Tennis: Svitolina regina a Roma

Quarto successo nel 2017 per l'ucraina che piega in tre set la romena al Foro Italico

  • A
  • A
  • A

Elina Svitolina è la nuova regina di Roma. La 22enne di Odessa splende sul centrale in terra rossa del Foro Italico, batte in tre set 4-6, 7-5, 6-1 in 2 ore e 9 minuti la romena Simona Halep e si aggiudica l'edizione 2017 degli Internazionali d'Italia. Per l'ucraina, numero 11 del ranking WTA, è il quarto successo stagionale dopo Taipei, Dubai e Istanbul e il secondo in carriera sul "rosso" dopo quello di Marrakesh nel 2015.

Grande exploit di Elina Svitolina che batte Simona Halep sul centrale del Foro Italico di Roma e conquista per la prima volta in carriera gli Internazionali d'Italia di tennis. La 22enne di Odessa, vincitrice di altre tornei nel 2017 - Taipei, Dubai e Istanbul - si impone in tre set 4-6, 7-5, 6-1 dopo una bella battaglia di 2 ore e 9 minuti: un trionfo di prestigio che permetterà anche all'atleta ucraina di scalare posizioni nel ranking WTA e passare dal numero 11 al numero 6, il suo miglior posizionamento in carriera.

Nel primo set la Halep parte meglio, vola sul 5-2 con due break ma poi nell'ottavo game perde il servizio e si fa anche male alla caviglia. La romena, numero 4 del mondo, stringe i denti e chiude il parziale 6-4. Da lì però la sua gara si fa più difficile e la Svitolina prende coraggio: nel secondo parziale i break abbondano, sul 5-3 l'ucraina va a servire per il set ma la Halep ha un sussulto e torna in gara. Si arriva al dodicesimo game e la Svitolina centra il break per chiudere 7-5. Si va al terzo e decisivo set e qui la 22enne di Odessa ne ha decisamente di più: vince 5 game consecutivi, si porta sul 5-0 e poi chiude 6-1 dopo che la Halep, pur zoppicando, salva due match point.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments