• Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • LinkedIn

Ghebresiassie, un 19enne re di New York

L'eritreo Ghirmay Ghebresiassie e la keniota Mary Keitany hanno vinto la maratona di New York edizione 2016. Il 19enne eritreo, oro sulla distanza ai mondiali di Pechino dello scorso anno, è diventato così il più giovane vincitore della maratona della Grande Mela. Record che apparteneva ad Alberto Salazar, 22 enne quando vinse nel 1980. Per lui il tempo di 2h07' 51". Al secondo posto si è classificato il keniano Lucas Rotich, terzo l'americano Abdi Abdirahman. In campo femminile terza vittoria consecutiva per la 34enne del Kenya Mary Keitany, correndo in 2 ore 24' 26". Al secondo posto l'altra keniana Joyce Chepkirui, staccata di quasi 4 minuti. Al terzo posto l'americana Molly Huddle, al debutto nella maratona dopo aver preso parte ai Giochi di Rio nella gara dei 10.000 metri.

>
Liga, Alaves-Barcellona 0-2: le foto del match

Barça, la Liga a un passo

I catalani vincono 2-0 in casa dell'Alaves e sono sempre più vicini al trionfo

Premier, Long nella storia: segna dopo 7", è il più veloce di sempre

Premier: Long nella storia

L'attaccante del Southampton segna dopo 7": è il più veloce di sempre

Giocatore e allenatore: la carriera di Jurgen Klinsmann

Klinsmann torna in Bundes? Offerta dell'Hertha

Dallo Stoccarda agli Stati Uniti passando per Inter e Samp: la carriera del bomber tedesco

"Facciamo squadra per Genova": amichevole benefica su Italia 1

Genoa e Samp, amichevole benefica su Italia 1

Il 27 maggio "Facciamo squadra per Genova", fondi per le aziende che hanno subito danni dopo il crollo del ponte Morandi

Gianluca Zambrotta (Ansa)

I talenti scoperti da Favini

Da Borgonovo a Inzaghi, passando per Zambrotta e Pazzini

La vostra Top11 della Juve degli otto scudetti

La vostra Top11 della Juve degli otto scudetti

Ecco la squadra scelta dai nostri lettori: 4-3-3 e Allegri in panchina

Serie A, confronto tra 2018/19 e 2017/18: promossi e bocciati dopo 33 giornate

Crollo Napoli, Lazio e Fiorentina. Promosse Spal e Cagliari

Classifiche a confronto: ecco promossi e bocciati dopo 33 giornate di Serie A

Juventus, maglie senza strisce nel 2019/20

Juventus, niente strisce nel 2019/20

Nuove immagini della prima maglia della prossima stagione confermano: sarà rivoluzione