SportMediaset

Mercato

Il mercato ora per ora

Tutte le news, i rumors: trattative continue

Tempo reale

Le news di giornata

VECINO: "NON HO MAI VOLUTO LASCIARE LA FIORENTINA"

"Sono rimasto perché c'è tanto da fare qua, posso dare ancora molto. Poi mi trovo bene nello spogliatoio, già a fine della scorsa stagione ero convinto di restare e la mia idea non è cambiata". Nella conferenza stampa alla vigilia del match di Europa League contro il Qarabag, Matias Vecino ha parlato così della decisione di restare alla Fiorentina, nonostante le voci di mercato che lo hanno riguardato in estate.

LIVERPOOL, UFFICIALE IL PRIMO CONTRATTO DA PRO PER MILLAR

Il Liverpool ha ufficializzato la firma del primo contratto da professionista per il canadese Liam Millar, promettente nazionale U20, nell'Academy dei Reds dalla fine della scorsa stagione. Millar ha siglato il suo primo contratto nel giorno del suo 17.o compleanno.

GRANADA, ESONERATO PACO JEMEZ

Il Granada e Paco Jemez si dividono. Il tecnico dirigerà l'ultimo allenamento prima della conferenza stampa d'addio.

MILAN, IL CHELSEA TORNA SU ROMAGNOLI

Secondo quanto riportato da Quotidiano Sportivo, il Chelsea avrebbe pronta una nuova offerta per Alessio Romagnoli. A gennaio, il club londinese sarebbe intenzionato a offrire 50 milioni. Lo scorso agosto il Milan aveva rifiutato una precedente offerta dei Blues da 35 milioni.

UFFICIALE, IBORRA RINNOVA COL SIVIGLIA

Il centrocampista Vicente Iborra ha rinnovato con il Siviglia fino al 30 giugnio 2020. Lo comunica il sito ufficiale del club.

CROTONE: COLANTUONO PER LA PANCHINA

La panchina di Nicola è a forte rischio dopo la sconfitta casalinga contro l'Atalanta. Ci sarebbe l'ex tecnico dell'Atalanta Stefano Colantuono in pole per la sua eventuale sostituzione.

UNITED, OCCHI PUNTATI SU GELSON MARTINS

José Mourinho ha nel mirino un altro giovane attaccante per rafforzare il reparto offensivo del Manchester United. Secondo i media inglesi i Red Devils avrebbero puntato infatti Gelson Martins dello Sporting Lisbona, che era stato accostato anche al Real Madrid. Martins ha un contratto che scade solamente nel 2021, ma i lusitani da stanno trattando un rinnovo per provare a blindarlo.

TORINO: HART OLTRE IL PRESTITO

Joe Hart ha convinto il Torino, tanto che il club granata sta pensando di blindare il portiere inglese oltre la scadenza del prestito con il City. Secondo 'Tuttosport' l'idea è un contratto fino al 2019 a circa 4 milioni a stagione, convincendo Hart a spalmare l'ingaggio complessivo di 8 milioni su 4 annualità anziché su 2.

AUXERRE, CISSÈ VERSO IL RITORNO AL CALCIO GIOCATO

Djibril Cissé potrebbe presto tornare sui campi da gioco. L'ex attaccante della Lazio, che da qualche settimana si sta allenando con l'Auxerre, aveva annunciato il ritiro lo scorso 19 ottobre, dopo una brevissima esperienza con il Saint-Pierroise, ma ora sembra averci ripensato. Il club della Borgogna, nel quale Cissé è cresciuto e ha esordito da professionista, sembra pronto a dargli un'altra chance.

IL BARCELLONA NON PERDE DI VISTA DYBALA

Dybala rimane un obiettivo del Barcellona per la prossima stagione. Secondo El Mundo Deportivo i blaugrana stanno costantemente monitorando il fuoriclasse argentino, in vista di un maxi colpo nel prossimo mercato estivo. Il quotidiano catalano sottolinea come la scorsa estate fosse necessario acquistare più giocatori per rafforzare la rosa, mentre la stagione 2017/2018 potrebbe essere quella buona per piazzare un colpo stellare in stile Neymar o Suarez.

ARSENAL, RINNOVO E MAGLIA NUMERO 10 PER OZIL

Mesut Oezil ha trovato l'accordo per il rinnovo di contratto con l'Arsenal, in scadenza 2018. Lo riporta Bild Sport, che specifica come nell'accordo ci sarebbe anche l'assegnazione della maglia numero 10 al trequartista tedesco, attualmente con la 11 sulle spalle.

DORTMUND, RIFIUTATI 60 MILIONI DALL'ARSENAL PER AUBAMEYANG

Secondo El Confidencial in estate il Borussia Dortmund avrebbe rifiutato un'offerta da 60 milioni di euro dell'Arsenal per Pierre-Emerick Aubameyang. Il club giallonero avrebbe respinto l'offensiva dei Gunners chiedendo 100 milioni per l'attaccante gabonese.

TEVEZ: "RITIRO A FINE ANNO? È POSSIBILE"

Carlos Tevez è tornato a parlare dopo la squalifica di tre giornate rimediata con il Boca Juniors e ha messo in dubbio il suo futuro nel mondo del calcio: "Ritirarmi a fine anno è una possibilità, ci sto pensando - ha detto l'ex Juve in conferenza stampa - È una decisione personale, non so quanto ho ancora da dare. Giorno dopo giorno il calcio stanca".

DALLA SPAGNA: PRANDELLI VICINISSIMO AL VALENCIA

Secondo i media spagnoli Cesare Prandelli è a un passo dalla panchina del Valencia. Come riportato da Marca e CV Radio, l'ex ct della Nazionale avrebbe cenato settimana scorsa con il direttore sportivo del club spagnolo Garcia Pitarch, che gli avrebbe offerto un contratto di due anni. Prandelli è dunque l'uomo più indiziato per prendere il posto di Ayestaran, esonerato pochi giorni fa.

Le news di giornata

SAN GALLO: TORNA BARNETTA

Tranquillo Barnetta tornerà in patria dal 1° gennaio. L'esterno svizzero dal 2017 sarà un giocatore del San Gallo. Classe 1985, Barnetta attualmente milita nel Philadelphia Union ed è cresciuto calcisticamente proprio al San Gallo.

SIMEONE: "FUTURO? PENSO AL BAYERN"

Diego Pablo Simeone non vuole parlare del suo futuro: "Io in Germania? Non si sa mai, ma io penso solo alla gara di domani. Siamo allenatori e il calcio può portarti ovunque".

JULIO CESAR: "SONO STATO VICINISSIMO AL NAPOLI"

"E' vero, c'è stata la possibilità di vestire la maglia del Napoli. Non siamo arrivati a un accordo sull'ingaggio e per questo non abbiamo chiuso". Lo ha detto il portiere del Benfica Julio Cesar alla vigilia della sfida di Champions contro gli azzurri.

INGHILTERRA: ESONERATO ALLARDYCE

È durata solo 67 giorni l'avventura sulla panchina dell'Inghilterra di Sam Allardyce. L'ex ct paga lo scandalo pubblicato dal The Daily Telegraph, in cui dispensava consigli su come aggirare le regole inglesi che vietano le terze proprietà e dava la disponibilità ad entrare in un affare da 400 mila sterline. L'annuncio è stato dato dalla Federcalcio inglese. Al suo posto Southgate per 4 partite.

DERBY COUNTY, SOSPESO PEARSON: ESONERO IN VISTA

Nigel Pearson è a un passo dall'addio alla panchina del Derby County. Il proprietario del club, Mel Morris, ha deciso di sospendere il tecnico a poche ore dalla sfida contro il Cardiff e di affidare la squadra al vice allenatore Chris Powell. Il Derby si trova attualmente al terzultimo posto in Championship, con 6 punti in 9 partite.

LEICESTER, RANIERI:"ADRIEN SILVA GRANDE GIOCATORE, PERCHÈ NO?"

Interrogato sul mercato dalla TV portoghese RTP, Claudio Ranieri ha aperto le porte ad un possibile approdo in Inghilterra di Adrien Silva, capitano dello Sporting Lisbona: "Stiamo seguendo molti giocatori e Silva è un grande nome - ha detto il tecnico del Leicester - Perché no?"

UNITED, MATA A COLLOQUIO CON MOU PER IL RINNOVO

Secondo quanto riporta il Sun, ci sarebbero stati dei colloqui tra Juan Mata e il tecnico portoghese del Manchester United per il rinnovo. Attualmente lo spagnolo ha ancora due anni di contratto a 130mila sterline a settimana.

BORUSSIA M'GLADBACH: SCHUBERT RINNOVA

l Borussia Monchengladbach ha reso noto tramite il proprio sito il rinnovo del contratto del tecnico André Schubert fino al giugno del 2019.

ATLANTA UNITED: TATA MARTINO PRIMO COACH

Atlanta United, franchigia destinata a esordire in MLS nel 2017, ha ufficializzato quello che sarà il primo storico coach: il Tata Martino. L'ex ct dell'Argentina guiderà la squadra della Georgia alla prima stagione nel campionato americano.

UFFICIALE: BULGARIA, HA RESCISSO IL CT PETEV

Ivaylo Petev non è più il commissario tecnico della Bulgaria. Il suo futuro sarà alla Dinamo Zagabria. Stasera sarà in tribuna ad assistere alla sfida dei croati in Champions League contro la Juventus e domani ci sarà l'annuncio ufficiale da parte del club di Zagabria.

NAPOLI: HYSAJ RINNOVA ENTRO GIOVEDI'

Il rinnovo di Elseid Hysaj col Napoli è sempre più vicino. L'agente del terzino ha incontrato la dirigenza ed entro giovedì la firma dovrebbe arrivare.

MILAN, BACCA TRA RINNOVO E PSG

Carlos Bacca è di fronte a un bivio. Deve decidere se rinnovare il suo contratto con il Milan, in scadenza nel 2019, oppure accettare la corte milionaria del Psg del suo ex allenatore, Unai Emery. Per l'eventuale rinnovo con il club rossonero bisognerà comunque attendere l'arrivo e l'insediamento della nuova proprietà cinese. Lo rivela calciomercato.com.

AL RAYYAN, GIALLO LAUDRUP

C'è un giallo attorno a Michael Laudrup. Nonostante il club qatariota dell'Al Rayyan ieri, sul proprio sito ufficiale, abbia annunciato l'ingaggio come nuovo allenatore del danese, oggi il suo agente, Bayram Tutumlu, ha smentito tutto ai microfoni di Cv Radio: "Non ha firmato con l'Al Rayyan. Noi non escludiamo proprio nulla e meno che mai il Valencia, è un grande club".

INTER, DE BOER A GENNAIO VUOLE GUMUS

Frank De Boer sembra aver già aver presentato la prima richiesta alla dirigenza nerazzurra per il prossimo mercato. Si tratta dell'attaccante Sinan Gumus, 22enne turoco-tedesco in forza al Galatasaray.

BOR.DORTMUND, ANCHE IL CITY SU AUBAMEYANG

Non solo Real Madrid su Pierre-Emerick Aubameyang. Anche il Manchester City è interessato all'attaccante gabonese, con Pep Guardiola che pensa sia la spalla d'attacco ideale per il Kun Aguero. Lo scrive As.

UFFICIALE: GETAFE, BORDALAS NUOVO ALLENATORE

José Bordalàs è il nuovo allenatore del Getafe. Ha firmato un contratto fino a giugno 2017 e sarà presentato domani mattina alle 13 nella sala stampa dello stadio Coliseum Alfonso Pérez.

ALAVES, NIENTE RITORNO AL REAL PER MARCOS LLORENTE

Il centrocampista del Deportivo Alaves, in prestito dal Real Madrid, Marcos Llorente non farà ritorno al Bernabeu a gennaio. Nonostante l'infortunio di Casemiro, lo spagnolo concluderà la stagione all'Alaves.

INTER, OCCHI SU MASINA

L'Inter, nelle prossime sessioni di mercato, vuole rinforzare le fasce difensive. Gli occhi degli scout nerazzurri sono puntati sul terzino sinistro del Bologna, classe '94, Adam Masina. Il costo del giocatore è inferiore ai 10 milioni. Lo riporta FcInterNews.it.

INGHILTERRA, ALLARDYCE VERSO IL LICENZIAMENTO

Manca l'ufficializzazione, ma l'avventura di Sam Allardyce sulla panchina dell'Inghilterra sembra destinata a terminare dopo appena una partita. Affondata dall'inchiesta del Daily Telegraph che accusa l'attuale ct dei Tre Leoni di essersi proposto a finti businessman (in realtà cronisti) come consulente per aggirare le regole della terza proprietà. La Federcalcio ha già chiesto le trascrizioni delle conversazioni intercorse tra Allardyce e il presunto rappresentante di un'azienda dell'Estremo Oriente, che si era presentato come interessato ad entrare nel ricco mercato della Premier League. Favorito per la successione Alan Pardew, attuale manager del Crystal Palace, davanti a Eddie Howe (Bournemouth) e Steve Bruce. Tra i tecnici stranieri che potrebbero rientrare nelle preferenze della Fa anche Jurgen Klinsmann, Arsene Wenger, Claudio Ranieri, Roberto Mancini e Laurent Blanc. Allardyce, 61 anni, è stato visto uscire dalla sua abitazione di Bolton questa mattina alle 7:00 prima di salire su una Mercedez senza rilasciare dichiarazioni. Secondo i media inglesi in queste ore si trova negli uffici della Federcalcio inglese per esporre la sua versione dei fatti, anche se nessuno crede che potrà sopravvivere a questo scandalo. Resta da capire se l'ex manager di Newcastle, Sunderland e West Ham, forte di uno stipendio di oltre tre milioni di euro fino al 2018, accetterà di dimettersi. In ogni caso, i bookmaker locali gia' scommettono che non sarà lui a guidare la nazionale inglese in occasione della prossima gara valida per le qualificazioni mondiali contro Malta.

SASSUOLO, CARNEVALI: "LIROLA CON NOI ANCHE L'ANNO PROSSIMO"

L'ad del Sassuolo ha parlato a GR Parlamento a proposito dell'ottimo inizio di stagione di Pol Lirola. "Indubbiamente sta bruciando le tappe ma è già stato pattuito con la Juve che resterà da noi anche la prossima stagione".

ROMA, TORNA DI MODA CACERES

La Roma, dopo l'infortunio di Vermaelen, ha riallacciato i contatti con l'entourage di Martin Caceres. L'uruguaiano, dopo la fine della sua avventura con la Juve, è ancora svincolato. Su di lui ci sono anche Milan e Inter. Lo svela asromalive.it.

PREMIER LEAGUE, CONSTANT VICINO AL WEST HAM

Kevin Constant è pronto a una nuova avventura in Inghilterra. Secondo i tabloid inglesi il West Ham, attualmente terzultimo in Premier League, avrebbe offerto un contratto all'ex difensore del Milan, svincolato da giugno dopo l'esperienza al Bologna.

STOKE CITY, FIDUCIA A HUGHES

Lo Stoke City nonostante occupi, dopo 6 giornate, la penultima posizione in Premier League con soli 2 punti, ha deciso di confermare la fiducia al proprio allenatore, Mark Hughes. Niente esonero per lui, con la speranza che le cose possano migliorare già dalla prossima partita a Old Trafford, contro il Manchester United.

DALLA SPAGNA, MILAN: OCCHI SU VRSALJKO PER GENNAIO

Sime Vrsaljko sembra sempre più ai margini del progetto di Simeone e, secondo quanto riporta il Mundo Deportivo, sarebbe finito sul taccuino del Milan. Il laterale croato, arrivato all'Atletico Madrid quest'estate per 18 milioni di euro, ha disputato una sola partita in stagione e a gennaio potrebbe prendere in considerazione l'idea di tornare in Italia. Va ricordato però che attualmente i Colchoneros non potrebbero sostituirlo, avendo il mercato bloccato dalla sanzione Fifa.

ATALANTA, INCONTRO GASPERINI-SOCIETA'

Nonostante la vittoria di ieri sera contro il Crotone c'è ancora tensione tra Gian Piero Gasperini e la società bergamasca. All'allenatore non sono andate giù le continue voci circa un suo possibile esonero e oggi, come svelato da l'Eco di Bergamo, ci sarà un incontro con la società per parlare del suo futuro prossimo.

SWANSEA, GUIDOLIN VERSO L'ESONERO

Francesco Guidolin sembra avere le ore contate sulla panchina dello Swansea. Entro il fine settimana dovrebbe arrivare il comunicato ufficiale dell'addio, al suo posto probabile l'arrivo di Ryan Giggs.

REAL MADRID, PRONTI 5 RINNOVI

Il Real Madrid è pronto ad annunciare, entro la prossima settimana, il rinnovo di ben 5 giocatori. Si tratta di : Luka Modric che prolungherà fino al 2020, Toni Kroos e Cristiano Ronaldo fino al 2022 oltre a Pepe e Casemiro. Lo scrive la stampa spagnola.

DINAMO ZAGABRIA, CORIC NON CONVOCATO. INTER E JUVE CI PENSANO

Il trequartista croato, classe '97, Ante Coric ha annunciato sul proprio profilo Facebook che non farà parte dei convocati per la sfida di Champions League contro la Juventus di questa sera. Inter e Juventus sono pronti ad approfittarne e presentare un'offerta al club croato per il suo acquisto già a gennaio.

UFFICIALE: BORUSSIA MONCHENGLADBACH, RINNOVA SCHUBERT

Il Borussia Monchengladbach ha annunciato, sul proprio sito internet, il rinnovo di contratto, fino al giugno 2019 dell'allenatore Andre Schubert.

CHIEVO, IL DS NEMBER: "ABBIAMO PARLATO CON BALOTELLI"

Il ds del Chievo Verona, Luca Nember, a TeleArena ha svelato un retroscena su Balotelli: "Io e il presidente Campedelli lo abbiamo incontrato quest'estate, c'era il gradimento da entrambe le parti per questo trasferimento. Era comunque un'operazione molto complessa e alla fine non è andata in porto".

INGHILTERRA, SOUTHGATE PER IL DOPO ALLARDYCE

Dopo la bufera che si è scatenata attorno a Sam Allardyce, attuale ct della nazionale inglese, la FA è pronta a guardarsi intorno e cercare un nuovo tecnico per la panchina dei Tre Leoni. Allardyce avrebbe rivelato ad alcuni amici che potrebbe essere fatto fuori nei prossimi giorni e, secondo il Daily Star, la soluzione più adatta in questo momento potrebbe essere Gareth Southgate, ex giocatore di Crystal Palace, Aston Villa, Middlesbrough e ora ct dell'Under 21.

LAZIO, CONTATTI CON RAUL MEIRELES

La Lazio sta valutando il profilo del centrocampista svincolato portoghese, Raul Meireles, per sostituire l'infortunato Biglia. Nelle ultime ore ci sarebbero stati dei contatti tra l'entourage del calciatore e la società biancoceleste. Lo svela il portale turco Haberler.com.

ROMA, ANCHE BALZARETTI PER IL DOPO SABATINI

Walter Sabatini ha ribadito la sua volontà di lasciare al più presto il ruolo di ds della Roma, nonostante un contratto in scadenza il prossimo giugno. Al suo posto sono in ascesa le quotazioni dell'ex giocatore Federico Balzaretti, già osservatore del club giallorosso. Lo scrive Il Tempo.

REAL MADRID, IL MILAN SFIDA LO UNITED PER ISCO

Sarà sfida a due Milan-Manchester United, a gennaio, per l'acquisto del fantasista spagnolo del Real Madrid, Isco. Lo svela il Sun.

MILAN, SFIDA ZENIT-CSKA MOSCA PER LUIZ ADRIANO

Per Luiz Adriano è sfida tra Zenit San Pietroburgo e Cska Mosca. Il giocatore continua a essere ai margini del Milan.

ATL.MADRID, GAMEIRO : "HO DETTO NO AL BARCELLONA"

L'attaccante francese dell'Atletico Madrid, Kevin Gameiro, ha svelato, a Cadena Cope, il suo rifiuto al Barcellona la scorda estate: "Sì c'è stata la possibilità di andare al Barcellona, ma nella mia testa era già tutto chiaro: volevo andare all'Atletico".

INTER, SI INSISTE PER MOROSINI

L'Inter vuole chiudere al più presto la trattativa per portare in nerazzurro il trequartista del Brescia, classe '95, Leonardo Morosini. L'obiettivo del ds Piero Ausilio è di bloccare il giocatore già a gennaio per poi farlo sbarcare alla Pinetina a giugno, evitando intrusioni di altri club. Morosini ha già dato il suo assenso di massima al trasferimento.

CHELSEA, ABRAMOVICH RASSICURA CONTE

Il patron del Chelsea, Roman Abramovich, ha rassicurato Antonio Conte in vista del mercato di gennaio. Arriveranno rinforzi in difesa, il reparto che sta soffrendo di più in questo inizio di stagione. Il budget messo a disposizione per nuovi acquisti nel reparto arretrato sarà consistente. Lo scrive il Daily Mail.

UFFICIALE: PRATO, MALOTTI NUOVO ALLENATORE

Roberto Malotti è il nuovo allenatore del Prato. Per lui si tratta di un ritorno in Toscana, dopo aver già allenato il Prato nella seconda parte della scorsa stagione, conclusa con la salvezza dopo il playout contro la Lupa Roma.

SASSUOLO, ANCHE L'ARSENAL SU DEFREL

Gregoire Defrel è entrato nel mirino delle big di Premier League. Dopo il Liverpool ora anche l'Arsenal di Arsene Wenger ha messo gli occhi sul bomber della squadra di Di Francesco. Scout dei Gunners hanno già visionato in tre occasioni le prestazioni dell'attaccante. Lo scrive il Daily Mail.