VELA

L'America's Cup si immerge nella storia della vela: Barcellona ospiterà le Premier Regatta Series

La competizione richiamerà numerosi yatch che hanno accompagnato le precedenti edizioni della competizione velistica

di
  • A
  • A
  • A

L'America's Cup non sarà soltanto l'occasione giusta per vedere all'opera i migliori velisti del mondo, ma anche per osservare in acqua alcuni dei principali yatch classici del globo. Il Real Club Naútico Barcelona insieme all'America’s Cup Event hanno annunciato l'organizzazione delle Premier Regatta Series, in programma a Barcellona dal 4 al 7 settembre prossimi. 

Un'occasione per vedere all'opera fra gli altri una quindicina di yacht da 12 metri che hanno gareggiato nell'America's Cup dal 1958 al 1987, mentre la J Class 'Golden Era' dell'America's Cup, che si è svolta dal 1930 al 1937, attirerà fino a quattro di questi incredibili e yacht classici perfettamente restaurati. La J Class ospiterà anche una regata a Barcellona nell'ambito della Premier Series dal 7 all'11 ottobre e ciò significherà che le barche saranno in città per tutta la durata della trentasettesima edizione dell'America's Cup al fine di far conoscere la storia della vela al grande pubblico.

Vedi anche America's Cup, la Coppa delle Cento Ghinee arriva a Barcellona: inaugurata ufficialmente l'Estate della Vela america's cup America's Cup, la Coppa delle Cento Ghinee arriva a Barcellona: inaugurata ufficialmente l'Estate della Vela Le Premier Regatta Series ospiteranno anche la flotta Smeralda 888 che gareggerà in varie località del Mediterraneo per tutta l'estate su un circuito molto competitivo. Progettati dall'architetto navale German Frers, questi yacht da 8,88 metri attirano alcuni dei migliori velisti monotipo del mondo e partecipano a regate di flotta incredibilmente ravvicinate. La regata Smeralda 888 si svolgerà dal 6 all'8 settembre 2024. Il Real Club Naútico Barcelona ospiterà inoltre Maxi Regatta dal 25 al 29 settembre prima della Superyacht Regatta dal 4 al 6 ottobre per un finale d'estate e un inizio di autunno all'insegna del passato. 

"Un enorme ringraziamento va al nostro Yacht Club Partner della sede ospitante, il Real Club Naútico Barcelona, ​​che ha la visione e l'esperienza per gestire questi grandi eventi classici che miglioreranno davvero lo spettacolo in acqua e a terra della Louis Vuitton 37a America's Cup - ha spiegato il CEO di America's Cup Event Grant Dalton -. Attirare la Classe J e i 12 Metri fa rivivere la storia dell'America's Cup, mentre gli yacht classici, i Maxi e i Superyacht sono tutti pieni del meglio della tecnologia e del design. Quest'estate Barcellona sarà un festival sensazionale dello yachting in tutte le sue forme e non vediamo l'ora di accogliere tutti in questo incredibile luogo sia per la Louis Vuitton 37a America's Cup che per la Premier Regatta Series". 

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti