IL SIPARIETTO

Inter, Conte premia Lukaku come miglior giocatore belga

Il tecnico nerazzurro al suo bomber: "Spero vincerai per molti anni ancora"

  • A
  • A
  • A

Tra Antonio Conte e Romelu Lukaku esiste un legame speciale e a testimoniarlo non è solamente il campo. I due sono infatti stati protagonisti di un simpatico siparietto andato in onda in un video pubblicato dal sito di informazione belga HLN, nel quale il tecnico dell'Inter ha premiato il suo bomber come miglior calciatore belga all'estero, (facendo per altro cadere il trofeo durante l'abbraccio, tra le risate): "Ti auguro di vincerlo per tanti anni ancora perché vorrebbe dire che hai giocato molto bene per noi", ha esordito Conte. "Grazie mister, io voglio vincere con la squadra, questa è la cosa importante", la risposta di Big Rom.

Getty Images

Lukaku ha trionfato davanti a Kevin De Bruyne del Manchester City e Thibaut Courtois del Real Madrid, mentre Dries Mertens ha chiuso ai piedi del podio. In top 10, al decimo posto, anche l'ex Atalanta Timothy Castagne, ora al Leicester.

"Mi sento bene a questo punto della mia carriera. Sia in Nazionale sia all'Inter - le parole di Lukaku -  Il mister vede tutto in funzione di me. Il futuro? Finirò la carriera nel mio club, all'Anderlecht. Lo farò miglior modo possibile, non come un giocatore finito. Vedremo cosa succederà. La cosa più importante è che ora ho le mie ambizioni, all'Inter e in Nazionale".

Poi anche una battuta sull'incidente relativo al trofeo: "Pensavo che sarebbe stato mio figlio a far cadere il premio, invece è stato il mio allenatore...".

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments