euro 2024 ora per ora

ITALIA, PELLEGRINI: "SIAMO CON SPALLETTI AL 200%"

  • A
  • A
  • A
Ora per ora placeholder

Il centrocampista della nazionale Lorenzo Pellegrini ha parlato ai canali dell'Uefa, raccontando le emozioni e gli umori degli azzurri soprattutto dopo la sconfitta con la Spagna: "L’atmosfera non è come dopo la partita con l’Albania. Per bravura della Spagna e per nostre responsabilità non abbiamo fatto una partita all’altezza dell’Italia, è stata una partita difficile ma che ci può consigliare su ciò che ci aspetta dopo. Il nostro sguardo, la nostra mente sono già alla prossima partita. Il nostro obiettivo è superare il gruppo e daremo tutto per riuscirci", ha spiegato. "Sappiamo che sono cambiate tante cose e che ci sono tante squadre forti, ma noi veniamo qui per giocarcela con tutti e soprattutto per dare il nostro 100%. Diventa difficile fare pronostici ma siamo un bel gruppo - ha aggiunto - siamo uniti, cerchiamo di seguire il mister al 200%, tutto quello che ci chiede, che ci dice. Continueremo a farlo per prenderci una soddisfazione e rendere i nostri tifosi orgogliosi". E sulla prossima sfida degli azzurri contro la Croazia Pellegrini ha spiegato: "Serviranno cuore e testa perché solo una o l’altra cosa non ti fa andare avanti. Il cuore serve perché quando indossi la maglia della nazionale, rappresenti un’intera nazione. Bisogna tenere a mente che è una responsabilità grande e bisogna avere la personalità necessaria per assumersi questa responsabilità. E poi ci vorrà testa perché in partite così importanti sono i dettagli a fare la differenza e in quelli la testa ti aiuta tanto", ha concluso il calciatore giallorosso.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti