IN TRENTINO

Sensori e satelliti per la cura delle piante

Tecnologie innovative del Centro Ricerca e Innovazione della Fondazione Edmund Mach per le foreste in Trentino

  • A
  • A
  • A

Si chiama  Italian Tree Talker Network ed è un progetto ideato per monitorare costantemente lo stato di salute degli alberi, l'ambiente in cui vivono e l'impatto del clima. Siamo in Trentino e parliamo di tecnologie innovative, come sensori, torri di rilevamento e satelliti, che rientrano in una rete di monitoraggio italiana che conta 25 siti in tutto il Paese.

Lavarone, Val Canali, Bleggio, Val Lomasona, Val di Cembra, Molveno: sono in tutto 170 i Tree Talker, gli alberi parlanti, i dispositivi che consentono tutte misurazioni come stato di crescita del fusto e flusso di linfa, umidità del legno, temperatura ed umidità relativa dell'aria, radiazione solare e oscillazioni.

La collaborazione con l’Agenzia spaziale italiana aiuta poi la valutazione dell'impatto del cambiamento climatico sulle foreste. Scambi di gas ad effetto serra con l’atmosfera, la quantità di azoto, la variazione delle temperature, lo stress idrico, tutti elementi fondamentali nella salvaguardia degli alberi.

Il tutto per ricostruire con precisione, partendo da un campione, le dinamiche della biologia delle piante e i modelli della loro interazione con l'ambiente.

 

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments