Euro 2016: Islanda-Austria 2-1, la squadra di Lagerback vola agli ottavi

Bodvarsson e Traustason eliminano gli austriaci: adesso c'è l'Inghilterra

di CESARE ZANOTTO

Risultato storico per l'Islanda, che supera l'Austria e si qualifica (come seconda del Girone F) per gli ottavi di finale di Euro 2016, dove affronterà l'Inghilterra. A Saint-Denis finisce 2-1 per la squadra di Lagerback, che passa al 18' grazie a Bodvarsson e tira un sospiro di sollievo al 37', quando Dragovic colpisce il palo su rigore. Nella ripresa pari momentaneo di Schopf (60'), prima della rete di Traustason al 94'. Austriaci a casa.

LA PARTITA
Prosegue la favola dell'Islanda, che al primo Europeo della propria storia centra la qualificazione agli ottavi di finale grazie al 2-1 con cui abbatte l'Austria nei minuti di recupero. Una vittoria in extremis che, comunque, non è decisiva ai fini del passaggio del turno, visto che la banda di Lagerback si sarebbe qualificata lo stesso ma come terza del girone. La rete di Traustason, arrivata in contropiede al 94', regala invece ai vichinghi il secondo posto dietro all'Ungheria (3-2 al Portogallo): agli ottavi, il prossimo 27 giugno, se la vedranno con l'Inghilterra.

L'Islanda comincia subito forte e colpisce l'incrocio dei pali con un sinistro dalla distanza di Gudmundsson (2'), mentre dall'altra parte c'è un'Austria piuttosto intimidita. Koller si presenta con un 3-4-1-2 poco spregiudicato, dove Alaba è il trequartista alle spalle della coppia Arnautovic-Sabitzer. Al minuto 18, sugli sviluppi di una rimessa laterale, arriva il vantaggio islandese firmato Bodvarsson: il giocatore del Kaiserslautern è bravo a raccogliere una sponda di testa di Arnason e a infilare col destro. La grossa chance, per l'Austria, si materializza al 36', quando Skulason trattiene Alaba in area provocando un calcio di rigore: Dragovic incrocia con il destro ma colpisce il palo esterno.

Koller prova a dare una sterzata alla squadra inserendo Schopf e Janko a inizio ripresa, passando così a un 4-2-3-1: il baricentro della squadra si alza, l'Islanda arretra sensibilmente e al 60' Schopf timbra il meritato pareggio al termine di una bella azione personale. A questo punto all'Austria manca ancora una rete per centrare gli ottavi di finale; la squadra si sbilancia ed è pericolosa con Janko (69') e Schopf (72'), ma un contropiede di Traustason chiude definitivamente i conti all'ultimo minuto di recupero (94'). Gli uomini di Koller, inseriti in un girone non certo irresistibile, abbandonano l'Europeo francese con un solo punto in tre partite.

LE PAGELLE

Schopf 7 -
Entra nella ripresa e contribuisce a cambiare il ritmo della squadra. Stupenda la serpentina in occasione dell'1-1.

Dragovic 5 - Dietro non è troppo sicuro ogni volta che l'Islanda spinge, grave l'errore dal dischetto.

Arnautovic 5 - Come al solito va a intermittenza. Peccato che, anche quando si accende, sbaglia tutto sul più bello.

Arnason 5 - L'unica nota positiva è l'assist di testa per Bodvarsson. Difende malissimo in occasione dell'1-1, nella ripresa fa molta fatica.

Gudmundsson 6,5 - A destra spinge che è un piacere. Inaugura la sfida con un terrificante sinistro dalla distanza che si stampa sull'incrocio.

IL TABELLINO

ISLANDA-AUSTRIA 2-1
Islanda (4-4-2): Halldorsson 6,5, Saevarsson 6, R. Sigurdsson 6, Arnason 5, Skulason 6; Gudmundsson 6,5 (41' st Ingason sv), Gunnarsson 6, G. Sigurdsson 6, B. Bjarnason 5,5; Sigthorsson 6 (35' st Traustason 6,5), Bodvarsson 6,5 (26' st  E. Bjarnason 6).
A disp.: Kristinsson, Jonsson, Hermannsson, Magnusson, Gudjohnsen, Finnbogason, Hauksson, Hallfredsson, Sigurjonsson. All.: Lagerback 6,5
Austria (3-4-1-2): Almer 5,5; Prodl 5,5 (1' st Schopf 7), Dragovic 5 , Hinteregger 5,5; Klein 5,5, Baumgartlinger 6, Ilsanker 5 (1' st Janko 6), Fuchs 5,5; Alaba 5,5; Arnautovic 5, Sabitzer 5,5 (33' st Jantscher sv).
A disp.: Lindner, Ozcan, Garics, Harnik, Wimmer, Hinterseer, Suttner, Okotie. All.: Koller 5,5
Arbitro: Marciniak (Polonia)
Marcatori: 18' Bodvarsson (I), 15' st Schopf (A), 49' st Traustason (I)
Ammoniti: 
Skulason, Sigthorsson, Halldorsson (I); Janko (A)
Espulsi: -
Note:
Dragovic (A) calcia fuori un rigore al 37'

TAGS:
Euro 2016
Islanda
Austria