Rivoluzione Barcellona, Rakitic può partire: l'Inter è alla finestra

Il croato è volato a Siviglia a una festa dopo la figuraccia in Champions facendo infuriare i tifosi

  • A
  • A
  • A

Un anno dopo, ci risiamo. Ivan Rakitic è finito nel mirino dei tifosi del Barcellona dopo l'eliminazione in Champions per mano del Liverpool e il suo nome, insieme a quello di altri big, risulta tra i sacrificabili nella rivoluzione catalana del mercato che verrà. Il 31enne croato è uno dei sogni dell'Inter e la lite con la dirigenza blaugrana per una foto scattata a Siviglia dopo la batosta europea potrebbe segnare il punto di non ritorno. 

Del resto la sconfitta di Liverpool ha lasciato il segno a Barcellona e la rivoluzione tecnica comunque prevista a stretto giro di posta, è destinata a subire una decisa accelerata. L'arrivo di Frenkie De Jong dall'Ajax, pagato circa 90 milioni di euro tutto compreso, è un chiaro segnale di rinnovamento già lanciato mesi fa dalla dirigenza, ma a prescindere dalla riconferma o meno di Ernesto Valverde sulla panchina, nella lista dei nomi sacrificabili sul mercato - come Coutinho e Malcom - figura anche Ivan Rakitic.

"Ti vengo a prendere io e ti porto all'Inter" si legge più di una volta tra i commenti all'articolo di Marca che discute della rivoluzione estiva, ma la verità è che il rapporto tra Rakitic, società e piazza non è mai stato così incrinato. Il centrocampista croato, approfittando dei due giorni di riposo concessi da Valverde dopo la debacle di Liverpool, è tornato a Siviglia per partecipare alla consueta Fiera della città. Sui social è apparsa qualche foto anche in compagnia di qualche ex compagno ai tempi dei suoi anni in Andalusia, e la cosa ha scatenato le ire di tifosi e dirigenti, tanto che lo stesso Del Nido (l'ex compagno di squadra) ha dovuto rimuovere la foto da Instagram.

L'interesse dell'Inter è reale e lo stesso Rakitic, stando alle indiscrezioni, non escluderebbe un trasferimento nel campionato italiano. Ma la concorrenza non manca, anche in Europa.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments