EXTREME E

 Il Duca di Cambridge al volante dell'Odyssey 21. Per l'istruttrice Munnings "è un talento naturale"!

L'erede al trono ha assaggiato in Scozia il SUV elettrico protagonista della serie che nel weekend affronta la sua tappa africana.

di
  • A
  • A
  • A

Nemmeno il Principe William d'Inghilterra è rimasto insensibile al fascino del SUV elettrico Odyssey 21 protagonista del campionato Extreme E che nel weekend fa tappa al Lago Rosa di Dakar per il secondo dei suoi cinque appuntamenti 2021. Secondo in linea di successione al trono del Regno Unito, William ha provato il mezzo - in livrea rigorosamente neutra ed austera - nei dintorni del circuito scozzese di Knockhill, nei pressi di Edimburgo.

A fare da istruttrice al Duca di Cambridge è stata la rallista britannica 24enne Catie Munnings che - insieme al compagno di squadra Timmy Hansen - occupa per i colori del team Andretti United la terza posizione nella classifica generale della serie che nel weekend affronta l'Ocean X Prix che ha per base operativa il suggestivo Lago Rosa, caro a gli appassionati dell'offroad ed in particolare a quelli della "Dakar" dei tempi che furono.

Ed anche se ufficialmente Sua Altezza Reale non ha rilasciato dichiarazioni, "informalmente" sono trapelate alcune battute:

"Ho tagliato la chicane, verso la fine. Ed ho toccato con il posteriore.  È stato incredibile. Mi è piaciuto molto".

Da parte sua Catie Munnings, che nel weekend tenterà di migliorare il terzo posto della generale che occupa insieme a Timmy Hansen ha dichiarato che...

"E stato un piacere incontrare il Duca e la Duchessa di Cambridge, è stato incredibile affiancarlo nell'abitacolo durante il suo test e poi a mia volta guidare con lui al fianco: un talento naturale. Forse Timmy dovrebbe iniziare a preoccuparsi!"

 

  

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments