Euro 2016, tifoso irlandese morto d'infarto

Tragedia a Lione durante la partita dei verdi contro l'Ucraina

(Afp)

Non c'è pace per gli Europei di calcio in Francia. Dopo i continui scontri tra gli hooligans di vari paesi nei primi giorni della manifestazione, ecco una tragedia che ha colpito l'Irlanda del Nord. Un tifoso della squadra di O'Neill, infatti, ha perso la vita a cusa di un infarto che lo ha colpito durante la partita dei verdi contro l'Ucraina a Lione. Nonostante il pronto intervento dei medici, per lui non c'è stato nulla da fare.

Si tratta del secondo tifoso dell'Irlanda del Nord morto nel corso degli Europei. Domenica sera, dopo la partita con la Polonia a Nizza, un giovane di 24 anni, in forte stato di ubriachezza, era precipitato da un muro di otto metri sulla promenade des Anglais, la strada più celebre della città che costeggia la spiaggia, morendo sul colpo Lunedì scorso, inoltre, un tifoso belga era stato ucciso da un infarto mentre si recava in pullman a Lione per assistere al match Italia-Belgio. L'uomo, 71 anni, era su un pullman con una cinquantina di sostenitori della squadra di Wilmots.

TAGS:
Euro 2016
Ucarina
Irlanda del Nord