SportMediaset

Cerca

Mercato

Il mercato ora per ora

Tutte le news, i rumors: trattative continue

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Tempo reale

Le news di giornata

JUVE: POGBA "IL FUTURO? NON SO"

"Il futuro? Non so. Devo fare le cose bene sul campo e basta, poi vediamo. Tutti mi vogliono a Torino? Sì...". A Premium calcio Pogba continua a non sciogliere i dubbi sulla sua permanenza alla Juve.

JUVE: MAROTTA "SANCHEZ? HA DIMOSTRATO IL SUO VALORE"

Beppe Marotta lascia aperta la porta a una trattativa per Alexis Sanchez. "Non siamo abituati a smentire - ha detto a Sky prima di Benfica-Juve - Chiaramente si tratta di un giocatore importante, che dall'Udinese al Barcellona fu oggetto di un trasferimento molto oneroso, e ha dimostrato il suo valore. Detto questo, è un giocatore del Barcellona".

JUVE: MAROTTA "CERCHEREMO DI TENERE POGBA"

"In relazione alla sua età e alle sue qualità, Pogna è uno dei giocatori più forti in circolazione. Sono in tanti a volerlo. E si parla di grandi cifre". Lo ha ammesso il dg della Juve Beppe Marotta a Premium Calcio prima della sfida di Europa League con il Benfica. "La Juve cercherà di tenerlo".

TORINO, PRESO PONTUS JANSSON

Il Torino ha reso noto di aver acquistato il calciatore Pontus Jansson dal Malmoe. Passato da attaccante, ora è un difensore centrale: 23 anni, 194 cm per 89 kg. Vanta già 6 presenze nella Nazionale maggiore della Svezia. L'accordo inizierà ad avere valore dal 1 agosto 2014.

NAPOLI, FERNANDEZ: "MASCHERANO? LO CONVINCEREMO"

Intervistato da RadioKissKiss, il difensore del Napoli Federico Fernandez, che non prenderà parte al match di campionato con l'Inter perché squalificato, ha parlato così di mercato e di Mascherano: "Ora pensiamo a finire bene il campionato, e alla finale di Coppa Italia. Poi penserò al Mondiale: possiamo fare bene. Con Higuain mi trovo benissimo, io e lui faremo vedere delle foto di Napoli a Mascherano e proveremo a convincerlo. Poi ad agosto vediamo che succede".

MONACO, RANIERI: "MI CACCIANO? SEMPRE L'ULTIMO A SAPERE LE COSE"

''Il mio futuro? Un allenatore è come un marito cornuto: é l'ultimo a sapere....''. Con questa battuta, detta ridendo nel corso di una conferenza stampa, Claudio Ranieri ha risposto a chi gli ha fatto l'ennesima domanda sul suo avvenire sulla panchina del Monaco, che domani gioca in Ligue 1 contro l'Ajaccio. ''E' la prima volta che dei russi hanno questa squadra - ha detto ancora Ranieri parlando del Monaco -, ma quando siamo insieme tutto va bene. Leggo che qui ci sono problemi tra i portoghesi e gli italiani, ma non è vero. Hanno già deciso il mio futuro? Un allenatore e' come un marito cornuto, è sempre l'ultimo a sapere. Ma se il Monaco vuole continuare a vincere io devo rimanere, altrimenti non vincerà più. Comunque tutto ancora dipende da molte cose, e io sono calmo e tranquillo. Da tempo girano delle voci, ma i miei dirigenti mi hanno detto che non c'é niente di vero. Io ci credo, perché sono un uomo forte''.

ROMA: TOLOI NON SARA' RISCATTATO

Sta per finire l'avventura di Toloi con la maglia della Roma. Il difensore di proprietà del San Paolo dovrebbe tornare in Brasile perché i giallorossi non hanno intenzione i circa 5 mln fissati dal club brasiliano. Il centrale difensivo ha giocato pochissimo, e Garcia gli ha preferito molte volte anche il giovanissimo Romagnoli.

NAPOLI: KOULIBALY SEMPRE PIU' VICINO

Il Napoli non ha ancora definito l'arrivo di Kalidou Koulibaly, centrale difensivo francese classe '91 del Genk, ma continua a fare passi avanti nella trattativa. Il giocatore sarebbe un pallino di Benitez. Secondo quanto appreso da Radio Crc da fonti vicine al giocatore, manca ancora l'accordo tra i due club, ma nelle prossime ore ci sarà un nuovo incontro.

SAMP: BORUSSIA MOENCHENGLADBACH SU MUSTAFI

Mustafi potrebbe ritornare in patria. Il 22enne tedesco, grazie a molte prestazioni ben oltre la sufficienza, ha attirato le attenzioni di molti club, tra cui il Borussia Moenchengladbach. In Italia invece, la Juventus ha chieste informazioni per il roccioso centrale. La Bundesliga però, resta nelle preferenze del difensore della Sampdoria. A riportarlo è il Rheinische Post.

BAYER LEVERKUSEN: SI PENSA A MOYES

Moyes potrebbe già tornare in sella. Infatti, il Bayer Leverkusen è alla ricerca di un tecnico per la prossima stagione e lo scozzese sarebbe una buona opportunità. A riportarlo è il Daily Mail.

LAZIO: MINALA RINNOVA

Secondo quanto riporta La Gazzetta dello Sport, la Lazio è pronta a blindare il suo gioiellino. Il giocatore, protagonista di una polemica sulla sua reale età, firmerà il rinnovo del contratto fino al 2018. Il giocatore della Primavera ormai, è costantemente convocato in prima squadra.

MANCHESTER UNITED: 72 MLN PER CAVANI

Secondo quanto riporta il Guardian, il Manchester United sarebbe disposto a offrire 72 mln per Cavani. L'ex napoli non si è ambientato a Parigi e vorrebbe già lasciare la squadra di Blanc e l'occasione Red Devils potrebbe rivelarsi imperdibile.

KEITA: "RESTO ALLA LAZIO"

In attesa di mettere nero su bianco, Keita chiarisce il suo futuro in biancoceleste: "Siamo la prima squadra della Capitale. Non mi muovo da qui". "Non m'importa di essere famoso - ha scritto il senegalese sul social network Ask.fm - voglio solo segnare per i tifosi della Lazio". Dichiarazioni pesanti, che sembrano allontanare tutte le ombre sul prolungamento del contratto.

INTER, SPUNTA DESTRO

L'Inter di Thohir non guarda solo all'estero per rinforzare la rosa. Secondo Tuttosport, infatti, i nerazzurri vorrebbero riportare a Milano Mattia Destro, lasciato partire nel 2011 per acquistare Ranocchia. Il giocatore al momento però ha un costo molto elevato, circa 25 milioni di euro, e sembra difficile un assalto cash per il bomber giallorosso. A meno che non arrivi una cessione di lusso, che porti soldi freschi nelle casse nerazzurre.

BARCELLONA TORNA SU VIDAL

Riaperto il mercato, il Barcellona riparte da Arturo Vidal. Il bianconero è il primo obiettivo dei blaugrana. Secondo quanto riporta il quotidiano catalano Sport, ad agevolare l'operazione ci sarebbe l'interesse della Juventus per Alexis Sanchez.

Le news di giornata

LIVERPOOL: OCCHI SU KOVACIC

E' pressing del Liverpool su Mateo Kovacic dell'Inter. Lo riferisce il portale inglese FootballDirectNews.

LAZIO: MARCHETTI "IL FUTURO? SI VEDRA'"

Il portiere della Lazio Marchetti lascia qualche dubbio sul suo futuro: "Il mio obiettivo è quello di finire bene questa stagione, poi si vedrà - ha detto a Sky Sport - Dipenderà dalla conquista di un posto in Europa? Sicuramente parliamo di un traguardo importante e prestigioso per la Lazio. Conseguirla o non conseguirla farà cambiare delle scelte, però questo non penso che mi riguardi. Io penso solo a finire bene questa annata".

NAPOLI: INTERESSE PER KOULIBALY

"Il Napoli sta seguendo con grande interesse Koulibaly". Parole del vicepresidente del Genk Herman Nijs in un'intervista ad ATV Sport. "Non posso aggiungere altro - ha aggiunto - Ci tengo a dire, tuttavia, che il difensore ha un legame contrattuale con noi fino al 2017".

FIORENTINA, AMBROSINI: "VOGLIO RESTARE" 

"Il mio futuro? Adesso sono concentrato sulla finale di Coppa Italia con il Napoli ma penso che la Fiorentina stia già pensando al futuro". Così Massimo Ambrosini circa il suo futuro ai microfoni di Radio Blu. "Penso che ci sarà modo di parlare con il club a breve, vedremo quando sarà il momento. Io mi sono trovato benissimo: la mia volontà l'ho sempre detta ma nel calcio per fare i matrimoni bisogna essere in due”.

CITY, DEMICHELIS: "VOGLIO CHIUDERE AL RIVER"

Il centrale difensivo del Manchester City Martin Demichelis ha parlato del suo futuro che, come riporta Le10sport.com, potrebbe essere lontano dalla Premier: "Futuro? Sono da sempre un tifoso del River Plate e gli devo tutto perché lì ho iniziato la mia carriera. Spero un giorno di chiudere con quella maglia".

GASTON SILVA PER LA LAZIO

Potrebbe arrivare dall'Uruguay il prossimo rinforzo per la Lazio di Claudio Lotito. Stando a quanto riportato dal Corriere dello Sporto, i biancocelesti sarebbero interessati a Gaston Silva, talentuoso 19enne del Defensor.

MILAN, AGAZZI PER ARRIVARE A PERIN

Il Milan potrebbe girare al Genoa Michael Agazzi, attualmente in forza al Chievo ma presto di proprietà dei rossoneri, e aggiungere un conguaglio economico per arrivare a Mattia Perin e Luca Antonelli.

PORTO: IL VERONA PRONTO A RISCATTARE ITURBE 

Il Verona è pronto a riscattare Iturbe. La conferma arriva direttamente dal Portogallo: a fine stagione il club gialloblù verserà nelle casse del Porto i 15 milioni pattuiti per il cartellino dell'attaccante argentino. Un'operazione pianificata da tempo dietro la quale potrebbe esserci la Roma che già a gennaio aveva mostrato un forte interesse per Iturbe.

LAZIO: OCCHI SU AJETI

Secondo le informazioni del portale svizzero Infoticker.ch, la Lazio guarda ancora al mercato svizzero per rinforzare la rosa. Tare sta cercando di arrivare al difensore del Basilea, Arlind Ajeti, nazionale under 21 svizzero. Il costo del cartellino si aggira sui 2 milioni di euro.

MILAN: DARMIAN SE PARTE DE SCIGLIO 

In caso di partenza di Mattia De Sciglio, il Milan ha già individuato l'eventuale sostituto. Si tratta di Matteo Darmian, che sarebbe prossimo ad un ritorno ai rossoneri: Adriano Galliani ne avrebbe già parlato con Cairo, e i buoni rapporti tra le due società potrebbero favorire lo sviluppo della trattativa. L'ottima stagione di Darmian con la maglia del Torino avrebbe convinto il Milan a dargli una nuova opportunità. Darmian è infatti cresciuto nel settore giovanile rossonero, esordendo a 16 anni il 28 novembre 2006 in Coppa Italia contro il Brescia. A 24 anni potrebbe essere arrivato il momento del ritorno all'ovile: in caso di cessione di De Sciglio, potrebbe essere lui la soluzione ideale per la fascia mancina.

MILAN: OSSERVATO MANCONI

Le prestazioni con la maglia del Novara di Jacopo Manconi, attaccante classe 1994, non sono passate inosservate nemmeno a Milano. Dopo la Juventus, infatti, anche il Milan è interessato al gioiellino dei piemontesi.

ROMA: CONTATTI PER VERTONGHEN

La Roma punta il difensore del Tottenham, Jan Vertonghen, per puntellare la difesa. Secondo il Messaggero, Sabatini ha contattato l'agente del belga per capire i margini di manovra estiva.

NAPOLI, CONFERME SU JANMAAT

La redazione di "Si gonfia la rete" ha contattato in esclusiva Karel Jansen, il manager di Daryl Janmaat, l'esterno 24enne su cui il Napoli sembrerebbe aver puntato gli occhi. Karel Jansen ha dichiarato: "Confermo che il Napoli è interessato al ragazzo, ma non è l'unico club che ha chiesto informazioni. Non ci sono offerte ufficiali e il Napoli è una grande squadra".

CHELSEA: MOU VUOLE RABIOT

Secondo quanto riportato dal Guardian, il Chelsea è pronto a dare l'assalto ad Adrien Rabiot, centrocampista del Psg classe 1995. Per il giovane francese, che piace anche all'Arsenal, servono otto milioni di sterline.

HERTHA BERLINO: IDEA CONTENTO

L'Hertha Berlino starebbe pensando a Diego Armando Contento per rinforzare la difesa in vista della prossima stagione. Secondo quanto riferito dalla Bild, il Bayern Monaco lo valuta circa tre milioni di euro.

LIVERPOOL, CHIESTO MKHITARYAN

Stando a quanto riporta il Daily Mail il Liverpool avrebbe messo gli occhi su Henrikh Mkhitaryan, punta armena del Borussia Dortmund. I Reds tenterebbero l'assalto alla punta ex Shakhtar qualora dovesse partire Luis Suarez, su cui è fortissimo il pressing del Real Madrid.

INTER: THOHIR A MADRID PER CASEMIRO E MORATA

Giovedì Thohir, insieme a Ausilio, sarà a Madrid per presentare la partita tra le vecchie glorie nerazzurre e quelle dei Blancos. Sarà l'occasione perfetta per parlare dei due obiettivi di mercato Morata e Casemiro, giovani che rispecchiano l'identikit degli acquisti voluti dal tycoon indonesiano.

TORINO: BERGESSIO NEL MIRINO

Il Torino prepara un doppio colpo in attacco in vista della prossima stagione. Secondo quanto riportato dalla Stampa, i granata hanno messo gli occhi su Bergessio del Catania, da tempo nel mirino di Petrachi. Il Toro potrebbe anche riscattare la metà di Kurtic dal Sassuolo, da dove potrebbe arrivare l'attaccante Nicola Sansone.

JUVE: ASSALTO A MANDZUKIC

La Juve è pronta a sfidare il Real Madrid per Mario Mandzukic. Secondo quanto riferito da Tuttosport, il Bayern Monaco chiede circa 30 milioni di euro per l'attaccante, che quasi certamente lascerà i bavaresi al termine di questa stagione. L'obiettivo dei bianconeri, invece, è investire non più di 20 milioni, in modo da poter poi garantire al croato un contratto da 4 milioni a stagione.

MAN UTD-ARSENAL: SFIDA PER CUADRADO

Il futuro di Cuadrado, corteggiato da molte big d'Europa, potrebbe essere in Premier League. Arsenal e Manchester United, nelle ultime settimane, sono stati più volte al Franchi per osservare dal vivo il colombiano che, secondo quanto riportato da "La Nazione", potrebbe partire per una cifra intorno ai 30 milioni di euro.

MESSI-BARCELLONA: RINNOVO VICINO

Nonostante le frizioni delle ultime settimane, il matrimonio tra Messi e il Barcellona sembra destinato a proseguire. Secondo quanto riportato dal Mundo Deportivo, le parti sarebbero vicinissime all'accordo, che sarebbe già deciso per l'85%.

Le news di giornata

COLE VERSO IL REAL 

Ashley Cole verso il Real Madrid. Il terzino, che a giugno sarà svincolato dal Chelsea, sembrerebbe a un passo dall'accordo con i Merengues.

FIORENTINA, PISTA INSIGNE

"La Fiorentina su Insigne? Non posso smentire". Il procuratore dell'attaccante del Napoli, Antonio Ottaiano, ha parlato così a violanews.com: "So che il club viola ha espresso in passato grande ammirazione per Lorenzo. Al momento comunque non possiamo parlare di interesse concreto, vedremo in estate. Ad oggi Insigne rientra nel progetto degli azzurri, dovrà essere la società a comunicarci la volontà di cessione, solo in quel caso ci guarderemo attorno. Sicuramente la Fiorentina è una società con grande prestigio".

LAZIO, PER IL RINNOVO DI KEITA MANCA LA FIRMA

Keita Balde, giovane attaccante della Lazio, è vicino al rinnovo con il club di Lotito. Lo ha confidato l'agente Ulisse Savini a 'tuttomercatoweb.com': "Siamo a buon punto ed è tutto ok. Dobbiamo solo vederci per siglare. E' la squadra che gli ha permesso di esordire in Serie A, gli sta dando fiducia e per lui è più di una squadra".

AG.IMMOBILE: "GLI PIACE IL DORTMUND"

Marco Sommella, agente dell'attacante del Torino Ciro Immobile, ha parlato al quotidiano tedesco 'Süddeutsche Zeitung' del suo assistito: "Ciro vorrebbe giocare in un grande club, proprio come il Borussia Dortmund". La formazione giallonera osserva Immobile da circa un anno.

BIRMINGHAM, MACHEDA: "VOGLIO RESTARE QUI"

Federico Macheda vuole restare in Inghilterra. Il ragazzo, di proprietà del Manchester United e in prestito al Birmingham, ha confermato di voler rimanere oltre-Manica: "Si sta muovendo qualcosa di importante. Vorrei stare qui: è in Inghilterra che sono calcisticamente cresciuto" le sue parole.

UDINESE INTERESSATA A DE PAUL

L'Udinese, da sempre attenta a grandi colpi nelle giovanili e in Sud America, ha puntato un nuovo obiettivo: si tratta dell'esterno offensivo classe 1994 Rodrigo De Paul, in forza al Racing de Avellaneda. L'offerta c'è, bisogna attendere risposta.

ROMA, INCONTRO SABATINI-GARCIA PER IL RINNOVO

Avverrà dopo la sfida con il Milan il tanto atteso incontro tra dirigenza giallorossa e allenatore della Roma Rudi Garcia. Il principale argomento che verrà trattato è quello del rinnovo dell'allenatore che piace a mezza Europa. Trovato l'accordo si parlerà del mercato per puntare allo Scudetto e per onorare la Champions League.

MILAN, DE SCIGLIO: "SE ARRIVA L'OFFERTA GIUSTA..."

Mattia De Sciglio solo un anno fa era considerato un pilastro del Milan del presente e del futuro, oltre che un sicuro partecipante al Mondiale con l'Italia. In dodici mesi, con tanti infortuni e problemi compreso il cambio di allenatore, il terzino ha subito una pesante involuzione e ora si parla addirittura di possibile cessione. La squadra più interessata è il Real Madrid, a fronte di un'offerta di 15-18 milioni.

LAZIO, SE PARTE LULIC ARRIVA DZSUDZSAK

Seconto "TalkSport", se dovesse partire il giocatore della Lazio Senad Lulic (che piace a Napoli, Juventus e Chelsea) potrebbe arrivare Balasz Dzsudzsak, giocatore della Dinamo Mosca classe 1986, seguito peraltro anche dal Liverpool.

NAPOLI, EDU VARGAS SEMPRE PIU' LONTANO

Ha parlato a "TuttoMercatoWeb" l'agente di Edu Vargas, Cristian Ogalde, sulla situazione del suo assistito: "Sono 3-4 mesi che non ho notizie dal Napoli, ma sono abbastanza sicuro che non ci sia futuro per il ragazzo in Italia. Per ora punta a finire bene il campionato col Valencia e a provare a vincere l'Europa League, poi vedremo: ma è molto difficile che torni al Napoli".

NAPOLI, AG. VERMAELEN INCONTRA MAZZARRI

Secondo quanto riporta "UltimeCalcioNapoli", l'agente di Vermaelen Alex Kroes è stato avvistato in Toscana per le vacanze pasquali, dove ha incontrato il tecnico nerazzurro per parlare del difensore dell'Arsenal. "Non interessa solo al Napoli" le sue parole.

THOHIR: "MAZZARRI ALL'INTER ANCHE L'ANNO PROSSIMO"

''Per avere una società solida c'è bisogno di un processo e spesso nel calcio le cose cambiano con troppa fretta, ma io non voglio questo. Mazzarri avrà a disposizione il prossimo anno per costruire la squadra''. Lo ha detto Erick Thohir a margine della presentazione della nuova piattaforma televisiva 'Viva +'. ''Siamo concentrati sulle ultime quattro partite di campionato, spero che la squadra mantenga l'equilibrio che ha trovato'', ha aggiunto il presidente dell'Inter.

JUVE: SI LAVORA PER SCUFFET

La Juve lavora con l'Udinese per Scuffet, considerato l'erede naturale di Buffon e inseguito da mezza Serie A. L'affare però è rinviato di un anno.

JUVE: RISPUNTA L'IDEA GUARIN

Via Pogba, destinato al Psg, la Juve continua a vagliare il mercato italiano e straniero a caccia di degni sostituti del francesino. Come spiegato dal nostro Paolo Bargiggia, negli ultimi giorni è rispuntato, un po' a sorpresa, il nome di Fredy Guarin, già a un passo dal vestire la maglia bianconera nello scorso mercato invernale. Il colombiano, che ha intanto prolungato con l'Inter, arriverebbe subito.

IL CAGLIARI VUOLE RINNOVARE CON ASTORI

Davide Astori ha tanti ammiratori, ma al momento il Cagliari pensa solo al rinnovo del contratto del difensore. "Abbiamo fatto una proposta di rinnovo contrattuale al ragazzo, stiamo aspettando: ovviamente ha tanti estimatori sia in Italia che in Inghilterra, con la Lazio però non abbiamo avuto alcun contatto", ha detto il ds Nicola Salerno a cittaceleste.it.

MONACO, BERBATOV: "VORREI RESTARE" 

Dimitar Berbatov ha confermato il suo desiderio di restare a Monaco. "Il mio futuro? Quando la stagione finirà ci siederemo intorno a un tavolo e decideremo se resterò o me ne andrò. Sto facendo il mio lavoro in campo, sto dimostrando il mio valore. Se mi piacerebbe restare al Monaco? Sì, mi piacerebbe", ha detto a L'Equipe.

UNITED: GIGGS ALLENATORE FINO A GIUGNO

Il Manchester United ha ufficializzato Ryan Giggs come nuovo allenatore ad interim fino al termine della stagione. Il gallese sostituirà David Moyes, esonerato in mattinata.

ATALANTA, LIVAJA FUORI ROSA

Sembra giunta al termine l'avventura di Marko Livaja con la maglia dell'Atalanta. Il giocatore, protagonista più di liti con tifosi e compagni che in campo, è a Spalato, ufficialmente per curarsi: ma non tornerà più a giocare con l'Atalanta, che lo rispedirà all'Inter a giungo. Inter che dovrebbe a sua volta cederlo, molto probabilmente all'estero.

REAL MADRID, SE ARRIVA SUAREZ PARTE BENZEMA

Nonostante una stagione fantastica Karim Benzema potrebbe non vestire più la maglia del Real Madrid nella prossima stagione. Stando a quanto riporta il Daily Express infatti le merengues sarebbero intenzionate a sacrificare il francese per arrivare a Luis Suarez, vero obbiettivo di mercato di Florentino Perez.

MANUTD: UFFICIALE L'ADDIO DI MOYES 

Il Manchester United ha annunciato che David Moyes ha lasciato la panchina dei Red Devils.

LAZIO: KEITA VERSO IL RINNOVO 

E' atteso a giorni l'annuncio del rinnovo del contratto tra la Lazio e Keita: si va verso l'accordo sino al 2018.

ROMA: PJANIC VERSO IL RINNOVO 

La Roma non vuole lascirsi scappare Miralem Pjanic e per questo sembra intenzionato ad accettare le richeiste del giocatore per il suo rinnovo di contratto: quasi 4 milioni di euro netti a stagione e clausola rescissoria fissata a 30.

TORINO: OFFERTA PER INSUA 

Il Torino avrebbe offerto 1,2 milioni di euro al Boca Juniors per il cartellino di Emanuel Insua, 23enne esterno argentino con passaporto comunitario. Prenderebbe il posto lasciato libero da D'Ambrosio.

Le news di giornata

OLYMPIACOS: OBIETTIVO VUCINIC

Possibile futuro in Grecia per Mirko Vucinic, che sarebbe finito nel mirino dell'Olympiacos. Secondo quanto riportato dal quotidiano greco "Gavros", il montenegrino è uno dei principali obiettivi del club ellenico in vista della prossima stagione.

DALL'INGHILTERRA: LAUDRUP PER IL DOPO SEEDORF

Clamorosa indiscrezione dall'Inghilterra. Stando a quanto riportato da Football Direct News il Milan starebbe pensando a Michael Laudrup per il dopo Seedorf. Il danese, reduce dall'esonero dallo Swansea, potrebbe essere il favorito se l'olandese dovesse lasciare San Siro dopo soli 6 mesi.

AG. DE MAIO: "SE IL MILAN CHIAMA NOI CI SIAMO"

Con il futuro di Rami ancora da definire il Milan fa qualche pensierino su De Maio, difensore del Genoa che tanto ha impressionato Seedorf proprio nel corso della gara tra i rossoneri e liguri. Diego Tavano, procuratore del giocatore, è intervenuto a SpazioMilan: "E’ arrivato a parametro zero e ha ancora tre anni di contratto. Il presidente lo considera incedibile, ma siamo d’accordo di ridiscutere tutto in caso di offerte importanti. Altre squadre si sono informate. Probabilmente il Milan ha fatto qualche sondaggio direttamente con la società e a noi non può che far piacere…".

BAYERN: MANDZUKIC E SHAQIRI PER POGBA

Non solo Paris Saint-Germain e Real Madrid su Paul Pogba. Stando infatti a quanto riportato dal portale Infoticker.ch il Bayern Monaco vorrebbe aggiungere un altro campione alla sua rosa già piena di stelle. I bavaresi sarebbero pronti a offrire soldi più i cartellini di Shaqiri e Mario Mandzukic, da tempo nel mirino dei bianconeri.

MANUTD: C'E' ANCHE CONTE 

Ci sarebbe anche Antonio Conte tra i candidati a prendere il posto di David Moyes sulla panchina del Manchester United, in caso di esonero del tecnico scozzese.

CAPELLO: "MI RITIRO NEL 2018"

Fabio Capello ha annunciato che lascerà il calcio dopo i Mondiali del 2018, manifestazione che la sua Russia giocherà in casa. L'ex Milan, Roma e Juve ha già allenato l'Inghilterra in Coppa del Mondo durante Sudafrica 2010.

SION, CONFERMATO L'INTERESSE PER KLOSE

E' arrivata la conferma dello stesso presidente del Sion, Christian Constantin, che ai microfoni di Blich.ch ha ribadito l'interesse per Miro Klose. "In questa stagione ha realizzato solamente otto reti, ma è stato fuori a lungo per infortunio. In passato, il nostro ex direttore sportivo Marco Degennaro ha chiesto informazioni all'ex tecnico biancoceleste Vladimir Petkovic. E anche io voglio chiedere informazioni su di lui. Abbiamo già abbastanza giovani in squadra, abbiamo bisogno di giocatori di esperienza e di classe" ha spiegato Constantin.

UNITED: MOYES VICINO ALL'ESONERO

La sconfitta contro l'Everton è stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso e presto David Moyes potrebbe non essere più l'allenatore del Manchester United. In Inghilterra il Mail e il Mirror ne sono certi, l'ex Toffies non concluderà la stagione e al suo posto potrebbe essere scelto Ryan Giggs come traghettatore fino a giugno. I nomi che si fanno per la prossima stagione, scrive invece il The Guardian, sono quelli di Jurgen Klopp (Borussia Dortmund), Diego Simeone (Atletico Madrid), Laurent Blanc (Psg) e Louis Van Gaal (Olanda).

MARSIGLIA, BIELSA E' IL NUOVO ALLENATORE

Il presidente del Marsiglia Vincent Labrune ha annunciato "un principio d'accordo con Marcelo Bielsa per la prossima stagione. Ora si passa alla stesura dei contratti. Senza cadere nell'euforia, possiamo dire di essere fiduciosi. Bielsa è un grande allenatore" ha spiegato il numero uno dell'Olympique al termine della gara casalinga con il Lille.

JUVE, ACCORDO CON NANI 

La Juve ha deciso la campagna di rafforzamento in vista dell'assalto alla Champions League. A partire da Nani. Il portoghese è da tempo in rotta con il Manchester United e tramite Pastorello sarebbe già stato trovato l'accordo con la Juve. Al momento si starebbe lavorando per la risoluzione del contratto, in scadenza nel 2018.

ROMA: TENTAZIONE FRANCESE PER GARCIA

Dopo una stagione straordinaria nella capitale Rudi Garcia è finito nel mirino del Paris Saint-Germain. Il tecnico della Roma, già vincitore del campionato francese con il Lille nel 2011, potrebbe tornare in Ligue 1 qualora la società giallorossa non gli garantisse gli investimenti per sostenere il doppio impegno campionato-Champions League. Il Psg, dunque, resta a guardare.

PSG: RISPUNTA LEONARDO PER LA PANCHINA

Stando a quanto riporta L'Equipe il Paris Saint-Germain starebbe pensando ad un ritorno di Leonardo sotto la Torre Eiffel ma, stavolta, con il ruolo di allenatore. Il brasiliano infatti, già direttore sportivo dei parigini, potrebbe sostituire Blanc che nonostante il successo di Coppa di Lega e il probabile trionfo in campionato resta comunque a rischio esonero.

ROTTURA FABREGAS-BARCELLONA: LO UNITED CI PROVA 

Il Manchester Utd ha nel mirino Cesc Fabregas ma la novità delle ultime ore, secondo quanto scrivono i tabloid inglesi, è che anche il centrocampista blaugrana sembra intenzionato a lasciare la Catalogna. I fischi del Camp Nou all'indirizzo di Cesc, uno dei principali bersagli della critica in queste ultime difficili settimane per il club di Tata Martino, hanno notevolmente incrinato il rapporto: da qui il tentativo di affondo dei Red Devils che già l'estate scorsa avevano tentato di riportare in Inghilterra Fabregas. 

BARCELLONA, VALVERDE DECLINA

Il nome di Ernesto Valverde sembra uno dei più credibili per la successione del Tata Martino sulla panchina del Barcellona. Ma l'attuale allenatore dell'Athletic Bilbao fa sapere di non pensare assolutamente a questa possibilità: "Il Tata ha un contratto e lui ed il club dovranno decidere se continuare o no. Questo è quello che succede anche a me qui. Ho un contratto con l'Athletic e mi trovo molto bene".

CHELSEA, TERRY PUO' ANDARSENE

Si profila un clamoroso addio nel Chelsea a fine stagione: quello del capitano John Terry. Secondo la stampa britannica, infatti, il difensore non è soddisfatto della proposta di rinnovo fatta dal club, un solo anno. JT ne chiede almeno due e per questo sarebbe interessato a sentire altre offerte, fra cui quella del Manchester City.

IL NAPOLI E' SU VERMAELEN

Anche il Napoli gravita nell'orbita di Thomas Vermaelen, forte difensore dell'Arsenal che a fine stagione dovrebbe lasciare i Gunners. Lo ha ammesso l'agente del giocatore, Alex Kroes, intervistato da 'calciomercato.com': "Sì, il Napoli era sul giocatore e si è fatto avanti ma come la società partenopea hanno mostrato il loro interesse anche altri club italiani e non solo. Non si può affermare però che il giocatore sia vicino al trasferimento al Napoli. Ripeto: aspettiamo il Mondiale, dove Vermaelen ha intenzione di rendere al meglio, poi affronteremo ogni tipo di discorso per il futuro".

ROMA, IL LIVERPOOL CERCA GERVINHO

Secondo il portale inglese 'footballdirectnews.com', il Liverpool è sulle tracce di Gervinho e vorrebbe riportare l'ivoriano in Premier. Il manager dei Reds, Brendan Rodgers, sarebbe un grande estimatore dell'attaccante giallorosso e potrebbe sfruttare una clausola rescissoria presente nel contratto del giocatore, secondo cui Gervinho può andar via a 4,5 milioni in caso di addio del tecnico Garcia.

TOTTENHAM, ERIKSEN IN PARTENZA

In caso di mancato accesso alla Champions League, Christian Eriksen potrebbe preparare le valigie e andare via dal Tottenham. E' la tesi del 'Daily Mail', sposata dal manager Tim Sherwood, che teme di perdere il forte centrocampista. Anche se lo stesso Eriksen, qualche giorno fa, aveva rassicurato sul proprio futuro a White Hart Lane.

MESSI: PSG E CITY PREPARANO L'ASSALTO

City e Psg all'assalto di Messi. Secondo il portale fichajes.net, i due club sarebbero pronti a offrire 250 milioni di euro per l'asso del Barcellona, reduce da una stagione difficile in blagrana.

Le news di giornata

BAYERN: NIENTE LAPORTE

Secondo Marca il Bayern Monaco si sarebbe tolto dalla corsa al difensore dell'Athletic Bilbao, Aymeric Laporte. Il centrale basco, classe 1994, ha una clausola rescissoria di 36 milioni di euro.

TOTTENHAM: PUO' ARRIVARE WELBECK

L'attaccante inglese Danny Welbeck può lasciare il Manchester United. Il 23enne è nel mirino del Tottenham.

POGBA: "RINNOVO? NON LO SO"

Decisivo contro il Bologna, ma inquietante il giorno dopo. Paul Pogba ha spaventato i tifosi della Juventus in un'intervista concessa in patria: "Il mio futuro? Ora penso a vincere il campionato, poi non so cosa succederà. Non abbiamo ancora parlato di rinnovo, ma nemmeno del mio futuro. Se voglio raggiungere il top devo seguire esempi come Vieira, Buffon e Pirlo". Un'ipotesi potrebbe essere il Psg: "E' un grande club".

REAL, MEGA OFFERTA PER SUAREZ

Centodieci milioni di euro. E' questa, secondo 'Caughtoffside', l'offerta pazzesca che il Real Madrid sarebbe pronto a presentare al Liverpool per Luis Suarez. Una cifra nuovamente esagerata che bisserebbe quella spesa solo una estate fa per Bale.

ROMA: PIACE ANCORA PAULINHO DEL TOTTENHAM 

La Roma starebbe facendo ancora un pensiero a Paulinho, il centrocampista brasiliano del Tottenham desideroso di lasciare il club.

BARCELLONA: OFFERTO IL RINNOVO A PINTO 

Il Barcellona avrebbe offerto il rinnovo del contratto fino al 2015 al portiere José Manuel Pinto.

TORINO, L'AGENTE DI KURTIC: "SPERO CHE RESTI"

Jasmin Kurtic è una delle colonne del Torino di Ventura e il suo futuro dovrebbe essere ancora granata. "A Torino Jasmin si trova molto bene. Con un allenatore come Ventura può diventare un calciatore di livello top. Speriamo possa restare qui anche in futuro...", ha detto il suo agente, Amir Ruznic a gianlucadimarzio.com.

LO UNITED SPINGE PER FABREGAS

Potrebbe tornare in Inghilterra Cesc Fabregas. Il centrocampista del Barcellona è finito nel mirino del Manchester United che, stando a quanto riportato da A Bola, sembra intenzionato a riportarlo in Inghilterra (per lui 8 stagioni con la maglia dell'Arsenal) offrendo ai catalani 30 milioni di euro.

MILAN, PERIN PER LA PORTA

Il nome di Perin torna in auge per la porta del Milan. Secondo l'edizione odierna de 'Il Secolo XIX', il Genoa potrebbe far cassa con la cessione ai rossoneri del giovane portiere, che già in passato la dirigenza del Milan aveva seguito con attenzione.

IL MONACO INSISTE PER SIMEONE

Continua a essere il Cholo Simeone il pallino fisso di Dmitrij Rybolovlev, proprietario del Monaco. Secondo la stampa francese, l'attuale allenatore dell'Atletico è il candidato numero uno per la sostituzione di Ranieri in estate. La dirigenza monegasca è pronta a triplicargli l'ingaggio rispetto a quanto guadagna a Madrid.

NAPOLI, OFFERTA PER FERNANDO

Secondo quanto riportato da 'Il Mattino', il Napoli potrebbe sferrare nelle prossime settimane l'attacco a Fernando, centrocampista brasiliano del Porto (club con cui è legato fino al 2017). Per il giocatore sarebbe pronto un contratto da 3 milioni annui.

MANCHESTER UNITED: 60 MLN PER CAVANI

Nonostante le vittorie di squadra, la sua avventura al Psg non gli sta riservando le soddisfazioni personali che sperava e così Edinson Cavani potrebbe pensare di lasciare Pargi. Anche perché per lui si sta scatenando una guerra in Premier League. E dopo Manchester City e Chelsea, anche il Manchester United ha deciso di fare un tentativo per il Matador. Per lui sarebbero pronti a sborsare qualcosa come 60 milioni di euro.

DERBY DI MANCHESTER PER PEDRO

Secondo i tabloid inglesi si potrà scatenare un'asta tra Manchester United e City per acquistare Pedro Rodriguez, attaccante del Barcellona in scadenza nel 2016 ma che potrebbe lasciare i blaugrana già in estate.

IL TOTTENHAM PUNTA WELBECK

Stando a quanto riporta il Sunday Mirror potrebbe essere Danny Welbeck il nome forte su cui la dirigenza del Tottenham punterà quest'estate. Gli Spurs, nonostante il mercato faraonico, hanno reso al di sotto delle aspettative, e potrebbero decidere di rivoluzionare la squadra a partire dal ruolo di allenatore su cui appare favorito Massimiliano Allegri.

TORINO: 5 MLN PER LANZINI

Potrebbe arrivare dall'Argentina il terzo gemello del gol. Urbano Cairo infatti è intenzionato ad aggiungere Manuel Lanzini alla già rodata coppia gol Cerci-Immobile. Il presidente del Torino, stando a quanto riportato da Tuttosport, avrebbe già presentato un'offerta da 5 milioni di euro al River Plate per portare sotto la Mole il numero 10 dei Millionarios.

Le news di giornata

FIORENTINA: MONTELLA "IO RESTO QUI"

"Non ci sono possibilità che io non sia l'allenatore della Fiorentina la prossima stagione". Lo ha detto Montella a fine gara". "A meno che non decide il contrario la società, alla luce della 10 sconfitte", la battuta finale.

FIORENTINA: PRADE' "AVANTI CON MONTELLA"

"Le voci sul futuro di Montella? Andiamo avanti con Vincenzo: siamo contenti di questa città, di questa tifoseria e di questa società". Così il ds della Fiorentina Daniele Pradè a Premium Calcio sul presunto sondaggio del club rossonero per l'allenatore viola.

LIVORNO: VIA DI CARLO, TORNA NICOLA

Ribaltone al Livorno dopo la sconfitta per 3-0 a San Siro contro il Milan: il presidente Spinelli ha infatti deciso l'esonero del tecnico Di Carlo e il ritorno in panchina di Nicola. "L'A.S. Livorno Calcio comunica ufficialmente di aver sollevato dall'incarico di allenatore della prima squadra il tecnico Domenico Di Carlo - si legge sul sito ufficiale degli amaranto - La Società rivolge a mister Di Carlo i ringraziamenti per l'impegno, la professionalità e la dedizione profusi nel lavoro svolto. L'incarico di allenatore della prima squadra del Livorno Calcio è stato affidato a Davide Nicola".

CHELSEA E UNITED SU HAMSIK

Chelsea e Manchester United avrebbero messo gli occhi su Marek Hamsik. Per lo slovacco il Napoli vorrebbe 40 milioni di euro.

GENOA, MOTTA: "QUI STO BENE" 

Marco Motta vede ancora il Genoa nel suo domani. "Il futuro? Qui sto bene e sento la fiducia dell'ambiente", ha detto l'esterno in prestito dalla Juve.

B. DORTMUND, KLOPP: "BARCELLONA?  QUA STO BENE"

Juergen Klopp non lascera' il Borussia Dortmund per andare ad allenare il Barcellona, al posto del 'Tata' Martino. Lo ha garantito lui stesso spiegando, tramite il sito del Borussia, che ''a Dortmund non devono preoccuparsi nemmeno un po'. Tutti qui siamo un po' innamorati di questo club, del modo in cui fa le cose e del nostro modo di giocare''.

JUVE, MAROTTA: "OSVALDO? VALUTEREMO" 

Beppe Marotta ha fatto il punto sul futuro di Osvaldo, che finora non ha convinto in modo tale da garantirsi il riscatto dal Southampton. "A gennaio abbiamo sfruttato una possibilità vantaggiosa, è arrivato gratuitamente e si è anche decurtato lo stipendio. Lo stiamo valutando e a fine stagione decideremo in base alle strategie e agli obiettivi della società. Io mi auguro che possa far parte del gruppo che andrà ai Mondiali", ha detto il dirigente della Juve.

UDINESE, GUIDOLIN: "ACCORDO PER RESTARE" 

Francesco Guidolin sarà sulla panchina dell'Udinese anche nella prossima stagione: "Il presidente ha già chiarito sugli incontri molto fitti avuti in questo periodo. Io non voglio andare via, l'Udinese mi ritiene una risorsa e non vuole farmi andare via. Non dico altro, ma sarà la società a parlare. Mi fermo qui" ha spiegato dopo il pari con il Napoli.

PSG, BARTHEZ NELLO STAFF

Fabien Barthez, ex gloria della nazionale francese, potrebbe ricoprire molto presto un ruolo all'interno dello staff tecnico del Psg. Lo ha dichiarato il diretto interessato ai microfoni di 'RMC': "Sicuramente mi farebbe molto piacere, ma al momento non c'è nulla, solo qualche discussione informale".

UDINESE, MURIEL: "VOGLIO FAR VEDERE CHI SONO O QUI O ALTROVE"

Luis Muriel ha parlato del suo futuro dopo il pareggio casalingo contro il Napoli: "Voglio giocare con continuità il prossimo anno. A Udine, oppure altrove. Voglio far vedere chi è il vero Muriel".

MILAN, GALLIANI: "NESSUN PROBLEMA CON SEEDORF" 

Con Seedorf "parliamo spessissimo, non ci sono problemi". Lo ha ribadito l'ad del Milan Adriano Galliani che, dopo aver evitato per giorni il tema allenatore, spiega che "è una settimana solo mediaticamente un po' così, perché la società non ha fatto nulla, à tranquilla e serena".

SOUTHAMPTON, LALLANA: "STO BENE QUI"

Ai microfoni di "SkySports UK" il centrocampista del Southampton Adam Lallana ha allontanto almeno momentaneamente le voci che lo vogliono sul mercato a fine anno: "Ho un contratto qui, non è ancora scaduto e sono felice" le sue parole.

WEST HAM: PISTA SLIMANI

Secondo Le Buteur, il West Ham valuta per la prossima stagione anche la candidatura dell'attaccante algerino dello Sporting Lisbona Islam Slimani, sotto contratto fino a giugno 2017 con una clausola rescissoria di 30 milioni di euro

BESIKTAS: LESCOTT A UN PASSO

L'avventura al Manchester City di Lescott è al capolinea. Il difensore inglese sta per firmare un contratto con il Besiktas.

CITY E LIVERPOOL SU KEITA

Secondo il portale inglese Talksport, Liverpool e Manchester City hanno messo nel mirino il giovane talento della Lazio Keita Balde Diao. L'agente del giocatore 19enne però ha dichiarato che un nuovo contratto sarà firmato la prossima settimana.

RAMI OFFERTO ALLO UNITED

Secondo quanto riportato dal Daily Mail, il Valencia avrebbe offerto al Manchester United il difensore in prestito al Milan Adil Rami. La lentezza con cui i rossoneri stanno affrontando il tema riscatto ha convinto la società spagnola a cercare altri acquirenti per circa 8-10 milioni di euro.

INTER: ROLANDO VERSO IL RISCATTO

L'Inter e il Porto si incontreranno in settimana per discutere il riscatto del prestito di Rolando. La volontà di Thohir è di chiudere spendendo circa 4 milioni di euro. L'accordo col giocatore è già stato trovato.

BARCELLONA: MESSI IN BILICO

Il futuro di Leo Messi al Barcellona è tutt'altro che scontato. La volontà della società è quella di rinnovare il contratto dell'argentino, ma la fumata bianca non è sicura: "Bartomeu si riunirà con il padre del giocatore per farlo rinnovare" si legge sulla prima pagina di Sport.

ALLEGRI PORTA MATRI AL TOTTENHAM 

Allegri al Tottenham, ma sempre secondo il Corriere dello Sport avrebbe già fatto la lista della spesa. L'ex Milan vorrebbe portare con sè i suoi fedelissimi: Matri e Astori su tutti. A Baldini sarebbero arrivati anche i nomi di Paletta e Parolo. 

Le news di giornata

DORTMUND SUL FRATELLO DI HAZARD

Secondo i media inglesi il Borussia Dortmund è interessato a Thorgan Hazard, fratello del fuoriclasse del Chelsea Eden, anch'egli di proprietà del club inglese.

ATLETICO MADRID SU IMMOBILE

Non solo il Borussia Dortmund su Ciro Immobile. L'attaccante del Torino interessa anche all'Atletico Madrid del Cholo Simeone.

IL MONACO PUNTA BASELLI

Dopo Verratti al Psg di un paio di stagioni fa, un altro talento del nostro calcio potrebbe lasciare prematuramente la Serie A. Si tratta di Daniele Baselli, centrocampista dell'Atalanta che, secondo l'autorevole "L'Equipe" è a un passo dal Monaco.

SION: PAZZA IDEA KLOSE

Secondo quanto riferisce Infoticker.ch, il Sion, club svizzero avrebbe manifestato interesse per il re dei goleador tedeschi Mirolav Klose, attaccante in scadenza di contratto con la Lazio.

BASILEA SU MUSTAFI DELLA SAMP

Non c'è solo la Juventus sul difensore della Sampdoria Mustafi. Il tedesco piace molto anche in Svizzera con il Basilea molto interessato all'acquisto.

ARSENAL-INTER PER JUNG

L'Arsenal sta pensando all'esterno dell'Eintracht Frankfurt, Sebastian Jung, per rinforzare la fascia destra. Pronta un'offerta da 10 milioni di euro per battere la concorrenza dell'Inter.

JUVENTUS: IDEA MANCONI DA NOVARA

Continua la politica votata ai giovani della Juventus. La società bianconera sta parlando con il Novara per il cartellino di Jacopo Manconi, giovane attaccante classe 1994 che si sta mettendo in luce in Serie B.

BAYERN: MANOLAS E LAPORTE

Il Bayern Monaco sta pensando a come rinforzare la propria difesa per la prossima stagione e per un futuro meno prossimo. Gli obiettivi sono due: Manolas dell'Olympiakos e Aymeric Laporte dell'Athletic Bilbao.

ATALANTA: BENALOUANE VUOLE RESTARE

Yohan Benalouane, difensore tunisino dell'Atalanta in prestito dal Parma, vorrebbe rimanere a Bergamo. Lo ha confermato in un'intervista a L'Eco di Bergamo: "Spero di meritarmi la conferma perché qui posso crescere molto".

BENFICA, RODRIGO: "PROVEREI ALTRE LEGHE"

Corteggiato da Chelsea, Inter e altri grandi club europei Rodrigo Moreno, attaccante del Benfica, ha parlato ai microfoni di ESPN Brasile del suo futuro. "Qui a Benfica sto molto bene - ha detto - ma non cosa succederà nel prossimo futuro, ma se dovessi rimanere non avrei alcun problema. Non escludo, però, che mi piacerebbe andare a giocare anche in altre leghe".

MILAN, SONDAGGIO PER KJAER

Potrebbe tornare in Italia Simon Kjaer. Stando infatti a quanto riporta Calciomercato.com il difensore danese sarebbe finito nel mirino del Milan e in estate potrebbe partire l'assalto all'ex Roma, soprattutto se dovesse partire Adil Rami.

LO UNITED SU RAMI

Anche il Manchester United su Adil Rami. Stando a quanto riportato da Fichajes.com i Red Devils stanno provando ad inserirsi nella trattativa tra il Valencia e il Milan. Il riscatto del difensore francese è fissato a 12 milioni di euro ma le parti sono ancora distanti e gli inglesi non avrebbero problemi ad offrire la cifra richiesta.

LAZIO: REJA "FUTURO? HO UN ACCORDO CON LA SOCIETA'"

"Ho un accordo con la società, la mia posizione è che sarò l'allenatore anche il prossimo anno". Così il tecnico della Lazio Reja alla vigilia della sfida contro il Torino: "Ho un accordo con Tare, stiamo lavorando in prospettiva futura, osserviamo il mercato nazionale e internazionale".

ROMA: GARCIA "RINNOVI? NON PENSIAMOCI ORA"

"Non è il momento di parlare dei singoli, mi piacerebbe vedere la stessa rosa l'anno prossimo e rinforzarla con acquisti, ma di questo parleremo serenamente con il ds e il presidente". Lo ha detto il tecnico della Roma Garcia alla vigilia della trasferta di Firenze.

MILAN, SEEDORF: "MI SENTO L'ALLENATORE PER IL FUTURO" 

Clarence Seedorf è sicuro di restare sulla panchina del Milan anche al termine di questo campionato. "Mi sento l'allenatore per la prossima stagione, ancora non sono a conoscenza di un ripensamento di Berlusconi", ha detto l'olandese.

NAPOLI, BENITEZ BLINDA HAMSIK 

Benitez ha subito ricacciato indietro le voci che vorrebbero una separazione tra il Napoli e Hamsik. "Marek è fondamentale per me e la società. Ha avuto 2 mesi di infortunio, ha giocato tante partite al suo livello, sono contentissimo e oggi non è sul mercato. Non consideriamo offerte per lui, è un professionista e ha qualità", ha detto l'allenatore azzurro.

SAMP, MIHAJLOVIC: "RINNOVO? NON DIPENDE SOLO DA ME" 

Sinisa Mihajlovic ha parlato del rinnovo del contratto con la Sampdoria. "Ci siamo quasi, ma non dipende solo da me: sono fiducioso, ho già parlato con la società e ci incontreremo presto di nuovo. La Samp deve essere ambiziosa, per una società come la nostra l'obiettivo salvezza deve essere quello minimo", ha detto.

BARCELLONA: MESSI NON PIU' INCEDIBILE 

La crisi del Barcellona rischia di coinvolgere anche Messi e il suo futuro in blaugrana. Secondo As, il rinnovo a 25 milioni di euro l'anno chiesto dall'argentino non solo si complica, ma addirittura potrebbe diventare l'assist per una separazione che all'interno della giunta direttiva del Barcellona non è più vista come un tabù e che anzi, giorno dopo giorno, viene sempre più letta come un'opportunità per rifondare la squadra. Voci che rafforzano le mire di Psg, City e Chelsea: per Messi sarebbero disposte a vere e proprie follie. In primis, scrive sempre As dando per scontato che il blocco del mercato blaugrana stabilito dalla Fifa verrà superato con le controdeduzioni preparate dal club, quella di sborsare una cifra non lontana dai 200 milioni di euro per allontanarlo dalla Catalogna.

AZ: VAN BASTEN NUOVO ALLENATORE

Marco Van Basten sarà il nuovo allenatore dell'Az Alkmaar fino al 2016. L'olandese andrà a sostituire Dick Advocaat, allontanato dopo l'eliminazione in Europa League per mano del Benfica.

BAYERN: IL BILBAO CHIEDE 36 MLN PER LAPORTE

Stando a quanto riporta la Bild l'Athletic Bilbao avrebbe chiesto 36 milioni di euro al Bayern Monaco per Aymeri Laporte, 19enn difensore francese. I bavaresi però riterrebbero la cifra esagerata.

EVERTON: HOWARD FINO AL 2018

L'Everton ha annunciato di aver rinnovato il contratto di Tim Howard, portiere statunitense, fino al 2018. L'ex Manchester United milita nelle file dei Toffes dal 2006.

CHELSEA: TERRY RINNOVA

Secondo quanto rivela l'edizione odierna del Daily Mirror, il Chelsea proporrà a Terry il rinnovo di contratto per un'altra stagione, con stipendio dimezzato. Attualmente il difensore centrale guadagna 150 mila sterline a settimana. Ci sono ottime chance di vedere nella prossima stagione JT indossare la maglia dei Blues, ma con lui non si può essere certi di niente.

ROMA, OCCHI SU PAULINHO

Potrebbe essere Paulinho il primo rinforzo per la nuova stagione giallorossa. Stando a quanto riporta il Tempo, la Roma sarebbe infatti interessata a portare nella capitale il centrocampista del Tottenham per un prestito oneroso con diritto di riscatto. Gli Spurs però sembrano intenzionati a privarsene solo in via definitiva e valutano il brasiliano 20 milioni di euro.

TORINO: BABACAR E BERNARDESCHI

Secondo quanto riporta Tuttosport il Torino sarebbe interessato a portare in granata due protagonisti del campionato di Serie B, ovvero Khouma el Babacar e Federico Bernardeschi. La punta del Modena, ma di proprietà della Fiorentina, ha già realizzato 16 reti in campionato, mentre il trequartista in prestito al Crotone e di proprietà sempre dei toscani si è è distinto tanto da convincere Prandelli a chiamarlo per lo stage della Nazionale.

LA JUVE CHIEDE UNO SCONTO PER OSVALDO 

La Juventus è intenzionata a trattenere Pablo Daniel Osvaldo e confermarlo nel reparto offensivo della prossima stagione con i sicuri Tevez e Llorente. I bianconeri devono però trattare col Southampton, il club inglese da cui l'italo-argentino è arrivato a gennaio in prestito con diritto di riscatto. Secondo il Daily Mirror la Juventus non avrebbe la minima intenzione di versare nelle casse dei Saints i 18 milioni di euro richiesti: l'obiettivo di Marotta e Paratici è sedersi da un tavolo e lavorare su una cifra di 9-10 milioni, la metà di quanto chiesto.

JUVE, CONTE: "FUTURO? IN SINTONIA CON MAROTTA. E BASTA"

Antonio Conte non ha ancora fatto chiarezza sul suo futuro. Interpellato alla vigilia della sfida col Bologna, l'allenatore della Juve ha ribadito "di essere in sintonia con Marotta", ma di non voler distrarre la squadra dall'obiettivo scudetto ed Europa League: "Per rispetto della squadra, della società e dei tifosi. Adesso abbiamo altro a cui pensare".

TOTTENHAM: ACCORDO CON ALLEGRI 

Massimiliano Allegri ha trovato l'accordo con il Tottenham per la prossima stagione: questa la clamorosa indiscrezione lanciata dal Corriere dello Sport in prima pagina. Secondo il giornale l'ex allenatore del Milan, esonerato lo scorso gennaio, inizierà la sua nuova avventura sulla panchina degli Spurs e si porterà con sé Mauro Tassotti come vice. Il tecnico sta studiando l'inglese e nell'ultimo periodo è stato a Londra diverse volte.

Le news di giornata

STOKE CITY: PRESSING SU OLIC

Continua il pressing dello Stoke City, che ha intenzione di assicurarsi Ivica Olic per la prossima stagione. Ad ammetterlo è Mark Hughes, tecnico del club inglese, nel corso di un'intervista all'Express.

LAZIO, DIAS: "VOGLIO FINIRE QUI LA CARRIERA"

Alla Lazio dal 2010, l'obiettivo di Dias è quello di finire la carriera a Roma: "Non è vero che voglio tornare in Brasile - spiega il difensore a Lalaziosiamonoi.it -. E' chiaro che devo valutare anche le proposte che mi arrivano dai club del mio Paese, ma il mio desiderio è di rimanere qua, di finire la carriera alla Lazio. Questo è il pensiero mio, di mia moglie e dei mie figli che frequentano la scuola qui. Spero di rinnovare ancora per un altro anno. Lo ribadisco, non ho mai dichiarato di voler tornare in Brasile. I miei figli parlano meglio in italiano che in portoghese, anche mia moglie si trova benissimo. Non mi ci vedo in Brasile, cercherò di fare di tutto per finire la mia carriera alla Lazio. Aspetto con ansia una chiamata da parte del presidente Lotito".

A. MADRID: J. HERNANDEZ NEL MIRINO

L'Atletico Madrid sarebbe pronto a sfidare l'Inter per Javier Hernandez. Secondo quanto riferito dal portale messicano "Terra", i Colchoneros avrebbero intenzione di puntare sul Chicharito - in partenza da Manchester - in vista della prossima stagione.

D. KIEV: BLOKHIN SI DIMETTE

Oleg Blokhin non è più l'allenatore della Dinamo Kiev. Dopo il k.o. per 2-0 contro lo Shakhtar Donetsk, il tecnico ha rassegnato le dimissioni.

BOTTA, L'AGENTE: "PIACE IN PREMIER, LIGA E BUNDES"

Sergio Levinton, agente di Ruben Botta, ha parlato della situazione dell'argentino e del suo futuro: "E' contento di avere un contratto con l'Inter, ma per il tipo di giocatore che è sarebbe più contento se riuscisse a collezionare più minuti, però sta tornando da un infortunio e immagino che lo stiano recuperando piano perché il suo infortunio era abbastanza importante - dice a fcinternews -. Con Mazzarri ha un buon rapporto, è un tecnico importante che ha avuto molta fiducia nel recupero fisico di Botta per far sì che non andasse via in prestito dall'Inter in squadre come Torino o Livorno o altre squadre europee che lo volevano. Se andrà via dopo il Mondiale? Ci sono molte richieste per Botta che arrivano da tutta Europa, ma la decisione spetta all'Inter. Sono molte squadre europee anche importanti, ma non voglio parlarne in questo momento. Sono squadre della Bundesliga, della Premier League, della Liga e anche qualche squadra italiana".

FREY: "TORNEREI ALLA FIORENTINA"

A Firenze dal 2005 al 2011, Sebastien Frey - intervistato da Radio Fiesole - non esclude un suo ritorno in viola: "Vorrei chiudere la mia carriera in Italia. Io di nuovo a Firenze? Verrei anche a piedi alla Fiorentina per fare il secondo. Ho vissuto dei momenti fantastici. Ora sono felice in Turchia (al Bursaspor, ndr), ma a fine stagione farò le mie valutazioni".

GENOA: APERTURA AL NAPOLI PER GILARDINO

Secondo fonti altamente accreditate, il Genoa sarebbe disposto a cedere Alberto Gilardino al Napoli. Secondo il nostro corrispondente Diego De Luca, l'ingaggio particolarmente elevato dell'ex attaccante del Milan non rientrerebbe più nei parametri del Genoa, che apre dunque al club azzurro. Se De Laurentiis è interessato all'attaccante Enrico Preziosi è pronto a passare ai fatti intavolando una trattativa.

LIVERPOOL: SCHMELZER NUOVO NOME

Il Liverpool segue molto attentamente Marcel Schmelzer, del Borussia Dortmund. Lo riporta il "The Guardian" secondo cui i "Reds" potrebbero presentare un'offerta per il 26enne in questa sessione estiva.

NAPOLI, SU VERMAELEN ANCHE IL CITY

Aumenta la concorrenza per Thomas Vermaelen. Il Napoli, club interessato al difensore dell'Arsenal, dovrà vedersela col Manchester City che punta sul centrale per la prossima stagione. Lo riporta il portale inglese "Football Direct News"

INTER, SAGNA SI ALLONTANA

Secondo quanto riporta il "Telegraph", Bacary Sagna sarebbe vicinissimo a firmare un rinnovo triennale con l'Arsenal, fino al 2017. A meno di clamorosi colpi di scena quindi il terzino dovrebbe proseguire la sua avventura in Premier League.

PSG: OCCHI SU BASELLI

Secondo quanto riporta Tuttomercatoweb.com, il Paris Saint-Germain è fortemente interessato al centrocampista dell'Atalanta Daniele Baselli. Un emissario del club transalpino mercoledì era a Bergamo per discutere del calciatore con la società nerazzurra.

AG. KLOSE: "PRIORITA' LAZIO, MA TRATTIAMO ANCHE CON ALTRI CLUB"

E'uscito allo scoperto l'agente di Miroslav Klose, attaccante in scadenza con la Lazio a giugno. A pochi mesi dalla fine del campionato il n.11 biancoceleste non ha ancora sciolto le riserve sul suo futuro. "Ci sentiamo spesso con la Lazio, abbiamo avuto diversi colloqui nel recente passato ma non è stato ancora firmato nulla. Siamo in trattativa anche con altri club, - ha ammesso Alexander Schütt a LaLaziosiamonoi.it - ma la nostra prima scelta resta ovviamente Lazio".

AG.SCHELOTTO: "ABBIAMO SCELTO PARMA"

Da quando è arrivato a Parma, Ezequiel Schelotto, ha impressionato tutti: club e tifosi, che ora spingono per tenerlo in rosa anche la prossima stagione. A proposito del futuro ha parlato l'agente del calciatore, Augusto Carpeggiani: "C'è un'opzione per il riscatto, il Parma può prelevare la metà del cartellino, ma dipenderà da loro. Le condizioni sono state siglate a gennaio, al momento non ci sono grosse novità. La volontà noi l'abbiamo espressa, abbiamo sottoscritto un contratto con un diritto di riscatto da parte del club. A giugno parleranno le società. Noi abbiamo scelto il Parma".

JUVE: GABBIADINI E RUGANI VERSO IL RITORNO

Tuttosport, in edicola oggi, scrive di un possibile rientro in casa bianconera dei baby Manolo Gabbiadini e Daniele Rugani. Marotta e Paratici sembrano convinti a riportare a Torino sia l'attaccante doriano che l'esterno ora in forza all'Empoli. Per la comproprietà di Gabbiadini, la Juve, offrirà alla Sampdoria uno tra Luca Marrone, Paolo De Ceglie, Marco Motta e Domenico Berardi. Il ragazzo andrà ancora in prestito.

PRES. RACING: "AD APRILE VENGO E PRENDO MILITO"

Diretto e incisivo il presidente del Racing di Avellaneda Victor Blanco sull'obiettivo numero 1 del mercato, ovvero l'attaccante dell'Inter Diego Milito: "Sarò a Milano il 28 aprile, per parlare con Diego - ha detto a calciomercato.com - Prima di questa data non ci saranno annunci, quindi la comunicazione definitiva sarà a maggio. Accordo già definito? Assolutamente no, per questo vengo a parlare col giocatore". Che potrebbe presto tornare a casa, in Argentina.

MANCHESTER UNITED IN PORTOGALLO PER 3 NOMI

Stando a quanto riporta il "Daily Mail", il manager del Manchester United David Moyes è volato in Portogallo per visionare la sfida di Coppa del Portogallo tra Benfica e Porto, non per godersi un match interessante ma per visionare i giocatori Mangala e Martinez del Porto, e Siqueira del Benfica, tutti possibili obiettivi dei "Red Devils" in estate.

ARSENAL, KOSCIELNY TENTATO DA MONACO, PSG E BAYERN

Il difensore dei "Gunners" Laurent Koscielny interessa molto a 3 big del calcio europeo, in particolare Monaco, PSG (che potrebbero riportarlo in Francia) e Bayern Monaco. Il difensore ha però già ricevuto la proposta di rinnovo dell'Arsenal, quindi ora dovrà decidere e sarà determinante la sua volontà. Lo riporta il "Daily Telegraph".

WEST HAM: OBIETTIVO LESCOTT

Gli "hammers" puntano a un grande colpo per rafforzarsi per la prossima stagione, il nome più caldo è quello di Joleon Lescott, difensore del Manchester City. Il giocatore, 31 anni, è in scadenza di contratto e sarà quindi libero di firmare per qualsiasi squadra. Lo riporta il "Daily Mirror".

SAMP: MIHAJLOVIC VERSO IL RINNOVO

La Sampdoria e Sinisa Mihajlovic sono a un passo dal rinnovo del contratto. Secondo Il Secolo XIX, ci sarebbe stato già un primo positivo incontro tra il tecnico serbo e la dirigenza blucerchiata.

NAPOLI: HAMSIK PUO' PARTIRE

Marek Hamsik può lasciare Napoli, almeno stando alle indiscrezioni riportate dal Corriere dello Sport. Per il quotidiano romano, infatti, a fronte di un'offerta importante il club azzurro valuterebbe la cessione del centrocampista.

LAZIO: KLOSE RINNOVA A BREVE

Finalmente ci siamo. Miroslav Klose sta per rinnovare il suo contratto con la Lazio. Come riporta Il Corriere dello Sport, l'attaccante tedesco firmerà dopo Pasqua.

JUVE: ULTIMATUM A CONTE

Come scrive La Gazzetta dello Sport, la Juventus ha dato una sorta di ultimatum ad Antonio Conte: 20 giorni per avere una risposta sul rinnovo del contratto.

Le news di giornata

ATALANTA: COLANTUONO "BONAVENTURA PUO' PARTIRE"

Bonaventura è "pronto per giocare in una grandissima squadra. Questo è stato l'anno della sua consacrazione". Il tecnico dell'Atalanta Stefano Colantuono lascia intendere che il suo centrocampista è il più indiziato a partire.

LAZIO: TARE "KLOSE? PENSO RINNOVERA'"

Il ds della Lazio Igli Tare è fiducioso anche sul rinnovo di Klose, il cui contratto è in scadenza a giugno: "In questi giorni stiamo parlando tanto con lui e penso che alla fine troveremo un accordo per il suo rinnovo", ha detto ai microfoni di Sky.

LAZIO, TARE: "CANDREVA? LO VOGLIAMO RISCATTARE"

Il ds della Lazio Igli Tare ha parlato a "Sky Sport" del giocatore a metà tra i biancocelesti e l'Udinese: "Non esiste che Antonio lasci la Lazio. A fine stagione parleremo con l'Udinese, cercheremo di trovare un'accordo comune e porteremo Antonio in biancoceleste definitivamente. In questo periodo la sua crescita esponenziale ha fatto parlare molto di lui in ottica mercato, ma resterà un punto fermo della Lazio anche il prossimo anno".

VERONA, PRES. SETTI: "NESSUNA ITALIANA PUO' PRENDERE ITURBE"

Il presidente del Verona Setti ha allontanato le voci che vogliono il giocatore Juan Iturbe in partenza in estate, almeno verso una destinazione in Italia: "Che Juan giochi in un'altra squadra italiana è davvero difficile. Nessuno ha la forza economica per acquistarlo in questo momento". Le sue parole a "Sky Sport".

VERONA, PRES. SETTI: "TONI? RINNOVEREI SUBITO"

Intervistato da "Sky Sport", il presidente del Verona Maurizio Setti ha parlato così di Luca Toni, bomber sempreverde: "Per noi era ed è una certezza, se volesse rinnovare anche per 2 anni rinnoverei subito: è uno che sorride, che fa calcio nel modo giusto".

BRASILE: FRED CHIAMA L'ITALIA

In rotta con i tifosi della sua squadra il capitano del Fluminense Fred non esclude di lasciare il Brasile per giocare in qualche squadra italiana. In cima alle sue preferenze - riferiscono oggi anche i media verde-oro - ci sarebbe l'Inter. I malumori tra l'attaccante e il suo team attuale si sono rafforzati dopo che si è visto circondato e minacciato all'uscita dallo stadio da alcuni ultrà, scontenti per i cattivi risultati della squadra.

PSG: FIDUCIA A BLANC

Fiducia rinnovata a Laurent Blanc. In un'intervista a 'Le Parisien', il presidente del Paris Saint Germain Nasser Al-Khelaifi conferma il tecnico, allontanando le voci di un divorzio, che si sono diffuse all'indomani dell'eliminazione dalla Champions. "Sono molto sorpreso di leggere i diversi commenti sul nostro allenatore Laurent Blanc - ha detto - E' molto semplice, lui è il nostro tecnico ora e voglio che resti tale. Blanc ha il mio sostegno incondizionato e niente di quello che succederà in campo potrà cambiare le cose".

MANCHESTER UNITED: SI STUDIA MARCO REUS

Il Manchester United studia nuovi colpi per il futuro: secondo il "Manchester Evening News", il nome nuovo sulla lista di David Moyes è quello di Marco Reus, giocatore del Borussia Dortmund e grande protagonista dell'ultima Champions League. Di sicuro l'esborso economico non sarà indifferente.

ANELKA-A.MINEIRO: NIENTE ACCORDO

Finisce ancora prima di cominciare il 'matrimonio' tra l'Atletico Mineiro di Ronaldinho, team campione in carica del Sudamerica, e Anelka. Alla base della lite ci sarebbe un "viaggio religioso" compiuto in Kuwait dall'attaccante francese, che e' musulmano. Il club di Belo Horizonte lo aspettava da giorni, dopo che il suo presidente, Alexandre Kalil, ne aveva annunciato l'acquisto già dieci giorni fa. Ma davanti all'assenza ingiustificata, l'Atletico ha deciso di fare un passo indietro. "Avevamo già concordato tutto con il procuratore e il fratello del giocatore, ma adesso l'accordo preliminare è cancellato. Lui non rispetta nessuno e l'Atletico è più grande di Anelka", ha comunicato il direttore calcistico, Eduardo Maluf. Tutt'altra la versione dell'ex attaccante di Arsenal, Real Madrid e Juventus: "Non ho firmato nessun contratto".

SCHALKE, DRAXLER NON SI MUOVE

Il presidente dello Schalke04 è intervenuto alla Bild per discutere del futuro di Julian Draxler e Farfan, due giocatori tra i più richiesti dal mercato europeo. "Sono ottimista sulla permanenza di Draxler e Farfan anche nella prossima stagione. Per anni abbiamo cercato di dare una struttura definita alla squadra e ora che ce l'abbiamo fatta non pensiamo di smantellarla". Dichiarazioni che allontanano, almeno per il momento, l'Arsenal che era stata molto vicina al calciatore tedesco.

LA LAZIO SPINGE PER RAKITIC

Stando a quanto riporta il Messaggero la Lazio avrebbe messo gli occhi su Ivan Rakitic, talentuoso centrocampista del Siviglia. Ma per il croato gli andalusi chiedono circa 20 milioni di euro e la speranza è che il prezzo del cartellino possa abbassarsi a causa della scadenza del contratto nel 2015.

JUVE: CONTE RESTA

"La Juventus è contentissima e soddisfatta in modo totale del lavoro svolto da Conte", ma sul rinnovo del contratto "abbiamo deciso che ne parleremo dopo che avremo ottenuto qualcosa di importante, lo scudetto ed eventualmente anche l'Europa League". Così l'ad bianconero Beppe Marotta ha risposto a chi gli chiedeva se Conte sarà l'allenatore della Juventus al 100% anche la prossima stagione.

ATLETICO: RINNOVO PER TIAGO

Rinnovo in vista per l'ex juventino Tiago. Secondo quanto raccontato da As, il centrocampista dovrebbe prolungare per altri due anni.

AG. OCHOA: "C'E' L'OFFERTA DEL MILAN"

Jorge Berlenga, agente di Guillermo Ochoa, portiere messicano in scadenza di contratto con l'Ajaccio e seguito con interesse dal Milan ha parlato a Fox Deportes: "Il mio assistito non ha bisogno di giocare la Coppa del Mondo per dimostrare quanto vale. Ci sono molti club su di lui, ma credo voglia continuare a giocare in Francia. Il Milan ha fatto un'offerta per lui, spero vada in un grande club. Lo merita"

LIVERPOOL: ASSALTO DA 24 MLN PER CUADRADO

L'indiscrezione arriva direttamente dal Daily Star, quotidiano britannico. In Inghilterra dettano le priorità dei Reds, che il prossimo anno torneranno a giocarsi la Champions League. Brendan Rodgers è alla ricerca di esterni rapidi e veloci, alla Sterling per intenderci. Sul taccuino dei dirigenti sarebbe finito Juan Gulliermo Cuadrado, esterno della Fiorentina in comproprietà con l'Udinese. A quanto scrive il Daily Star benchè l'operazione è tutt'altro che semplice per 24 mln di euro (20 mln di sterline) il colombiano potrebbe approdare in Premier.

AT. MINEIRO: "CHIUSO OGNI RAPPORTO CON ANELKA"

Con una conferenza stampa il presidente dell'Atletico Mineiro Eduardo Maluf ha annunciato di aver chiuso ogni rapporto con Nicolas Anelka. Il francese è infatti sparito dopo aver firmato un contratto con la società brasiliana. "Il nostro club è molto più grande di Anelka e per questo abbiamo deciso di chiudere ogni rapporto con il giocatore. La condotta tenuta da Anelka dimostra la sua poca professionalità" ha spiegato Maluf.

CITY: SI TRATTA IL RINNOVO DI DZEKO

Dopo i problemi nati sotto la gestione Mancini e la rinascita con Pellegrini, il Manchester City starebbe valutando il rinnovo di Edin Dzeko, più volte accostato all'Inter. Secondo il Sun è stato lo stesso allenatore cileno ad insistere per il prolungamento di contratto della punta bosniaca.

NAPOLI, TUTTO FATTO PER GONALONS

La telenovela sarebbe finita: a maggio Maxime Gonalons potrebbe essere ufficializzato come nuovo giocatore del Napoli. Stando infatti a quanto riporta il Mattino De Laurentiis e Aulas, presidente del Lione, avrebbero trovato l'accordo per il giocatore sulla base di 14 milioni di euro con un ingaggio al giocatore di 1,8 milioni a stagione.

FIORENTINA: DETTAGLI PER TATARUSANU

Per l'arrivo di Ciprian Tatarusanu alla Fiorentina è solo questione di dettagli. Il portiere che si svincolerà dalla Steaua Bucarest a fine stagione è destinato a vestire la maglia viola. Lo ha confermato anche il ct della Romania: "Mi risulta che giocherà con la Fiorentina".

ATLETICO MADRID: OFFERTA PER ICARDI

L'Atletico Madrid vuole Mauro Icardi. L'interesse è stato confermato dalla Spagna e nelle prossime settimane verrà presentata un'offerta ufficiale all'Inter per strappare l'argentino a Mazzarri.

JUVENTUS: BRUNO FERNANDES IN LIZZA

Gli affari sull'asse Juventus-Udinese potrebbero presto riprendere. Non si parla soltanto di Scuffet, ma anche del centrocampista portoghese classe 1994 Bruno Fernandes. Il talento, lanciato in Italia dal Novara, piace alla dirigenza bianconera che potrebbe acquistarlo in estate in comproprietà con la società friulana.

AG. ROMULO: "PIACE A INTER E JUVE"

Il centrocampista del Verona, Romulo, potrebbe presto far parte di una big. Lo ha detto l'agente del giocatore, Adriano Di Vittorio, a Calciomercato.com: "Per ora non c'è nulla di concreto ma piace a Inter e Juventus. Le società però ne parlano tra di loro e solo dopo verremo contattati".

EX INTER CASTAIGNOS: PIACE AL SIVIGLIA

L'attaccante olandese del Twente, Luc Castaignos, potrebbe andare a giocare nella Liga. L'ex Inter piace al Siviglia che lo punta come erede di Bacca.

TORINO SU NICO LOPEZ

Per il Torino è tempo di pensare anche al futuro per rinforzare la squadra per la prossima stagione. Tra gli obiettivi della società granata c'è anche l'uruguayano Nico Lopez attaccante dell'Udinese.

Le news di giornata

ARSENAL SARANDI': PALERMO NUOVO TECNICO 

L'ex bomber del Boca Jrs, Martin Palermo, sarà il nuovo allenatore dell'Arsenal Sarandì. La formazione argentina ha esonerato Alfaro e attende "El Loco": decisiva una riunione con la dirigenza nelle prossime ore. Palermo ha già allenato per un anno il Godoy Cruz.

AG. NILTON: "SOGNA L'INTER" 

L'agente di Nilton, Wagner Ribeiro, ha spiegato che il centrocampista del Corinthians si trasferirebbe più che volentieri in Italia: "Chiaro che rientra nei radar delle grandi società europee - ha spiegato il procuratore a 'fcinternews.it' -. Nilton è stato campione lo scorso anno con il Cruzeiro ed è stato eletto miglior centrocampista del 2013. L'Inter? Parliamo di un grande club, Nilton sogna di giocarci. Ma ad oggi sono soltanto speculazioni".

LEONARDO: "NON TORNO AL PSG" 

Leonardo, ex allenatore di Milan e Inter, è tornato a parlare di futuro nel corso di un'intervista a Radio Montecarlo: "Non lavorerò più per il PSG. Nutro rispetto per Nasser e per i proprietari del club, ma io non lavoro più lì. E' normale che le cose passino, ma oggi non ho alcun progetto di tornare al PSG. Spero inoltre che Blanc continui nel suo lavoro. Ho cambiato la mia vita decidendo di tornare a fare l'allenatore - ribadisce Leo -, ma non sarà a Parigi".

BAYERN: PRESO PORTIERE LUCIC

La formazione austriaca del Ried, sul proprio sito ufficiale, ha annunciato la cessione del 19enne portiere Ivan Lucic al Bayern Monaco. Firmerà un contratto di tre anni. I bavaresi cominciano a costruire il dopo Neuer.

INTER, SMENTITE SU JAVI GARCIA 

Difficilmente le strade di Javi Garcia e dell'Inter potranno convergere. Il centrocampista infatti è destinato a rimanere anche l'anno prossimo al Manchester City: "Non c'è assolutamente niente, nessun contatto. Nessuno mi ha chiamato, l'Inter non è un'ipotesi possibile" ha sentenziato l'agente del giocatore, Manuel Garcia Quillon, a 'calciomercato.com'.

TOTTENHAM: VOCI SU MATRI 

Secondo il portale inglese 'Football Direct News', il Tottenham avrebbe inserito Alessandro Matri fra i papabili attaccanti per il prossimo mercato estivo. Il giocatore è di proprietà del Milan, anche se in prestito secco alla Fiorentina fino a giugno.

DORTMUND: RINNOVA GUNDOGAN

Prende forma il puzzle del Borussia Dortmund per la prossima stagione. Il club giallonero, infatti, dopo il riscatto di Sahin, ha ufficializzato sul proprio sito il rinnovo di contratto di Gundogan fino al 2016. Si spengono così le sirene del Real Madrid.

GATTUSO: "UN GIORNO VORREI ALLENARE IL MILAN"

"Un giorno vorrei allenare il Milan". Lo ha detto l'ex rossonero Rino Gattuso a margine della presentazione del libro 'Papaveri e Papere'. "E' stata casa mia per tanti anni, una società in cui sono stato bene, è la squadra che tifavo da piccolo - ha aggiunto - Spero di fare bene dove andrò a lavorare per poi tornarci".

RACING: SPEDIZIONE PER MILITO

Il Racing Avellaneda va da Milito. "Il prossimo weekend sarò in Italia per parlare con Diego - ha annunciato il presidente del club argentino Victor Blanco a Radio La Red - Lo incontrerò e vedremo cosa pensa e se c'è questa possibilità di farlo tornare".

BELGIO: IL CT PROLUNGA

Il ct della nazionale del Belgio Marc Wilmots ha prolungato il contratto fino al 2018, secondo quanto annunciato dalla federcalcio belga. In carica dal 2012, Wilmots ha riportato il Belgio al Mondiale dopo due edizioni di assenza - l'ultima volta era stata il 2002 - e per l'edizione brasiliana la nazionale di Hazard e Mertens si preannuncia come possibile sorpresa. "Continuerò la bella storia con la mia squadra e i tifosi'', il commento del ct, via twitter. ''In questi due anni abbiamo fatto tanti progressi, sul campo e anche fuori: sono entusiasta all'idea di poter continuare a ottenere il massimo dal nostro gruppo, e sono fiero di avere la possibilità di proseguire la mia carriera alla guida della nazionale''.

ROMA, NAPOLI E JUVE SU ABEL HERNANDEZ

Maurizio Zamparini, presidente del Palermo, è stato intercettato da Radio Goal e ha parlato del futuro del suo pupillo, Hernandez: "Abel Hernandez al Napoli? Dovete chiedere ad Aurelio De Laurentiis non a me, piace tanto agli azzurri, piace a Sabatini della Roma e piace anche alla Juventus. Finora nessuno me lo ha chiesto, il procuratore ha fatto sapere che vuole cambiare aria. Se dovesse andare al Napoli sarei contentissimo. In questo momento non si parla di giocatori, lo faremo a fine stagione. Certo, dopo i Mondiali diventa più difficile".

MANDANDA PER IL TOTTENHAM

La stagione del Tottenham non è una delle migliori e Hugo Lloris potrebbe abbandonare Londra già dopo un anno e stando a quanto riporta la stampa britannica gli Spurs avrebbero deciso di puntare su Steve Mandanda, attualmente estremo difensore del Marsiglia.

INTER: SI LAVORA PER WIDMER

Secondo quanto riporta La Gazzetta dello Sport, l'Inter continua a seguire Widmer. L'esterno svizzero dell'Udinese rispecchia il profilo del giocatore richiesto da Thohir: giovane e di prospettiva. Gli esterni sono i giocatori più importanti dello schieramento di Mazzarri, quindi è difficile che il tecnico di San Vincenzo affidi quella zona di campo a un ventenne.

MARSIGLIA: BIELSA VUOLE MATI FERNANDEZ 

Il Marsiglia dovrebbe affidare la sua panchina a Marcelo Bielsa. Che avrebbe chiesto di avere il centrocampista della Fiorentina, Mati Fernandez, uno dei suoi fedelissimi con il Cile.

STOKE: IRELAND RINNOVA 

Lo Stoke City ha annunciato il rinnovo per altre tre stagioni del 27enne centrocampista Stephen Ireland.

PSG: REUS E DRAXLER

Con l'eliminazione dalla Champions League ancora fresca il Psg pensa già a come rinforzarsi nella prossima stagione. Secondo quanto riportato dalla Bild i francesi avrebbero avviato i primi contatti per due superstar tedesche: Julian Draxler e Marco Reus, rispettivamente dello Schalke 04 e del Borussia Dortmund.

DESTRO, C'E'IL MONACO

Stando a quanto riporta il portale 4-4-2.com il Monaco avrebbe messo gli occhi su Mattia Destro per rafforzare il proprio reparto offensivo. I I monegaschi potrebbero decidere di puntare attaccante ascolano soprattutto se Falcao dovesse lasciare i biancorossi.

MONACO: IDEA SIMEONE

La super stagione dell'Atletico Madrid non sta passando inosservata in quel di Monaco. Infatti, la squadra di Montecarlo è pronta ad offrire la sua panchina al tecnico argentino. Il suo sponsor principale è Jorge Mendes, il potentissimo manager che la stagione scorsa portò in Francia Radamel Falcao. In ogni caso, Ranieri darà l'addio alla panchina del Monaco.

SPUNTA IL TOTTENHAM PER KLOPP

Dopo il Barcellona, spunta una nuova pretendente per Jurgen Klopp: il Tottenham. Il club inglese è alla ricerca di un nuovo tecnico per la prossima stagione, e l'allenatore del Borussia Dortmund sarebbe il prescelto. Il mago però, è legatissimo al BvB e difficilmente lascerà la Germania per una squadra non di prima fascia di Premier League.

LIVERPOOL: 38 MLN PER BARKLEY

Secondo quanto riporta il Daily Star, il Liverpool è pronto a offrire ben 38 milioni di sterline per Ross Barkley, fantasista dell'Everton. L'offerta dei Reds potrebbe non bastare, infatti per il fortissimo ventenne sta per scatenarsi un'asta che vedrà tra le partecipanti anche Manchester United, Chelsea e City.

FIORENTINA: ANDERSON VERSO IL RISCATTO

Nonostante il poco spazio da gennaio ad oggi, secondo quanto riporta La Nazione, Anderson ha colpito Pradè e Macia tanto da metterli già al lavoro per il riscatto dal Manchester United. I viola potrebbero ottenere anche uno sconto sui 6 milioni pattuiti con i Red Devils. Moyes infatti non ha intenzione puntare sul brasiliano e sarebbe disposto a cederlo a titolo definitvo. Le trattative con lo United, comunque, sono già partite.

INTER: HANDANOVIC PARTE PER 20 MILIONI 

Piace a tanti club europei, come City, Atletico e Monaco, ma Samir Handanovic non ha intenzione di lasciare l'Inter. E viceversa. Il portiere nerazzurro, però, ha tanti estimatori e potrebbe essere ceduto in caso di "offertona". Tradotto in euro, almeno 20 milioni.

CAGLIARI: INCERTO IL FUTURO DI CONTI 

Le strade di Daniele Conti e del Cagliari potrebbero dividersi. Il giocatore deve discutere il rinnovo del contratto, ma ultimamente i rapporti con Cellino si sono raffreddati. Anche in caso di passaggio della società agli americani, però, non è detto che si trovi l'accordo, nonostante le parti finora non abbiano manifestato apertamente l'intenzione di lasciarsi.

LAZIO: SPUNTA RICARDO RODRIGUEZ

Nome nuovo sul taccuino della Lazio per il mercato estivo. Si tratta di Ricardo Rodriguez, 22enne terzino sinistro del Wolfsburg. Lo svizzero di passaporto spagnolo sarebbe una valida alternativa in caso di partenza di Lulic viste le sue doti offensive.

MILAN: PIACE SIQUEIRA 

Il Milan ha messo gli occhi su un ex giocatore dell'Inter. Si tratta del terzino sinistro Siqueira, oggi al Benfica dopo un anno e mezzo in nerazzurro. Il giocatore, brasiliano con il passaporto italiano, è di proprietà del Granada, che per il suo cartellino chiede 7 milioni di euro.

JUVE: SI LAVORA PER IL RISCATTO DI ISLA 

La Juve riscatterà la metà del cartellino di Mauricio Isla ancora di proprietà dell'Udinese, ma l'obiettivo è quello di limitare l'esborso economico, inserendo delle contropartite di prospettiva.

NAPOLI: NUOVO ATTACCO A GONALONS 

Il Napoli torna alla carica per Maxime Gonalons. Il centrocampista del Lione, assente alla presentazione delle nuove maglie dell'OL, resta il primo obiettivo. L'operazione, stavolta, dovrebbe andare in porto, sempre sulla base dei 15 milioni di euro. Presidente Aulas permettendo...

L'INTER SI INSERISCE PER RODRIGO

Secondo il britannico 'People', è sfida a due per l'attaccante del Benfica, di 23 anni, Rodrigo: Arsenal e Inter lo vogliono già in estate. Il costo del cartellino (circa 28 milioni di sterline) sembra però proibitivo per la società nerazzurra.

Le news di giornata

JUVE, INCONTRO CON SANCHEZ 

La Juve torna alla carica per Alexis Sanchez.. Come rivelato da 'Sky', la dirigenza bianconera ha incontrato nei giorni scorsi il procuratore del giocatore, Fernando Felicevich. La complicazione sorge dal fatto che il mercato del Barça, in entrata, è stato bloccato dalla Fifa. L'unica soluzione è che sia Deulofeu, adesso all'Everton, a rientrare alla base per sostituire il Nino Maravilla.

A. MINEIRO: GIALLO ANELKA

E' giallo attorno all'acquisto di Nicolas Anelka da parte dell'Atletico Mineiro. Nonostante il calciatore sia stato tesserato ufficialmente, nessuno in Brasile l'ha ancora visto e i tifosi sui social network già s'interrogano sul perché il calciatore non si sia ancora mostrato. La presentazione, come scrive L'Equipe (riportato poi da Tuttomercatoweb) era infatti in programma per oggi, ma non è più avvenuta.

INTER, SE PARTE ICARDI PRONTI TORRES O MORATA

Il ds dell'Inter Ausilio sta già lavorando per un eventuale dopo-Icardi, corteggiato dall'Atletico Madrid. I nomi principali sul taccuino del ds sono quelli di Alvaro Morata e di Fernando Torres, che potrebbero arrivare o singolarmente o addirittura entrambi.

MANCHESTER UNITED, SI PUNTA ALDERWEIRELD

Secondo quanto riporta il portale britannico "Football Direct News", il Manchester United starebbe pensando al 25enne centrale dell'Atletico Madrid Toby Alderweireld, visto il suo scarso impiego con il "Cholo" Simeone, anche vista la partenza di Vidic.

IL BAYERN BLINDA MANDZUKIC 

Da diverso tempo si parla di Mario Mandzukic in orbita Juventus per la prossima estate, ma dopo le ultime dichiarazioni del direttore sportivo del Bayern Monaco Matthias Sammer l'ipotesi di vedere il croato in maglia bianconera sembra pura utopia. "E' un giocatore troppo importante per noi - le sue parole -, è impensabile che una squadra come il Bayern possa rinunciare a un attaccante del genere". I complimenti nei confronti di Mandzukic, decisivo nel quarto di finale contro il Manchester United per il passaggio del turno, non finiscono qui: "Nessun club pensi a lui per quanto riguarda la campagna rafforzamenti - ha proseguito Sammer -. E' un animale nel suo modo di giocare, per come corre e per quanto riesce a dare in campo alla squadra. Con il suo ritmo fa molto male alle squadre avversarie, è troppo importante per pensare di venderlo".

INTER, L'AGENTE: "KOVACIC RESTA FINCHE' IL CLUB VUOLE" 

"Ho detto molte volte che Kovacic ha cinque anni di contratto, è un giocatore dell'Inter e lo sarà finché il club lo vorrà". Lo ha detto Nikki Vuksan, procuratore del centrocampista croato, a fcinternews.it. "Quella di ieri - ha aggiunto l'agente il giorno dopo Sampdoria-Inter - è stata una buona prestazione. Dovete chiedere all'Inter se vuole tenerlo o meno, non dipende da noi".

MARSIGLIA: CON BIELSA ARRIVA ANCHE HEINZE

Secondo quanto riportato dal portale "Le10Sport" a guidare il Marsiglia nella prossima stagione sarò Marcelo Bielsa. Il tecnico potrebbe portarsi nello staff tecnico anche Gabriel Heinze, difensore che ha vestito la maglia del club francese dal 2009 al 2011 e che darà l'addio al calcio a fine stagione.

NAPOLI: POSSIBILE SCAMBIO BEHRAMI-VERTHONGEN

Il Napoli potrebbe intrecciare uno scambio di mercato col Tottenham, al fine di portare Valon Behrami in Inghilterra e Jan Verthongen sotto il Vesuvio. L'affare stuzzica l'interesse di entrambe le società, e in estate si può concretizzare. Lo riporta "Il Mattino"

MONACO, JORGE MENDES CONSIGLIA SIMEONE

Stando a quanto riporta l'edizione odierna di "Le Parisien", Ranieri potrebbe lasciare il Monaco al termine dell'attuale stagione: il procuratore Jorge Mendes, agente tra gli altri di Cristiano Ronaldo e di Falcao, avrebbe proposto alla dirigenza monegasca Diego Pablo Simeone, capolista nella Liga col suo Atletico Madrid e semifinalista in Champions.

SASSUOLO, CANNAVARO: IN CASO DI RETROCESSIONE SARA' TORINO

Secondo rumors circolati sul web, Paolo Cannavaro potrebbe lasciare il Sassuolo a fine stagione in caso di retrocessione dei neroverdi. La destinazione più probabile in tal caso è quella del Torino.

REAL MADRID: OSCAR SI', MA PER MODRIC

Secondo i media spagnoli, il Real Madrid ha puntato per la prossima stagione il talento del Chelsea e della Selecao Oscar. Il classe 1991 potrebbe partire alla volta di Madrid solo in caso di offerta comprendente Luka Modric e soldi da parte delle "merengues".

ATLETICO MADRID, SOLDADO SE PARTISSE COSTA

L'Atletico Madrid comincia a guardarsi in giro per sostituire Diego Costa in caso di offerta irrinunciabile. Uno dei nomi sulla lista della dirigenza dei "colchoneros" è quello di Roberto Soldado, attaccante mai ambientatosi al Tottenham

BAYERN MONACO, UFFICIALE: IN ESTATE ARRIVA RODE

Il centrocampista Sebastian Rode, 23 anni, in forza all'Eintracht Francoforte ha firmato un contratto per le prossime 4 stagioni con il Bayern Monaco. L'accordo sarà valido a partire dalla fine della presente stagione.

BAYERN MONACO, VAN BUYTEN VICINO AL COLONIA

Daniel Van Buyten è vicino al passaggio al Colonia. Lo riporta il quotidiano "Kolnischen Rundschau", secondo il quale il giocatore, 36 anni, dovrebbe firmare un contratto annuale con possibile rinnovo per una seconda stagione

NAPOLI, GONALONS RESTA IN POLE

Maxime Gonalons rimane in testa ai desideri di Rafa Benitez per rinforzare il reparto di centrocampo. Il Napoli nel mercato estivo dovrà intervenire in modo massico nel reparto in mezzo al campo e al momento, secondo Il Mattino, solo Jorginho è sicuro della conferma (essendo arrivato a gennaio verrà riscattato). Difficile arrivare a Mascherano, mentre per il capitano del Lione ci sono più chance vista anche la stagione poco brillante della squadra francese.

BORDEAUX SU OBIANG

Osservatori a Marassi per seguire ieri nel match contro l'Inter Pedro Obiang: il giocatore è finito nel mirino di Hoffenheim e Bordeaux con ui francesi che sembrano in vantaggio per strapparlo alla Samp.

ARSENAL: FUTURO WENGER IN DUBBIO

E' fortemente in dubbio la panchina di Arsenè Wenger all'Arsenal. L'allenatore che il mese scorso ha celebrato le 1000 panchine con i Gunners non è sicuro della permanenza a nord di Londra. Il tecnico temporeggia, il club invece vorrebbe sapere il più presto possibile quale futuro spetta all'Arsenal. La finale di F.A Cup contro l'Hull City potrebbe rafforzare la posizione contrattuale di Wenger e perciò, prima di discutere del rinnovo, il francese aspetterà la finale.

ROMA - J.MARTINEZ: ORA SI PUO'

La Roma è scatenata sul mercato ancor prima che questo inizi. La squadra di Garcia vuola a tutti i costi una punta da 20 gol a stagione e ha individuato nella punta del Porto il giocatore ideale. Il colombiano non sembra scontento della destinazione e secondo Leggo avrebbe già detto sì. Il cartellino costa 28 mln di euro, non poco, ma se la Roma vuole gareggiare per lo scudetto anche il prossimo anno un sacrificio economico è necessario.

DALLA SPAGNA: KLOPP AL POSTO DI MARTINO

Clamorosa indiscrezione di Sport, quotidiano spagnolo. Jurgen Klopp, allenatore del Borussia Dortmund, prenderà il posto del Tata Martino a fine stagione. Che l'attuale allenatore del Barcellona sarà liquidato al termine della stagione è cosa risaputa ma il nome del sostituto è alquanto particolare. Klopp non ha mai nascosto una certa antipatia per il Barça e il suo gioco stucchevole, e perciò sarebbe quantomeno clamoroso un avvicendamento sulla panchina blaugrana. I catalani puntano a Klopp per il suo carattere da leader e motivatore, si legge.

FIORENTINA, PRADE' BLINDA MONTELLA

"Montella ieri ci ha guidato alla millesima vittoria viola e questo per noi e' motivo d'orgoglio. Di sicuro rimarra' con noi per molto tempo". Li ha detto il ds della Fiorentina, Daniele Prade', intervenuto a Radio Anch'io Lo Sport, elogiando il gioco della squadra: "Come proposta di gioco Fiorentina, Napoli e Roma hanno l'identita' piu' forte - ha affermato - La Juve e' fortissima, ma e' una situazione diversa. Noi siamo partiti da un nuovo progetto e la famiglia Della Valle ci ha chiesto di far divertire il pubblico. Giochiamo un calcio propositivo e divertente, e ovunque ci fanno complimenti". "Crediamo nel terzo posto, sebbene siamo consapevoli delle difficolta' - ha proseguito - dobbiamo giocare con leggerezza e spensieratezza, come abbiamo fatto ieri. Per il futuro, contiamo soprattutto sul rientro di Gomez, Rossi e Ilicic, che per infortuni sono stati assenti per gran parte della stagione. Il mercato? Ci penseremo dopo la finale di Coppa Italia".

PJANIC, PROVE DI RINNOVO

La Roma cerca di blindare Miralem Pjanic. Rudi Garcia vuole mandare avanti il progetto Roma e, se possibile, rinforzare la squadra. Il bosniaco è uno dei giocatori più decisivi nel centrocampo giallorosso e così il club di Pallotta è pronto a rinnovare il contratto di Pjanic fino al 2017 a circa 2,5 mln più bonus. La strategia è chiara: Miralem non si muove da Roma a meno di un'offerta shock.

Le news di giornata

LIONE: GOMIS APRE AL RINNOVO

Incassato il no della Juve - era stato proposto ai bianconeri dal suo procuratore, Gomis adesso apre le porte a un rinnovo con il Lione: "Non ho mai chiuso la porta, il rinnovo resta una possibilità. Sono ben lontano dall'essere già partito, il bilancio si può trarre solo a fine stagione, quando vedrò cosa posso fare per progredire ancora".

ATLETICO MADRID SU MORATA

Inseguito dall'Inter e dalla Juve, Morata è finito anche nel mirino dell'Atletico Madrid che sta seguendo da vicino il giocatore e sogna di strapparlo ai cugini del Real. Lo sostiene la stampa spagnola che parla anche di primi passi mossi con il giocatore.

UNITED: ANCHE VAN GAAL PER LA PANCHINA

C'è anche Louis Van Gaal tra i possibili sostituti di Moyes sulla panchina del Manchester United nella prossima stagione. Il ct olandese, accostato prima all'Arsenal e poi al Tottenham, è finito ora nel mirino dei Red Devils. Lo sostiene il quotidiano inglese Metro.

ATL. MADRID: OSSERVATORI PER CERCI

Emissari di mercato dell'Atletico Madrid sono in tribuna all'Olimpico per osservare da vicino Alessio Cerci in occasione del match tra il Torino e il Genoa.

INTER E ARSENAL PER MORENO

L'Arsenal dovrà battere la concorrenza dell'Inter per Rodrigo Moreno. Per la stella del Benfica, scrive Alan Nixon sul Sunday People, i Gunners sono pronti a sborsare 28 milioni di sterline.

SAMP SU ADRIANO

E' Adriano Facchini l'obiettivo di mercato della Sampdoria che è alla ricerca di un portiere. Secondo A Bola, infatti, l'estremo difensore del Gil Vicente è stato visionato più volte nelle ultime settimane.

ARSENAL, GIROUD VERSO L'ADDIO

Nonostante sia legato all'Arsenal fino al 2017, Olivier Giroud potrebbe lasciare l'Emirates molto prima, già quest'estate. Stando infatti a quanto riporta il The Sun Wenger avrebbe intenzione di fare una vera e propria rivoluzione offensiva e il francese potrebbe essere il primo sacrificato.

PSG, THIAGO SILVA PUO' PARTIRE

Il "Mundo Deportivo" riporta quella che può diventare la telenovela del mercato estivo. Thiago Silva, 30enne difensore ex-Milan, non sarebbe soddisfatto della stagione che sta vivendo in Francia e del rapporto con Blanc, mai fluido. Sarebbe inoltre rimasto particolarmente colpito dalla sconfitta patita col Chelsea di Mourinho in Champions, ragionando sull'effettiva mancanza di uno spirito di squadra al PSG. Sul giocatore è sempre stato forte l'interesse del Barcellona, che però ha il mercato bloccato dalla FIFA: pertanto, potrebbe profilarsi il colpo da parte del Milan

INTER, KOVACIC: "PREMIER? STO BENE QUI"

Lunga intervista per Mateo Kovacic al portale croato "Jutarnji". Il numero 10 nerazzurro ha respinto le voci che lo vorrebbero in partenza in estate, destinazione Inghilterra: "I giornali devono sempre scrivere qualcosa, io ho un contratto fino al 2017 e ho intenzione di rimanere qui a fare il bene del club e a cercare di riportarlo ad alti livelli". Le sue parole sono riportate da fcInternews.it

INTER, BOTTA VUOLE RESTARE 

In un'intervista a 'calciomercato.com, l'agente diu Ruben Botta, Sergio Levinton, ha fatto il punto sulla situazione del suo assistito: "Non sono certo io a dover discutere dell'impiego del ragazzo. C'è la possibilità che lasci l'Inter in estate? n linea di massima no. Non dobbiamo dimenticare che Botta ha un contratto fino al 2018 e sul suo futuro prima di tutto dovrà pronunciarsi il club. Per Botta l'Inter è un sogno, una squadra importantissima che ha creduto molto in lui. Per Botta l'Inter è al primo posto e vorrebbe restare in nerazzurro".

UNITED: NANI PER CAVANI 

Secondo il 'Daily Star', il Manchester Utd è pronto a mettere sul piatto l'esterno portoghese Nani per convincere il Psg a cedere Cavani nella prossima sessione di mercato.

CHELSEA, DEMBA BA VUOLE IL PSG

Demba Ba, attaccante del Chelsea risultato decisivo nella doppia sfida con il Psg, ha rilasciato delle dichiarazioni al 'Sunday People': "Il mio obiettivo è quello di lasciare il Chelsea a fine stagione. In questa stagione non ho fatto molto e dubito che qui per me le cose possano cambiare. Dove mi vedo? Mi potrei immaginare al PSG anche se con la nuova dirigenza del club sono più interessati ai campioni da oltre 50 milioni di sterline più che a giocatori di livello come me. Ma se il PSG cercasse un attaccante per fare coppia con Ibrahimovic, allora io sono il loro uomo".

JUVE-UDINESE: SI PARLA DI CUADRADO

La sfida di lunedì con l'Udinese sarà una buona occasione per i dirigenti della Juve per fare il punto sul colombiano Cuadrado. Il giocatore è in comproprietà fra il club dei Pozzo e la Fiorentina, ma in estate potrebbe prendere nuove strade. Sull'esterno la concorrenza è forte: c'è anche il Bayern Monaco.

ARSENAL, GIROUD E' SUL MERCATO

Secondo l'edizione domenicale del 'Sun', Arsene Wenger avrebbe deciso di mettere sul mercato Olivier Giroud. L'attaccante francese non ha mai completamente convinto con la maglia dell'Arsenal, che così a giugno potrebbe cederlo.

ROMA, MICAH RICHARDS SI LIBERA

Adesso è praticamente ufficiale: in estate Micah Richards lascerà il Manchester City. Si legge sulle colonne del 'Daily Star'. Il difensore avrebbe comunicato la decisione al club: al termine dell'attuale contratto (in scadenza a giugno) vuole cambiare squadra. La Roma resta sulle sue tracce.

SAMP, MIHAJLOVIC ASPETTA L'INTER

Sinisa Mihajlovic non ha ancora dato garanzie alla Sampdoria per il rinnovo del contratto. Al tecnico serbo spetterebbe di diritto in caso di salvezza, ma Sinisa nicchia, e non per motivi economici: secondo la 'Gazzetta dello Sport', infatti, nei suoi sogni c'è sempre l'Inter. La prossima settimana l'allenatore incontrerà i dirigenti della Samp per fare il punto della situazione.

JUVE: PEREYRA E FERNANDES 

Non solo Cuadrado. Fra le due dirigenze bianconere - quella di Juventus e Udinese - presto si discuterà del futuro di altri giocatori, fra cui Pereyra e Bruno Fernandes, che piacciono molto a Marotta e Conte. Verrà risolta inoltre la compartecipazione di Isla.

Le news di giornata

ROMA, LJAJIC: "SPERO DI RESTARE"

Adem Ljajic aveva gli occhi puntati addosso e non ha deluso. Soprattutto, il giocatore serbo ha confermato di non voler lasciare la Roma. "Spero di restare, quando sono arrivato qui l'ho fatto per rimanere a lungo. A fine campionato ci siederemo attorno a un tavolo e decideremo", ha detto.

PSG: BLANC E IL RINNOVO

Nella conferenza stampa di presentazione della sfida contro il Lione, il tecnico del Paris Saint-Germain Laurent Blanc ha parlato del rinnovo contrattuale e della sua possibile permanenza sulla panchina parigina: "Il contratto può aspettare, c'è una proposta di rinnovo e mi sono dato dieci giorni di tempo per rispondere. Ci sono delle cose più importanti in ballo in questo momento. Sarei molto felice di rimanere, ma serve pazienza. Tante cose possono cambiare, io voglio restare concentrato sul campo e quando avremo fatto tutto quello che dobbiamo fare avrete notizie", riporta Tuttomercatoweb.

GENOA: CALAIO' FUTURO INCERTO

La permanenza di Emanuele Calaiò al Genoa è tutt'altro che scontata. L'attaccante dovrà essere obbligatoriamente riscattato, ma non è detto che rimanga in Liguria: "Mi rimangono pochi anni di carriera, vorrei giocare con più continuità".

VERONA: IL DS SOGLIANO NON SI MUOVE

Il futuro di Sean Sogliano si chiama ancora Verona. Il ds dei veneti, che era stato accostato insistentemente al Milan, è destinato a proseguire la sua avventura nel club scaligero. 

IL WEST HAM PUNTA DRMIC

Secondo il Daily Mail, tra gli estimatori dell'attaccante del Norimberga Josip Drmic (21) c'è anche il West Ham. Il manager Sam Allardyce sarà oggi in Germania per seguire da vicino il calciatore, sotto contratto col club bavarese fino a giugno 2017.

NOVARA: AGLIETTI RISCHIA

La sconfitta del Novara per 4-1 in casa del Latina potrebbe costare nuovamente la panchina ad Alfredo Aglietti. La dirigenza piemontese, con la squadra in piena bagarre per evitare la retrocessione, sta pensando di affidare la squadra a Franco Colomba.

NAPOLI: SPUNTA ELKESON

Indiscrezione proveniente dalla Cina. Secondo quanto riporta Radio Marte, il Napoli segue con grande attenzione Elkeson, punta brasiliana classe '89 in forza al Guangzhou di Marcello Lippi. Il giocatore fu vicino alla Juventus che comunque, non si è ancora ritirata dalla corsa per accaparrarselo.

VERONA: MANDORLINI VERSO IL RINNOVO

Il Verona e Andrea Mandorlini stanno discutendo per il prolungamento del contratto del tecnico, che è in scadenza. Il discorso è su base annuale.

NAPOLI, SI VALUTA RITORNO DI EDU VARGAS 

Il tecnico del Napoli Benitez ha risposto ad alcune domande su Edu Vargas, reduce da una grande semifinale di Europa League con il Valencia: "Sappiamo che sta facendo bene, due-tre persone mi hanno chiamato per sapere cosa faremo, se lo porteremo a Napoli oppure se lo daremo di nuovo in prestito. Possiamo decidere, abbiamo un po' di tempo".

NAPOLI, BENITEZ CONGEDA REINA 

Nel corso della conferenza stampa, Benitez ha parlato anche di mercato. Nella fattispecie di Pepe Reina: "L'unico che andrà sicuramente via è Pepe Reina (rientro a Liverpool dal prestito, ndr), ma faremo il massimo per farlo subito tornare".

ITURBE: SI FA AVANTI IL REAL

C'è anche il Real Madrid su Iturbe. E' pressing dei merengues sull'attaccante argentino del Verona, su cui è forte l'interesse della Roma.

ATALANTA, IL RACING TENTA MORALEZ

Il Racing di Avellaneda piomba con insistenza sulla Serie A italiana. Oltre al corteggiamento, ormai noto, a Diego Milito il club argentino vorrebbe riportare in patria anche Maxi Moralez. Secondo Tuttomercatoweb il classe 1987, a Bergamo dal 2007, è seguito con interesse anche dal Velez Sarfield. Il Racing, al momento in vantaggio, può contare sul legame forte che si è creato con il proprio ex giocatore dopo le 3 stagioni in maglia Avellaneda.

UFFICIALE, L'ATL.PARANAENSE LICENZIA ADRIANO

Un altra avventura finita male per Adriano Leite Ribeiro. Tramite il proprio sito ufficiale l'Atletico Paranaense ha comunicato di aver rescisso il contratto di comune accordo con il giocatore. Di fatto si tratta di un licenziamento visto che l'ex attaccante del San Paolo non si è più presentato agli allenamenti dopo la sconfitta per 2-1 in Copa Libertadores. Proprio nella sfida persa contro i The Strongest Adriano aveva segnato il suo primo gol in maglia rossonera. Primo e ultimo. A 32 anni il giocatore pensa al ritiro ma non è da escludere l'ipotesi di un nuovo accordo con qualche altro club prima dell'inizio del campionato.

GRECIA, OFFERTA PER TARDELLI

Si fa sempre più concreta la trattativa tra Marco Tardelli e la nazionale Greca. Secondo Tuttomercatoweb, l'ex assistente di Giovanni Trapattoni ha incontrato la Federazione ellenica e ricevuto un'offerta di 700mila euro più un bonus di 500mila euro in caso di qualificazione agli Europei del 2016 in Francia. La Grecia però starebbe valutando anche lipotesi Marcelo Bielsa.

DUE DANESI PER IL MILAN

Il Milan si appresta a fare la spesa in Danimarca. Lo riferisce il quotidiano ekstrabladet.dk, precisando che i rossoneri avrebbero messo gli occhi su Schmeichel e Schøne. Il centrocampista dell'Ajax ha firmato un contratto fino al 2015, ma se arrivasse un'offerta da Milano potrebbe lasciare i lancieri anche questa estate. Discorso simile per il portiere del Leicester, figlio del grande Peter. Ha appena conquistato un'incredibile promozione in Premier, ma il suo accordo col club è in bilico.

MONACO SU GARAY E GOMES

C'è anche il Portogallo nel mirino del Monaco per rinforzare la squadra in vista della prossima stagione. Lo rivela mercato365.com, secondo cui il club del Principato avrebbe messo gli occhi su Garay e Andrè Gomes, i due gioiellini del Benfica.

Le news di giornata

L'OLYMPIACOS PUNTA BOYATA

L'Olympiacos è sulle tracce di Dedryck Boyata, in scadenza di contratto col Manchester City. Secondo quanto riferito dal Daily Mail, il difensore potrebbe trasferirsi in Grecia nella prossima stagione.

NAPOLI: MESTO RINNOVA

Mesto-Napoli, il matrimonio s'ha da fare, secondo quanto riporta Diego De Luca di Radio Kiss Kiss Napoli. Proprio oggi Moreno Roggi, procuratore dell'esterno azzurro, ha raggiunto il centro tecnico di Castelvolturno per mettere nero su bianco. "Giando", così come ama chiamarlo Benitez, rinnoverà il contratto con la societá partenopea per un'altra stagione.

LA FIORENTINA PENSA A SAMUEL

La carriera di Samuel, il cui contratto con l'Inter scadrà a giugno, potrebbe proseguire in Italia. Il difensore interessa alla Fiorentina, che già in passato aveva pensato all'argentino.

BARCELLONA: SONG VERSO LA PREMIER

Dopo due anni al Barcellona, Alex Song potrebbe fare ritorno in Premier. Secondo quanto rivelato dalla stampa spagnola, tre club inglesi sono pronti a darsi battaglia per il centrocampista: si tratta di Arsenal, Liverpool e Manchester United.

PSG: IDEA CUADRADO

Il Psg si aggiunge alla già lunghissima lista di squadre interessate a Cuadrado. Secondo quanto riportato dal portale mercato365.com, il club parigino sta pensando al colombiano per rinforzare la rosa in vista del prossimo anno.

CITY: OBIETTIVO MORENO

Il futuro di Alberto Moreno potrebbe essere in Premier League. Secondo quanto riferito da Estadio Deportivo, il terzino sinistro del Siviglia piace al Manchester City, col ds Beguiristain pronto a portarlo in Inghilterra nella prossima stagione.

MONACO: GARAY E GOMES NEL MIRINO

Il Monaco ha messo nel mirino due giocatori del Benfica in vista della prossima stagione. Come riportato dal portale mercato365.com, il club francese è interessato al difensore Garay e al centrocampista André Gomes, osservati da alcuni emissari dei monegaschi durante il match di giovedì con l'Az Alkmaar.

CHELSEA, MOU TENTA MODRIC 

José Mourinho continua a tenere d'occhio Luka Modric, uno dei suoi pupilli ai tempi del Real Madrid. Il tecnico portoghese farebbe follie per portarlo a Londra e, secondo la stampa spagnola, sarebbe disposto a offrire in cambio al Real il 22enne Oscar.

FIORENTINA, BLINDATO BORJA VALERO 

Nel corso di un'intervista a Viola Channel, il presidente esecutivo della Fiorentina Mario Cognigni ha fatto il punto sul futuro di Borja Valero: "Mi pare che il ragazzo si sia già espresso le sue intenzioni per il futuro. Sarà un pilastro della Fiorentina per ancora molti anni".

ARSENAL, WENGER VUOLE CASILLAS

Come riportato da Fichajes.com potrebbe esserci l'Inghilterra nel futuro di Iker Casillas. Il portiere del Real Madrid, titolare in Champions League ma secondo di Diego Lopez in Liga, potrebbe trasferirsi all'Arsenal, da tempo alla ricerca di un numero uno che dia garanzie sufficienti.

ALEX VERSO IL MANCHESTER UNITED

Stando a quanto riporta Football Direct News, Alex, difensore del Psg in scadenza di contratto e più volte accostato al Milan, potrebbe scegliere di trasferirsi in Premier League, precisamente al Manchester United.

MARSIGLIA, THAUVIN VERSO IL RINNOVO

Stando a quanto riportato da L'Equipe il Marsiglia sarebbe pronto a rinnovare prima possibile il contratto di Florian Thauvin fino al 2019. Il centrocampista era arrivato in estate.

LO UNITED SI MUOVE PER MANGALA

Quando sembrava essere ad un passo dal City ecco la controffensiva del Manchester United. Stando a quanto riporta il Telegraph i Red Devils hanno rilanciato per Eliaquim Mangala, difensore francese attualmente al Porto.

INTER, 12 MLN PER OBI MIKEL

Il quotidiano inglese Evening Standard scrive di un'Inter scatenata sul mercato inglese. Dopo il rilancio per Fernando Torres, il club nerazzurro si sta fiondando su Obi Mikel, centrocampista del Chelsea. In Inghilterra parlano di un'offerta di 9,5 sterline, pari a 12,5 mln di euro. Mikel rappresenterebbe la priorità del presidente Erick Thohir, presente martedì sera a Stamford Bridge per la partita contro il Paris Saint Germain.

QUAGLIARELLA, FUTURO TRA PARMA E LAZIO

Il futuro di Fabio Quagliarella è lontano da Torino. L'attaccante bianconero resta corteggiatissimo dalla Lazio ma, secondo Tuttosport, anche il Parma si è inserita nella corsa per l'ex Napoli. I ducali potranno mettere sul piatto il cartellino di Paletta (valutato circa 12 mln) per convincere Conte, mentre il club di Lotito ha da giocare la pedina Senad Lulic, chiesto a più riprese dalla Juventus per rinforzare il reparto di centrocampo.

MILAN, RAMI: "VOGLIO CHIUDERE QUI" 

Nel corso di un'intervista rilasciata a 'Sky', Rami ha parlato del suo futuro in rossonero: "In questa squadra sono felice e spero di rimanere a lungo. Sto lavorando per essere titolare e diventare il migliore nel mio ruolo. Vorrei chiudere la carriera in rossonero" ha spiegato il difensore.

UNITED: VIA EVRA E FERDINAND 

Dopo Vidic, che ha firmato il contratto con l'Inter, anche Evra e Rio Ferdinand lasceranno a fine stagione il Manchester United. E su Evra c'è anche il club nerazzurro, anche se non è il solo. Mazzarri ha messo Evra fra i possibili obiettivi di mercato, una opzione e non una necessità. Per Evra ci sono offerte anche dalla Francia.

INTER, NILTON SI ALLONTANA 

Non è così scontato il passaggio del centrocampista Nilton dal Cruzeiro all'Inter a giugno. L'affare, che molti danno per concluso, è lontano da una definizione. Lo ha spiegato a calciomercato.com il direttore dell'area tecnica del club brasiliano, Alexandre Mattos: "Ho letto queste voci su Nilton all'Inter dato come per scontato. E mi sento subito di assicurare che non c'è niente di vero".

DORTMUND: RISCATTATO SAHIN 

Con una nota apparsa sul proprio sito ufficiale, il Borussia Dortmund annuncia il riscatto di Nuri Sahin dal Real Madrid al termine della stagione: "Abbiamo parlato con la dirigenza spagnola a margine della sfida di Champions e abbiamo comunicato loro la nostra decisione di riscattare il giocatore", ha dichiarato l'amministratore delegato del club Hans-Joachim Watzke.

ATLETICO, KOKE: "DA MADRID NON MI MUOVO"

Il protagonista della semifinale di ritorno con il Barcellona, Koke, annuncia di voler restare all'Atletico Madrid anche in futuro: "A Madrid sono felice e non sto minimamente pensando di andarmene. Voglio rimanere qui ed è per questo che ho firmato un contratto a lungo termine" ha dichiarato il centrocampista classe '92.

ROMA: GARCIA PUNTA EMRE CAN

Secondo 'Il Tempo', la Roma ha messo gli occhi sul talento del Bayer Leverkusen Emre Can. Il classe '94 di origine turca è stato visionato parecchie volte dal tecnico Rudi Garcia. Si tratta di un giocatore molto versatile, capace di ricoprire anche il ruolo di terzino e difensore centrale.

TORINO, EL SHAARAWY IN PRESTITO

Come riporta "TuttoSport", il Torino sta pensando a chiedere al Milan in prestito Stephan El Shaarawy per la prossima stagione. Un'operazione che potrebbe anche interessare i dirigenti del Milan, colpiti da come l'ambiente granata ha rigenerato giocatori quali Cerci e Immobile. Resta il fatto che l'italo-egiziano sia un patrimonio rossonero e come tale sarà trattato

MILAN, EMANUELSON CONSIGLIA BOETIUS

Il terzino del Milan Urby Emanuelson avrebbe consigliato a Clarence Seedorf di visionare il talento del Feyenoord Jean-Paul Boetius, 20 anni, che in questa stagione ha già firmato 26 presenze condite da 9 reti e 7 assist. Il prezzo si aggira intorno ai 7-8 milioni di euro, ma essendo nel giro della Nazionale, in caso di buon Mondiale il prezzo salirebbe alle stelle. Curiosità: il giocatore è cugino di Emanuelson

CHELSEA, BESIKTAS SU ETO'O

Potrebbe profilarsi un derby amarcord tra Eto'o e Drogba, in Turchia. Su Eto'o è forte l'interesse del Besiktas, che vorrebbe portarlo a giocare in Turchia già dalla prossima stagione. Il giocatore è infatti in scadenza a giugno.

MILAN, PER LA PORTA ANCHE KRUL

Il Milan vuole tutelarsi in porta e segue, oltre al messicano Ochoa, il portiere olandese del Newcastle Tim Krul. Il problema è il costo elevato del cartellino, 8-10 milioni di euro.

NAPOLI, PIACE MARIO SUAREZ

Il Napoli cerca rinforzi per confermarsi ad alti livelli in Serie A e cercare il salto di qualità per lottare per obiettivi quali Scudetto e coppe europee: il nome nuovo sulla lista di De Laurentiis è quello di Mario Suarez, regista dell'Atletico Madrid dei miracoli. Il giocatore, che ha lo stesso manager di Benitez, ha un valore di mercato sui 10 milioni di euro. Oltre a Suarez, piace anche Gonalons, e in difesa si puntano Musacchio o Fazio

FIORENTINA: NETO "VOGLIO RINNOVARE"

"Non mi interessa se arriverà un nuovo portiere. Io farò il massimo, poi sarà la società a decidere". Così il portiere della Fiorentina Neto in un'intervista alla Nazione. Sul rinnovo: "Il mio procuratore sta parlando con la società. Se la società vorrà rinnovare il mio contratto sarò contento e felice di farlo. Qui sto alla grande".

Le news di giornata

JUVE: POGBA "FUTURO? PENSO AL CAMPO POI VEDREMO"

"L'interesse degli altri club? Io penso a fare bene in campo. Poi vedremo". Lo ha detto Paul Pogba dopo Juve-Lione ai microfoni di Premium Calcio.

FIORENTINA: BORJA VALERO "RINNOVO? NO PROBLEM"

"Il rinnovo? So che ancora se ne deve parlare ma se la Fiorentina vuole non ci saranno problemi, io sto benissimo a Firenze''. Così Borja Valero parlando della sua situazione contrattuale a margine della cerimonia 'Citta' di Firenze' oggi in Palazzo Vecchio nel corso della quale è stato premiato. Il centrocampista spagnolo, uno dei pilastri della squadra di Montella, è in scadenza di contratto nel 2016.

JUVE: MAROTTA "VOGLIAMO TENERE POGBA"

"Le voci sul trasferimento di Pogba al Psg non hanno fondamento: noi Paul lo vogliamo tenere e prolungargli il contratto. È vero che 70 milioni di euro sarebbero una cifra appetibile, ma la Juventus è una società che ambisce sempre al massimo, a vincere trofei". Così l'ad della Juve Beppe Marotta prima di Juve-Lione. "In passato dei sacrifici del genere sono stati fatti, per esempio è stato venduto Zidane per prendere Buffon e Nedved, ma non è questo il caso - ha aggiunto - E comunque oggi non abbiamo una proposta concreta, quindi non c’è niente di cui parlare".

MILAN, OCCHI SU OCHOA PER LA PORTA

Per il portiere del futuro il Milan guarda anche a Guillermo Ochoa, titolare della Nazionale messicana, dal 2011 all'Ajaccio. Secondo quanto detto dal nostro Carlo Pellegatti nel corso di Spormediaset, il suo ingaggio non sarebbe gravoso per le case del Milan, la squadra dei suoi desideri, come confessato a France Football.

INTER, JUAN JESUS: "MAI ALLA JUVE O AL MILAN"

Juan Jesus ha risposto così alla domanda su Twitter di un fan: "Andare alla Juve o al Milan? Non lo farei mai, rispetto troppo l'Inter: i tifosi, la Società, tutti"

SI ACCENDE L'ASTA PER REMY

"Remy Mi ha detto che vuole competere per la Champions League e uno o due grandi club lo vogliono. E' probabile che ci lasci", queste le dichiarazioni di Harry Redknapp. L'attaccante francese a fine stagione il QPR, attualmente in prestito al Newcastle, farà ritorno alla base per essere ceduto al miglior offerente. Acquistato a gennaio 2013, Remy ha una clausola rescissoria di 12 milioni di euro.

JUVE: SCAMBIO GIOVINCO-AGGER

Stando a quanto riporta il portale britannico CaughtOffside, la Juventus per rinforzare la difesa in vista della prossima stagione potrebbe acquistare il difensore del Liverpool Daniel Agger. Nell'affare potrebbe rientrare Sebastian Giovinco, calciatore che piace ai reds e che potrebbe rappresentare la giusta contropartita tecnica.

IL GENOA PUNTA BARRIENTOS

Secondo quanto riporta il portale Tuttomercatoweb.com, il Genoa punterà su Barrientos per la prossima stagione. In particolar modo se il Catania dovesse retrocedere il prezzo del Pitu calerà. Anche Parma e Verona sono interessate al giocatore e daranno battaglia al grifone.

INTER: TORNA SILVESTRE

Matias Silvestre non verrà riscattato dal Milan e tornerà all'Inter. Il difensore argentino però, con tutta probabilità non vestirà la maglia nerazzurra. Su di lui è forte l'interesse del Parma che lo avrebbe scelto per sostituire Paletta. Lo riporta Tuttomercatoweb.com.

IL MONTPELLIER RISCATTA NIANG?

Niang potrebbe rimanere al Montpellier. Lo ha detto niente meno che il presidente del club francese, Louis Nicollin, ai microfoni di Midlibre: "Per quanto riguarda Niang, dico che vedremo con il Milan perché costa troppo caro. Ma se Rolland (Courbis ndr) lo vuole trattenere...".

RACING CONFERMA: VOGLIAMO MILITO

Il presidente del Racing di Avellaneda, Victor Bianco, ha confermato la volontà sua e del club di ingaggiare Diego Milito, la prossima stagione: un anno da calciatore, poi come direttore sportivo. "Sarò a Milano entro la fine di aprile per parlare con Diego", ha rivelato. Milito, in scadenza di contratto con l'Inter, vorrebbe avere con sè anche Walter Samuel.

ICARDI: "NON VOGLIO LASCIARE L'INTER"

Mauro Icardi, intervistato da Il Giornale, ha ribadito la sua volontà di non lasciare l'Inter: "Qui vorrei lasciare un segno: fare tanti gol ed essere ricordato come la gente del triplete, che è stata grande. Poi in nazionale vorrei vincere il mondiale".

MONACO, ZIDANE PER LA PANCHINA

Clamorosa indiscrezione dell'Equipe. Claudio Ranieri la prossima stagione, con tutta probabilità, non sarà l'allenatore del Monaco. I risultati stanno rispettando le aspettative, ma il gioco non entusiasma i dirigenti e i giocatori, che si sarebbero lamentati per i suoi metodi di allenamento. La notizia è che, con tutta probabilità, il sostituto sarà Zinedine Zidane. L'ex juventino ora, è il secondo allenatore di Ancelotti al Real Madrid.

LAZIO E NAPOLI SU BADU

Autore di una grande stagione fin qui Emmanuel Badu ha attirato su di sé l'interesse di parecchi club europei, tra cui il Liverpool. Come riportato da TuttoUdinese.it il centrocampista bianconero sarebbe finito nel mirino anche di Lazio e Napoli.

JUVE, UN PIANO PER POGBA

Mentre le big d'Europa preparano l'assalto per Paul Pogba, a Vinovo Marotta & Co. allestiscono un piano per blindare il francesino e rimandare la cessione almeno di un anno. I soldi per trattenere Pogba arriverebbero dalla vittoria dell'Europa League. Nel dettaglio, si parla di 10 milioni freschi freschi. Più o meno quanto potrebbe guadagnare il gioiellino bianconero al lordo (compresi i bonus) in caso di prolungamento.

INTER, SAMUEL ASPETTA IL RINNOVO

Lunga intervista di Walter Samuel a ESPN. L'argentino dell'Inter ha parlato del suo futuro spiegando che "parlando con la mia famiglia ho capito che voglio ancora giocare, non parlerò di altro per rispetto del club. A fine anno ci diremo cosa pensiamo, per ora non ho affrontato il discorso con nessuno. Se andassi via non sarebbe un dramma, però voglio giocare un altro anno anche se non sarà all'Inter. Sento di poterlo fare ancora a un buon livello. Ma prima bisogna parlarne con la società".

TORINO, PIACE KONE

E'uno dei più papabili rinforzi del Torino che verrà e quello che permetterebbe a Giampiero Ventura di poter virare sul 3-4-1-2. Stiamo parlando di Panagiotis Kone, trequartista greco e uno dei migliori nella sciagurata stagione del Bologna. Secondo quanto riporta Tuttosport nell'edizione odierna a luglio partirà l'assalto e presto si valuterà quale strada prendere: se l'acquisto a titolo definitivo, inserendo comproprietà gradite, o l'apertura a una possibile comproprietà.

FIORENTINA, DOPPIA MISSIONE INGLESE

Si guarda al futuro in casa Fiorentina. Secondo quanto riportato da La Nazione gli uomini mercato dei toscani sono volati in Inghilterra per provare a concludere l'accordo con Younes Kaboul, difensore centrale in scadenza col Tottenham, ed effettuare i primi sondaggi per Davide Santon che tanto piace a Vincenzo Montella.

ROMA, FLORENZI TRATTA IL RINNOVO

Walter Sabatini ha incontrato a Trigoria l'agente Walter Lucci per parlare del possibile rinnovo di Alessandro Florenzi fino al 2018 con relativo adeguamento di contratto.