EURO 2020

Francia, Euro 2020 senza sesso: Deschamps impone l’astinenza

Deschamps impone l’astinenza, niente contatti con mogli e fidanzate dell'inizio dell'avventura europea. Griezmann: “È dura”

  • A
  • A
  • A

Dall’inizio di Euro 2020 la Francia di Didier Deschamps vive in una sorta di ‘bolla’, ma per fortuna il Covid non centra. Da quando è partita l'avventura europea dei campioni del Mondo, infatti, il ct dei Blues ha imposto l’astinenza ai suoi giocatori: niente mogli, fidanzate, amiche o amanti, tutti chiusi in albergo, e a qualcuno la cosa inizia a pesare. “È dura per tutti, giocatori e staff, ma va accettato” ha detto a proposito Griezmann.

Getty Images

L'isolamento forzato, iniziato con il ritiro di fine maggio, è motivato dalle rigide regole sanitarie che di fatto isolano tutta la delegazione, ma sta diventando difficile da sopportare: “Non possiamo toccare nessuno, neanche i familiari”, ha detto ancora Griezmann.

“L'astinenza – ha ammesso invece una fonte anonima dello staff francese al quotidiano Le Parisien – non crea tensioni, ma è un argomento molto discusso. Anche perché diventa complicato non poter neppure dare un bacio o una carezza alla persona amata. I giocatori sono in gran parte dei ragazzi ventenni nel pieno delle loro forze. E così non gli resta che il metodo manuale…”.

Mogli e fidanzate infatti al massimo rimangono in tribuna e possono essere salutate solo a distanza dal campo, vietate anche le classiche giornate in famiglia che cadenzavano i ritiri del passato. E la cosa rischia di durare ancora a lungo, dato che la Francia è la grande favorita per la vittoria finale: alla finale dell'11 luglio mancano ancora un paio di settimane.

Vedi anche Francia, Giroud avverte: “Non sono finito, ho l’ambizione di un 20enne” Euro 2020 Francia, Giroud avverte: “Non sono finito, ho l’ambizione di un 20enne”

STATISTICHE

  • CALENDARIO
  • CLASSIFICA
  • MARCATORI
GIORNATA
CLASSIFICA
MARCATORI
Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments