Modric infrange i sogni dell'Inter: rinnova con il Real

Il croato diventerà il giocatore più pagato dei Blancos. I nerazzurri puntano tutto su Rakitic

  • A
  • A
  • A

Luka Modric ha deciso di restare al Real Madrid. Marca, infatti, scrive che il croato ha trovato l'accordo per il rinnovo del contratto con Florentino Perez e chiuderà la carriera nella capitale spagnola. Il centrocampista, fresco di Pallone d'Oro, prolungherà il suo rapporto fino al 2021, quandro avrà 36 anni compiuti, con i Blancos e diventerà il giocatore più pagato della rosa. Sfuma così il sogno dell'Inter che lo insegue dall'estate scorsa: una trattativa mai decollata nonostante la volontà dello stesso Modric di intraprendere una nuova avventura.

Il no del Real Madrid, dunque, ha fatto cambiare i piani dei nerazzurri che hanno virato su un altro croato: Ivan Rakitic. Il mediano è tre anni più giovane del connazionale ed è in uscita dal Barcellona. Qui non ci sarà il rinnovo come da volontà dei blaugrana e quindi Marotta e Ausilio hanno praticamente campo libero. I due dirigenti si sono mossi con ampio anticipo per assicurarselo anche alla cifra vantaggiosa di 40 milioni di euro. Si attende la fumata bianca nei prossimi mesi.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments