TGCOM24
LE NEWS IN TEMPO REALE 24 ORE SU 24. VIDEO, CRONACA, TELEVISIONE, SPORT, MOTORI, VIAGGI
logo

SportMediaset

Mercato

Il mercato ora per ora

Tutte le news, i rumors: trattative continue

Tempo reale

Le news di giornata

PALERMO: RUBIN PER LA DIFESA

Matteo Rubin potrebbe lasciare il Foggia già a gennaio. Il difensore è nel mirino del Palermo, ma anche il Parma ci sta pensando come alternativa all'affare Morleo.

NEWCASTLE: PIACE SANDRO PER L'ATTACCO

Il Newcastle vorrebbe offrire una chance per la seconda parte della stagione a Sandro Ramirez, secondo quanto riferisce il Daily Mirror. L'attaccante dell'Everton è sotto contratto fino a giugno 2021 e potrebbe andar via in prestito oneroso. Lo spagnolo classe 1995 ha realizzato un solo gol in maglia Toffees nella prima parte della stagione.

DI FRANCESCO: "NAINGGOLAN RESTA A ROMA"

Di Francesco, il tecnico della Roma, ha parlato del futuro di Nainggolan dopo la sfida contro l'Inter: "Nainggolan non andrà all'estero, rimarrà con noi. Tatticamente mi ha soddisfatto, è un ottimo giocatore".

HELLAS VERONA: PECCHIA A RISCHIO ESONERO

Lo 0-3 interno contro il Crotone nella sfida salvezza potrebbe costare caro a Pecchia. Il tecnico dell'Hellas Verona è a rischio esonero. La società valuterà il da farsi e prenderà una decisione nel giro di poco tempo.

BOLOGNA: ANCHE IL CRYSTAL PALACE SU MASINA

Non solo il West Ham sulla tracce di Masina. Sull'esterno del Bologna c'è anche l'interesse del Crystal Palace.

SASSUOLO SU DICKMANN: IL NOVARA FRENA

Il terzino del Novara, Lorenzo Dickmann, interessa a diversi club di Serie A. La società piemontese però, tramite il presidente De Salvo, ha fatto sapere: "Non ci priveremo di lui a meno di un'offerta irrinunciabile per noi e per lui".

GENOA: PRESO CALLEGARI

Il Genoa ha definito l'acquisto di Lorenzo Callegari dal Paris Saint-Germain. Secondo La Gazzetta dello Sport, il centrocampista classe '98 si trasferirà al Grifone per poi essere subito girato in prestito in modo da continuare così il suo percorso di crescita con un ruolo da protagonista.

SPAL: IL MARSIGLIA PUNTA VICARI

Francesco Vicari piace anche in Francia. Il difensore della Spal è stato visionato da una delegazione dell'Olympique Marsiglia. Piace anche al West Ham.

TORINO: OBI VIA PER ARRIVARE A DONSAH

Come riportato da Tuttosport, il Torino è pronto a tutto per arrivare a Godfred Donsah. Dopo Acquah, infatti, il ds Gianluca Petrachi ha messo sul mercato anche Joel Obi, offerto a club italiani, inglesi e spagnoli. La trattativa con il Bologna al momento è in fase di stallo: il Torino offre 6 milioni, i felsinei ne chiedono 10. Per questo la cessione di Obi potrebbe portare liquidità da reinvestire subito.

ROMA, MONCHI: "DZEKO? LAVORIAMO PER IL BENE DEL CLUB"

Il direttore sportivo della Roma Monchi è intervenuto a Premium Sport poco prima dell'inizio della sfida contro l'Inter. "Dzeko? Già in conferenza ho spiegato cosa sta succedendo. La cosa più importante è la gara di oggi, poi quello che succederà sarà sempre per il bene della società e della squadra. Vogliamo rinforzare la squadra. Comunque non sto cercando qualcuno per sostituirlo ma valuto profili per il presente e per il futuro".

INTER, AUSILIO: "MERCATO CHIUSO? IL MERCATO E' IMPREVEDIBILE"

Prima del fischio d'inizio della sfida contro la Roma, il ds dell'Inter Piero Ausilio ha parlato anche di possibili nuovi arrivi in nerazzurro: "Il mercato è imprevedibile, potremmo anche rimanere così. Nessuno ha chiesto di andare via, noi non vogliamo privarci dei migliori; ma siamo comunque vigili alle opportunità come Lisandro Lopez che siamo stati pronti a cogliere. Rafinha? E' stata una trattativa difficile perché il Barcellona non voleva privarsene se non in prestito. Ma noi siamo l'Inter, non possiamo lavorare per gli altri: sul diritto di riscatto abbiamo lavorato prima di portarlo a casa. Ci piace lavorare su giocatori che possono essere dell'Inter anche in futuro, se no non ci interessano".

INTER, RAFINHA È ARRIVATO

Rafinha è atterrato a Linate con un volo privato da Barcellona. Il centrocampista brasiliano domani effetuerà le visite mediche prima di firmare con l'Inter.

INTER, AGENTE RAMIRES: "SUNING VUOLE TENERLO ALLO JIANGSU"

Non arrivano novità confortanti per l'Inter sul fronte Ramires. Nelle parole raccolte da Andersinho Marques, esperto di calcio brasiliano collaboratore di Premium Sport, l'agente del giocatore Luis Carlini ha imposto una brusca frenata alla trattativa per il centrocampista dello Jiangsu Suning: "E' un giocatore fondamentale per la proprietà della squadra cinese. Mancano ancora dieci giorni, vediamo cosa succederà".

ABBIATI: "ANDRÉ SILVA TROVERÀ SPAZIO"

Il club manager del Milan, Christian Abbiati, ha parlato di André Silva prima della gara dei rossoneri a Cagliari: "Cosa gli manca per sbocciare? E’ un ragazzo spettacolare, si impegna moltissimo in allenamento e sta migliorando. Ora ci saranno tante partite e troverà il suo spazio. Viene da un campionato meno difficile rispetto alla Serie A ma abbiamo tutti grande stima di lui”.

LAZIO, INZAGHI: "RINNOVO DE VRIJ? STIAMO ASPETTANDO"

Dopo il successo contro il Chievo, il tecnico della Lazio Simone Inzaghi ha parlato anche di mercato e del rinnovo più atteso: "De Vrij? Stiamo aspettando gli eventi, dovrebbe arrivare. Ma quello che più mi soddisfa è che il ragazzo è sempre molto tranquillo e ci aiuta tantissimo in campo”.

FIORENTINA, PIOLI: "BABACAR? NON HO PAURA DI PERDERLO"

A margine del ko contro la Samp, il tecnico della Fiorentina Stefano Pioli ha parlato anche di mercato: "Regali dal mercato? Se ci sarà la possibilità di migliorare l’organico lo faremo. Vedremo cosa succederà negli ultimi giorni di mercato. Timore di perdere Babacar? Non ho il timore di perdere nessuno. Io voglio allenare giocatori contenti di indossare questa maglia e lui in allenamento mi ha dimostrato grande attaccamento”.

ATHLETIC BILBAO: KEPA RESTA E RINNOVA

Niente Real Madrid per Arrizabalaga, almeno per ora. Kepa è pronto a rinnovare il contratto con l'Athletic Bilbao con una clausola rescissoria da 80 milioni di euro.

VERONA, VUKOVIC: DOMANI LE VISITE MEDICHE

Dopo la definizione di alcuni dettagli, Jagos Vukovic è a Verona. Il giocatore - riporta hellas1903.it - sosterrà domani le visite mediche e rappresenta una valida pedina nella rosa gialloblu, dopo la partenza di Caceres.

LEICESTER, ASTA APERTA PER SLIMANI

E' asta per Islam Slimani, attaccante del Leicester City. Dopo Besiktas, Southampton e Newcastle, infatti, si è mosso anche il Chelsea. Secondo le indiscrezioni di Sky Sports, però, anche il Monaco si è interessato al calciatore. Il Leicester chiede almeno 28 milioni di sterline per la sua cessione.

LAZIO: TARE "CLAUSOLA DE VRIJ VALIDA ANCHE PER L'ITALIA"

"La clausola di De Vrij è valida solo per l'estero? No, vale per tutti, non solo per l'estero". Lo ha detto il ds della Lazio Igli Tare a Premium Sport prima della gara con il Chievo.

SAMPDORIA: OSTI: "ZAPATA? QUESTO GRUPPO ARRIVERA' FINO A GIUGNO"

Ai microfoni di Premium, il direttore sportivo della Sampdoria Carlo Osti: "Mercato? Il fatto che ci siano altre squadre che seguono i nostri calciatori ci fa piacere. Offerta del Dortmund per Zapata? Questo gruppo arriverà fino a giugno”.

ALEXIS SANCHEZ IN VIAGGIO VERSO MANCHESTER

Tutto fatto per il passaggio di Alexis Sanchez al Manchester United. Il cileno sul proprio profilo Instagram ha postato delle stories nelle quali ha ripreso l'aereo privato sul quale si sta imbarcando a Londra per dirigersi a Manchester, dove domani sosterrà le visite mediche e metterà la firma sul contratto con lo United. Contestualmente si attende il passaggio di Mkhitaryan all'Arsenal.

PSG: IL REAL NON MOLLA NEYMAR

Un problema alla coscia destra lo costringerà a saltare il big match di Ligue 1 contro il Lione, ma Neymar rimane sempre al centro delle critiche e dei rumors di mercato. Ad alimentarli un criptico messaggio, dal titolo "Una saggia felicità", sul suo profilo Instagram, in cui ha scritto che "la tua età non definisce la tua maturità, i tuoi appunti non definiscono la tua intelligenza, le voci su di te non definiscono chi sei". Il Real ci spera.

DZEKO-EMERSON, LA ROMA VUOLE 65 MLN

Ultime notizie dall'Inghilterra sulla trattativa tra la Roma e il Chelsea per Dzeko ed Emerson. Stando al Guardian, i Blues avrebbero messo sul piatto 50 milioni di euro per entrambi i giallorossi. Offerta per ora respinta al mittente da Monchi, che per l'attaccante e l'esterno ha chiesto invece 65 milioni di euro. Cifra considerata troppo elevata dal Chelsea, che però resta fiducioso sulla possibilità di trovare un accordo.

JUVE, ALLEGRI: "BUFFON? A GIUGNO DECIDERA' COSA FARE"

"Gigi non ha bisogno di consigli. Ora è un calciatore e non deve pensare a cosa farà l'anno prossimo. A giugno deciderà cosa fare". Così Massimiliano Allegri sul futuro di Buffon che a fine stagione dovrebbe appendere gli scarpini al chiodo.

MERTENS, MEGA OFFERTA DALLA CINA

Dries Mertens respinge al mittente la corte del Beijing Guoan. Stando al quotidiano Cronache di Napoli, l'attaccante azzurro avrebbe detto no a una mega offerta dal club cinese, che a giugno proverà a rifarsi sotto.

ATALANTA: "GOMEZ AL LIVERPOOL? NON C'E' NIENTE"

Il direttore generale dell’Atalanta Umberto Marino respinge al mittente le voci di mercato attorno a Gomez. "Liverpool su Gomez? Non c’è niente, lui è felice qui: il matrimonio tra il Papu e l'Atalanta durerà ancora per molto tempo", ha spiegato a Premium Sport.

FOGGIA, STROPPA VERSO L'ESONERO

La sconfitta col Pescara potrebbe costare molto cara a Giovanni Stroppa. Per il tecnico del Foggia, stando a TMW, l'esonero ormai sembra infatti a un passo. Domenico Di Carlo è il nome più caldo per sostituirlo. Più defilata invece l'ipotesi De Canio.

ATALANTA: "GIACCHERINI? LA ROSA E' COMPLETA"

Il futuro di Giaccherini non sarà a Bergamo. "È un ottimo giocatore, ma la nostra rosa è completa. Non si muove nessuno, se non qualche ragazzo che va a farsi le ossa in serie B", ha spiegato il direttore generale della Dea Umberto Marino ai microfoni di Premium Sport.

CITY, NUOVI CONTATTI PER FRED

Prosegue il pressing del Manchester City per Fred. Il centrocampista brasiliano è infatti uno dei principali obiettivi per giugno. Stando al Telegraph, negli ultimi giorni ci sarebbero stati nuovi contatti con lo Shakhtar Donetsk per definire i dettagli del trasferimento.

WATFORD, ESONERATO MARCO SILVA

Sorpresa in Premier League: il Watford ha comunicato l'esonero di Marco Silva. Una decisione inaspettata, con il club che è al 10° posto con cinque punti di vantaggio sulla zona retrocessione. Ma nel comunicato si capisce che dietro alla decisione c'è stato l'approccio di un altro club di Premier nei confronti del tecnico. Una situazione che il Watford non ha accettato. "È stata una decisione difficile da prendere, non è stata presa con leggerezza - si legge nel comunicato del club -. Il club è convinto che l'ingaggio di Silva fosse la scelta giusta e se non fosse stato per l'approccio ingiustificato da parte di una rivale concorrente in Premier League, avremmo proseguito sotto la sua guida. La dirigenza ritiene che i contatti ingiustificati di questo club con Marco Silva abbiano portato ad una diminuzione della concentrazione e del focus, con un peggioramento dei risultati che ha messo a repentaglio il futuro del club". Prima di Natale l'Everton aveva avanzato un'offerta da 15 milioni di euro al Watford affinché liberasse il tecnico portoghese.

SAMPDORIA, LIROLA PIACE

Il mese di gennaio è senz’altro importante per il calciomercato ma anche per il futuro di tanti giovani. Da TuttoSport.com si parla della possibilità, da parte della Juventus, di “fare cassa”, attraverso alcune cessioni di ragazzini in prestito. Uno di questi sarebbe Pol Lirola. Il terzino è in prestito al Sassuolo e sembra interessare anche alla Sampdoria.

IL CAGLIARI FA IL PREZZO PER HAN E BARELLA: 80 MILIONI

La Juve ha messo nel mirino due giovani del Cagliari che si stanno mettendo in luce, attirando l'attenzione di molte società. Si tratta del nordcoreano Han, attualmente in prestito al Perugia, classe '96, e di Nicolò Barella, classe '97. Secondo il Corriere dello Sport, però, il presidente dei sardi Giulini ha intenzione di sparare una cifra altissima per i due: 50 milioni per Barella e 30 per Han. La Juve potrebbe però inserire almeno tre giocatori nella trattativa: Cerri, Audero e Caligara.

KANE, REAL MADRID PRONTO ALL'ASSALTO

Sarà il grande trasferimento dell'estate: il Sunday Times ne è sicuro. A giugno partirà l'assalto del Real Madrid al Tottenham per Harry Kane. Cifre astronomiche per l'attaccante classe '93: si parla di 200 milioni di sterline.

ARSENAL: PRIMA MKHITARYAN, POI AUBAMEYANG

È imminente la finalizzazione dello scambio tra Arsenal e Manchester United: Alexis Sanchez alla corte di Mourinho (che ha confermato: "È molto vicino"), Mkhitaryan ai Gunners. Ma non si ferma il mercato della squadra di Wenger, che ha trovato l'accordo con Aubameyang. Offerto un contratto da 10 milioni netti a stagione per il gabonese, ora la trattativa con il Borussia Dortmund: affare da 60 milioni.

ROMA, BERARDI SE PARTE DZEKO

Il mercato della Roma è bollente. In attesa di capire se effettivamente il Chelsea affonderà il colpo su Edin Dzeko, il ds Monchi pensa a come cautelarsi. In caso di partenza del bosniaco, i giallorossi proverebbero ad acquistare subito a gennaio quello che è il grande obiettivo di giugno, ovvero Domenico Berardi, pupillo di Di Francesco. Trattativa non semplice, come riporta la Gazzetta dello Sport, anche in base alle parole dell'ad del Sassuolo Carnevali, che ha escluso la partenza dei gioielli più preziosi dei neroverdi.

NAPOLI, JORGINHO RINNOVA FINO AL 2022

Come riporta Il Mattino, il Napoli è molto vicino all'accordo per il rinnovo fino al 2022 con Jorginho. Il centrocampista ha un contratto in scadenza 2020. Previsto un super ingaggio, da 3 milioni netti a stagione oltre ai bonus. Un accordo che porterebbe Jorginho a guadagnare il doppio rispetto ad oggi. Si attende la firma nelle prossime settimane.

Le news di giornata

SCAMBIO SANCHEZ-MKHITARYAN SI FA

Affare fatto: Mkhitaryan ha accettato l'Arsenal e Sanchez passa al Manchester United. Nelle prossime ore le visite mediche dei giocatori con i nuovi club.

FIORENTINA-BOLOGNA PER CAVION

Sfida Fiorentina-Bologna per Michele Cavion. Il centrocampista classe 1994 della Cremonese piace alle due squadre.

VERONA: E' FATTA PER VUKOVIC

Rinforzo in difesa per il Verona. Come riferito da 'Sky Sport', è praticamente fatta per l'arrivo di Jagos Vukovic dall'Olympiacos. Il 29enne giocatore è atteso già domani in Italia per sostenere le visite mediche con il club scaligero.

MAN CITY, GUARDIOLA: "NON COMPREREMO ATTACCANTI"

Dopo la vittoria contro il Newcastle, Pep Guardiola ha parlato anche di mercato. "Ho detto che non compreremo un attaccante perché abbiamo Aguero e tra 2-3 settimane tornerà a disposizione Gabriel Jesus".

MAN UTD, MOU: "SANCHEZ? PENSO STIA ARRIVANDO"

Dopo la vittoria conquistata in casa del Burnley, José Mourinho ha parlato del possibile arrivo di Sanchez: "Se mi chiedi se penso che stia arrivando, penso di sì, ma non ho alcuna conferma - ha detto il tecnico del Manchester United -. Non ho più informazioni da ieri, perché non volevo chiedere, non volevo che me lo dicessero, volevo solo starne fuori, ma nel bene o nel male, qualcosa succederà presto".

UFFICIALE: UDINESE, BOCHNIEWICZ AL GORNIK ZABRZE

Pawel Bochniewicz è un nuovo giocatore del Górnik Zabrze, squadra al momento terza nella massima serie polacca dietro al Legia Varsavia e a pari punti con il Lech Poznan. Il giovane difensore polacco, nato a Debica il 30 gennaio 1996, si è trasferito a titolo temporaneo fino al 30 giugno 2018. Questa la comunicazione dell’Udinese.

BOLOGNA-VERONA, DUELLO PER PISACANE

La stagione (e la carriera) di Pisacane potrebbe proseguire lontano dal Cagliari. Il difensore, infatti, è nel mirino di Bologna e Verona.

MONACO: GHEZZAL PRONTO A PARTIRE

Sin qui non è stata una stagione esaltante quella di Rachid Ghezzal, che al Monaco non riesce a giocare con continuità. Secondo quanto riferito da diversi media francesi, l'algerino - arrivato in estate dal Lione - è pronto a chiedere la cessione nel caso in cui la situazione non dovesse per lui migliorare nella seconda parte di stagione.

MAN UTD: CARRICK SI RITIRA A FINE STAGIONE

Ultimi mesi di carriera per Michael Carrick, che ha deciso di ritirarsi al termine di questa stagione. A riferirlo è il Sun, secondo cui il centrocampista del Manchester United - una volte appese le scarpe al chiodo - entrerà a fare parte dello staff tecnico di Mourinho.

VERONA, SETTI: "MERCATO? VALUTEREMO"

All’Antistadio si è svolta l’inaugurazione dei murales. Presente anche il Presidente dell’Hellas Verona, Maurizio Setti che ha rilasciato le seguenti dichiarazioni: “I nuovi murales? L'ennesima dimostrazione di quello che questa città e questa tifoseria possono fare per l'Hellas Verona. Un riconoscimento a una persona, Osvaldo Bagnoli, unica per ciò che ha fatto per questi colori. I risultati sportivi si raggiungono anche grazie alla passione dei tifosi, e Verona è speciale proprio per il suo attaccamento. Il nostro obiettivo, da qui alla fine, deve essere quello – spiega il presidente - di andare a lottare in ogni gara, su ogni campo, e di essere positivi. Restano molte partite da giocare, la zona salvezza è vicina: se lottiamo tutti insieme possiamo farcela. Mercato? Stiamo portando avanti ciò che avevamo intenzione di fare, valuteremo da qui alla fine tutte le varie opzioni in entrata e in uscita, essendoci anche la lista della Lega da rispettare. La nostra, secondo me, è una squadra che con la mentalità giusta e l'aiuto dei suoi tifosi può dare tanto, lo abbiamo dimostrato in quasi tutte le ultime partite, siamo positivi anche perché la salvezza resta vicina. Mi sono sempre impegnato perché ogni ricavo dell'Hellas Verona resti all'interno del Verona stesso, a disposizione, come questo bellissimo impianto appena rinnovato che è l'Antistadio, per il quale sono in arrivo ulteriori importanti migliorie. Dobbiamo essere positivi perché la società è a posto, il gruppo di lavoro è buono, il mister ha qualità importanti. La squadra è abbastanza giovane, può essere aiutata dal calore di un pubblico importante come il nostro, che sarà fondamentale avere al nostro fianco da qui al termine della stagione”.

ATLETICO MADRID: NEL MIRINO C'E' LEMAR

Visto il possibile addio di Griezmann a fine stagione, l'Atletico Madrid sta già pensando ai rinforzi e, secondo quanto riferito dal Mundo Deportivo, nel mirino dei Colchoneros c'è Thomas Lemar del Monaco.

ARSENAL: OFFERTA PER AUBAMEYANG

L'Arsenal fa sul serio e ha presentato la prima offerta concreta per Aubameyang. A riferirlo è il quotidiano tedesco Kicker, secondo cui i Gunners hanno messo sul piatto 50 milioni di euro per arrivare al centravanti del Borussia Dortmund. Tra le parti, comunque, manca ancora l'accordo visto che i tedeschi chiedono 60 milioni di euro, ma è probabile che la distanza venga cucita nei prossimi giorni.

SASSUOLO, IACHINI: "MERCATO? NON SI MUOVE NESSUNO"

Il Sassuolo riparte dal Torino di Mazzarri, domani la sfida in casa: “Riprendere, dopo una sosta così, non è facile”. Lo dichiara Iachini in conferenza stampa e spiega: “I ragazzi sembrano tornati in maniera giusta. Affrontiamo una squadra esperta con un allenatore di valore, servirà la gara perfetta. Sul mercato mi sembra che la società sia stata chiara, non si muove nessuno. Non porterà novità se non in entrata. Abbiamo ancora margini di crescita e dobbiamo ragionare partita per volta. Il mercato – spiega Iachini – sposta sempre gli equilibri. Nel girone di ritorno servirà grande attenzione”.

UFFICIALE: UDINESE, BAJIC AL BASAKSEHIR IN PRESTITO

L'Udinese annuncia che Riad Bajic è un nuovo giocatore dell'Istanbul Başakşehir. Il giovane attaccante bosniaco, classe 1994, è stato ceduto in prestito fino al 30 giugno 2018.

NAPOLI, MAKSIMOVIC VICINO ALLO SPARTAK MOSCA

Non solo operazioni in entrata. Il Napoli sta pensando anche alle cessioni. In particolare sembra ormai agli sgoccioli la trattativa per Nikola Maksimovic con lo Spartak Mosca di Massimo Carrera. Il giocatore e il tecnico si sono già sentiti e la squadra russa sembra aver convinto il difensore. Il nodo resta la formula dell'affare. C'è l'ok del Napoli per il prestito oneroso, ma non per l'obbligo di riscatto. Gli azzurri infatti vorrebbero rivalutare il giocatore dopo i Mondiali.

SASSUOLO, ANDELKOVIC IN CIMA ALLA LISTA PER LA DIFESA

Il Sassuolo è chiamato a completare la rosa dopo l’addio di Cannavaro, ma la difesa neroverde potrebbe aver bisogno di più di un innesto. Oltre a Lemos – riporta Tuttosport – piace molto anche De Maio, ma il nome più probabile al momento sarebbe quello di Andelkovic. Solo in seconda battuta si potrebbe parlare di Maksimovic, da inserire nell’affare Politano, e di Sala, il cui futuro alla Samp però resta ancora incerto.

ROMA, MONCHI: "SE ARRIVERANNO OFFERTE CONCRETE, LE VALUTEREMO"

Monchi, ds della Roma, ha fatto il punto sul mercato dei giallorossi e fatto chiarezza sulla situazione di Emerson, Dzeko e Nainggolan: "Sono troppi giorni che la Roma viene descritta come una socità in smobilitazione. Ho letto che staremmo cedendo giocatori a loro insaputa. Sono fatti lontani dalla realtà. Se arriveranno offerte concrete sarà mio dovere valutarle, come vengono valutate le mie quando contatto altri direttori sportivi. La Roma non va a caccia di offerte in giro per il mondo e non vuole ridimensionare la rosa. Il nostro obiettivo è sempre lo stesso: rinforzare la squadra. Un ds è sempre contento quando i nomi dei calciatori che sta seguendo non escono sui giornali. Ma non pensate che stiamo dormendo".

REAL MADRID, ZIDANE SU NEYMAR: "NON NE PARLO, MA PIACE A TUTTI"

Neymar al Real Madrid. Al momento resta solo una suggestione, ma a giugno potrebbe diventare realtà. Zinedine Zidane, nella conferenza alla vigilia dell'incontro di Liga contro il Deportivo, ha dichiarato: "Non parlo di calciatori che non fanno parte della mia squadra. Ma Neymar piace a tutto il mondo del calcio perché è un gran giocatore"

SAMP, ANDERSON E BESSA NEL MIRINO

La Sampdoria prova a puntellare difesa e centrocampo sul mercato di gennaio. Ai blucerchiati – secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport – piace l’esterno Anderson, attualmente in forza al Bari e su cui viene registrato il forte pressing anche della Fiorentina. Non è la sola idea però per rinforzare la squadra, in pole position c’è il centrocampista Bessa del Verona finito di recente anche nel mirino del Bologna.

COMUNICATO BARCELLONA: SMENTITO ACCORDO CON GRIEZMANN

Con un comunicato il Barcellona "smentisce le notizie apparse su diversi media relative al giocatore dell'Atletico Madrid Antoine Griezmann e a una presunto accordo con il nostro club. Barcellona esprime il suo disappunto e ribadisce tutto il suo rispetto nei confronti dell'Atletico Madrid.

SASSUOLO: DAL LAS PALMAS ARRIVA LEMOS

Colpo del Sassuolo: dal Las Palmas in arrivo il difensore uruguaiano Mauricio Lemos con la formula del prestito con diritto di riscatto.

CITY: DE BRUYNE VERSO IL RINNOVO FINO AL 2024

Kevin De Bruyne sta vivendo una grande stagione con Pep Guardiola nelle file del Manchester City. Nel club viene considerato un giocatore-chiave, per questo è molto probabile che si arrivi a un accordo per il rinnovo del contratto. L'attuale accordo scadrà nel giugno 2021, ma il giocatore sembra intenzionato a prolungare fino al 2024. Nelle stagioni a venire l'ingaggio del nazionale belga sarà di 300 mila euro a settimana (227 mila di stipendio più i diritti d'immagine), poco più di 15 milioni all'anno.

DALLA SPAGNA: S. RAMOS CHIAMA BONUCCI

Il Milan lo considera incedibile, ma Leonardo Bonucci continua ad attirare su di sè l'attenzione di diversi e importanti club europei. Tra questi c'è il Real Madrid dove, scrive il portale elbernabeu.com, per provare a convincere il centrale rossonero si è mosso addirittura Sergio Ramos. Il capitano dei blancos lo vorrebbe al suo fianco al centro della difesa, ruolo che il Real deve ritoccare a causa dell'infortunio di Vallejo. Per Bonucci i merengues tentaranno quindi un assalto già a gennaio anche se da casa-Milan continuano a escludere una sua cessione.

BENEVENTO: MISSIONE ARGENTINA PER PAZ

È un Benevento scatenato sul mercato di gennaio. I sanniti sono partiti per una missione in Argentina – riporta il Corriere dello Sport – per cercare Nehuen Mario Paz, difensore del Newell’s Old Boys. La fumata bianca potrebbe arrivare tra oggi e domani, ma non sarà la sola: nel mirino c’è anche Bruno Alves, che dopo l’esperienza al Cagliari è andato in Scozia con la casacca dei Rangers dove sta trovando poco spazio.

JUVE, CRESCE L'INTERESSE PER ACUNA

Spunta una nuova pista per il mercato estivo della Juventus: Marcos Acuna dello Sporting di Lisbona. In Portogallo riportano dell'interesse sempre crescente da parte dei dirigenti bianconeri per l’esterno d’attacco argentino di Jorge Jesus. A spaventare è però il prezzo della clausola: 60 milioni di euro.

BARCELLONA, GRIEZMANN PIU' VICINO: "LA MAGLIA NUMERO 7 E' LIBERA PER LUI"

El Mundo Deportivo e Sport, i due quotidiani sportivi più vicini al Barcellona, non hanno dubbi. Antoine Griezmann lascerà l'Atletico Madrid e sarà un calciatore blaugrana dal prossimo giugno. L'ultimo indizio: il club catalano ha deciso di non assegnare a nessuno il numero di maglia che era di Turan, ora volato in Turchia. Il numero 7 finirà sulla schiena del fuoriclasse francese.

INTER, TENTATIVO PER KOVACIC

Il mercato dell'Inter non si ferma a Lisandro Lopez e Rafinha. Spalletti vuole anche un centrocampista e Ramires al momento è bloccato. Se dovessero partire Joao Mario, Brozovic ed Eder, le possibilità di un ulteriore rinforzo aumenterebbero: l'ultima idea è il possibile ritorno a Milano di Mateo Kovacic. I primi contatti con il Real Madrid sono già stati presi.

JUVE: HAN E' VICINO, SI ACCELERA ANCHE PER BARELLA

La Juve punta a rinforzarsi e, soprattutto, a ringiovanirsi. Con uno sguardo a...Oriente. E' vicinissimo l'acquisto del 21enne attaccante Han Kwang-Song, nordcoreano del Cagliari in prestito al Perugia: in settimana si chiuderà l'affare con l'attaccante Alberto Cerri che potrebbe fare percorso inverso, dalla Juve al Cagliari. I bianconeri, con il club di Giulini, proveranno anche a stringere per portare a Torino il 20enne centrocampista, rivelazione di questa stagione, Niccolò Barella.

ROMA, DZEKO HA DETTO SÌ AL CHELSEA

L'affare Dzeko-Chelsea va verso la fumata bianca. Il bosniaco avrebbe detto sì al trasferimento a Londra e resterebbe quindi soltanto da trovare l'intesa tra le due squadre. L'offerta del Chelsea è di 50 milioni per Emerson e Dzeko. La Roma vorrebbe altri dieci milioni legati a bonus. Trattativa ancora in corso ma ben avviata.