Buffon: "La festa scudetto a Madrid. Magari a Berlino"

Gigi Buffon, 15 anni di vita juventina, sei (otto) scudetti e quel sogno da appagare: la Champions League

di ROBERTO OMINI

Buffon, Ipp

"Un giorno vorrei leggere su Wikipedia, accanto al mio nome: ha vinto una Champions League". Il sapore dello scudetto, si sa, è sempre straordinario. Ma per godersi quello dell'Europa, come si fa? Gigi Buffon, icona bianconera, non si fa domande. Lo scudetto, sesto della sua vita in bianconero (ottavo senza Calciopoli, ma c'è stata...), è la voglia di godersi il trionfo. E di guardare un poco più in là, o meglio più in alto: molto in alto.

 

C'è il Real Madrid, ci sarà (forse) la finale di Berlino, squadra e città che possono aprirsi al suo desiderio estremo: la Champions League. Contro il Real, nel 2003, aveva agguantato la sua prima (unica) finale di Champions, poi perduta contro il Milan ai rigori. A Berlino, nel 2006, in maglia azzurra aveva giocato la sua prima e unica finale di un Campionato del Mondo (contro la Francia). Il trionfo. Quando si dice il destino...
"E sarebbe ora di...". Non è per snobbare lo scudetto, e nemmeno per non rivivere la cavalcata Juve di Max Allegri, le prodezze di Gigi in campionato, la stoffa da fenomeno che a 37 anni esibisce, intatta. No. E' perché Buffon va raccontato così, felice e mai appagato. "Bazzico da vent'anni per stadi e città d'Europa. La Champions non la vivo come un'ossessione, ma il peso alla lunga un po' ti schiaccia".

Lo scudetto non è normalità, questo no. In estate, dopo l'addio di Conte che apriva il mondo-Juve all'inquietudine nel sentirsi dire: e adesso, come si fa?, in estate Gigi aveva parlato per tutti: "La forza di questo gruppo è tenere alta la volontà di dare il massimo per sette-otto mesi. I successi non nascono dai giocatori, non solo da loro, ma dallo staff tecnico, dalla società: tutti dalla stessa parte".
E questa è la Juventus, il suo presente, la sua storia. E la vita sportiva di Gigi Buffon che una Coppa europea l'ha vinta, sì, nel 1989, portiere del Parma: Coppa Uefa. Aveva 21 anni, di lì a poco la Juve sarebbe entrata nel suo destino, si immaginava tanti scudetti (sono arrivati), una storia azzurra indimenticabile (c'è stata), una carriera lunga chissà fino a quando, ("Fino a 40 anni ho in mente di giocare"), ma la Champions no: questa è nella sua mente, nella sua strenua volontà di arrivarci.
"La ferita dell'anno scorso in Europa League era stata una ferita. Volevamo rimediare, evitando certi errori e certi approcci sbagliati". Lo scudetto è in cassaforte, la Champions una meta, il Triplete (compresa la Coppa Italia) significherebbe troppo, ma il troppo non esiste per uno come lui. Non solo per uno come lui.

"La Juventus è una scuola di vita e impegno e successo. La famiglia in cui sono cresciuto". La Juventus non l'ha lasciata nemmeno in Serie B, se l'è cucita addosso e viceversa. Nemmeno la Juve ha mollato Gigi quando, a un certo punto, si diceva che stava per esaurirsi la sua parabola di Grande Portiere. "E' che in porta, non puoi permetterti di sbagliare, di rilassarti".
E ora col quarto scudetto consecutivo cucito addosso e una avventura-Real da consumare, il poco tempo per fare festa è giusta che sia poco. Il troppo è alle porte. Gigi freme d'impazienza.

TAGS:
Calcio

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X