VERSO EURO 2020

Qualificazioni Euro 2020: Francia e Inghilterra ottengono il pass, spera ancora la Serbia

I campioni del mondo qualificati ancora prima del 2-1 alla Moldavia, inglesi a valanga 7-0 sul Montenegro. I serbi battono 3-2 il Lussemburgo e restano a -1 dal Portogallo

  • A
  • A
  • A

La Francia si qualifica ad Euro 2020 ancora prima di scendere in campo, grazie allo 0-0 tra Turchia e Islanda che fa festeggiare anche i turchi, poi batte 2-1 la Moldavia e completa la propria bella serata. Con i campioni del mondo stacca il pass anche l’Inghilterra che esagera nel 7-0 al Montenegro con tripletta di Harry Kane. Nel girone del Portogallo, la Serbia batte 3-2 il Lussemburgo e spera ancora, a -1 da CR7.

GRUPPO A
Tutto deciso nel gruppo A, con Inghilterra e Repubblica Ceca che conquistano il passaggio matematico alla fase finale di Euro 2020. Inglesi che strapazzano in casa il Montenegro: finisce addirittura 7-0, con Harry Kane mattatore della serata con un tripletta al 19’, 24’ e 37’, doppio colpo di testa e destro in area. La squadra di Southgate è già avanti di 5 reti all’intervallo perché oltre all’attaccante del Tottenham vanno a segno Oxlade-Chamberlain all’11’ e Rashford al 30’. Nella ripresa rifiniscono il tabellino l’autorete di Sofranac al 66’ e la rete di Abraham all’84’, con il giovane attaccante del Chelsea che conferma una grande prima parte di stagione. Gioisce anche la Repubblica Ceca che batte 2-1 il Kosovo e certifica il proprio secondo posto. Succede tutto nella ripresa, Kosovo che passa al 50’ con Nuhiu, prima di subire la rimonta firmata dalle reti di Kral al 71’ e Celustka al 79’.

GRUPPO B
La Serbia risponde allo straripante Portogallo di Cristiano Ronaldo battendo in casa il Lussemburgo 3-2 e regalandosi ancora una flebile speranza di qualificazione: i serbi infatti sono un punto dietro i portoghesi a una partita dalla fine delle qualificazioni. La doppietta di Mitrovic all’11’ e al 43’ sembra già indirizzare la partita nel corso del primo tempo, Rodrigues al 54’ dimezza le distanze. Al 70’ Radonjic infila il tris, la rete di Turpel al 75’ rende più incerta l’ultima parte di gara. Per il secondo posto si decide tutto negli ultimi 90 minuti delle qualificazioni, con l’Ucraina che attende di sapere chi l’accompagnerà a Euro 2020.

GRUPPO H
È la notte della festa per Francia e Turchia che ottengono il via libera per la fase finale dell’Europeo. Francesi che devono dire un bel grazie a Calhanoglu e compagni che pareggiano 0-0 in Islanda e in un colpo solo chiudono i discorsi in proprio favore e per i francesi. I campioni del mondo scendono in campo con molta più leggerezza contro la Moldavia e vincono 2-1 solamente nel finale e in rimonta. A passare per primi infatti sono gli ospiti con Rata al 9’, Varane al 35’ rimette la situazione in parità. Nella ripresa ci pensa il calcio di rigore al 79’ realizzato da Giroud per rendere la serata francese davvero perfetta.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments