il rinforzo

Inter, scatto Mkhitaryan: ottimismo sul biennale da 3,5 milioni

L'armeno orientato a rifiutare il rinnovo con la Roma per scegliere i nerazzurri: un'alternativa in più a centrocampo per Inzaghi

  • A
  • A
  • A

L'Inter è molto vicina a Henrikh Mkhitaryan: il club nerazzurro ha trovato un accordo con il centrocampista che si svincola dalla Roma il 30 giugno, per l'armeno pronto un biennale da 3,5 milioni di euro più bonus. Una volta superate le visite mediche, che dovrebbero avvenire nei prossimi giorni, Simone Inzaghi avrà un rinforzo in più nella zona centrale del campo, utile a ricoprire il ruolo di vice Calhanoglu ma anche per stare più vicino alle punte.

© Getty Images

Uno degli obiettivi della campagna acquisti nerazzurra è proprio quella di aggiungere alternative al centrocampo, considerato anche il probabile addio di Vidal e quello certo - è in scadenza di contratto - di Vecino. La Roma aveva provato ad offrire il prolungamento a Mkhitaryan, un ulteriore anno a 3 milioni di euro, ma nelle ultime ore il giocatore avrebbe deciso di scegliere l'offerta interista anche se non è escluso un ultimo tentativo giallorosso, magari ispirato proprio da Mourinho che nelle scorse settimane aveva detto di volerlo confermare.

La partita di ieri contro il Feyenoord, tra l'altro durata solo 17 minuti visto che è dovuto uscire per infortunio, potrebbe dunque restare l'ultima di Mkhitaryan con la maglia della Roma. In casa Inter superati anche i dubbi sulla tenuta fisica anche perché il 33enne ha comunque messo insieme 116 presenze in tre anni nella Capitale, tra l'altro con una condizione in crescendo (il primo anno 17 partite saltate, il secondo e il terzo sette).

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti