island x prix

Extreme E in Sardegna: il 23-24 ottobre si corre a Capo Teulada

Confermato l'appuntamento italiano con l'Island X Prix, i SUV elettrici nel sud-ovest dell'isola nell'area di addestramento dell'esercito

  • A
  • A
  • A

È arrivata la conferma ufficiale: tra un mese la carovana dei SUV elettrici di Extreme E si trasferirà in Italia per il penultimo appuntamento del campionato, trasmesso in esclusiva da Mediaset. Sarà Capo Teulada in Sardegna la location dell'Island X Prix, nella storica zona sud-ovest dell'isola nell'area di addestramento dell'Esercito italiano, appuntamento al 23-24 ottobre. "Ringrazio Automobile Club d'Italia, Regione Sardegna, Ministero della Difesa e l'Esercito Italiano che ci hanno sostenuto in ogni fase del percorso" ha detto Alejandro Agag, CEO di Extreme E.

“Questo X Prix metterà in evidenza alcuni dei problemi che l'Europa e il mondo intero devono affrontare. L'evento si sta sviluppando davvero bene con scienziati che si uniranno a noi per trasmettere le loro conoscenze sull'emergenza climatica oltre un programma specifico incentrato sul ripristino di alcune delle aree colpite dagli incendi” spiega Agag.

Gli organizzatori negli ultimi due mesi hanno effettuato ricognizioni operative in Sardegna per studiare lo sviluppo del percorso con il prezioso aiuto di Timo Scheider (pilota e consigliere di Extreme E) e di Tiziano Siviero, copilota di rally ed ex navigatore di Miki Biasion con cui aveva vinto due mondiali.

Il percorso di Teulada sarà lungo circa sette chilometri, con un terreno più duro rispetto alle gare corse sin qui, con molte rocce e cespugli e letti di fiumi asciutti a causa del caldo. L'obiettivo è quello di fornire più traiettorie che consentano sorpassi, nonché rettilinei sfruttabili e curve strette. 

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments