Liverpool, Klopp: "C'era da lottare, i ragazzi l'hanno fatto". Poi urla: "Adriaaaan" alla Rocky

Il tecnico dei Reds dopo il trionfo in Supercoppa: "Con il City non eravamo noi"

  • A
  • A
  • A

"E' stata una partita dura per entrambe le squadre, dovevamo combattere e i ragazzi l'hanno fatto". E' esausto ma felice il tecnico del Liverpool Jurgen Klopp dopo il trionfo nella Supercoppa europea. "Bisognava vincere e alla fine ci siamo riusciti noi. Nessuno allo stadio voleva i tempi supplementari, Il rigore del 2-2? Non sono sicuro ci fosse ma adesso non importa. Abbiamo iniziato bene e poi abbiamo mollato. Il Chelsea è stato davvero forte - ha proseguito - Adrian ha fatto dei salvataggi incredibili, tutti e due i portieri li hanno fatti, sono felice per lui. Non mi sembra abbia vinto molto finora. Contro il Manchester City non eravamo noi, questa sera sì". E a BT Sport si lascia andare con un "ADRIAAAAAN", come Rocky!.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments