TGCOM24
LE NEWS IN TEMPO REALE 24 ORE SU 24. VIDEO, CRONACA, TELEVISIONE, SPORT, MOTORI, VIAGGI

SportMediaset

Mercato

Il mercato ora per ora

Tutte le news, i rumors: trattative continue

Tempo reale

Le news di giornata

SASSUOLO, CONSIGLI VERSO IL RINNOVO

Secondo quanto riporta tuttomercatoweb.com, i contatti per il rinnovo di Andrea Consigli al Sassuolo fino al 2021 sarebbero avviati.

UFFICIALE: REAL MADRID, BENZEMA HA RINNOVATO FINO AL 2021

Il Real Madrid ha ufficializzato, tramite il sito ufficiale, il rinnovo di Karim Benzema fino al 2021.

WEST HAM, OCCHI SU VERDI E MASINA

Uno scout del West Ham, secondo quanto riporta tuttomercatoweb.com, ha visionato ieri dal vivo, allo stadio Dall'Ara, le prestazioni di Simone Verdi e Adam Masina.

UFFICIALE: TARANTO, CAZZARO' SARA' IL SOSTITUTO DI COZZA

Il Taranto ha esonerato Francesco Cozza: al suo posto Michele Cazzarò.

AG. VERDI: "CONTATTO CON IL NAPOLI A GENNAIO"

L'agente di Simone Verdi, Donato Orgnoni, ha svelato a Radio Crc un retroscena di mercato legato al Napoli:"Col Napoli c'è stato qualcosa tra gennaio e febbraio, un interesse, un pourparler, poi in estate non abbiamo più affrontato l'argomento anche perché Simone aveva in mente di restare a Bologna, che è una città tranquilla ed è un ambiente perfetto per lavorare bene".

EMRE CAN-LIVERPOOL, RINNOVO FERMO, LA JUVE SPERA

Secondo quanto riporta il Sun è in una fase di stallo la trattativa per il rinnovo fra Emre Can e il Liverpool. Il contratto del centrocampista scade nel 2018 e la Juventus osserva interessata la situazione, sperando in un nuovo acquisto a parametro zero.

INTER, RINNOVO IN VISTA PER VANHEUSDEN

L'Inter è pronta a blindare Zinho Vanheusden. Secondo quanto riporta La Gazzetta dello Sport, i nerazzurri offriranno al difensore belga classe '99 un nuovo contratto quinquennale con ritocco dell'ingaggio.

MANCHESTER UNITED, FELLAINI RIFIUTA LA PRIMA OFFERTA DI RINNOVO

Non iniziano nel migliore per il Manchester United le negoziazioni per il rinnovo del contratto di Marouane Fellaini. Il centrocampista dei Red Devils è in scadenza a giugno e, siccome compirà 30 anni a novembre, ha ricevuto l'offerta per un annuale, secondo la politica del club. Ma, come riporta il Daily Star, non ha accettato e ora il club proverà a convincere la Football Solution, società che detiene i diritti di procura del giocatore.

MANCHESTER CITY, UN 17ENNE PER LA PORTA

Il Manchester City ha messo gli occhi su una giovane promessa turca. Si tratta del 17enne portiere Berke Ozer dell'Altinordu, che i Citizens vorrebbero portare in prima squadra già dalla prossima stagione.

MANCHESTER CITY, INGAGGIO RADDOPPIATO PER GABRIEL JESUS

Secondo quanto riporta il Daily Mirror, il Manchester City è pronto a raddoppiare l'ingaggio dell'attaccante brasiliano Gabriel Jesus fino a 150mila sterline a settimana.

AG. HYSAJ: "A GIUGNO VEDREMO COSA FARE"

Mario Giuffredi, agente di Hysaj, ha parlato del futuro del terzino del Napoli a TMW Radio:"Lui ha deciso di restare al Napoli perché aveva iniziato un progetto con Sarri e tutti insieme credono che questo possa essere l’anno dello scudetto. Hysaj ha voluto portare avanti un lavoro iniziato, poi a giugno vedremo cosa fare".

LIVERPOOL, COUTINHO RIMASTO GRAZIE A...MULLER

Il Liverpool avrebbe lasciato andare Philippe Coutinho al Barcellona se prima fosse arrivato un rinforzo, che ha un nome e cognome. Secondo Sport Bild, Thomas Muller è stato cercato dai Reds, ma l'offerta non ha convinto il Bayern Monaco che non ha voluto cedere uno dei suoi senatori.

PRES. CRYSTAL PALACE: "DE BOER? QUALCOSA NON FUNZIONAVA"

Ai microfoni di Holmedale Radio, il presidente del Crystal Palace Steve Parish ha spiegato l'esonero di Frank De Boer:"Ovviamente i risultati non sono stati buoni e posso capire la gente che dice che quattro partite non bastino per giudicare l’operato di un allenatore, ma Frank è stato qui dal 1° luglio e alla fine ho notato che non funzionava. Avrebbe potuto continuare per più tempo, ma se avesse continuato così, non sarebbe stato un bene per il club".

VERONA E GENOA PENSANO A ODDO PER LA PANCHINA

Pecchia e Juric sono a rischio sulle panchine di Verona e Genoa. Secondo quanto scrive Tuttosport, entrambe le società avrebbero individuato in Massimo Oddo la prima scelta in caso di esonero.

MALAGA, DUE NOMI PER IL DOPO MICHEL

La crisi nera del Malaga, ultimo a 0 punti dopo cinque giornate di Liga, mette sulla graticola il tecnico Michel Gonzalez. In caso di esonero, gli andalusi sono pronti a sostituirlo e vagliano due ipotesi. Il primo è Javi Gracia, che ha rifiutato l'Alavés per la morte del padre, e il secondo è Abelardo Fernández.

PRES. NIZZA: "SERI A GENNAIO RESTA QUI"

Il presidente del Nizza Jean Pierre Riviere ha parlato del futuro di Seri:"Non andrà via nemmeno a gennaio, ho parlato molto con lui e non c'è alcuna possibilità che possa lasciarci. Ha un lungo contratto con noi".

KAISERSLAUTERN, UFFICIALI LE DIMISSIONI DI MEIER

Il Kaiserslautern ha confermato la rescissione del contratto del tecnico Norbert Meier. Fatale la sconfitta casalinga nel turno infrasettimanale di Zweite Bundesliga, la quinta in sette partite per il club che è ultimo in classifica.

HANDANOVIC, SÌ A VITA ALL'INTER

Samir Handanovic è pronto a dire sì all'Inter per un rinnovo di contratto con scadenza 2020 o 2021. Come scrive il Corriere dello Sport, il portiere è anche pronto a mantenere il proprio ingaggio da 2,5 milioni di euro, per un accordo di fatto a vita.

BARCELLONA E BAYERN MONACO IN POLE PER GORETZKA

Bild Sport fa il punto della situazione intorno a Goretzka dello Schalke 04. Secondo il giornale tedesco, per il classe 1995 in pole position ci sono il Bayern Monaco e il Barcellona, ma tutte le big d'Europa tengono sotto osservazione il giocatore.

ROMA, CASTAN A UN PASSO DAL RINNOVO

Leandro Castan sta per firmare il rinnovo di contratto con la Roma fino al 2020. Secondo quanto riporta Il Tempo, il brasiliano avrebbe deciso di spalmare l'ingaggio da 8 milioni di euro lordi in tre anni anziché due, ma non è escluso un tentativo da parte dei giallorossi di piazzarlo nel mercato di gennaio.

JUVENTUS, OCCHI SU SIMEONE E CHIESA

Giovanni Simeone e Federico Chiesa, saranno loro gli osservati speciali degli uomini mercato della Juventus nella sfida contro la Fiorentina di Stefano Pioli.

MILAN SULLE TRACCE DI DEMIRBAY

Secondo Tuttosport, il Milan non perde di vista Kerem Demirbay, centrocampista dell'Hoffenheim classe 1995 valutato 15 milioni di euro dal club tedesco.

VALENCIA, MARCELINO: "IL RISCATTO DI KONDOGBIA NON MI COMPETE"

Geoffrey Kondogbia sta facendo molto bene al Valencia e ha già convinto l'allenatore Marcelino. Per il centrocampista in prestito dall'Inter si parla già di esercitare il diritto di riscatto fissato a 25 milioni di euro. Ma il tecnico dei Pipistrelli non ha voluto sbilanciarsi: "Questo della sua valutazione è un discorso che non mi compete. Le cifre che sono state pagate non seguono una logica, ma è chiaro che questo è un giocatore di grande livello, abbiamo lottato molto per portarlo qui e lui ci ha messo molto del suo per venire. Ha capacità e, se non subirà infortuni, è destinato a migliorare ulteriormente il suo rendimento“.

CITY-UNITED, DERBY PER SANCHEZ

Il futuro di Alexis Sanchez potrebbe essere ancora in Inghilterra. Essendosi quasi sfilato il Real Madrid, l'attaccante dell'Arsenal ora è conteso dalle due squadre di Manchester: City e United sono pronte a far partire un derby di mercato per il cileno, in scadenza di contratto a giugno con i Gunners.

RAVANELLI TORNA IN PANCHINA

Fabrizio Ravanelli potrebbe ricominciare dall'Inghilterra. Il 48enne ex attaccante della Juventus è uno dei 30 candidati alla panchina del Chesterfield, formazione di League Two, la quarta divisione inglese, ed attualmente senza guida tecnica dopo l'esonero di Gary Caldwell. Lo scrive il 'Daily Mail'. Da giocatore 'Penna Bianca' ha vestito le maglie di due squadre inglesi, il Middlesbrough e il Derby County. Ravanelli è stato recentemente accostato anche alla panchina degli scozzesi dell'Hearts. Dopo otto giornate, il Chesterfield si trova al penultimo posto della classifica di League Two con appena 5 punti e una vittoria all'attivo.

ESTUDIANTES, MATOSAS SI DIMETTE

Dopo l'eliminazione contro il Nacional di Paraguay negli ottavi di finale della Copa Sudamericana, Gustavo Matosas ha presentato le proprie dimissioni come allenatore dell'Estudiantes de La Plata.

REAL, BENZEMA RINNOVA

Mancava solo l'ufficialità: Karim Benzema sarà un giocatore del Real Madrid fino al 2021, quando avrà compiuto 33 anni. Come riporta il quotidiano spagnolo 'As', il rinnovo del contratto sarà firmato domani presso lo stadio Bernabeu, alle ore 12. Già da un paio di mesi, i dirigenti madridisti avevano manifestato l'intenzione di avviare le trattative per sancire un ampliamento del contratto del transalpino, in scadenza nel 2019. L'attaccante francese, corteggiato dall'Arsenal, ha raggiunto un accordo che prevede un ritocco dell'ingaggio, attualmente di 7,5 milioni di euro, e una clausola rescissoria alzata all'incredibile cifra di un miliardo di euro. Benzema, a Madrid dal 2009, è ormai diventato un intoccabile degli 11 titolari. Nel corso delle stagioni con i Blancos ha avuto l'onore di essere il quarto capitano del club piu' importante della storia del calcio.

LAZIO, LE BIG VOGLIONO MILINKOVIC-SAVIC

Sergej Milinkovic-Savic è diventato l'obiettivo delle big d'Europa. Domenica sera c'erano gli osservatori di Manchester United e Bayern Monaco sull'esterno offensivo della Lazio ad assistere al match dei biancocelesti a Marassi contro il Genoa.

NAPOLI STREGATO DA VERDI

Maurizio Sarri non ha dimenticato Simone Verdi. L'allenatore del Napoli adesso punta sull'esterno offensivo già conosciuto ai tempi dell'Empoli e che risponde alle caratteristiche per integrarsi nel gioco degli azzurri. Il numero 9 del Bologna sarebbe un'ottima alternativa a Mertens per la capacità di giocare sia a destra che a sinistra e calciare con entrambi i piedi.

MILAN, BLITZ PER BARELLA

Secondo La Gazzetta dello Sport, nelle prossime settimane il Milan tornerà in missione per Nicolò Barella. Il centrocampista del Cagliari è seguito da vicino, Mirabelli e Fassone andranno a vederlo nuovamente viste le sue qualità.

LA JUVE PUNTA MELEGONI

La Juventus cerca giovani talenti per il futuro. Nel mirino dei bianconeri c'è Filippo Melegoni dell'Atalanta. Il centrocampista classe '99 potrebbe debuttare già contro il Crotone nel turno infrasettimanale del campionato e continuerà a essere osservato per le prossime partite della Dea.

INTER, IDEA ALEX TEIXEIRA VIA SUNING

L'Inter cerca rinforzi a centrocampo e l'indiziato numero uno è Alex Teixeira. Il brasiliano ex Shakhtar Donetsk potrebbe arrivare in nerazzurro con la via più facile: il prestito dallo Jiangsu Suning, a gennaio. Ma il passaggio da una squadra all'altra di mister Zhang è dovuta alla salvezza del club allenato da Fabio Capello.

Le news di giornata

PSG: RINNOVO AUTOMATICO PER EMERY SE...

Se tutto andrà come previsto, sarà ancora Unai Emery il tecnico del PSG nell'anno venturo: stando a quanto riporta L'Equipe, l'ex allenatore del Siviglia ha infatti una particolarissima clausola nel proprio contratto. In caso di raggiungimento delle semifinali di Champions League, il suo legame coi parigini verrà prolungato.

LATINA, PRESO L'EX JUVE RUBEN OLIVERA

Un ritorno nel calcio italiano. Ruben Ariel Olivera, ex di Juve e Genoa, è un nuovo giocatore del Latina. Un ritorno, per l'uruguaiano, che era già stato capitano del Latina nel 2015/2016.

BARCELLONA E REAL FANNO LA CORTE A MANÈ

La Juventus continua il pressing su Sadio Manè, ma sul centrocampista del Liverpool la concorrenza si fa sempre più folta. La buona stagione alla corte di Klopp sta portando il senegalese in cima alla lista dei desideri di molti club europei, ma per i Reds la cessione resta ancora distante dopo l'acquisto per 41 milioni di euro dal Southampton. A entrare in lizza per le prestazioni di Manè, secondo il Daily Mirror, sarebbero le due big spagnole: la Juve nella prossima finestra di mercato dovrà fronteggiare il Real Madrid e il Barcellona per poter portare il centrocampista a Torino.

BARI, UFFICIALE IL PORTIERE CONTI

Il Bari ha comunicato l'ingaggio del portiere Emanuele Conti, svincolato. Nella passata stagione il 21enne aveva difeso la porta della Cavese. Sarà già in panchina nella sfida dei pugliesi contro la Cremonese, essendo indisponibili De Lucia e Berardi. Conti ha firmato un contratto annuale.

PSG, VILLAS BOAS IN POLE SE FALLISCE EMERY

André Villas Boas sarebbe il principale obiettivo del Paris Saint Germain per la prossima stagione, qualora Unai Emery, in scadenza a giugno, dovesse lasciare la Ligue 1. La condizione per la permanenza del tecnico basco è il raggiungimento delle semifinali di Champions League, obiettivo minimo della stagione per i francesi.

GENOA, VELOSO: "JURIC? VOCI ESONERO NON FANNO BENE"

Miguel Veloso difende a spada tratta l'allenatore Ivan Juric. “Il calcio è così, se le cose vanno male il colpevole è il tecnico oppure il presidente. Anche noi calciatori abbiamo delle responsabilità, siamo noi a scendere in campo - ha spiegato in conferenza stampa -. Juric è tornato e ha fatto bene in chiave salvezza, ora non merita di essere messo in discussione. Lavoriamo tanto con lui, ci prepariamo al meglio per ogni gara. Non sono d'accordo con queste voci, non fanno bene a nessuno. Capiamo i tifosi che non sono contenti, come noi calciatori. Ci assumiamo le nostre responsabilità, da domani proveremo a fare meglio".

PSG: NEYMAR CHIEDE LA TESTA DI CAVANI

Dopo la lite con Edinson Cavani, Neymar avrebbe chiesto al presidente Al-Khelaifi la cessione del bomber uruguayano possibilmente già a gennaio o al più tardi la prossima estate. La clamorosa indiscrezione è riportata dal catalano 'Sport'.

MARSIGLIA, PIACE DIGNE

L'Olympique Marsiglia cerca Lucas Digne. Secondo quanto riportato da Sport, il terzino del Barcellona in scadenza di contratto nel 2021 potrebbe lasciare i blaugrana perché Valverde non punta su di lui. Chi accoglierebbe Digne a braccia aperte è Rudi Garcia, che lo ha già allenato alla Roma.

IÑAKI WILLIAMS: "FA PIACERE L'INTERESSE DELL'INTER"

Iñaki Williams dell'Athletic Bilbao ha parlato degli interessi per lui da parte di diverse squadre europee, tra cui l'Inter:"Fa piacere quando ti accostano a nomi di grandi club, quando questi ultimi si interessano a te. Significa che stai facendo bene".

NIZZA, SERI: "RESTO QUI ALMENO FINO A GIUGNO"

Jean Michaël Seri è stato cercato dal Barcellona durante l'ultima sessione di mercato, ma ha deciso di rimanere al Nizza. E così farà anche a gennaio. La stampa francese riporta infatti alcune parole del centrocampista ivoriano classe '91, che ha detto: "Non lascerò Nizza a inizio 2018, fino a giugno sarò un calciatore del Nizza. Del resto m'interessa poco".

MANCHESTER CITY, RINNOVO IN VISTA PER GABRIEL JESUS

L'incredibile avvio di stagione di Gabriel Jesus con la maglia del Manchester City non è passato certamente inosservato alla dirigenza inglese. Come si legge sulle pagine del Daily Telegraph, gli SkyBlues sono pronti a premiare il brasiliano con un aumento dell'ingaggio, attualmente di circa 4 milioni a stagione.

IL MARSIGLIA VOLEVA HERNANDEZ

Javier Hernández è stato vicino all'Olympique Marsiglia. L'attaccante messicano ex Manchester United e Real Madrid è stato infatti contattato da Rudi Garcia, secondo quanto scrive La Provence. Attualmente al West Ham, il classe '88 avrebbe poi deciso di tornare in Premier League dopo la parentesi in Bundesliga tra le fila del Bayer Leverkusen.

CAGLIARI, ANCHE IL PSG SU BARELLA

Le squadre di mezza Europa hanno puntato Nicolò Barella. Il centrocampista del Cagliari, riporta La Nuova Sardegna, interessa anche al Paris Saint Germain che ha osservato la partita dei rossoblù al Mazza contro la Spal.

LAZIO, FISSATO IL PREZZO DI MILINKOVIC-SAVIC

Secondo quanto riporta goal.com, la Lazio è intenzionata a guadagnare 120 milioni di euro da un'eventuale cessione di Milinkovic-Savic, già nel mirino di tanti grandi club europei.

MIHAJLOVIC: "HO CONSIGLIATO ALL'UDINESE DI PRENDERE MAXI LOPEZ"

Sinisa Mihajlovic ha svelato, in conferenza stampa, un retroscena di mercato legato alla cessione di Maxi Lopez all'Udinese: "Auguro a Maxi Lopez di fare una grande stagione se sta bene è un giocatore importante. Ho consigliato io ai friulani di acquistarlo".

MONTELLA: "SUSO PIÙ SERENO DOPO IL RINNOVO"

In conferenza stampa, Vincenzo Montella ha parlato del rinnovo di Suso:"Suso non è un problema, adesso sarà più sereno perché ha rinnovato con il Milan, ora è più contento anche se non è ancora ufficiale".

ATLETICO MADRID, NO DA 140 MILIONI PER GRIEZMANN

Secondo la stampa spagnola, l'Atletico Madrid ha rifiutato in estate un'offerta del Barcellona da 140 milioni di euro per Antoine Griezmann, scelto dai blaugrana come sostituto di Neymar.

FELLAINI-UNITED, DISTANZA SUL RINNOVO

Il Daily Mail spiega che Fellaini e il Manchester United sono ancora distanti da un accordo sul nuovo contratto del centrocampista belga. Gli agenti, infatti, stanno cercando di strappare condizioni economiche migliori.

BARTOMEU: "IL LIVERPOOL CI HA CHIESTO 200 MILIONI PER COUTINHO"

Il presidente del Barcellona Bartomeu è tornato a TV3 sulla trattativa per Coutinho: "Non dirò quanto abbiamo offerto, ma il Liverpool ha chiesto 200 milioni per il cartellino del brasiliano. Noi non volevamo spendere neanche 150 milioni, la nostra offerta era inferiore a 100 milioni".

INTER, DI FRANCESCO OSSERVATO SPECIALE

Nella sfida contro il Bologna del turno infrasettimanale, l'Inter osserverà con attenzione Federico Di Francesco, da tempo segnato sui taccuini della squadra mercato della società nerazzurra.

REAL SOCIEDAD: WILLIAN JOSE' FINO AL 2022

Willian José ha rinnovato con la Real Sociedad fino al 2022. Lo ha reso noto il club spagnolo. Nel contratto dell'attaccante brasiliano classe '91 una clausola di rescissione di 60 milioni.

PIOLI: "BERNARDESCHI? NON HO RIMPIANTI"

Stefano Pioli ha parlato in conferenza stampa di Bernardeschi prima della sfida contro la Juventus: "Non ho rimpianti, la situazione era chiara quando sono arrivato. È un giocatore di qualità, ma i giocatori che ho a disposizione sono altrettanto forti".

SASSUOLO, BUCCHI IN BILICO

Nonostante le rassicurazioni che gli sono arrivate dalla società Cristian Bucchi, secondo il Corriere dello Sport, è a rischio sulla panchina del Sassuolo.

BARONI: "SENTO LA TOTALE FIDUCIA DEL CLUB"

Marco Baroni, allenatore del Benevento, ha parlato in conferenza stampa delle voci che lo danno in bilico sulla panchina giallorossa:"Sento la fiducia totale della società. Credo nella squadra, nei ragazzi. L’ho detto anche a loro: a volte devi difendere la prestazione, non il risultato".

ZIDANE: "IL MIO RINNOVO? È COSA FATTA"

Zinedine Zidane ha parlato in conferenza stampa della questione legata al suo rinnovo di contratto:"Mi sento bene, il mio rinnovo è cosa fatta, ma ciò non significa nulla, è importante andare avanti giorno per giorno e non guardo oltre".

ANTALYASPOR, UFFICIALE L'ESONERO DI CALIMBAY

L'Antalyaspor ha esonerato Riza Calimbay. Fatale all'allenatore turco la sconfitta esterna sul campo del Kayserispor.

DRAXLER, DUELLO LIVERPOOL-ARSENAL A GENNAIO

Julian Draxler sembra destinato a lasciare il PSG in estate e secondo quanto riferisce il Daily Star, per il centrocampista tedesco, che vuole la Premier League, sono pronte a sfidarsi Arsenal e Liverpool.

WILSHERE VUOLE IL WEST HAM A GENNAIO

Jack Wilshere è intenzionato a lasciare l'Arsenal a gennaio e sta spingendo per andare al West Ham a partire dal prossimo gennaio, dopo la trattattiva fallita durante l'estate.

MILINKOVIC-SAVIC, BAYERN E UNITED IN ITALIA PER LUI

Secondo calciomercato.com, Bayern Monaco e Manchester United saranno presenti a Lazio-Napoli con dei propri uomini per osservare dal vivo Milinkovic-Savic.

AG. GIACCHERINI: "RIMASTI PERCHÈ IL NAPOLI NON AVEVA UN SOSTITUTO"

L'agente di Giaccherini ha spiegato a Radio Kiss Kiss i motivi della mancata partenza da Napoli del giocatore:"Giuntoli, Sarri e De Laurentiis hanno deciso di tenerlo perché non sono riusciti a trovare un sostituto migliore di lui. Ci rende comunque orgogliosi il fatto che il club abbia voluto puntare su di lui. Ovvio che non sia contento di non giocare, ma si allena come fosse un titolare".

GENOA, JURIC SI GIOCA LA PANCHINA CON IL CHIEVO

Seconto tuttomercatoweb, la gara contro il Chievo sarà decisiva per Ivan Juric. In caso di sconfitta, infatti, potrebbe arrivare l'esonero, con Walter Mazzarri che ha già dato la propria disponibilità a sedersi sulla panchina del Genoa.

IL REAL PUNTA KEPA

Il Real Madrid ha messo gli occhi su Kepa, portiere dell'Athletic Bilbao. Questa l'apertura di Marca che spiega come i Blancos abbiano già informato i baschi del proprio interesse. D'altra parte, l'Athletic vuole provare a rinnovare il contratto del portiere con l'inserimento di una clausola da 65 milioni di euro.

TOTTENHAM, PRONTO IL RINNOVO DI ALLI

Dele Alli e il Tottenham sono pronti al rinnovo del contratto del giocatore inglese. Il nuovo accordo prevede uno stipendio da assoluto top player per Alli che arriverà a guadagnare circa 8 milioni di sterline a stagione.

JUVENTUS, CONTATTI PER OBLAK DELL'ATLETICO MADRID

La Juventus continua a guardarsi intorno per l'erede di Buffon. Secondo quanto riferisce Tuttosport, il club bianconero ha avviato i primi contatti con l'Atletico Madrid per Oblak che ha rifiutato di rinnovare il proprio contratto con la squadra di Simeone. L'ostacolo principale è la clausola di 100 milioni fissata dagli spagnoli per il portiere.

NAPOLI, OCCHI SU CHIESA E BARELLA

Il Napoli non perde di vista Chiesa e Barella. Come spiega la Gazzetta dello Sport, infatti, il club di De Laurentiis si è segnato il nome del talento della Fiorentina già dalla scorsa estate e allo stesso tempo non perde di vista il centrocampista del Cagliari.

DE VRIJ, NON C'È ACCORDO SULLA CLAUSOLA DEL RINNOVO

Situazione di stallo fra la Lazio e Stefan De Vrij. Secondo quanto riferisce Repubblica, manca l'accordo sul valore della clausola rescissoria da inserire nel nuovo contratto dell'olandese. 45 milioni la proposta della Lazio, 25 la richiesta degli agenti di De Vrij.

ROMA, PELLEGRINI NEL MIRINO DI MOURINHO

Secondo il Corriere dello Sport, il Manchester United ha messo gli occhi su Lorenzo Pellegrini. Mourinho ha mandato un suo uomo di fiducia per seguirlo dal vivo, ma la volontà del centrocampista è quella di proseguire con la maglia giallorossa.

A GENNAIO ASTA PER PELLEGRI

Pietro Pellegri sarà uno dei nomi caldi del prossimo mercato di gennaio. Come scrive la Gazzetta dello Sport, infatti, per lui è pronta a scatenarsi una vera e propria asta: in Italia ci sono Milan, Inter e Juventus, in Premier League Manchester United, Chelsea e Manchester City.

SCHALKE 04, OFFERTO UN MAXI RINNOVO A GORETZKA

Leon Goretzka è stato accostato alla Juventus nell'ultima sessione di mercato, ma ora lo Schalke 04 ha voglia di blindare il centrocampista tedesco. Secondo quanto scrive la Bild, è pronto per lui un contratto da 10 milioni di euro all'anno. L'attuale accordo scade nel 2018, su Goretzka ci sono Bayern, Inter e Juventus.

MILAN, PIACE BARELLA DEL CAGLIARI

C'è anche il Milan su Niccolò Barella, protagonista di un ottimo avvio di stagione con la maglia del Cagliari. I rossoneri sarebbero sulle sue tracce già dalla scorsa primavera, ma la concorrenza non sembra mancare.