Giro d'Italia, 12ª tappa: sontuoso tris allo sprint di Gaviria

Terza vittoria in volata per il colombiano: azzurri ancora a secco. Dumoulin resta in rosa

Fernando Gaviria ha vinto la dodicesima tappa del Giro d’Italia. Il colombiano, in sella alla Quick-Step Floors, ha tagliato per primo il traguardo della Forlì-Reggio Emilia aggiudicandosi la volata finale e battendo l’azzurro Jakub Mareczko. Si tratta della terza vittoria in questo giro per Gaviria, dopo la Tortolì-Cagliari e la Pedara-Messina. Nessun cambiamento nella classifica della maglia rosa: Dumoulin resta in vetta.

ZoomDisattiva slideshow
Foto 1

Lapresse

Foto 2

Lapresse

Foto 3

Lapresse

Foto 4

Lapresse

Foto 5
Foto 6

Lapresse

Foto 7

Lapresse

Foto 8

Lapresse

Foto 9

Lapresse

Foto 10

Lapresse

Foto 11

Lapresse

Foto 12

Lapresse

Foto 13

Lapresse

Foto 14

Lapresse

Foto 15

Lapresse

Foto 16

Lapresse

Foto 17

Lapresse

Foto 18

Lapresse

Foto 19

Lapresse

Foto 20

Lapresse

Foto 21

Lapresse

Foto 22

Lapresse

Foto 23

Lapresse

Foto 24

Lapresse

Foto 25

Lapresse

Foto 26

Lapresse

Foto 27

Lapresse

Foto 28

Lapresse

Foto 29

Lapresse

Foto 30

Lapresse

Foto 31

Lapresse

Foto 32

Lapresse

Foto 33

Lapresse

Foto 34

Lapresse

Foto 35

Lapresse

Foto 36

Lapresse

Foto 37

Lapresse

Foto 38

Lapresse

Foto 39

Lapresse

Foto 40

Lapresse

Foto 41

Lapresse

Foto 42

Lapresse

Foto 43

Lapresse

Foto 44

Lapresse

Foto 45

Lapresse

Foto 46

Lapresse

Foto 47

Lapresse

Foto 48

Lapresse

Foto 49

Lapresse

Foto 50

Lapresse

Foto 51

Lapresse

Foto 52
Foto 53
Foto 54
Foto 55
Foto 56
Foto 57
Foto 58
Foto 59
Foto 60
Foto 61
Foto 62
Foto 63
Foto 64
Foto 65
Foto 66
Foto 67
Foto 68
Foto 69
Foto 70
Foto 71
Foto 72
Foto 73
Foto 74
Foto 75
Foto 76
Foto 77

Quarta volata, terza vittoria. Questi i numeri di Fernando Gaviria, che si aggiudica la dodicesima tappa del Giro d'Italia. Nella Forlì-Reggio Emilia, il colombiano della Quick-Step Floors ha staccato ancora tutti, tagliando per primo il traguardo per la terza volta dopo la Tortolì-Cagliari e la Pedara-Messina e togliendo all'Italia la possibilità di vincere la prima tappa battendo in volata Jakub Mareczko. L'azzurro, in sella al Team Wilier, non è riuscito ad anticipare Gaviria, portando a 12 il digiuno di vittorie da parte di un corridore di casa. Terzo Sam Bennett in una super volata che comprende anche Bauhaus, Richeze, Gibbons, Modolo, Greipel, Stuyven e Roberto Ferrari, giunto decimo.

Con questa vittoria, il 22enne allunga nella classifica a punti che vale la maglia ciclamino. Nessun cambiamento, invece, per quanto riguarda la classifica della maglia rosa. Tom Dumoulin, della Sunweb, conserva la prima posizione per la terza tappa di fila. Invariati, quindi, i distacchi dall'olandese: Quintana è sempre a 2'23'', mentre Mollema conserva il terzo posto a 2'38''. Resta a 2'47'' anche Vincenzo Nibali, quinto. Venerdì si corre la 13a tappa, la Reggio Emilia-Tortona, caratterizzata da 167 km pianeggianti. Si tratta di una delle ultime possibilità per i velocisti, viste le numerose tappe di montagna che attenderanno i corridori nella seconda parte di questo centesimo Giro d'Italia.

TAGS:
Giro d'Italia
Presentazione
Tappa 12

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X