IL TAS HA DECISO

Chelsea, ridotta la pena sul blocco del mercato: potrà operare a gennaio

Il TAS ha accolto l'appello dei Blues: troppo severo lo stop a due finestre di mercato

  • A
  • A
  • A

Il Tribunale Arbitrale dello Sport porta buone notizie al Chelsea: è stata infatti dimezzata la pena inflitta lo scorso febbraio, quando la Fifa aveva imposto lo stop di due finestre di mercato per aver violato le norme sui trasferimenti internazionali di giocatori Under 18. I Blues infatti in estate non avevano potuto compiere operazioni sul calciomercato ma la musica cambierà già a partire dal prossimo gennaio. "Troppo severa la prima punizione, più equilibrato lo stop di una sola sessione" si legge nelle motivazioni del TAS.

 lampard

Contenstualmente è stata dimezzata anche la multa: il Chelsea dovrà quindi pagare 300.000 franchi svizzeri (oltre 270.000 euro) invece di 600.000.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments