SportMediaset

Mercato

Il mercato ora per ora

Tutte le news, i rumors: trattative continue

Tempo reale

Le news di giornata

NAPOLI-BIGON: ADDIO UFFICIALE LA PROSSIMA SETTIMANA

Napoli-Bigon, è addio. Verrà ufficializzato la prossima settimana il divorzio del ds con il club azzurro. Nel suo futuro potrebbe esserci il Verona.

UDINESE: STRAMA ADDIO, ARRIVERA' COLANTUONO

Dopo una stagione travagliata, l'Udinese è pronta a cambiare rotta. Il progetto legato ad Andrea Stramaccioni è naufragato in un'annata anonima e con poche soddisfazioni, la prossima settimana l'ex tecnico dell'Inter rescinderà il suo contratto col club friulano. Il futuro è Stefano Colantuono, esonerato quest'anno dall'Atalanta e pronto ad affrontare una nuova avventura. L'allenatore romano ha già trovato l'accordo coi bianconeri. Il patron Giampaolo Pozzo, in attesa di ufficializzare il nuovo allenatore, sta infine discutendo il rapporto con l'ex tecnico Francesco Guidolin: dopo l'addio della scorsa estate gli era stato riservato il ruolo di supervisore per le tre squadre di proprietà della famiglia Pozzo, ora però Guidolin sembra vicino a rescindere e a tentare una nuova avventura in panchina.

CITY: PELLEGRINI "TOURE' RESTERA' QUI"

"Dico sempre che Yaya Tourè è felice qui. Resterà con noi perché conosco il modo in cui ragiona". Ne è sicuro il tecnico del City Manuel Pellegrini durante la conferenza stampa della vigilia dell'amichevole col Toronto nel tour post-season in America del Nord. Anche lo stesso Tourè, poi, su Twitter sembra chiudere ad un suo arrivo in nerazzurro. Un tifoso canadese ha postato una foto insieme al giocatore scrivendo "Spero sia vero, Yaya Tourè ha detto ai fan che resta al City". Foto e messaggio sono stati retweettati dall'ivoriano, quasi a conferma delle parole del tifoso.

JUVE: DYBALA, DOMANI VISITE MEDICHE

Paulo Dybala è pronto a iniziare la sua avventura alla Juventus. L'attaccante argentino, che domenica scorsa al Barbera ha dato l'addio ai tifosi del Palermo e al presidente Zamparini, è arrivato a Torino e giovedì si sottoporrà al rituale delle visite mediche e dunque vivrà la sua prima giornata in bianconero. I controlli verranno effettuati, come di consueto, alla Clinica Fornaca di Torino. Sami Khedira è atteso nelle prossime ore.

NIZZA: PUEL CONFERMATO

Il presidente del Nizza, Jean Pierre Rivere ha confermato Claude Puel alla guida della squadra per la prossima stagione: "Ha svolto un lavoro importante e continuerà a farlo"

PSG: ASSALTO A DI MARIA

Continua il pressing del Psg su Angel Di Maria. Secondo quanto riferito da L'Equipe, il club francese è pronto a farsi sotto con decisione per strappare il giocatore al Manchester United: nell'affare potrebbe rientrare anche Van Der Wiel.

ROMA: RYAN ALTRO NOME PER LA PORTA

Spunta un altro nome per il futuro portiere della Roma. Il direttore sportivo Walter Sabatini ha chiesto informazioni alla dirigenza del Bruges sull'estremo difensore australiano Mathew Ryan: titolare ai Mondiali in Brasile, il ragazzo gioca da due stagioni in Belgio e quest'anno è stato eletto miglior portiere della Coppa d'Asia, vinta dalla Nazionale di Postecoglou proprio in Australia. Sarebbe una soluzione interessante in ottica futura, con il giovane classe '92 che potrebbe crescere per un anno all'ombra di Morgan De Sanctis per poi rilevarne il posto nella stagione 2016/17. Ma l'obiettivo numero uno per blindare i pali giallorossi resta Samir Handanovic, anche se negli ultimi giorni le possibilità che lo sloveno lasci l'Inter sembrano essere diminuite.

ZENIT: ADDIO VILLAS BOAS, PRONTO JORGE JESUS

Secondo quanto riferito da Sport Express, lo Zenit potrebbe esonerare André Villas Boas. Per sostituire l'ex tecnico di Porto e Chelsea, il club russo starebbe pensando a Jorge Jesus del Benfica.

NAPOLI: VARGAS RIENTRA DAL PRESTITO AL QPR

Edu Vargas torna al Napoli, in attesa di capire quale sarà il suo futuro. L'attaccante cileno, che nell'ultima stagione ha giocato in prestito al Qpr e attualmente è infortunato per la rottura del legamento collaterale mediale del ginocchio sinistro, non sarà riscattato dal club inglese.

IL BOLOGNA TRATTA DEFREL COL CESENA

Nella corsa a Gregoire Defrel spunta il Bologna. La società emiliana approfitterebbe dell'amicizia tra i due ds Corvino e Foschi per condurre in porto la trattativa, che comunque si definirà al termine dei playoff. Secondo ilsussidiario.net, sarebbe stato imbastito uno scambio di attaccanti tra Cesena e Bologna, con Defrel in rossoblù in cambio di Mancosu e un conguaglio economico.

INTER, NEL MIRINO GUIDO CARRILLO

Ancora una pista argentina per l'Inter: al portale argentino Olé ha parlato Juan Sebastian Veron, ex nerazzurro e attuale presidente dell'Estudiantes, confermando l'interesse del club di Thohir per Guido Carrillo, attaccante classe '91. Il giocatore è accostato in patria a Diego Milito, ed è valutato circa 8 milioni.

PERUGIA, SI LAVORA PER CONFERMA ARDEMAGNI

Sfumata la promozione in Serie A dopo la sconfitta col Pescara, il Perugia pensa già alla prossima stagione. Il primo passo sarà tenere Matteo Ardemagni, arrivato nel mercato invernale e diventato subito titolare. Secondo tuttomercatoweb.com, per confermare il giocatore, attualmente in prestito dall'Atalanta, è in programma un vertice la settimana prossima tra i dirigenti umbri e quelli orobici.

FIORENTINA, PARLA NETO: "FUTURO IN SETTIMANA"

Il portiere della Fiorentina ha parlato al settimanale brasiliano Lancenet: "Spero che la mia situazione si possa risolvere nel corso di questa settimana, o al massimo nella prossima. Sarà il mio agente a prendere la decisione definitiva, ho lasciato tutto in mano a lui. La mia convocazione in Nazionale è il frutto della stagione alla Fiorentina. Non ho mai avuto problemi con Montella, il nostro rapporto è stato sempre molto sincero e ha sempre saputo tutto riguardo alla mia decisione di lasciare Firenze. Non è stato facile prenderla, ma devo sempre scegliere la migliore soluzione per me".

UFFICIALE: CAPOZUCCA NUOVO DS DEL CAGLIARI

Alla fine la corsa alla poltrona di Direttore Sportivo del Cagliari è stata vinta da Stefano Capozucca. La società stessa ha confermato con un comunicato ufficiale: "Il Cagliari Calcio comunica di aver affidato l'incarico di Direttore Sportivo a Stefano Capozucca. Il Presidente e tutta la dirigenza, nel dargli il benvenuto, augurano a Stefano un proficuo lavoro e il raggiungimento dei migliori successi".

NAPOLI, CALLEJON VIA PER 25 MILIONI

José Maria Callejon si allontana dal Napoli. Il giocatore infatti dovrebbe essere ceduto all'Atletico Madrid per la cifra di 25 milioni, che verrebbero immediatamente reinvestiti per accontentare il nuovo allenatore dei partenopei.

ARSENAL, PARLA WENGER: "MI PIACE VIDAL"

Ha parlato in conferenza stampa Arsène Wenger. L'allenatore dell'Arsenal non ha smentito le voci che vogliono i Gunners su Arturo Vidal, pur non confermando una trattativa vera e propria: "Se vi dicessi che mi piace Arturo Vidal, scrivereste subito dopo che l’abbiamo comprato. Se volete che vi dica che mi piace, allora vi dico che è così. Ma stiamo trattando il trasferimento? No. Non siamo ancora sul mercato, ce ne occuperemo dopo la finale di FA Cup. Per cui queste sono tutte voci". Comunque la Juventus è avvisata.

VERONA, PARLA JANKOVIC: "VOGLIO RESTARE"

Stagione sfortunata per Bosko Jankovic: l'esterno del Verona ha firmato solo 17 presenze in campionato, e ha il contratto in scadenza a fine giugno. Il giocatore ha parlato a Radio24: "La mia stagione è stata sfortunata, ho avuto infortuni gravi, ma sono tornato più forte di prima. Futuro? Non so ancora nulla, nei prossimi giorni ci saranno novità. Verona è un'ottima piazza con degli splendidi tifosi. Qui sto bene e vorrei restare".

BORUSSIA DORTMUND-SUBOTIC FINO AL 2018

Neven Subotic ha rinnovato il contratto con il Borussia Dortmund. Il nuovo accordo scadrà nel 2018. La notizia è arrivata dal profilo Instagram del giocatore, con la foto del contratto accompagnata dalla didascalia "2018".

BENASSI SEMPRE IN BILICO TRA INTER E TORO

Inter e Torino si stanno confrontando per il futuro di Marco Benassi. Il centrocampista è in comproprietà tra le due squadre, e la sua valutazione è di circa 5 milioni di euro. Un accordo al momento non c'è, e il giocatore è ancora in bilico: la comproprietà potrebbe risolversi sia a favore dei nerazzurri che dei granata, ma un parere vincolante sarà sicuramente quello di Roberto Mancini.

SVIZZERA, RAIOLA VUOLE IL LUGANO

Il Lugano ha appena ottenuto la promozione nella Serie A svizzera e già sono all'orizzonte importanti novità societarie. Secondo tuttomercatoweb.com, il procuratore Mino Raiola vorrebbe acquistare il club e al momento sarebbe in trattativa per un pacchetto di maggioranza del 60% puntando alla chiusura prima dell'inizio del campionato svizzero.

MILAN, SI CERCA L'ACCORDO CON DE JONG

Trovare un accordo per il rinnovo di Nigel De Jong: è questa la missione di Galliani appena tornerà da Madrid. Il centrocampista olandese infatti è in scadenza di contratto, ma la dirigenza rossonera lo tratterrebbe volentieri a Milano. Biennale da 2 milioni a stagione l'offerta, triennale da 3 milioni annui la richiesta, come riporta Tuttosport. Le parti sono lontane, ma un altro tentativo si farà. Manchester United e Juventus sono alla finestra.

SAMP, FERRERO: "MIHAJLOVIC AL NAPOLI? GRAN SCELTA"

Massimo Ferrero di fatto ufficializza il passaggio di Sinisa Mihajlovic al Napoli. "Mihajlovic al Napoli? Menomale per lui e per Aurelio. Mihajlovic è un grande uomo e un grande allenatore. Il Napoli ha fatto una grande scelta. Se Aurelio ha fatto la scelta giusta? Questo può dirlo solo il campo. Non so perché l'ha preso e se l'ha preso, ma se è vero per me ha fatto un affare", ha detto il presidente della Samp a Radio Kiss Kiss Napoli.

UDINESE, PRONTO COLANTUONO PER STRAMA

La permanenza di Andrea Stramaccioni sulla panchina dell'Udinese è sempre più in bilico. Secondo Tuttosport, il tecnico ex Inter sarebbe molto vicino al Sassuolo, e sulla panchina dei friulani dall'anno prossimo potrebbe sedere Stefano Colantuono: c'è già l'intesa col tecnico romano, che deve però prima liberarsi del contratto con l'Atalanta.

HIGUAIN, DE LAURENTIIS FA IL PREZZO

Champions League o no, il Napoli non fa sconti per Gonzalo Higuain. Chiunque vorrà l'attaccante argentino dovrà presentarsi da De Laurentiis con 60 milioni di euro.

TORINO, QUASI FATTA PER EKDAL

Secondo Tuttosport, il Torino sta per mettere a segno un colpo in vista della prossima stagione: è Albin Ekdal, centrocampista del Cagliari, che arriverebbe in maglia granata per circa 3,5 milioni di euro.

INTER, JUAN JESUS: "RESTO QUI"

Nonostante le voci di un suo possibile addio, Juan Jesus ha spazzato via tutti i dubbi su una sua permanenza all'Inter. "Il mio contratto è lungo, sono un giocatore dell'Inter e rimarrò tanti anni ancora", ha detto in occasione della presentazione della nuova fermata San Siro Stadio-Mediaset Premium della metropolitana.

JUVENTUS, AG.RUDIGER: "RISPETTERÀ IL CONTRATTO"

Calciomercato.it riporta le parole di Benjamin Ippoliti, agente di Antonio Rudiger, difensore 22enne dello Stoccarda accostato alla Juventus: "Ha un contratto con lo Stoccarda fino al 2017 ed intende rispettarlo. Molti club in tutta Europa hanno mostrato interesse per Rudiger nell'ultimo anno, ma chi vuole acquistarlo deve rivolgersi allo Stoccarda: se la società deciderà di non cederlo come fece la scorsa estate, allora Antonio proseguirà la sua carriera in biancorosso. Juventus? Sinceramente non posso confermare perché personalmente non mi è giunta alcuna notizia circa un interesse dei bianconeri. E' vero invece che lo hanno chiesto Porto, Monaco, West Ham e altre formazioni inglesi".

FIORENTINA, MEOZZI: "BERNARDESCHI VUOLE ANDARE"

Il procuratore Giulio Meozzi ha parlato a Lady Radio del rinnovo di contratto di Federico Bernardeschi, gettando qualche dubbio sul futuro dell'attaccante classe '94: "Sul fronte Bernardeschi so che non c'è molto dialogo tra le parti, ognuno è fermo sulla propria posizione. Credo che il ragazzo voglia andare a giocare altrove, dunque la soluzione migliore potrebbe essere quella di un adeguamento e successiva cessione".

MILAN, IL BABY DONNARUMMA PIACE A MEZZA EUROPA

Gianluigi Donnarumma è uno dei giocatori più promettenti del vivaio del Milan. Il portiere classe '99 potrebbe essere il terzo portiere della prima squadra durante la prossima stagione, a meno che su di lui non si scateni una vera e propria asta internazionale: secondo la Gazzetta dello Sport, per il gioiellino rossonero si sarebbero già fatte vive Real Madrid, Chelsea, Manchester United, Liverpool e PSG.

FIORENTINA, VICINO IL RINNOVO PER BABACAR

Il nostro Niccolò Ceccarini segnala che la Fiorentina e Khouma Babacar sono ai dettagli per il rinnovo di contratto. Vicino un accordo fino al 2020.

ROMA, QUADRIENNALE A BOATENG

Il sito svizzero infoticker.ch lancia una clamorosa indiscrezione di mercato: la Roma sarebbe pronta a offrire un quadriennale a Kevin-Prince Boateng, che dopo la rottura con lo Schalke 04 sta cercando una sistemazione per la prossima stagione.

NAPOLI, SI TRATTA PER BRUNO PERES

Bruno Peres è uno dei nomi caldi del mercato. Sull'esterno del Torino si sfidano Napoli e Roma, con gli azzurri che stanno cercando di avvantaggiarsi: secondo Il Mattino, sarebbe arrivata un'offerta di 8 milioni più tutto il cartellino di El Kaddouri, attualmente in prestito ai granata.

ROMA-AYEW, ECCO LE CIFRE

Potrebbe essere vicina alla chiusura la trattativa per André Ayew. Il giocatore in scadenza di contratto col Marsiglia piace a tanti club inglesi e tedeschi, ma la Roma sembra comunque rimanere in vantaggio, e secondo calciomercato.it si potrebbe già chiudere nei prossimi giorni. Pronto un contratto da circa 3 milioni l'anno.

REAL, BENITEZ VUOLE BIGON

Ancora poche ore e poi l'addio tra il Napoli e Rafa Benitez sarà ufficiale. Per il comunicato da parte del Real Madrid, che ne annuncerà l'ingaggio al posto di Carlo Ancelotti, invece, bisognerà aspettare poco di più. Probabilmente all'inizio di settimana prossima ci sarà l'attesa fumata bianca. L'allenatore spagnolo, comunque, ha posto le sue condizioni al club Blanco per accettare l'oneroso incarico. Condizioni che vanno dalla gestione del mercato a quella delle giovanili, oltre all'ingaggio dei suoi collaboratori più fidati. Come racconta "As", tra questi figurano il preparatore atletico Paco de Miguel, l'allenatore dei portieri Xavi Valero, l'analista Antonio Gomez, senza scartare l'ipotesi dell'attuale direttore sportivo azzurro, Riccardo Bigon, il cui lavoro è sempre stato molto apprezzato da Benitez.

PANCHINA NAPOLI, SOGNO KLOPP CON LA CHAMPIONS

Benitez se ne va, e questo è quasi certo, ma molti nomi sono accostati in questi giorni alla panchina del Napoli per la prossima stagione. Secondo Tuttosport, in caso di qualificazione in Champions De Laurentiis farebbe un tentativo per due grandi nomi europei: Jürgen Klopp e Unai Emery.

FIORENTINA, SI PUNTA A BLINDARE SALAH

Salah ha avuto subito un grande impatto con la Serie A, e la Fiorentina non vuole farsi sfuggire il giocatore ancora in prestito col Chelsea. Priorità dei viola è blindare l'esterno egiziano, e secondo Il Corriere dello Sport, si sta valutando il rinnovo del prestito con il riscatto definitivo.

COLPO ROMA: PRESO IL 17ENNE DIAZ

Sabatini pesca ancora giovani in Sud America. Secondo Il Tempo, il ds giallorosso avrebbe chiuso per Sergio Diaz, talento paraguaiano del Cerro Porteño, pagato 6 milioni più bonus per il 70% del cartellino e battendo la concorrenza del Chelsea. Il giocatore, ancora 17enne, arriverà in Italia nell'estate 2016.

MAZZARRI PIACE AL MARSIGLIA PER IL POST BIELSA

Potrebbe ripartire dalla Ligue 1 la carriera di Walter Mazzarri. Secondo gazzetta.it infatti, il tecnico piace al Marsiglia, e i due si sarebbero anche incontrati per cercare un accordo in caso di addio di Bielsa.

TORINO, OFFERTA BAYERN PER DARMIAN

Secondo la Stampa, il Bayern Monaco avrebbe rotto gli indugi, presentando un'offerta da 17 milioni per Matteo Darmian. Per il terzino del Torino Cairo ne chiede 20, ma un accordo non sembra impossibile.

L'INTER VIRA SU KONDOGBIA 

Roberto Mancini ha ribadito la sua voglia di avere una squadra competitiva per la prossima stagione senza fare troppi giri di parole. Un frecciatina velata a Thohir dopo aver perso Dybala e la frenata per Yaya Tourè, anche se ha subito ricucito lo strappettino con un "Mi fido del club". Ora, però, servono i fatti con una grande mercato. L'alternativa di lusso è Kondogbia del Monaco: valutazione di 25 milioni di euro con le insidie United e Liverpool.

Le news di giornata

SASSUOLO-DI FRANCESCO: OFFERTO IL RINNOVO

Il Sassuolo ha offerto il rinnovo contrattuale ad Eusebio Di Francesco fino al 2017, ma il tecnico ha preso tempo. Starebbe valutando l'evolversi della situazione sulla panchina della Fiorentina.

GALLIANI: "DIEGO LOPEZ RESTA"

Adriano Galliani a Madrid ha parlato anche di Diego Lopez incalzato dai giornalisti spagnoli: "Diego è un gran portiere ed è stato un grande acquisto. Rimarrà al Milan anche la prossima stagione"

JUVE, GIOVEDI' VISITE MEDICHE PER KHEDIRA 

La Juve stringe i tempi per Khedira: per giovedì sono infatti previste le visite mediche per il centrocampista tedesco in scadenza di contratto con il Real Madrid. 

SAMP: ACQUAH VERSO IL RISCATTO

La Sampdoria è decisa a riscattare il cartellino del centrocampista ghanese Afriye Acquah. Il classe 1992 è di proprietà dell'Hoffenheim,

AG. CALLEJON: "VALUTIAMO ALTERNATIVE"

José Maria Callejon è vicino all'addio al Napoli. L'agente lo ha confermato: "E' concentrato sul finale di stagione, ma se ci saranno alternative le studieremo. Il suo futuro però è slegato da quello di Benitez" ha dichiarato a FootMercato.

GUARIN: "VOGLIO RESTARE ALL'INTER"

"La società e l'allenatore hanno fiducia in me, siete voi giornalisti che mi mandate sempre via". Fredy Guarin, centrocampista dell'Inter, a margine della presentazione delle nuove casacche, conferma così che rimarrà con la maglia nerazzurra. "Dobbiamo concludere la stagione vincendo domenica, l'anno prossimo l'Inter deve giocare per vincere ogni partita. Dobbiamo avere piu' fiducia in noi stessi"

LILLE: MAVUBA HA RINNOVATO

Niente Roma, almeno non a parametro zero. Rio Mavuba ha infatti firmato il rinnovo contrattuale con il Lilla fino al 2019

LIVERPOOL: RINNOVA K. TOURE'

Il difensore ivoriano del Liverpool, Kolo Touré, ha firmato il rinnovo di contratto in scadenza tra un mese. Il nuovo accordo scadrà nel giugno 2016

CROTONE: DRAGO LASCIA, C'E' LERDA

Drago non resterà sulla panchina del Crotone. Dopo tre anni, i calabresi si trovano davanti alla scelta di trovare un nuovo allenatore: secondo quanto raccolto dai colleghi di tuttob.com, in lizza ci sarebbe anche l'ex tecnico del Lecce Franco Lerda.

BERTOLACCI: "MILAN? NO COMMENT"

Andrea Bertolacci non ha voluto parlare del suo futuro. Piace a Roma e Milan il centrocampista del Genoa: "Fa piacere, ma non posso parlare al momento. Penso solo a finire bene la stagione"

ROMA, UÇAN: "MI VOGLIONO, MA RESTO QUI"

Salih Uçan ha parlato al quotidiano turco Sabah. Il giovane talento giallorosso manifesta la volontà di restare ancora alla Roma: "L'accordo fra Roma e Fenerbahçe prevede un prestito di due anni. L'anno prossimo dovrei stare a Roma. Alcune squadre mi vogliono. Il mercato lo sta facendo Walter Sabatini, qui c'è un progetto con tanti giovani. La prima parte della stagione è stata molto positiva, poi sono andato in nazionale e lì mi sono infortunato. La squadra vinceva e il mio infortunio ha molto influenzato la mia stagione".

UFFICIALE: CAGLIARI, BERETTA ALLE GIOVANILI

Prosegue la ristrutturazione in casa Cagliari. Con un comunicato ufficiale la società sarda comunica che a partire dal 1 Luglio 2015 Mario Beretta assumerà l'incarico di Responsabile del Settore Giovanile. Ha firmato un contratto triennale.

IL CHIEVO CONFERMA MARAN

Il Chievo Verona ha deciso di confermare Rolando Maran anche per la prossima stagione. La notizia è apparsa sul profilo Twitter ufficiale della società. Anche lo stesso Maran ha voluto ringraziare il presidente Campedelli per la fiducia mostrata nei suoi confronti.

UDINESE: "ESONERO STRAMACCIONI? VOCI INFONDATE"

"Nessun incontro con Stramaccioni e nessuna divergenza col tecnico sul mercato". Il ds dell'Udinese Cristiano Giaretta smentisce seccamente le voci di un imminente esonero del tecnico. "Con Stramaccioni parleremo a fine campionato. Non capisco come possano essere uscite queste voci del tutto infondate".

ATALANTA, POSSIBILE L'ADDIO DI CIGARINI

L'Atalanta, ottenuta la salvezza, comincia a pianificare le mosse per l'estate. Secondo calciomercato.it, dal prossimo anno vicino a Reja ci sarà Lionel Scaloni, attualmente in scadenza di contratto coi nerazzurri e tentato da un posto da vice allenatore. In uscita da Bergamo invece c'è Luca Cigarini, che dopo 4 stagioni con gli orobici vorrebbe confrontarsi con una competizione europea: su di lui Fiorentina e Sampdoria.

MILAN, PARLA QUILLON: "DIEGO LOPEZ RESTA A MILANO"

Galliani ha incontrato a Madrid Manolo Quillon, agente di Diego Lopez e Mario Suarez e di diversi altri giocatori. Il procuratore ha parlato dell'incontro confermando la permanenza del portiere spagnolo in rossonero anche per la prossima stagione. "Diego Lopez resterà sicuramente al Milan, non ci sono dubbi" ha detto Quillon che ha poi parlato anche della possibilità di una trattativa per Mario Suarez: "Al momento non c'è nulla, ma il giocatore piace ed interessa molto a Galliani".

UFFICIALE, IL FLAMENGO ESONERA LUXEMBURGO

Vanderlei Luxemburgo non è più l'allenatore del Flamengo. Il brasiliano, ex tecnico anche di Real Madrid e Brasile, ha pagato il pessimo inizio di campionato della sua squadra. L'esonero è stato annunciato tramite il sito ufficiale del Mengão nella tarda serata di ieri.

ROMA, RENARD VUOLE GERVINHO

Conferenza stampa di presentazione per il nuovo tecnico del Lille, Hervé Renard, ex allenatore della Costa d'Avorio di Gervinho: "In Africa ho trascorso un bel periodo, ma avevo bisogno di una nuova sfida. Gervinho mi ha parlato di questa squadra e mi ha detto che è un club super, io gli ho risposto chiedendogli di tornare qui a giocare". Una battuta che rimarrà tale o qualcosa di più?

SASSUOLO: STRAMACCIONI PER IL DOPO DI FRANCESCO?

Il valzer degli allenatori è pronto a infuocare il mercato della nostra Serie A. Non sono solo le panchine delle "big" a scottare, ma anche molte altre. Ad esempio il Sassuolo non può dirsi certo della permanenza di Eusebio Di Francesco per la prossima stagione. Il tecnico pescarese è entrato nel mirino della Fiorentina, che potrebbe interrompere il rapporto con Montella a fine campionato. Se gli emiliani dovessero lasciare Di Francesco, è già pronto il nome del sostituto, che secondo gli ultimi rumors potrebbe essere quello di Andrea Stramaccioni, in combutta con l'Udinese e probabilmente con le valigie pronte per lasciare il Friuli.

RAMI, ULTIMATUM AL MILAN: "O ME O INZAGHI"

In un intervista alla tv francese L’Equipe du Soir, Adil Rami spara a zero su Inzaghi, reo di non averlo fatto giocare troppo in questa stagione: "Ho ancora due anni di contratto. Vedrò cosa succederà la prossima stagione, mi piacerebbe giocare e perché no giocare la Champions League. Dipende dall’allenatore. Inzaghi? Se resta me ne vado. Altrimenti rimango al Milan".

ROMA, ANCORA INCERTO IL FUTURO DI VIVIANI

Tra i giovani in giro per l'Italia di proprietà della Roma c'è anche Federico Viviani. Ai microfoni di Sky Sport, il centrocampista in prestito al Latina ha parlato così: "Futuro? Non lo so perché fino a ora ho pensato solo a salvarmi con il Latina che era la cosa più importante. Vedremo cosa succede adesso, devo parlare con il mio agente e capire come andranno questi due mesi di mercato".

SAMP, FERRERO VEDE SARRI PER LA PANCHINA

Massimo Ferrero sta decidendo il sostituto di Sinisa Mihajlovic sulla panchina della Sampdoria. Il presidente blucerchiato, da uomo di cinema qual è, sta facendo un vero e proprio casting. Nelle settimane scorse ha avuto contatti con Zenga, che sembra essere ancora in pole, e oggi ha avuto un vertice con il tecnico dell'Empoli Sarri. Ferrero ha sondato la disponibilità dell'allenatore che ha stupito tutta la Serie A.

LA JUVE TENTA UN ALTRO PARAMETRO ZERO: DANI ALVES

Il sito oneworldsports.com parla di una Juventus ancora a caccia di parametri zero. Dopo l'accordo con Khedira subordinato alle visite mediche (si parla di 4 milioni all'anno), i bianconeri starebbero facendo un tentativo anche per Dani Alves, che ha dichiarato recentemente di non voler rinnovare col Barcellona. Sul brasiliano però è fortissima la concorrenza del Paris Saint-Germain.

PSG: SUGGESTIONE XAVI, IN PRESTITO PER UN ANNO

Secondo il quotidiano francese Le Parisien, il PSG starebbe progettando un clamoroso colpo di mercato da attuare nei prossimi mesi. Il club parigino vorrebbe portare sotto la Torre Eiffel il centrocampista, nonchè capitano del Barcellona Xavi. Lo spagnolo ha già le valigie in mano, ma in teoria la sua destinazione dovrebbe essere il Qatar, dove lo aspetta a braccia aperte l'Al Sadd. Dalla francia però non vogliono saperne di tirarsi indietro, e sperano di ottenere dalla società qatariota il giocatore in prestito per un anno. Potrebbe quindi verificarsi un caso analogo a quello di Frank Lampard, che nonostante il contratto con i New York, ha giocato per più di un anno con la maglia del Manchester City. Vedremo se anche Xavi tornerà sui suoi passi e deciderà di giocare un'altra stagione ad alti livelli nel calcio che conta.

JUVE, MAROTTA: "CI PIACE KHEDIRA"

Il nome nuovo circolato nelle ultime ore per il centrocampo della Juve è quello del tedesco del Real Madrid Sami Khedira. Paratici è già in spagna per definire i dettagli dell'ingaggio del mediano campione del mondo, intantio Marotta conferma l'interesse: "E' un'opportunità" ha detto l' ad bianconero "E' un profilo che ci piace".

LA JUVE VUOLE TRATTENERE TEVEZ

Il mercato della Juve sembra davvero non fermarsi mai. Dopo il colpo Dybala, i bianconeri vorrebbero trattenere a tutti i costi anche l'uomo simbolo di questa stagione, Carlos tevez, che ha contribuito fortemente alla vittoria in campionato e alla conqyuista della finale di Champions League. Beppe Marotta ha parlato della possibilità di trattenere il giocatore, confermando quanto già detto in precedenza sulla situazione dell'attaccante: "Noi vogliamo che Carlitos resti, c'incontreremo dopo la finale di Champions: ora la palla passa a lui".

OCCASIONE INTER, IL SOUTHAMPTON VUOLE CEDERE RAMIREZ

Secondo il Daily Mail, il Southampton starebbe considerando la cessione di Gaston Ramirez. Il giocatore ex Bologna, arrivato in maglia Saints nel 2012, ha passato l'ultima stagione in prestito all'Hull City, senza però evitarne la retrocessione. Ora il Southampton vorrebbe liberarsene, e l'Inter ci farebbe un pensierino: il giocatore già piaceva ai tempi del Bologna.

CAGLIARI, PERINETTI IN POLE COME NUOVO DS

Dopo l'addio di Marroccu, il Cagliari è ancora alla ricerca del nuovo direttore sportivo. Secondo il Corriere dello Sport, davanti a tutti ci sarebbe Giorgio Perinetti. Prime alternative Capozucca del Genoa e Marchetti del Cittadella.

LIVERPOOL: LAMBERT PER ARRIVARE A BENTEKE

Secondo il Daily Mirror il Liverpool di Brendan Rodgers le vuole provare davvero tutte per convincere L'Aston Villa a cedere Christian Benteke. La punta belga è stata protagonista di una stagione esaltante al Villa Park, che i Reds sperano ovviamente si possa ripetere l'anno venturo ad Anfield. Per convincere i Villans, il Liverpool è disposta a mettere sul piatto dell'operazione anche Rickie Lambert, una contropartita che potrebbe essere gradita al club di Birmingham.

DROGBA, POSSIBILE FUTURO IN MLS

Didier Drogba lascerà il Chelsea a fine stagione, e nel suo futuro potrebbe esserci il campionato americano. Il giocatore ha dichiarato al Daily Telegraph: "Sono interessato agli Stati Uniti. Ora mi prenderò un po 'di tempo per pensare a ciò che è bene per me, ma tutto quello che voglio è giocare".

PSG-PASTORE, VICINO IL RINNOVO

Secondo il quotidiano francese L'Equipe, Javier Pastore sarebbe vicinissimo al rinnovo di contratto con il Paris Saint-Germain. Il giocatore dovrebbe firmare in settimana un accordo fino al 2019 che gli farà guadagnare circa 6,5 milioni l'anno. Il Liverpool, che lo aveva puntato, si allontana.

INTER, SI SEGUE AUBAMEYANG

Viste le difficoltà per raggiungere Fekir (il Lione ha rifiutato 25 milioni di euro), e Firmino (l'Hoffenheim ne chiede 35), l'Inter si rituffa su Pierre-Emerick Aubameyang. Secondo il Corriere dello Sport, l'attaccante del Borussia Dortumund è tornato sui radar nerazzurri, e la trattativa coi gialloneri potrebbe essere intavolata più facilmente.

NAPOLI, PIACE FELIPE SE PARTE BRITOS

Movimento di difensori in casa Napoli: secondo gazzetta.it, i campani sarebbero sulle tracce di Felipe Augusto de Almeida Monteiro, più comunemente Felipe. Il difensore classe '89 del Corinthians è valutato tra i 6 e i 7 milioni. In uscita invece Miguel Angel Britos, che secondo quanto riporta Cronache di Napoli, sarebbe sul taccuino di Udinese e Sampdoria.

JUVENTUS, PEREYRA VICINO AL RISCATTO

Allegri vuole confermare Roberto Pereyra. Secondo Tuttosport, i Campioni d'Italia sono pronti a riscattare il giocatore pagando all'Udinese in tre anni i 14 milioni pattuiti per l'acquisto a titolo definitivo.

UFFICIALE: DI MATTEO SI DIMETTE

Roberto Di Matteo non è più l'allenatore dello Schalke 04. L'annuncio delle dimissioni del tecnico italiano è stato dato dal sito del club con un comunicato in mattinata. Subentrato a ottobre a Keller, aveva portato la squadra da un anonimo 11esimo posto fino al sesto che vale l'Europa League, oltre a sfiorare un'impresa storica negli ottavi di finale con il 4-3 a Madrid. Smentite dal gm Heldt le voci di esonero: "Decisione solo sua".

TOURE'-INTER, PER IL CITY È "INCEDIBILE"

Dal "via al 90%" al "cerca casa a Milano". Per Yayà Touré all'Inter sembrava davvero solo una formalità e invece la doccia gelata è arrivata nella mattinata di ieri quando l'agente dell'ivoriano, Dimitri Seluk, ha comunicato ad Ausilio che per il Manchester City il giocatore è diventato incedibile. Ora, dunque, la palla passa proprio a Touré che potrebbe liberarsi dai Citizens attraverso l'articolo 17 e forzando la mano.

TORINO, SPUNTA ABEL HERNANDEZ

Potrebbe essere Abel Hernandez il rinforzo in attacco per il Torino. Secondo Tuttosport infatti, i granata sarebbero pronti ad accogliere l'attaccante che non vuole giocare nella B inglese con l'Hull City appena retrocesso. La via percorribile è quella del prestito con diritto di riscatto. Il club di Cairo vorrebbe chiudere prima della Coppa America per evitare poi rialzi.

JUVE: VISITE MEDICHE PER KHEDIRA

Si svolgeranno tra oggi e domani le visite mediche si Sami Khedira che, ormai, pare vicinissimo alla Juventus. Prima di dare l'ok definitivo, però, i bianconeri hanno bisogno di rassicurazioni importanti visti i numeri infortuni del centrocampista tedesco del Real Madrid.

FIORENTINA: VENERDI' SUMMIT CON MONTELLA

E' previsto per venerdì sera un summit per il futuro di Vincenzo Montella alla Fiorentina. L'allenatore della viola vedrà Andrea Della Valle e Mario Cognigni. Dalla riunione, scrive La Gazzetta dello Sport, si deciderà il futuro del tecnico campano.

JUVE: RETROSCENA SU CASSANO

Massimiliano Allegri, intervistato durante Tiki Taka su Italia, ha svelato un retroscena di mercato su Casssano: "Con Antonio ogni tanto mi sento. Era il periodo in cui stava andando via Giovinco e noi stavamo riflettendo su chi ci poteva essere utile. È vero, avevamo pensato a lui. Quando pensi a un giocatore di qualità, non puoi non pensare anche a Cassano".

INTER: MANCINI LASCIA?

Con Yaya Touré che resterà al Manchester City, almeno così pare, pure Roberto Mancini vacilla. Secondo Tuttosport, il tecnico potrebbe dire addio ai nerazzurri.

Le news di giornata

BRONZETTI: "BENITEZ AL REAL AL 99%"

L'intermediario di mercato Ernesto Bronzetti, intercettato dai microfoni Rai, ha svelato il nome del prossimo allenatore del Real Madrid. Alla domanda "E' vero che il successo di Ancelotti al Real Madrid sarà Benitez?, secca la sua risposta: "Si, al 99% andrà lui".

AGENTE D'AMBROSIO: "RIMANE ALL'INTER"

Ospite del 'Premio Malafemmema', Vincenzo Pisacane ha fatto il punto sul futuro di Danilo D'Ambrosio ai microfoni di Tuttomercatoweb: "Mi sono confrontato con Ausilio e cederlo non è assolutamente nei loro programmi, così come non è nei nostri andare via".

REAL, PEREZ LICENZIA ANCELOTTI

Carlo Ancelotti non è più l'allenatore del Real Madrid. Lo ha comunicato ufficialmente il presidente dei blancos Florentino Perez: "La comunicazione ufficiale è stata data a Carlo questo pomeriggio. Una decisione molto sofferta ma necessaria. Ad Ancelotti va tutto il nostro affetto. La settimana prossima comunicheremo il nome del nuovo tecnico. Un allenatore che dia un impulso nuovo. Mi piacerebbe parlasse castigliano".

FIORENTINA SU INLER

La Fiorentina sarebbe a un passo da Gokhan Inler. Il centrocampista è in scadenza a giugno 2016, ma potrebbe lasciare il Napoli in anticipo.

VALENCIA: OTAMENDI VUOLE ANDARSENE

Ai microfoni di Radio Valencia-Cadena Ser, l'agente di Nicolas Otamendi rivela l'intenzione del suo assistito di lasciare il Valencia. "Nico vuole andarsene e farà di tutto per riuscirci - ha spiegato Eugenio Lopez - Lo ha comunicato due mesi fa". Sulle tracce del difensore argentino ci sarebbe il Manchester United.

LAZIO, TARE: "KLOSE HA UN CONTRATTO"

Il ds della Lazio, Igli Tare, ha parlato del futuro di Klose. "Klose ha un contratto con noi per un altro anno, lui qui è felice e vuole continuare ancora a giocare", ha detto.

MILAN, C'È CONCORRENZA PER MARTINEZ E MANDZUKIC

Al Milan piacciono Mario Mandzukic e Jackson Martinez, ma sui due giocatori c'è da registrare l'interesse anche di altre big europee. Secondo gianlucadimarzio.com sul colombiani del Porto c'è l'attenzione del Valencia, mentre Wolfsburg e Borussia Dortmund seguono il croato dell'Atletico Madrid. Il Milan, se vuole portare a casa uno dei due attaccanti, deve fare in fretta.

L'INTER FA SPESA IN SPAGNA: PIACE ANCHE MARIO SUAREZ

Lo spogliatoio dell'Inter potrebbe parlare sempre più spagnolo. Secondo As, i nerazzurri stanno preparando una serie di spese tra Madrid e Barcellona: oltre a Hernandez e Pedro, il giocatore finito nel mirino di Mancini è Mario Suarez, centrocampista classe '87 dell'Atletico Madrid. Il giocatore è finito un pò ai margini della rosa di Simeone (solo 11 presenze da titolare quest'anno) e ha il contratto in scadenza nel 2017.

EDENILSON, BRACCIO DI FERRO GENOA-UDINESE

Edenilson è in prestito dall'Udinese al Genoa, e a oggi non è ancora chiaro quale sarà il futuro del brasiliano. Il Genoa vorrebbe trattenerlo e lui vorrebbe restare in rossoblù, ma non c'è un diritto di riscatto a favore del club di Preziosi. L'Udinese vorrebbe riportarlo in Friuli. Insomma, si prospetta una trattativa lunga e complicata.

TERNANA: IDEA GROSSO NEL RUOLO DI ALLENATORE

Secondo GianlucaDiMarzio.com la Ternana starebbe pensando ad un cambio in panchina per la prossima stagione. Il nome caldo è quello di Fabio Grosso, che sarebbe alla prima esperienza nel ruolo di allenatore in prima squadra. L'ex terzino di Juventus e Inter potrebbe approdare quest'estate in Umbria, dove cercherà di portare i rossoverdi in Serie A nel minor tempo possibile.

CHIEVO-PALOSCHI: IL RINNOVO E' PIU' VICINO

L'accordo tra Paloschi e il Chievo Verona sembra essere ad un passo. L'attaccante cresciuto nelle giovanili del Milan ha espresso la volontà di restare a Verona, nonostante i tanti club che hanno manifestato interesse per la punta gialloblù. Paloschi firmerà un contratto fino al 2019 con gli scaligeri, che potranno quindi contare ancora per parecchio tempo sui gol del bomber italiano.

POSSIBILE SCAMBIO STERLING-WALCOTT IN PREMIER

Secondo il Sun, quest'estate potrebbe verificarsi un clamoroso scambio tra due grandi club di Premier League. Il Liverpool vorrebbe infatti mettere Raheem Sterling sul piatto della trattativa che porta a Theo Walcott. Vedremo se i Gunners gradiranno la contropartita e decideranno quindi di chiudere l'operazione con i Reds.

CAGLIARI, VIA IL DS MARROCCU

Si dividono le strade del Cagliari e del direttore sportivo Francesco Marroccu. L'addio è stato ufficializzato dal club rossoblù.

REAL MADRID, IL GRANDE OBIETTIVO È AGUERO

Potrebbe essere Sergio Aguero la prossima stella del Real Madrid. Secondo As, il presidente Florentino Perez sarebbe pronto ad offrire 90 milioni di euro per strappare El Kun al Manchester City.

SASSUOLO-INTER, TROPPI 6 MLN PER TAIDER

Safir Taider potrebbe non essere riscattato dal Sassuolo al termine della stagione. Lo riporta fcinternews.it, secondo cui i neroverdi non vorrebbero versare all'Inter i 6 milioni pattuiti, ritenuti eccessivi per l'acquisto definito del centrocampista. I due club potrebbero comunque trovare un accordo, ritrattando la cifra o studiando formule alternative.

BARCELLONA, DANI ALVES: "DOPO IL 7 GIUGNO PARLERO' DEL MIO FUTURO"

Il laterale difensivo del Barcellona Dani Alves è tornato a parlare di sè e del suo futuro, di cui tanto si è scritto negli ultimi mesi. "Il mio futuro sarà più chiaro dopo il 7 di giugno" ha detto il brasiliano "Volevo non parlare, ma sono state dette talmente tante stupidaggini che ho dovuto fare chiarezza. Non ho ancora deciso, ma il club non mi gratifica come merito". L'addio sembra sempre più imminente, molte squadre seguono il terzino blaugrana, tra cui il PSG. Ma il giocatore ha già dichiarato di non voler giocare sotto la Torre Eiffel la prossima stagione.

GENOA-SAMP ANCHE SUL MERCATO: PIACE FOSSATI

Il derby della Lanterna si sposta sul mercato: l'obiettivo è Marco Fossati, centrocampista classe '92 del Milan ma in prestito al Perugia. E che proprio in Umbria ha giocato una stagione da protagonista, raggiungendo i playoff. Intanto per lui si sfidano Genoa e Sampdoria, con i rossoblù che sembrano in vantaggio. Il giocatore è in scadenza di contratto.

JUVE: ARSENAL SU VIDAL

n attesa di capire le operazioni in entrata della Juventus, dall'Inghilterra arriva una notizia clamorosa su Arturo Vidal. Secondo il Daily Star, infatti, l'Arsenal darà l'assalto al cileno alla fine della Coppa America. I contatti tra il club e il giocatore sarebbero già stati avviati da tempo e l'affare sarebbe in fase già avanzata grazie all'ottimo rapporto tra l'agente del giocatore (che cura anche gli interessi di Alexis Sanchez) e Wenger.

IL PORTO PIOMBA SU PERIN

Rinnovo o cessione? È la domanda che accompagna Mattia Perin: il portiere aveva annunciato nel post partita di Genoa-Inter di essere pronto al rinnovo fino al 2019 dichiarando di non poter dare un segnale di volontà più forte di quello. Ma stamattina il portoghese "A Bola" ha idee diverse: secondo il quotidiano infatti, il Porto vuole Perin, e la trattativa tra il club del presidente Preziosi e i Dragões sarebbe anche molto ben avviata.

FIORENTINA, ANCHE PRANDELLI PER IL DOPO MONTELLA

Secondo calciomercato.com ci sarebbe anche il nome di Cesare Prandelli nella lista dei successori di Montella sulla panchina della Fiorentina. Un ritorno che avrebbe del clamoroso. In caso di addio (comunque non certo) del tecnico viola, gli altri candidati sarebbero Di Francesco, Donadoni, Mazzarri e Sarri.

EMPOLI, AI PLAYOFF SI SEGUE GIANNETTI

Giovani e italiani: è stato il marchio di fabbrica dell'Empoli di questa stagione, e sembra proprio che gli azzurri vogliano continuare su questa strada. Secondo Sky Sport infatti, i toscani sarebbero sulle tracce di Niccolò Giannetti, attaccante classe '91 in forza allo Spezia. Sarà seguito durante i playoff di Serie B.

JUVENTUS, SI PUÒ CHIUDERE PER BERARDI

La Juventus vuole anche Berardi. Secondo Tuttosport nei prossimi giorni Giuseppe Marotta incontrerà i dirigenti del Sassuolo e l'agente del giocatore per concludere la trattativa. L'attaccante è in comproprietà tra Sassuolo e Juventus, si cerca un accordo prima di finire alle buste. La Juventus può chiudere con 15 milioni.

IL FROSINONE PENSA IN GRANDE: STORARI O LEALI PER LA PORTA

Secondo tuttofrosinone.com, la dirigenza ciociara sta cominciando a pianificare il mercato per rinforzare la squadre in vista della prossima stagione in Serie A. L'obiettivo primario è quello di trovare un portiere che sia all'altezza della massima categoria. I nomi sono quelli di due portieri di proprietà della Juventus: Nicola Leali e Marco Storari. La pista che porta a Leali sembra francamente più percorribile, mentre per il vice Buffon si tratta di un'operazione più complessa, ma comunque non impossibile.

GENOA: PAVOLETTI VERSO LA CONFERMA

La bella stagione di Leonardo Pavoletti con la maglia del Genoa sta convincendo la dirigenza rossoblù a confermare la fiducia in lui. L'attaccante classe '88 è ancora di proprietà del Sassuolo, ma secondo La Gazzetta dello Sport, Preziosi vuole trattenere a tutti i costi il ragazzo a Genova, per questo incontrerà il club emiliano in cerca di un accordo vantaggioso per entrambe le parti.

GILA: ALTRE DUE STAGIONI ALLA VIOLA

Dopo aver siglato il quarto gol stagionale, Alberto Gilardino sarebbe intenzionato a proseguire la sua avventura con la Fiorentina. Secondo la Gazzetta dello Sport, l'attaccante in prestito dal Guangzhou Evergrande potrebbe essere infatti riscattato dalla Viola per firmare un biennale.

SCHALKE 04: DI MATTEO RISCHIA L'ESONERO

Per il tecnico italiano roberto Di Matteo quella appena trascorsa non è stata un annata facile. Il sesto posto in Bundesliga ha fatto storcere il naso alla dirigenza tedesca, che adesso non è più sicura di confermarlo per la prossima stagione. Horst Held, general manager del club, ha parlato così in merito al possibile esonero per l'allenatore ex Chelsea: "Nei prossimi giorni dovremo analizzare tutto e capire con chi è giusto andare avanti. Sono tutti sotto processo: giocatori, allenatore, i suoi collaboratori...tutti. Dobbiamo capire se Di Matteo è l’uomo giusto per noi".

MILAN: MANDZUKIC PER L'ATTACCO

In casa Milan sembra tutto pronto per una vera e propria rifondazione. Non solo un possibile capovolgimento di alcune gerarchie societarie, ma soprattutto un notevole stravolgimento della rosa, con alcune cessioni importanti e innesti che consentano un cambio di rotta nel minor tempo possibile. Secondo GianlucaDiMarzio,com Adriano Galliani ha in mente un nome preciso per l'attacco rossonero. è quello di Mario Mandzukic, centravanti dell'Atletico Madrid, che potrebbe lasciare la squadra di Simeone a fine campionato. Come noto, oggi Galliani è a Madrid per cercare di convincere Ancelotti al clamoroso ritorno a Milano. Chissà se l'ad rossonero non ne approfitterà per incontrare anche i Colchoneros, in cerca di informazioni sulla punta croata...

INTER: MANCINI SOGNA IL CHICHARITO

Secondo Calciomercato.com l'Inter vorrebbe portare in Italia l'attaccante del Manchester United, attualmente in prestito al Real Madrid, Javier Hernandez. Il messicano rientrerà ai Red Devils a fine stagione, dato lo scarso rendimento alla corte di Carlo Ancelotti. Gli uomini di mercato nerazzurri vorrebbero "regalare" il Chicharito a Roberto Mancini. L'operazione non è semplice e nemmeno molto economica, vedremo se Ausilio troverà la soluzione giusta per convinca la dirigenza dello United a lasciar partire il giocatore.

CAIRO: "POSSIAMO TENERE DARMIAN. DIFFICILE CERCI-BIS"

Ha parlato a Sky Sport il presidente del Torino Urbano Cairo, ricapitolando tutto il mercato del Torino, a partire dalla situazione di Domenico Darmian: "Possiamo anche non cederlo, non abbiamo esigenze di bilancio. Non vogliamo ripetere quanto fatto lo scorso anno con la cessione di Cerci nelle ultime ore di calciomercato. Vogliamo definire le situazioni entro giugno, se arriveranno offerte strepitose ne parleremo. Cerci ha avuto una stagione sfortunata, mi dispiace moltissimo. Quando cominci male poi è difficile rimettere le cose in carreggiata. A lui sono affezionato, ma mi sembra complicato un suo ritorno. Con Cerci il rapporto è ottimo". Sul tecnico Ventura, Cairo dichiara che "non ci saranno problemi di contratto".

CAGLIARI: SAU POTREBBE LASCIARE I SARDI

L'attaccante del Cagliari Marco Sau, ha parlato a fine gara del suo futuro, lasciando più di un dubbio sulla sua permanenza in terra sarda. "Se resto?" ha detto il centravanti classe '87 "Non so quello che succederà". Dopo più di tre anni, il giocatore potrebbe quindi lasciare la maglia rossoblù in cerca di una nuova avventura.

LA JUVE SULLE TRACCE DI HIGUAIN

In attesa di capire cosa deciderà di fare Edison Cavani, la Juventus studia anche le possibili alternative all'uruguaiano. Uno dei profili che sembrano interessare i bianconeri è quello di Gonzalo Higuain. L'attaccante del Napoli non ha ancora la certezza di restare in azzurro anche la prossima stagione e Marotta e Paratici potrebbero pensare di tentare l'assalto all'argentino, dato che secondo le ultime indiscrezioni El Matador Cavani starebbe pensando di rinnovare col PSG. A Napoli De Laurentiis considera Higuain incedibile, ma a fine stagione sarà più chiara anche la volontà del giocatore, che come risaputo, vuole a tutti i costi tornare a giocare la Champions League.

INTER: EDER NEL MIRINO

Secondo La Gazzetta dello Sport il nome nuovo per il reparto offensivo dell'Inter è quello dell'italo-brasiliano Eder. L'attaccante della Samp piace a Roberto Mancini, che vorrebbe vederlo al più presto in maglia nerazzurra. Vedremo se nei prossimi mesi Ausilio riuscirà a convincere la dirigenza doriana e portare il giocatore a Milano.

Le news di giornata

VENTURA: "RIMANGO A TORINO? IO NON LO SO"

Il tecnico dei granata Giampiero Ventura glissa sul suo futuro: "Cairo ha detto che rimango a Torino? Io non lo so, ma non è questa la sera per parlare di queste cose. Non ho detto che andrò via, anzi sono contento delle dichiarazioni del presidente"

LUCARELLI: "PRONTO A RESTARE A PARMA"

Capitan Lucarelli promette amore eterno al Parma: "Io ho un altro anno di contratto e qui ci starei a prescindere - ha detto al termine della gara col Verona finita 2-2 il capitano Alessandro Lucarelli -. La mia disponibilità per il futuro del Parma è al 100% e in qualsiasi veste, in campo e fuori dal campo. Io qui mi sento casa e penso davvero di essere l'ultimo dei problemi".

GALLIANI: "DOMANI VADO A MADRID"

"Domani vado a Madrid. Non ho detto a fare cosa. Non ho detto che vado a vedere Ancelotti. Ci sono due grandi societa' con buonissimi giocatori che hanno disputato poco fa la finale di Champions". Anche se non lo conferma ai microfoni di Sky, e' molto probabile che l'ad del Milan Adriano Galliani vada a Madrid per convincere Ancelotti a tornare al Milan. Berlusconi vuole un Milan di italiani quindi deve tornare da Madrid con un italiano? "Touche'", risponde Galliani.

MILAN, ALEX: "VOGLIO RESTARE"

Alex ha annunciato che vorrebbe restare al Milan. "Io voglio restare, è chiaro. Dipende anche dalle scelte del club, ma la mia intenzione è quella di lavorare per migliorare nella prossima stagione", ha detto il difensore rossonero.

TORINO, CAIRO: "CERCI? DIFFICILE CHE TORNI"

Urbano Cairo ha fatto il punto sul futuro di Ventura, Glik e non solo. "Abbiamo un contratto con Ventura fino al 2016, c'è un rapporto eccellente e vedremo quando rinnovare al momento giusto. Glik è un nostro calciatore, vogliamo tenere tutti. In caso di offerte irrinunciabili nel mese di giugno, però, ci penseremmo. In caso di offerte a luglio inoltrato, non saremmo disposti a cedere in quanto dobbiamo programmare la stagione. Cerci? Diventa difficile per noi pensare a lui, ma siamo affezionati e lo ricordiamo con affetto e simpatia. Non ho detto che lo riprenderei, ma sarebbe complicato prenderlo visto che Atletico e Milan hanno i diritti sul suo cartellino", ha detto a Mediaset Premium il presidente del Torino.

MILAN, SPUNTA ANCORA EMERY

Attorno al Milan si torna a parlare di Unai Emery, il tecnico spagnolo del Siviglia, che è nell'orbita di gradimento del Milan. Secondo Maurizio Pistocchi c'è qualcosa (parecchio). In un tweet, Pistocchi ha spiegato che la "fonte che mi aveva anticipato Seedorf al Milan e Mancini all'Inter, mi ha detto Emery al Milan". Non è una certezza, bensì un indizio.

UDINESE: DI NATALE RIMANE?

Secondo quanto riportato da Sky Sport, Antonio Di Natale dovrebbe continuare anche il prossimo anno con l'Udinese, probabilmente per l'ultima stagione da calciatore.

FIORENTINA, MONTELLA: "FUTURO? VEDREMO"

Vincenzo Montella non ha fatto chiarezza sul suo futuro alla Fiorentina. "Per il futuro bisogna fare delle valutazioni: i contratti esistono, vediamo se ci sono le basi per continuare. Dobbiamo capire se c'è lo stesso entusiasmo sia da parte mia che dalla parte della società. Non mi sento un allenatore migliore di quanto mi possa offrire la società, è un discorso di valutazioni e di ambizione", ha detto l'allenatore viola.

DYBALA: "HO SCELTO LA JUVE PERCHE' MI HA VOLUTO DI PIU'"

"Perché ho scelto la Juventus? E' la squadra che mi ha voluto di più. Ha fatto un grande sforzo per prendermi e io l'ho apprezzato tantissimo. Sicuramente vado lì per vincere il quinto scudetto, la Juventus vuole vincere sempre e anche io gioco con questa mentalità. Quindi posso vincere anche io con la Juventus". Paulo Dybala ha confermato così il suo passaggio in bianconero.

IACHINI: "PARLERO' DEL RINNOVO"

Dopo la sconfitta con la Fiorentina, Beppe Iachini ha parlato del suo futuro ai microfoni di Mediaset Premium: ""Ho un contratto qui, Zamparini ha parlato anche di prolungamento. Ne riparleremo più avanti".

CHIEVO, MARAN: "RINNOVO? NE PARLEREMO"

Rolando Maran, dopo il pari con l'Atalanta, non si sbilancia sul proprio futuro: "Rinnovo imminente? In questa settimana io e il club ci vedremo - dice a Mediaset Premium -, ne discuteremo insieme. Dobbiamo parlare del progetto, valuteremo i programmi da fare insieme. Dopo il summit, la situazione sarà più chiara. Il Chievo è una squadra con delle basi solide, ci sono già i presupposti per fare bene nella prossima stagione".

ASTON VILLA: M. RICHARDS NEL MIRINO

Dopo un anno a Firenze, Micah Richards potrebbe tornare a giocare in Premier League. Secondo quanto riferito dal tabloid britannico Star, il difensore inglese è finito nel mirino dell'Aston Villa.

LIVERPOOL: 12 MLN PER ILLARRAMENDI

Dopo l'addio di Gerrard, il Liverpool è pronto a fiondarsi sul mercato a caccia di giocatori che possano rinforzare il centrocampo. Secondo quanto riferito dal Sunday People, i Reds hanno intenzione di offrire 12 milioni di euro al Real Madrid per Illarramendi.

CHELSEA: DROGBA ANNUNCIA L'ADDIO

Didier Drogba lascia il Chelsea. E' stato lo stesso attaccante ivoriano ad annunciare l'addio ai Blues: "Voglio giocare almeno un'altra stagione e ho bisogno di andare in un altro club. Tutti i tifosi sanno il mio amore per il Chelsea e spero di tornare qui in futuro in un altro ruolo".

EMPOLI: AD GHELFI "SARRI RESTA QUI"

"Sarri ha altri due anni di contratto quindi è e sarà lui l'allenatore dell'Empoli". Così l'ad del club toscano Francesco Ghelfi prima della gara con la Sampdoria.

SAMPDORIA: OSTI "SPERO CHE MIHAJLOVIC RESTI"

"Spero che Mihajlovic possa restare ancora con noi perché alla Samp ha fatto grandissime cose". Parola del ds blucerchiato Carlo Osti prima della sfida contro l'Empoli. "Siamo legati a lui in modo importante, ma valuteremo il futuro in base anche alle sue scelte".

LIVERPOOL: 30 MLN PER BENTEKE

Christian Benteke è al centro del mercato della Premier League. Secondo il Times, per l'attaccante belga dell'Aston Villa sarebbero pronti 30 milioni di sterline da parte del Liverpool.

SU SARRI ANCHE LA FIORENTINA

Non solo il Milan. Su Maurizio Sarri, tecnico rivelazione con l'Empoli, c'è anche la Fiorentina. Ai Della Valle piace molto e potrebbe essere la prima alternativa a Montella qualora dovesse lasciare.

ROMA: RISCATTATO ASTORI

La Roma è ad un passo dal riscatto di Davide Astori dal Cagliari. Come riporta Il Tempo questa mattina il club giallorosso ha trovato l'accordo con la società del presidente Giulini per un riscatto a 4 milioni di euro anziché i 3 precedentemente pattuiti.

JUVE: IN SETTIMANA SUMMIT PER KHEDIRA

Summit in settimana per Sami Khedira. La Juve, è noto, ha messo gli occhi sul giocatore in uscita dal Real Madrid e sta affrettando i tempi. Trattativa, comunque, non semplice.

CAGLIARI: IDEA COSMI

Il Cagliari deve ricostruire dopo una stagione fallimentare culminata con la retrocessione in Serie B. Secondo Tuttosport, la panchina potrebbe essere affidata a Serse Cosmi. In corsa anche Bisoli.

CHIEVO: MARAN RINNOVA

Rinnovo in arrivo per Maran. La prossima settimana, il tecnico del Chievo Verona firmerà un triennale con i gialloblù.

JUVE: DYBALA, DOMANI VISITE MEDICHE

Un lunedì di visite mediche per Paulo Dybala. Domani, infatti, il talento argentino del Palermo sarà a Torino per iniziare, anche se non ufficialmente, la sua storia con la Juventus.

Le news di giornata

ANCELOTTI: "O RESTO AL REAL O MI FERMO UN ANNO"

"O resto al Real Madrid o mi fermo un anno". Carlo Ancelotti ha allontanato le voci di un imminente ritorno al Milan per la prossima stagione subito dopo il 7-3 del suo Real al Getafe: "Settimana prossima inconterò la dirigenza e parlerò del mio futuro con la società. Ho parlato con tutti i giocatori perché era l'ultima partita della stagione, non per altro. Li ho ringraziati per gli sforzi di questa stagione nel bene e nel male".

GENOA: PERIN RINNOVA

Mattia Perin rinnoverà il contratto col Genoa nonostante le numerose richieste: "La prossima settimana firmerò, non penso che ci possa essere un segnale più forte di questo".

SWANSEA: MICHU NON TORNA

Il tecnico dello Swansea, Garry Monk, ha chiuso la porta all'attaccante in prestito al Napoli Michu: "La scorsa estate ho appoggiato la sua scelta di cambiare squadra. Ora ci incontreremo e troveremo una soluzione per il suo futuro, ma non tornerà da noi"

FIORENTINA, MONTELLA: "FUTURO? CAPIRE SE CI SONO PRESUPPOSTI"

Vincenzo Montella non ha fatto chiarezza sul suo futuro alla Fiorentina. "Non siamo davanti ad una lotta tra un allenatore che vuole una squadra più forte e una società che dice no. Non è assolutamente così. C'è solo da capire se ci sono ancora i presupposti per continuare col massimo entusiasmo da entrambe le parti. Bisogna confrontarsi su questo ancora una volta, forse l'ultima, vediamo cosa ci diremo. A chi afferma che avrei già deciso di andarmene rispondo che alla società ho già palesato le mie intenzioni e le mie valutazioni ma svelare il contenuto mi pare prematuro e pure inutile. Ci sono sempre state correttezza e stima fra di noi e io all'aspetto personale tengo molto. E' importante parlarsi sempre da persone responsabili e civili pensando prima di tutto al bene della Fiorentina, ogni tanto venuto meno", ha detto.

GENOA, SI RIPARLA DI DZEMAILI

Dopo le voci a gennaio, si torna a parlare di un possibile approdo di Blerim Dzemaili al Genoa. Il centrocampista svizzero vuole lasciare il Galatasaray per tornare in Italia.

ARSENAL: LACAZETTE E FEKIR

L'Arsenal avrebbe messo nel mirino due giocatori del Lione. Si tratta di Lacazette e Fekir, per i quali i Gunners sborserebbero 60 milioni di euro.

HUMMELS: NIENTE MANCHESTER UTD

Il futuro di Matt Hummels non sarà al Manchester United. A riferirlo è il Daily Mirror, secondo cui il difensore tedesco è rimasto deluso dal comportamento dei Red Devils, che non hanno stretto i tempi strapparlo al Borussia Dortmund.

MAROTTA: "CAVANI? NESSUNA TRATTATIVA"

Pochi istanti prima del match contro il Napoli, Beppe Marotta interviene sulle voci riguardanti i possibili arrivi di Cavani e Khedira: "Cavani? Non abbiamo fatto nessun passo in avanti, non c'è nessuna trattativa avviata. Ci vengono accostati tanti giocatori, ma Cavani è del Psg e non credo che potremo avviare una trattativa concreta. Khedira? La Juventus ora richiama l'attenzione di tanti giocatori, è tornata la società di un tempo, ma abbiamo appreso dai giornali che non rinnoverà e valuteremo le opportunità successivamente".

MILAN, BERLUSCONI: "ANCELOTTI? SE NON RESTA AL REAL TORNA DA NOI"

Silvio Berlusconi ha aperto a un clamoroso ritorno di Carlo Ancelotti al Milan. "Io non sono per i ritorni, ne abbiamo già avuti in passato e non hanno funzionato. Però sono legato a Carletto da una forte amicizia personale. Avrà anche degli assistenti personali che lo asseconderanno. Credo che sarà un ritorno positivo. Se il Real Madrid lo lascerà libero, tornerà da noi", ha detto a Napoli Tv.

ATLETICO, TORRES: "VOGLIO CHIUDERE QUI LA MIA CARRIERA"

"Mi piacerebbe chiudere la mia carriera all'Atletico. Io credo nei cicli. Ho iniziato qui e sento che il miglior posto per concludere la mia carriera è proprio Madrid". Parole firmate Fernando Torres a Marca.

ATALANTA, REJA: "FUTURO? A FINE STAGIONE"

Nonostante il rinnovo automatico dopo la conquista della salvezza, Edy Reja rimanda a fine campionato ogni discorso sul futuro: "Finito il campionato ci troveremo insieme per decidere il da farsi. Marino e Sartori stanno già lavorando sul mercato".

INZAGHI: "HO UN CONTRATTO COL MILAN"

Nel corso della conferenza stampa pre-Torino, Pippo Inzaghi ha parlato del suo futuro: "Sono l'allenatore del Milan per un altro anno e finché non avrò comunicazioni andrò avanti per la mia strada - ha detto - Ancelotti? Parliamo di cose che non sono realtà".

INTER: SI PENSA A BEGOVIC

Roberto Mancini guarda con grande interesse la Premier League per rinforzare la rosa. Secondo TuttomercatoWeb, oltre alla trattativa per Yaya Touré l'Inghilterra offre giocatori interessanti. Per la porta l'alternativa a Perin, obiettivo numero uno, c'è Begovic dello Stoke City. A centrocampo Lucas Leiva è la pedina richiesta nel caso non andasse a buon fine la trattativa per Thiago Motta, mentre in difesa c'è Skrtel, il quale non è certo di restare al Liverpool.

FIORENTINA: IDEA ABATE

Secondo "La Nazione", la Fiorentina starebbe pensando a Ignazio Abate come rinforzo per la difesa. Il terzino del Milan va in scadenza e i rossoneri non sembrano intenzionati a rinnovargli il contratto

KHEDIRA: "LASCIO IL REAL MADRID"

In un'intervista a Marca, Sami Khedira conferma il suo addio dopo cinque stagioni al Real Madrid. "Mi hanno detto chiaramente che non avrei più giocato. E' vero, ho avuto qualche problema fisico, ma ora sto bene e non gioco lo stesso - lo sfogo del centrocampista tedesco - Ho deciso che lascio il Real, ma ancora non ho deciso quale sarà la mia destinazione, di sicuro posso dire che non ho firmato con nessun altro club".

NAPOLI: REINA TORNA, LE CIFRE

Tutto fatto per il ritorno di Pepe Reina al Napoli. Ormai manca solo l'annuncio ufficiale. Il portiere lascerà il Bayern Monaco e abbraccerà i partenopei: guadagnerà 2,5 milioni di euro l'anno.

VERONA: PRONTO BIENNALE PER MANDORLINI

Andrea Mandorlini e l'Hellas Verona ancora insieme. Secondo il Corriere di Verona, infatti, il club scaligero avrebbe offerto all'allenatore un contratto biennale da 450 mila euro a stagione con opzione per il terzo anno.

MILAN: TORNA IBRA?

Secondo Il Giornale, per convincere Carlo Ancelotti a sposare di nuovo la causa rossonera, in casa Milan stanno cercando un pezzo da 90 e il nome più gettonato è quello di Zlatan Ibrahimovic che potrebbe lasciare il Psg a fine stagione.

REAL: SUMMIT PEREZ-BRONZETTI

L'addio di Carlo Ancelotti al Real Madrid è ormai cosa certa. Ieri sera c'è stato un ennesimo summit tra il Ernesto Bronzetti (che tratta per conto del tecnico di Reggiolo) e Florentino Perez. I due si sono visti un un hotel della capitale spagnola.

LA JUVE PUNTA DE MAIO

E' un'idea di mercato e per questo vale la pena non sbilanciarsi troppo. Ma la Juventus, scrive Il Corriere dello Sport, sta pensando a Sebastien De Maio, 28 anni francese del Genoa (contratto fino al 2018). Preziosi non è intenzionato a cederlo, ma con la cifra giusta è sempre tutto possibile.

PSG: CAVANI RINNOVA

Il Psg starebbe pensando di offrire un rinnovo di contratto a Edinson Cavani. Per l'attaccante uruguaiano pronto un quinquennale. Ma la Juve resta sempre molto vigile.

Le news di giornata

SANTON, L'AGENTE: "RESTA ALL'INTER"

Dopo essere tornato all'Inter nel mercato di gennaio, il futuro di Santon sarà ancora in nerazzurro. "Non ci sono dubbi - dice Renzo Contratto, agente del terzino, a Fcinter1908.it -, lo vedo all'Inter. Se è nel progetto di Mancini nella prossima stagione? Quello bisogna chiederlo al tecnico, non posso dirlo io. Su Obi invece dovremo fare alcune valutazioni alla fine di queste ultime gare della stagione. Possibilità di vederlo altrove? Non lo so, vedremo. Dovrò incontrarmi con Ausilio per capire cosa ha in mente. Per Longo stessa situazione? Sì, sono tutte cose che verranno valutate a fine stagione, da giugno in poi".

MAN UTD: 18 MLN DI STERLINE PER BACCA

Il Manchester United ha messo gli occhi su Carlos Bacca per rinforzare l'attacco nella prossima stagione. Secondo quanto riferito dagli inglesi di "Metro", i Red Devils sono pronti a offrire al Siviglia 18 milioni di sterline.

GENOA: IN SPAGNA VOGLIONO IAGO

Il futuro di Iago, protagonista di una grande stagione col Genoa, potrebbe essere in Spagna. Secondo quanto riferito dal Mundo Deportivo, l'attaccante del Genoa è finito nel mirino di Villarreal, Siviglia e Betis.

BIGLIA, L'AGENTE: "FUTURO? LO VOGLIONO IN TANTI..."

La grande stagione di Biglia con la Lazio ha inevitabilmente scatenato numerosi rumors di mercato. L'argentino sta bene a Roma ma i corteggiatori non mancano: "L'anno prossimo giocherà la Champions con la Lazio? "Credo di sì, ma alcuni club europei bussano continuamente alla nostra porta per avere informazioni - dice l'agente del giocatore, Enzo Montepaone, a Tuttomercatoweb -. Noi abbiamo uno splendido rapporto con la Lazio, intanto aspettiamo di vedere come si concluderà il campionato e poi vedremo, nel calcio non c'è mai niente di sicuro".

JORGINHO, L'AGENTE: "LA SUA PRIORITA' E' IL NAPOLI"

Jorginho non ha alcuna intenzione di lasciare Napoli. Parola di Joao Santos, agente del centrocampista, che fa chiarezza a Radio Crc: "La priorità è Napoli, ci sono tante voci ma sono voci e restano tali. Potrebbe anche accadere che Benitez nella prossima stagione allenerà il Real Madrid e che Jorginho lo seguirà, ma anche questa sarebbe una voce, solo una voce. Scherzi a parte, tutte queste voci di mercato influenzano la squadra e adesso il Napoli deve pensare solo a queste due partite che restano da giocare contro la Juventus e la Lazio per raggiungere il terzo posto".

PALERMO IN VANTAGGIO PER DEFREL

Secondo alcuni indiscrezioni di mercato, il Palermo sarebbe in pole position per l'attaccante esterno del Cesena Gregoire Defrel. Il tempo ci dirà se Zamparini riuscirà effettivamente a battere la concorrenza di Torino e Lazio.

GATTUSO NUOVO ALLENATORE DELL'ANZHI?

Secondo Tuttomercatoweb.com l'Anzhi starebbe pensando a Gennaro Gattuso come nuovo allenatore del club. La squadra russa ha appena ottenuto la promozione che l'ha riportata nella massima serie, per ripartire al meglio la dirigenza pensa che "Ringhio" potrebbe essere l'uomo giusto.

PALERMO: FUTURO IN SPAGNA PER RISPOLI?

L'esterno del Palermo Andrea Rispoli potrebbe cambiare maglia e campionato a fine stagione. Per lui giungono sirene dalla Spagna, con un interessamento del Betis Siviglia. Il giocatore è ancora in prestito dal Parma, per questo il club andaluso dovrà vedersela anche con gli emiliani prima di riuscire a portarlo in Liga. A riportare la notizia il sito GianlucaDiMarzio.com

L'UDINESE PENSA A PALOSCHI PER L'ATTACCO

L'attaccante del Chievo Verona sembra essere finito sotto i riflettori dell'Udinese. Secondo La Gazzetta dello Sport, i friulani dovranno fare i conti con la concorrenza della Fiorentina, che nelle ultime ore si è mossa in direzione del centravanti gialloblù. Solo il tempo ci rivelerà come andrà a finire.

ROMA-ASHLEY COLE VERSO LA RISOLUZIONE CONSENSUALE DEL CONTRATTO

Secondo Tuttomercatoweb.com la Roma starebbe lavorando insieme al terzino inglese Ashley Cole per trovare una risoluzione consensuale del contratto. Per l'ex esterno di difesa del Chelsea potrebbero spalancarsi le porte della MLS. I Toronto sembrano infatti realmente intenzionati all'ingaggio del giocatore.

PSG: DANI ALVES IN ARRIVO

Secondo quanto riporta GianlucaDiMarzio.com l'esterno del Barcellona Dani Alves è ad un passo dalla firma sul contratto offerto a lui dal PSG. A quanto sembra il brasiliano si accorderà con i francesi per le prossime tre stagioni, per un ingaggio da tre milioni di euro a stagione.

L'ARSENAL CERCA VIDAL

Secondo il Daily Express, l'Arsenal di Arsene Wenger starebbe pianificando le mosse del mercato. L'obiettivo numero uno dei Gunners è il centrocampista della Juve Artuto Vidal, che viene comunque seguito anche da altri club di Premier League.

INTER: FEKIR OBIETTIVO DIFFICILE

Dalle parole di Roberto Mancini trapela una certa cautela nel parlare della trattativa che i nerazzurri vorrebbero intavolare con il Lione per Fekir. Il tecnico dell'Inter, durante la concorrenza stampa, ha spiegato il suo punto di vista sull'operazione che potrebbe portare a Milano il centrocampista francese: " "E' un giocatore giovane che in Ligue 1 ha fatto bene. Gioca nel Lione e giocherà in Champions. Non penso lo lascino andare via facilmente".

MANCINI: "SE PARTE HANDANOVIC ARRIVA DI SICURO UN SOSTITUTO DI LIVELLO"

Durante la conferenza stampa che precede il match contro il Genoa, il tecnico dell'Inter Roberto Mancini ha parlato come al solito di quelle che possono essere le possibili mosse nerazzurre in chiave mercato. Riguardo al futuro di Handanovic, l'allenatore jesino ha detto : "Il dopo Handanovic? Abbiamo portieri giovani e interessanti e cercheremo nel caso un portiere esperto".

EMPOLI, CORSI: "SARRI VIA? IL MILAN HA ALTRI PIANI"

Il presidente dell'Empoli ha parlato anche del tanto discusso interesse dei rossoneri per Maurizio Sarri, alla guida dei toscani dal 2012. "Sarri? Galliani non mi ha chiesto nulla sul mister" ha detto il numero uno biancoblù "Evidentemente hanno altri piani per la panchina".

L'EMPOLI HA INTENZIONE DI RISCATTARE SAPONARA

L'Empoli di Maurizio Sarri è senza dubbio una delle squadre rivelazione del nostro campionato. Ai microfoni di Gazzetta.it, il presidente del club toscano Corsi ha voluto chiarire alcuni aspetti che interessano il futuro della società di cui è alla guida. Il numero uno empolese ha parlato del futuro di uno dei pezzi pregiati della sua squadra: "Ho confermato a Galliani che eserciteremo il diritto di riscatto per Riccardo Saponara". Escludendo di fatto un possibile ritorno del ragazzo al Milan.

MENEZ: "STO BENE AL MILAN"

Il futuro di Jeremy Menez è ancora tutto da scrivere, ma il francese ha indicato la via, lasciando aperta la porta alla prosecuzione dell'avventura in rossonero. "Il mio rapporto con la squadra è ottimo, siamo un bel gruppo - ha detto il francese ai microfoni di Milan Channel -. Io sto bene qui, credo di aver fatto una buona stagione, ma potevo fare ancora meglio. Spero di fare di più il prossimo anno".

GENOA: L'ATLETICO MADRID VUOLE IAGO FALQUE

Secondo La Repubblica, il centrocampista del Genoa Iago Falque sarebbe entrato nel mirino dell'Atletico Madrid. Oltre all'interesse dei club italiani, si aggiunge quindi anche quello dei Colchoneros, che quest'estate proveranno a portare in Liga il giocatore spagnolo di Gasperini.

VERONA, TONI VERSO IL RINNOVO

Un ultimo anno in campo, poi un ruolo dietro la scrivania. Questa è la proposta che l'Hellas Verona ha fatto a Luca Toni, in scadenza a giugno. L'attaccante classe '77 è vicino ad accettare. Lo riporta il Corriere di Verona.

LA FIORENTINA INSISTE PER DENIS

La Fiorentina continua a monitorare con attenzione di German Denis, attaccante attualmente in forza all'Atalanta. Secondo il Corriere di Bergamo, i Viola gradirebbero l'arrivo della punta a rgentina a Firenze, vedremo cosa deciderà Il Tanke a fine stagione.

JUVE: DE MAIO E' UN'IDEA PER LA DIFESA

Secondo la Gazzetta dello Sport la Juventus starebbe valutando l'ipotesi di portare il difensore del Genoa Sebastian De Maio a Torino. Il profilo del giocatore piace ai bianconeri, che nelle prossime settimane decideranno se tentare o meno l'assalto al centrale francese.

ARSENAL: ROSICKY VICINO AL RINNOVO

Il centrocampista dell'Arsenal Thomas Rosicky sembra vicino al rinnovo con i Gunners. Secondo il media ceco CTK infatti, il trequartista classe '80 potrebbe a breve prolungare di un anno la sua permanenza a Londra.

PALERMO, ZAMPARINI: " BERLUSCONI MI HA CHIESTO VAZQUEZ"

Maurizio Zamparini è tornato a parlare in merito al futuro di Franco Vazquez. Lo ha fatto durante un incontro con gli studenti dell'università di Palermo. "Mi ha chiamato Berlusconi per chiedermi informazion su Vazquez" hya detto il numero uno rosanero "Ma gli ho risposto che non venderemo l'oriundo perché nella prossima stagione ripartiremo da lui".

ROMA, COLE SARÀ SVINCOLATO: FUTURO IN MLS

Dopo una stagione piuttosto deludente, Ashley Cole e la Roma si diranno addio. Secondo calciomercato.it, è vicinissima la risoluzione consensuale del contratto, che consentirebbe a Cole di trovarsi subito un'altra squadra e alla Roma di non pagare l'ingaggio del terzino inglese per un'altra stagione. Per il giocatore potrebbe esserci un futuro in MLS con il Toronto FC, squadra nella quale militano già Giovinco e l'ex giallorosso Bradley.

IL PSG CI PR0VA: 125 MILIONI PER RONALDO

Il malessere di Ronaldo è noto, turbato da una stagione ancora una volta migliore sul piano personale che su quello di squadra. Ora, secondo Marca, ci sarebbero anche i presupposti per un clamoroso addio: il Paris Saint-Germain metterebbe sul piatto fino a 125 milioni di euro per le prestazioni del portoghese.

FIORENTINA, BADELJ VERSO RUSSIA O GERMANIA

Milan Badelj potrebbe lasciare la Fiorentina dopo solo una stagione. Secondo calciomercato.com infatti, i dirigenti del CSKA Mosca avrebbero incontrato ieri l'agente del giocatore per sondare un possibile trasferimento. Sul centrocampista croato ci sarebbe anche il Borussia Mönchengladbach, che domenica manderà degli osservatori allo stadio per seguire il regista classe '89.

LUCAS LEIVA VIA DA LIVERPOOL: C'È L'INTER

Il Mirror scrive che nel Liverpool di Brendan Rodgers non ci sarebbe più spazio per Lucas Leiva. Il giocatore quindi potrebbe salutare i Reds e approdare in Italia, dove l'Inter sarebbe ancora molto interessata, dopo l'assalto fallito nel mercato di gennaio.

MILAN SEMPRE PIÙ ITALIANO, PIACE MISSIROLI

Prosegue la strada dell'Ital-Milan fortemente voluta da Silvio Berlusconi: secondo Tuttosport, sul taccuino di Galliani ora c'è anche Simone Missiroli, centrocampista classe '88 del Sassuolo.

UFFICIALE: BILBAO, RINNOVA VALVERDE

Ora è ufficiale: l'Athletic Bilbao ha rinnovato per un'altra stagione il contratto al tecnico Ernesto Valverde. Il nuovo accordo scadrà a giugno 2016.

TORINO, RINNOVO E ADEGUAMENTO PER GLIK

Sembra giunta a un lieto fine la trattativa tra il Torino e il suo capitano, Kamil Glik. Secondo Tuttosport, il difensore sarebbe vicino al rinnovo fino al 2019 (l'accordo attuale scade nel 2017), con uno stipendio di un milione a stagione più bonus. Un investimento importante per i granata, col giocatore che era finito nel mirino di Arsenal, Manchester United e alcune big della Bundesliga.

JUVENTUS, 35 MILIONI PER LAMELA

In Inghilterra sono sicuri: la Juventus è forte su Lamela. Il Daily Mail parla di una offerta di 25 milioni di sterline (al cambio circa 35 milioni di euro) dei bianconeri per il trequartista argentino ex-Roma. Nonostante le smentite di Pochettino, il giocatore potrebbe essere ceduto per motivi di bilancio.

INTER, ICARDI: "IO CI SONO"

"Dobbiamo migliorare come squadra. Io ci sono", lo ha detto Mauro Icardi attaccante dell'Inter premiato con il Premio Gentleman 2015. Poche parole che fanno però ben sperare i tifosi. L'argentino, infatti, sta trattando con il club per il rinnovo di contratto fino al 2019 e promette così di restare in nerazzurro a lungo.

INTER DO BRASIL: IDEE PATO E MAYKE

Missione sudamericana per il ds dell'Inter Piero Ausilio. Sul taccuino Alexandre Pato, vecchia conoscenza del calcio italiano in forza al San Paolo, e Mayke, terzino classe 1992 del Cruzeiro. Entrambi potrebbero lasciare il Brasile per circa 7 milioni ciascuno.

LA JUVE VALUTA KHEDIRA 

Il nome nuovo per la Juventus è Sami Khedira. Il centrocampista tedesco è in scadenza con il Real Madrid, che non gli rinnoverà il contratto, e non ha ancora firmato con nessuna squadra nonostante il fortissimo interessamento dello Schalke 04. Così si sono inseriti i bianconeri che hanno già avuto diversi contatti con l'entourage e nei prossimi giorni sono pronti alla stretta finale. Contratto triennale da 4,5 milioni di euro a stagione.

Le news di giornata

RANOCCHIA: "RINNOVO? MANCA L'ANNUNCIO"

E' destinato a proseguire il matrimonio tra l'Inter e Ranocchia, il cui rinnovo è praticamente fatto: "Ci penserà la società ad ufficializzarlo - dice il difensore al Premio Gentleman -, posso solo dire che dovrete sopportarmi ancora a lungo".

BARCELLONA: LASCIA ANCHE DANI ALVES

Oltre a Xavi, a partire dalla prossima stagione il Barcellona dovrà fare a meno anche di Dani Alves. A riferirlo è Cadena Ser, secondo cui il brasiliano ha rifiutato l'ultima offerta di rinnovo proposta dal club catalano. Il giocatore, in scadenza a giugno 2015, è nel mirino di Psg e City.

PARMA: J. MAURI AL MILAN

E' José Mauri il primo rinforzo per il Milan in vista della nuova stagione. Sul giocatore del Parma è attivissimo Galliani che vorrebbe chiudere la trattativa con una cifra vicina a 4 milioni di euro. Battuta concorrenza di Juve e Roma.

DIEGO LOPEZ: "RESTO AL MILAN"

"Non c'è nessuna novità. Ho più di tre anni di contratto e ho sempre detto che avrei fatto di tutto per il Milan". Il portiere Diego Lopez, a margine della consegna del premio Gentleman San Siro, ha escluso un suo possibile addio a fine stagione.

STANKOVIC E IL RITORNO ALL'INTER

Dejan Stankovic, presente alla 20esima edizione del Premio Gentleman, ha parlato del suo possibile ritorno all'Inter nella prossima stagione.: "È uscito un articolo, da questo ad arrivare all'Inter c'è un anno stellare. Sono molto concentrato per queste ultime due partite con l'Udinese, ma nella vita non si sa mai", riporta Fcinternews.it.

LIVERPOOL-STERLING: DIVORZIO

Raheem Sterling non ha alcuna intenzione di rinnovare il contratto con il Liverpool e a giugno lascerà i Reds. La società inglese ha annullato l'incontro per discutere dopo che l'agente del giocatore ha dichiarato l'assoluta non intenzione di rinnovare il contratto, nemmeno a cifre astronomiche. Su Sterling ci sono Chelsea e Manchester City.

NAPOLI, UVINI IN PRESTITO ALLO SPORTING

Se ne parlava da qualche settimana, ora potrebbe essere vicina la fine della trattativa. Secondo il portale portoghese A Bola, il Napoli avrebbe accettato l'offerta di prestito per Bruno Uvini presentata dallo Sporting Lisbona. Compreso anche un diritto di riscatto per il club portoghese intorno ai 2 milioni.

FIORENTINA: TATARUSANU TITOLARE, POI STORARI O SCUFFET

Si sta man mano pianificando la situazione portieri in casa Fiorentina: secondo La Nazione, con l'addio di Neto il titolare sarà Tatarusanu, con Rosati come terzo. Per il posto di dodicesimo uomo sono in lizza Storari e Scuffet, due soluzioni agli antipodi tra di loro e che verranno vagliate insieme al nuovo allenatore, sia esso Montella o no.

BARÇA, BARTOMEU: "RESTERÀ LUIS ENRIQUE"

Il presidente del Barcellona Josep Maria Bartomeu ha parlato ai microfoni di Rac 1, respingendo tutte le voci che volevano un interessamento dei blaugrana per Carlo Ancelotti: "La società e tutti i giocatori sono contenti di Luis Enrique. Ha un contratto per il prossimo anno e credo che resterà qui. C'è tempo a sufficienza per parlare del suo futuro, ora pensiamo al finale di stagione. Mi piacerebbe che restasse per tanti anni. Ancelotti? E' un momento in cui dobbiamo smentire un sacco di voci. Vogliono destabilizzarci. Non c'è alcuna lista di allenatori". Chiusura dedicata al rinnovo di Dani Alves: "Gli abbiamo fatto la miglior offerta che potessimo fare".

UFFICIALE: FROSINONE, RINNOVA BLANCHARD

Prime mosse per il Frosinone neopromosso: si comincia con la conferma dei giocatori artefici del secondo posto che è valso la Serie A. La società comunica che è stato rinnovato il contratto del difensore Leonardo Blanchard fino al 2019.

L'UDINESE PESCA ANCHE IN NICARAGUA: ARIAGNER SMITH

L'Udinese piazza un colpo dei suoi: dal Nicaragua arriva Ariagner Smith, attaccante classe '98 del Real Estelì. Per lui possibile anche un prestito in uno degli altri club gestiti dai Pozzo, per farlo crescere e magari rivenderlo a peso d'oro tra qualche anno.

INTER, AG. ZUKANOVIC: "AL 50% SARÀ NERAZZURRO"

L'Inter potrebbe mettere le mani sul difensore del Chievo Ervin Zukanovic, come conferma anche il suo agente Dejan Veljkovic a fcinternews.it: "L'ostacolo principale per l'operazione è rappresentato dalla cifra che chiede il Chievo, una somma importante. Schelotto contropartita? Sarebbe un'ipotesi adeguata. Possibilità di vederlo all'Inter? Al 50%".

TORINO, POSSIBILE IL RITORNO DI DZEMAILI

Dalla Svizzera giunge la voce di un possibile ritorno di fiamma tra il Torino e Blerim Dzemaili: il centrocampista attualmente in forza al Galatasaray, ha già vestito la maglia granata nella stagione 2008-2009. In caso di accesso all'Europa League, potrebbe essere proprio lui il colpo per rinforzare il centrocampo. Lo riporta il sito fussballinfos.ch.

XAVI, ORA È UFFICIALE: VA IN QATAR

Ora è arrivata anche l'ufficialità: l'avventura di Xavi al Barcellona finirà al termine della stagione, poi il centrocampista proseguirà la sua carriera in Qatar. Queste le parole in conferenza stampa del fuoriclasse blaugrana: "A fine stagione lascerò il Barça, è una decisione difficile ma definitiva. Ringrazio tutti, compagni e tifosi sono sempre stati spettacolari con me. Vado a giocare all'Al-Sadd, anche la mia famiglia mi seguirà in Qatar. Il mio obiettivo è di tornare un giorno a lavorare qui a Barcellona".

SAMP, DUELLO COL BENFICA PER GRUJIC

In attesa di conoscere il nome del nuovo allenatore, la Samp pensa al futuro e si muove sul mercato dei giovani: secondo gianlucadimarzio.com, nel mirino dei blucerchiati sarebbe finito Marko Grujic, trequartista classe '96 della Stella Rossa. Il giocatore è valutato 1,5 milioni di euro, ma su di lui è forte la concorrenza del Benfica.

NAPOLI, REINA SEMPRE PIÙ VICINO

Dalla Germania sono sicuri: la versione tedesca di Sky Sport conferma le indiscrezioni che vogliono Pepe Reina via dal Bayern Monaco. Il portiere, che ha giocato solo una partita quest'anno, avrebbe già l'accordo col Napoli.

OCCHIO ROMA, ANCHE IL CHELSEA SU BENTEKE

Il Daily Mirror riporta l'interesse del Chelsea di Mourinho per Christian Benteke. Notizia che non farà piacere alla Roma, che da tempo segue l'attaccante dell'Aston Villa.

MILAN A MADRID PER ANCELOTTI

Il Milan ci crede: secondo Sky Sport, stasera alcuni emissari rossoneri saranno a Madrid per cenare con Ancelotti e gettare le basi di un clamoroso ritorno. Il tecnico potrebbe avere una ricca buonuscita dal Real, che gli farebbe accettare anche un contratto economicamente inferiore con i rossoneri.

BARÇA, VISITE PER GUNDOGAN

Il Barcellona ha già trovato l'erede di Xavi: è Ilkay Gundogan, centrocampista tedesco classe '90 attualmente al Borussia Dortumund. Secondo il sito mundodeportivo.com, Gundogan avrebbe già sostenuto le visite mediche per garantire il suo pieno recupero dopo l'infortunio alla schiena.

BORUSSIA DORTMUND: HUMMELS NON SI MUOVE

Mats Hummels è da sempre accostato alle grandi squadre europee, non ultima il Manchester United. Sembra però che non si muoverà da Dortmund. Lo ha dichiarato a Kicker il ds del club tedesco Michael Zorc: "É legittimo per Mats pensare al suo futuro, ma ho parlato con lui ed abbiamo grandi progetti".

INTER, BEGOVIC NOME NUOVO PER LA PORTA

In attesa di capire quale sarà il futuro di Handanovic, l'Inter cerca i potenziali sostituti. Ultimo in ordine di tempo è Asmir Begovic, portiere bosniaco classe '87. Lo scrive il Daily Mail. Il giocatore era stato accostato anche alla Roma.

MAL DI PANCIA RONALDO. VERSO IL PSG?

Clamorosa indiscrezione rilanciata da Marca: Cristiano Ronaldo è inquieto al Real Madrid, insoddisfatto dell'annata dei blancos che nonostante i suoi gol non porteranno a casa neanche un trofeo. Il portoghese vuole un progetto vincente, mentre sul suo tavolo sembra arrivata una proposta indecente firmata Paris Saint-Germain. Forse il mal di pancia è appena cominciato.

BARÇA, VIA PEDRO: ANCHE L'INTER IN FILA

Pedro Rodriguez potrebbe lasciare il Barcellona in estate, stretto com'è tra Messi, Suarez e Neymar. Secondo AS, per l'attaccante classe '87 ci sono molte pretendenti: l'Inter, sempre in cerca di una seconda punta da affiancare a Icardi, dovrà battere la concorrenza inglese di Chelsea, Arsenal e Manchester United.

ATALANTA, CONFERMA REJA: "MI CERCANO, MA RESTO QUI"

L'anno prossimo, sulla panchina dell'Atalanta ci sarà ancora Edy Reja, subentrato a marzo e grande artefice della salvezza nerazzurra. Queste le parole del tecnico alla Gazzetta dello Sport: "Mi sento un ragazzino, sono carico come una molla. E ci sono squadre che anche adesso continuano a cercarmi. Niente da fare, io resto all'Atalanta. Servirà qualche rinforzo mirato, ma il gruppo è competitivo. C'è qualche giovane da lanciare, come Rossetti, un attaccante classe '94, che potrebbe trovare spazio con la squalifica di Pinilla".

GENOA, IDEA COMAN IN PRESTITO

Potrebbe essere Kingsley Coman il nuovo rinforzo per l'attacco del Genoa. La Juventus crede molto nel giocatore, e vuole fargli fare un anno in prestito per poter giocare con continuità, e Genova potrebbe essere la piazza giusta. Secondo il Secolo XIX, Preziosi lo accoglierebbe a braccia aperte.

L'AGENTE DI HIGUAIN: "RESTA AL NAPOLI"

I tifosi del Napoli possono stare tranquilli: Gonzalo Higuain continuerà a vestire la maglia azzurra anche la prossima stagione. A confermarlo è stato il padre e agente dell'attaccante ex Real Madrid. "Ci sono tante squadre interessate a Gonzalo Higuain, ma il suo contratto con il Napoli dura per altri tre anni e non credo che se ne andrà da lì", ha confermato Jorge Higuain agli argentini de El Crack Deportivo.

NAPOLI, IL TORINO PUNTA JORGINHO

Jorginho è uno dei giocatori in predicato di lasciare Napoli, dato il rendimento non eccelso di questa stagione. Il giocatore è ancora in comproprietà con il Verona, ma difficilmente il Napoli spenderà tanti soldi per confermarlo. Sull'italo-brasiliano c'è forte l'interesse del Torino, che secondo Tuttosport, potrebbe anche sacrificare El Kaddouri pur di arrivare al regista azzurro.

DOPPIO COLPO JUVE: DONSAH E KHEDIRA

Juventus scatenata che si avvicina a due acquisti importanti a centrocampo: secondo la Gazzetta dello Sport, c'è l'accordo col Cagliari per Godfred Donsah, sulla base di 6 milioni pagabili in 4 anni e un quadriennale da 500mila euro al giocatore. Il ghanese comunque potrebbe essere girato un anno in prestito. La Repubblica invece rilancia la trattativa Khedira, in scadenza con il Real Madrid: lunedì dovrebbe esserci l'incontro decisivo con gli agenti del giocatore che starebbe per accettare anche una riduzione dell'ingaggio.

SPORT: POGBA DICE SI' AL BARCELLONA

"Pogba dice sì al Barça". E' il titolone 'sparato' in prima pagina dallo spagnolo 'Sport' in edicola oggi. Secondo il quotidiano molto vicino alle questioni blaugrana, il Barcellona nutre speranze fondate di poter avere il talento francese della Juve nel 2016, dopo l'incontro positivo avuto un mese fa con il suo agente Mino Raiola. Dal canto suo il club spagnolo sarebbe la destinazione preferita del giocatore, che sogna di giocare con Messi.

Le news di giornata

SUNDERLAND: RISCATTO PER ALVAREZ

Con la salvezza ottenuta con lo 0-0 contro l'Arsenal, Ricky Alvarez viene automaticamente riscattato dal Sunderland. L'obbligo di riscatto fissato a 11 milioni era legato proprio alla permanenza in Premier League dei Black Cats.

MILAN: BERLUSCONI "INZAGHI? NON HO ESONERATO NESSUNO"

"Inzaghi? Non ho esonerato nessuno. Ho semplicemente detto che sono stato spesso in disaccordo con lui". Lo ha detto il presidente del Milan Silvio Berlusconi a Telepadova. "L'allenatore ha deciso e gli ho lasciato la libertà di farlo come ho sempre fatto con tutti gli altri tecnici. Non è esonerato e continua il suo lavoro".

TOTTENHAM: POCHETTINO VUOL TENERE LAMELA

Pochettino vuole tenere Lamela. Secondo il 'Mirror' il tecnico del Tottenham avrebbe chiesto alla dirigenza di confermare anche per la prossima stagione l'ex Roma acquistato per circa 30 milioni di euro. Lamela è uno dei nomi che piacciono all'Inter.

JUVE: MAROTTA "CAVANI NON E' UN OBIETTIVO"

"Cavani non è un obiettivo. Quello che leggo non corrisponde alla realtà dei fatti". Parola dell'ad della Juve Beppe Marotta prima della finale di Coppa Italia all'Olimpico contro la Lazio. Su Dybala invece arrivano conferme: "Ho incontrato diverse volte Zamparini, abbiamo intavolato una trattativa e aspettiamo che le scadenze federali ci permettano di arrivare a una definizione. Siamo ai dettagli e aspettiamo di concludere".

BABACAR: "SPERO IN UN LUNGO FUTURO IN VIOLA"

"Amo Firenze e spero che il mio futuro sia ancora a lungo in maglia viola". Lo ha ribadito l'attaccante della Fiorentina Khouma Babacar attraverso il proprio profilo Twitter. Da tempo il giocatore viola è al centro di voci riguardo al suo futuro alla luce di un contratto in scadenza nel 2016.

BORUSSIA DORTMUND, SAHIN VERSO LA TURCHIA

Sport Bild riporta di un forte interessamento del Trabzonspor per Nuri Sahin, centrocampista del Borussia Dortumund più volte vicino all'Inter. Il giocatore è fortemente indiziato a lasciare i gialloneri, con i nerazzurri che seguono da tempo la vicenda. Ma ora occhio ai turchi.

DIAMANTI POTREBBE RIMANERE IN A: C'È IL TORO

Firenze-Canton-Torino: potrebbe essere il curioso itinerario dell'estate di Alessandro Diamanti. La Fiorentina infatti non sembra intenzionata a riscattarlo dal Guangzhou Evergrande, ma sul trequartista c'è forte l'interesse del Torino. Secondo la Gazzetta dello Sport, l'operazione potrebbe andare in porto in caso di una consistente riduzione dell'ingaggio del giocatore.

VAN DER VAART IN SCADENZA, LE ITALIANE CI PENSANO

È ancora tutto da decifrare il futuro di Rafael Van der Vaart. Il trequartista olandese andrà in scadenza di contratto con l'Amburgo, e ancora non ha sciolto la riserva su un'offerta dell'Ajax. Secondo GazzettaTV, il giocatore sarebbe finito nel mirino di tre squadre di Serie A, che ora sognano il colpaccio a parametro zero: Torino, Genoa e Atalanta.

SAMPDORIA, VIVIANO: "VOGLIO RESTARE QUI"

Potrebbe essere a una svolta la trattativa tra Sampdoria e Palermo per Emiliano Viviano. Il portiere, attualmente in prestito ai doriani, ha dichiarato apertamente amore ai colori blucerchiati: "Il prossimo anno voglio rimanere a Genova. La volontà mia e del presidente è quella di rimanere qui, non credo ci possano essere problemi. Spero che tra Palermo e Sampdoria non ci siano intoppi".

SIVIGLIA, BACCA: "VOGLIO RESTARE"

L'attaccante del Siviglia Carlos Bacca è obiettivo in Italia di Milan e Roma. Il giocatore colombiano ai microfoni di Marca però, ha dichiarato amore al Siviglia: "Io sono felice qua. Tutto è in mano al corpo tecnico, decideranno loro se tenermi o no. Io sono tranquillo, Monchi ed il presidente sanno qual è il mio pensiero: vorrei proseguire la prossima stagione".

TORINO, DAMIAN PEREZ SE PARTE DARMIAN

Uno dei compiti estivi del Torino sarà quello di provare a trattenere Matteo Darmian. Missione molto difficile, motivo per cui il ds Petrachi si sta guardando intorno alla ricerca di sostituti. Secondo Tuttosport, il profilo giusto è quello di Damian Perez, terzino sinistro argentino dell'Arsenal de Sarandi.

LEICESTER: CAMBIASSO VERSO IL RINNOVO

Secondo Il Sun, il centrocampista argentino ed ex bandiera dell'Inter Esteban Cambiasso sembra prossimo a prolungare la sua avventura con la maglia del Leicester. Dopo essere stato premiato come miglior giocatore della squadra, un altra buona notizia per El Cuchu.

PALERMO: PASSI IN AVANTI PER CASSINI

Secondo le ultime indiscrezioni riportate da Calciomercato.it il Palermo si starebbe muovendo in modo sempre più insistente per arrivare al fantasista del Corinthians Matheus Cassini. Il club brasiliano detiene il 70% del cartellino del ragazzo, e i rosanero sembrano decisi a portare in Italia il giocatore. Le due società a quanto risulta, si sarebbero già scambiate i documenti ufficiali. Adesso Zamparini attende solo di dare l'ufficialità della cessione di Dybala per ultimare i dettagli dell'operazione e chiudere la trattativa.

JUVENTUS, 15 MILIONI PER IL NUOVO POGBA

In attesa di capire il destino del vero Pogba, la Juve si è fatta avanti per Gerson, centrocampista brasiliano del Fluminense considerato molto simile al campione francese. Secondo quando riporta globoesporte.com, per l'Under 20 verdeoro i bianconeri avrebbero offerto 15 milioni.

PALERMO, RIFIUTATA LA PRIMA OFFERTA PER CALLERI

Il Palermo ha identificato in Jonathan Calleri l'erede di Dybala. Gerolin, l'uomo dei rosanero in sud america, ha presentato un'offerta di 7 milioni al Boca Juniors, che però è stata rispedita al mittente. Il club argentino non cederà il suo gioiello per meno di 13 milioni.

MILAN: IDEA PIONE SISTO

Il nuovo nome del mercato Milan è quello di Pione Sisto, trequartista classe '95 del Midtjylland. Il nuovo progetto rossonero sembra voler puntare molto sui giovani, soprattutto italiani, ma gli osservatori del club di Via Aldo Rossi si stanno muovendo in più direzioni. Secondo Calciomercato.com Galliani vorrebbe portare a Milano il gioiellino danese, che in patria viene considerato come uno dei giovani di maggior prospettiva. Anche altri club sembrerebbero essere sulle tracce del giocatore, occhio soprattutto alla concorrenza dell'Arsenal...

FIORENTINA, GOMEZ SEMPRE PIÙ VERSO LA BUNDESLIGA

Il futuro di Mario Gomez è quasi sicuramente lontano da Firenze, e probabilmente anche lontano dall'Italia. La punta tedesca vuole tornare in patria. Le offerte non mancano e oltre a Schalke 04 e Borussia Dortmund, da registrare nelle ultime ore è l'interesse del Bayer Leverkusen. Secondo calciomercato.com, la Fiorentina è interessata al terzino Giulio Donati, possibile una trattativa che coinvolga entrambi i giocatori.

CESENA, L'AGENTE DEFREL: "PIACE A TANTI"

I due gol al Napoli hanno acceso i riflettori su Gregoire Defrel, 23enne attaccante in comproprietà tra Cesena e Parma. "Aspettiamo di capire chi diventerà proprietario dell'intero cartellino e dopo si vedrà. Chi sarà intenzionato a prenderlo, dovrà parlare con la società d'appartenenza. Di certo, è un giocatore molto seguito", ha detto il suo agente, Giampiero Pocetta, a calciomercato.it.

FIORENTINA: SI ALLONTANA IL RINNOVO PER BABACAR

Secondo FirenzeViola.it l'attaccante della Fiorentina Khouma El Babacar è sempre più distante dal rinnovo con il dei Della Valle. La società non sembra proprio intenzionata a soddisfare le richieste del giocatore. Sulle tracce della punta classe '93 sembrano esserci diversi club della Bundesliga, tra cui Borussia Dortmund e Eintracht Francoforte

PALERMO, BENTIVEGNA PROLUNGA

Il Palermo continua nel segno dei giovani, prolungando fino al 2019 il contratto a un prodotto del proprio vivaio, già nel giro della prima squadra: Accursio Bentivegna. "Sono felice di aver rinnovato e vorrei ringraziare il presidente Zamparini e tutta la dirigenza rosanero. Ci vuole calma - ha detto Bentivegna in conferenza stampa - Giocando in una squadra come il Palermo e stando a contatto con i più grandi ho imparato molte cose. Tutti mi hanno aiutato, da Maresca a Rigoni fino a Barreto, sono fantastici".

SAMPDORIA, OCCHI SU KRAMARIC PER L'ATTACCO

Secondo il Corriere Mercantile, la Sampdoria ha messo nel mirino Andrej Kramaric, punta croata classe '91 in forza al Leicester. Kramaric potrebbe rappresentare una soluzione low-cost nel caso non si concretizzasse il sogno Balotelli.

INTER, C'È L'ACCORDO CON BIABIANY

L'Inter potrebbe riaccogliere Jonathan Biabiany. Secondo il Corriere dello Sport, i nerazzurri avrebbero raggiungo l'accordo per l'ingaggio del giocatore svincolatosi dal Parma. Unico dubbio le condizioni fisiche dell'esterno francese, fermo da settembre per un'aritmia cardiaca: Biabiany sosterrà le visite mediche, dopodiché si darà il responso definitivo sull'acquisto.

JUVE, PSG SI RITIRA DALL'ASTA PER POGBA

Ci sarebbe una prima uscita nella corsa milionaria a Paul Pogba: secondo mundodeportivo.com infatti, il PSG dello sceicco Al-Khelaifi si sarebbe chiamato fuori dall'asta che coinvolge anche Real Madrid, Barcellona, Manchester City e Chelsea. Costi troppo alti (tra gli 80 e i 100 milioni) per il club parigino, che deve rispettare anche i parametri imposti dall'Uefa per il Fair Play finanziario.

NAPOLI, SORIANO-OBIANG CON MIHAJLOVIC

Sinisa Mihajlovic è il sostituto più accreditato di Rafa Benitez sulla panchina del Napoli. Secondo calciomercato.com, il tecnico serbo avrebbe già fatto i primi nomi al presidente azzurro De Laurentiis: si tratta di Obiang e Soriano, protagonisti nella sorprendente Sampdoria di questa stagione guidata proprio da Mihajlovic. Per Soriano la valutazione è tra gli 8 e i 10 milioni di euro, mentre per Obiang si potrebbe profilare uno scambio con Zuniga.

KOVACIC, L'INTER FA IL PREZZO

Mateo Kovacic potrebbe lasciare l'Inter, ma alle condizioni dei nerazzurri. Secondo il Corriere dello Sport, la valutazione che il club di Thohir ha fatto del centrocampista croato è di 30 milioni. Su di lui ci sono Juventus, Barcellona e Liverpool.

FROSINONE, SOGNO LODI PER LA A

Il Frosinone sogna in grande, e dopo la promozione in Serie A, sta già programmando un mercato di livello. Secondo calciomercato.it, il nome più caldo è quello di Francesco Lodi, regista del Parma e già grande protagonista di 3 stagioni con la maglia dei ciociari. Anche il portiere Mirante lascerà il Parma a fine stagione, e potrebbe essere un obiettivo, anche se su di lui ci sono anche squadre di medio-alta classifica. Intanto il Frosinone sogna.

MILAN, BERTOLACCI A UN PASSO

"C'è la volontà di fare un grande mercato". Con queste parole Adriano Galliani nelle scorse ore ha cercato di rassicurare i tifosi del Milan, delusi dalla disastrosa annata degli uomini di Pippo Inzaghi e desiderosi di riscatto immediato. Alle parole fanno seguito i fatti, e i rossoneri stanno provando a definire il primo acquisto: si tratta di Andrea Bertolacci, per il quale i rossoneri hanno già trovato l'accordo con il Genoa.

GENOA, L'AGENTE DI PERIN: "TRATTIAMO IL RINNOVO, MA..."

Mattia Perin sembra vicino a rinnovare col Genoa fino al 2019, anche se il suo agente non chiude tutte le porte a un trasferimento del giovane portiere. "In realtà è dallo scorso settembre che siamo in trattative per un nuovo accordo con il Grifone - ha detto Matteo Roggi a calciomercato.it - . Clausola rescissoria nel contratto che andrà a firmare? No, non abbiamo parlato mai parlato di questa eventualità. Il presidente Preziosi ha detto che uno tra Perin e Lamanna è di troppo, quindi se dovesse arrivare un'offerta importante Mattia andrà via, altrimenti verrà ceduto l'altro portiere. Per ora, tuttavia, stiamo vivendo un momento di tranquillità sul mercato: non sono arrivate proposte concrete né da formazioni di Serie A né da squadre straniere".

LA ROMA SEGUE ROMERO

La Roma sta seguendo Sergio Romero, il portiere argentino che lascerà la Samp a fine stagione a contratto scaduto. Secondo Il Messaggero, i giallorossi sarebbero tornati sul giocatore, già seguito nel 2011.

INTER, MIRANTE COME "SECONDO"

All'Inter si balla il valzer dei portieri. In attesa di sapere chi sarà il titolare, Mancini sembra aver trovato il suo "numero 12". Si tratta di Antonio Mirante, che dovrebbe prendere il posto di Juan Pablo Carrizo. L'argentino pare intenzionato a non rinnovare il suo contratto (in scadenza tra poco più di un mese) per tornare a giocare nel suo campionato. Così, a Milano dovrebbe arrivare l'attuale portiere del Parma, libero di accasarsi a fine campionato e già nel mirino della Samp, dove sarebbe gradito in caso di arrivo di Zenga.

CHELSEA: CUADRADO E OSCAR SUL MERCATO

Jose Mourinho ha deciso: vuole rinnovare l'impianto offensivo della squadra per fare tornare in alto anche in Europa i Blues. Così il tecnico portoghese ha scelto di mettere in vetrina due talenti che fanno gola a moltissimi club europei. Si tratta di Cuadrado, che in Italia non ha dimenticato nessuno per quanto visto negli anni passati a Firenze, e il brasiliano Oscar, trequartista dalla classe finissima, considerato un top player di livello mondiale. Secondo il Daily Star, con i soldi di queste due possibili cessioni, il Chelsea potrebbe concentrare le sue forze sugli obiettivi di mercato, tra cui ad esempio, Sterling del Liverpool.

IL PALERMO CHIAMA MANCUELLO

Secondo Calciomercato.it il Palermo guarda oltreoceano per uno dei colpi della prossima campagna acquisti di Maurizio Zamparini. I rosanero, sono stati sempre molto bravi a valorizzare i talenti sud americani, vedi Dybala e Vsquez, ma anche Cavani o Abel Hernandez. Adesso il club siciliano vorrebbe portare in Italia il centrocampista dell'Independiente Federico Mancuello. L'argentino classe '89 ha parlato proprio di un suo possibile trasferimento a Palermo: "Nei rosanero gioca un mio grande amico ed ex compagno di squadra come Franco Vazquez e sarebbe veramente bello per me tornare a giocare con lui" ha svelato sempre ai microfoni di Calciomercato.it

BAYERN MONACO: STERLING RESTA NEL MIRINO

Secondo quanto riportato dalla Bild, il Bayern Monaco starebbe pensando seriamente di farsi avanti per Sterling del Liverpool. Sull'attaccante inglese è forte anche il pressing del Manchester City.

GENOA: GASPERINI VICINO AL RINNOVO

Il tecnico del Genoa Gian Piero Gasperini ha incontrato nelle ultime ore il presidente Preziosi, per discutere del tanto atteso prolungamento di contratto. Il rinnovo sembra davvero vicino e l'allenatore piemontese potrà quindi continuare il suo lavoro sulla panchina del Grifone.

Le news di giornata

SAMP, IL DS OSTI: "MIHAJLOVIC? TRA DUE PARTITE"

Il ds della Sampdoria, Carlo Osti, ha rimandato a fine campionato ogni discorso sul futuro di Sinisa Mihajlovic. "Verrà affrontato nel momento opportuno, mi sembra se ne sia parlato anche troppo. Ce ne occuperemo tra due partite, ora pensiamo al campo", ha detto alla serata organizzata dal "Samp Club Jolly AMT".

LILLE, GIRARD LASCIA A FINE STAGIONE

Il Lille ha annunciato che a fine stagione l'allenatore René Girard lascerà la panchina.

SMENTITE SU REAL-BENITEZ

Fonti vicine al Real Madrid e all'entourage di Rafa Benitez avrebbero smentito le voci di un contatto tra l'allenatore spagnolo del Napoli e i Blancos. Di certa c'è solo l'offerta del West Ham.

ROMA, DE ROSSI: "HO PENSATO DI ANDARMENE"

In passato Daniele De Rossi ha pensato di lasciare la Roma. Lo ha svelato il diretto interessato. "Quando gioco all'Olimpico è sempre un'emozione particolare - ha spiegato Capitan Futuro -. La Roma è sempre stato il mio grande amore e continua ad esserlo. Ci sono stati momenti in cui ho avuto alti e bassi e ho pensato di cambiare. Mi sarebbe piaciuto tantissimo viaggiare, imparare altre lingue e vivere lontano da questa città".

IL REAL MADRID NON MOLLA CASILLAS

Il futuro di Casillas potrebbe essere ancora a Madrid. Stando a "Cadena SER", il Real starebbe cercando di convincere il portiere a restare ancora un'altra stagione nella capitale spagnola prima di dire addio ai Blancos.

UDINESE: LUAN PER IL DOPO ALLAN

Allan piace a diversi club in Serie A e Bundes e, in attesa di piazzarlo al miglior offerente, l'Udineseavrebbe già individuato il rimpiazzo per la prossima stagione. Secondo Mondo Udinese, si tratterebbe di Luan Garcia Teixeira, centrocampista arretrato del Vasco da Gama. La clausola rescissoria è di cinque milioni di euro e il giocatore è tenuto sotto controllo dagli osservatori bianconeri.

FIORENTINA, OCCHI SU ETOCK

Anche la Fiorentina si è messa sulle tracce di Gael Etock, 22enne camerunese attaccante dell'Hapoel Petah Tikva. Il giocatore, con passaporto spagnolo, arriva dalle giovanili del Barcellona.

ASTON VILLA, UFFICIALE SINCLAIR

L'Aston Villa ha ufficializzato l'ingaggio dell'attaccante Scott Sinclair, proveniente dal Manchester City. Per lui contratto fino al 30 giugno 2019.

JUVE, VIDAL: "STAREI QUI TUTTA LA VITA"

Arturo Vidal, tornato al centro di voci di mercato, spazza via ogni dubbio sul suo futuro alla Juve- "A Torino mi sento come a casa mia. La gente è molto calorosa, simile ai cileni, molto latina. Mi salutano quando cammino per strada. Potrei stare a Torino tutta la vita, per la mia famiglia, per la gente che mi ama tanto: e poi la Juve è una delle squadre migliori al mondo. E' davvero difficile cambiare squadra quando uno è tanto felice", ha detto al portale cileno 24Horas

UDINESE, MERKEL: "TORNO"

Alex Merkel intende lasciare il Grasshoppers, dove ha avuto poco spazio quest''anno. "Ora torno all'Udinese, vedremo cosa succede in estate. Non sono certo nella posizione migliore dopo non aver giocato per 6 mesi. D'altra parte il mio futuro club avrebbe un giocatore che è assolutamente desideroso di mostrare tutto", ha detto il centrocampista.

JUVE, ALLEGRI: "IN ESTATE CERCATO DALLA LAZIO" 

Max Allegri ha svelato un retroscena di mercato sui contatti dell'estate scorsa con la Lazio. "Con Lotito mi sono visto questa estate, col presidente avevo fatto una chiacchierata, ma era rimasta lì. poi lui ha scelto Pioli e fortunatamente per lui ha scelto Pioli, perché ha scelto un ottimo allenatore che ha dimostrato soprattutto quest'anno di avere grandi qualità", ha detto l'allenatore della Juve.

REAL MADRID: CONTATTI CON BENITEZ

Non c'è solo Klopp per la panchina del Real Madrid. Secondo Sky Sport, Sky Sport, gli spagnoli hanno messo nel mirino il tecnico del Napoli Benitez, che ha deciso di rifiutare l'offerta del West Ham.

FROSINONE, CIOFANI: "NON MI MUOVO"

Ai microfoni di Sky Sports, Daniel Ciofani, uno degli artefici della promozione in Serie A del Frosinone, ha parlato del futuro: "L'intenzione della società è di confermare il gruppo che ha conquistato la Serie A. Felice di restare? E chi si muove!".

FEKIR GELA L'INTER: "RESTO AL LIONE"

Nabil Fekir, obiettivo dell'Inter per la prossima estate, al portale Olympique et Lyonnais.com ha escluso un addio imminente dall Lione: "Sono giovane e ambizioso, mi piacerebbe giocare in un top club. Il Lione è già una grande squadra... ma perché non dovrei desiderare un top club? Detto questo, sono certo che rimanere qualche altro anno al Lione non può farmi certamente male".

GREMIO: SI E' DIMESSO SCOLARI

Il presidente del Gremio, Romildo Bolzan Jr, ha confermato ai microfoni di FoxSports.com.br che Felipe Scolari non sarà più il tecnico della prima squadra: "Ci ha comunicato che avrebbe lasciato la nostra panchina e abbiamo accettato subito la sua decisione".

REAL MADRID: OFFERTO IL RINNOVO A PEPE

Secondo il programma 'Jugones', il Real Madrid ha offerto a Pepe il rinnovo per un altro anno fino al giugno 2017 del contratto in scadenza nel 2016. Il difensore portoghese è sul punto di accettare.

IL LIVERPOOL CI PROVA PER DZEKO

L'attaccante del Manchester City Edin Dzeko sembra essere agli sgoccioli della sua avventura con la maglia dei Citizens. Nei giorni scorsi si è parlato tanto di un interessamento del Chelsea, ma secondo il Daily Mirror il bomber bosniaco è seguito da vicino anche dal Liverpool. Sarà quindi derby di Premier League per l'ex centravanti del Wolfsburg.

NOME NUOVO PER LA ROMA: GONZALO CASTRO

Secondo ilsussidiario.net c'è un nome nuovo sul taccuino di Walter Sabatini per rinforzare il centrocampo giallorosso: è Gonzalo Castro, centrocampista difensivo classe '87 del Bayer Leverkusen. La trattativa potrebbe essere facilitata dal rapporto tra le società: il direttore sportivo dei tedeschi è Rudi Völler, ex giocatore e allenatore dei giallorossi.

UFFICIALE: MONACO: RINNOVA FABINHO

Il Monaco ha comunicato ufficialmente di aver prolungato il contratto di Fabinho. Il difensore brasiliano ha firmato un rinnovo che lo legherà al club monegasco fino al 2019.

TOTO-PORTIERI PER LA FIORENTINA: SPUNTA RAFAEL

La Fiorentina non ha ancora risolto la grana Neto: il portiere brasiliano a fine stagione andrà via, ma ancora non è chiaro chi difenderà i pali viola dopo di lui. Secondo calciomercato.it, sono in ribasso le quotazioni di Cedric Carrasso, 33enne portiere del Bordeaux. La novità potrebbe arrivare da Napoli, con Reina vicinissimo agli azzurri. L'arrivo del portiere spagnolo libererebbe Rafael, che diventerebbe il primo nome sul taccuino dei toscani.

TORINO, GLIK E BRUNO PERES PARLANO DEL FUTURO

Un evento organizzato dagli sponsor è stata l'occasione per fare il punto della situazione sul mercato in uscita del Torino. Glik e Bruno Peres sono due dei giocatori più ricercati, ed entrambi rimandano il discorso a fine stagione. Le parole del brasiliano: "So che ovunque si legge che io potrei andar via, ma io sto bene nel Torino e ho un contratto da rispettare. Per cui per ora voglio solo pensare a chiudere al meglio la stagione". Più possibilista il capitano: "Sono un giocatore del Torino, con cui ho un contratto per altri due anni. A fine stagione ci siederemo attorno ad un tavolo con il presidente per parlare del futuro. Finora non ho ricevuto offerte: se qualcuno mi vuole, dovrà parlarne con Cairo, non con me".

PESCARA, SI PENSA AL RITORNO DI ZEMAN

Secondo la Gazzetta dello Sport, stamattina ci sarebbe stato un incontro a Roma tra il presidente del Pescara Sebastiani, il ds Pavone e Zdenek Zeman: l'obiettivo sarebbe quello di un clamoroso ritorno del boemo sulla panchina degli abruzzesi. Comunque se ne riparlerà a fine campionato: il Pescara di Oddo infatti è ancora in corsa per un posto nei playoff che potrebbero valere la promozione. Sembra però che Zeman non direbbe no anche in caso di permanenza in B.

UDINESE, GIARETTA: "PINILLA? MEGLIO NIANG"

Il Direttore Sportivo dell'Udinese Cristiano Giaretta fa il punto sulle piste di mercato per l'attacco dei friulani. Queste le dichiarazioni a Udinese Channel: "Pinilla in questa stagione è stato determinante per l'Atalanta, ma cercheremo di ambire a qualcosa di meglio, pur essendo lui un ottimo attaccante. Mi piace Niang. Sa giocare esterno, attacca gli spazi in maniera importantissima. In Italia non c'è tanto su cui puntare".

TORINO, È DEFREL IL NOME PER L'ATTACCO

Gregoire Defrel potrebbe essere il rinforzo per l'attacco del Torino della prossima stagione. Il giocatore infatti vuole rimanere in Serie A, e secondo Tuttosport i granata sono in prima fila per l'attaccante classe '91. Prima di procedere però, si dovrà capire cosa ne sarà del Parma: Defrel infatti è in comproprietà tra gli emiliani e il Cesena.

FIORENTINA: LO SCHALKE 04 BUSSA PER GOMEZ

Mario Gomez sembra proprio destinato a lasciare la Fiorentina a fine stagione. Secondo L Nazione infatti, l'attaccante tedesco sarebbe stato osservato da vicino durante la sfida contro il Parma da alcuni emissari dello Schalke 04, squadra che sembra davvero interessata alla punta ex Bayern Monaco. Il centravanti è rimasto in realtà in panchina, ma un suo ritorno in Bundesliga a fine stagione è molto probabile.

JUVE, SONDAGGIO PER DARMIAN

Secondo La Stampa, la Juventus sarebbe interessata a Matteo Darmian. Addirittura ci sarebbe stato anche un primo sondaggio bianconero per il difensore. La risposta di Cairo però, ha gelato Marotta: 25 milioni di euro.

REAL MADRID: SPUNTA JORGE JESUS PER LA PANCHINA

L'allenatore del Benfica Jorge Jesus sembra essere entrato in corsa per la panchina del Real Madrid. Secondo la stampa portoghese potrebbe essere proprio lui l'erede di Carlo Ancelotti, in lizza anche Zidane e Klopp.

MILAN, FUTURO SVIZZERO PER MUNTARI

Il futuro di Sulley Muntari potrebbe essere non troppo lontano da Milano: secondo il portale fussballinfos.ch infatti, sul giocatore ghanese ci sarebbe un duello tutto svizzero tra lo Young Boys e il Basilea fresco vincitore del campionato.

MILAN, GALLIANI: "SENTO SEMPRE ANCELOTTI"

Le dichiarazioni di Galliani rilasciate stamattina alla stampa aprono a un clamoroso ritorno, quello di Carlo Ancelotti: "I nostri ex allenatori li sento sempre. Emery è l'allenatore del Siviglia, sto parlando dei nostri ex allenatori".

MILAN, GALLIANI SU INZAGHI: "VALUTEREMO A FINE CAMPIONATO"

Adriano Galliani torna a parlare del futuro del Milan. In visita alla mostra milenese Football Heroes, l'amministratore delegato rossonero ha parlato non soltanto in merito alle tanto discusse vicissitudini societarie, ma anche riguardo al possibile cambio in panchina, con conseguente addio di Pippo Inzaghi. "Abbiamo sempre detto che Pippo avrebbe concluso questo campionato" ha detto Galliani "Mancano quindici giorni, dal primo di giugno prenderemo delle decisioni. Inzaghi ha un contratto fino all'anno prossimo, andremo a esaminare le cose. Sono d'accordo con il presidente nell'aspettare la fine del campionato".

GENOA, INCONTRO PREZIOSI-GASP PER IL RINNOVO

La grande stagione del Genoa porta il marchio di Gasperini: Preziosi lo sa e vuole blindare il tecnico che però chiede un congruo aumento per rinnovare il contratto attualmente in scadenza nel 2016. Secondo la Gazzetta dello Sport, oggi o domani i due si incontreranno per cercare di raggiungere un accordo: si va verso uno stipendio fisso vicino al milione di euro (come l'attuale) in grado di aumentare grazie ai premi di fine stagione.

INTER-THIAGO MOTTA, PRONTO IL CONTRATTO

Thiago Motta è uno degli obiettivi per il mercato estivo dell'Inter. Secondo La Gazzetta dello Sport, i nerazzurri avrebbero pronto un contratto biennale da 3 milioni a stagione, con opzione per il terzo anno. Il PSG vorrebbe tenerlo, ma il contratto è in scadenza nel 2016 e senza un rinnovo la situazione si complicherebbe.

PALERMO, TROVATO L'EREDE DI VAZQUEZ

Non è una novità che Franco Vazquez potrebbe lasciare il Palermo. I rosanero nel frattempo si stanno cautelando e secondo Il Corriere dello Sport, andranno a pescare ancora un sudamerica l'erede del "Mudo": si tratta di Matheus Cassini, 19enne attaccante del Corinthians, per cui Zamparini avrebbe offerto 1,5 milioni di euro.

LIVERPOOL: PRONTO L'ASSALTO A BENTEKE

Secondo quanto scrive il Sun, il Liverpool sembra intenzionato a ingaggiare l'attaccante dell'Aston Villa Christian Benteke prima dell'inizio del nuovo campionato. Stando allo storico quoridiano inglese, i Reds dovranno sborsare circa 30 milioni di sterline per riuscire a portare ad Anfield il giocatore belga di origine congolese, vedremo se il club di Birmingham sarà in grado di dire no ad un'offerta tanto pesante.

L'INTER NON MOLLA GEIS

L'Inter guarda in Germania per il possibile rinforzo a centrocampo chiesto da Mancini. Secondo Calciomercato.com, i nerazzurri sarebbero sulle tracce di Johannes Geis del Mainz. Il centrocampista classe '93 è però seguito da diversi club europei, tra cui Atletico Madrid e Borussia Dortmund, due squadre che per convincere il giocatore potrebbero giocarsi la carta delle coppe europee, cosa che i nerazzurri non sono ancora certi di poter fare. Ausilio proverà comunque a convincere i tedeschi a lasciar partire il giocatore, destinazione Milano.

FUTURO CECH, PARLA MOU: " VUOLE ANDARE ALL'ARSENAL"

L'addio di Petr Cech dal Chelsea sembra ormai inevitabile. Anche il suo allenatore, Jose Mourinho, ha fatto capire che il numero uno dei Blues cambierà maglia la prossima stagione. "Se vuole andare all'Arsenal non posso farci niente" ha detto lo Specialone al Daily Mail. Sull'estremo difensore ceco resta vivo l'interesse di Inter e Roma.

FIORENTINA: GILARDINO RESTA, DIAMANTI NO

Nei prossimi mesi si deciderà il futuro di due attaccanti della Fiorentina, tornati in Italia durante il mercato di gennaio. Parliamo chiaramente di Alberto Gilardino e Alessandro Diamanti. Secondo La Gazzetta dello Sport, il primo potrebbe essere confermato e quindi restare in maglia viola anche per la prossima stagione. Il secondo, Diamanti, sembra invece destinato a lasciare Firenze a fine campionato, tornando probabilmente al Guangzhou a fine prestito.

ANCHE IL CHELSEA SU BALE

Secondo il Daily Mail il Chelsea è pronto ad inserirsi nella trattativa per Gareth Bale. Jose Mourinho vuole sfidare la concorrenza del Manchester United per arrivare prima sull'esterno gallese del Real Madrid, che sarà l'obiettivo primario del mercato estivo dei Blues.

LIVERPOOL: STERLING DICE ADDIO

Dopo l'addio di Gerrard, il Liverpool rischia di perdere anche Raheem Sterling. Secondo quanto riferito dai media inglesi, l'attaccante dei Reds ha comunicato al club la sua intenzione di cambiare aria. Sul giocatore è forte l'interesse di Manchester City e Chelsea.

INTER: IDEA ROMAGNOLI

L'Inter mette nel mirino Alessio Romagnoli, protagonista di un'ottima stagione con la Sampdoria. Secondo quanto riportato da Tuttosport, nel caso in cui la Roma dovesse fiondarsi su Handanovic il club nerazzurro chiederebbe in cambio il difensore di proprietà dei giallorossi.

REAL MADRID: ASSALTO A DE GEA

Il Real Madrid è sulle tracce di De Gea per il dopo Casillas. Secondo quanto riferito da Marca, il Manchester United valuta il portiere 40 milioni di euro. Nell'affare potrebbe rientrare anche Coentrao.

B. MONACO: MAKSIMOVIC NEL MIRINO

Il Bayern Monaco sta pensando a Maksimovic per rinforzare la difesa in vista della prossima stagione. Secondo quanto riferito da Tuttosport, alcuni osservatori del club tedesco erano a Torino in occasione del match col Chievo per visionare il difensore e Darmian.

JOSE' MAURI, MILAN IN POLE 

Giovane, "italiano" e di qualità. Il perfetto identikit del giocatore che Silvio Berlusconi vuole per il suo nuovo Milan. José Mauri, reduce da una stagione straordinaria in un disastrato Parma, potrebbe essere uno dei primi rinforzi dei rossoneri. A rivelarlo a MilanNews è Dino Zampacorta, l'agente del talentino dei ducali: "Il Milan - racconta - è fortemente interessato al ragazzo, ma non da oggi, da mesi e mesi. E' in pole? Sicuramente. Perché è una questione di rispetto verso i rossoneri". Poi, certo, la decisione ultima dovrà essere presa dallo stesso Mauri: "Josè crede tanto nelle sue qualità e scommette su se stesso. E’ ambizioso e vuole fare carriera, guarderà molto a chi gli concederà garanzie tecniche. Tra le società che ci hanno interpellato abbiamo scartato quelle in cui le garanzie tecniche erano risicate anche a discapito di un trattamento economico che poteva essere addirittura superiore. Perché il ragazzo vuole giocarsela".

RUGANI: "SONO PRONTO PER LA JUVE"

Sembra sempre più bianconero il futuro prossimo di Rugani. Il difensore dell'Empoli infatti non si nasconde più e gioca a viso aperto, senza nascondere le proprie ambizioni: "Mi sento pronto a mettermi in gioco, poi il campo dirà se sono bravo o meno, saranno valutazioni che faranno alla Juve, decideranno loro".

Le news di giornata

INTER, SFUMATO L'AFFARE DARDER

Remi in barca in casa Inter per l'affare Darder. Stando alla Gazzetta dello Sport, il centrocampista del Malaga sarebbe a un passo dal Porto. In settimana ci sarà un incontro tra l'agente del calciatore e i dirigenti del club.

DEFREL: "NON PENSO ANCORA AL FUTURO"

La doppietta contro il Napoli alza il prezzo di Defrel per la prossima stagione, ma il diretto interessato, per ora, non vuol parlare di futuro. "on ci penso ancora, ho tanto da imparare e valuteremo a fine stagione. Non ho preferenze tra le squadre interessate", ha spiegato.

CASSANO VERSO IL BRASILE? L'ATLETICO MINEIRO CHIAMA

Antonio Cassano torna a far parlare di sè in chiave mercato. Sembra che Beppe Bozzo- agente del giocatore- abbia ricevuto alcune offerte dal Brasile, in particolare dall'Atletico Mineiro. L'attaccante azzurro però sembra voler temporeggiare, in attesa di nuove proposte dalla nostra Serie A.

LA ROMA VUOLE BACCA

Si aggiunge un nuovo nome alla lista dei desideri di Walter Sanbatini. Da quanto riporta Il Messaggero, il ds della Roma starebbe pensando a Carlos Bacca per rinforzare l'attacco giallorosso, troppo spesso senza una vera identità nel corso della stagione. Dalle parti di Trigoria si augurano che sia proprio il colombiano del Siviglia il bomber che garantisca il salto di qualità alla squadra di Rudi Garcia.

JUVE, C'È L'OFFERTA PER NAINGGOLAN

La Juventus vuole Radja Nainggolan, il Cagliari lo sa e gioca a braccio di ferro con la Roma. Questo è lo scenario delineatosi nelle ultime ore. I rossoblu non fanno sconti: 15 milioni per la metà, soldi che al momento Sabatini non può garantire. Secondo calciomercato.com, la Juventus avrebbe già raggiunto anche l'accordo con il centrocampista belga: per lui ingaggio da 3,7 milioni all'anno, quasi 2 milioni in più di quanto percepisce ora. Lo stallo dovrebbe risolversi entro il 25 giugno (giorno della scadenza delle comproprietà), con il Cagliari che difficilmente abbasserà le pretese.

IL REAL MADRID SOGNA VAN PERSIE

Secondo Metro il Real Madrid vorrebbe tentare di portare al Bernabeu l'attaccante del Manchester United Robin Van Persie. I Red Devils proveranno a stracciare la concorrenza del Fenerbahce, che dalla Turchia ha fatto sapere di essere interessato al giocatore.

SASSUOLO, AG. ZAZA: "AL 90% VA ALLA JUVE"

Simone Zaza e la Juventus: un matrimonio che si farà. Almeno secondo le parole dell'agente del giocatore Christian Maifredi, riportate da gianlucadimarzio.com: "A gennaio è stato già vicino alla Juventus, a giugno le due società si vedranno e si procederà sulla strada tracciata. Difficilmente i dirigenti bianconeri cambieranno valutazioni, i discorsi tra i club sono già stati abbozzati non c’è nessuna trattativa da fare. Credo che all'80-90% Zaza giocherà nella Juventus la prossima stagione. Il probabile arrivo di Dybala? Non modifica le cose, è normale per una società come quella bianconera avere cinque/sei attaccanti di primo piano".

ANCHE LA JUVE SEGUE SAPONARA

Novità importanti riguardo il futuro di Riccardo Saponara sono trapelate direttamente dalle parole del presidente dell'Empoli Fabrizio Corsi. Il centrocampista classe '91 è in cima alla lista dei desideri di diverse squadre italiane. In esclusiva a Radio Olympia, il numero uno dei toscani ha confermato anche l'interesse del club campione d'Italia, sussurrando anche qualcosa riguardo ai costi legari all'acquisto del giocatore. "Il prezzo? Lo fa il mercato" ha detto Corsi "Posso dirvi che anche la Juventus campione d’Italia mi ha confermato il suo gradimento per il calciatore".

GENOA, AG. IAGO: "INTER META IMPORTANTE"

Oscar Font Calmet, procuratore di Iago Falque, ha parlato al sito fcinternews.it. L'ala del Genoa è uno degli obiettivi di mercato dei nerazzurri, e il procuratore non smentisce l'interesse: "Lui sta molto bene al Genova, ha ancora tre anni di contratto. Se dovessero arrivare delle offerte le valuteremmo insieme alla società. Ma se dovesse rimanere sarebbe comunque contento. Inter? Non ci sono stati dei contatti. Ovviamente i nerazzurri sarebbero una meta importante. Stiamo parlando dell'Inter, una grandissima società, un club mondiale"

ANCHE IL LIVERPOOL VUOLE JOVETIC

Vera e propria rifondazione in casa Liverpool, e non solo per l'addio di Gerrard. Anche negli altri reparti i Reds vogliono rinnovare, e il nome giusto per l'attacco sarebbe quello di Stevan Jovetic, riserva più o meno fissa al Manchester City. Secondo il Daily Mirror infatti, per l'ex giocatore della Fiorentina (su cui però c'è anche l'Inter) sarebbe pronta un'offerta da 16 milioni euro.

INTER-CHELSEA, DUELLO PER DZEKO

Edin Dzeko vuole un posto da titolare che al Manchester City non è assicurato, e potrebbe quindi lasciare la squadra a fine stagione. Per l'attaccante bosniaco si profila un duello tra Inter e Chelsea, con i blues alla ricerca dell'erede di Drogba. Secondo il Daily Mirror per l'attaccante i Citizens chiedono 15 milioni di sterline.

BARCELLONA: XAVI AD UN PASSO DALL'ADDIO

Stando a quanto ha annunciato RAC1, il centrocampista e bandiera del Barcellona Xavi è pronto ad annunciare ufficialmente il suo addio al club balugrana. Sembra proprio che giovedì lo spagnolo parlerà alla stampa, spiegando le ragioni che lo hanno spinto a lasciare il Camp Nou dopo una vita passata con indosso la maglia del Barca. Xavi è pronto a iniziare una nuova esperienza in Qatar all'Al-Sadd.

MILAN, ABBIATI AL BIVIO: "RINNOVO O RITIRO"

Arriva l'ultimatum al Milan di Christian Abbiati. Il Corriere della Sera riporta un virgolettato del portiere rossonero che ammette: "O rinnovo con il Milan o smetto con il calcio". Abbiati, 37 anni e contratto in scadenza a giugno, rimarrebbe comunque secondo portiere, visto che il titolare ormai inamovibile è Diego Lopez. La palla ora è nelle mani di Galliani.

SAMPDORIA, CON ZENGA C'È MIRANTE

Porte girevoli in casa Sampdoria: difficile trattenere Viviano e Romero, così Walter Zenga (primo nome nella lista per il dopo Mihajlovic) vorrebe Antonio Mirante. Il portiere attualmente al Parma potrebbe liberarsi a condizioni vantaggiose vista la situazione della società emiliana.

LA SAMP SOGNA LA COPPIA PATO-BALOTELLI

Grandi manovre in casa Sampdoria: mentre continua la caccia al nuovo allenatore (al momento Walter Zenga sembra in pole), Ferrero prepara un doppio colpo per un attacco da sogno. Il tandem offensivo della prossima stagione blucerchiata potrebbe essere composto da Alexandre Pato e Mario Balotelli. Supermario cerca il rilancio e Raiola avrebbe individuato a Genova la piazza ideale per un ritorno in serie A: probabile un prestito oneroso con diritto di riscatto, con un sostanziale aiuto economico della Puma, della quale Balotelli è uno dei principali uomini immagine. Si lavora anche per il prestito di Pato dal San Paolo: il Papero è accostato alla Samp ormai da parecchi mesi, ma stavolta potrebbe essere l'occasione giusta.

INTER: CONTATTI CON L'AGENTE DI IMMOBILE

Idea Immobile per l'Inter. Come riferito da Paolo Bargiggia nel corso di Premium Sport, il club nerazzurro ha già avviato i primi contatti con l'agente dell'attaccante in forza al Borussia Dortmund e vorrebbe trattare sulla base del prestito con pagamento dilazionato del cartellino.

JUVE, POSSIBILE L'ADDIO DI STORARI

Marco Storari potrebbe lasciare la Juventus: il grande protagonista della vittoria sull'Inter infatti, rimarrebbe solo come secondo di Buffon. Col possibile arrivo di Neto però, scivolerebbe al ruolo di terzo portiere, motivo per cui l'attuale dodicesimo uomo bianconero sta valutando tutte le possibilità. Offerte per un posto da titolare non mancano: secondo la Gazzetta dello Sport, si sarebbero fatte vive Bologna e Fiorentina.

MILAN: SONG DOPO DE JONG

Secondo Tuttosport il Milan ha chiesto al Barcellona di Braida Alexandre Song. Il centrocampista prenderebbe il posto di De Jong destinato a lasciare il rossonero a parametro zero.

JUVE, PISTA QATAR PER PIRLO

Secondo calciomercato.com, Andrea Pirlo rinuncerà all'ultimo anno di contratto con la Juventus e al termine di questa stagione se ne andrà in Qatar. Il fuoriclasse bianconero avrebbe deciso di anticipare l'addio in seguito alla conquista della finale di Champions. Per Pirlo ci sarebbe un duello a suon di milioni tra Al Saad e Al Jaish.

NAPOLI, ATLETICO SU HIGUAIN E CALLEJON

Stagione deludente in casa Napoli: la possibile esclusione dalla futura Champions League porterà inevitabilmente un ridimensionamento del progetto di De Laurentiis. Oltre ai dubbi sulla permanenza di Benitez, anche Higuain e Callejon potrebbero dire addio senza la vetrina europea più prestigiosa. I due, secondo la Gazzetta dello Sport, sono nel mirino dell'Atletico Madrid di Simeone.

UNITED, PJANIC E NAINGGOLAN NEL MIRINO

Il Manchester United ha deciso di fare shopping nella capitale: oltre a Felipe Anderson, i Red Devils avrebbero bussato alla porta della Roma per Pjanic e Nainggolan. Secondo il Daily Express, sul piatto ci sarebbero 66 milioni di sterline per sottrarre ai giallorossi i due centrocampisti.

GENOA, SI TRATTA PER PAVOLETTI

Quattro gol nelle ultime sette partite. Le prestazioni di Leonardo Pavoletti hanno favorevolmente colpito l'ambiente del Genoa, e ora i rossoblu valutano il riscatto del giocatore in prestito dal Sassuolo. Il prezzo è fissato a 4 milioni ma il club ligure punta ad uno sconto.

JUVE, IL SACRIFICATO POTREBBE ESSERE VIDAL

Trattenre Pogba: questo sembra il mantra del mercato bianconero. Per farlo, potrebbe essere necessario sacrificare un pezzo importante della scacchiera, e al momento il prescelto sembra Arturo Vidal. Secondo il giornale inglese Metro, il Liverpool si sarebbe fatto avanti con 15 milioni di sterline, identificando nel centrocampista cileno l'erede di Gerrard. Con la partenza di Vidal, Marotta sta seguendo gli sviluppi della trattativa tra Roma e Cagliari per Nainggolan. In caso di rottura tra le parti, la Juve ne approfitterebbe.

UNITED, 50 MILIONI PER FELIPE ANDERSON

Felipe Anderson sarà uno dei nomi più discussi nel prossimo mercato. Il centrocampista della Lazio è accostato ai top team di tutta Europa: PSG, Atletico Madrid, Chelsea e Manchester United. Proprio i Red Devils avrebbero fatto il primo passo, secondo la Gazzetta dello Sport, con un'offerta di 50 milioni di euro. Chissà se Lotito riuscirà a trattenere il suo gioiello?

MERCATO ROMA: LA LISTA DI GARCIA

Si scalda il mercato della Roma: secondo Il Messaggero, Rudi Garcia avrebbe concordato una vera e propria lista della spesa al ds Sabatini per rinforzare la squadra. Servono un portiere, due terzini, un regista e un attaccante. Fra i pali la prima scelta è ancora Handanovic (da battere la concorrenza dell'Arsenal), sulle fasce i nomi giusti sono quelli di Lucas Digne del PSG e Bruno Peres del Torino. A centrocampo il duello è tra Rio Mavuba e Cabaye, mentre in attacco il sogno è Carlos Bacca del Siviglia, con la possibilità di uno scambio Destro-Mario Gomez sullo sfondo.

INTER, QUATTRO COLPI PER IL RILANCIO

Quattro acquisti di peso. E' quello che il presidente dell'Inter Erick Thohir ha assicurato a Roberto Mancini nel vertice di mercato andato in scena domenica in un hotel milanese per riportare la squadra ai vertici del calcio italiano ed europeo. Uno di questi è Yaya Tourè, sempre più vicino nonostante la minaccia Chelsea. In ascesa il 21enne talento del Lione Fekir e Iago Falque del Genoa. Per il centrocampo il primo della lista è Thiago Motta.

MONTELLA: "FUTURO? PARLERO' COL CLUB"

Il futuro di Montella è ancora tutto da decidere. Ed è il diretto interessato a chiarire il concetto dopo la gara con il Parma: "l mio contratto? Lo abbiamo detto, devo fare delle valutazioni insieme alla società per fare programmi insieme, con le stesse consapevolezze. Dobbiamo sederci insieme e vedere, non faccio strategie per liberarmi. Se qui non c'è futuro sto bene anche a casa. Vedremo quali saranno i programmi e le convinzioni in comune".

Le news di giornata

NAPOLI, ANCORA CONTATTI CON REINA 

Va avanti la trattativa tra Reina e il Napoli. Tra la società partenopea e il portiere ci sono stati nuovo contatti: si parla di un contratto triennale. 

CAVANI, ATLETICO IN POLE 

Dalla Francia, a scriverlo è Telefoot, trapela che l'Atletico Madrid è in pole position per prendere Cavani. Un pericolo per la Juventus che segue il Matador del Psg.

SASSUOLO, BERARDI: "RESTO QUI"

Domenico Berardi ha rivelato che resterà al Sassuolo anche la prossima stagione. "Questa è una stagione importante, ogni settimana ho lavorato per migliorare sempre di più. Vedremo a giugno cosa fare, se restare o andare via, credo di restare. Devo valutare a giugno con i miei agenti. Io e Zaza siamo amici anche fuori dal campo", ha detto l'attaccante neroverde.

S. LISBONA: NANI NON SARA' RISCATTATO

E' ancora tutto da decifrare il destino di Nani, in prestito allo Sporting Lisbona ma di proprietà del Manchester United. Secondo quanto riferito da A Bola, il club portoghese non ha intenzione di investire 15 milioni di sterline per il riscatto del giocatore.

MARSIGLIA, A. AYEW: "A GIUGNO VADO VIA"

Il futuro di André Ayew sarà certamente lontano dal Marsiglia a partire dalla prossima stagione. A rivelarlo è lo stesso giocatore alla tv ufficiale del club francese: "A giugno andrò via, ho deciso di non rinnovare il contratto. Abbiamo cercato una soluzione, ma non è stata trovata e ora voglio cambiare pagina senza sapere cosa mi riserva il futuro".

EL SHAARAWY: "PENSO DI RESTARE AL MILAN"

Al rientro dopo il lungo stop per infortunio, El Shaarawy ha parlato del sul futuro a pochi minuti dal match di campionato contro il Sassuolo: "Penso che resterò al Milan - ha detto -. Devo chiudere bene la stagione, poi vedremo…"

JUVE: SI SEGUE VAN PERSIE

Non solo Cavani. La Juventus si sta muovendo sul mercato per trovare un attaccante di livello europeo da affiancare a Morata e Tevez nella prossima stagione al posto dei partenti Matri e Llorente. Oltre all'uruguayano del Psg, i bianconeri sono alla finestra per Robin Van Persie, 32enne del Manchester United in scadenza nel 2016. La Juve però non è sola: sull'olandese ci sono da tempo anche Inter e Roma che potrebbero scatenare un'asta di mercato.

LA FIORENTINA SI INSERISCE SU VALDIFIORI

La Fiorentina vuole inserirsi con decisione su Mirko Valdifiori. Il giocatore pareva a un passo dal Napoli, ma i dubbi inerenti alla presenza in panchina di Benitez o meno, potrebbero cambiare i piani degli azzurri. Per questo il club viola, in ottimi rapporti con l'Empoli, sembra intenzionato a spingere sul giocatore.

Il MANCHESTER UTD INSISTE PER FELIPE ANDERSON

Il Manchester United ha deciso di insistere per Felipe Anderson. Il giocatore della Lazio è stato visionato da numerosi osservatori del club inglese inviati in Italia per seguire il talento brasiliano. Che ha appena rinnovato, ma pare proprio che i Red Devils siano disposti a tutto pur di strapparlo ai biancocelesti.

JUVE IN MISSIONE PER BABA 

Il ds della Juve, fabio Paratici, è volato in Germania per seguire da vicino Abdul Rahman Baba, 21enne terzino sinistro dell'Augsburg. I bianconeri avrebbero individuato in lui il potenziale sostituto di Evra. Il ghanese è legato al club tedesco da un contratto fino al 2019.

HELLAS VERONA: BIGON DS

Niente finale di Europa League e posto in Champions sempre più complicato dopo la vittoria della Lazio in casa della Sampdoria. In casa Napoli il morale è sotto i tacchi e a fine stagione dalle parti di Castel Volturno si prepara a un'inevitabile rivoluzione. Rafa Benitez è sempre più vicino all'addio e il suo esempio potrebbe essere seguito da Higuain. A decidere le strategie però non sarà Bigon. Anche il ds è ai saluti direzione Hellas Verona.

ANCHE IL CHELSEA VUOLE TOURE'

Inter, attenta a Mourinho. C'è anche infatti il Chelsea su Yaya Torué, da tempo nel mirino dei nerazzurri. Secondo l'agente del 32enne centrocampista ivoriano, Dimitri Seluk, un club di Premier League starebbe tentanto il giocatore del Manchester City. Appunto, i Blues. Di sicuro, almeno al 90%, c'è che Touré lascerà Stamford bridge a fine stagione. A lui si sono interessati diverse società (comprese Juve e Psg), ma fino a oggi era sembrato che Mancini fosse in pole position per portare uno dei suoi pupilli a Milano.

Le news di giornata

J. MAURI, L'AGENTE: "NON RESTERA' AL PARMA"

Il futuro di Josè Mauri sarà lontano da Parma. Parola del suo agente, Maurizio Zampacorta, che fa il punto della situazione a Parmalive.it: "Negli ultimi tre mesi ho ricevuto chiamate da quasi tutti i top club italiani ed europei. E per top club intendo squadre che fanno la Champions League regolarmente e ogni tanto l'Europa League. Credo peraltro di tenere solo io i contatti per il suo futuro, visto che praticamente una società vera al Parma non c'è. A tre ore dalla fine del mercato invernale ho portato offerte importanti da due società, una italiana e una estera, ma sono state rifiutate. Non do la colpa a nessuno però la situazione era poco chiara e il Parma non se l'è sentita di privarsene. Rimanere? Avrebbe fatto volentieri altri anni, ma non credo sia possibile, a malincuore andrà via da Parma. Io ritengo che sia la città ideale per farlo crescere, lui come gli altri giovani del club, ma non si può mandare un giocatore del genere a giocare in Serie B".

MORATA: "LA JUVE E' LA MIA CASA"

I fischi del Bernabeu uniti al momento magico della sua Juve stanno ulteriormente contribuendo a legare Morata alla maglia bianconera: "Cos'è per me la Juve? La Juve è casa mia - ha detto lo spagnolo -. Spero di portare tanti altri trofei allo Stadium"

IL GALATASARAY SULLE ORME DI PODOLSKI

Secondo FcInternews.it, il Galatasary starebbe valutando l'ipotesi di bussare alla porta dell'Arsenal per Lukas Podolski, attaccante attualmente in forza all'Inter, ma ancora di proprietà dei Gunners. Il tedesco rientrerà dal prestito a fine stagione, ma dalle parti dell'Emirates Stadium non è ancora chiaro se Arsene wenger sia intenzionato a puntare nuovasmente sul giocatore, che non ha rispettato le aspettative negli ultimi mesi vissuti a Londra. In Turchia ci stanno pensando, e il club di Istanbul potrebbe tentare l'assalto all'ex giocatore del Colonia, campione del mondo con la Germania in Brasile.

BAYERN MONACO: NEL MIRINO EL GHAZI DELL'AJAX

Il Bayern Monaco sembra interessata al giovane attaccante dell'Ajax. I bavaresi vorrebbero puntare sull'olandese classe 95' come possibile sostituto di Robben o Ribery. Nonostante il contratto del ragazzo scada nel 2019, i tedeschi tenteranno comunque di portarlo in Bundesliga a fine stagione.

GENOA: FUTURO IN BUNDESLIGA PER RINCON?

Secondo La Gazzetta dello Sport, il centrocampista del Genoa Tomàs Rincon, potrebbe, quest'estate, far ritorno in Germania. Schalke 04 e Borussia Dortmund starebbero infatti pensando di ingaggiare il venezuelano, protagonista di una bell'annata con la maglia del Grifone.

ROMA: POSSIBILE SCAMBIO DESTRO-GOMEZ?

Proseguono le voci di mercato sull'asse Firenze-Roma. Secondo La Gazzetta dello Sport, quest'estate si potrà assistere ad uno scambio di prestiti tra Roma e Fiorentina. Con Mario Gomez verso la capitale, per fare spazio a Destro, che potrebbe invece vestire la maglia viola. Entrambi sono in cerca di una nuova esperienza, che permetta loro di rilanciarsi, dopo una stagione non certo esaltante.

IL LIVERPOOL OFFRE IL RINNOVO A KOLO TOURE'

Il difensore ivoriano del Liverpool Kolo Tourè sembra ad un passo dal rinnovo con i Reds, che secondo il Daily Express prolungherà di un anno il contratto del giocatore 34enne.

FIORENTINA: SE PARTE MONTELLA C'E' SPALLETTI

Il futuro di Vincenzo Montella sarà ancora a Firenze? E' questa la domanda di tanti tifosi viola, che non sono più così sicuri della permanenza del tecnico sulla panchina della Fiorentina. Secondo La Nazione infatti, l'ex aeroplanino potrebbe partire a fine campionato, in quel caso Daniele Pradè ha già in mente il sostituto. Si tratta di Luciano Spalletti, che potrebbe tornare ad allenare in Italia dopo più di cinque anni di lontananza.

GENOA: KRAJNC RIENTRA DAL PRESTITO

Secondo Il resto del Carlino Luka Krajnc, difensore attualmente in forza al Cesena, tornerà a Genova a fine stagione, rientrando dal prestito che lo ha legato per questa stagione ai romagnoli. Lo sloveno sarà nuovamente a disposizione di Gasperini per il prossimo campionato.

JUVE: PIACE BABA DELL'AUGSBURG

Secondo Tuttomercatoweb la Juventus avrebbe messe nel mirino il terzino dell'Augsburg Baba. I bianconeri si aggiungono dunque alla lista delle pretendenti per il terzino ghanese, che fa gola anche a Roma e Milan, ma Marotta e Paratici sembrano in vantaggio.

PSG: IDEA CARVAJAL PER LA FASCIA DESTRA

Secondo la stampa spagnola, Daniel Carvajal è vicino a dare l'addio al Real Madrid. Sul terzino destro è vivo l'interesse del PSG, che spera di vederlo al più presto in Ligue 1 con la maglia dei Bleu.

INTER: MANCINI CHIAMA NASTASIC

Matija Nastasic, è stato da poco riscattato dallo Shalke 04, che ha versato 9,5 milioni di euro nelle casse del Manchester United per ottenere a titolo definitivo il cartellino del giocatore. Il club tedesco però sta vivendo un momento burrascoso e quindi, il contratto che lega il serbo fino al 2019 potrebbe saltare già quest'estate. Sì perchè sul giocatore è forte il pressing dell'Inter di Roberto Mancini, che stima molto il ragazzo dai tempi del City. L'operazione si potrebbe fare, servono circa 10 milioni di euro, e un ingaggio da un milione e mezzo a stagione. ausilio tenterà il colpo nei prossimi mesi.

IL GENOA PENSA A LONGO

Secondo La Gazzetta dello Sport il Genoa starebbe valutando l'ipotesi di ingaggiare l'attaccante dell'Inter Samuele Longo. I rossoblù proveranno a battere la concorrenza del Bologna.

REAL MADRID: C'E' L'ACCORDO CON DE GEA

Dalla Spagna si dicono certi che il Real Madrid e il portiere del Manchester United De Gea abbiano trovato un accordo sull'ingaggio. A riportare la notizia è stato il quotidiano sportivo Marca, che spiega come adesso i Blancos dovranno chiudere la trattativa con la dirigenza dei Red Devils, Intanto il sì del giocatore fa capire come sia proprio l'estremo difensore spagnolo il principale indiziato a diventare l'erede d Casillas.

NAPOLI: JESE' IN PRESTITO DAL REAL

Secondo As il Real Madrid ha intenzione di privarsi del giovane attaccante Jesè per la prossima stagione. I blancos vorrebbero cedere in prestito il giocatore per fargli fare un po' di esperienza in qualche club dove per lui sia più facile trovare spazio. In pole position sembra esserci il Napoli di Aurelio De Laurentiis, che proverà a portarlo in Italia quest'estate.

IL PSV TENTA L'ASSALTO A DONSAH, MA IL CAGLIARI DICE DI NO

Il centrocampista del Cagliari Godfred Donsah sta attirando su di sè l'interesse dei campioni di Olanda del PSV Eindhoven. A riportare la notizia è il sito GianlucaDiMarzio.com, che spiega come il club sardo abbia rifiutato di trattare la cessione del ghanese. Giulini ritiene il ragazzo incedibile e vorrebbe blindarlo in Sardegna per la prossima stagione, in cui i rossoblù ripartiranno dalla serie B.

JUVE: PIRLO VIA, ARRIVA XABI ALONSO

Clamorosa indiscrezione di mercato dalle colonne del Daily Express. Secondo il quotidiano inglese, se Pirlo dovesse lasciare la Juventus a fine stagione, opterebbe per il Liverpool. E al suo posto nello scacchiere bianconero finirebbe così Xabi Alonso.

ROMA, SABATINI BLINDA LJAJIC

La Roma del futuro conta su Adem Ljajic. Lo ha ribadito Sabatini all'agente del giocatore Fali Ramadani. Se il giocatore non vorrà cambiare aria, dunque, il club giallorosso ha deciso di puntare forte su di lui la prossima stagione. Stando alla Gazzetta dello SPort, nei prossimi giorni ci sarà un altro vertice per ribadire ulteriormente le intenzioni reciproche.

LLORENTE, LIVERPOOL E SIVIGLIA IN POLE

Tutto pronto in casa Juve per la cessione di Fernando Llorente. Con l'arrivo di Dybala, del resto, per lo spagnolo lo spazio la prossima stagione sarà ancora meno e potrebbe lasciare Torino senza rimpianti. Sulle sue tracce ci sono diversi club, sia in Premier che in Liga. Nel dettaglio, in pole ci sarebbero Siviglia e Liverpool.

JUVE, OGBONNA VERSO LA CESSIONE

Tuttosport fa il punto sul reparto arretrato della Juventus. Il club ha deciso di confermare in blocco tutti gli uomini, ad eccezione forse di Ogbonna, che quest'anno ha trovato poco spazio e potrebbe essere ceduto. A Torino arriverà invece Rugani, ma il giovane centrale potrebbe essere ceduto in prestito per continuare a fare esperienza. Per lui in pole c'è il Genoa, ma non solo.

SAMP, ZENGA PER IL DOPO MIHAJLOVIC

La Sampdoria si prepara a salutare SInisa Mihajlovic e ha già individuato il suo sostituto per la prossima stagione. Il preferito di Ferrero, stando alla Gazzetta dello Sport, è infatti Walter Zenga. L'ex portiere dell'Inter ha già incontrato i dirigenti blucerchiati e dato massima disponibilità. Per lui sarebbe pronto un contratto di due anni. Settimana prossima dovrebbe esserci un altro vertice per chiarire meglio i dettagli dell'accordo. Sarri sarebbe la seconda scelta, poi piacciono anche Donadoni e Mandorlini.

RIVOLUZIONE FIORENTINA, VIA GOMEZ, MONTELLA IN BILICO

Il doppio ko in semifinale di Europa League ha lasciato il segno in casa Fiorentina. Alla fine del campionato verrà fatto un bilancio della stagione, ma il club viola potrebbe pensare a una rivoluzione tecnica per la prossima stagione. Secondo la Gazzetta dello Sport, Gomez è già stato bocciato e si starebbe battendo la pista di uno scambio di prestiti con la Roma per Destro. Anche Montella, inoltre, potrebbe decidere di lasciare Firenze per sbarcare sulla panchina di una big della Serie A.

Le news di giornata

HELLAS, SALA PIACE ANCHE IN PREMIER

Il futuro di Jacopo Sala, 23enne centrocampista del Verona, è ancora tutto da decidere. Finora il suo nome è sempre stato accostato a Roma e Inter, ma il giocatore, che ha militato nelle giovanili del Chelsea, è finito anche nel mirino di West Ham e Tottenham.

TOURE', PELLEGRINI: "SORPRESO DALL'AGENTE"

Le dichiarazioni dell'agente di Touré non sono piaciute a Manuel Pellegrini. Il tecnico del City ha infatti parlato del possibile addio del centrocampista ivoriano, liquidando la questione con una battuta: "Tutti i commenti dell'agente mi hanno davvero sorpreso".

CHIEVO, VICINO IL RINNOVO DI MARAN

L'avventura di Rolando Maran sulla panchina del Chievo potrebbe proseguire. Il tecnico è infatti molto vicino a rinnovare il contratto con il club veneto. Secondo indiscrezioni di tratterebbe di un prolungamento di due anni. L'intesa, stando a TmW, ormai è a una passo e la firma è molto vicina.

M'POKU, SI MUOVE ANCHE LA ROMA

C'è anche M'Poku nel mirino della Roma. Lo riferisce Gianluca di Marzio, precisando che Sabatini ha incontrato Karim Aklil, rappresentante del fondo d'investimento che controlla il cartellino dell'attaccante del Cagliari per capire i margini di trattativa e l'eventuale interesse del giocatore.

UNITED, VAN GAAL FRENA SU KANE

Louise van Gaal smorza le voci di mercato attorno a Harry Kane, dato da molti nel mirino dei Red Devils. "I media spesso tirano fuori numerosi nomi e da quel che leggo io compro tutti i giocatori più forti del mondo, ma non è così - ha detto -. Non basta dire 'voglio lui' e il calciatore in questione arriva. Ci sono sempre tre parti da mettere d'accordo: l'acquirente, il club d'appartenenza e il calciatore stesso".

ROMA, OFFERTA PER JURGEN DAMM

Sabatini sonda il mercato anche oltreoceano. Secondo a ESPN, infatti, la Roma avrebbe messo gli occhi su Jurgen Damm, ventiduenne attaccante esterno del Club Pachuca. Le indiscrezioni parlano di un'offerta di 8 milioni di dollari al club messicano per il cartellino del giocatore. Sul calciatore però ci sono anche altri club europei.

CAGLIARI, GIULINI: "DURA TRATTENERE COP"

Con la Serie B molto vicina, a Cagliari si pianifica il futuro della prossima stagione e si inizia a pensare al peggio anche in chiave mercato. "Cop? Cercheremo di trattenerlo, ma difficilmente ci riusciremo perché c'è una clausola con la Dinamo Zagabria in caso di retrocessione del Cagliari", ha spiegato il presidente Giulini.

DUE CLUB DI PREMIER SU MAZZARRI

Secondo Calciomercato.com, si potrebbero aprire le porte della Premier League per Walter Mazzarri. Sono due i club che starebbero pensando all'allenatore toscano per la prossima stagione: il Sunderland e il Newcastle. L'ex tecnico nerazzurro ci sta pensando, stuzzicato da quella che sarebbe la sua prima esperienza all'estero.

GENOA: NIANG DA' L'ADDIO, MA IL SUO FUTURO E' INCERTO

L'attaccante del Genoa Mbaye Niang sembra aver concluso la sua esperienza in rossoblù. A fine campionato rientrerà al Milan, come emerge dalla parole apparse sul profilo Twitter del giocatore, con cui ha voluto dare l'addio al popolo genoano. Resta da capire se dalle parti di Milanello decideranno di puntare sul francese o se invece preferiranno cedere a titolo definitivo il cartellino del giocatore a qualche altro club.

TORINO, MBAKOGU O BELFODIL SE NON ARRIVA CERCI

Il grande sogno del Torino si chiama Alessio Cerci, colpo però difficile da realizzare. Secondo Tuttosport il presidente Cairo ha comunque pronte delle alternative: sono Jerry Mbakogu, protagonista della promozione del Carpi, e Ishak Belfodil, da poco svincolato dal Parma.

ROMA, SABATINI INCONTRA IL CAGLIARI

Il ds della Roma Sabatini e la dirigenza del Cagliari si sono incontrati per dipanare le comproprietà in ballo tra le due squadre. La priorità è quella di risolvere il caso Nainggolan per evitare l'inserimento della Juventus e del Liverpool, dopodiché si parlerà anche di Astori e di Ibarbo.

CAGLIARI, AG. FARIAS: "LAZIO? HA MOLTE RICHIESTE"

Al sito lalaziosiamonoi.it ha parlato Mariano Grimaldi, agente di Diego Farias. Il giocatore è in prestito dal Chievo al Cagliari, con diritto di riscatto in favore dei sardi per 2 milioni: "Ci sono stati molti interessamenti da parte di squadre di Serie A. In questo momento non pensiamo alla retrocessione, ma sicuramente non merita di giocare in Serie B. Con tutta probabilità verrà riscattato dal Cagliari e da lì in poi valuteremo quale sarà la miglior soluzione possibile per tutti. La Lazio? Ho avuto tanti contatti con società italiane e non solo".

SASSUOLO, VRSALJKO: "FELICE DI RIMANERE"

L'Inter lo cerca, ma almeno per il momento, Sime Vrsaljko non ci pensa e in conferenza stampa dichiara amore al Sassuolo: "Ho un contratto con il Sassuolo e qui mi trovo bene, questo rappresenta un piccolo grande club. A fine stagione valuteremo il da farsi, ma sarei felice di restare".

LIVERPOOL: MKHITARYAN PER IL DOPO GERRARD

Dall'Inghilterra il Daily Star scommette che il Liverpool abbia già individuato il possibile erede di Steven Gerrard. Si tratta del centrocampista del Borussia Dortmund Henrik Mkhitaryan. I reds faranno di tutto per portare ad Anfield l'armeno una volta finito il campionato.

INTER: NAGATOMO PUO' PARTIRE

Secondo Tuttomercatoweb l'Inter starebbe pensando alla possibile cessione di Yuto Nagatomo per fare cassa e andare a reinvestire i soldi ricavati per altri colpi di mercato. Il contratto del terzino nipponico scade nel giugno 2016, il rinnovo sembra distante anni luce, ma per evitare di lasciarlo partire a costo zero la prossima stagione, Ausilio proverà a concludere l'operazione questa estate.

ROMA, JÙNIOR CAIÇARA NOME NUOVO PER LA FASCIA

Roma sempre vigile sul mercato dei terzini: alla lista si aggiunge anche il brasiliano naturalizzato bulgaro Jùnior Caiçara, esterno sinistro classe '89 del Ludogorets. Secondo il sito transfermarkt.de, sul giocatore ci sarebbero oltre ai giallorossi anche Bayer Leverkusen, Werder Brema, Porto, Benfica e alcuni club russi.

EMPOLI, VICINO DERMAKU DEL MELFI

Secondo tuttomercatoweb.com, sarebbe in dirittura d'arrivo un nuovo acquisto per l'Empoli: è Kastriot Dermaku, difensore italo-albanese classe '92. Per lui 35 presenze e 3 gol in Lega Pro con la maglia del Melfi. L'Empoli avrebbe offerto un contratto di 3 anni.

INTER, MANCINI: "KOVACIC VIA? NON POSSIAMO VENDERE I GIOCATORI MIGLIORI"

Roberto Mancini ha toccato diversi temi durante la conferenza stampa della vigilia di Inter-Juve. Quando gli è stato chiesto di Kovacic, accostato nelle ultime ore a diverse squadre, tra cui Liverpool e Barcellona, il tecnico nerazzurro ha risposto così: "E' un giocatore con grandi qualità, che sta crescendo e che ha ancora margini enormi. Puntiamo su di lui e non possiamo vendere i giocatori migliori"

L'ARSENAL SOGNA GOTZE

Secondo quanto riporta il Daily Express, l'Arsenal ha puntato i riflettori sull'attaccante del Bayern Monaco Mario Gotze. Wenger sogna l'arrivo del tedesco - eroe per la Germania nella notte mondiale del Maracanà- e cercherà in tutti i modi i bavaresi a lasciarlo partire.

LA SAMP CHIAMA L'INTER PER ANDREOLLI

Secondo quanto riporta GianlucaDiMarzio.it, si stanno intensificando i contatti tra Inter e Sampdoria in chiave mercato. Ai blucerchiati interesserebbe ingaggiare Andreolli per la prossima stagione. I nerazzurri proveranno a convincere la Samp a far rientrare nell'operazione anche Roberto Soriano, centrocampista classe '91 che piace molto a Mancini. Sul centrale nerazzurro invece Ferrero dovrà bruciare la concorrenza del Siviglia.

BARÇA, FAUST: "POTREMO VENDERE I GIOCATORI MIGLIORI"

Dichiarazioni shock da Barcellona. Il vice-presidente dei blaugrana Javier Faust, in un'intervista a Handelsbatt confessa che i neo-finalisti di Champions potrebbero essere costretti a vendere giocatori come Messi, Suarez e Neymar: "In questo momento non siamo in grado di pagare i migliori stipendi, come fanno Chelsea e Paris Saint-Germain. I calciatori pensano alla retribuzione netta e qui in Spagna paghiamo la più alta pressione fiscale d'Europa". Insomma, potrebbero aprirsi scenari di mercato fino a poco fa impensabili.

CHELSEA, AG. CECH: "TRATTIAMO CON ALTRI CLUB"

Le dichiarazioni rilasciate a Talksport dall'agente di Cech lasciano pochi dubbi: il portiere del Chelsea lascerà Londra a fine stagione, chiuso da Courtois. Queste le parole del procuratore: "Posso confermare che il Chelsea ci ha autorizzati a trattare con altri club e il mio assistito ha ribadito la volontà di giocare con continuità in un top club". In Italia ci sperano Inter e Roma.

INTER: DARDER E' UN ALTRO OBIETTIVO

Secondo fichajes.net l'Inter avrebbe messo nel mirino il centrocampista del Malaga Sergi Darder. Ausilio aggiunge un altro nome alla già lunga lista dei possibili rinforzi in mediana per la prossima stagione, vedremo se i nerazzurri avranno la meglio sulle concorrenti Porto, Tottenham, Liverpool e Wolfsburg.

PER MONTELLA C'E' IL MILAN

Montella torna seriamente in corsa per la panchina del Milan: il profilo dell'allenatore giovane e italiano piace al club rossonero che però pone al centro sempre Emery. L'allenatore del Siviglia in caso di successo in Europa League difficilmente verrà liberato dagli andalusi.

FIORENTINA: PIACE DI FRANCESCO

Titoli di coda inequivocabili tra Montella e la Fiorentina che si intrecciano perfettamente con i contatti molto avviati da parte della famiglia Della Valle con Eusebio Di Francesco.

PSG, AG. THIAGO MOTTA: "NESSUN CONTATTO CON L'INTER, DECIDEREMO A FINE STAGIONE"

In queste ultime settimane si è tanto parlato di un clamoroso ritorno in casa Inter. Si tratta del centrocampista del Paris St. Germain Thiago Motta - uno degli eroi dello storico triplete del 2010- che recentemente è stato definito da Laurent Blanc " Il DNA del gioco del Psg". Il brasiliano, naturalizzato azzurro durante la gestione Prandelli, potrebbe far ritorno a Milano, anche se per il momento sono solo voci e sembra non ci sia ancora nulla di concreto, come ha spiegato  -in esclusiva a Calciomercato.it- l'agente del giocatore  Alessandro Canovi. Riferendosi appunto ai rumors che hanno accostato il suo assistito ai nerazzurri, il procuratore ha spiegato: "Non c'è nulla e non ho ancora parlato con i parigini. Tutto è rimandato alla fine della stagione".

MAN. CITY: PRONTA L'OFFERTA PER KONDOGBIA

Il probabile addio di Yaya Toure a fine stagione sta portando gli uomini di mercato del Manchester City a riflettere sul possibile sostituto del centrocampista ivoriano. Secondo il Suna, il nome che più stuzzica la fantasia dei Citizens è quello di Geoffrey Kondogbia del Monaco. Gli inglesi sono pronti ad offrire circa 25 milioni di euro ai monegaschi, per assicurarsi il cartellino del mediano francese. Non sembra un'operazione semplice, dato che lo stesso giocatore ha da poco chiarito di voler restare ancora a Montecarlo per la prossima stagione.

REAL MADRID: ZIDANE IN POLE PER IL POST-ANCELOTTI

L'addio di Carlo Ancelotti alla panchina del Real Madrid sembra ormai inevitabile. Il condottiero che solamente un anno fa veniva portato in trionfo a Plaza de Cibeles- per aver regalato al popolo blanco la decima, storica Champion League- oggi sembra esser stato scaricato da gran parte del popolo madridista e soprattutto da Florentino Perez. Lo stesso Perez sta già pensando al possibile successore di Ancelotti, valutando l'idea di far sedere sulla panchina del club più vincente della storia del calcio, un uomo con il cuore capace di simboleggiare la filosofia di eleganza e prestigio del Real. Si tratta di Zizou Zidane, da sempre nel cuore dei tifosi, che potrebbe cominciare la sua carriera da allenatore tra i professionisti proprio con il club con cui ha smesso di giocare. Sembra proprio il francese il più quotato, anche dai bookmaker, per diventare il futuro tecnico del Real Madrid.

ROMA: IDEA LUCAS DIGNE

La Roma è alla caccia di un terzino che rinforzi il gioco sugli esterni durante la prossima stagione. Sabatini sta lavorando per portare nella capitale il laterale difensivo del PSG, Lucas Digne. Il ds giallorosso ha già avviato i contatti con l'entourage del giocatore, con l'intenzione di concludere un operazione di prestito con il club francese. Non è da escludere comunque che la Roma scelga di acquistare a titolo definitivo il cartellino del ragazzo, nel caso in cui -come riporta il Messaggero- la valutazione scenda al di sotto degli 11 milioni.

ANCELOTTI, PRE-CONTRATTO COL CITY

Forse non ha gradito certi spifferi, quella specie di vento freddo che sapeva di buriana e gli soffiava dritto sul faccione. Dicevano: se non vince la Champions, Ancelotti lo cacciano. Già, perché i risultati contano e a Madrid, dove non prendono nemmeno in considerazione la possibilità di perdere, contano un po' di più. Forse non ha gradito e si è mosso per tempo. Un mesetto prima, stando a quanto ci risulta. E così, mentre tutti si aspettano l'esonero di Ancelotti sarà invece don Carlo ad andarsene. Senza sbattere la porta, ben inteso. Ma via. La direzione? Manchester, sponda City. C'è un pre-contratto firmato. Niente di assolutamente vincolante, ma un passo preciso in una direzione precisa. Adios y buena suerte.

ROMA, ALTERNATIVA ALLAN

Il futuro di Nainggolan è ancora diviso tra Roma e Cagliari e per questo il club giallorosso sta pensando a un'alternativa. Che risponde al nome di Allan, esterno brasiliano che tanto bene sta facendo all'Udinese.

SASSUOLO, RISPUNTA INZAGHI

Inzaghi e il Sassuolo potrebbero incontrarsi in estate dopo essersi sfiorati quella scorsa. Quasi scontato l'addio al Milan, il club neroverde potrebbe puntare su "SuperPippo" se Di Francesco dovesse accasarsi in una big di Serie A.

UNITED: ANCHE KANE

Non solo Bale. Il Manchester United sta puntando anche Harry Kane, 21enne attaccante del Tottenham esploso quest'anno. Per lui pronta un'offerta da 55 milioni di euro.

UNITED: FOLLIE PER BALE

Come riportato dal Daily Mirror, il Manchester United per arrivare a Gareth Bale cederà sia Robin van Persie che Angel Di Maria, due giocatori che in questa stagione hanno trovato molte difficoltà.

LIVERPOOL: GERRARD TORNERA'

A fine stagione Steven Gerrard lascerà il Liverpool per giocare nei L.A. Galaxy, ma non è un addio bensì un arrivederci. Nel futuro del numero 8 c'è una poltrona in società.

INTER: QUATTRO NOMI NUOVI

Rinforzi in tutti i reparti per consegnare a Mancini un'Inter in grado di lottare per i primi tre posti nella prossima stagione. Questo è l'obiettivo della dirigenza nerazzurra che oltre ai soliti noti, Yaya Touré e Thiago Motta, si sta muovendo su diversi mercati a caccia di talento. Ausilio è stato avvistato in Argentina per Boca Jr-River Plate, nel mirino Emanuel Mammana e Kranevitter del River. Piace anche Camacho del Malaga.

JUVE, ORA SOTTO CON CAVANI

Dopo Dybala, Edinson Cavani. La Juve non si accontenta di aver praticamente chiuso per il palermitano e ora va all'attacco anche dell'altro bomber argentino. Probabilmente settimana prossima potrebbe esserci una svolta importante per gettare le basi di un accordo con l'entourage del Matador. Marotta sta pensando a un contratto da "soli" 2,5 milioni di euro netti a stagione, ma quinquennale, per coprire il gap con lo stipendio attualmente guadagnato a Parigi (8 milioni).

JUVE, ALLEGRI RINNOVA E RADDOPPIA

Dai fischi estivi di Vinovo, alla finale di Berlino. La stagione di Massimiliano Allegri è stata tutta un crescendo e potrebbe chiudersi nella maniera più inaspettata. Di certo c'è che la Juve è ampiamente soddisfatta del tecnico che ha preso la pesante eredità di Conte e, come ripete spesso Marotta, non vuole iniziare il prossimo campionato con un allenatore in scadenza. Per questo a breve la dirigenza bianconera e il mister livornese si incontreranno per prolungare il contratto, oggi in scadenza nel giugno 2016. Due le possibilità: prolungamento fino al 2018 oppure accordo sino al 2017 con opzione per l'anno seguente. Sicuramente verrà ritoccato sensibilmente anche l'ingaggio di Allegri, che passera dai 2 milioni di euro attuali, ai 3,5 milioni a stagione.

NAPOLI, BENITEZ E HIGUAIN IN DUBBIO

L'eliminazione a un passo dalla finale di Europa League potrebbe costare al Napoli l'addio di Benitez e Higuain. Senza la Champions League egli adeguati rinforzi, infatti, l'allenatore spagnolo e l'attaccante argentino potrebbero decidere di lasciare gli azzurri.

Le news di giornata

BENITEZ: "IL FUTURO? NON SO"

Al termine della gara di Europa League persa contro il Dnipro, Rafa Benitez non ha voluto sbilanciarsi sul suo futuro ai microfoni di Premium Calcio: "Non so cosa accadrà: adesso pensiamo al Cesena poi parlerò con De Laurentiis"

FERRERO "SCARICA" MIHAJLOVIC

"Mihajlovic? Nessuno ha capito niente, nemmeno io sinceramente. Io non ho mai escluso una sua permanenza sulla panchina blucerchiata, pero' se vuole andare, che vada". Cosi' il presidente della Sampdoria Massimo Ferrrero sul futuro del tecnico Sinisa Mihajlovic dopo la premiazione del torneo Ravano, riservato agli studenti delle scuole elementari della Liguria. Ferrero ha parlato anche della prossima gara con la Lazio, definendola "decisiva" per il cammino verso l'Europa, ha negato un interessamento per Mattia Destro e ha rivelato di avere "tre colpi gia' pronti" e di stare lavorando all'acquisto di Viviano. "E' un grande giocatore, ma se dico altro Zamparini alza il prezzo". Sollecitato a commentare la mancata licenza Uefa per il Genoa, Ferrero ha risposto con una battuta: "Ai miei campioni ho sempre detto di guardare il proprio giardino, tutto il resto e' noia".

IL MAN. UNITED TENTA DANI ALVES

Secondo il Daily Star il Manchester United starebbe pensando di ingaggiare il laterale difensivo del Barcellona Dani Alves, in scadenza con i catalani a fine stagione. I blaugrana hanno proposto al brasiliano le condizioni del rinnovo, ma i Red Devils hanno alzato la posta, offrendo di più. Nel corso dell'state di mercato vedremo come andrà a finire.

UFFICIALE, ROMA: RISCATTATO PAREDES

La Roma ha comunicato ufficialmente la scelta di voler riscattare Leandro Paredes dal Boca Juniors. L'argentino, attualmente in prestito al Boca Juniors, tornerà nella capitale per una cifra fissata intorno ai 4,5 milioni di euro.

JUVE: ACCORDO RAGGIUNTO CON L'AGENTE DI DYBALA

Secondo quanto riporta GianlucaDiMarzio.com ormai manca solo l'ufficialità del trasferimento dell'attaccante del Palermo Paulo Dybala alla Juventus. Nel vertice di questo pomeriggio i bianconeri sembrano aver trovato un accordo per l'argentino con il suo agente. Dybala quindi, indosserà con ogni probabilità la maglia bianconera nella prossima stagione. Ai rosanero andranno 28 milioni di euro , mentre al giocatore è stato offerto un contratto da 2,2 milioni di euro più bonus a stagione.

UFFICIALE: IL CHELSEA PRENDE NATHAN

E' arrivata l'ufficialità dell'ingaggio del giovane brasiliano Nathan da parte del Chelsea. I Blues hanno acquistato il cartellino del 19enne centrocampista dall'Atletico Paranaense.

MILAN: IL PANATHINAIKOS SI FA AVANTI PER ESSIEN

Secondo quanto riporta TuttomercatoWeb, il Milan avrebbe ricevuto un'offerta ufficiale dal Panathinaikos per il centrocampista ghanese Michael Essien. All'ex giocatore di Real Madrid e Chelsea è stato proposto un biennale da oltre un milione di euro a stagione, vedremo se il Milan e il giocatore decideranno di accettare le condizioni del club greco.

BARCELLONA: SANDRO VERSO IL NEWCASTLE

Secondo Marca il giovane attaccante del Barcellona Sandro è finito nel mirino del Newcastle. E' molto probabile che i blaugrana lo cedano in prestito al club della Premier League, sperando che per la punta spagnola classe '95 possa tratte profitto dall'esperienza oltremanica.

ROMA, PER LA FASCIA PIACE MENDY DELL'OM

Giallorossi sempre alla ricerca di rinforzi sugli esterni. Oltre a Bruno Peres, l'ultimo nome accostato ai giallorossi è quello di Benjamin Mendy, terzino mancino dell'Olympique Marsiglia. Gli scout della Roma lo seguono, oggi il laterale francese classe '94 vale tra gli 8 e i 9 milioni di euro.

LAZIO, QUASI FATTA PER PATRIC

Lazio vicinissima a un colpo di mercato: è in dirittura d'arrivo la trattativa per Patricio Gabarron Gil, in arte Patric. Il giocatore del Barcellona B (anche una presenza in Champions League con la prima squadra) arriverà a parametro zero. Secondo il Corriere dello Sport, dovrebbe sostituire Pereirinha e Konko, ormai fuori dal progetto Lazio.

L'UDINESE PENSA A PRODL DEL WERDER BREMA

Secondo GianlucaDiMarzio.com, l'Udinese è alla ricerca di alcuni colpi di mercato low cost. La dirigenza del club friulano ha lavorato molto bene negli ultimi anni, scoprendo e valorizzando giovani calciatori che sono stati in grado di fare molto bene in maglia bianconera. Il nome nuovo per la prossima stagione è quello di Sebastian Prödl, difensore del Werder Brema classe '87. Il suo contratto non verrà rinnovato dai tedeschi, per questo l'Udinese potrebbe inserirsi nella trattativa per portare l'austriaco nella nostra Serie A in estate.

LIVERPOOL, PIACE PASTORE PER IL DOPO-GERRARD

Dopo 17 stagioni, il Liverpool e Steven Gerrard si diranno addio al termine della stagione. I Reds hanno bisogno di un sostituto, che riesca anche a stimolare la fantasia dei tifosi. Secondo Metro, il nome giusto è quello di Javier Pastore, trequartista del PSG stimatissimo dal manager Rodgers. La trattativa potrebbe essere agevolata dal fatto che i parigini potrebbero perdere il giocatore a parametro zero l'anno prossimo (è in scadenza nel 2016).

PERUGIA, VERRE: "RESTEREI VOLENTIERI"

Il Perugia è in lotta per la Serie A, e uno dei grandi protagonisti della stagione degli umbri è Valerio Verre. Il centrocampista, in prestito dall'Udinese, ha dichiarato al Corriere dello Sport: "A Perugia rimarrei volentieri, specie se riuscissimo a centrare la promozione. Però è ancora presto per parlare di futuro: pensiamo ai play-off e poi vedremo".

CHIEVO, DAINELLI: "SOGNO IL RITORNO IN VIOLA"

Tuttomercatoweb.com ha riportato un'intervista di Dario Dainelli, difensore del Chievo Verona con oltre 400 presenze da professionista in carriera. Il centrale gialloblù ha parlato anche del suo futuro, facendo capire che un ritorno a Firenze sarebbe per lui cosa gradita, anche se ci ha tenuto a sottolineare che a Verona si trova bene e che vuole rispettare l'anno di contratto che lo lega al club per un altro anno.

IL LIVERPOOL PUNTA TEVEZ

Dopo la storica partita del Bernabeu che garantisce l'accesso alla finale di Berlino, i riflettori sono tutti puntati sulla Juventus, anche quelli del mercato. Dall'Inghilterra giungono voci di un possibile interessamento del Liverpool per Carlos Tevez. Secondo Metro i Reds vorrebbero riportare in Premier League l'argentino, che però, se proprio dovesse lasciare Torino, sembra destinato al Boca Juniors.

INTER: PRONTA L'OFFERTA PER KAYA

Secondo quanto riporta Tuttosport, l'Inter vorrebbe portare a Milano Semih Kaya, vecchia conoscenza di Mancini ai tempi del Galatasaray. Sembra che Ausilio abbia già pronta un'offerta di circa 6 milioni di euro per convincere la società turca a cedere il centrale classe '91.

LA ROMA SU KARNEZIS

Secondo le ultime indiscrezioni, la Roma starebbe pensando a Orestīs Karnezīs, portiere classe '85 protagonista di un'ottima stagione con la maglia dell'Udinese. Nei prossimi mesi Sabatini farà di tutto per portare il greco nella capitale, Pozzo non farà sconti la Roma è avvisata...

JUVE: IL GENOA CHIEDE RUGANI

Il giovane difensore della Juve Daniele Rugani è entrato nel mirino del Genoa di Gasperini. A riportare dell'interessamento del grifone per il centrale classe '94 è stato il Secolo XIX. Dopo la bella stagione ad Empoli, i rossoblù vorrebbero cercare di ottenere il prestito del giocatore. Vedremo se Marotta deciderà di tenere lontano da Torino un altro anno il ragazzo, contribuendo così alla sua definitiva maturazione. Su Rugani è sempre forte anche l'intersse dell'Arsenal.

UDINESE, DS GIARETTA: "SU ALLAN INTER E NAPOLI"

Il ds dell'Udinese Cristiano Giaretta ha parlato di Allan a Radio Crc: "L'Inter segue il giocatore dalla scorsa estate, con gli azzurri non ho ancora parlato, ma ci sarà il modo di farlo". Occhio però alle possibili tracce estere: "C'è in ballo qualche pista russa - ammette Giaretta - ma nulla di concreto".

TORINO, TRE NOMI SE VENTURA VA VIA

Sempre Tuttosport fa i nomi dei possibili sostituti di Ventura sulla panchina del Torino. In caso di addio del tecnico, il ds Petrachi starebbe pensando a Mandorlini, Donadoni o Sarri.

CAGLIARI, OFFERTA LA PANCHINA A VENTURA

Il Cagliari vuole tornare da subito ambizioso, e per la rinascita dei sardi il presidente Giulini sta pensando a Giampiero Ventura. Il tecnico del Torino è legato al club granata fino al 2016, ma il rinnovo non è ancora arrivato. Secondo Tuttosport, per Ventura a Cagliari sarebbe pronto un triennale.

TORINO, DUELLO ALL'INGLESE PER GLIK

La grande stagione condita da 8 gol di Kamil Glik hanno richiamato l'attenzione di molti club. Secondo Tuttosport, sul capitano del Torino sarebbe molto concreto l'interesse del Manchester United, con Van Gaal che avrebbe chiesto informazioni. Più defilato il Tottenham.

FIORENTINA, IL BAYERN SEGUE SAVIC

Secondo calciomercato.com, stasera al Franchi ci saranno anche gli osservatori del Bayern Monaco. Obiettivo dei tedeschi è Stefan Savic, difensore classe '91 della Fiorentina. I viola comunque sono tranquilli, forti di un contratto col giocatore fino al 2019.

ROMA, ANCHE LA SAMPDORIA VUOLE DESTRO

La certezza è che Mattia Destro non giocherà la prossima stagione con la maglia della Roma. Su di lui poi c'è mezza Serie A: secondo Tuttosport alla lista delle pretendenti si aggiunge la Sampdoria, con Ferrero e Osti che hanno incontrato Baldissoni e Sabatini per imbastire una trattativa nella quale sarebbe coinvolto anche Romagnoli, in prestito a Genova con diritto di riscatto. Per Destro i blucerchiati offrono il prestito, la Roma chiede 15 milioni.

MANCHESTER CITY, QUASI FATTA PER DE BRUYNE

Secondo il Daily Mirror, Kevin De Bruyne sarebbe vicinissimo a un ritorno in Premier League: il Manchester City avrebbe chiuso la trattativa con il Wolfsburg per l'ala belga classe '91. Per De Bruyne i Citizens sborseranno circa 40 milioni. Bruciata la Juventus che seguiva il giocatore.

PEROTTI, È DERBY ROMA-LAZIO

Le dichiarazioni del presidente del Genoa Preziosi non lasciano molti dubbi: "È impensabile tenere Perotti. Da noi guadagna 800mila euro e c'è già chi gli offre il triplo". Secondo gianlucadimarzio.com, dietro al giocatore si giocherebbe un derby di mercato tra Roma e Lazio.

GENOA, PREZIOSI: "GASPERINI? INCONTRO A GIORNI"

Enrico Preziosi ha fatto il punto sul futuro di Gasperini. "Con Gasperini abbiamo preso un aperitivo di due ore, parlando di tutto questo e delle nostre idee. Adesso entrambi ci rifletteremo sopra, la prossima settimana ci rivedremo e faremo le nostre valutazioni. Ciascuno di noi, oltre alle proprie opinioni, ha il proprio carattere, le sue idee, i suoi pregi e i suoi difetti. Ma credo che le qualità siano di gran lunga superiori", ha detto il presidente del Genoa.

REAL, ANCELOTTI: "FUTURO? DECIDE LA SOCIETA'" 

Carlo Ancelotti resta sibillino in merito al suo futuro sulla panchina del Real Madrid. "Adesso dobbiamo chiudere bene la stagione, poi la società farà le sue valutazioni", ha detto dopo l'eliminazione per mano della Juve.

FIORENTINA: MONTELLA "FUTURO? MAGARI NON MI CONFERMANO"

"Il mio futuro? Ho un contratto, vediamo. La società conosce da tempo il mio pensiero. Può darsi anche che non mi riconfermino a fine stagione se la società si aspettavano di più". Lo ha detto il tecnico della Fiorentina Montella dopo la sconfitta contro il Siviglia.