• Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • LinkedIn

Ducati celebra i 25 anni del Monster

Per festeggiare i primi 25 anni di storia della moto più iconica della Casa di Borgo Panigale, che dal 1993 è stata prodotta in oltre 325.000 esemplari, Ducati ha deciso di realizzare il Monster 1200 25° Anniversario. Prodotto in soli 500 esemplari numerati, il Monster 1200 25° Anniversario rappresenta per Ducati la massima espressione della Naked sportiva. Si distingue per una livrea tricolore dedicata che caratterizza cupolino, serbatoio e coprisella passeggero, ispirata al Monster S4RS Testastretta Tricolore del 2008. La speciale livrea si abbina alla perfezione con la preziosa sella sulla quale è ricamato il logo dei 25 anni. Il telaio color oro e i cerchi Marchesini forgiati con razze a W dello stesso colore sono altri segni distintivi di questo Monster, impreziosito anche da numerosi particolari ricavati dal pieno come gli specchietti, i tappi telaio, i contrappesi del manubrio e il tappo del serbatoio, quest’ultimo fornito a corredo. Sempre in alluminio sono poi le leve freno e frizione snodate e il portatarga, mentre sono realizzati in fibra di carbonio i parafanghi anteriore e posteriore, la cover blocco chiave e il paracalore dello scarico. Il Monster 1200 25°Anniversario viene fornito con un telo coprimoto a corredo, impreziosito dalla grafica che caratterizza questa serie speciale. Ciclisticamente il Monster 1200 25° Anniversario vanta quanto di meglio si possa desiderare su una Naked sportiva. Il telaio a traliccio in tubi d’acciaio e il forcellone monobraccio in alluminio sono abbinati a una forcella completamente regolabile Öhlins con steli da 48 mm di diametro, a un ammortizzatore posteriore Öhlins anch’esso completamente regolabile e all’ammortizzatore di sterzo, sempre della celebre Casa svedese. L’impianto frenante di prim’ordine è composto anteriormente da due dischi Brembo da 330 mm di diametro accoppiati a pinze monoblocco Brembo M50. Al posteriore il disco da 245 mm di diametro è accoppiato ad una pinza Brembo. Il Monster 1200 25° Anniversario è equipaggiato con l’ultima evoluzione del Testastretta 11° DS che garantisce non solo elevati valori di potenza e coppia, ma anche una curva di erogazione fluida e piena fin dai bassi regimi e una risposta all’acceleratore sempre graduale e ben gestibile, quindi massimo divertimento di guida. Il bicilindrico del Monster 1200 25° Anniversario è in grado di erogare 147 CV a 9.250 giri/minuto e una coppia massima di 124 Nm a 7.750 giri/minuto. Grazie alla costante attenzione che Ducati dedica a qualità e affidabilità anche il motore Testastretta 11° DS del Monster 1200 25° Anniversario garantisce lunghi intervalli di manutenzione, come la registrazione delle valvole che è prevista ogni 30.000 km. Il ricco pacchetto elettronico, integrato con i tre differenti Riding Mode (Sport, Touring e Urban), comprende l’Inertial Measurement Unit (IMU), che fornisce le informazioni ai sistemi Cornering ABS Bosch e Ducati Wheelie Control (DWC). Grazie a questa dotazione elettronica di alto livello, che comprende anche il Ducati Traction Control (DTC) e il Ducati Quick Shift Up and Down (DQS) per cambiate rapide senza l’utilizzo della frizione, il Monster 1200 25° Anniversario è in grado di garantire prestazioni da vera Ducati ma gestibili e alla portata di tutti, offrendo sempre un elevato livello di sicurezza attiva. Il cruscotto TFT a colori fornisce tutte le informazioni necessarie e permette, con un’interfaccia piacevole e intuitiva, di regolare i settaggi dei Riding Mode. Il proiettore anteriore, inoltre, è dotato di sistema DRL (Daytime Running Light), che garantisce una perfetta visibilità diurna e un’immediata riconoscibilità alla moto. Il Monster 1200 25° Anniversario sarà disponibile da settembre in Europa, da ottobre in Giappone, da novembre negli Stati Uniti e da dicembre in Australia ma è già possibile ordinarlo presso tutti i Ducati Store.

>
Champions, Juve in campo prima dello Young Boys

Juve pronta per lo Young Boys

Ultimo allenamento a Torino prima della trasferta svizzera

Mondiali vasca corta: Detti di Bronzo, Fede stecca

Mondiali, Fede stecca

Detti di bronzo nei 400 sl, Pellegrini quarta nei 200

Formula E, Sam Bird a Manchester

Sam elettrizza Manchester

Bird e la sua Envision Virgin al MediaCityUK

San Siro da abbattere? Non il primo tempio violato

San Siro da abbattere? Non il primo tempio violato

La modernità va oltre la storia: da Wembley ad Highbury, dall'Olympiastadion al Maracanà...

Barcellona, Iniesta ritrova i vecchi compagni

Barça, il "ritorno" di Iniesta

Il centrocampista ritrova i vecchi compagni

La Juve festeggia il Natale

La Juve festeggia il Natale

Dirigenti e giocatori alla cena degli auguri

I giornali: martedì 11 dicembre

I giornali: martedì 11 dicembre

La rassegna italiana e internazionale

Liverppol-Napoli, la rifinitura degli azzurri

Napoli, rifinitura ad Anfield

Gli azzurri preparano la decisiva sfida contro il Liverpool

Ulitmo saluto a Radice

Ulitmo saluto a Radice

A Monza celebrati i funerali dell'ex tecnico del Torino