Striscia la notizia: Tapiro d'oro a Jury Chechi

L'ex campionissimo degli anelli non è stato invitato alla festa dei 150 anni della Federazione Ginnastica d’Italia

Striscia la notizia: Tapiro d'oro a Jury Chechi

Tapiro d'oro per Jury Chechi. Striscia la notizia ha consegnato il premio satirico all'ex campione degli anelli per non essere stato invitato alla festa dei 150 anni della Federazione Ginnastica d'Italia. "Il responsabile? La Federazione, il presidente Gherardo Tecchi, che credo abbia fatto una scelta, giustificata in qualche modo, che però non mi vede d'accordo - ha spiegato -. Faccio gli auguri alla Federazione, perché le voglio bene".

Staffelli intercetta l’ex atleta olimpico e chiede: "Siamo venuti a farle la festa perché la Federazione di ginnastica non le ha fatto la festa. 150 anni e non invitano il 'signore degli anelli'? Come è possibile?". Chechi risponde: "Oggi ho letto giustificazioni sui giornali, ne prendo atto. Hanno invitato tante persone, tanti atleti, più di 500 persone nel salone d’onore, altri 2 o 3 invitati... Siamo 3 medaglie olimpiche nella ginnastica, una telefonatina potevano farla a me, Igor Cassina e Matteo Morandi".

Chechi, interrogato da Staffelli su chi sia il responsabile della mancata partecipazione dell’olimpionico all’evento, ha detto: "La Federazione, il presidente Gherardo Tecchi, che credo abbia fatto una scelta, giustificata in qualche modo, che però non mi vede d’accordo". E conclude: "Faccio gli auguri alla Federazione, perché le voglio bene".

TAGS:
Jury chechi
Ginnastica
Federazione
Festa
Tapiro d'oro
Striscia la notizia
Staffelli

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X