LA FRECCIATA

Italia, Bonucci: "La Coppa torna a Roma, abbiamo dato una lezione agli inglesi"

Il difensore eletto miglior giocatore della finale: "Siamo diventati leggenda"

  • A
  • A
  • A

Football's Coming Rome. Una notte di goduria allo stato puro per Leonardo Bonucci: "Ora la Coppa torna a Roma, gli inglesi ci sono rimasti male e ci dispiace ma l'Italia ha dato ancora una volta una lezione". Il difensore della Nazionale è stato eletto il miglior giocatore della finale, grazie anche al gol: "Siamo diventati leggenda. Stiamo godendo, vedere le persone che sono andate via alla premiazione".

Settimo cielo per il difensore: "Dopo un anno così, guardare queste immagini è qualcosa di meravigliosa. È un sogno che si avvera, il grande merito va al mister e a tutto il gruppo. C'era qualcosa di diverso rispetto al passato e mano a mano abbiamo acquisito sicurezza. Qualche lacrima ce la siamo fatta cadere, a questa età ci si rende conto di quanto vale una vittoria così. È da fine maggio che ci ripetiamo che c'è nell'aria qualcosa di magico... Una dedica? A tutti i tifosi che ci hanno sostenuto".

Un fiume in piena: "È la notte più bella della mia carriera, è una cosa incredibile. Siamo arrivati insieme (con Chiellini) a lottare in questo trionfo, ci abbiamo creduto e lo abbiamo fatto. La dedica va a tutti i nostri tifosi che staranno festeggiando come noi, dopo un anno cosi' guardare i tifosi festeggiare e' qualcosa di magnifico. Penserò io a convincere Chiellini per i prossimi Mondiali, andremo in vacanza insieme e lo convincerò".

STATISTICHE

  • CALENDARIO
  • CLASSIFICA
  • MARCATORI
GIORNATA
CLASSIFICA
MARCATORI
Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments