PARIGI 2024

Olimpiadi raggiunte per l'Italia di Julio Velasco: la pallavolo femminile strappa il pass a cinque cerchi

La squadra tricolore si è garantita la partecipazione alla rassegna a cinque cerchi dopo la sconfitta subita dal Canada contro l'Olanda 

di
  • A
  • A
  • A
Olimpiadi raggiunte per l'Italia di Julio Velasco: la pallavolo femminile strappa il pass a cinque cerchi - foto 1
© Ufficio Stampa

È stato necessario attendere qualche giorno in più, ma ora l'Italia può finalmente festeggiare il traguardo atteso dagli appassionati di pallavolo: la nazionale femminile sarà al via delle Olimpiadi Estive di Parigi 2024. La squadra guidata da Julio Velasco ha strappato il pass a cinque cerchi prima di scendere in campo contro la Corea del Sud per il match di Nations League, un risultato che distende gli animi, ma che al tempo stesso aumenta gli entusiasmi su un gruppo solido e deciso a conquistare una medaglia. 

La vittoria per 3-0 dell'Olanda sul Canada ha ampliato ulteriormente il vantaggio dell'Italia nel ranking a cinque cerchi garantendo così l'accesso alla rassegna transalpina, un divario divenuto incolmabile per la squadra americana che si trova ora al decimo posto della graduatoria con 280,4 punti. Al comando rimane la Turchia con 392,17 punti davanti al Brasile (389,13) e alla Polonia (366,17), mentre le azzurre si trovano attualmente a quota 364,69 raggiungendo così alle Olimpiadi anche Stati Uniti e Serbia, già qualificate grazie ai risultati ottenuti nelle precedenti competizioni internazionali.

"C'e' grande soddisfazione per questa qualificazione; abbiamo sempre avuto la consapevolezza che le azzurre avrebbero dimostrato tutto il loro grandissimo valore e con una serie di ottime prestazioni si sono assicurate il pass olimpico. Un ringraziamento speciale, oltreché alle ragazze, va a Velasco e a tutto il suo staff: insieme hanno fatto un gran lavoro, soprattutto considerando il poco tempo a disposizione. Ottenuta la qualificazione, l'obiettivo principale, adesso, è vivere i prossimi Giochi Olimpici da protagonisti - ha spiegato il presidente della Federvolley Giuseppe Manfredi -. Presentarsi a Parigi con due nazionali seniores, tre coppie di beach volley e la nazionale femminile di sitting volley e' davvero un risultato straordinario che premia i tanti investimenti della Federazione e la grande mole di lavoro portata acanti da tutta la Pallavolo italiana. Una delegazione cosi' importante rappresenta nel modo migliore la forza di tutto il nostro movimento". 

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti