ATP Finals: trionfo di Zverev, Djokovic piegato in due set

A Londra si impone il 21enne tedesco, che batte il serbo numero uno del mondo per 6-4 6-3

Alexander Zverev ha vinto le Atp Finals di Londra. Nell'atto conclusivo del torneo, il numero 3 del seeding ripete l'impresa compiuta con Roger Federer in semifinale e batte anche il numero uno del mondo Novak Djokovic per 6-4 6-3 in un'ora e 21' di gioco. Dopo un avvio equilibrato, il serbo cede di schianto alla maggior brillantezza del rivale, che festeggia la vittoria più importante della carriera.

Avvio di gara estremamente equilibrato, nelle prime battute Zverev patisce forse un po' di emozione con qualche errore gratuito di troppo, ma si difende alla grande nel proprio turno di servizio, dove sprigiona tutta la sua potenza. Djokovic è ugualmente efficace al proprio turno di battuta, in cui riesce a muovere maggiormente l’avversario e a variare i colpi, ma fatica con la prima di servizio. Arrivati al 4-4, passaggio a vuoto per Djokovic che subisce la lunghezza e la durezza degli scambi, consegnando a Zverev il break. Sulle ali dell’entusiasmo, il tedesco serve per il set e piazza tre ace consecutivi, chiudendo 6-4 il primo parziale. Sofferenza Djokovic anche nel primo game del secondo set, dove dopo essersi salvato per due volte subisce nuovamente il break avversario. Zverev, però, forse vittima del braccino e dell’inesperienza dei suoi 21 anni, improvvisamente si rilassa e regala il suo turno di battuta al serbo con quattro errori consecutivi, di cui due doppi falli. Le difficoltà evidenti di Djokovic con il dritto partoriscono un altro break Zverev, il terzo di fila. Il numero 4 del seeding abbassa a propria volta le percentuali di prima di servizio e non aggredisce quanto potrebbe l’avversario, che però continua a sbagliare andando sotto 3-1. Reazione d’orgoglio di Djokovic che nel quinto game ritrova il servizio lasciando Zverev a zero, ma altri due sanguinosi errori di dritto valgono il 4-2 per il tedesco. Non c’è più carica nervosa nel gioco del numero uno al mondo, che subisce l’ultimo e definitivo break nel nono game, con Zverev che suggella con uno splendido lungolinea vincente.

TAGS:
Tennis
Atp
Finals
Djokovic
Zverev
Parigi

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X