contenuto sponsorizzato

Europei: il Belgio cerca la vetta nel girone E, sfida fra Turchia e Repubblica Ceca per gli ottavi nel gruppo F

Gli uomini di Roberto Martinez dovranno vincere contro l’Ucraina per essersi sicuri del primo posto, mentre i ragazzi di Vincenzo Montella saranno chiamati a far risultato contro Patrick Shick e compagni

  • A
  • A
  • A
Europei: il Belgio cerca la vetta nel girone E, sfida fra Turchia e Repubblica Ceca per gli ottavi nel gruppo F - foto 1
© Getty Images

Ultima serata dedicata ai gironi per gli Europei di calcio che, dopo il passaggio di Germania, Spagna, Portogallo e Italia, attende l’esito delle ultime big. A essere maggiormente interessata da questa situazione è il Belgio che dovrà provare a confermare il trend mostrato dopo il successo sulla Romania e punterà a conquistare il raggruppamento E, mentre nell’F i lusitani sono già sicuri della vetta e potrebbero diventare i “giudici” del destino di Turchia, Repubblica Ceca e Georgia.

Partendo dalle sfide delle ore 18, le “furie rosse” belghe dovranno vedersela con l’Ucraina per un incontro da “dentro o fuori” che vede nettamente favoriti gli uomini di Domenico Tedesco. I gol di Youri Tielemans e Kevin De Bruyne hanno ridato fiducia a una squadra che aveva patito gli errori davanti contro la Slovacchia tanto da avere il 57% delle possibilità di vittoria secondo gli esperti di SisalTipster a fronte del 24% di possibilità di un pareggio e del 19 per gli ucraini.

Dall’altra parte del girone la Romania dovrà invece ritrovarsi dopo la brutta sconfitta contro Romelu Lukaku e compagni contro una Slovacchia che si presenta in condizioni simili dopo aver vinto all’esordio. Per passare il turno potrebbe bastare anche un pareggio per entrambe visti gli scontri diretti favorevoli a dispetto delle altre due sfidanti, motivo per cui la X è il segno più ambito con il 47% di chance, mentre le vittorie di Romania e Slovacchia sono quotate rispettivamente al 25 e al 28%.

A fronte di questi dati si può stimare un passaggio del turno da parte di Belgio e Romania (82%) e Slovacchia (74%), mentre più complicata l’impresa per l’Ucraina (44%).

A chiudere la prima fase degli Europei sarà invece il girone F dove il Portogallo è già certo della vittoria del raggruppamento grazie al doppio successo su Repubblica Ceca e Turchia con quattro gol realizzati e zero subiti. Chi ha fatto vedere le cose migliori oltre ai lusitani sono proprio queste due squadre che si affronteranno in un incontro decisivo ad Amburgo.

Avendo costretto gli uomini di Roberto Martinez a conquistare i tre punti nel recupero, i ragazzi di Ivan Hašek hanno qualche chance in più, secondo gli esperti SisalTipster, di imporsi nel confronto diretto, al 37% rispetto a un 28% per il pareggio e un 35% per l’undici di Vincenzo Montella che ha sofferto dopo il netto 3-0 subito dal Portogallo. Le due compagini non potranno sottovalutare la Georgia che però difficilmente possono fare l’impresa con Cristiano Ronaldo e compagni. Una vittoria della compagine guidata da Khvicha K'varatskhelia è quotata al 13% e un pareggio al 19%, mentre l’affermazione del Portogallo è datata al 68%.

Molto probabile che giungano quindi agli ottavi Turchia e Repubblica Ceca, rispettivamente al 90 e al 50%, mentre sono ridotte al 12% le chance della Georgia.