VERSO QATAR 2022

Qualificazioni Mondiali 2022: la Danimarca strappa il pass per il Qatar, frena l’Inghilterra

I danesi raggiungono la Germania grazie al successo 1-0 sull’Austria, la nazionale di Southgate non va oltre l’1-1 in casa con l’Ungheria

  • A
  • A
  • A

È la Danimarca la seconda nazionale a qualificarsi per i Mondiali di Qatar 2022. I danesi mettono a segno l’ottava vittoria in altrettante partite e raggiungono la Germania: decisivo l’1-0 contro l’Austria. Non strappa ancora il pass invece l’Inghilterra, solo 1-1 in casa con l’Ungheria. Botta e risposta a distanza tra Vlahovic e Cristiano Ronaldo nel gruppo A di Serbia e Portogallo, nel girone B la Svezia sorpassa la Spagna al primo posto.

Getty Images

GRUPPO A
Altro importante passo verso il Qatar per il Portogallo, che sbriga con un secco 5-0 la pratica Lussemburgo: Cristiano Ronaldo (due gol su rigore) e Bruno Fernandes chiudono i giochi già nel primo tempo, nella ripresa Palhinha e ancora Ronaldo arrotondano il risultato. I lusitani si portano così a 16 punti, a una lunghezza dalla Serbia (che supera 3-1 l’Azerbaigian di De Biasi grazie alla doppietta di Vlahovic) ma con una partita in meno rispetto ai diretti avversari per il primo posto.

GRUPPO B
La Svezia balza in testa al girone dopo la vittoria 2-0 sulla Grecia: nella ripresa Forsberg su rigore e Isak chiudono i conti. Gli scandinavi si portano così a +2 sulla Spagna, si preannuncia quindi decisivo lo scontro diretto del 14 novembre per decretare chi strapperà il pass per il Qatar e chi invece andrà ai play off. Situazione complicata invece per la Grecia a 9 punti, mentre sono fuori gioco Kosovo e Georgia (oggi 2-1 per i georgiani sui kosovari).  

GRUPPO D
L’Ucraina spreca un’ottima occasione e non va oltre l’1-1 in casa contro la Bosnia, facendosi recuperare nel secondo tempo: al vantaggio di Yarmolenko risponde Ahmedhodzic. L’Ucraina è quindi seconda a tre lunghezze dalla Francia, ma con una partita in più rispetto ai transalpini. E’ bagarre quindi per il secondo posto: speranze ancora accese infatti anche per la Finlandia, a 8 punti in classifica dopo il successo 2-0 in Kazakistan. Gli scandinavi hanno però una partita in meno proprio rispetto all’Ucraina. Saranno decisive le ultime due giornate.

GRUPPO F
Dopo la Germania, è la Danimarca la seconda nazionale europea a strappare il pass per i Mondiali di Qatar 2022. I danesi, primi a punteggio pieno nel girone dopo l’ottava vittoria di fila, si liberano anche dell’Austria per 1-0 con rete decisiva dell’atalantino Maehle. In corsa per il secondo restano la Scozia (oggi sofferto 1-0 alle Isole Faroe) a 15 punti, e Israele che supera 2-1 la Moldavia e si porta a 13.

GRUPPO I
Occasione sprecata per l’Inghilterra, che non va oltre l’1-1 in casa contro l’Ungheria e dovrà quindi aspettare le ultime due partite per ufficializzare la qualificazione ai Mondiali. Stones risponde a Sallai, poi la nazionale di Southgate non sfonda e si porta a 20 punti. Alle sue spalle, spinge la Polonia a 17 punti: la squadra di Paulo Sousa ringrazia Swiderski nell’1-0 in casa dell’Albania, in una partita interrotta per circa 20 minuti a causa di violenti scontri sugli spalti, con lancio di oggetti degli spettatori verso i giocatori polacchi. Inutile, infine, la vittoria 3-0 di Andorra su San Marino. 

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments