Calcio

"È una grande soddisfazione per il lavoro di politica internazionale che insieme a Andrea Agnelli ed Evelina Christillin stiamo facendo per l'Italia ma anche e soprattutto per il calcio europeo": così Michele Uva, vicepresidente Uefa, commenta all'ANSA l'assegnazione della finale Champions donne 2022 a Torino. "La finale a Torino sarà un'altra grande occasione per promuovere uno dei movimenti sportivi, il calcio femminile, più importanti e in crescita nel mondo", conclude Uva

Tempo reale
  • A
  • A
  • A