QUI SPAGNA

Spagna, de La Fuente: "Non c'è nessuno migliore di noi, abbiamo dominato"

Il ct delle Furie Rosse dopo la vittoria contro l'Italia: "Dovevamo segnare più gol, il risultato ci sta stretto"

  • A
  • A
  • A

Luis de La Fuente non nasconde la grande soddisfazione per aver dominato l'Italia e per la qualificazione della sua Spagna agli ottavi di Euro 2024 con un turno d'anticipo. "Sono orgoglioso di un gruppo meraviglioso ed eccezionale di giocatori che hanno una voglia immensa di migliorare - ha dichiarato il ct delle Furie Rosse - È stata una partita molto difficile contro una grande squadra che abbiamo dominato per tutta la partita. Il risultato è stato risicato. Abbiamo avuto molte occasioni. Speriamo di continuare a essere all'altezza di ciò che ci si aspetta da noi".

De La Fuente tiene i piedi ben saldi a terra perché il cammino è ancora lungo: "Quando devi incontrare le grandi squadre sono partite diverse. Dobbiamo continuare a lavorare con umiltà e sapendo che abbiamo margini di miglioramento".

Vedi anche Euro 2024, le pagelle di Spagna-Italia: i miracoli di Donnarumma non bastano, Di Lorenzo da incubo euro 2024 Euro 2024, le pagelle di Spagna-Italia: i miracoli di Donnarumma non bastano, Di Lorenzo da incubo La sua Spagna ha attaccato senza sosta, ma alla fine l'ha spuntata solo grazie all'autorete di Calafiori. "Non dobbiamo perderci d'animo, perché le partite vengono decise dai dettagli. Non c'è nessuno migliore di noi e dobbiamo continuare a lavorare con questa convinzione, nel rispetto di tutti i rivali. Abbiamo buone aspettative se continuiamo a fare le cose come le facciamo in questo modo".

Vedi anche Euro 2024, Spagna-Italia 1-0: Furia Rossa sugli Azzurri, ma Donnarumma battuto solo da Calafiori euro 2024 Euro 2024, Spagna-Italia 1-0: Furia Rossa sugli Azzurri, ma Donnarumma battuto solo da Calafiori

  • CALENDARIO
  • CLASSIFICA
  • MARCATORI
CALENDARIO
CLASSIFICA
MARCATORI

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti