SportMediaset

Cerca

Mercato

Il mercato ora per ora

Tutte le news, i rumors: trattative continue

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Tempo reale

Le news di giornata

INTER-MILAN PER ANDRE' AYEW

Secondo quanto racconta calciomercato.com, Inter e Milan si starebbero contendendo André Ayew, 25enne ala ghanese del Marsiglia, che a giugno si libererà a parametro zero.

ANCHE IL TORINO SU BELFODIL

Tre pretendenti per Ishak Belfodil, che a giugno lascerà il Parma: Torino, Monaco e Fc Tokyio.

NAPOLI, BENITEZ POTREBBE FERMARSI UN ANNO

Rafa Benitez al momento avrebbe poche offerte interessanti per il futuro e per questo potrebbe regalarsi un anno sabbatico se decidesse di non continuare la sua avventura alla guida del Napoli.

L'INTER NON MOLLA FEKIR

L'Inter continua a tenere gli occhi su Nabil Fekir, centrocampista del Lione che piace a diversi club europei.

DANI ALVES: "PSG? NON HO FIRMATO NULLA"

Lo danno per nuovo giocatore del Psg, ma lui, Dani Alves, smentisce. "Non ho firmato nessun pre-accordo con nessuna squadra. Voglio terminare il mio contratto col Barcellona, poi vedremo", ha detto dal ritiro del Brasile.

L'AGENTE DI KOVACIC: "NESSUN ACCORDO COL LIVERPOOL"

L'agente dell'interista Kovacic, Vuksan, smentisce categoricamente ogni accordo con il Liverpool. "Non c'è niente di vero. Kovacic ha rinnovato il suo contratto a gennaio con l'Inter. Forse i club potrebbero averne parlato in segreto, ma sia io che Mateo non ne sappiamo nulla", ha detto.

FREDDY ADU RIPARTE DALLA FINLANDIA

E' stato per anni la grande promessa del calcio Usa, ma Freddy Adu ha deluso ogni aspettativa. Dopo aver girato senza successo una decina di squadre, ora l'attaccante americano riparte dalla Finlandia, dove ha firmato un contratto annuale con il Kuopion Palloseura.

CHELSEA, TORNA DE BRUYNE

Il Chelsea sarebbe pronto a riportare a Stamford Bridge Kevin De Bruyne. Il centrocampista belga al momento è legato al Wolfsburg fino al 2019.

UFFICIALE: XAVI ALL'AL SADD

Dopo oltre 700 partite con la maglia del Barcellona, Xavi dice addio alla Liga e sbarca in Qatar. Il regista 35enne ha infatti firmato con l'Al Sadd un contratto di un anno, con opzione sul secondo, da dieci milioni di euro a stagione. L'ufficialità arriva direttamente dal manager del club qatariota, Abdullah Al-Berik.

ANCHE IL LIVERPOOL VUOLE IMMOBILE

Non c'è solo il Milan sulle tracce di Ciro Immobile. Anche il Liverpool, infatti, è interessato all'attaccante del Borussia Dortmund. I Reds sarebbero pronti a offrire oltre 15 milioni di euro.

GENOA-PANDEV, I DETTAGLI

Il Secolo XIX ha svelato i dettagli dell'accordo tra il Genoa e Goran Pandev per la prossima stagione. Per l'attaccante del Galatasaray contratto biennale con opzione per il terzo a partire dall'1 luglio.

MILAN, EL SHAARAWY PER ARRIVARE A IMMOBILE

Il futuro al Milan di Stephan El Shaarawy dipenderà molto dalle mosse di mercato per la prossima stagione. Secondo quanto riporta Tuttosport, infatti, il Faraone potrebbe essere utilizzato come pedina di scambio per arrivare a Ciro Immobile.

BARCELLONA, GLEN JOHNSON NEL MIRINO

C'è anche il Barcellona su Glen Johnson. Stando a Sport, i blaugrana avrebbero deciso di puntare proprio sul difensore del Liverpool per colmare il vuoto che lascerà la partenza di Dani Alves.

NAPOLI, NIENTE IVANOVIC

Branislav Ivanovic non arriverà a Napoli. Lo ha annunciato l'agente del giocatore, smentendo seccamente a areanapoli.it le indiscrezioni di mercato. "Non esiste nessun presupposto affinchè giochi in azzurro. Non è una questione di allenatore, il Napoli non ha nessuna possibilità di aggiudicarsi il mio assistito - ha detto Zoran Krneta. Specialmente nei prossimi due anni".

PSG, ACCORDO CON DANI ALVES

Dani Alves e Psg hanno trovato un accordo per la prossima stagione. Lo sostiene Marca, spiegando i dettagli della trattativa. Secondo il quotidiano spagnolo, il brasiliano avrebbe il 10 marzo ha firmato un contratto triennale da 27 milioni di euro.

IBARBO: "ALLA ROMA PER FARE GRANDI COSE"

Victor Ibarbo sprona la Roma. Il nuovo arrivato non ha ancora dato il suo contributo in campo, per via dell'infortunio, ma ora è pronto: "Mi sento bene. Tre mesi fa la Roma era una delle squadre migliori d'Italia, ora la gente non crede più in noi. Sappiamo che è dura, ma l'importante è che ci crediamo noi".

INTER, ADDIO HANDANOVIC: C'E' LA ROMA

L'Inter si ritrova senza portiere. Samir Handanovic ha deciso di non rinnovare il contratto in scadenza nel 2016. Lo sloveno ha trattato con Erick Thohir sull'ingaggio, ma le sue richieste sono state ritenute troppo alte dalla società. Cosi a giugno ci sarà l'addio: il portiere è pronto a trasferirsi alla Roma, ma attenzione anche al Manchester City. Intanto l'Inter sta già cercando il sostituto: da Reina a Viviano passando per il sogno Perin.

SASSUOLO: "SU ZAZA UN CLUB INGLESE"

Per Simone Zaza c'e' una "manifestazione di interesse concreta da parte di un club inglese". Lo ha detto il presidente di Confindustria e patron del Sassuolo, Giorgio Squinzi, a margine del convegno biennale della Piccola industria, sottolineando che ancora non si e' parlato di cifre e l'interesse e' molto forte. Squinzi non ha indicato il nome del club inglese che sarebbe interessato all'attaccante del Sassuolo e della nazionale, ma secondo voci di mercato si tratterebbe del Tottenham.

JUVENTUS, SVOLTA PER WITSEL

In attesa di capire se Pogba partirà a giugno, la Juve continua a sondare il mercato. E secondo Tuttosport ci sarebbe una svolta su Axel Witsel. Lo Zenit San Pietroburgo ha scelto di non blindare il giocatore, lasciando la porta aperta all'assalto bianconero per l'ex Benfica in vista del dopo Pogba.

NAPOLI, VOCI D'ADDIO PER CALLEJON

Dopo un inizio di stagione spumeggiante, Callejon non sta attraversando un grande momento di forma al Napoli e il suo futuro in azzurro scricchiola. Nelle ultime partite non ha convinto e anche Del Bosque non l'ha convocato in nazionale. Secondo la Gazzetta dello Sport, inoltre, Callejon avrebbe già disdetto l'affitto del suo appartamento a Napoli in vista di un cambio di maglia.

CHELSEA, OCCHI PUNTATI SU ADEBAYOR

Chelsea sulle tracce di Emmanuel Adebayor. Secondo quanto riporta il Daily Express, l'attaccante del Tottenham sarebbe stato scelto dai Blues per sostituire Didier Drogba la prossima stagione.

BARCELLONA, LUIS ENRIQUE VUOLE KOKE

Caccia all'erede di Xavi in casa Barcellona. Secondo quanto riporta il quotidiano vicino ai blaugrana Sport, Luis Enrique avrebbe chiesto espressamente al club di mettere le mani su Koke. La clausola rescissoria del centrocampista dell'Atletico Madrid è di 60 milioni.

ATALANTA, NUOVO ASSALTO DEL SIVIGLIA PER CARMONA

Il Siviglia ci riprova per Carlos Carmona, centrocampista dell'Atalanta. Stando a TMW, ci sarebbe già stato un incontro tra un uomo di mercato del club spagnolo e l'agente del giocatore. Un modo per sondare il terreno e capire se ci sono margini di trattativa.

TORINO, GLIK: "MAI ALLA JUVENTUS"

Glik cuore granata. Dal ritiro della nazionale polacca, il difensore del Torino respinge categoricamente al mittente le voci su un suo possibile passaggio alla Juventus. "Un mio eventuale trasferimento ai bianconeri? Inaccettabile, sono un calciatore del Torino e orgoglioso di esserlo", ha detto a Tuttosport. "Un giorno vorrei poter giocare nel Barcellona o nel Real Madrid", ha aggiunto.

Le news di giornata

WOLFSBURG: TORNA MANDZUKIC?

Il futuro di Mandzukic potrebbe essere di nuovo in Bundesliga. Secondo quanto riferito da Kicker, infatti, l'attaccante dell'Atletico Madrid interessa al Wolfsburg, dove il croato ha già giocato dal 2010 al 2012.

BESIKTAS: CECH NEL MIRINO

Secondo quanto riferito dal Sun, i turchi del Besiktas si aggiungono alla corsa per Cech, che a fine stagione con ogni probabilità lascerà il Chelsea.

MILAN, DE JONG: "AJAX? TROPPO PRESTO PER TORNARCI" 

Nigel de Jong ha parlato in conferenza stampa dal ritiro della nazionale olandese. Il centrocampista del Milan, in scadenza di contratto a giugno, ha così risposto a una domando circa il suo futuro: "Ajax? No, è ancora presto per tornarci".

IL GENOA VUOLE BLINDARE EDNILSON

L'esterno destro Ednilson, attualmente in forza al Genoa, ha trovato con Gasperini quella continuità che gli era mancata in passato. Adesso il grifone vorrebbe trattenerlo anche per la prossima stagione, gli uomini di mercato rossoblu dovranno però convincere l'Udinese, che detiene ancora la proprietà del cartellino del giocatore. Il laterale brasiliano ha però già dichiarato di voler restare a Genova, la volontà del 25enne potrebbe quindi essere determinante.

JUVE, PREVISTA A GIORNI LA FIRMA DI NETO

La Juventus aspetta il portiere brasiliano Neto. L'estremo difensore viola ha nel suo immediato futuro la maglia bianconera, infatti la firma che suggellerà l'accordo tra il club campione d'Italia e il giocatore arriverà a giorni, probabilmente prima della fine del mese. Per Allegri un'ulteriore sicurezza tra i pali, per un vice Buffon di tutto rispetto.

UFFICIALE: LO STOKE CITY CONFERMA HUGHES

Il sito ufficiale dello Stoke City ha ufficializzato il prolungamento del contratto per il manager gallese Mark Hughes. Il tecnico ha rinnovato con il club di Stoke-on-Trent fino al 2018.

PANDEV: "POTREI TORNARE IN ITALIA...GENOA E' UNA BELLA PIAZZA"

Goran Pandev, attualmente in forza al Galatasaray, conosce molto bene la Serie A e nell'intervista rilasciata a Radio Crc non esclude di poterci tornare. "Un futuro al Genoa? Mi farebbe piacere - dichiara il macedone - è una bella piazza, importante e che dà stimoli, ma voglio prima finire qui, manca ancora tempo. Ho trascorso tanti anni in Italia, poi ho deciso di lasciare Napoli perché volevo provare un’esperienza all'estero e tutti sapete com'è andata; spero di finire il più presto possibile per tornare in Italia".

NAPOLI, JORGINHO VERSO IL RISCATTO

Il sito Areanapoli.it il presidente De Laurentiis sarebbe intenzionato a pagare il riscatto per il cartellino del centrocampista brasiliano naturalizzato azzurro. Se così fosse, il numero uno partenopeo dovrebbe versare nelle casse del Verona una cifra pari a 5,5 milioni di euro, per acquistare a titolo definitivo il cartellino del giocatore e trattenerlo a Napoli.

L' ARSENAL SOGNA REUS

Il rinnovo di Theo Walcott potrebbe non arrivare e l'Arsenal sta pensando ad un valido rimpiazzo dell'inglese. Secondo il Daily Telegraph, il sogno nel cassetto di Arsene Wenger si chiama Marco Reus, seguito in realtà da mezza europa. Sarà molto difficile però che il gioiello del Borussia Dortmund lascerà a breve la Bundesliga, dato che è appena arrivata la firma sul prolungamento che dovrebbe legarlo al club tedesco fino al 2019.

EMPOLI: DE ZERBI COME POSSIBILE DOPO-SARRI

In casa Empoli c'è aria di cambiamento in panchina. Maurizio Sarri è atteso al Milan e i toscani devono pensare ad un possibile sostituto. Tra i nomi, come riporta GianlucaDiMarzio.com, ci sarebbe Roberto De Zerbi, protagonista di una buona stagione al Foggia.

DINAMO MOSCA: E' FATTA PER M'VILA

L'avventura all'Inter del centrocampista francese Yann M'Vila non è stata certo indimenticabile, nè per lui nè per i tifosi. Adesso che si è conclusa, il classe '90 è pronto ad iniziare una nuova esperienza in Russia, dove ha già giocato con la maglia del Rubin Kazan. Questa volta M'Vila è stato tesserato dalla Dinamo Mosca, con cui giovedì ha già iniziato ad allenarsi, familiarizzando con i nuovi compagni.

GABRIEL: "MILAN SEMPRE NEL CUORE"

Il futuro di Gabriel è ancora tutto da decidere. Ma le buone prestazioni nel Carpi lo rilanciano in rossonero. "Qui ho avuto la possibilità di giocare con maggiore continuità e per un portiere fa la differenza", ha spiegato l'estremo difensore. "Spero di finire la stagione bene, poi incontrerò Galliani e decideremo cosa fare dopo il prestito in Serie B -. ha aggiunto -. Il Milan resta sempre nel mio cuore".

ANCHE LA ROMA SU CECH

La Roma sta pensando ad un cambio tra i pali. Stando al Daily Telegraph, nel mirino della dirigenza giallorossa ci sarebbe il portiere del Chelsea Peter Cech. Sulla bandiera dei blues è vivo anche l'interesse di Inter e Arsenal.

SAMP, VIVIANO: "VORREI RIMANERE"

Emiliano Viviano è rinato alla Sampdoria, anche se il suo futuro è ancora tutto da scrivere. " Ho già espresso il mio desiderio di rimanere, ma non si sa. Vedremo", ha detto il portiere blucerchiato, in prestito dal Palermo.

INTER, OCCHI SU RUDY DELL'HOFFENHAIM

Piero Ausilio, uomo di mercato dell'inter, guarda in Bundesliga per un possibile colpo che vada a rinforzare la mediana. Stando a Tuttosport, i nerazzurri hanno inviato alcuni osservatori alla gara amichevole tra Germania e Australia, per visionare il centrocampista dell'Hoffenheim Rudy. Il tedesco è un giocatore versatile, che può essere schierato sia esterno destro, sia davanti alla difesa.

LA JUVE SEGUE LUKAKU

Spunta un nome nuovo per l'attacco della Juventus. Si tratta del belga Lukaku, attualmente in forza all'Everton. Come riporta il quotidiano belga Voetbalnieuws la punta dei Toffies è tornata sul taccuino di Beppe Marotta, che in passato aveva già sondato la pista Lukaku, adesso i bianconeri fanno sul serio e sperano di portare il giocatore in Italia.

FIORENTINA, BERNARDESCHI LONTANO DAL RINNOVO

Il giovane attaccante della Fiorentina Federico Bernardeschi è ormai prossimo al rientro. Il prolungamento invece non è così vicino, Beppe Bozzo, procuratore del ragazzo sta parlando con il club per rinnovare e adeguare un contratto al momento in scadenza nel 2017.

UDINESE, THEREAU: "RESTO QUI"

L'attaccante dell'udinese Cyril Thereau, parlando del suo futuro ha chiarito di voler restare ancora in bianconero. "Rimarrò a Udine, voglio giocare anche nel nuovo stadio" ha rivelato la punta francese ai microfoni di Sky.

JUVE, LLORENTE IN PARTENZA

L'avventura di Fernando LLorente con la maglia della Juventus sembra essere ormai agli sgoccioli. Tuttosport scrive di due possibili strade da percorrere per il Re Leone, una porta in Premier League, destinazioni possibili Tottenham o addirittura Liverpool, club che sembra essersi fatto avanti nelle ultime ore. L'altra, potrebbe riportare l'attaccante spagnolo in Spagna, dove Valencia e Siviglia seguono da tempo la punta bianconera.

NAPOLI: TRA I PALI SPUNTA KARNEZIS

In porta il Napoli di Benitez soffre troppo. Le prestazioni di Gabriel non stanno convincendo, e dalle parti di Castelvolturno stanno iniziando a pensare di cambiare qualcosa tra i pali. Tra le varie alternative che potrebbero andare a sostituire il numero uno azzurro, spunta il nome di Orestis Karnezis, che in quel di Udine è riuscito a strappare la maglia di titolare a Simone Scuffet. Secondo La Gazzetta dello Sport, Bigon vorrebbe portare sotto il Vesuvio proprio il portiere greco.

TORINO, PER LA FASCIA SI PENSA A MESTO

Il Torino sta cercando un'alternativa a Bruno Peres sull'esterno. Il brasiliano lascerà molto probabilmente i granata a fine stagione, al suo posto si pensa a Giandomenico Mesto, in scadenza di contratto col Napoli. Come riporta Tuttosport, l'operazione assomiglia molto a quella che lo scorso anno ha portato Molinaro alla corte di Ventura.

Le news di giornata

SOUTHAMPTON: PIACE VILHENA

Tonny Vilhena, centrocampista olandese del Feyenoord, piace moltissimo al Southampton: secondo quanto riportato dal quotidiano inglese The Sun i Saints sono pronti a mettere sul piatto 7 milioni di euro.

KHEDIRA: DI MATTEO "DIFFICILE PORTARLO ALLO SCHALKE"

Khedira allo Schalke dopo l'addio al Real a fine stagione? "Quale allenatore non vorrebbe Khedira nella propria squadra... Per lui la porta è aperta. Avrà l'imbarazzo della scelta, penso che sarà molto difficile portarlo qui", ha detto il tecnico della squadra tedesca Roberto Di Matteo ai microfoni di Sport 1.

UNITED: IDEA BEGOVIC

Il Manchester United ha messo gli occhi su Asmir Begovic, portiere dello Stoke City e della nazionale bosniaca. E' lui la prima scelta in caso di mancato rinnovo di De Gea.

DIEGO LUGANO VA IN SVEZIA

Diego Lugano riparte dalla Svezia. Il 34enne difensore centrale uruguaiano ha firmato un contratto di tre mesi con l'Hacken.

GENOA, NIANG: "RESTARE? PARLO DEL PRESENTE" 

"Mi piace molto questa società, ma parlo solo del presente. E ora dobbiamo finire il campionato". M'baye Niang, tra le sorprese rossoblù nel girone di ritorno, non si sbilancia sulla possibilità di rimanere ancora una stagione nella squadra di Gasperini e non tornare al Milan.

PSG: MARQUINHOS RINNOVA DI UN ALTRO ANNO

Il Psg ha annunciato di aver trovato l'accordo con Marquinhos per il rinnovo di un altro anno fino al 2019 del contratto che scadeva nel 2018. "E' una bella notizia - ha detto il difensore brasiliano - Il progetto qui è meraviglioso e la vita parigina è stupenda".

CHELSEA: TERRY RINNOVA

Come annunciato dal sito ufficiale del Chelsea, John Terry ha rinnovato il suo contratto con i Blues di un anno con la nuova scadenza fissata al termine della prossima stagione.

AL SADD: ACCORDO CON XAVI

Dopo ventiquattro anni vissuti con la maglia del Barcellona cucita addosso, Xavi Hernandez lascerà i blaugrana per andare a giocare in Qatar. Il regista della nazionale spagnola ha accettato l'offerta dell'Al Sadd, ex squadra di Raul, che gli ha offerto un contratto triennale da 10 milioni di euro più l'opzione per l'anno successivo. Approfittando delle festività Xavi volerà a Doha per conoscere meglio la città che lo ospiterà.

INLER: "MAI PENSATO DI LASCIARE IL NAPOLI"

"Non ho mai preso in considerazione l'idea di lasciare il Napoli ho giocato poco per un periodo per un problema a un polpaccio". Lo ha detto il centrocampista del Napoli Gokhan Inler dal ritiro della Svizzera.

CHELSEA: MOURINHO CHIEDE ANDRE GOMES

Roman Abramovic fa compere in Spagna. Per il centrocampo il nome nuovo è quello di Andre Gomes del Valencia. Stando a Metro, i blues avrebbero già offerto al club spagnolo 25,7 milioni di euro per portare a Londra il portoghese.

DARMIAN: "FUTURO? ORA PENSO SOLO AL TORINO"

Matteo Darmian sta dimostrando di essere uno dei giovani più interessanti nel panorama calcistico italiano. Non c'è da stupirsi quindi se in tanti bussano alla porta del Torino per chiedere di lui. Il laterale difensivo azzurro però sa che per restare ad alti livelli non bisogna montarsi la testa e dal ritiro di Coverciano dichiara di non voler prestare troppa attenzione alle voci che imperversano sul suo conto: "Non penso sia il momento giusto per parlare del futuro. Adesso penso a fare bene con la Nazionale e le prossime 10 partite col Torino.Quando sara' il momento affronteremo il discorso con la giusta tranquillità"

TRE ITALIANE SEGUONO BARRETO

Tuttomercatoweb.com riporta l'interessamento di tre club italiani per Gonzalo Barreto, punta uruguaiana che in passato ha vestito la maglia della Lazio e attualmente è in forza al Danubio. L'attaccante classe'92 è stato accostato a Fiorentina, Sampdoria e Palermo, non si può escludere quindi un suo possibile ritorno in Serie A.

IL VALENCIA SI INSERISCE PER TOULALAN

Secondo quanto riportato da Cadena Cop, il Valencia si starebbe interessando al centrocampista del Monaco Jérémy Toulalan, accostato ripetutamente negli ultimi tempi all'Inter di Mancini. Il francese è in scadenza di contratto con la squadra di Montecarlo, lascerà quindi certamente il club, ora bisogna solo capire quale sarà la sua prossima maglia.

SASSUOLO, SQUINZI: "DI FRANCESCO AL MILAN? NON HO SENTITO NESSUNO"

Il proprietario del Sassuolo Giorgio Squinzi ha spiegato come la pensa riguardo alle indiscrezioni che circolano sul futuro di Eusebio Di Francesco. "Lui ha un contratto qui per un altro anno" ha detto il numero uno neroverde "Oggi ho letto addirittura che c'e' anche il mio Milan che lo vuole, ma nessuno mi ha detto niente".

ROMA: PER IL DOPO A. COLE, C'E' ADRIANO

Il terzino inglese Ashley Cole lascerà con ogni probabilità la Roma. Quest'estate il difensore laterale ex Chelsea si trasferirà negli Stati Uniti, per chiudere la carriera oltreoceano. Al suo posto si pensa ad Adriano del Barcellona, seguito dai giallorossi già nella scorsa sessione di mercato.

INTER, PIACE FEKIR DEL LIONE

I nomi per l'attacco dell'Inter sembrano non finire mai. Secondo Tuttosport Piero Ausilio è sulle tracce del giovane centravanti del Lione Nabil Fekir, uno dei talenti più promettenti della Ligue, appena convocato in nazionale da Deschamps. Per arrivare al francese serviranno circa 7 milioni di euro, la dirigenza nerazzurra cercherà di giocare d'anticipo e strapparlo alla concorrenza.

CHELSEA, PER SOSTITUIRE CECH SPUNTA ROB GREEN

Peter Cech sembra essere al capolinea della sua avventura al Chelsea. Quella che è una vera e propria bandiera del club di Roman Abramovic potrebbe lasciare i blues il prossimo giugno, dopo esser passato in seconda linea per l'arrivo di Courtois. Come sostituto nel ruolo di secondo portiere si pensa al 35enne del QPR Rob Green.

JUVE, PARLA STORARI: "NESSUN PROBLEMA PER IL RINNOVO"

Il contratto di Marco Storari, secondo portiere della Juventus, è in scadenza il prossimo giugno, ma le parole del numero 30 bianconero non lasciano dubbi riguardo alla sua permanenza a Torino. "Penso che non ci siano problemi per il rinnovo" ha detto Storari "Da parte mia ho dato disponibilità. Sono abbastanza maturo, ho sempre voglia ed ho entusiasmo. In più posso dare qualche consiglio nello spogliatoio. Ho trovato l'equilibrio che mi mancava ad inizio della carriera".

CHIEVO VERONA: PER ZUKANOVIC PRONTO IL RISCATTO

Il quotidiano belga Het Nieuwsblad, riporta del probabile riscatto che il Chievo Verona eserciterà sul difensore Ervin Zukanovic, attualmente di proprietà del Gent. Il club di Campedelli punta forte sul 28enne bosniaco, che sta convincendo in questo primo anno con la maglia gialloblu.

LA DINAMO MOSCA VUOLE SPALLETTI

Luciano Spalletti in questi ultimi giorni è al centro di numerose voci di mercato. Dal sito Itasportpress.it, trapela l'interesse della Dinamo Mosca per il tecnico toscano, richiesto espressamente dal presidente Boris Rotenberg. Per l'ex allenatore della Roma potrebbe esserci quindi un ritorno in terra Russa, dove in cinque stagioni ha conquistato due titoli nazionali, una coppa e una supercoppa di Russia.

TORINO, ANCHE IL MARSIGLIA SU BRUNO PERES

Stando a Tuttosport, il Marsiglia si aggiunge alla lista dei club che stanno bussando alla porta del Torino per il difensore brasiliano Bruno Peres. Dopo Inter e Roma, anche il club francese starebbe sondando il terreno per l'esterno granata.

MILAN: IDEA DORIA PER LA DIFESA

Il Milan deve cominciare a rifondare la squadra dalla difesa, che ha troppe volte disatteso nei momenti chiave della stagione. I dirigenti rossoneri stanno pensando a Doria, centrale classe '94 in forza al San Paolo. Il giocatore è stato consigliato ad Adriano Galliani da Clarence Seedorf, che garantisce l'assoluto valore di un difensore mancino di gran fisico, forte sulle palle alte e nell'uno contro uno. Per portare a Milano il giocatore, il club di Berlusconi dovrà convincere i brasiliani a non riscattarlo e versare circa cinque milioni nelle casse del Marsiglia, attuale proprietario del cartellino di Doria.

JUVE, SUPER OFFERTA DAL PSG: VERRATTI E CAVANI PIU' 20 MLN PER POGBA

Dalla Francia arriva un'offerta clamorosa per Paul Pogba, che la Juventus difficilmente potrà rispedire al mittente. Il Paris St. Germain vuole a tutti i costi il centrocampista bianconero, e pur di averlo, a Parigi sono disposti a rinunciare a due pezzi grossi come Cavani e Verratti. Ma non è tutto, oltre a mettere sul piatto i due giocatori, i francesi sono pronti a versare 20 milioni di euro nelle casse del club di Andrea Agnelli.

MAN. UNITED: PIACE BEGOVIC

Il quotidiano inglese The sun, parla di un possibile cambio tra i pali in casa Manchester United. I Red Devils vorrebbero acquistare il portiere dello Stoke City Asmir Begovic, che è stato nei giorni scorsi accostato all'Inter di Roberto Mancini. L'attuale numero uno di Van Gaal, De Gea, potrebbe invece trasferirsi al Real Madrid, nel caso l'operazione con l'estremo difensore bosniaco vada in porto.

JUVE, DZEKO E' PIU' VICINO

La Juventus pensa ad un grande colpo per l'attacco. Dopo le voci su Cavani, dall'Inghilterra confermano l'interesse dei bianconeri per la punta del Manchester City Edin Dzeko. Lo riporta il Sun, che rivela un avvicinamento tra le parti, pronte a chiudere la trattativa il prossimo giugno, in un'operazione di mercato che si aggira intorno ai 20 milioni di euro.

INTER: 30 MLN DAL LIVERPOOL PER KOVACIC

La televisione britannica ITV dà per certo una clamorosa cessione in casa Inter. Sembra tutto fatto tra il Liverpool e i nerazzurri per Mateo Kovacic. I reds infatti -secondo l'emittente inglese- avrebbero offerto al club di Erick Thohir 30 milioni di euro, accettati dall'Inter. Se la cosa fosse confermata, si tratterebbe di una cessione importante per la squadra di Roberto Mancini, che perderebbe uno dei giovani più promettenti della rosa.

PSG: VERRATTI BERSAGLIO DI TRE BIG INGLESI

Dall'Inghilterra guardano con attenzione oltre la manica. L'obiettivo di tre grandi club in Premier League, quali Arsenal, Chelsea e Man. United, sembra essere il centrocampista del PSG e della nazionale Marco Verratti. Le sue prestazione stanno suscitando l'interesse di molte squadre, ma il pescarese ha recentemente dichiarato di non voler lasciare Parigi nell'immediato futuro. Solo speranze quindi per le corteggiatrici del playmaker classe '92, almeno per il momento...

UDINESE: DI NATALE RINNOVA O VA IN MLS?

La bandiera dell'Udinese Antonio Di Natale sta per giungere ad un bivio. Il suo contratto è in scadenza il prossimo giugno e il suo prolungamento non è ancora sicuro. Dopo dieci stagioni ad Udine, indimenticabili tanto per lui quanto per il pubblico del "Friuli", Totò sta prendendo in considerazione l'ipotesi di un'avventura negli States. L' attaccante napoletano, ha dimostrato in questi anni un amore fuori dal comune nel calcio di oggi per i colori bianconeri. Tuttavia le offerte che arrivano dall'MLS non possono passare in secondo piano, senza averci prima riflettuto sopra. Il capitano dei Friulani è corteggiato dai New York Cosmos, club capace in passato di portare oltreoceano campioni del calibro di Pelè, Chinaglia e Beckenbauer. Di Natale ci sta pensando, chiudere all'Udinese oppure intraprendere una nuova avventura negli Stati Uniti? Solo il tempo potrà svelarci questo dubbio.

ROMA: MAVUBA PER LA MEDIANA

Dopo aver ammesso le sue colpe per gli acquisti del mercato di gennaio, il ds della Roma Walter Sabatini sembra non voler perder tempo per rafforzare la squadra in vista della prossima stagione. I giallorossi hanno bisogno di forze fresche in mediana e, secondo la Gazzetta dello Sport, starebbero pensando al centrocampista del Lille Rio Mavuba.

LAZIO, LOTITO SI TIENE STRETTO PIOLI

Il presidente della Lazio Claudio Lotito si gode il momento d'oro della sua squadra in campionato, e soprattutto si coccola Stefano Pioli, il grande condottiero della cavalcata biancoceleste. L1aquila sembra aver finalmente spiccato il volo verso l'Europa che conta, adesso non più così distante. Quello che si augura numero uno del club capitolino è del tecnico ex Bologna, che adesso fa gola a tanti. Per trattenerlo, Lotito potrebbe proporre un rinnovo raddoppiando l'ingaggio dell' l'allenatore, con scadenza posticipata al 2018.

ATALANTA: C'E' DONADONI PER IL DOPO REJA

A Bergamo si pensa già ad un cambio sulla panchina dell'Atalanta. Secondo la Gazzetta dello Sport, i nerazzurri potrebbero decidere di affidare la squadra a Donadoni, che, nel caso queste voci si concretizzassero, andrebbe a rimpiazzare Reja per la seconda volta, dopo averlo succeduto ai tempi del Napoli.

IL REAL MADRID SI FA AVANTI PER ALABA

Secondo quanto riporta il quotidiano spagnolo Marca, il Real Madrid di Carlo Ancelotti starebbe contattando l'entourage di David Alaba, esterno sinistro del Bayern Monaco. Gli emissari dei blancos, avrebbero infatti incontrato nei giorni scorsi il padre procuratore del calciatore austriaco di origine nigeriana. Nonostante il contratto del ragazzo classe '92 con i bavaresi scada nel 2018, il laterale di Guardiola sembra intenzionato a cambiare aria. L'operazione non è proprio di quelle low cost, infatti la valutazione del giocatore si aggira intorno ai 40 milioni di euro. Certo è che se Florentino Perez dovesse riuscire a portare in Spagna Alaba, sarebbe sicuramente un colpo importante anche in prospettiva futura per il Real, che dopo Xabi Alonso e Kroos strapperebbe al club tedesco un altro signor giocatore.

CHELSEA: A GIUGNO TORNA MARIN

Marko Marin sta vivendo una stagione difficile. In prestito dallo scorso giugno, le sue avventura calcistiche non stanno portando i frutti sperati. Prima il flop con la Fiorentina, poi da Gennaio l'esperienza negativa all'Anderlecht. Il cartellino del centrocampista tedesco è ancora di proprietà del Chelsea e, come riportato dal Het Laatste Nieuws, il classe '89 ex Wolfsburg farà sicuramente ritorno a Stamford Bridge il prossimo giugno, vedremo se Mourinho deciderà di puntare su di lui, oppure se cederlo al miglior offerente a titolo definitivo.

FIORENTINA: IL LIVERPOOL CERCA ALONSO

Sirene inglesi per l'esterno sinistro della Fiorentina Marcos Alonso. Il Liverpool, attraverso il proprio manager Brendan Rodgers, avrebbe avanzato un'offerta di 5 milioni per lo spagnolo cresciuto nel vivaio del Real Madrid. In caso di cessione, i viola otterrebbero una buona plusvalenza, dato che acquistarono il giocatore a parametro zero nel 2013.

MILAN, DUE NOMI NUOVI PER LA PANCHINA: VENTURA E DI FRANCESCO

IL cambio di allenatore in casa Milan sembra ormai cosa certa. Inzaghi lascerà a fine stagione, al suo posto però non è ancora chiaro chi siederà sulla panchina rossonera. Di nomi se ne sono fatti tanti: da Sarri a Mihajlovic, passando per Montella. Ora spuntano due nuove alternative per il dopo Superpippo, si tratta di Eusebio Di Francesco e Giampiero Ventura, che stanno convincendo con le rispettive squadre.

INTER: ALLAN E' AD UN PASSO

L'Inter di Roberto Mancini sembra essere scatenata sul mercato. Nonostante sia ancora distante l'apertura della sessione estiva, gli uomini di mercato nerazzurri non stanno perdendo tempo. Un nome caldo per il centrocampo è quello del brasiliano dell'Udinese Allan. La famiglia Pozzo valuta il giocatore tra i 15 e i 18 milioni di euro, ma Ausilio potrebbe riuscire a portarlo a Milano anche attraverso la formula del prestito con obbligo di riscatto, dilazionato in due o tre anni.

Le news di giornata

DAL BELGIO: ACCORDO ROLANDO-ROMA

Rolando alla Roma. Dal Belgio arriva l'indiscrezione secondo cui il difensore portoghese, di proprietà del Porto e in prestito all'Anderlecht, non verrà riscattato e tornerà in patria. Ma avrebbe già un accordo con il club giallorosso.

MARIO RUI: L'AGENTE: "HA TANTE RICHIESTE, VIA DA EMPOLI"

"Abbiamo due richieste in Italia per Mario Rui fra le prime 5-6 della classe. Ormai è pronto per una big". Parola dell'agente del portoghese dell'Empoli, Mario Giuffredi, ai microfoni di Radio Stereo 5. "Ha dimostrato di avere qualità importantissime, in un ruolo dove in Italia c'è grande carenza".

KHEDIRA CONFERMA: "A FINE STAGIONE VIA DAL REAL"

A fine stagione Sami Khedira lascerà il Real Madrid. E' stato lo stesso centrocampista tedesco a confermare le voci di un addio ai merengues dopo 5 anni di contratto. "Non è una decisione contro il Real - ha detto a 'Kicker' - Ho bisogno di nuovi stimoli per la mia carriera".

PSG, MATUIDI: "RESTO QUI"

Matuidi non ha alcuna intenzione di lasciare il Psg: "Sto molto bene a Parigi - ha detto il centrocampista dal ritiro della Nazionale -. Posso assicurare che la prossima stagione vestirò la stessa maglia".

KLOSE: "POTREI CHIUDERE LA CARRIERA ALLA LAZIO"

Il futuro di Klose potrebbe essere ancora alla Lazio, come ammesso dal tedesco nel corso di un'intervista a Sport1.de: "Il nostro obiettivo è l'Europa League, ma sarebbe fantastico ottenere qualcosa in più come il secondo posto che ci garantirebbe l'accesso diretto alla Champions. Ho ancora un anno di contratto con la Lazio e chissà che non possa finire la mia carriera a Roma".

EDENILSON: "VOGLIO RESTARE AL GENOA"

"Voglio rimanere al Genoa". Il brasiliano Edenilson, in prestito dall'Udinese, lancia un messaggio chiaro. "Voglio rimanere a Genova e voglio vincere la prossima partita - ha raccontato l'esterno brasiliano ospite, con il compagno Falque, del Genoa Village alla Fiera Primavera -. Abbiamo fatto il ritiro assieme e batterli mi permetterebbe di prenderli in giro, in particolare i miei ex compagni brasiliani".

PISA: AMOROSO NUOVO ALLENATORE

Christian Amoroso è il nuovo tecnico del Pisa. Il terzo di questa travagliata stagione. Già allenatore della Berretti nerazzurra, l'ex centrocampista di Bologna e Fiorentina, subentra a Bepi Pillon, dimessosi dopo appena una settimana (e due sconfitte consecutive). Prima di lui era stato esonerato Piero Braglia.

CESENA: PRESO IL PORTIERE RUSSO MAKAROV

Il Cesena comunica di aver raggiunto un accordo con il calciatore russo classe '96 Artem Makarov. Il portiere, attualmente svincolato, si legherà al club romagnolo fino alla stagione 2016/2017.

FIORENTINA, AQUILANI VERSO L'ADDIO

Il centrocampista della Fiorentina Alberto Aquilani potrebbe essere alla sua ultima stagione con la maglia viola. Il numero 10 della squadra di Montella, è in scadenza di contratto e sembra difficile un rinnovo entro giugno.

LAZIO, RIMANDATO IL RINNOVO PER LULIC

Il contratto di Sedan Lulic è in scadenza nel 2017, per questo la Lazio sta cercando di trovare un accordo con il bosniaco. Secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport, c'è però stata una brusca frenata tra le due parti, che sembrano ancora distanti dalla firma sul prolungamento.

ARSENAL, OFFERTA PER SMALLING

L'Arsenal sta pensando al difensore del Manchester United Chris Smalling, in scadenza di contratto con i Red Devils nel 2016. Wenger vorrebbe portare l'inglese classe '89 a Londra, e secondo il Mirror ha già pronti 15 milioni da offrire al Manchester per arrivare al giocatore.

SAMPDORIA: IL WEST HAM CHIAMA OBIANG

Dall'Inghilterra hanno messo gli occhi sul centrocampista della Sampdoria Pedro Obiang. Il West Ham vorrebbe acquistare il cartellino dello spagnolo, che sta convincendo in maglia blucerchiata.

INTER, PER IL CENTROCAMPO IDEA DE SART

I nomi che si fanno per il centrocampo dell'Inter sono tanti. Secondo Calciomercato.com se ne aggiunge uno alla già lunga lista nerazzurra, si tratta di Julien de Sart, promettente centrocampista dello Standard Liegi. Il ragazzo, è considerato uno dei migliori registi arretrati del campionato belga, con un rendimento in crescita costante. Oltre a Toulalan potrebbe quindi arrivare il giovane classe '94, in grado di dare maggior qualità davanti alla difesa rispetto a Gary Medel, che ha saltato pochissime partite durante questa stagione.

MILAN, INCONTRO CON L'AG. DI IMMOBILE

Come raccontato da Paolo Bargiggia, nei prossimi giorni si aspetta un incontro tra l'agente di Ciro Immobile e il Milan. L'attaccante italiano sta vivendo un momento difficile con la maglia del Borussia Dortmund, e non si può escludere un suo possibile ritorno in Serie A dopo una sola stagione in terra tedesca. Il mancato riscatto di Mattia Destro potrebbe quindi portare la dirigenza rossonera ad una accelerata per la punta napoletana ex Torino.

WOLFSBURG, OCCHI SU SALAH

La rivelazione del mercato di gennaio è stata senza alcun dubbio Salah, passato dal Chelsea alla Fiorentina. Adesso sull'attaccante egiziano si sono posati gli occhi di molti club, tra gli altri spunta anche il nome del Wolfsburg, che deve prepararsi ad una probabile partenza di De Bruyne, pensando al possibile sostituto in grado di non far rimpiangere il belga.

PALERMO, PIACE OSCAR DUARTE

Il Palermo è in cerca di volti nuovi in difesa. Zamparini, dopo aver acquistato la scorsa estate il costaricano Giancarlo Gonzalez, adesso pensa al suo connazionale attualmente in forza al Bruges. Parliamo di Oscar Duarte, centrale classe '89 valutato intorno ai 5 milioni di euro.

LAZIO, FELIPE ANDERSON NEL MIRINO DEL CHELSEA

Il brasiliano della Lazio Felipe Anderson sta impressionando tutti per le prodezze in maglia biancoceleste. Anche dall'Inghilterra stanno pensando a lui per la prossima stagione. Secondo il London Evening, alcuni osservatori del Chelsea sono stati inviati a Roma per visionare il centrocampista classe '93

AG. MOTTA: "INTER? FA PIACERE"

"Non c'è nulla, ma sono voci che fanno piacere - ha esordito Alessandro Canovi, agente di Thiago Motta, a Calciomercato.it - Ha ancora un anno di contratto con il Paris Saint-Germain e a breve dovremo discutere per capire quali sono le idee per il futuro, i progetti. E poi si vedrà. Thiago ha ancora una volta dimostrato contro il Chelsea in Champions League che tipo di giocatore è, per me di livello assoluto. E, ripeto, fa piacere che una squadra dove ha già giocato possa pensare nuovamente a lui. Vuol dire che ha fatto bene, il suo essere onesto e sincero paga. Ma, ad oggi, non c'è davvero niente, si tratta solo di rumors".

MILAN, VIA DESTRO PER DOUMBIA

Il futuro di Mattia Destro sembra lontano dal Milan. La punta cresciuta nelle giovanili nerazzurre non sta convincendo Adriano Galliani, che difficilmente pagherà il riscatto per l'attaccante, fissato a 16 milioni. Calciomercato.com riporta un possibile e clamoroso scambio in zona gol tra Roma e Milan, con Destro di ritorno nella capitale e Doumbia verso i rossoneri.

UFFICIALE: MOISANDER ALLA SAMPDORIA 

Niklas Moisander sarà un calciatore blucerchiato a partire dalla prossima stagione sportiva. L'U.C. Sampdoria e il presidente Massimo Ferrero sono infatti lieti di annunciare di aver sottoscritto un accordo triennale con il difensore finlandese, che fino al 30 giugno 2015 sarà tesserato per l'A.F.C. Ajax.

BAYERN MONACO: SI PREPARA IL COLPO DE BRUYNE

Dalle parti di Monaco di Baviera si pensa al futuro, nonostante il presente faccia già ben sperare in vista dei prossimi anni. Tutto sommato però, alcuni pezzi grossi che da anni fanno la fortuna del Bayern, quali Ribery e Robben, non sono più di primo pelo, perciò la dirigenza bavarese sta guardandosi intorno per rafforzare la corazzata di Guardiola. In Bundesliga piace parecchio Kevin de Bruyne, attualmente in forza al Wolfsburg. Per arrivare al centrocampista belga prima della concorrenza, il Bayern Monaco dovrà certamente versare una cifra superiore ai 20 milioni, versati dal club dei lupi per acquistarlo dal Chelsea. La valutazione attuale del giocatore classe '91 si aggira intorno ai 50-60 milioni di euro.

JUVE, SI SONDA IL TERRENO PER HARRY KANE

Alla dirigenza della Juventus non sono sfuggite le ottime prestazioni dell'attaccante del Tottenham Harry Kane. Il capocannoniere del Tottenham sarà presente anche nell'amichevole di Torino tra Italia e Inghilterra, ed è proprio lì che gli uomini di mercato bianconeri tenteranno di contattare l'agente del gioiellino classe '93. Secondo Tuttomercato web, l'operazione per arrivare all'inglese è comunque molto complicata, in quanto gli Spurs chiedono una cifra fuori mercato per il giocatore.

SAMP: LO SCHALKE 04 VUOLE SORIANO

Dalla Germania guardano con interesse verso il centrocampista della Sampdoria Roberto Soriano. Secondo il Corriere Mercantile infatti, ci sarebbe lo Schalke 04 sul giovane classe '91 blucerchiato. Il ragazzo, nato in Germania, ha comunque un contratto con i doriani fino al 2017.

SASSUOLO: SE PARTE DI FRANCESCO SI PENSA A IACHINI

Il prossimo mercato potrebbe regalare un vero e proprio valzer delle panchine per quanto riguarda il campionato di Serie A. L'attuale tecnico del Sassuolo Eusebio Di Francesco, è stato recentemente accostato alla Sampdoria, nel caso Sinisa Mihajlovic dovesse partire, destinazione Milano sponda rossonera. Se così fosse, i neroverdi potrebbero portare in Emilia l'allenatore del Palermo Beppe Iachini, che sta facendo bene da ormai due stagione dalle parti della Favorita.

INTER, MANCINI RICHIAMA THIAGO MOTTA

Si aprono scenari per un possibile ritorno in casa Inter del centrocampista del Paris St. Germain Thiago Motta. Il brasiliano -naturalizzato azzurro da Prandelli- potrebbe prendere un volo Parigi-Milano il prossimo giugno, tornando a vestire la maglia nerazzurra, con cui in sole tre stagioni conquistò il leggendario triplete, il mondiale per club, un'altra coppa italia e una supercoppa italiana.

JUVE, MAROTTA: POGBA VIA? SE GLI OFFRONO 10 MLN L'ANNO POTREBBE ANDARE"

L'amministratore delegato della Juventus Beppe Marotta ha parlato al corriere della sera, raccontando in un'intervista i progetti del prossimo mercato bianconero. La domanda su Paul Pogba era inevitabile. "Pogba? Il guaio è se gli danno 10 milioni netti all'anno...". L'ex dirigente della Samp, ha così risposto all'intervistatore curioso di saperne di più sul futuro del francese. Comprensibile la spiegazione di Marotta, effettivamente chi non sarebbe tentato davanti a cifre del genere?

Le news di giornata

VIDIC, L'AGENTE: "RESTA A MILANO"

Nemanja Vidic resterà a Milano. Lo ha dichiarato ai microfoni di GazzettaTv il suo agente, Silvano Martina. "Ha ancora due anni di contratto, penso proprio che rimarrà - ha spiegato -. Anzi, voglio svelare una cosa: lui l'anno scorso ha fatto una scelta precisa e cioè scegliere di venire a Milano, visto che il Manchester lo voleva trattenere chiamandolo fino a dicembre".

BENALOUANE, SPUNTANO FIORENTINA E SAMP

Si preannuncia un giugno caldo per Yohan Benalouane. Il difensore franco-tunisino dell'Atalanta a gennaio è stato affincato a Inter e Roma, ma piace a molti club di Serie A e non solo. Nel dettaglio, stando a la Gazzetta dello Sport, sulle sue tracce si sarebbero messe anche Fiorentina e Sampdoria. Da battere però ci sarà anche la concorrenza dell'Olympiacos, che ha già sondato il terreno con l'entourage del calciatore.

MILAN, ROBINHO VUOLE RESTARE AL SANTOS

Robinho non vuol tornare in Europa e vuole rimanere al Santos. Lo ha ribadito il suo procuratore ai dirigenti del club brasiliano. L'attaccante è ancora di proprietà del Milan e, stando a Globoesporte, il Santos non avrebbe le risorse necessarie per acquistarlo. All'orizzonte, dunque, ci sarebbe l'intenzione di prolungare il prestito di un altro anno. Nei prossimi giorni sono in programma degli incontri chiarificatori.

INTER, SONDAGGIO PER AYEW

Inter a caccia di rinforzi per la prossima stagione. Nel mirino nerazzurro è finito André Ayew, attaccante dell'Olympique Marsiglia e della Nazionale ghanese. Il club ha fatto un sondaggio per capire la fattibilità dell'operazione e nella prossima settimana il padre del giocatore incontrerà gli emissari di mercato di Thohir.

LOSANNA: ESONERATO MARCO SIMONE

E' terminata l'avventura di Marco Simone sulla panchina del Losanna. Il tecnico, dopo cinque k.o. consecutivi, è stato esonerato dal club che milita nella Serie B svizzera.

B. MONACO, SAMMER: "DANTE NON E' IN VENDITA"

Il Bayern Monaco non ha alcuna intenzione di cedere Dante. A smentire ogni rumors è Matthias Sammer, d.s. del club tedesco: "Dire che stiamo progettando di cedere Dante a fine stagione è una sciocchezza, è difficile dire quanto sia importante per il Bayern Monaco - spiega il dirigente a Kicker -. Se lo poteste vedere negli spogliatoi e in allenamento, potreste realizzare quanto significa per il club".

BARCELLONA: SOGNO DI MARIA

Angel Di Maria sta faticando a trovare continuità in Premier League. La sua prima stagione con la maglia del Manchester United non è stata esattamente all'altezza delle aspettative. Sull'attaccante esterno argentino si sono già posati gli occhi di molti grandi club europei. Le indiscrezioni lo danno molto vicino al Paris St. Germain, ma la notizia del giorno, riportata dal Daily Star, riguarda l'interesse del Barcellona, che vorrebbe riportare in Spagna El Fideo. L'operazione però non potrebbe andare in porto prima del 2016, visto il blocco di mercato a cui è soggetto il club Catalano.

AG. GIOVINCO: "SEBASTIAN STA BENE A TORONTO"

Andrea D'Amico, agente del centrocampista italiano Sebastian Giovinco, ha parlato del suo assistito ai microfoni di Radio24, all'interno della trasmissione "Tutti convocati": "Il ragazzo sta bene in Canada, questa avventura gli darà molte soddisfazioni. E' stata un'ottima scelta. Credo che il calcio del futuro sarà nel nord America: hanno soldi, strutture e idee".

CHIEVO VERONA: BIZZARI SPERA DI RESTARE

Il portiere del Chievo Verona Albano Bizzarri ha dichiarato di voler vestire anche in futuro la maglia gialloblu degli scaligeri. "Il rinnovo?" ha dichiarato ai microfoni di Sky sport il numero uno argentino " Si vedrà, stiamo parlando, vediamo se si può chiudere nelle prossime settimane o nei prossimi mesi. Mi trovo bene, spero di restare qui".

IL MANUTD SU DARMIAN

C'è anche il Manchester United su Matteo Darmian. Secondo quanto riporta l'edizione odierna del Daily Express, Louis Van Gaal ha indicato il terzino del Torino come possibile rinforzo sulla fascia destra per la prossima stagione. In estate i Red Devils sarebbero pronti a mettere sul piatto 20 milioni di euro per convincere Urbano Cairo a lasciar partire il difensore cresciuto nel vivaio del Milan.

SAMP: MIHAJLOVIC PIACE AL MANCHESTER CITY

Le prestazioni della Sampdoria di Mihajlovic stanno riscuotendo consensi anche all'estero. Sono in molti a guardare con ammirazione verso la figura del tecnico blucerchiato, ritenuto ragionevolmente l'artefice di questo piccolo miracolo sportivo. Non solo sirene italiane per l'allenatore serbo, che sembra essere tenuto d'occhio anche dal Manchester City, che vedrebbe bene Sinisa come possibile sostituto di Pellegrini.

NAPOLI: IL DS BIGON POTREBBE PARTIRE, AL SUO POSTO SI PENSA A PRADE'

Poterebbe esserci un clamoroso scambio per il ruolo di Direttore sportivo del Napoli. L'attuale ds Bigon è in scadenza di contratto, e se non dovesse arrivare la conferma di Aurelio De Laurentiis potrebbero aprirsi nuovi scenari. Il nome che circola, che potrebbe sostituire Bigon è quello di Daniele Pradè, attualmente sotto contratto alla Fiorentina, ma anche lui in scadenza con i viola. Se il club partenopeo dovesse riuscire a convincerlo potrebbe accasarsi a Napoli e sposare un nuovo stimolante progetto.

NAPOLI: IDEA ANDREAS BECK

Il Napoli guarda verso la Germania. Leggendo il Daily Mirror si apprende che il club di Aurelio De Laurentiis sfiderà il Newcsatle per arrivare al difensore dell' Hoffenheim Andreas Beck

INTER: PER LA DIFESA SPUNTA IL NOME DI KAYA

Roberto Mancini sta progettando l'Inter del futuro. Nella testa del tecnico nerazzurro per ricominciare ad essere competitivi bisogna investire soprattutto sulla difesa, e magari cercare di non perdere i pezzi pregiati là davanti. Il nome nuovo per rafforzare la retroguardia è quello di Semih Kaya, centrale del Galatasaray. Il turco classe '91 si è mostrato molto forte nel gioco aereo e dotato di una grande personalità che lo rende capace di affrontare nel migliore dei modi le situazioni di uno contro uno. La dirigenza dell'Inter farà di tutto per portarlo in Italia durante la prossima sessione di mercato.

A. MADRID: SIMEONE RINNOVA FINO AL 2020

Proseguirà ancora per molto tempo il matrimonio tra Diego Pablo Simeone e l'Atletico Madrid. Il tecnico argentino, infatti, ha ufficialmente rinnovato il contratto con i Colchoneros fino al 2020.

MILAN, MEXES LONTANO DAL RINNOVO

Il difensore del Milan Philippe Mexes sembra ancora distante dalla firma sul contratto che lo legherebbe al club rossonero per le prossime stagioni. Stando alla Gazzetta dello sport, il centrale ex Roma difficilmente troverà l'accordo con la dirigenza milanista, che considera troppo oneroso l'ingaggio del francese.

LIVERPOOL: MONTOYA SARA' L'EREDE DI GLEN JOHNSON

Il terzino inglese Glen Johnson è sempre più vicino all'addio con il Liverpool. Il club allenato da Brendan Rodgers sta cercando un possibile sostituto che ricopra il ruolo di laterale difensivo. Tra i vari nomi che si sono fatti, spicca su tutti quello di Martin Montoya, spagnolo del Barcellona che fatica a trovare spazio nella squadra di Luis Enrique. I reds sarebbero quindi per lui una possibile e gradita destinazione.

MILAN, ARMERO VERSO IL FLAMENGO

Il Milan è ad un passo dal cedere Pablo Armero al Flamengo: in Brasile infatti il mercato si chiude il 16 aprile e il club rubronegro ha chiesto il prestito del terzino colombiano. L'accordo tra giocatore e club c'è già, la situazione ora è nelle mani dell'Udinese proprietaria del cartellino.

INTER, TRE BIG INGLESI CORTEGGIANO ICARDI

Il rinnovo di Mauro Icardi sembra allontanarsi di pari passo con l'Europa. Senza una vetrina internazionale, diventa sempre più difficile per l'inter trattenere il centravanti argentino, nonostante Mancini abbia recentemente assicurato che Maurito resterà a Milano ancora per molti anni. La firma sul contratto non arriva e intanto dalla Premier League sono pronti a farsi avanti con offerte pesanti. Secondo quanto riportato dal London Evening Standard, al Marassi, per la gara contro la Sampdoria, erano presenti diversi osservatori inglesi. Le società disposte a puntare su Icardi sembrerebbero essere: il Chelsea, il Manchester City e lo United di Van Gaal, insomma tre delle più forti squadre d'Inghilterra vogliono strappare all'Inter il suo gioiellino più prezioso.

INTER: E' ROMERO IL DOPO HANDANOVIC

Se Samir Handanovic non rinnoverà nelle prossime settimane il contratto in scadenza nel 2016, l'Inter ha già trovato il sostituto. Secondo TuttoSport, il club nerazzurro avrebbe allacciato i primi contatti con Mino Raiola, procuratore di Sergio Romero, il portiere argentino della Sampdoria in scadenza di contratto a giugno

PSG: THIAGO SILVA SOGNA DI GIOCARE CON POGBA

Il Paris St. Germain sogna di riportare in patria l'astro nascente del calcio francese, Paul Pogba. Il centrocampista della Juve sta facendo innamorare mezza europa, per la sua potenza fisica abbinata ad una classe fuori dal comune. Dalla francia il capitano del PSG Thiago Silva, ha parlato proprio della possibilità di vederlo in Ligue 1 come compagno di squadra: " Paul è un giocatore che tutta europa segue. E' un ragazzo d'oro, ed è vero tra i club che lo vogliono c'è anche il mio Psg". Solo il tempo potrà dirci con quale maglia potremo in futuro veder giocare uno dei più giovani talenti del calcio mondiale.

JUVE: PER ZAZA TUTTO FATTO

Il quotidiano torinese Tuttosport apre con la notizia che conferma l'accordo trovato tra la Juventus e Simone Zaza. Per l'attaccante del Sassuolo si sono fatti avanti molti club, anche a livello internazionale, ma la punta ex Sampdoria finirà con ogni probabilità in bianconero. Marotta sembra ad un passo dal cartellino del giocatore, forte anche del diritto di riacquisto fissato a 15 milioni entro il 30 giugno 2015, previsto dall'accordo dello scorso anno con i neroverdi. Sempre secondo Tuttosport, il centravanti azzurro starebbe già cercando casa a Torino, tutti indizi che confermano il trasferimento in piemonte di una delle più interessanti promesse del nostro calcio.

MAN. UNITED: MAXI OFFERTA PER DE VRIJ

Van Gaal ha in mente un colpo per rafforzare la retroguardia del suo Manchester United. Si tratta del suo connazionale Stefan De Vrij, attualmente in forza alla Lazio. Secondo Leggo, i Red Devils avrebbero pronta un'offerta di 25 milioni di euro per portare in Premier League il classe '92 olandese.

INTER, ANDREOLLI VICINO ALL'ADDIO

Marco Andreolli ha faticato a trovare spazio nell'Inter. Il cambio in panchina non è servito a molto, perchè nonostante le prestazioni poco convincenti della difesa nerazzurra, il difensore classe '86 è stato impiegato in poche circostanze da Roberto Mancini. Adesso sul centrale cresciuto nelle giovanili dell'Inter, sembra essere vivo l'interesse della Fiorentina, che ha pronta una maglia viola per lui già a partire da giugno.

Le news di giornata

ATLETICO: SIMEONE VERSO IL RINNOVO

Corteggiato da mezza Europa, Diego Pablo Simeone è vicinissimo al rinnovo di contratto con l'Atletico Madrid. Nelle prossime ore è atteso l'annuncio del prolungamento fino al 2020.

MILAN: IN CROAZIA PER SOLDO

La società rossonera ha messo nel mirino Vinko Soldo, difensore classe '98 della Dinamo Zagabria.

IL PALERMO  VUOLE EDER

Il Palermo starebbe pensando a Eder per sostituire Dybala. La Samp vuole 8 milioni di euro per l'attaccante oriundo.

FEYENOORD: VAN BRONCKHORST PROSSIMO ALLENATORE

Giovanni van Bronckhorst sarà il nuovo allenatore del Feyenoord a partire dalla prossima stagione. L'ex nazionale olandese prenderà il posto di Fred Rutten, che ha il contratto in scadenza. "E' un grande onore poter allenare il Feyenoord - ha detto Van Bronckhorst - Per me si tratta di una grande sfida e ringrazio il club per avermi dato fiducia". Van Bronckhorst è attualmente uno dei due assistenti di Rutten sulla panchina biancorossa e ha firmato un biennale.

IL NAPOLI PENSA A TABANOU

Il Napoli ha messo nel mirino Franck Tabanou, esterno sinistro del Saint-Etienne che piace anche all'Inter.

LA ROMA INSISTE PER YARMOLENKO

La Roma insiste per Andrij Yarmolenko, attaccante della Dinamo Kiev. I giallorossi lo seguono da tempo. Il suo cartellino è valutato 22 milioni di euro.

KLOSE: "FARO' L'ALLENATORE"

Miroslav Klose non ha ancora deciso cosa farà del suo prossimo futuro, ma ha comunque le idee chiare una volte appese le scarpe al chiodo. "Il mio futuro? Ancora non ho deciso cosa fare. Accadrà tutto al momento opportuno e in maniera automatica. A fine stagione deciderò assieme alla mia famiglia, riflettendo su molte cose. Con la Lazio ho ancora un anno di contratto. Il futuro dopo l'addio al calcio giocato? Mi piacerebbe molto fare l'allenatore, magari iniziando con la Federcalcio tedesca per poi approdare ad un club di Bundesliga", le sue parole a Kicker.

INTER-MILAN: DERBY PER WIDMER

L'esterno dell'Udinese Silvan Widmer sta convincendo in Friuli. Inter e Milan stanno seriamente pensando di ingaggiare il talento svizzero, mettendo sul piatto della trattativa due dei loro migliori gioielli a disposizione nella rosa. Il Milan offrirebbe- secondo TuttoUdinese.it- come contropartita tecnica El Shaarawy, mentre i nerazzurri sarebbero disposti a cedere Lorenzo Crisetig.

UFFICIALE: PISA, PILLON SI DIMETTE

E' durata poco l'avventura di Giuseppe Pillon sulla panchina del Pisa. Dopo sole due partite senza punti, il tecnico veneto ha deciso di interrompere il proprio rapporto lavorativo con i nerazzurri. La notizia, arriva dal sito ufficiale dei toscani, che comunicano: "Il tecnico signor Giuseppe Pillon, preso atto dell'impossibilità di proseguire nel progetto sposato al momento della sottoscrizione del contratto con l'A.C. Pisa 1909 ha deciso di rassegnare le proprie dimissioni".

ANCHE IL BORUSSIA DORTMUND SU STERLING

La Bild riporta l'interesse del Borussia Dortmund per Raheem Sterling. L'attaccante del Liverpool è corteggiato da mezz'europa, oltre alla squadra di Klopp, su di lui Bayern Monaco, Real Madrid e Manchester City.

ARSENAL: CARRASCO NEL MIRINO

L'Arsenal è alla caccia di volti nuovi per la prossima stagione. Arsene Wenger cerca rinforzi in Ligue 1, per la difesa si fa il nome di Yannick Ferreira Carrasco, terzino del Monaco. Secondo il Daily Mirror, il belga classe '93 è stato visionato dai Gunners, che sognano di portarlo a Londra a partire dal prossimo giugno.

MANUTD, VAN GAAL: "POTREI RINNOVARE"

Louis van Gaal ha parlato del suo futuro al Manchester United. "Confermo che questo sarà il mio ultimo incarico in carriera, ma intendo ritirarmi tra cinque anni. Esiste la possibilità di rinnovare il contratto. Ho firmato per tre stagioni l'anno scorso, il tempo giusto per costruire una squadra", ha detto.

UDINESE, L'AGENTE DI ALLAN: "PIACE ANCHE ALLA FIORENTINA"

Allan è finito nel mirino di diversi club, come conferma il suo agente, Claudio Vagheggi, a Lady Radio. "L'interesse della Fiorentina per Allan? Ho incontrato l'agente brasiliano, il ragazzo piace a diverse squadre. Non ho parlato con i viola, penso che però piaccia anche alla Fiorentina. Gioca da tre anni alti livelli, penso sia pronto per giocare in un club come quello viola. Per andare via da Udine lui deve trovare una squadra che faccia le coppe", ha detto.

INTER E ROMA SI SFIDANO PER ACHAHBAR

Anass Achahbar, attaccante del Feneyord, è la giovane rivelazione del calcio olandese. Inter e Roma sono rimaste impressionate dalle prodezze mostrate in Eredivise dal centravanti olandese di origine marocchina. Per gli esperti non è certo un nome nuovo, ma l' Enfant prodige del calcio oranje potrebbe vedersi in Italia la prossima stagione. Il club biancorosso però ha già dichiarato di voler tenersi stretto il talento classe '94.

LIVERPOOL: BENZEMA E' PIU' VICINO

Il tabloid inglese Metro riporta un'accelerata clamorosa del Liverpool nella trattativa per l'attaccante del Real Madrid Karim Benzema. Il francese potrebbe infatti lasciare la Spagna dopo sei stagioni al Bernabeu. I Reds sembrano in vantaggio sulla concorrenza, per uno degli attaccanti più forti al mondo.

JUVE:  ACCORDO BOCA-TEVEZ PER GIUGNO

Secondo quanto riporta il sito Calciomercato.com, l'attaccante della Juventus Carlos Tevez potrebbe lasciare Torino a fine stagione, destinazione Boca Juniors. Stando alle indiscrezioni, ci sarebbe già un accordo tra l'Apache e la società argentina. Se così fosse, ai dirigenti del Boca non resterebbe che dover convincere la Juve a far partire il centravanti ex Manchester United e City, impresa non facile in quanto Tevez è sicuramente uno dei giocatori di punta della Vecchia signora, determinante nelle ultime prestazioni della squadra.

ANCHE IL NAPOLI SU ZAPPACOSTA

Napoli e Atalanta si sarebbero incontrate per parlare di Davide Zappacosta. Una trattativa appena abbozzata, visto che l'esterno piace a tanti altri club, Juve e Inter comprese.

AMBURGO: ESONERATO ZINNBAUER

L'Amburgo ha esonerato l'allenatore Joe Zinnbauer. Al suo posto Peter Knabel.

REAL MADRID:  ANCELOTTI IN BILICO, ALLA PORTA KLOPP E ZIDANE

Dopo la sconfitta del classico, torna a scottare la panchina del Real Madrid. A Carlo Ancelotti potrebbero non bastare le rassicurazioni di Florentino Perez, per la prossima stagione infatti non si può ora come ora escludere un cambio alla guida tecnica del blancos. I nomi che circolano sono sempre quelli di Klopp e Zidane, ma la stagione non è ancora finita e il Real potrebbe effettuare un'inversione di marcia in grado di confermare la fiducia in Ancelotti.

INTER, PER LA FASCIA C'E' MEUNIER

L'europa sembra ormai lontana per l'Inter di Roberto Mancini, che sta guardandosi intorno per trovare colpi low cost in grado di rafforzare la squadra. Gli occhi di Piero Ausilio si sono posati sull'esterno del Club Brugge Thomas Meunier, dotato di grande corsa abbinata ad una fisicità invidiabile. I nerazzurri proveranno a non farsi scappare un'occasione così vantaggiosa, anche per i costi ridotti dell'operazione.

CAPELLO: "TORNARE A ROMA? LI' VINCERE E' DIFFICILE"

Parla Capello, e quando Don Fabio apre bocca non si può fare altro che ascoltare. Dalle parti di Roma, prestano particolare attenzione alle parole del tecnico italiano, da qualche anno emigrato in Russia. Nella memoria dei tifosi giallorossi infatti non potrà mai essere cancellato il ricordo di quello stupendo scudetto, arrivato in un caldo pomeriggio romano di maggio. Non solo amore però per Capello, che lasciò la capitale per accasarsi alla Juve tra le polemiche dei tifosi, che forse erano troppo legati a lui per riuscire a vederlo in bianconero. Adesso uno degli allenatori più vincenti della storia del calcio torna a parlare: "Ho fatto 5 anni alla Roma, quello che sta succedendo dimostra come sia difficile vincere in una piazza come quella della capitale. Il pubblico e'meraviglioso ma ci mette poco ad esaltarti e a gettarti nella polvere". Dando credito così alle recenti tesi dell'attuale tecnico giallorosso Rudi Garcia, che aveva definito Roma coma la più difficile piazza del mondo.

CORSI: "SARRI AL MILAN? PER NOI SAREBBE UNA GRANDE PERDITA"

Il presidente dell'Empoli Fabrizio Corsi è tornato a pronunciarsi sul futuro del tecnico napoletano Maurizio Sarri, che in queste settimane è stato più volte dato ad un passo dal Milan. "Felice per lui,ma non voglio pensare a addio" ha detto il numero dei toscani "Per noi però sarebbe una grande perdita. Dovremmo rimpiazzarlo e cercare qualcosa di nuovo ma non ci voglio neanche pensare". Intanto la dirigenza rossonera continua a lavorare per il dopo Inzaghi, con un cambio in panchina che ormai sembra l'unica soluzione possibile per cercare di ripartire da zero.

LAZIO, TARE STA LAVORANDO PER DZSUDZSAK

Il direttore sportivo della Lazio Igli Tare ha pronto un colpo per l'estate. Si tratta dell'ala sinistra della Dinamo Mosca Balázs Dzsudzsák, in scadenza di di contratto con i russi il prossimo dicembre. Il club biancoceleste offre cinque milioni per arrivare al cartellino dell'ungherese nella sessione di mercato estiva.

Le news di giornata

SAMP: OSTI SUL FUTURO DI SINISA

Carlo Osti, direttore sportivo della Sampdoria, ha parlato del futuro di Sinisa Mihajlovic a Sky: "Adesso viviamo alla giornata, per andare avanti bisogna essere in due ma ci sarà modo di confrontarsi. Ora come ora è molto prematuro fare discorsi del genere".

INTER, KOVACIC TRA BARÇA E ARSENAL

Si profila un'asta di mercato tra Barcellona e Arsenal per Mateo Kovacic, che potrebbe essere il grande sacrificato dell'Inter in estate. I nerazzurri sono disposti a privarsi del talento croato per non meno di 30 milioni di euro.

LAZIO, ANDERSON: "RINNOVO? SONO FELICE"

In un'intervista a Globoesporte, Felipe Anderson parla del rinnovo con la Lazio fino al 2020. "Sono molto felice, non solo per me, ma per tutta la squadra che sta andando molto bene in campionato. E io in quasi tutte le partite riesco a essere protagonista - ha detto il brasiliano -. Questa è una gioia immensa, spero di continuare così, ora sto raccogliendo i frutti del mio lavoro: il mio talento sta venendo fuori".

SASSUOLO, DI FRANCESCO: "IO IN UNA BIG? MI GRATIFICA"

La salvezza con il Sassuolo è quasi raggiunta, ma Eusebio Di Francesco non vuole farsi distrarre dalle voci sul suo futuro: "La partita di oggi mi dice che devo pensare solo al Sassuolo e pensare alla quota salvezza. È una cosa che mi gratifica, ma ora devo pensare solo al Sassuolo".

JUVE, TEVEZ: "FUTURO? NON NE PARLO"

"Sono felice qui a Torino e questo lo sanno tutti. Non voglio parlare del mio futuro al momento; comunque sto dando il massimo per la Juventus". Parole di Carlos Tevez dopo la vittoria contro il Genoa.

DYBALA: ZAMPARINI INCONTRA L'ARSENAL

Il futuro di Paulo Dybala sarà lontano da Palermo, ma non si sa ancora in quale club. Secondo Sky Sports, il giocatore vorrebbe rimanere in Italia e andare alla Juventus, ma Zamparini chiede 40 milioni e nei prossimi giorni si incontrerà con i dirigenti dell'Arsenal.

MILAN: GALLIANI E IL RINNOVO DI ABATE

Ai microfoni di Milan Channel Adriano Galliani ha parlato anche di mercato: "Rinnovo vicino per Abate? Non lo so, lo dite voi. Di operazioni se ne fanno tante, azzeccate o meno azzeccate, l'importante è ringraziare il nostro straordinario presidente che ha consentito ai tifosi del Milan di vedere 8 finali di Champions. Scrivono che non devo dirlo più ma lo dirò finché avrò voce". Sui giovani: "Abbiamo fatto un contratto fino al 2018 a tutti i nostri '98, Llamas, Locatelli, Cutrone, altri ancora, tutti".

POGBA: MAROTTA "NESSUN CONTATTO COL PSG"

Prima di Juve-Genoa, l'ad bianconero Beppe Marotta ha parlato ancora di Pogba e della presunta offerta del Psg: "Noi siamo una società che vuole vincere, quindi non necessariamente dobbiamo cedere i nostri campioncini. Poi è chiaro che un giovane di quella età, di quel valore, attira su di sè l'attenzione di tanti club, forse in questo momento più blasonati di noi. Però da parte nostra non andiamo assolutamente a cercare dei compratori. Non ci sono stati contatti, assolutamente".

AD EMPOLI: "DIFFICILE TENERE VALDIFIORI"

L'ad dell'Empoli Francesco Ghelfi ha parlato del futuro di Valdifiori: "Siamo molto felici per lui. Di offerte concrete non ce ne sono, solo tante lodi. Credo che si meriti una chance diversa da Empoli. E' un giocatore chiacchierata e sarà difficile trattenerlo".

IL PSG OSSERVA CORIC

Il Psg si sta muovendo per il trequartista della Dinamo Zagabria, Ante Coric, consigliato da Brozovic anche all'Inter. Emissari del club parigino hanno osservato il 17enne per la prossima estate.

INTER E TOTTENHAM SU CERVI

Sfida di mercato tra Inter e Tottenham per Franco Cervi, giovane attaccante argentino del Rosario Central. Classe '94, la punta ha passaporto comunitario e può giocare anche da trequartista. Nel campionato in corso ha già collezionato tre assist in cinque gare e siglato un gol, partendo sempre da titolare. La valutazione del giocatore si aggira intorno ai 4 milioni, ma è destinata ad aumentare se continuerà a giocare a questi livelli.

ROMA, LIVERPOOL SI INSERISCE PER YARMOLENKO

Insidia Liverpool sul mercato per la Roma. Stando al Daily Star, il club inglese avrebbe infatti presentato un'offerta di 19,5 milioni di sterline per Andriy Yarmolenko, attaccante della Dinamo Kiev seguito già a gennaio da Sabatini in vista della prossima estate.

JUVE, AL VIA I NEGOZIATI PER FALCAO

Rivali in Champions e possibili alleati sul mercato. A giugno Juventus e Monaco potrebbero infatti portare a termine una delle operazioni più chiacchierate del momento. Stando al Daily Mail, Radamel Falcao lascerà lo United e tornerà momentaneamente nel Principato in attesa di una nuova sistemazione. La Juve avrebbe già avviato i negoziati con club di Dmitrij Rybolovlev.

UDINESE, MARAN SE PARTE STRAMACCIONI

In casa Udinese si prepara il piano B per la panchina. Stramaccioni al momento non è in discussione, ma nelle prossime settimane verrà fatta una valutazione da ambo le parti. E, stando a alfredopedulla.com, in caso di separazione il primo nome sulla lista bianconera sarebbe quello di Maran.

IMMOBILE GRADIREBBE IL NAPOLI

Il futuro di Immobile è ancora tutto da decidere. Al momento la sua permanenza in Bundes non è garantita e, se dovesse tornare in Italia, la prima scelta dell'attaccante sarebbe il Napoli. Il giocatore, stando a Gianluca di Marzio, si sarebbe informato sull'evolversi della situazione del club di De Laurentiis.

Le news di giornata

GALLIANI: "SPERO RISULTATI AIUTINO INZAGHI"

"Non abbiamo alcun accordo con nessun altro allenatore. La speranza di Berlusconi e del sottoscritto e' che i risultati nella parte finale della stagione siano tali da consentire a Inzaghi di andare avanti anche il prossimo anno": lo ha chiarito l'ad del Milan Adriano Galliani assicurando che "non c'e' un dopo Inzaghi. C'e' un Inzaghi che ha un contratto anche per l'anno prossimo. Lui sa benissimo che dobbiamo fare bene in queste 11 partite".

ROMA: GARCIA "VOGLIO RESTARE MA NON DECIDO IO"

Rudi Garcia sul futuro alla Roma: "Non ho bisogno di dire che voglio restare fino al termine del contratto, è ovvia questa cosa ma non decido solo io. C'è soprattutto il presidente, che sento sempre, e la dirigenza, per questo faremo il bilancio a fine stagione".

IL CELTIC PRENOTA ODEGAARD

C'è anche il Celtic tra le pretendenti di Martin Odegaard, il talento del Real Madrid destinato al prestito nella prossima stagione.

LAZIO: SIMEONE JR OBIETTIVO

C'è anche la Lazio tra le estimatrici di Giovanni Simeone del River Plate, figlio di Diego Pablo. Secondo fichajes.net i biancocelesti starebbero pensando a un'offerta estiva per il talento.

ROMA: NESSUN INCONTRO PALLOTTA-SPALLETTI

E' arrivata pronta la smentita della Roma di un presunto incontro a Miami tra il presidente Pallotta e Luciano Spalletti. A giugno l'ex tecnico giallorosso sarà libero dallo Zenit San Pietroburgo.

DI FRANCESCO: "FUTURO? CONCENTRATO SUL SASSUOLO"

Di Francesco sulle voci intorno al suo futuro: "Ovviamente fanno piacere, ma in questo momento sono concentrato solo sul Sassuolo".

MANCINI: "MIHAJLOVIC AL MILAN? SARA' IN UN GRANDE CLUB"

"Gli voglio bene come a un fratello, gli auguro le migliori cose e se sarà sulla panchina del Milan sarà in un grande club e avrà una grande opportunità: e' un ottimo allenatore e merita grandi squadre". Lo afferma Roberto Mancini, parlando di Mihajlovic alla vigilia di Sampdoria-Inter.

MIHAJLOVIC: "IO AL MILAN? FANTAMERCATO"

"L'allenatore del Milan? Fantamercato. Ogni settimana ce n'è uno nuovo, vedremo chi è il prossimo". Alla vigilia di Sampdoria-Inter Mihajlovic allontana le voci che lo vorrebbero sulla panchina rossonera.

ROMA, PALLOTTA INCONTRA SPALLETTI 

Si parla di un incontro tra Spalletti e Pallotta a Miami. Il presidente della Roma starebbe cercando il sostituto di Rudi Garcia e l'ex allenatore giallorosso sarebbe in pole position visto che a giugno scadrà il suo contratto con lo Zenit San Pietroburgo.

LAZIO, FELIPE ANDERSON RINNOVA 

"La Lazio non è Felipe Anderson dipendente". Ieri il comunicato della società e oggi il rinnovo del brasiliano fino al 2020. Prolungamento di due anni visto che il precedente contratto era in scadenza nel 2018. 

NEDVED: "POGBA? C'E' UN'OFFERTA DEL PSG"

E' ufficialmente cominciata la battaglia tra i maggiori club europei per assicurarsi Pogba dalla Juventus. A dare il via all'asta è Pavel Nedved, che nel corso di un'intervista a Le Parisien ha ammesso l'incontro di Montecarlo tra il giocatore e il Psg, con tanto di ok del club bianconero. "Il Psg ci ha trasmesso un'offerta - ha aggiunto il dirigente della Juve -. Ma su Pogba c'è l’interesse anche del Real Madrid e del Barcellona".

LA JUVE OSSERVA WITSEL

La Juve avrebbe messo gli occhi su Alex Witsel e il ds bianconero fabio Paratici avrebbe osservato da vicino il talento belga nella sfida tra Torino e Zenit. Il centrocampista viene valutato 28 milioni di euro.

ROMA SU GLEN JOHNSON

La Roma prova a pensare al futuro e nel mirino dei giallorossi ci sarebbe Glen Johnson, l'esterno del Liverppol dato molto vicino al trasferimento nella Capitale.

ROMA, BRANCA E MAZZARRI

La crisi della Roma rischia di costare il posto a Walter Sabatini. Il ds giallorosso è finito nel mirino della critica per alcune sue scelte sul mercato (Doumbia in primis) e a fine stagione potrebbe lasciare i giallorossi. Per prendere il suo posto sono diversi i nomi che si fanno: Marco Branca, Sean Sogliano e Daniele Pradè. Ma in pole ci sarebbe l'ex interista, che piace alla dirigenza americana della Roma e sarebbe già stato contattato. Se, invece, Sabatini dovesse rimanere, Walter Mazzarri potrebbe sostituire Garcia.

BAYERN, INTERESSA STERLING 

Raheem Sterling, vicino al rinnovo con il Liverpool, è finito nel mirino del Bayern Monaco. L'esterno offensivo piace molto a Guardiola che in estate potrebbe fare follie.

BRUNO PERES VICINO ALLA ROMA 

La Roma sta cercando un terzino destro per la prossima stagione visti i continui problemi fisici di Maicon. Secondo il Messaggero l'obiettivo numero uno sarebbe Bruno Peres del Torino.

GENOA, FATTA PER PANDEV

Il Genoa ha trovato l'accordo con Goran Pandev. L'attaccante ex Inter, che a giugno sarà svincolato dal Galatasaray, ieri era a Milano per firmare il contratto di due anni con opzione per il terzo con i rossoblù. Ingaggio da un milione di euro circa a stagione.

Le news di giornata

SAMP, FERRERO LIBERA MIHAJLOVIC

Il presidente della Samp lascia aperte tutte le porte sul futuro di Sinisa Mihajlovic, accostato al Milan: "Ma chissenefrega - tuona Ferrero -, vada dove deve andare. È bravo, ma dove lo porta il cuore".

MILAN, RAIOLA APRE AL RITORNO DI ELY

Nel pranzo milanese tra Raiola e Galliani, si è parlato anche del possibile ritorno di Rodrigo Ely al Milan. Il club di Silvio Berlusconi aveva acquistato il difensore brasiliano dal Gremio nel 2010. Dopo i prestiti a Reggina prima e Varese poi, è stato ceduto a titolo definitivo all'Avellino l'estate scorsa. Non è da escludersi però, che nella prossima stagione si potrà rivedere il classe '93 con la maglia a strisce rossonere.

UFFICIALE: MAN. UNITED, CARRICK PROLUNGA DI UN ANNO

Il sito internet ufficiale del Manchester United ha confermato il rinnovo fresco di giornata per il centrocampista inglese Michael Carrick, Il giocatore, veste la maglia dei Red Devils dal 2006 e sicuramente resterà alla corte di Van Gaal per un altro anno.

NAPOLI: VIETTO PER L'ATTACCO

Il nome di Luciano Vietto è stato accostato negli ultimi tempi a diversi club europei. Anche in Italia si stanno muovendo per arrivare alla punta del Villareal. Secondo il tabloid britannico Metro, il Napoli di Aurelio De Laurentiis è pronto ad inserirsi nelle trattative, per portare in Serie A il classe '93 argentino.

ALLA JUVE PIACE BERTOLACCI

L'allenatore della Juventus Massimiliano Allegri ha da sempre manifestato la sua ammirazione per Andrea Bertolacci, centrocampista in comproprietà fra Genoa e Roma. La dirigenza bianconera sta lavorando per portare la mezzala classe '91 a Tornino. Per calciatore romano, sarebbe la consacrazione definitiva dopo diversi anni in cui sta convincendo sempre più stagione dopo stagione.

SANTON:  DA IERI E' TUTTO DELL'INTER

Il terzino classe '91 Davide Santon è da ieri sera a tutti gli effetti un giocatore dell'Inter. L'obbligo di riscatto era fissato dopo le 10 presenze, raggiunte dal laterale difensivo italiano proprio nella sfida del Meazza contro il Wolfsburg. La società nerazzurra dovrà adesso versare 3,7 milioni di euro nelle casse del Newcastle, validi per arrivare alla totalità del cartellino di Santon.

ANCHE L'ATLETICO MADRID SU FALCAO

Le squadre che seguono l'attaccante del Manchester United Radamel Falcao sono tante. Secondo Marca, alla lista si aggiunge anche l'Atletico Madrid del Cholo Simeone, che potrebbe far partire Mario Mandzukic, per agevolare un clamoroso ritorno del Tigre in maglia biancorossa.

L'EVERTON SEGUE MARTIAL

Secondo Infosport+ l'Everton starebbe pensando all'attaccante del Monaco Anthony Martial. Prossimo avversario della juve ai quarti di Champions League, la punta classe '95 sta suscitando l'interesse di diversi club europei. Oltre ai Toffies, il centravanti francese di origine guadalupese è seguito anche in Spagna dal Valencia.

MILAN, INZAGHI: "FUTURO? SI VEDRA'"

Pippo Inzaghi non si sbilancia quando gli si chiede del suo futuro al Milan. "Ora pensiamo a finire bene la stagione, poi vediamo cosa succederà a fine campionato. Quando alleni il Milan sai a quello a cui vai incontro. Non potevo non pensare di soffrire visto che è la mia prima esperienza. La squadra mi sta dando risposte importanti, quindi vado per la mia strada. Sono molto sereno", ha detto l'allenatore rossonero.

MILAN, SIRENE BRASILIANE PER ARMERO

Il terzino del Milan Pablo Armero, è stato accostato dalla stampa brasiliana al Flamengo. Il club di Rio de Janeiro ingaggerebbe volentieri il laterale difensivo colombiano, in prestito ai rossoneri dall'Udinese, a partire dalla scorsa estate.

FIORENTINA, ASSALTO A IMMOBILE

La Fiorentina sta vivendo un momento fantastico e dopo il passaggio ai quarti di Europa League sognare è più facile. I tifosi viola sperano di vedere sulla panchina -anche durante la prossima stagione - Vincenzo Montella. Ma l'idea più suggestiva di Daniele Pradè, oltre al rinnovo del tecnico, è quella di riportare in italia Ciro Immobile, che come noto, sta faticando al Borussia. La dirigenza viola ha fatto sapere all'entourage del giocatore di essere interessata al suo cartellino.

IL LIVERPOOL PENSA A WALCOTT

Il Liverpool sta pensando a Theo Walcott per sostituire Sterling, dato al Manchester City.

ROMA, SPUNTA EMERY

Ci sarebbe l'allenatore del Siviglia, Unai Emery, tra i candidati a prendere il posto sulla panchina della Roma in caso di separazione con Garcia.

MONACO. JARDIM VERSO LA PREMIER

Leonardo Jardim potrebbe lasciare il Monaco a fine stagione. L'allenatore punta a trasferirsi in Premier League.

REAL, ODEGAARD VIA IN PRESTITO

Il Real Madrid ha deciso di mandare a giocare in prestito il giovane attaccante Martin Odegaard. Nel suo futuro Southampton o Getafe.

ROMA, SABATINI VERSO L'ADDIO

Sarà Walter Sabatini a pagare il tracollo della Roma. A fine stagione, infatti, sembra che il ds e il club giallorosso si separeranno su iniziativa dello stesso dirigente, deciso a chiudere la sua avventura nella Capitale.

AG. ZAZA: "NESSUN ACCORDO CON LA JUVE"

Simone Zaza è vicino a vestire la maglia della Juventus nella prossima stagione, ma l'agente del giocatore ha negato l'esistenza di un accordo già firmato tra Sassuolo, giocatore e bianconeri: "Al momento non c'è nulla - ha dichiarato a TuttoJuve -. Ha un contratto col Sassuolo fino al 2019 e non mi trovo nello scenario che è stato descritto. Non abbiamo accordi con nessuno della Juventus".

MILAN: DE JONG NON RINNOVA

L'avventura al Milan del centrocampista olandese Nigel De Jong potrebbe finire a giugno. L'olandese, in scadenza di contratto a fine stagione, è deluso dall'andamento dei rossoneri e non ha raggiunto l'accordo con la dirigenza per un prolungamento. Per lui si va verso un ritorno in Premier League.

FIORENTINA: IDEA MITROVIC

La Fiorentina sta già pensando alla prossima stagione sondando il mercato europeo in cerca di un attaccante. Se la pista Immobile è una suggestione, dal Belgio rimbalza la notizia che l'obiettivo dei Viola sia Aleksandar Mitrovic, attaccante 20enne dell'Anderlecht. Operazione non semplice da circa 10-12 milioni di euro.

Le news di giornata

BARCELLONA, SONDAGGIO PER KOVACIC

Ariedo Braida bussa alla porta dell'Inter per Mateo Kovacic. Lo scrive il Mundo Deportivo secondo cui il Barcellona sarebbe appunto interessato al giovane trequartista nerazzurro

VAN GAAL "UNITED MIA ULTIMA SQUADRA"

"Questo è il mio ultimo lavoro nel mondo del calcio. Non allenerò altro dopo questa esperienza". Dalle pagine del 'The Telegraph', van Gaal ha annunciato che il Manchester United sarà l'ultima squadra che allenerà in carriera.

INTER: AUSILIO "TOURE'-JOVETIC? A BARCELLONA PER LA PARTITA"

"Sono andato a Barcellona? Ero a vedere una partita, la Champions mi manca. Yaya Tourè e Jovetic? Mi è piaciuto Messi e il Barcellona in generale. Ho visto una bellissima partita". Così il ds dell'Inter Piero Ausilio a San Siro prima di Inter-Wolfsburg. E ancora: "Puntiamo sui giovani".

JUVE ATTENTA, L'ARSENAL SI INSERISCE PER CAVANI

Edison Cavani è richiestissimo. Il bomber del Paris St. Germain è corteggiato da diverse società europee, oltre all'interesse della Juventus, è sempre vivo infatti anche quello dei principali club inglesi. Dopo il pressing del Manchester United, spunta anche quello dell'Arsenal di Wenger, che secondo il Daily Star avrebbe pronti 50 milioni di euro per bruciare la concorrenza e portare a Londra il Matador.

RAIOLA: "IBRA NON LASCERA' PARIGI"

Mino Raiola ha messo a tacere le voci su un possibile addio di Zlatan Ibrahimovic dal Paris St. Germain, circolate insieme alle polemiche sullo sfogo dello svedese al termine della gara con il Bordeaux. Dopo il pranzo con Galliani per trattare il rinnovo di Ignazio Abate e del classe '97 Gianluigi Donnarumma, l'agente italiano ha parlato del futuro del suo assistito al quotidiano francese L'Equipe: "In teoria tutti possono cambiare squadra, ma per farlo ci vuole un trasferimento, il che vorrebbe dire che anche il Paris Saint-Germain dovrebbe trattare la cessione e quindi non ci sono possibilità che Ibrahimovic lasci il PSG, dove è ancora il calciatore più importante del progetto".

TORINO, PRONTO L'ACCORDO PER IL RINNOVO DI MAXI LOPEZ

Urbano Caino sembra aver finalmente trovato quell'attaccante che stava cercando, in grado di sostituire brillantemente Ciro Immobile. Per questo, al di là della qualificazione ai quarti di Europa League, è già pronto un prolungamento di contratto. I piemontesi a gennaio hanno acquistato il centravanti argentino, facendogli firmare un contratto di soli 6 mesi, con un'opzione per la stagione successiva. Non sembrano esserci dubbi sul fatto che i granata riscatteranno "La galina de oro", almeno per il prossimo campionato.

CHELSEA, POSSIBILE SCAMBIO FILIPE LUIS-KOKE

Jose Mourinho continua a guardare a Madrid, sponda Atletico, per quel che riguarda i possibili rinforzi da aggregare al suo Chelsea per la prossima stagione. Dopo aver portato a Londra Courtois, Diego Costa e Filipe Luis, il tecnico portoghese vorrebbe strappare ai Colchoneros il centrocampista spagnolo Koke. Secondo As, la trattativa per arrivare al madrileno, consisterebbe in uno scambio con il suo ex compagno di squadra Filipe Luis, che potrebbe essere protagonista di un clamoroso ritorno in maglia bianco rossa dopo un solo anno dall'addio. La sua avventura con i blues non è stata infatti ad oggi all'altezza delle aspettative.

INTER, IL BARCA CHIEDE KOVACIC

L'Inter dovrà proteggere il suo gioiellino Mateo Kovacic dagli assalti che arriveranno nei prossimi mesi. Sono molti infatti i club intenzionati a portare via da milano il talento croato. Dopo l'interesse del Liverpool, suonano sirene anche dalla Spagna, dove il Barcellona starebbe pensando al numero 10 nerazzurro per la prossima stagione. Il centrocampista classe '94 potrebbe adattarsi bene alla filosofia di gioco blaugrana, ma l'Inter farà di tutto per trattenerlo a Milano ancora per molti anni.

TORINO: IL BAYERN MONACO IN VANTAGGIO SU DARMIAN

Matteo Darmian sarà sicuramente uno dei nomi caldi della prossima sessione di mercato. Sono già tanti i club -italiani e non- che stanno bussando alla porta di Urbano Cairo per arrivare al terzino classe '89. Il Torino sta valutando le diverse proposte, tra tutte spicca l'offerta arrivata dal Bayern Monaco, che è disposta a versare 18 milioni di euro per convincere i granata a cedere a titolo definitivo il difensore italiano. La squadra di Guardiola sarebbe probabilmente una meta gradita per Darmian, che, trasferendosi in Baviera, potrebbe finalmente ritagliarsi uno spazio nel calcio che conta , dopo aver ampiamente dimostrato di meritarselo.

ARSENAL E BARCELLONA: CACCIA A FABINHO

La stampa francese rivela l'interesse di Arsenal e Barcellona per l'esterno brasiliano attualmente in forza al Monaco. Il cartellino del giocatore brasiliano è di proprietà del Rio Ave, che lo ha mandato in prestito in Francia nel 2013, concedendo al club del principato di Monaco un diritto di riscatto da esercitare la prossima estate. Il difensore classe '93 probabilmente non tornerà a breve in Brasile, potrebbe invece finire in Spagna, dove, dopo l'esperienza nel settore giovanile del Real Madrid, lo aspettano in Catalogna per giocare con la maglia blaugrana del Barcellona. L'altra possibile destinazione sarebbe quella londinese, sponda Arsenal.

JUVE, COMAN PER ARRIVARE A DYBALA

La Juve sogna di arrivare al talento del Palermo Paulo Dybala. Per farlo Marotta sta escogitando la miglior strategia per convincere Zamparini a cedere l'attaccante argentino proprio alla vecchia signora. Sul piatto, la dirigenza bianconera potrebbe mettere anche il francese Coman, come contropartita tecnica da dare in prestito per arrivare al classe '93 rosanero.

NAPOLI, MERTENS INCANTA LA DINAMO MOSCA

Dopo averlo visto da vicino nella sfida degli ottavi di finale di Europa League, la Dinamo Mosca si è convinta dell'assoluto valore dell'attaccante del Napoli Dries Mertens. Il club Russo ha infatti già pronti 15 milioni da versare nelle casse della società di De Laurentiis per arrivare al belga.

UFFICIALE: PSG, MAXWELL PROLUNGA FINO AL 2016

Il sito del Paris St. Germain ha ufficializzato il rinnovo di contratto che legherà il terzino brasiliano Maxwell al club francese per un altro anno, fino al 2016.

MANCHESTER UNITED: DI MARIA PENSA ALL'ADDIO

Chi veste la maglia numero 7 del Manchester United sa di avere sulle spalle un certo peso, deve fare i conti non solo con il presente ma soprattutto con il passato. Stiamo parlando di una casacca vestita da campioni indimenticabili dei Red Devils. George Best, Cantona, David Beckham, più recentemente C. Ronaldo. Oggi, la responsabilità della 7 dello United è affidata ad Angel Di Maria, che sta avendo più di una difficoltà in questa sua prima stagione alla corte di Van Gaal. Secondo il Daily Express, sono proprio queste difficoltà che avrebbero messo l'argentino nelle condizioni di chiedere al suo procuratore Jorge Mendes, di cercare una nuova squadra in vista della prossima stagione.

MILAN: FATTA PER IL RINNOVO DI ABATE

Il Corriere della Sera riporta che ieri si sono incontrati Adriano Galliani e Mino Raiola, agente di Ignazio Abate, e hanno trovato l'accordo per il prolungamento di contratto con i rossoneri.

INTER, IL NOME NUOVO PER LA FASCIA E' GUERREIRO

L'Inter è alla ricerca di un terzino. L'arrivo di Santon, non sembra aver sistemato completamente i problemi sulle fasce della squadra di Mancini. Sono tanti i nomi che si rincorrono in queste ore per un posto da laterale difensivo, tra gli altri spunta anche quello di Raphael Guerreiro, difensore del Lorent classe '93. Se le trattative dovessero andare in porto, il nazionale portoghese potrebbe arrivare in Italia per giocare con la maglia nerazzurra.

AGENTE MOCINIC: "LO VEDREI BENE ALLA LAZIO"

Luigi Paoletti, agente di Ivan Mocinic, centrocampista classe '93 del Rijeka, ha parlato del futuro del suo assistito ai microfoni di Radiosei: "Con tutto il rispetto per il centrocampista della Juventus, credo che Mocinic possa diventare il nuovo Pirlo. Lazio? Nessun dirigente biancoceleste si è fatto vivo con me. In passato, invece, osservatorti di Inter e Sampdoria hanno mostrato interesse, al pari di un club inglese. Credo che in questa Lazio potrebbe fare bene. Ha una clausola di rescissione di 2,5 milioni di euro".

FIORENTINA, JOAQUIN: "IN FUTURO POTREI TORNARE IN SPAGNA"

Dopo il gol vittoria nella sfida di lunedì contro il Milan, l'esterno della fiorentina Joaquin ha parlato ai microfoni dell'emittente spagnola CadenaSer. Il centrocampista viola, dopo aver parlato del ritorno di Europa League di questa sera, ha poi rivelato quelli che sono i suoi prossimi progetti: "Il futuro? Sono onesto non mi dispiacerebbe tornare a giocare in Spagna. Valencia, Siviglia e Malaga sono tre realtà dove mi sono trovato molto bene". Il numero 17 di Montella, non ha escluso quindi un ritorno in patria nelle prossime stagioni.

IL WOLFSBURG S'INSERISCE PER LUKAKU

Stando al Mirror, Romelu Lukaku potrebbe lasciare l'Everton per la Bundesliga. Sull'attaccante dei Toffees ci sarebbe il Wolfsburg, pronto ad offrire 33 milioni di sterline per il cartellino del belga.

AGENTE DE MAIO: "IL SUO FUTURO E' AL GENOA"

Diego Tavano, agente di Sebastian De Maio, ha parlato del suo assistito: "Il suo futuro è al Genoa visto che ha un contratto fino al 2018". Alla domanda su una possibile chiamata di Conte risponde: "Accetterebbe una chiamata del CT? Assolutamente si, vive da undici anni in Italia, la sua compagna è italiana e anche sua figlia è nata qui. Sarebbe il coronamento di un sogno".

NAPOLI-MAGGIO, SI TRATTA PER IL RINNOVO

Il Napoli sta cercando di il futuro del capitano azzurro Christian Maggio. Secondo La Gazzetta dello Sport, l'agente del terzino chiede due anni di contratto, mentre la società partenopea ne offre solo uno.

MILAN: SI SEGUONO I BLUCERCHIATI OBIANG E SORIANO

Il Corriere della Sera riporta che ogni domenica per conto del Milan osservatori studiano Obiang e Soriano. I due blucerchiati sarebbero due obiettivi dei rossoneri per la prossima stagione.

JUVE: INCONTRO COL PSG PER CAVANI

Calciomercato.com rivela che due settimane fa il direttore sportivo della Juventus, Fabio Paratici, ha incontrato l'attaccante del Paris Saint-Germain, Edinson Cavani, per convincerlo a vestire la maglia bianconera nella prossima stagione. Tanti gli scogli che la dirigenza bianconera dovrà incontrare: dallo stipendio (l'uruguaiano percepisce 7,5 milioni all'anno col PSG), alla concorrenza del Manchester United e all'elevato prezzo del cartellino (Cavani fu pagato 63 milioni dai parigini).

M'VILA VA ALLA DINAMO MOSCA

Gianlucadimarzio.com scrive che Yann M'Vila, dopo la pessima esperienza all'Inter e il ritorno al Rubin Kazan, a giugno indosserà la maglia della Dinamo Mosca. Il club russo ha trovato l'accordo con il Rubin Kazan sulla base di 5 milioni di euro. Al giocatore andranno ben 2 milioni di euro a stagione.

IL BARCELLONA SU TRE TALENTI DEL MONACO

C'era anche il Barcellona allo Stade Louis II per la sfida di Champions League tra Monaco e Arsenal che ha sancito la qualificazione ai quarti di finale della squadra di Jardim. Stando al Mundo Deportivo, gli emissari del club blaugrana si sarebbero recati nel Principato per seguire da vicino tre uomini del club monegasco: Wallace, Fabinho e Ferreira Carrasco.

MILAN E BOLOGNA ATTENTE, IL WOLFSBURG VI SOFFIA JOSE' MAURI

Milan e Bologna dovranno fronteggiarsi per aggiudicarsi José Mauri del Parma, ma ora c'è un altra concorrente per il giocatore classe '96: il Wolfsburg.

JUVE: NON SOLO DYBALA, ANCHE VAZQUEZ

Juventus: spesa a Palermo. Oltre a Paulo Dybala, la Juventus a giugno potrebbe bussare alla porta del club rosanero per un altro giocatore: Franco Vazquez. Secondo La Gazzetta dello Sport, non va escluso un incontro fra i dirigenti bianconeri e il patron Zamparini dopo Pasqua.

Le news di giornata

DORTMUND: GUNDOGAN, RINNOVO FINO AL 2019

Rinnovo in vista per Gundogan con il Borussia Dortmund. Secondo la 'Bild' per il centrocampista sarebbe pronto un contratto con scadenza 2019 con stipendio raddoppiato.

SARRI: "MILAN? POTREI RESTA A EMPOLI PER SEMPRE"

"Alla fine potrei restare tutta la vita ad Empoli ed essere felice perché qui sto benissimo". Così il tecnico dell'Empoli Maurizio Sarri a Sansepolcro (Arezzo) in occasione della consegna del premio 'Clessidra d'Oro', a chi gli chiedeva del forte interessamento del Milan nei suoi confronti.

JUVE: MAROTTA "MORATA PRESENTE E FUTURO"

Prima di Borussia Dortmund-Juve, l'ad bianconero Beppe Marotta ha parlato di Morata: "Avevamo puntato su di lui pur sapendo che i diritti sportivi appartenevano al Real Madrid - ha detto ai microfoni di Premium Sport - C'è questo diritto di ricompra, ma non è un accordo definitivo. Tratteremo con il Real, perché Alvaro rappresenta il presente e il futuro della Juve".

NAPOLI, DARMIAN SEMPRE PIU' VICINO

Il Napoli sembra in netto vantaggio su tutte le concorrenti per arrivare al terzino del Torino Matteo Darmian. Aurelio De Laurentiis pensa al futuro, e con la possibile partenza di Maggio, il laterale difensivo granata sarebbe la pedina giusta per dare la spinta sugli esterni e magari sfornare cross invitanti per Gonzalo Higuain. I partenopei, come detto, sembrano in pole position rispetto a Roma, Milan e Fiorentina.

UFFICIALE: ROMA, ALBERTO DE ROSSI FIRMA IL RINNOVO

Dopo la vittoria in Youth League contro il Manchester City di Patrick Vieira, l'allenatore della Roma primavera, Alberto De Rossi, ha firmato il prolungamento che lo legherà al club della capitale per altri tre anni. La notizia si apprende dal profilo Twitter della società giallorossa: "La Roma ha esteso il suo rapporto con Alberto De Rossi per altri tre anni. Complimenti mister!". Il papà di una delle più grandi bandiere delle Roma, potrà quindi continuare a lavorare serenamente nei prossimi anni, per riuscire a perseguire a tanti altri obiettivi importanti con i giovani del viavio.

MILAN, DE JONG: "ADDIO AL MILAN ? VEDREMO..."

Il centrocampista olandese del Milan Nigel De Jong, intercettato da MilanNews.it, ha parlato del suo futuro, spiegando che la continuazione della sua avventura in rossonero è ancora da decidersi. Smentisce poi le voci che lo davano vicino al Manchester United, definendole "cose giornalistiche".

GENOA, VISIONATO SITUM

Omar Milanetto, osservatore del Genoa, ha segnalato ai rossoblu il profilo di Situm, attaccante in forza allo Spezia ma di proprietà della Dinamo Zagabria. Dopo Vrsaljko quindi il Genoa è pronto a portarsi a casa un'altro croato.

VALENCIA, IDEA WILLIAM CARVALHO

Il quotidiano portoghese Correio da Manha, segnala l'interesse del Valencia sul talento dello Sporting Lisbona William Carvalho. Il centrocampista classe '92 era stato in passato accostato anche al Manchester United.

INTER, JOVETIC PISTA ANCORA APERTA

La telenovelas tra l'Inter e Stefan Jovetic non è ancora finita, anzi probabilmente è appena iniziata. La dirigenza nerazzurra è da anni che rincorre il montenegrino, ma fino ad oggi non ha trovato i tasti giusti su cui battere per convincere il Manchester City. Il centrocampista ex Fiorentina ha aperto ancora una volta la possibilità di tornare in Italia, non escludendo di poter vestire la maglia della "beneamata", lo ha fatto rispondendo così ad alcune domande dei tifosi rispetto al suo futuro: "L'Inter a giugno? Non si sa mai"

NAPOLI: MAGGIO "RINNOVO NON E' UNA PRIORITA'"

"Il rinnovo? Adesso non è una priorità". Così il terzino del Napoli Christian Maggio nella conferenza stampa alla vigilia del ritorno degli ottavi di finale contro la Dinamo Mosca.

CR7, DOPO IL REAL MADRID SARA' MLS

Sport Illustrated rivela che Cristiano Ronaldo avrebbe deciso di andare a giocare in MLS nel 2018, dopo la scadenza del suo contratto col Real Madrid. Miami, New York o Los Angeles le sue possibili destinazioni.

PSG, PUO' ARRIVARE GARCIA

Le10Sport scrive che, vista la rottura tra Roma e Garcia e il probabile addio al Paris Saint Germain di Blanc, il tecnico della squadra capitolina è diventato un candidato per la panchina parigina.

MILAN: PIACE BRAHIMI, MA...

Il Milan è interessato a Yacine Brahimi del Porto, centrocampista autore di cinque reti in Champions League. Lo dice il sito spagnolo El Ideal, ma per i rossoneri, che hanno visionato il fantasista algerino, è un colpo impossibile visto che i portoghesi lo faranno partire solo in caso di pagamento della clausola rescissoria di 45 milioni di euro. Molto più probabile che vada al Manchester City.

CASILLAS TRA PSG E ARSENAL

Stando a Fichajes.net, su Casillas sono piombati Arsenal e soprattutto Paris Saint Germain: i francesi in estate vorrebbero cedere Sirigu e il portiere del Real Madrid è il primo nome sulla lista.

PERUGIA: LANZAFAME PROLUNGA

Il Perugia Calcio ha prolungato il contratto di Davide Lanzafame fino al 30 giugno 2017. Il centrocampista classe 1987, ex, fra le altre, di Juventus, Parma e Bari, era stato acquistato dalla società biancorossa nell'agosto scorso. L'esterno si è detto "felice di continuare questa avventura sperando di conquistare obbiettivi importanti insieme".

INTER, MANCINI: "RIMARRO' QUI"

Roberto Mancini ha ribadito che non intende lasciare l'Inter. "Rimarrò qui per vincere nei prossimi anni. La Premier? E' normale che mi manchi dopo esserci stato 4 anni", ha detto.

ANCELOTTI: E' LUI IL DOPO CONTE ?

Carlo Ancelotti ha intenzione di rispettare fino in fondo il contratto che lo lega al Real Madrid fino al 2016. Nella testa dell'allenatore ex Milan non sembra esserci una squadra di club, niente Roma per lui, al termine della sua avventura spagnola potrebbe invece sedere sulla panchina della nazionale azzurra, sostituendo Conte dopo gli Europei del prossimo anno.

ARSENAL: SE PARTE ARTETA, TENTATIVO PER KOVACIC

A luglio Arteta potrebbe lasciare l'Arsenal, possibile un approdo alla Real Sociedad di Moyes. L'Express scrive che in caso di partenza dello spagnolo, l'Arsenal piomberebbe su Kovacic. Certamente non sarà facile per i Gunners portar via il talentino croato dall'Inter.

INTER, OBIETTIVO CERVI

Pier Ausilio vorrebbe portare all'Inter la nuova stella del calcio argentino. Stiamo parlando di Franco Cervi, trequartista e punta esterna del Rosario Central. “El Chucky" -com'è soprannominato l'argentino classe '94- è già diventato l'idolo dei tifosi, il suo contratto scade nel 2016 e la dirigenza nerazzurra farà di tutto per portarlo in Italia.

PRES. SCHALKE: "KHEDIRA VUOLE VENIRE QUI"

Secondo Bild, il direttore sportivo dello Schalke, Horst Heldt, è entrato in trattativa col Real Madrid per portare a Gelsenkirchen Sami Khedira. A proposito di ciò, il presidente della squadra tedesca, Clemens Tönnies, ha detto: "Ho la sensazione che Khedira voglia venire da noi".

ROMA, GARCIA: "VIA SE CAPIRO' DI NON ESSERE UTILE"

"Il giorno in cui sentirò di non essere più utile al club per ottenere vittorie e trofei mi farò da parte". Lo ribadisce Rudi Garcia alla vigilia di Roma-Fiorentina. "Ma finché i giocatori mi seguono continuerò a inseguire il sogno di vincere qui. Con questa squadra, in questa piazza che forse è la più difficile al mondo, credo sia ancora possibile".

MILAN, SPUNTA MIHAJLOVIC

Sinisa Mihajlovic: ecco l'ultimo nome della panchina del Milan che sarà. Ecco la novità che emerge dai rumors di mercato, complice l'attesa (lunedì) per l'incontro tra Sinisa e Ferrero per il rinnovo del contratto che lo lega alla Samp ed è in scadenza. Rinnovo implicito nel patto fra i due, ma è anche vero che nei giorni scorsi, dinanzi alle voci europee che volevano Miha in Premier, Ferrero aveva detto che sì, tutto è possibile.

ANCHE IL MAN. UNITED SU BALE

Dopo l'offerta da capogiro che sembra aver pronta il Chelsea di Roman Abramovic per strappare al Real Madrid Gareth Bale, si apre anche la pista Manchester United per il campione d'Europa gallese. I Red Devils stanno escogitando la miglior strategia possibile per riportare in Inghilterra l'esterno offensivo dei Blancos. Si pensa ad un offerta di 60 milioni di sterline al club di Florentino Perez, inserendo come contropartita tecnica David De Gea, che potrebbe rimpiazzare Casillas tra i pali. Per il giocatore invece è pronto un contratto supersonico, da da 300 mila sterline a settimana.

MANCHESTER CITY, DZEKO IN PARTENZA

Il centravanti bosniaco Edin Dzeko, sembra destinato a lasciare la maglia del Manchester City a fine stagione. Dopo un'annata difficile, l'attaccante ex Wolfsburg, potrebbe essere utilizzato dal club inglese come pedina di scambio. La destinazione più probabile per Dzeko sembra essere la Germania.

FIORENTINA, FUTURO INCERTO PER RICHARDS

Intervistato da TalkSPORT, il difensore della fiorentina ha parlato della prossima stagione, ammettendo di non sapere ancora quale maglia vestirà. "Difficile dire dove giocherò ora - ha detto l'inglese - Tutti vogliono giocare in Premier League, è ancora il miglior campionato del mondo". L'ex Manchester City è arrivato a Firenze nel mercato di gennaio e non scarta l'idea di restare in Serie A, non necessariamente però continuando la sua avventura con la Viola: ""Non mi dispiacerebbe restare in Italia, perchè stiamo facendo molto bene al momento. Sono stato accostato anche all'Inter del mio vecchio allenatore Roberto Mancini, dunque ho varie opzione. Voglio solo andare dove potrò giocare il più possibile".

LIVORNO: UFFICIALE PANUCCI

Adesso è ufficiale: esonerato Ezio Gelain, Christian Panucci è il nuovo allenatore del Livorno. Il suo vice sarà Stefano Eranio. "L'as Livorno Calcio - si legge in una nota della società amaranto - comunica di aver sollevato dall'incarico di allenatore della prima squadra il signor Ezio Gelain. A mister Gelain vanno i ringraziamenti per il lavoro svolto e gli auguri per il proseguimento della carriera. La società Livorno Calcio informa di aver affidato la conduzione tecnica della prima squadra a Christian Panucci".

IL GENOA PENSA A LEO BAPTISTAO E JHON CORDOBA

Stando al Secolo XIX il Genoa starebbe pensando di acquistare per la prossima stagione Leo Baptistao o Jhon Cordoba, attaccanti militanti nella Liga.

ROMA: IDEA MAZZARRI E NON SOLO

Il Tempo rivela che se Garcia non dovesse risollevare la Roma, il ds Sabatini potrebbe tornare su Mazzarri, anche se preferirebbe Emery del Siviglia, Pochettino del Tottenham e Schmidt del Bayer Leverkusen.

LA JUVE INTENSIFICA I CONTATTI PER DYBALA

La Gazzetta dello Sport scrive negli ultimi giorni la Juventus ha aumentato i contatti col Palermo e Pierpaolo Triulzi, l'agente del giocatore, convocato per la prossima settimana per un incontro con Marotta e Paratici. I bianconeri valutano una proposta di 2 milioni di euro più bonus a stagione, attualmente l'argentino ne percepisce 700mila. Zamparini chiede ben 40 milioni di euro, ma questo non è nuovo.

LA LAZIO BLINDA FELIPE ANDERSON, CONTRATTO FINO AL 2019

In settimana ci sarà l'incontro decisivo per il rinnovo di Felipe Anderson. Il gioiello della Lazio guadagnerà un milione più bonus e prolungherà il contratto in scadenza nel 2018 fino al 2019. Il brasiliano stesso ha detto: "Siamo vicini al rinnovo, speriamo di incontrarci presto".

RONALDINHO SCOPRE L'AMERICA?

Ronaldinho e il Queretaro sono ai ferri corti, infatti non è stato convocato dal tecnico Vucetich per l'ultima partita. Il club messicano sarebbe stufo dei continui comportamenti di Ronaldinho, tanto che può lasciare il club prima della scadenza del contratto nel 2016. Nel suo futuro la Major League Soccer.

WEST HAM: MOYES IL DOPO ALLARDYCE

Con il contratto in scadenza a giugno, Sam Allardyce lascerà quasi sicuramente il West Ham. Per questo gli Hammers stanno già pensando al sostituto e il nome più accreditato è quello di David Moyes secondo il Daily Telegraph. L'ex manager di Everton e Manchester United attualmente allena la Real Sociedad.

SIMEONE-ATLETICO: AI DETTAGLI PER RINNOVO FINO A 2020

Dalla Spagna: la sorella e agente di Diego Simeone ha annunciato a 'Teledeporte' che siamo ai dettagli per il rinnovo del Cholo con l'Atletico Madrid fino al 2020.

Le news di giornata

PSG: KIMPEMBE, PRIMO CONTRATTO DA PROFESSIONISTA

Attraverso il proprio sito ufficiale, il Psg ha annunciato la firma del primo contratto da professionista di Presnel Kimpembe, difensore 19enne cresciuto nel settore giovanile. Sottoscritto un accordo fino a giugno 2018.

TONI: "FUTURO? DECIDO A GIUGNO"

"Il futuro? Se mi troverò a giugno ad avere ancora voglia di andare al campo, fare sacrifici e sentire l’adrenalina della domenica, continuerò sicuramente, si vedrà a fine campionato cosa vorrà fare la società". Lo ha detto l'attaccante del Verona Luca Toni ad Arco di Trento, dove è stato premiato con il 'Beppe Viola'.

LAZIO: AG.FELIPE ANDERSON "DISCORSO RINNOVO AVVIATO"

"La testa e il cuore di Felipe in questo momento sono rivolti alla Lazio, non pensa a cose future che in questo momento non ci sono". Parola di Stefano Castagna, agente del brasiliano, a Radiosei. Sul rinnovo: "C'è un discorso avviato con il presidente Lotito, con il ds Tare e con il segretario Calveri. I rapporti sono molto buoni, ovvio che ognuno fa i propri interessi. L'obiettivo comune è arrivare a un accordo, poi che sia tra cinque o dieci giorni conta poco. C'è la volontà di sistemare tutto e fare le cose fatte per bene, non vedo particolari problemi".

BACCA: "STO BENE AL SIVIGLIA"

Tante le pretendenti, anche italiane, per Carlos Bacca. Ma l'attaccante colombiano del Siviglia per ora non ci pensa: "Sono felice di vestire questa maglia. Sono cresciuto molto in questi ultimi mesi, ma so che devo crescere ancora molto perché voglio dare di più. Il mio nome accostato a tanti club? Frutto del duro lavoro di questi anni".

CONTE, IL FUTURO E' ROSSONERO ?

Antonio Conte ha parlato del suo lavoro alla guida della nazionale, all'interno della sua intervista al settimanale Chi. Ma l'ex tecnico bianconero ha toccato diversi temi, svelando anche i propri intenti per quando avrà terminato l'avventura in azzurro: "Futuro? Io voglio insegnare calcio e vincere. Ora sono in nazionale, poi vedremo se andare all'estero o accettare un progetto in Italia". In molti pensano che il progetto di cui parla Conte potrebbe essere proprio il Milan, alla ricerca di una nuova identità per rialzarsi da una situazione da anni complicata. Per ora è solo fanta-mercato, ma nel calcio mai dire mai...

AG. BABACAR: "STIAMO LAVORANDO PER IL RINNOVO"

La Fiorentina vorrebbe trattenere il suo attaccante Khouma Babacar. Il procuratore della punta senegalese, Patrick Bastianelli, ha dichiarato: "Stiamo parlando con Pradè per il rinnovo del contratto". La firma del numero 30 viola potrebbe quindi arrivare, cosa che si augurano in molti a Firenze.

PALERMO-NAPOLI ATTENTE, ANCHE IL PORTO DIETRO A BUENO

Secondo il quotidiano sportivo portoghese A Bola, anche il Porto ha messo gli occhi su Alberto Bueno. La punta del Rajo Vallcano sta attirando l'attenzione di molti club, oltre a Napoli e Palermo spunta quindi anche l'interesse della squadra di Julen Lopetegui, che proverà a strappare il giocatore alla concorrenza della Serie A.

LIVORNO, PANUCCI PER IL DOPO GELAIN

Non è ancora arrivata l'ufficialità -attesa nella giornata di domani- ma il Livorno sembra proprio essersi decisa per il successore di Gelain sulla panchina amaranto. Si tratta dell'ex terzino Christian Panucci, che a 41 anni arriva alla prima esperienza da allenatore, dopo esser stato vice di Capello con la nazionale russa.

KOEMAN: "IL CITY HA IL MIO NUMERO..."

Anche se tutti negano, Manuel Pellegrini potrebbe avere i mesi contati al Manchester City. Così, col tecnico cileno sul filo, all'Etihad Stadium cominciano a circolare i nomi dei possibili sostituti. Su tutti, quello di Ronald Koeman protagonista sulla panchina del Southampton di una grande stagione. "Mi diverto con tutte queste voci - si schernisce l'interessato - Io sono amico di Txiki Begiristain (il ds del City, ndr) e lui ha il mio numero di telefono. Se diventassi allenatore del Barcellona, sì che sarei felice". ha detto.

ARSENAL, OFFERTA IMPORTANTE PER CRESSWELL

L'Arsenal ha pronti 21 milioni di euro per il terzino del West Ham Aaron Cresswell. Se la trattativa dei Gunners dovesse andare in porto, suonerebbe come una beffa per il Manchester City, che aveva anzitempo messo gli occhi difensore inglese.

UFFICIALE: TOLOSA, ARRIBAGE' PER LA PANCHINA

Il Tolosa ha ufficializzato l'arrivo in panchina di Dominique Arribagé. Un allenatore che conosce già benissimo l'ambiente, in passato infatti ha vestito i panni di osservatore del club.

ROMA, SEGNALI DI APERTURA DA PARTE DELL'AG. DI JOHNSON

Jonathan Barnett, agente di Glen Johnson, ha dichiarato ai microfoni di Romapress.us che Roma sarebbe una meta gradita da parte del terzino in scadenza di contratto con il Liverpool. "Non ci sono stati contatti con i giallorossi per ora - ha detto Barnett - Ovviamente sarebbe interessato a un trasferimento del genere". Gli spiragli per portare l'inglese nella capitale ci sono eccome, con i giallororssi che tenteranno un altro colpo a costo zero dall'Inghilterra, dopo l'acquisto di Ashley Cole della scorsa stagione.

VALENCIA IN PRESSING SU MATA

Il Valencia non scherza. Il club spagnolo, secondo il Mirror è pronto a versare 20 milioni di sterline al Manchester United per arrivare a Juan Mata. Il centrocampista spagnolo, accostato recentemente anche alla Juventus, sarebbe sicuramente una risorsa importante per la squadra di Nuno.

BOLOGNA, IL SOGNO PROIBITO E' KHEDIRA

Secondo quanto riporta il Resto del Carlino, il patron del Bologna Joey Saputo vorrebbe portare in Italia il centrocampista del Real Madrid Sami Khedira, in scadenza di contratto con i blancos. L'ingaggio del tedesco, circa 5 milioni di euro a stagione, non sembra spaventare il magnate canadese, che sogna di regalare ai tifosi il grande colpo in grado di restituire entusiasmo alla piazza.

INTER E ROMA: AYEW SI ALLONTANA

L'attaccante del Marsiglia André Ayew è in scadenza di contratto con i francesi. Roma e Inter si erano interessate al giocatore, che però sembra aver già trovato un accordo con il Newcastle.

CHELSEA, PRONTO L'ASSALTO A BALE

Josè Mourinho è intenzionato a spendere il budget messo a disposizione da Abramovic nel prossimo mercato per far tornare il Chelsea competitivo in Europa. Il Chelsea sta pensando a Gareth Bale, il campione d'Europa con il Real Madrid costa tanto e sembra un obiettivo molto difficile per i Blues. Ma il club londinese ha pronti sul piatto 150 milioni di euro, per far tornare il gallese in Inghilterra. Perez potrebbe comunque pensarci, contando che per strapparlo al Tottenham, di milioni ne sborsò 100, guadagnerebbe quindi una plusvalenza importante in caso di cessione.

INTER E NAPOLI SEGUONO DONATI

Inter e Napoli seguono Giulio Donati. Il terzino, cresciuto nel vivaio nerazzurro, è appena rientrato da un infortunio alla spalla e non sta trovando spazio nel Bayer Leverkusen, così potrebbe far ritorno alla casa madre o approdare nel club di Aurelio De Laurentiis.

PSG: OCCHI SU DE BRUYNE

In Francia il Paris St. Germain sta valutando l'ipotesi Kevin De Bruyne. Il centrocampista del Wolfsburg sta vivendo una stagione da protagonista con la maglia dei lupi, attirando su di sè l'interesse di molte squadre, non solo in Germania. Secondo France Football, il trequartista belga, sarebbe il sostituto ideale di Ezequiel Lavezzi, che potrebbe lasciare Parigi in estate.

LIVERPOOL E BARCELLONA SULLE TRACCE DI UN TERZINO

Caccia grossa al laterale difensivo del Villareal Mario Gaspar. Nei confronti del brasiliano è vivo l'interesse di due grandi club europei: Barcellona e Liverpool, che devono guardarsi dalle possibili partenze di Dani Alves e Glen Johnson

INTER: IL CITY APRE ALLA CESSIONE DI TOURE'

La Gazzetta dello Sport rivela che nei giorni scorsi c'è stato il primo contatto tra l'Inter e il Manchester City per Yaya Touré. Il club inglese sarebbe disposto a cedere il centrocampista ivoriano, nonostante le parole di Pellegrini, e servirebbe una cifra fra i 20 e i 23 milioni. I nerazzurri possono arrivarci solo cedendo un pezzo pregiato. Un'altra difficoltà per il club di Erick Thohir è rappresentata dall'ingaggio del giocatore, che guadagna circa 13 milioni a stagione. Il giocatore classe '93 se vorrà vestire la casacca nerazzurra dovrà, come minimo, dimezzarsi l'ingaggio.

TORINO: BRUNO PERES VUOLE L'INTER

Secondo Calciomercato.com, a Bruno Peres piace molto l'Inter e i rapporti del suo entourage con il direttore sportivo nerazzurro Piero Ausilio sono ottimi. L'agente era presente a San Siro nel corso di Inter-Cesena e nella giornata successiva a Torino in occasione della sfida persa dai granata contro la Lazio. Manca ancora l'offerta ufficiale da parte dell'Inter, ma la disponibilità del brasiliano classe '90 a vestire il nerazzurro è molto forte.

SFIDA MILAN-NAPOLI PER BALANTA

Stando a Fichajes.net, Milan e Napoli si sfideranno per avere Balanta, difensore del River Plate. La squadra argentina ha aperto alla cessione del colombiano nella prossima finestra di mercato. Sul colombiano classe '93 c'è anche il Valencia.

FILIPE LUIS TORNA ALL'ATLETICO MADRID?

Filipe Luis, arrivato al Chelsea in estate dall'Atletico Madrid per 16 milioni di sterline, non ha trovato spazio con i Blues ed è sempre stato la riserva di Azpilicueta. Così il Daily Telegraph scrive che il brasiliano a fine stagione potrebbe tornare all'Atletico Madrid.

VARESE: UFFICIALE, CASSARA' E' IL NUOVO PRESIDENTE

Pierpaolo Cassarà è il nuovo presidente del Varese e ha spiegato la sua scelta, come la stessa società ha riportato sul proprio profilo Twitter: "Sono qui per merito di Silvio Papini. E' un'emozione per me e per tutta la città: siamo vivi e vogliamo rinascere, non siamo morti. Non sono un paperone. Sono un uomo che ha ascoltato una richiesta di aiuto, per senso civico. Chiedo alla squadra massimo impegno. Il mio è un assist. A prescindere dai risultati, vogliamo riportare tutti alla normale tranquillità: la continuità. Non siamo maghi, ma siamo pronti alla grande impresa. Non sono abituato alle cose facili. Le difficoltà aguzzano l'ingegno. Obiettivi? Di breve termine, legati risultati. Progetto etico, legato alla cittadinanza. Rivitalizziamo il senso civico che qualcuno ha distrutto".

ROMA: I TIFOSI RIVOGLIONO SPALLETTI

Dopo la sconfitta di ieri sera contro la Sampdoria è partita la contestazione dei tifosi che coinvolge tutti: squadra, società e in particolare l'allenatore, secondo loro il principale responsabile della crisi giallorossa. Il Corriere dello Sport riporta che i supporter della squadra capitolina vorrebbero in ritorno di Luciano Spalletti.

SUNDERLAND: UFFICIALE, ADVOCAAT E' IL NUOVO MANAGER

Il Sunderland ha pubblicato sul proprio sito un comunicato che ufficializza l'ingaggio di Dick Advocaat per la panchina dei Black Cats.

PALOSCHI: "RINNOVO? SARA' FACILE PROLUNGARE"

Il Corriere di Verona riporta alcune battute dI Alberto Paloschi, rilasciate all'indomani della doppietta che ha consentito al Chievo di battere 2-0 il Genoa a Marassi: "Rinnovo? Sarà facile prolungare". Il contratto dell'attaccante clivense scade nel giugno 2016.

PSG: BENZEMA O AGUERO PER IL DOPO CAVANI

Il rapporto tra il Paris Saint Germain e Edinson Cavani è sempre più incrinato e non sembra potersi raddrizzare. Molto probabile che l'uruguaiano parta dalla Francia, sponda Juventus magari. Così Le10Sport scrive che i parigini hanno già in mente due nomi per sostituire il Matador: Karim Benzema del Real Madrid e Sergio Aguero del Manchester City.

BORUSSIA DORTMUND SU KJAER

In Germania si parla di un forte interessamento del Borussia Dortmund per Simon Kjaer, difensore del Lille. Sullo stopper danese non solo i gialloneri, ma anche il Liverpool.

JUVENTUS-ZAZA, QUASI FATTA

Stando a Calciomercato.com, a metà della scorsa settimana c'è stato un incontro tra la dirigenza della Juventus e l'enotourage di Zaza, dove sono stati formalizzati tutti i dettagli del nuovo contratto: l'attaccante lucano percepirà circa 2,2 milioni di euro fino al 2019 (la stessa scadenza già prolungata lo scorso gennaio col Sassuolo), cifra che salirà sino a 3 milioni, considerando i bonus. Zaza, che attualmente percepisce 800mila euro (1,1 milione considerati i premi), vedrà quasi triplicato il suo ingaggio. L'accordo tra Juventus e Sassuolo è stato già raggiunto da tempo: c'è infatti un diritto di riacquisto fissato a 15 milioni, che verrà esercitato entro il 30 giugno 2015.

VIVIANO: "SPERO CHE LA SAMP RIESCA A RISCATTARMI"

Nel post Roma-Sampdoria, il portiere dei blucerchiati, Emiliano Viviano, ha parlato del suo imminente futuro: "Futuro? Io a Genova mi trovo molto bene e senza voler nulla togliere al Palermo spero vivamente che la Sampdoria riesca a trovare l'accordo per riscattarmi. Non mi dispiacerebbe riuscire finalmente a stabilizzarmi in una squadra".

PSG: RITORNO DI FIAMMA PER ABATE E LICHTSTEINER

Il Paris Saint Germain nel prossimo mercato dovrà rinforzare la catena di destra, in particolare quella difensiva, visto che Van der Wiel partirà sicuramente e Marquinhos è un terzino adattato. Secondo quanto riferito da Le10Sports, i francesi non stanno puntando solo Darmian del Torino, ma hanno avuto un ritorno di fiamma per Abate del Milan e per Lichtsteiner della Juventus, giocatori seguiti già in passato.

PREMIER: TRE TOP CLUB PER DYBALA

Sempre Paulo Dybala nei mirino dei grandi club della Premier League. Secondo il Daily Express, il Arsenal, Liverpool e United sono pronti a darsi battaglia per il talento argentino del Palermo: prezzo già fatto, almeno 40 milioni di euro.

Le news di giornata

FIORENTINA, DELLA VALLE: "MONTELLA? UN GRANDE, RESTA QUI" 

La vittoria sul Milan frutto di una rimonta da squadra matura. Questo il pensiero del patron della Fiorentina Andrea della Valle che elogia e blinda Montella: "Erano 10 anni che non battevamo il Milan qui, la vittoria è merito suo: lui è un grande allenatore e rimarrà con noi".

LAZIO, FELIPE ANDERSON: "RINNOVO VICINO"

Felipe Anderson è il nuovo idolo dei tifosi della Lazio e il suo futuro sembra essere ancora in biancoceleste. " Il rinnovo? E' vicino, spero arrivi presto", ha detto a Premium Calcio.

UFFICIALE: CARPI, POLI PROLUNGA FINO AL 2019

Giorni di rinnovi in casa Carpi, dopo il bel campionato cadetto portato avanti dagli uomini di Castori. Arriva l'ufficialità della firma sul prolungamento da parte di Fabrizio Poli, che lega il suo futuro al club emiliano fino al 2019.

PRONTI DUE RINNOVI IN CASA LIVERPOOL

Buone notizie per Brendan Rodgers, che potrebbe presto festeggiare due rinnovi importanti. Il Liverpool è infatti -secondo il Mirror- ad un passo dalle firme sui rispettivi prolungamenti di contratto, di Joe Allen e Jon Flanagan.

PSG: LLORIS PUO' PRENDERE IL POSTO DI SIRIGU

Il Paris St. Germain sta pensando ad un cambio tra i pali per la prossima stagione. Nonostante le prestazioni convincenti di Sirigu, la dirigenza parigina sta valutando l'ipotesi Hugo LLoris, attualmente in forza al Tottenham. Per arrivare all'estremo difensore degli Spurs, i francesi potrebbero mettere sul piatto della trattativa Ezequiel Lavezzi.

MANCHESTER UNITED: SOGNO FIRMINO

Il Man. United si inserisce nella lista dei club che seguono il brasiliano dell'Hoffenheim Firmino. Sulle tracce del centrocampista classe '91, ci sono già sia Arsenal, sia Bayern Monaco. I Red Devils proveranno sicuramente a portare a termine l'assalto a uno dei giocatori più interessanti di questa BundesLiga.

UFFICIALE: TOLOSA, ESONERATO CASANOVA

In Ligue 1, il Tolosa ha ufficializzato l'esonero di Alain Casanova. Lo ha fatto attraverso le parole del presidente Olivier Sadran: "Si tratta di un cambio molto complicato per me, con Alain lavoriamo insieme dal 2001".

INTER: NESSUN CONTATTO PER HYSAJ

Le voci che circolavano nelle ultime ore, riguardanti l'interesse dell'Inter sul terzino dell'Empoli Elseid Hysaj sembrano infondate. Il sito FcInterNews.it, rivela infatti che il Ds Ausilio non ha avviato alcun contatto coi toscani per il classe '94 albanese.

BRESCIA, NTOW FA GOLA ALLA SERIE A

Isaac Ntow, centrocampista ghanese del Brescia, è in scadenza di contratto. Su di lui hanno già messo gli occhi alcuni club di Serie A, tra cui Cagliari, Chievo e Sassuolo, che vorrebbero assicurarsi il cartellino del ragazzo classe '94 nel corso della prossima sessione di mercato.

SASSUOLO, IL WOLFSBURG TI PORTA VIA BERARDI

Sugli spalti del Mapei Stadium del Sassuolo ad assistere alla partita contro il Parma c'erano osservatori del Wolfsburg. A osservare chi? Domenico Berardi. Nel caso in cui la Juventus decidesse di non portarlo a Torino, i tedeschi sarebbero pronti ad aggiudicarselo con una cifra intorno a i 15 milioni di euro.

UFFICIALE: PERUGIA, LANZAFAME PROLUNGA FINO AL 2017

E' arrivato il rinnovo per il centrocampista del Perugia Davide Lanzafame, che si è legato al club Umbro per altri due anni. L'ex giocatore di Juventus, Parma e Bari ha reso noto l'accordo con la società di Massimiliano Santopadre tramite il proprio profilo Facebook: "Felice di continuare questa avventura con questa società per altre due stagioni sperando di conquistare obbiettivi importanti insieme! Forza Grifo".

ANCHE L'INTER PENSA A MUSACCHIO PER LA DIFESA

Non solo Murillo. L'Inter, dopo essersi assicurata il difensore del Granada, sta pensando di acquistare anche Musacchio del Villarreal, argentino ma col passaporto italiano. Il giocatore interessa anche alla Fiorentina.

LIVERPOOL: PRONTI PIU' DI 20 MILIONI PER DEPAY

Stando al Mirror, il Liverpool ha già avviato i contatti con il PSV Eindhoven per Memphis Depay ed è pronto a superare l'offerta da 20 milioni di sterline del Manchester United.

LAZIO: SGUARDO AL MESSICO, IDEA SOSA

La Lazio sta pensando a Ismael Sosa, attaccante classe '87 che sta impressionando con la maglia dell'Unam. Considerato uno dei più promettenti giocatori del campionato Messicano, l'argentino è seguito anche dal Siviglia, è probabile quindi un suo trasferimento in Europa nel corso dei prossimi mesi.

IL LIVERPOOL SI FA AVANTI PER SALVIO

Dall'Inghilterra giungono sirene d'interesse per Salvio del Benfica. Il Liverpool di Brendan Rodgers starebbe pensando all'attaccante esterno argentino per rimpiazzare il possibile partente Raheem Sterling.

MANCHESTER UNITED: AUBAMEYANG IL DOPO FALCAO?

Il Mirror scrive che il Manchester United sta seguendo Aubameyang del Borussia Dortmund, indicato come l'erede di Falcao che non verrà riscattato dal Monaco.

PRES. EMPOLI: "MILAN INTERESSATO A VALDIFIORI E SARRI"

Il presidente dell’Empoli, Fabrizio Corsi, ospite a "Pezzi da 90" su Radio Onda Libera, ha detto: "Se Valdifiori e Sarri interessano ai rossoneri? Credo di sì, altrimenti non ci sarebbe tanto trambusto. Valdifiori è certo, Sarri quasi. Preferisco però pensare al presente, non dobbiamo creare troppa confusione anche attorno ai ragazzi. Se non facciamo bene in questi due mesi se ne va in fumo tutto il lavoro. Non siamo abituati a parlare di mercato a metà marzo".

VALENCIA, OTAMENDI DICE NO AL MAN. UNITED

L'argentino del Valencia Otamendi ha attirato su di sè l'attenzione di molti club. Dopo aver conquistato i tifosi taronges, il difensore ex Porto -come rivelato da Superdeporte- avrebbe rifiutato durante il mercato di gennaio un'offerta del Manchester United, dimostrando grande attaccamento alla maglia.

UFFICIALE: SUNDERLAND,  ESONERATO POYET

L'avventura di Poyet sulla panchina del Sunderland, è giunta al capolinea. Il tecnico uruguaiano lascerà probabilmente il posto a  Dick Advocaat, allenatore olandese soprannominato "piccolo generale", che tenterà di portare i "Black Cats" all'obiettivo salvezza.

UFFICIALE: PALERMO, STRUNA FIRMA IL RINNOVO

Aljaz Struna, ha deciso di prolungare il suo accordo con il Palermo fino al 2019. Il centrocampista sloveno, attualmente in prestito al Carpi, potrebbe tornare a vestire la maglia rosanero a partire dalla prossima stagione.

UFFICIALE: PISA, PILLON E' IL NUOVO ALLENATORE

Il Pisa sta definendo gli ultimi dettagli con il tecnico veneto Bepi Pillon. Dopo l'esonero di Braglia verrà affidata a lui la panchina dei toscani, con rinnovo obbligato in caso di promozione in Serie B.

CHELSEA, MOURINHO SCOMMETTE SU FALCAO

Secondo il The Guardian, il tecnico portoghese del Chelsea Josè Mourinho avrebbe messo gli occhi sull'attaccante del Manchester United Radamel Falcao. Il colombiano, non sta attendendo le aspettative in questi primi sette mesi alla corte di Van Gaal, in lui sembra invece credere ancora lo Special One, che proverà a portarlo via da Manchester per regalargli una nuova chance con la maglia dei Blues.

JUVE, ALLEGRI VUOLE PEROTTI

L'argentino del Genoa Diego Perotti, sembra possedere tutte quelle caratteristiche richieste da Allegri, alla ricerca di un centrocampista con doti tecniche simili a quelle del "Monito". Per questo la dirigenza bianconera si sta mobilitando per tentare l'assalto al giocatore rossoblu.

VERONA, MANDORLINI: "SPERO CHE TONI RESTI UN ALTRO ANNO"

Sul valore di Luca Toni c'è ben poco da dire, un attaccante che a 37 anni riesce a segnare 33 gol in due stagioni è senza dubbio un campione vero. Adesso Mandorlini, che sa bene quanto le reti di Luca siano preziose per il Verona, si augura che il bomber non smetta di mostrare la sua tipica esultanza ai tifosi scaligeri. "E' un peccato se smette, spero ci ripensi" ha detto il tecnico dei Veronesi, ricordando inoltre: "Anche nell'ultimo anno di Fiorentina aveva segnato 7 gol. Aveva avuto la proposta di allenare gli Allievi, ma si è rimesso in gioco e ha trovato un ambiente ideale. E' un campione e mi auguro resti un altro anno".

BUENO: "PALERMO? E' UN GRANDE CLUB"

Bueno del Rayo Vallecano, obiettivo di mercato del Palermo, è intervenuti ai microfoni di Tuttomercatoweb: "Al mercato ci pensa il mio agente, ma l'Italia è un bel campionato che mi piace. E il Palermo è un club importante. Vazquez? So che ha giocato nel Rayo, ma non l'ho conosciuto. È un giocatore importante, sta facendo grandi cose. I miei attaccanti preferiti in Italia? Mi piace Morata e anche Totti. Rinnovare il contratto con il Rayo? Ci sarà tempo per parlare del futuro. Ci pensa il mio procuratore".

LAZIO, MORRISON ATTESO AD ORE NELLA CAPITALE

Il centrocampista inglese Ravel Morrison, già acquistato a titolo definitivo dalla Lazio per la prossima stagione, è atteso a Roma nelle prossime ore, dove potrà cominciare ad allenarsi con i compagni. L'ex West Ham inizierà così a familiarizzare con l'ambiente biancoceleste, nonostante Pioli dovrà fare a meno di lui fino all'inizio del prossimo campionato.

REAL: ANCELOTTI SCARICA COENTRAO, ARBELOA E KHEDIRA

Secondo la stampa spagnola, la decisione di Carlo Ancelotti di rinunciare ad Arbeloa, Coentrao e Khedira in occasione dell'ultimo turno di campionato col Levante sono un segnale che il Real Madrid non conta più su questi giocatori per la stagione a venire. Se la cessione del tedesco nella prossima finestra di mercato era una certezza, quella del portoghese e dello spagnolo lo sono solamente ora.

LA SAMP TENTERA' DI TENERE ROMAGNOLI UN ALTRO ANNO

Alessio Romagnoli, difensore della Sampdoria in prestito dalla Roma, potrebbe rimanere per un'altra stagione a Genova, ma molto dipenderà dal futuro di Sinisa Mihajlovic. Come riporta La Gazzetta dello Sport, il direttore sportivo blucerchiato Carlo Osti, nel caso in cui il tecnico dovesse rinnovare il suo contratto chiederà alla società giallorossa di prolungare il prestito per un altro anno.

JUVE ATTENTA, L'ARSENAL TI SOFFIA MKHITARYAN

Metro dà una brutta notizia alla Juventus: l'Arsenal farà un'offerta a giugno per il trequartista del Borussia Dortmund Henrikh Mkhitaryan, sotto contratto fino a giugno con i gialloneri. Il classe '89 è un obiettivo di mercato dei bianconeri.

MILAN: NESSUN INCONTRO TRA GALLIANI E EMPOLI PER SARRI

Non c'e' stato nessun incontro ieri sera, né ce ne sarà uno oggi a pranzo tra l'ad del Milan, Adriano Galliani, il presidente dell'Empoli, Fabrizio Corsi, o altri dirigenti del club toscano. Lo ha chiarito il club rossonero, dopo che negli ultimi giorni si e' parlato di un appuntamento collegato anche all'interesse del Milan per l'allenatore dell'Empoli, Maurizio Sarri, diventato uno dei principali candidati a sedersi sulla panchina oggi occupata da Filippo Inzaghi.

EMPOLI: PER LA PROSSIMA STAGIONE SPROCATI PIU' GALANO

Stando ad Alfredo Pedullà, l'Empoli sta seguendo Mattia Sprocati della Pro Vercelli (ma di proprietà del Parma) e Cristian Galano del Bari. I due esterni offensivi sarebbero già stati "prenotati" dal club toscano.

LAZIO: BIGLIA PARTE SOLO SE ARRIVANO 30 MILIONI

Il Messaggero riporta che Biglia, centrocampista della Lazio in scadenza nel 2018 e richiesto da numerosi top club, sta bene a Formello e vorrebbe restare. Paris Saint-Germain, Manchester United e City, Real Madrid lo seguono, ma la Lazio lo lascerà partire solo se arriveranno almeno 30 milioni di euro, cifra altissima per un giocatore che l'anno prossimo farà 30 anni.

REAL MADRID: OBIETTIVO ALABA PER L'ESTATE

AS scrive che sono giunte conferme sull'interesse del Real Madrid per David Alaba del Bayern Monaco, sotto contratto fino a giugno 2018. Per portare in Spagna l'esterno classe '92 servirà una cifra altissima.

PALERMO: SI CONTINUA A SEGUIRE BUENO

Alberto Bueno, attaccante spagnolo classe '88 del Rayo Vallecano, è sempre nel mirino del Palermo che sabato sera ha mandato degli osservatori sugli spalti del "Teresa Rivero" per seguire il match contro il Granada (partita vinta 3-1 dai madrileni).

CHELSEA: ANCHE IL BAYERN DI GUARDIOLA VUOLE IVANOVIC

Secondo il Daily Star, oltre al Paris Saint Germain anche il Bayern Monaco vuole Branislav Ivanovic. Il difensore serbo è sotto contratto col Chelsea fino a giugno 2016.

Le news di giornata

FORLAN-CEREZO OSAKA: "POTREI RESTARE"

Diego Forlan potrebbe restare in Giappone: "Se il club vorrà potrei restare al Cerezo Osaka. Io ho dato la mia disponibilità, vedremo il presidente cosa deciderà"

MUNOZ: "NON PENSO AL MILAN"

"Il Milan? Non ci penso. Devo recuperare dall'infortunio e voglio dare il mio contributo. E non nascondo che mi piacerebbe rimanere alla Samp, qui sto bene". Così a TuttoMercatoWeb.com il difensore della Sampdoria, Ezequiel Munoz. "Alla Sampdoria - continua l'argentino - c'è un gruppo unito, del futuro se ne parlerà a tempo debito. Non adesso. L'addio al Palermo? Non abbiamo trovato l'accordo, colpa di entrambi".

BERARDI: "FUTURO? VEDIAMO IN ESTATE"

Dopo la doppietta rifilata al Parma, Sansone ha parlato del suo futuro: "Io meno pubblicizzato di Zaza e Berardi? Questa situazione - ha detto - non mi pesa. Loro sono in orbita Juventus, ed in Italia si parla sempre dei bianconeri. Futuro? Solo Dio lo sa. Vedremo in estate cosa accadrà".

MONTELLA: "IL MILAN? PER FORTUNA ORA C'E' SARRI..."

"Io e il Milan? E' un bene che l'attenzione si sia spostata su Sarri, c'è lui adesso...". Così il tecnico della Fiorentina Montella alla vigilia della sfida del Franchi contro i rossoneri.

MILAN: INZAGHI "SARRI? COSE NON VERE"

"Non sono mai stato preoccupato ho sempre sentito l'affetto della società. Ho un contratto e la stima di tutti. Darò tutto me stesso fino all'ultimo giorno. Sarri? Cose non vere". Così Inzaghi sulle notizie intorno alla panchina del Milan circolate in questi giorni".

MIHAJLOVIC: "IO ALLA ROMA? NON HO CUORE GIALLOROSSO"

"Tornare alla Roma? Ora sono concentrato sulla Sampdoria, poi si vedrà tutto. Non ho proprio il cuore giallorosso: alla Roma ho passato i miei primi due anni in Italia, in un momento difficile per il club. Sono più legato alla Lazio". Lo ha detto Mihajlovic in conferenza stampa alla vigilia della sfida dell'Olimpico.

INGS SCEGLIE IL MANCHESTER UNITED

La buona stagione con il Burnley potrebbe consegnare a Danny Ings (sin qui 9 gol in Premier League) la maglia del Manchester United. L'attaccante piace anche al Liverpool, ma la sua prima scelta restano i Red Devils.

NEWCASTLE: GAMEIRO NEL MIRINO

Come riferito dal Sunday People, il Newcastle si è messo sulle tracce di Kevin Gameiro in vista della prossima stagione. L'attaccante del Siviglia potrebbe dunque trasferirsi in Premier League.

IL CELTIC VUOLE GERRARD PART-TIME

Steven Gerrard potrebbe restare in Gran Bretagna. Almeno durante la pausa del campionato Mls, dove si trasferirà alla fine di questa stagione. Sul capitano del Liverpool, prossimo a trasferirsi a Los Angeles, c'è il Celtic, che vorrebbe arruolarlo da gennaio a marzo 2016.

PSG: PIACE YAYA TOURE'

Inter attenta, c'è anche il Psg su Yaya Touré. Secondo quanto riporta Le 10 Sport, il club francese starebbe pensando all'ivoriano del Manchester City.

CHELSEA, PIACE DOUGLAS COSTA

Il Chelsea ha messo gli occhi su Douglas Costa. Per il centrocampista dello Shakhtar Donetsk pronti 25 milioni di euro.

EMPOLI: DOPO SARRI C'E' SANNINO

Potrebbe essere Giuseppe Sannino l'erede di Maurizio Sarri sulla panchina dell'Empoli. Secondo quanto riferito da Tuttomercatoweb, il club toscano - in caso di addio di Sarri, che piace al Milan - sta pensando all'ex tecnico di Catania e Palermo in vista della prossima stagione.

CITY: OBIETTIVO BENITEZ

Rafa Benitez in pole per sostituire Manuel Pellegrini sulla panchina del City. A riferirlo è il Daily Star, secondo cui il tecnico del Napoli sarebbe in cima alla lista dei desideri del club inglese: dietro di lui Guardiola e Simeone.

LA JUVE PENSA A MANDZUKIC

Spunta di nuovo il nome di Mario Mandzukic per quanto riguarda l'attacco della Juve del prossimo anno. Secondo quanto riportato dal Mundo Deportivo, i bianconeri hanno nel mirino il centravanti dell'Atletico Madrid, che piace anche ad Arsenal e City.

MAN UNITED: BALE PRONTO A DIRE SI'

Secondo quanto riferito dal Sunday Mirror, il futuro di Gareth Bale potrebbe essere di nuovo in Premier League. Il gallese del Real Madrid, che interessa al Manchester United, sarebbe contento di tornare a giocare in Inghilterra.

Le news di giornata

SARRI: "IL MILAN? FA PIACERE" 

Al termine della partita contro il Cagliari, Maurizio Sarri viene pungolato sulle voci di mercato che lo vorrebbero nel mirino del Milan per la prossima stagione. "L'interesse del Milan fa piacere, ma una volta che chiudo i giornali devo pensare alla salvezza dell'Empoli - ha spiegato l'allenatore dell'Empoli - Fra me e il Milan non c'è stato alcun contatto, anche perché ho ancora due anni di contratto con l'Empoli".

PALERMO: SORRENTINO "PRIMO INCONTRO PER RINNOVO"

"Il rinnovo? C'è stato un primo incontro interlocutorio". Così il portiere del Palermo Sorrentino sul suo futuro, dopo la sfida con la Juve.

VERONA: PIACE IL BRASILIANO SAMIR

Il Verona ha messo gli occhi su Samir Caetano de Souza Santos, difensore classe 1994 di proprietà del Flamengo che in patria considerano il nuovo Thiago Silva. Lo riporta il sito HellasNews.it.

UDINESE: PRESO LEANDRO DAL PONTE PETRA

Secondo Globoesporte, L'Udinese avrebbe piazzato un colpo in prospettiva, prendendo Leandro del Ponte Preta. L'attaccante brasiliano, 16 anni, arriverà in Italia quando diventerà maggiorenne, ovvero nell'ottobre del 2016.

TOTTENHAM IN PRESSING SU ZAZA

Il Tottenham continua il suo pressing su Zaza. L'attaccante del Sassuolo, molto vicino alla Juve, pare essere uno degli obiettivi principali degli Spurs.

NAPOLI, MAGGIO SI ALLONTANA

Christian Maggio sembra essere più lontano dal Napoli. L'esterno è in scadenza, ma pare che il giocatore avrebbe detto di non voler rinnovare. Per questo sarebbe stato escluso dal match con la Dinamo Mosca.

LIPPI: "MILAN? ORA NON TORNO IN UN CLUB"

Marcello Lippi ha ribadito che non intende torna in un club con un ruolo tecnico, Milan compreso. "Se dovesse arrivare una chiamata da una Nazionale per gli Europei la penderei in considerazione solo le fosse una squadra con un po' di ambizione. Andare al Milan come direttore tecnico? Non mi risulta, non ho intenzione di andare in una squadra di club. Se l'anno prossimo dovessero offrirmi questo ruolo in un club ne potremmo parlare", ha detto l'ex ct.

LIVERPOOL, RODGERS: "STERLING? RESTA"

Brendan Rodgers blinda Sterling al Liverpool. "Sono rilassato riguardo alla sua situazione - ha assicurato il manager dei Reds -. Non c'è nulla di cui parlare. Lui non andrà da nessuna parte e non c'è nessuna fretta. Ha ancora questa stagione e altri due anni di contratto".

JUVE, MAROTTA: "DYBALA? CI PIACE"

Anche Beppe Marotta non ha nascosto l'interesse della Juve per Dybala. "Dybala è un giovane interessantissimo, che ha puntati addosso non solo i nostri occhi ma anche quelli di tanti addetti ai lavori. Noi stiamo cercando di guardare anche quello che c'è attorno per creare un assetto offensivo di caratura forte", ha ammesso il dg bianconero.

NAINGGOLAN: "FIDUCIOSO DI RESTARE A ROMA"

Allarme rientrato a Trigoria e la tempesta scatenata da Radja Nainggolan dopo la sfida contro la Fiorentina pare essersi calmata. "Parlo male l'italiano. Mi riferivo a tutta la squadra" ha scritto il centrocampista che poi ha aggiunto frasi importanti sul mercato "Sto parlando del mio futuro con la Roma, la cosa più importante è risolvere la comproprietà col Cagliari. Sono fiducioso sul fatto di poter rimanere in giallorosso".

JUVE: MAROTTA BLINDA POGBA

"Ci sono club disposti a spendere per Pogba 70-80 milioni di euro, siamo noi che non apriamo la discussione perché vogliamo puntare su di lui". Il dg della Juventus, Beppe Marotta, ai microfoni di radio Deejay, spegne sul nascere i desideri delle società di mezza Europa che vorrebbero mettere le mani sul campione francese. "Se vogliamo alzare l'asticella - aggiunge il dirigente bianconero - occorre avere giocatori di grande livello e Pogba è uno di questi".

INTER, PIACE L'ARGENTINO CALLERI

All'Inter guardano oltreoceano. Nel caso dovesse partire Mauro Icardi, è già pronto un'altro argentino per l'attacco. Stiamo parlando di Jonathan Calleri del Boca Juniors, che dalla Spagna danno vicino ai nerazzurri, nell'eventualità di un addio dell'attuale numero 9 interista.

MILAN, POSSIBILE ADDIO PER HONDA

Dopo un inizio difficile nei primi mesi in Italia, seguito da una piccola ripresa ad inizio stagione, il giapponese Keisuke Honda sembra tornato ad essere quell'oggetto misterioso del primo periodo rossonero, aggiungendosi perciò alla lista nera del Milan. L'attaccante prelevato da Adriano Galliani nel 2013 dal Cska di Mosca, sembra aver smarrito quella brillantezza che aveva mostrato nelle prime uscite di questo campionato. Il suo nome si aggiunge quindi a quello dei possibili partenti, che lascerebbero Milano per dare inizio alla rivoluzione che si attende in casa rossonera.

REAL, ANCELOTTI: "HO UN CONTRATTO FINO Al 2016"

Carlo Ancelotti rimanda al mittente le voci di un suo imminente sonero dal real Madrid. "Il presidente si è presentato alla stampa per smentire una notizia non vera. Io ho sempre avuto l'appoggio della dirigenza e sono sempre stato tranquillo. Ho un contratto fino a giugno 2016 e qui mi trovo benissimo", ha detto.

REAL: CHI SARA' L'EREDE DI CASILLAS? BASTA TOGLIERE LA S

Non è cosa nuova che nella prossima estate Iker Casillas potrebbe lasciare il Real Madrid. I merengues stanno già cercando l'erede del numero uno madrileno e tra i possibili sostituti c'è anche il nome di Kiko Casilla, portiere classe '86 dell'Espanyol. Lo riporta Radio Catalunya.

ROMA: SI PENSA ANCHE A GLEN JOHNSON

Secondo La Gazzetta dello Sport, la Roma per la ptossima stagione starebbe pensando di acquistare dal Liverpool Glen Johnson, in scadenza di contratto a giugno con i Reds.

ARSENAL, WENGER: "BUONE SENSAZIONI PER RINNOVO DI WALCOTT"

Theo Walcott non ha ancora rinnovato con i Gunners, della situazione ha parlato in conferenza stampa il manager dell'Arsenal Arsene Wenger: "Il primo contatto con il suo entourage è stato stabilito. Vedremo come le negoziazioni si evolveranno. Ho buone sensazioni, quel che è certo è che vogliamo trattenere il calciatore".

ASTA PER VIETTO: SFIDA REAL MADRID-LIVERPOOL

Luciano Vietto, attaccante del Villareal classe '93 è corteggiato da mezz'Europa. In questo momento Real Madrid e Liverpool sembrano in vantaggio e sono pronte a sfidarsi per accaparrarsi uno dei talenti più promettenti che emergono dalla Liga spagnola.

REAL MADRID, DANILO AD UN PASSO

Secondo il Correio de Manha, il Real Madrid avrebbe inviato alcuni emissari in Portogallo per ultimare l'accordo con il Porto relative all'acquisto del difensore brasiliano. La firma con i blancos sembra davvero vicinissima, i dettagli dell'operazione sono ancora da verificare, ma il valore del promettente terzino classe '91 si aggira intorno ai 35 milioni di euro.

MUNTARI E BOATENG VERSO L'MLS

In Mls sta nascendo una nuova squadra, i Los Angeles Fc, che per la prossima stagione stanno pensando di creare una squadra in grado di contrastare i Galaxy in campionato. Tra i grandi nomi a cui starebbe pensando la dirigenza del club, spuntano quelli di Kevin Price Boateng e di Sulley Muntari. Il primo ha un contratto di due anni che lo lega allo Schalke, mentre il ghanese del Milan è in scadenza con i rossoneri, ma la separazione sembra scontata. I soldi e gli Stati Uniti fanno gola e i due centrocampisti ci penseranno...

SCHALKE 04, DI MATTEO: "KEHRER NON HA FIRMATO CON L'INTER"

L'allenatore dello Schalke 04 Roberto Di Matteo ha parlato del futuro di un suo giocatore, Thilo Kehrer, che secondo molti avrebbe già raggiunto un accordo con l'Inter. "La scorsa settimana ho letto che Kherer avrebbe firmato con l'Inter, ma in realtà era qui ad allenarsi con noi. Non bisogna credere a tutto quello che scrivono i giornali" queste le parole del tecnico campione d'europa con il Chelsea nel 2012.

JUVENTUS: IDEA WENDELL

La Juve sta pensando da tempo a un rinforzo sulla fascia sinistra. Evra va per i 34 anni e Asamoah, ora infortunato, è un terzino adattato. Il nome nuovo in casa bianconera è quello di Wendell, brasiliano classe '93 del Bayer Leverkusen.

PSG: DOPO DANI ALVES, SI PROVA ANCHE IL COLPO IVANOVIC

Nonostante le smentite di Dani Alves, l'accordo tra PSG e il terzino brasiliano è ormai cosa fatta. Inoltre, secondo il Daily Mail, il club francese sarebbe interessato anche a Branislav Ivanovic, il cui contratto con il Chelsea scade nel 2016.

ROMA: DE ROSSI LONTANO, TORONTO E ORLANDO IN PRESSING

Il futuro di Daniele De Rossi sembra sempre più lontano da Roma e vicino alla Major League Soccer. Toronto e Orlando City vorrebbero portare il vice capitano della squadra capitolina in America e pare che a De Rossi queste destinazioni non dispiacciano, anche se preferirebbe una chiamata da New York, città molto amata e meta annuale delle sue vacanze estive.

LIVERPOOL, STERLING NON RINNOVA

Raheem Sterling si fa attendere. Non arriva ancora infatti il suo rinnovo con il Liverpool, mentre Real Madrid e Bayer Monaco restano sempre alla porta pronte a trattare il cartellino del giocatore. I tabloid inglesi ironizzano, il Sun e il Mirror titolano "Raheem Stalling", riferendosi ovviamente al fatto che le operazioni di rinnovo sembrano momentaneamente bloccate.

QUATTRO GRANDI DELLA PREMIER SU LACAZETTE

Per Lacazette, autore di una stagione strepitosa sin qui segnata da 27 gol in 32 partite, in estate si aprirà un'asta che coinvolgerà quattro big della Premier League: Liverpool, Arsenal, Tottenham e Manchester City che, per aggiudicarselo, dovranno spendere una grossa somma di denaro visto che il francese classe '91 ha appena rinnovato il contratto fino al 2018.

ROMA, SABATINI BLOCCA PERES E ZAPPACOSTA

Il direttore sportivo della Roma Walter Sabatini, ha nel mirino due colpi interessanti. Si tratta di Bruno Peres, terzino del Torino valutato tra i 12 e i 15 milioni di euro, e di Davide Zappacosta, difensore dell'Atalanta per cui i nerazzurri chiedono 8 milioni.

SAMP, SE PARTE MIHAJLOVIC ARRIVA DI FRANCESCO 

Sinisa Mihajlovic, protagonista di un'esaltante stagione alla guida della Sampdoria, a fine stagione potrebbe salutare Genova per accasarsi in una big. Sono già molte le squadre sulle tracce del tecnico serbo, che sembra pronto per il salto di qualità. La dirigenza blucerchiata sta già pensando al dopo Mihajlovic, individuando in Eusebio Di Francesco il possibile erede di Sinisa. Altri nomi sono quelli di Beppe Iachini, attuale allenatore del Palermo e di Gigi Delneri, al momento senza panchina, che conosce bene l'ambiente, avendo portato nel 2010 i doriani a giocarsi il playoff di Champions League.

INTER, PER LA PORTA SPUNTA CECH

La difesa sembra il vero problema dell'Inter. In particolare i portieri nerazzurri non stanno certo vivendo momenti esaltanti. Handanovic sembra essere in calo rispetto alle precedenti stagioni, con qualche errore di troppo che non lo ha risparmiato dalle critiche dei tifosi. Carrizo, vittima di pesanti amnesie a Wolfsburg che possono costare l'Europa League. Per questo gli uomini di mercato nerazzurri starebbero pensando di cambiare qualcosa tra i pali. Il nome nuovo è quello del portiere del Chelsea Peter Cech, che potrebbe arrivare nel caso salti il rinnovo con l'attuale numero uno Interista Handanovic, che ha fatto sapere di non voler rinunciare alla Champions League.

AG. VERRATTI: "MARCO NON TORNERA' IN ITALIA"

Donato Di Campli, agente di Marco Verratti, ha parlato del futuro del centrocampista del PSG, escludendo un ritorno in patria del suo assistito. "Su di lui si concentra l'interesse di tantissimi club" ha detto Di Campli, "Ma per ora pensare a un ritorno in Serie A di Marco è pura utopia". Il pescarese classe '92 è al momento uno dei giovani italiani più talentuosi, "Vale quanto Pogba" ha aggiunto il procuratore del ragazzo, forse esagerando un po'. Un peccato comunque sapere che la serie A dovrà guardare da lontano, ancora per molto tempo, uno dei pezzi più pregiati del nostro calcio.

MILAN, IDEA SARRI PER IL DOPO INZAGHI

Il futuro di Inzaghi continua ad essere appeso a un filo. La panchina del Milan scricchiola una domenica sì e l'altra pure, ma, nonostante Galliani abbia rassicurato Superpippo, i nomi che circolano per la prossima stagione sono tanti. Il toto allenatori è cominciato. Domani il Milan incontrerà l'Empoli per parlare di Saponara e Verdi, non è però da escludersi che ci sia un sondaggio anche per Maurizio Sarri, tecnico che sta facendo bene sulla panchina dei toscani e che piace alla dirigenza rossonera.