Francia, niente ramadan per tre giocatori durante Euro 2016

Pogba, Kante e Sagna hanno deciso di non osservare il periodo di digiuno

foto lapresse

Niente Ramadan per i giocatori francesi musulmani durante Euro 2016. Lo hanno deciso i tre giocatori coinvolti, Paul Pogba, N'Golo Kante e Bacary Sagna, dopo aver discusso con lo staff della Francia. Il Ramadan, uno dei pilastri dell'Islam, è iniziato lunedì e finirà il 5 luglio e durante questo periodo i musulmani sono invitati a non mangiare dall'alba al tramonto. Circostanza impraticabile per i calciatori nel pieno dell'Europeo.

Il digiuno dovrebbe partire dalle sei del mattino fino alle dieci di sera, ma venerdì in Francia inizia l'Europeo e i tre giocatori di Deschamps hanno deciso, di comune accordo con la federazione e lo staff, di non poter seguire questo principio. Il ramadan per i musulmani potrà comunque essere recuperato durante l'anno con giornate di digiuno, ma Deschamps dal canto suo ha garantito dei piatti halal nel ritiro francese, cucinati cioè in modo conforme alla dottrina islamica.

TAGS:
Francia
Ramadan
Pogba
Deschamps
Sagna
Kante