Modric infrange i sogni dell'Inter: rinnova con il Real

Il croato diventerà il giocatore più pagato dei Blancos. I nerazzurri puntano tutto su Rakitic

  • A
  • A
  • A

Luka Modric ha deciso di restare al Real Madrid. Marca, infatti, scrive che il croato ha trovato l'accordo per il rinnovo del contratto con Florentino Perez e chiuderà la carriera nella capitale spagnola. Il centrocampista, fresco di Pallone d'Oro, prolungherà il suo rapporto fino al 2021, quandro avrà 36 anni compiuti, con i Blancos e diventerà il giocatore più pagato della rosa. Sfuma così il sogno dell'Inter che lo insegue dall'estate scorsa: una trattativa mai decollata nonostante la volontà dello stesso Modric di intraprendere una nuova avventura.

Il no del Real Madrid, dunque, ha fatto cambiare i piani dei nerazzurri che hanno virato su un altro croato: Ivan Rakitic. Il mediano è tre anni più giovane del connazionale ed è in uscita dal Barcellona. Qui non ci sarà il rinnovo come da volontà dei blaugrana e quindi Marotta e Ausilio hanno praticamente campo libero. I due dirigenti si sono mossi con ampio anticipo per assicurarselo anche alla cifra vantaggiosa di 40 milioni di euro. Si attende la fumata bianca nei prossimi mesi.

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments