Doping, nuova bufera: altri 45 positivi tra Londra e Pechino

Tra questi 23 sono andati a medaglia: lo ha reso noto il Cio

(Lapresse)

Nuova bufera doping a pochi giorni dalle Olimpiadi. Il Comitato olimpico internazionale (Cio) ha reso noto che altri 45 atleti sono risultati positivi nei nuovi test sui campioni prelevati alle Olimpiadi di Pechino 2008 e Londra 2012. A Pechino sono stati rilevati 30 nuovi casi di positività in quattro sport fra atleti provenienti da 8 Paesi: di questi, 23 hanno conquistato medaglie. Non si conosce ancora la nazionalità dei 45 atleti.

Il Cio precisa, solo per l'edizione dei Giochi di otto anni fa, che si tratta di risultati anomali "provvisori". I nuovi casi legati alle Olimpiadi di Londra sono invece 15 in due discipline e riguardano atleti di 9 Paesi. A questo punto il bilancio, dopo le prime due ondate di nuovi controlli sui campioni di Pechino e Londra, sale così a 98 atleti positivi

TAGS:
Rio 2016
Olimpiadi
Doping
Cio