contenuto sponsorizzato

Europei, Turchia e Portogallo si giocano la vetta del girone F

La squadra lusitana ha faticato contro la Repubblica Ceca; tuttavia, appare favorita nello scontro diretto contro gli uomini di Vincenzo Montella, a segno contro la Georgia

  • A
  • A
  • A
Europei, Turchia e Portogallo si giocano la vetta del girone F - foto 1
© Getty Images

Il futuro di Turchia e Portogallo agli Europei passa dalla sfida in programma nel tardo pomeriggio di sabato 22 giugno a Dortmund. L’undici guidato dall’ex attaccante di Roma e Sampdoria è reduce da un convincente 3-1 con la Georgia; tuttavia, i favori del pronostico pendono comunque verso Cristiano Ronaldo e compagni che hanno faticato per ottenere i tre punti con la Repubblica Ceca.

Secondo quanto riportato dagli esperti di SisalTipster i lusitani hanno ottime possibilità di aggiudicarsi il successo, fissato al 61%, a differenza di  Hakan Çalhanoğlu e compagni che hanno chance di vittoria al 17%, mentre un pareggio potrebbe accadere al 22%. Chi sarà in grado di imporsi, avrà già garantito il primo posto nel girone con il Portogallo quotato al 75% a differenza della Turchia le cui possibilità calano al 20%.

Considerata la presenza in campo di CR7, si alzano anche le speranze di vedere una partita brillante con molti gol, tanto che l’eventualità di avere almeno tre reti è quotata al 56% con una marcatura del bomber di Madeira prevista al 48%. Dall’altra parte Montella si affiderà ad Arda Guler che, dopo la rete all’esordio, potrebbe ripetersi tanto che un suo inserimento in un’azione decisiva (gol o assist) è calcolato al 24%. Osservando l’azione contro la Georgia, non è da escludere un’imbucata da fuori area, prevista al 33%.

Turchia-Portogallo è una sfida anche fra mastini come Pepe che avrà modo di incontrare Abdülkerim Bardakcı con le chance di vedere l’arbitro estrarre un rosso fissate al 22%, mentre un cartellino al difensore portoghese potrebbe arrivare al 26% e al turco al 28%.