The Lego Movie 2 Videogame: ore e ore di divertimento assicurato

L'ultima avventura di Emmet e Lucy sbarca dal cinema per i fan dei mattoncini colorati

di
  • A
  • A
  • A

Dal cinema ai videogiochi, The Lego Movie 2 è sbarcato su console e PC per ribadire il successo ottenuto in occasione del primo episodio datato 2014. Traveller's Tales Games ha riprodotto fedelmente la storia realizzata da pellicola da Warner Bros. Pictures e The Lego Group per portare su PS4, Xbox One, Nintendo Switch e PC le avventure di Emmet, Lucy e la scatenata banda dei mattoncini più pazzi e colorati del mondo. The Lego Movie 2 Videogame si basa sugli eventi di The Lego Movie 2: Una Nuova Avventura e ha inizio nelle terre desolate di Apocalisseburg, dove degli invasori alieni hanno raso al suolo Bricksburg. I protagonisti del gioco, così, oltrepassano i confini del loro mondo per salvare i compagni dai bizzarri abitanti del remoto Sistema Sorellare. Sì, perché Batman e i suoi amici supereroi sono stati rapiti dal Generale Sconquasso e toccherà a Emmet e Lucy andare in loro soccorso.

La formula di questo The Lego Movie 2 Videogame non è stata stravolta, forte di una storia ricca di successi, che tanti appassionati di tutte le età ha catturato. Quindi, tanta azione e rompicapo a cui si aggiunge la possibilità di realizzare strutture ancora più grandi e impressionanti che in passato. L'obiettivo è sempre quello di raccogliere mattoncini di vario colore e poter così attivare il "Costruttore", con il quale realizzare qualsiasi oggetto si voglia: dai veicoli, alle armi, passando per equipaggiamenti e strumenti necessari per sbloccare livelli (chiamati pianeti), raggiungere forzieri che contengono pezzi speciali e aprire i portali per le varie galassie. Niente di insormontabile, comunque, visto che ad ogni azione corrisponde un tutorial-guida che vi suggerisce tutti i passaggi necessari per proseguire. Insomma, anche il più imbranato dei videogiocatori riuscirà a completare questa avventura. Magari utilizzando il proprio avatar, personalizzabile quasi all'infinito vista l'enormità delle modifiche possibili.

Dal punto di vista tecnico (noi lo abbiamo provato su Nintendo Switch) c'è poco da dire o criticare, anche perché non siamo di fronte a un titolo che vuole stupire dal punto di vista grafico. Nonostante questo, The Lego Movie 2 Videogame è ben fatto e non sfuggono all'occhio più attento alcuni dettagli che meritano di essere sottolineati. A partire dalla fedeltà con cui sono realizzati i protagonisti e gli oggetti che ruotano attorno alla storia. Peccato, invece, per le tante, forse troppe, interruzioni, che tra spiegazioni e minifilmati allungano notevolmente i tempi del gioco, arrivando a innervosire chi vorrebbe soltanto proseguire nella propria avventura. E' questo l'unico vero neo di The Lego Movie 2 Videogame, ancora più di una gestione dell'inventario non proprio pratica e immediata. Certo, magari il gusto della sfida nel vero senso del termine non raggiunge vette epiche, anzi, è abbastanza basso, ma vista la vastità di mondi da perlustrare e la ricchezza di oggetti da raccogliere, non sarà facile annoiarsi. Anche perché sono annunciati per la primavera diversi contenuti scaricabili che aggiungeranno nuove ambientazioni da esplorare, nuovi personaggi da scoprire e nuove sfide da affrontare. Insomma, per una volta la quantità, anche intesa come tempo necessario per completare la missione, ha la meglio sull'immagine. Per ore e ore di facile divertimento assicurato. Magari in versione portatile grazie alla console di Nintendo.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments