Italia, niente da fare per Candreva: forfait contro la Spagna

L'esterno non ha recuperato dal problema all'adduttore destro: al suo posto giocherà Florenzi

di PEPE FERRARIO, nostro inviato a Montpellier

Italia (LaPresse)

Che Italia sarà quella in campo contro la Spagna? La stessa vista all'esordio europeo contro il Belgio, nel modulo almeno. Non certamente negli interpreti in campo però. Dall'allenamento di stamattina (blindato per volontà del ct e con il centro Bernard Gasset di Montpellier protetto dai gendarmi francesi pronti a fermare qualsiasi italiano si aggirasse nei dintorni, chiedendo spiegazioni e documenti di identità) sono infatti filtrate indicazioni negative circa il recupero di Candreva, che pure ieri aveva lavorato in gruppo, forzando i ritmi. Tanto che l'esterno ha dovuto dare forfait per la partita di lunedì a causa del problema muscolare all'adduttore destro.

Se Candreva avesse recuperato, Conte avrebbe riproposto il suo 3-5-2 con la difesa bianconera Bonucci-Barzagli-Chiellini a protezione di Buffon, De Rossi in regia, Parolo e Giaccherini interni, Candreva appunto a destra con Darmian in vantaggio su De Sciglio a sinistra. Davanti Eder e Pellè, con l'opzione Insigne valida eventualmente a partita in corso. Diverso però è ora il discorso e il piano B vede Florenzi in pole per sostituire il laziale. Quanto a Federico Bernardeschi, è invece rimasto a riposo precauzionale, ma domenica dovrebbe tornare a disposizione.

TAGS:
Euro 2016
Italia
Conte