L'INCIDENTE

Lava la Ferrari di Marchetti e si schianta: distrutta

Il portiere del Genoa aveva lasciato il suo bolide all'autolavaggio. E per riportargliela...

  • A
  • A
  • A

Incredibile vicenda per il portiere del Genoa, Federico Marchetti. L'ex Lazio aveva lasciato in via Merano la sua Ferrari 812 Superfast perché venisse lavata. Tutto bene se non fosse che, riportandogliela, l'uomo che la stava guidando si è schiantato contro il guard rail all'ingresso della strada, danneggiando anche alcune altre vetture, almeno cinque, parcheggiate sul lato opposto della strada in via Pacoret de Saint Bon, vicino all'aeroporto di Genova. Lo riporta il Corriere della Sera. Sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia Municipale per i rilievi. La macchina di Marchetti è rimasta pesantemente danneggiata e quasi distrutta.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments