SportMediaset

Cerca

Mercato

Il mercato ora per ora

Tutte le news, i rumors: trattative continue

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Tempo reale

Le news di giornata

ROMA, SERGIO DIAZ NEL MIRINO 

Sergio Diaz nel mirino della Roma. I giallorossi avrebbero offerto 6 milioni di euro per l'attaccante paraguaiano classe 1998 del Cerro Porteño, a riverlarlo è il portale D10.paraguay.com.

CHIEVO, PALOSCHI: "IO UN UNA BIG? NON LO SO"

Alberto Paloschi al termine della gara contro la Lazio ha parlato anche del suo futuro: "Io in una big a fine stagione? Non lo so ora penso solo a finire bene l'annata col Chievo e poi vediamo".

DARMIAN: "IL FUTURO? NON CI PENSO"

Matteo Darmian, l'eroe del derby, potrebbe aver giocato la sua ultima stracittadina in maglia granata. "Mancano ancora sei partite alla fine del campionato, sono concentrato esclusivamente a questo finale di stagione - ha spiegato il terzino -. Poi quello che succederà non lo posso prevedere".

CAIRO: "RINNOVO VENTURA? NESSUN PROBLEMA"

"Il futuro di Ventura? Ora come ora ci manca solo la scrivania. Il suo contratto scade nel 2016 ma con lui non è un problema. Se avrà il desiderio di prolungare ne parleremo, non abbiamo mai avuto un atteggiamento negoziale con lui. Ne parleremo e, perché no, prolungheremo". Così il presidente del Torino Urbano Cairo ai microfoni di Sky.

MANCINI A PARMA-PALERMO PER DYBALA

Anche Roberto Mancini si è presentato in tribuna al "Tardini" per Parma-Palermo. Possibile che l'allenatore dell'Inter sia arrivato per seguire da vicino Paulo Dybala.

MARSIGLIA, PIACE RANIERI

Claudio Ranieri potrebbe prendere il posto di Bielsa sulla panchina del Marsiglia. Lo stesso tecnico italiano ha aperto all'OM. "Amo il campionato francese e io sono svincolato. Con un buon progetto mi piacerebbe tornare in Ligue 1. L’OM è un grande club, quindi è interessante", ha detto.

GENOA, KUCKA PIACE IN BUNDESLIGA

La Bundesliga avrebbe messo gli occhi si Juraj Kucka. Il centrocampista del Genoa, infatti, piace a Wolfsburg, Stoccarda e Amburgo.

INTER, ANCHE VRSALJKO

L'Inter avrebbe messo gli occhi su un altro esterno dopo Zukanovic. Si tratta di Sime Vrsaljko. Il Sassuolo vuole 10 milioni, anche se nella trattativa potrebbe entrare anche Taider.

FIORENTINA, MACIA: "CAMBIATE CONDIZIONI DI LAVORO"

L'ormai ex ds della Fiorentina, Eduardo Macia, ha spiegato il motivo del suo addio ai viola per trasferirsi al Betis Siviglia. "Se non fossero cambiate le condizioni di lavoro mi sarei fermato volentieri a lungo. Abbiamo parlato e deciso insieme che la cosa migliore fosse salutarsi in modo corretto. Firenze mi mancherà, stavo anche per comprare casa, ma poi... ", ha detto al Corriere Fiorentino.

ATALANTA, ZAPPACOSTA: "NON PENSO AL MERCATO"

Davide Zappacosta preferisce non parlare del suo futuro, che lo vedrebbe lontano dall'Atalanta. "Finora ho disputato una buona stagione, devo continuare su questa strada. Non penso al mercato, ma solo alla mia squadra e alla salvezza con l'Atalanta", ha detto.

MAN UTD: BALE SI AVVICINA

Prosegue il pressing del Manchester United per arrivare a Gareth Bale. Secondo quanto riferito dal Daily Mirror, i Red Devils sarebbero sempre più vicini al gallese mentre il Real Madrid si starebbe convincendo a lasciare partire il gallese al termine della stagione.

LIVERPOOL: OBIETTIVO JOVETIC

Il Liverpool si fionda su Jovetic, che a fine stagione potrebbe lasciare il City. Secondo quanto riferito dal Daily Star, i Reds sono pronti a duellare con l'Inter per arrivare al montenegrino.

GUNDOGAN, LA PREMIER ALL'ASSALTO

Il futuro di Ilkay Gundogan potrebbe essere in Premier League. Secondo quanto riferito dal Daily Star, il centrocampista del Borussia Dortmund è finito nel mirino di City, Arsenal e Manchester United, pronte a mettere sul piatto 30 milioni per il tedesco.

MOURINHO AL REAL: "200 MLN E RONALDO PER HAZARD"

"200 milioni di sterline più Ronaldo". Sarebbe questa la clamorosa richiesta di Josè Mourinho al Real Madrid, che ha chiesto Hazard. Lo scrive il Daily Mail.

Le news di giornata

ROMA, SABATINI: "TOTTI? ASPETTIAMO LUI"

Il ds della Roma, Walter Sabatini, è tornato sul futuro di Totti. "La situazione che riguarda Francesco è chiarissima, ha ancora un anno di contratto e stiamo aspettando che anche lui si esprima. Aspettiamo notizie da lui", ha spiegato.

INTER, FASSONE: "ABBIAMO PARLATO DI TOURE' CON THOHIR"

Anche il dg dell'Inter, Marco Fassone, ha confermato l'interesse dell'Inter per Yaya Touré. "Se abbiamo parlato di Yaya Touré con Thohir? Abbiamo discusso a lungo, insieme anche all'allenatore e al ds Ausilio. L'idea è quella di costruire una squadra competitiva, ma col solito ritornello: rispettare i parametri del Fair Play Finanziario", ha ammesso.

INTER, ICARDI: "RINNOVO? MANCA POCO" 

Mauro Icardi ha fatto il punto sul suo rinnovo del contratto con l'Inter. "Manca poco, vediamo se la società si mette d'accordo con il mio procuratore", ha detto a Premium Calcio.

GENOA, BURDISSO: "DECIDO A FINE STAGIONE"

Nicolas Burdisso non ha ancora deciso se restare al Genoa o meno. "Farò i conti alla fine e capirò quale sarà la cosa migliore. Ho un grande dialogo con i dirigenti, non ci saranno problemi", ha spiegato.

BAYER LEVERKUSEN, PIACE JUNG

Il Bayer Leverkusen starebbe pensando al difensore del Wolfsburg, Sebastian Jung, per il prossimo mercato estivo.

UDINESE, DANILO: "RESTO"

Il difensore dell'Udinese, Danilo, ha fatto chiarezza sul suo futuro. "Il mio futuro? Resto a Udine", ha detto.

ROMA, BALDISSONI: "NON ABBIAMO PRESO AYEW"

Il dg della Roma, Mauro Baldissoni, ha smentito l'acquisto di Ayew. "Non dobbiamo distruggere la squadra per rifarla ogni anno. Abbiamo iniziato il lavoro, cerchiamo di migliorarlo di stagione in stagione. Alcuni dei calciatori in rosa non sono stati utilizzati, vogliamo averli a disposizione per noi. Abbiamo preso Ayew? No, non è vero", ha detto.

UDINESE, STRAMACCIONI: "RESTO QUI"

Andrea Stramaccioni ha fugato ogni dubbio sul suo futuro all'Udinese. "Ho un contratto che scade nel giugno 2016 e credo tantissimo nel progetto. Abbiamo posto le basi per il futuro, sto benissimo a Udine", ha detto a Premium Calcio.

JUVE, SPUNTA FEKIR

Ci sarebbe anche la Juve su Nabil Fekir, giovane trequartista del Lione. Viene valutato 10 milioni di euro.

MILAN-INTER: DERBY PER JESE'

Secondo quanto riportato da As, Milan e Inter sono interessate a Jesé Rodriguez. L'attaccante del Real Madrid dopo l'infortunio non ha più trovato spazio e potrebbe lasciare la Spagna.

VAN DER WIEL IN PREMIER

Il Southampton è interessato al terzino olandese del Psg, Van der Wiel, che potrebbe prendere il posto di Clyne nella prossima stagione.

SAMP, FERRERO: "MI TENGO STRETTO MIHAJLOVIC"

"Mihajlovic al Napoli? Non potrebbe stare senza di me, ci teniamo stretti e ci vogliamo bene". Così il presidente della Sampdoria Massimo Ferrero a Kiss Kiss Napoli alla vigilia della sfida del San Paolo.

UDINESE, ALLAN: "FUTURO? PIU' AVANTI"

Al centro di numerose voci di mercato, Allan ha rimandato ogni discorso sul mercato. "Il mio futuro? Primo penso a finire bene questa stagione a Udine perché ora abbiamo bisogno di punti", ha detto a Premium Calcio.

FIORENTINA, INTERESSA KASAMI

Secondo indiscrezioni che arrivano dalla Svizzera, la Fiorentina sarebbe interessata a Pajtim Kasami, centrocampista dell'Olympiacos con un passato al Palermo.

INTER, ZANETTI: "PROVIAMO A PRENDERE TOURE'"

"Touré regalo per Mancini? Parliamo di un grandissimo campione che Roberto conosce molto bene: stiamo cercando di farlo venire da noi, ma dobbiamo stare attenti a certi parametri". Parole di Javier Zanetti, vicepresidente dell'Inter. La conferma di una trattativa che sta entrando sempre più nel vivo. "Ci aspettiamo una multa dalla Uefa (per il Fair Play Finanziario, ndr) ma l'idea è quella di formare una squadra che ci porti a essere protagonisti".

INTER-LIVERPOOL, SCAMBIO KOVACIC-LUCAS LEIVA

Il Liverpool avrebbe proposto all'Inter uno scambio: Lucas Leiva in nerazzurro e Kovacic in Reds. Si attendono risposte.

MANCHESTER UTD, ACCORDO PER GUNDOGAN

Il Manchester United avrebbe trovato l'accordo con il Borussia Dortmund per il passaggio di Ilkay Gundogan. Per il centrocampista i Red Devils sborseranno 28 milioni di euro.

INTER: IDEA FILIPE LUIS

Un nome nuovo per l'Inter che verrà di Roberto Mancini. Si tratta di Filipe Luis, esterno sinistro difensivo brasiliano classe 1985, che quest'anno al Chelsea con Mourinho non ha trovato spazio dopo essere stato acquistato la scorsa estate dall'Atletico per 20 milioni di sterline. Il club nerazzurro si sta muovendo per cercare di avere il giocatore in prestito con diritto di riscatto fissato sui 10-12 milioni. Sempre calde le piste Touré e Jovetic.

MIHAJLOVIC: "IO AL NAPOLI? ROBA DA GIORNALAI"

"Sono nel calcio da 30 anni... Non ho firmato alcun contratto col Napoli. Le cose uscite non hanno rispetto di me, della squadra, dei tifosi e neanche del Napoli. Roba da giornalai". Alla vigilia della sfida del San Paolo, il tecnico della Sampdoria Mihajlovic smentisce ancora una volta le voci di mercato sul suo conto.

ROMA: AYEW E' VICINO

Andrè Ayew è un giocatore della Roma, o quasi. Secondo il quotidiano francese L'Equipe l'esterno offensivo ghanese, in scadenza di contratto a giugno con l'Olympique Marsiglia, ha deciso di accettare la corte dei giallorossi ma firmerà solo quando ci sarà la certezza che la squadra di Garcia sarà qualificata alla prossima Champions League.

LO UNITED NON VUOLE PERDERE DE GEA

Il Manchester United non vuole perdere David De Gea. Vi sempre più insistenti lo danno di ritorno in Spagna, ma stavolta sponda Real Madrid. Il club inglese, per trattenerlo, è pronto a sborsare, svela il Daily Star, 280mila euro a settimana.

TOTTENHAM: BALDINI RISCHIA

Franco Baldini e il futuro. Il dirigente addetto al mercato del Tottenham, l'altro si è riaffacciato al nostro calcio assistendo alla partita tra Fiorentina e Dinamo Kiev, con il suo ex-pupillo ai tempi della Roma Vincenzo Montella sulla panchina dei viola. Il manager ha visitato il Franchi più per piacere che per lavoro, anche perché la sua posizione in vista della prossima estate sembra essere in bilico. Il club gli contesta il mancato salto in avanti dopo la cessione di Bale. I soldi spesi senza vedere un miglioramento di rendimento e alcuni giocatori che poi si sono rivelati praticamente inutili come, un esempio fra tutti, Soldado. Gli Spurs stanno studiando la situazione, ma al momento, una conferma alla guida del mercato del club inglese appare praticamente impossibile, riporta Tuttomercatoweb.

"TOURE'? IL PROBLEMA E' L'AGENTE"

"Il suo agente sta diventando un serio problema per il nostro club. Confido nel giocatore, perché è molto importante per noi", queste le parole di Manuel Pellegrini in conferenza stampa parlando dell'agente di Yaya Touré.

LAZIO, RINNOVO MARCHETTI: UN MESE PER DECIDERE

Entro fine maggio Federico Marchetti e Lazio decideranno se proseguire il loro matrimonio anche dopo il 2016. Secondo il Corriere dello Sport, Lotito incontrerà l'entourage del portiere per offrirgli il rinnovo contrattuale. Il numero 1 piace all'Inter nel caso di addio ad Handanovic. 

PAPA' WITSEL: "LA JUVE E' UN'OPZIONE"

Alex Witsel lascerà lo Zenit a San Pietroburgo. Lo ha annunciato il padre in un'intervista a microfoni di hln.be. "Axel non si è mai pentito di essersi trasferito dal Benfica allo Zenit - ha spiegato - Tre anni, però, a San Pietroburgo sono abbastanza. Si spera possa chiudere in bellezza conquistando il titolo". Sul giocatore c'è anche la Juve: "E' un'opzione, ma non è l'unica. Per ora non c'è nulla di deciso".

CHELSEA, NO AL REAL PER HAZARD

Eden Hazard è entrato nel mirino del Real Madrid, ma José Mourinho si tiene stretto il suo fuoriclasse: "Ha appena rinnovato il suo contratto con noi e non gli abbiamo puntato una pistola alla tempia - ha detto lo Special One - Sta molto bene al Chelsea, gli piace la Premier e non credo stia pensando di andarsene".

Le news di giornata

IL CHELSEA PENSA A PEDRO

Il Chelsea è pronto a inserirsi nella corsa a Pedro. A riferirlo è Marca, secondo cui il Barcellona potrebbe presto presentare al giocatore un'offerta per il rinnovo, ma non è affatto scontato che lo spagnolo decida di rimanere in blaugrana.

AQUILANI: "NESSUN CONTATTO CON LA ROMA"

Come riporta Violanews, l'agente di Alberto Aquilani ha parlato del futuro del giocatore della Fiorentina: “Il contratto? E’ presto per parlarne, nessun contatto con la Roma”

DI NATALE, L'AGENTE: "DIFFICILE RESTI ALL'UDINESE"

Sembra ormai giunta al capolinea la lunga avventura di Di Natale con la maglia dell'Udinese. Parola di Bruno Carpeggiani, agente dell'attaccante: "E' molto difficile che Totò rimanga ad Udine anche nella prossima stagione e rinnovi il contratto con i bianconeri - dice il procuratore a Gazzetta Tv -. A Udine si è chiuso un ciclo. Non è una decisione di natura economica. Ora Di Natale è concentrato sulla classifica marcatori e punta a superare Roberto Baggio come cannoniere di tutti i tempi in Serie A. Futuro? Piace a diversi club. Esperienza in Mls a New York? Non solo loro sono interessati". E' infatti possibile che il bomber rimanga in Italia: "Tornare a Empoli? Ha un grande rapporto con il presidente Corsi. Nel mercato tutto può accadere e non escludo nulla. Vedremo in estate...".

ZAMPARINI: "DYBALA? SPERO VADA AL NAPOLI"

Tutti vogliono Dybala. Juve, Inter, Roma e pure il Napoli, che nella corsa all'argentino potrebbe godere di un vantaggio non da poco: la sponda di Maurizio Zamparini che, se dovesse liberarlo, per sua stessa ammissione preferirebbe cederlo ai partenopei. "De Laurentiis si è mosso personalmente - dice il presidente del Palermo -, i rapporti che ho con Aurelio sono particolari e spero possa prenderlo perché Dybala è il nuovo Messi".

"MONTELLA E SALAH RESTANO"

''Montella in panchina al 100%? Lui e' un protagonista di questa Fiorentina, piu' volte ha dichiarato di voler restare e sara' cosi'''. E' quanto ha ribadito il consigliere delegato del club viola Sandro Mencucci a margine del sorteggio europeo che si e' svolto oggi a Nyon. Il dirigente della Fiorentina, ha rassicurato anche sul futuro del talento egiziano Mohamed Salah arrivato a gennaio in prestito dal Chelsea: ''A Firenze Salah si e' rigenerato, e' diventato il beniamino dei tifosi e credo che lui e Montella saranno protagonisti anche della Fiorentina dell'anno prossimo''. Inevitabile poi una battuta sul sorteggio che ha abbinato la Fiorentina al Siviglia nella semifinale di Europa League: ''Affrontiamo la detentrice del trofeo ma arrivati a questo punto dobbiamo avere il coraggio di sognare''. E non a caso i tifosi sono gia' mobilitati, tanti sono a caccia di voli per la citta' spagnola e il Centro di coordinamento ha organizzato un charter per il 7 maggio

BORUSSIA DORTMUND: DZEKO A TUTTI I COSTI

Secondo la Bild, il Borussia Dortmund sarebbe disposta a fare follie pur di arrivare all'attaccante del Manchester City Edin Dzeko. Il bosniaco piace molto ai tedeschi che vogliono rivoluzionare il reparto offensivo, per ripartire al meglio l'anno venturo dopo una stagione difficile.

NAPOLI: DUE CLUB ALLA CACCIA DI ZUNIGA

Secondo quanto trapela da Calciomercato.com, l'esterno del Napoli Camilo Zuniga potrebbe lasciare l'Italia a fine campionato. Le possibili destinazioni per il terzino colombiano sembrano essere Valencia o Sunderland.

GALATASARAY: SNEIJDER RICHIESTO DA MAN. UNITED E PSG

Il trequartista del Galatasary Wesley Sneijder sembra destinato a lasciare la Turchia a fine stagione. Il tabloid inglese Metro ha confermato l'interessamento di Manchester United e PSG per l'olandese, che già a gennaio sembrava vicino al trasferimento alla Juventus di Max Allegri.

CAGLIARI: PER IL PROSSIMO ANNO SI FA IL NOME DI COLANTUONO

Dopo le dimissioni di Zdeněk Zeman, arrivate in settimana, il Cagliari guarda avneti progettando il futuro. Per la prossima stagione, quando i sardi ripartiranno con ogni probabilità dalla Serie B, la dirigenza starebbe pensando a stefano Colantuono, per cercare di risalire nella massima categoria con un allenatore che con l'Atalanta in cinque anni ha fatto sempre molto bene, meno che nell'ultima stagione.

BOLOGNA: LOPEZ ALLA PROVA DEL NOVE, SE PERDE STASERA C'E' DELIO ROSSI

L'allenatore del Bologna Diego Luis López, affronta questa sera una partita fondamentale tanto per la sua squadra quanto per il suo futuro. Paolo Bargiggia ci ha rivelato in esclusiva di un possibile cambio sulla panchina rossoblù in caso di sconfitta contro il Bari. Al posto dell'allenatore uruguaiano, in caso di esonero, è pronto Delio Rossi, tecnico d'esperienza a cui il club emiliano è pronta ad affidare la guida della squadra, in questa ultima, incandescente fase di campionato.

CATANIA: IDEA ZEMAN PER LA PROSSIMA STAGIONE

A pochi giorni dalle dimissioni di Zeman dal Cagliari, per uno dei grandi "saggi" del nostro calcio si aprono nuovi scenari. Sembrerebbe infatti che il Catania si sia fatta avanti, offrendogli la panchina del club siciliano, sperando che l'esperienza di Zeman sia utile tornare in Serie A.

ROMA: ZAPPACOSTA NEL MIRINO

Secondo La Gazzetta dello Sport, la Roma è disposta a inserire Ucan e Sanabria -due giovani del settore giovanile- nella trattativa che porta a Zappacosta. Vedremo se la proposta di Sabatini risulterà gradita alla dirigenza dell'Atalanta. Nella capitale incrociano le dita, sperando di vedere presto il laterale italiano in giallorosso.

PSG: ATLETICO MADRID IN VANTAGGIO PER CAVANI

Il collega di Premium Sport Paolo Bargiggia ha rivelato in esclusiva del passo in avanti dell'Atletico Madrid per l'attaccante del PSG Edison Cavani, su cui è sempre alto anche il pressing della Juve.

TORINO: OBIETTIVO ABEL HERNANDEZ

Urbano Caino ha in mente un colpo in Premier League per l'attacco del Torino. si tratta di una vecchia conoscenza della nostra Serie A: Abel Hernandez, attualmente a disposizione dell'Hull City. L'uruguaiano sta faticando a trovare la sua dimensione in Inghilterra, adesso per lui si aprono le porte di un possibile ritorno in Italia, per lui è pronta una maglia granata della squadra allenata da Giampiero Ventura.

LEEDS: HASSELBAINK PER LA PANCHINA

Cellino sta pensando all'ex centravanti di Chelsea e Middelsbrough Jimmy Floyd Hasselbaink per la panchina del suo Leed United. A riportare la notizia è stata la stampa inglese.

JUVE: SFIDA AL CHELSEA PER IMBULA

Juventus e Chelsea sembrano essere sulle tracce di Imbula, centrocampista classe 1992 attualmente in forza al Marsiglia. A riportare l'indiscrezione di mercato è stato il sito britannico Talksport.

INTER: MANCINI CHIAMA THIAGO MOTTA

La Gazzetta dello Sport insiste sul possibile ritorno di Thiago Motta all'Inter. Il centrocampista brasiliano, naturalizzato azzurro da Prandelli è stato già affiancato ai nerazzurri diverse volte nel corso di questi mesi. Mancini lo aspetta a braccia aperte, vedremo se Ausilio convincerà la dirigenza del PSG a farlo partire quest'estate.

LAZIO, KLOSE RESTA CON L'ACCESSO IN CHAMPIONS

Il quotidiano torinese Tuttosport ha parlato del futuro di Miroslav Klose, scommettendo che il tedesco resterà sicuramente alla Lazio in caso di qualificazione nell'europa dei grandi. Le offerte per il bomber biancoceleste non mancano, alcune particolarmente allettanti arrivano dalla MLS, ma con la Champions League il campione del Mondo non si muoverà dalla capitale, per onorare ancora la maglia, anche nella competizione calcistica più prestigiosa del vecchio continente.

ANCHE ALL'INTER PIACE LAZAAR

In questi giorni si ricorrono i nomi per la fascia dell'Inter. Ausilio sta cercando un esterno per Mancini, e tra i vari profili visionati dal direttore sportivo nerazzurro spunta anche quello di Achraf Lazaar, attuale difensore del palermo che può ricoprire diversi ruoli sulle corsie laterali. Il marocchino sta facendo girare la testa a diversi club di Serie A, l'Inter è alla porta e forse il classe '92 rosanero potrebbe prendere un aereo per Milano a fine stagione.

MILAN: EBECILIO SE PARTE DE JONG

Il sito Calciomercato.com riporta dell'interesse del Milan per il centrocampista del Twente Ebecilio. L'idea che piace ad Adriano Galliani potrebbe concretizzarsi in caso di partenza di Nigel De Jong, che sembra destinato a lasciare Milano a fine stagione. Entrambi olandesi, i due hanno caratteristiche tecniche molto simili, ed il ragazzo proveniente dall'Eredivisie sembra il naturale erede dell'attuale mediano rossonero.

JUVE: ADESSO POGBA PUO' RESTARE

Paul Pogba sarà sicuramente uno dei protagonisti della prossima sessione di mercato. Sono tante le squadre che vorrebbero vedere il francese con la propria maglia, ma ora il suo addio alla Juventus è tutt'altro che una certezza. I bianconeri proveranno a trattenere il fenomenale centrocampista a Torino, anche grazie ai pesanti introiti arrivati dalla bella cavalcata in Champions della squadra allenata da Max Allegri, che non obbligheranno Marotta e Paratici a fare cassa a tutti costi. I tifosi juventini, potranno quindi probabilmente avere la fortuna di vedere Pogba ancora per un'altra stagione con la casacca della Juve.

MAN. UNITED: IDEA NAINGGOLAN MA LA ROMA DICE NO

Il Manchester United sembra pronto all'assalto per Radja Nainggolan, centrocampista della Roma classe '88. Dalle parti della capitale però sembrano seriamente intenzionati a pagare il riscatto per il cartellino del giocatore al Cagliari, blindando di fatto una delle colonne portanti del centrocampo giallorosso.

JUVE: MARCHISIO AD UN PASSO DAL RINNOVO

Secondo la Gazzetta dello Sport Claudio Marchisio incontrerà nei prossimi giorni Beppe Marotta per discutere il rinnovo del contratto. Ovviamente alla Juve, "il principino" è considerato una bandiera, tanto dai tifosi quanto dalla dirigenza. Per il centrocampista, cresciuto nelle giovanili bianconere, è previsto un prolungamento fino al 2019.

Le news di giornata

INTER, INCONTRO PER JOVETIC

L'Inter si muove per Stevan Jovetic. Piero Ausilio, riporta tuttomercatoWeb.com, in tribuna al Franchi di Firenze per osservare da vicino Yarmolenko e Vida, impegnati con la Dinamo Kiev contro i viola, avrebbe infatti incontrato Fali Ramadani, agente del giocatore del Manchester City, con cui aveva già parlato una decina di giorni fa. L'ex viola è da tempo nel mirino dei nerazzurri, che avevano provato a prenderlo già a gennaio, e piace a Roberto Mancini.

KLOPP: "NON ALLENERO' IN PREMIER"

Il futuro di Klopp non sarà in Premier League. Lo ha detto lo stesso tecnico tedesco spiegando "che non penso che andrò in Inghilterra: "Quando i giornalisti inglesi mi conosceranno, non desidereranno così tanto come adesso che io lavori lì". Klopp, che piace anche in Spagna ed era stato accostato al Real Madrid, potrebbe finire nel mirino del nuovo Milan targato Mister Bee. E' il suo nome, infatti, a essere stato accostato al possibile nuovo proprietario dei rossoneri

JUVE, RINNOVI PER MAROTTA E PARATICI 

In casa Juventus Marotta e Paratici hanno rinnovato il loro contratto fino al 2018. Il management dell'Area Sportiva confermato per altre tre stagioni.

LAZAAR PIACE IN PREMIER

Il buon campionato dell'esterno del Palermo, Lazaar, ha attirato numerosi club interessati per la prossima stagione. Oltre all'Inter, il West Ham ha approcciato l'entourage del giocatore per capire la fattibilità della trattativa.

PSG: INTERESSA BACCA

Secondo quanto scrive la stampa spagnola, il Paris Saint-Germain segue l'attaccante colombiano classe 1986 Carlos Bacca, in scadenza nel 2018 con il Siviglia.

A. AYEW: C'E' ANCHE LA SAMP

André Ayew, pezzo pregiato dell'OM di Bielsa, è in scadenza di contratto a giugno e fa gola a diversi club italiani. Oltre a Inter e Roma, anche la Sampdoria ha espresso un apprezzamento per l'attaccante.

DINAMO MOSCA, KURANYI: "IN ESTATE TORNO IN GERMANIA"

"Dopo cinque anni a Mosca credo che in estate saluterò la Dinamo. La mia famiglia vuole tornare in Germania". Kevin Kuranyi ha formalizzato attraverso il proprio sito ufficiale la decisione di lasciare Mosca.

REAL MADRID: RONALDO VUOLE GLI STATES NEL 2018

Secondo Sports Illustrated, Cristiano Ronaldo avrebbe deciso di provare un'esperienza nella Mls americana quando nel 2018 scadrà il suo contratto con il Real Madrid. CR7 giocare a Los Angeles: Galaxy o Los Angeles FC le due alternative.

REAL, ISCO: "NON SONO FELICE" 

Isco non è titolare fisso nel Real Madrid e questo pesa molto allo spagnolo: "Credo di star facendo un buon lavoro, ma è chiaro che non sono molto contento quando devo restare in panchina", ha detto a Canal + dopo il derby contro l'Atletico.

INTER: SIQUEIRA PER LA FASCIA SINISTRA

Gli uomini di mercato dell'Inter sono alla ricerca di un nome nuovo per la fascia sinistra. Oltre a Zukanovic, Tuttosport rivela che se non dovesse andare in porta la trattativa per il laterale del Chievo, Ausilio ha pronto il piano B, che porta a Siqueira. Il terzino o centrocampista di fascia dell'Atletico Madrid consce già bene l'ambiente nerazzurro, in quanto ha militato nella Primavera dell'Inter. Vedremo se il brasiliano farà ritorno a Milano.

JUVE, WITSEL E SNEIJDER SE PARTE POGBA

Come racconta il nostro Paolo Bargiggia, il futuro del centrocampo della Juve dipenderà da Pogba: se, in caso di maxi proposta, dovesse essere ceduto, la Signora tornerebbe alla carica per Witsel, per cui lo Zenit ha già respinto una prima offerta pari a 18 milioni di euro. Se ci sarà la possibilità, inoltre, Allegri chiederà di essere accontentato con un trequartista: il primo nome sulla lista è Wesley Sneijder, già inseguito a gennaio.

GENOA, PREZIOSI: "GASPERINI RESTA, PEROTTI E IAGO FORSE"

"Mi chiedete se Gasperini resta? Ci sono ancora 7 partite e un altro anno di contratto...". Enrico Preziosi, presidente del Genova, blinda il tecnico dopo le voci su un suo possibile addio. Su Perotti e Iago Falque: "Il nostro obiettivo è quello di trattenerli, poi vedremo durante il mercato".

ATLETICO-REAL: DERBY PER KONDOGBIA

La stracittadina di Madrid ha fatto sorridere Carlo Ancelotti e il suo Real. Ma per quanto riguarda il mercato ci sarà un'altra sfida tra le due squadre della capitale spagnola: quella per arrivare al centrocampista del Monaco Geoffrey Kondogbia. Il francese ha impressionato nel doppio confronto contro la Juve in Champions League, ed anche nel corso di tutta la stagione. Vedremo chi riuscirà a portare in Spagna il ragazzo, se i Blancos, oppure i cugini Colchoneros.

LAZIO, CATALDI: "VOGLIO RESTARE A LUNGO"

Danilo Cataldi è la bella sorpresa della Lazio di quest'anno e il giovane centrocampista giura amore ai colori biancocelesti. "Voglio restare alla Lazio, il mio desiderio è rimanere a lungo nella squadra per cui tifo", ha detto durante un incontro in una scuola della Capitale.

JUVE, TEVEZ: "BOCA? TROPPE PAROLE"

Dopo la conquista della semifinale con la Juve, Carlos Tevez ha ribadito che non intende pensare al futuro, se non a quello più immediato. "Non c’è nulla, ultimamente si parla troppo. Io penso esclusivamente a godermi questo momento e resto concentrato sugli obbiettivi da raggiungere", ha detto a Espn facendo riferimento alle voci di un suo ritorno al Boca.

UFFICIALE: LIVERPOOL, HENDERSON RINNOVA

Jordan Henderson, centrocampista del Liverpool, è considerato il naturale erede di Steven Gerrard. Sono state spese molte parole nel corso di questi mesi, su un possibile addio ai Reds del nazionale inglese, ma il club di Brendan Rodgers ha ufficializzato - attraverso un comunicato stampa- il rinnovo del giocatore, senza peraltro specificare i dettagli del contratto.

INTER: AUMENTANO LE CHANCE PER MARCHETTI

Se non dovesse trovarsi l'accordo tra l'Inter e Samir Handanovic, nelle ultime ore si è parlato del possibile arrivo a Milano per il portiere della Lazio Federico Marchetti. Un'ipotesi confermata anche dal quotidiano torinese Tuttosport, sottolineando gli ottimi rapporti tra la dirigenza nerazzurra e l'agente del giocatore Beppe Bozzo, che possono risultare decisivi ai fini del trasferimento.

L'AGENTE DI PROMES: "JUVE? NESSUN CONTATTO"

Nei giorni scorsi un quotidiano olandese aveva accostato alla Juve il nome di Quincy Anton Promes, 23enne attaccante esterno dello Spartak Mosca. "Non è vero niente, sono informazioni false: non c'è nulla di concreto con la Juve - la smentita del suo procuratore, Ersin Akan, a calciomercato.it - . Ha un contratto lungo (scadenza 2018) ed è molto felice a Mosca. Lo hanno pagato 13 milioni di euro, quindi non so se ne basteranno 15 per acquistarlo: in ogni caso chi è realmente interessato deve parlarne con lo Spartak. Promes il nuovo Robben? Sì, il paragone è sensato, anche tenendo conto del fatto che nella Nazionale olandese è il suo sostituto: quando Arjen non c'è, gioca lui".

LEICESTER: PREMIER O INDIA NEL FUTURO DI CAMBIASSO?

Esteban Cambiasso è stato per anni una colonna portante dell'Inter, la scorsa stagione si è trasferito in Inghilterra, al Leicester dove ha firmato un contratto annuale in scadenza a giugno. Il suo futuro è ancora incerto e si deciderà a fine campionato. Secondo il Daily Mail, l'argentino avrebbe ricevuto un'offerta dal Delhi Dynamos, squadra che milita nell'Indian Super League. El cuchu però potrebbe anche restare -specialmente se arrivasse la savezza- in maglia Foxes.

BARCELLONA: PRONTO IL RINNOVO PER LUIS ENRIQUE

Le recenti grandi prestazioni del suo Barcellona stanno portando la dirigenza blaugrana a prendere seriamente in considerazione l'ipotesi di rinnovo per Luis Enrique, alla guida tecnica del club dalla scorsa stagione. Secondo fichajes.net, Josep Maria Bartomeu incontrerà l'allenatore per trovare un accordo sul prolungamento di contratto.

MILAN: SEMPRE CALDA LA PISTA CHE PORTA A IMMOBILE

Ciro Immobile, attaccante del Borussia Dortmund, continua ad essere in cima alla lista dei desideri del Milan per quanto riguarda il reparto offensivo. L'ex centravanti del Torino potrebbe andare a sostituire Mattia Destro per la prossima stagione. Galliani proverà nel corso del mercato estivo, a bruciare la concorrenza del Liverpool, che continua a restare alla porta per il giocatore.

FIORENTINA, MONTELLA RIBADISCE: "RESTO A FIRENZE"

Vincenzo Montella ha deciso di chiarire una volta per tutte quelle che sono le sue intenzioni per la prossima annata calcistica. Lo ha fatto durante la conferenza stampa di vigilia del match europeo contro la Dinamo Kiev. "Il nostro cammino in Europa League non inciderà sul mio futuro" ha detto il tecnico viola "Resterò a Firenze, l'ho già detto e non voglio tornare sull'argomento".

BAYERN MONACO: CHIESTO IVANOVIC AL CHELSEA

Il Daily Star rivela l'interessamento del Bayern Moncaco di Pep Guardiola -reduce dalla sonora lezione ai danni del Porto- per Branislav Ivanovic, difensore classe '84 del Chelsea. Secondo il tabloid inglese, i bavaresi starebbero pensando a lui per rinforzare ulteriormente la retroguardia, vedremo se il serbo si trasferirà in Germania per la prossima stagione. Se l'operazione dovesse andare in porto, sarebbe sicuramente uno dei colpi più clamorosi della calda estate di mercato che ci aspetta.

INTER: TORNA DI MODA LAMELA

Erick Lamela, trequartista del Tottenham con un passato in giallorosso, è già stato in passato accostato più volte all'Inter. Oggi l'argentino torna ad d occupare un posto importante nella testa di Piero Ausilio, nonostante l'obiettivo principale per quel ruolo resti sempre Stevan Jovetic. La pista che porta al montenegrino sembra tuttavia più complicata, mentre quella in direzione Lamela appare più percorribile. Sarà il tempo a dirci chi sarà il fantasista del futuro per Roberto Mancini, che ha chiesto espressamente giocatori di qualità in grado di portare la sua squadra ai fasti di un tempo. A riportare la notizia è il sito Calciomercato.com.

JUVE ATTENTA: IL QATAR TENTA PIRLO

Secondo quanto riporta il sito GianlucaDiMarzio.com, Andrea Pirlo sarebbe entrato nelle mire dell' Al-Jaish, club qatariota allenato da Sabri Lamouchi, vecchia conoscenza del nostro calcio. Dopo averci provato con Xavi negli scorsi mesi, la squadra del Qatar sembra pronta ad offrire un ingaggio a dir poco allettante- da sette-otto milioni di euro a stagione- al centrocampista della Juventus. Risulta difficile però che il 21 bianconero accetti la proposta. I tifosi juventini possono dormire sonni tranquilli, un futuro lontano da Torino, sembra -almeno per il momento- davvero impensabile.

INTER: CONTATTATO IL CHIEVO PER ZUKANOVIC

Sul taccuino di Piero Ausilio campeggia il nome di Ervin Zukanovic, difensore del Chievo Verona, protagonista di una stagione convincente in maglia gialloblù. Il bosnico potrebbe compiere il salto di qualità in estate, trasferendosi all'Inter per la definitiva consacrazione. Mancini lo aspetta a braccia aperte, sperando di vederlo al più presto al centro della difesa nerazzurra.

IL PSG VUOLE LUKAKU

Secondo People, l'attaccante dell'Everton Romelu Lukaku è entrato nel mirino del Paris St. Germain, che starebbe pensando al dopo Cavani. Il belga garanrisce gol e qualitàn il giusto mix per Laurent Blanc, che spera di vederlo al più presto con la maglia bleu sotto la torre eiffel.

SAMP: WEST HAM SU OBIANG

Continua il pressing del West Ham su Pedro Obiang, centrocampista classe '92 della Sampdoria. L' equatoguineano sembra il più indicato a prendere il posto di Alex Song, in partenza a fine stagione. Vedremo se la dirigenza del club londinese riuscirà a convincere Ferrero durante la sessione di mercato estiva.

Le news di giornata

JUVE: MAROTTA "DYBALA? STIAMO PARLANDO CON ZAMPARINI"

"Dybala? E' un ottimo giocatore, ma accanto a lui, che ha indiscusse qualità, ci vogliono giocatori di esperienza. Stiamo ragionando con Zamparini su questo giocatore, che ci piace ma che non piace solo a noi". Dopo Monaco-Juve, l'ad bianconero Beppe Marotta ammette la trattativa con il Palermo per l'attaccante. "Con Zamparini ci siamo già visti, inutile negarlo. Poi ci sono logiche economiche che vanno rispettate. Vedremo cosa succederà".

JUVE: MAROTTA "CAVANI? NESSUN CONTATTO CON IL PSG"

Cavani è un giocatore di qualità, è obiettivo di tanti club europei. Ma non abbiamo nessun contatto con nessun dirigente del Psg".

MIHAJLOVIC: "NESSUN ACCORDO CON IL NAPOLI"

Sinisa Mihajlovic smentisce seccamente la notizia di un presunto incontro avuto la scorsa settimana con i dirigenti del Napoli per firmare un accordo per le prossime stagioni. "E si stupisce - si legge nel comunicato sul sito della Sampdoria - che certe notizie destabilizzanti circa il suo futuro e quello di alcuni giocatori della Sampdoria escano nei giorni precedenti una partita importante come quella di domenica sera" al San Paolo di Napoli".

INTER, JUAN JESUS: "RESTO PER ALTRI CINQUE ANNI"

Il difensore classe '91 dell'Inter Juan Jesus ha confermato che non lascerà l'Inter ancora per molto tempo. "Resto per altri cinque anni" ha detto il centrale brasiliano, dicendosi inoltre fiducioso per la prossima stagione, che dovrà essere quella del riscatto per i nerazzurri.

IL BARCELLONA PENSA A HARRY KANE

Il Barcellona pianifica il mercato del 2016, in attesa che termini il blocco imposto dalla Fifa. Il nome nuovo dell'attacco, secondo Goal.com, è quello di Harry Kane, centravanti del Tottenham e della nazionale inglese, attualmente in testa alla classifica cannonieri della Premier League.

ALL'INTER PIACE MARCHETTI

Non si sa ancora con certezza chi sarà il portiere dell'Inter la prossima stagione. Handanovic non ha ancora trovato l'accordo per prolungare con i nerazzurri, per questo Ausilio si sta guardando intorno in cerca di un degno erede dello sloveno. Il nome nuovo è quello del numero 22 della Lazio Federico Marchetti. Per portare a Milano l'estremo difensore biancoceleste servono almeno 5 milioni di euro.

FIORENTINA: SCUFFET PER IL DOPO NETO

Il brasiliano Neto lascerà quasi sicuramente la Fiorentina, con Juve e Roma alla porta è praticamente certo che l'estremo difensore viola dirà addio a Firenze. Al suo posto Pradè vorrebbe arrivare al numero 22 dell'Udinese Scuffet, per arrivarci, proporrà ai friulani prestito oneroso da 500 mila euro con diritto di riscatto fissato a 6,5 milioni di euro.

CHELSEA: MOURINHO VUOLE DUSSAUT

Un nome nuovo per la fascia del Chelsea. E' quello di Damien Dussaut, giovane laterale destro dello Standard Liegi, che secondo l'Equipe piace molto ai blues di Jose Mourinho. Il club londinese vorrebbe acquistare il francese per poi girarlo in prestito per fargli fare esperienza in altri campionati.

NAPOLI: BENITEZ SMENTISCE L'INTERESSE DEL CITY

Quando si parla di Napoli sembra inevitabile non legare il destino della squadra a quello di Rafa Benitez, che è in bilico e non può dirsi sicuro di restare sotto il Vesuvio. Il tecnico spagnolo, alla vigilia del match col Wolfsburg, ha parlato ai nostri microfoni smentitendo le sirene inglesi che lo vedrebbero al centro del mercato come possibile erede di Pellegrini al Manchester City. "Ho visto quello che hanno scritto i giornali" ha detto Benitez "Ma devo ancora avere la riunione col presidente, poi potrò decidere. Nessuna offerta dal City comunque".

UDINESE: SI LAVORA PER CASQUETE

Secondo GianlucaDiMarzio.com, l'Udinese continua a lavorare per il laterale destro dell'Ldu de Quito Andy Casquete. La dirigenza bianconera, da sempre molto attenta al calcio sudamericano, vede nel giovane talento ecuadoriano un possibile rinforzo in prospettiva per le corsie laterali e farà di tutto per portarlo in Italia.

SAMP: SE ARRIVA SOUSA, PORTA SCHAR

L'attuale tecnico del Basdilea Paulo Sousa sembra il più accreditato per il dopo Mihajlovic alla Sampdoria. L'allenatore portoghese vorrebbe portare a Genova anche il suo pupillo Fabian Schar. Il sito GialucaDiMarzio.com rivela che se dovesse arrivare Sousa, anche il difensore svizzero potrebbe partire, per andare a rinforzare il reparto arretrato dei blucerchiati.

ATALANTA, MARINO: "REJA CONFERMATO SE ARRIVA LA SALVEZZA"

Il tecnico dell'Atalanta Edy Reja sembra ad un passo dalla riconferma sulla panchina nerazzurra. La salvezza è sempre più vicina e come ha specificato il direttore generale Marino: "La permanenza in Serie A coinciderà con la permanenza di Reja". Missione (quasi) compiuta insomma per l'allenatore friulano.

JUVE: KURZAWA RESTA NEL MIRINO

Il nome del futuro per la fascia sinistra in casa juve è quello di Layvin Kurzawa, esterno classe '92 del Monaco. Nei prossimi giorni, ma anche nelle prossime ore, prima e dopo il match di ritorno dei quarti di Champions, Marotta parlerà con gli uomini di mercato del club monegasco, cercando di convincerli a far partire il francese.

CASSANO: "VOGLIO TORNARE ALLA SAMP"

Antonio Cassano è tornato a parlare ai microfoni del Secolo XIX. Dopo le deplorevoli vicende societarie che lo hanno allontanato dal club crociato, il talento di Bari vecchia ha voluto chiarire i suoi progetti futuri: " Non faccio ferie, la prossima stagione sarà la più bella della mia carriera. Sono innamorato della Sampdoria, vorrei giocare lì e i soldi non sono un problema". Intanto Fantantonio annuncia di aver preso accordi con l'Entella, per allenarsi con loro durante il mercato estivo.

LIVERPOOL: IMMOBILE PER SOSTITUIRE BALOTELLI

Mario Balotelli ha disatteso le aspettative che il Liverpool si era fatta su di lui. I Reds però, secondo Sky Sport, starebbero pensando ad un altro attaccante italiano, che ha vissuto una stagione non troppo fortunata in Germania. Si tratta di Immobile, attualmente in forza al Borussia Dortmund, ma in possibile partenza a fine stagione. La Premier chiama, chissà se Ciro sceglierà di intraprendere una nuova avventura in un altro campionato estero, oppure se la nostalgia dell'Italia è tale da convincerlo a tornare nella nostra Serie A.

ROMA, AQUILANI PUO' TORNARE

Alberto Aquilani potrebbe tornare a vestire la maglia della Roma. Il centrocampista è in scadenza con la Fiorentina, che per ora non intende rinnovare, e ci sarebbero già stati dei contratti tra i giallorossi e il suo agente.

DYBALA: "IO CON PIRLO ALLA JUVE? SAREBBE IL MASSIMO"

Paulo Dybala lancia l'ennesimo messaggio alla Juve e lo fa coinvolgendo Pirlo. "Sono molto affezionato all'Italia e mi piacerebbe restare qui. Futuro con Pirlo? Giocare con uno come lui mi piacerebbe, tutto sarebbe più semplice per me che sono un attaccante. Sarebbe il massimo. Pirlo riesce a rendere semplici anche le cose più difficili", ha detto l'attaccante del Palermo alla Gazzetta.

BLANC: "CAVANI ALLA JUVE? PENSO AL CAMPIONATO"

Risposta stizzita del tecnico del Psg Blanc alla domanda di Carlo Landoni di Premium Sport, su Cavani: "Il mercato non fa parte delle mie riflessioni in questo momento. Voglio preparare la gara di campionato e non parlare di questo perché in Italia si dicono tante, tante cose".

CITY: FATTA PER BENITEZ

Rafa Benitez a un passo dal Manchester City. La notizia non è certo nuova, ma il Daily Star la rilancia in prima pagina, spiegando che l'allenatore del Napoli è il candidato unico a sostituire Pellegrini.

Le news di giornata

LIVERPOOL: SKRTEL DICE NO AL NAPOLI

"Io non vado da nessuna parte, né a Wolfsburg né a Napoli". Così Martin Skrtel al Liverpool Echo. Il difensore giura amore ai Reds.

MILAN: MR BEE ARRIVA VENERDI'

Secondo quanto rivelato da Sky Sports, Bee Taechaubol stringe ulteriormente i tempi per acquistare il Milan e, inizialmente atteso a Milano nella giornata di domenica, sbarcherà in Italia venerdì.

CAGLIARI: UFFICIALE, FESTA NUOVO TECNICO

Ore è ufficiale: Gianluca Festa è il nuovo allenatore del Cagliari. Prende il posto di Zdenek Zeman, che si è dimesso. Lo staff tecnico sarà composto dai collaboratori tecnici David Suazo e Gustavo Aragolaza, dal preparatore atletico Gianfranco Ibba e dal preparatore dei portieri Giomaria Ruiu.

ROMA: NO AL RINNOVO DI TOTTI

La Roma non pare orientata a prolungare il contratto a Francesco Totti. Questa, secondo quanto riportato da Sky Sport, è la decisione del club giallorosso, intenzionato ad affidare al Capitano un ruolo strategico, da dirigente a partire dal giugno 2016. La scelta - ancora da comunicare al Capitano - verrà presa in totale armonia con il giocatore.

EMPOLI, VALDIFIORI: "FUTURO? E' PRESTO"

Mirko Valdifiori è uno dei giocatori più interessanti per il prossimo mercato, ma il centrocampista dell'Empoli rimanda ogni discorso. "E' presto per parlare del mio futuro. Prima dobbiamo raggiungere la salvezza. Il mio procuratore sta lavorando, certe voci di mercato fanno ovviamente piacere", ha ammesso.

CAGLIARI, SPUNTA L'IPOTESI FESTA

Per il dopo Zeman il Cagliari sta pensando a una soluzione interna, con un tandem composto da Gianluca Festa e David Suazo. Festa sarebbe l'allenatore e Suazo il vice. Entrambi sono già nell'organigramma del Cagliari per il settore giovanile. Festa ha già allenato il Cagliari nella stagione 2009-2010 dopo l'esonero di Massimiliano Allegri, in tandem con Giorgio Melis. Suazo ha invece collaborato con il primo allenatore Ivo Pulga nell'ultima parte dello scorso campionato.

LA JUVE VICINA A MANAJ

La Juventus sarebbe vicina a Rey Manaj, attaccante albanese della Cremonese. Il giocatore è valutato 1,5 milioni di euro più bonus.

ASTON VILLA, VLAAR: "POTREI RINNOVARE"

Ron Vlaar potrebbe rimanere all'Aston  Villa dopo un difficile inizio di stagione. "Le cose sono cambiate da quando negli ultimi mesi è arrivato Tim Sherwood. Per questo potrei anche rinnovare", ha detto il difensore olandese.

INTER, SAMADEN RESPONSABILE GIOVANILI FINO AL 2017

L'Inter ha rinnovato sino al giugno 2017 il contratto di Roberto Samaden come direttore del settore giovanile.

MAINZ, RINNOVA L'ALLENATORE SCHMIDT

Il Mainz ha ufficializzato il rinnovo del contratto dell'allenatore Martin Schmidt: per lui contratto sino al 2018.

L'AG. DI KEITA INCONTRA LA ROMA PER IL RINNOVO

Pascal Boisseau, procuratore di Garcia, Gervinho e Keita era nei giorni scorsi a Trigoria per una visita ai suoi assistiti. Ma l'agente ne ha approfittato per incontrare i vertici della società giallorossa per discutere soprattutto del rinnovo di contratto per Seydou Keita. Secondo GianlucaDiMarzio.com se ne parlerà a fine campionato, quando la posizione di classifica chiarirà i prossimi obiettivi della Roma.

UDINESE: STRAMACCIONI RISCHIA IL POSTO, MARAN ALLA PORTA

Il nuovo corso dell'Udinese targata Andrea Stramaccioni non ha ancora dato i frutti sperati. Una stagione opaca per i bianconeri, che potrebbe portare alla scelta del cambio in panchina da parte della famiglia Pozzo. Uno dei nomi caldi è quello di Rolando Maran, attuale allenatore del chievo che sta portando alla salvezza i gialloblù. Per lui potrebbe esserci un futuro in friuli a partire dal prossimo giugno.

UFFICIALE, MAN. UNITED: RINNOVA SMALLING

E' arrivata l'ufficialità del rinnovo per Chris Smalling, difensore del Manchester United classe '89. L'inglese ha legato il suo destino ai Red Devils fino al giugno del 2019.

FIORENTINA, IL DG ROGG: "MONTELLA? VEDREMO DI CONTINUARE"

Il giorno dopo il ko col Verona, il direttore generale della Fiorentina, Andrea Rogg, ha ribadito la stima dei Della Valle nei confronti di Vincenzo Montella. "Con il nostro allenatore abbiamo avviato tre anni fa un processo comune di crescita con reciproca soddisfazione apprezzando da sempre il lavoro di Montella. Ora pensiamo a finire la stagione, ci sono ancora degli obiettivi da raggiungere poi vedremo come continuare questa proficua collaborazione", ha detto.

MAN. CITY: PIACE ISCO DEL REAL MADRID

Il quotidiano spagnolo AS scommette su una possibile cessione a giugno da parte del Real Madrid. I riflettori del Manchester City sembrerebbero puntare il centrocampista dei blancos Isco. Lo spagnolo potrebbe essere il grande colpo estivo per la trequarti dei Citizens.

SAMP, ARRIVA RUGGERI COME DIRIGENTE

Alessandro Ruggeri, figlio dell'ex presidente dell'Atalanta potrebbe entrare nella Sampdoria con un ruolo dirigenziale. Si apprende da fonti interne alla società. Oggi Ruggeri è atteso a Genova. L'idea di sostituire Mihajlovic, in scadenza di contratto, con Paulo Sousa e' proprio di Ruggeri che aveva pensato già a lui nel 2009 per sostituire Luigi Delneri.

INTER ATTENTA: IL PSG SI INSERISCE PER YAYA TOURE

Sarà sicuramente uno dei nomi caldi di questo mercato estivo. parliamo ovviamente del centrocampista del Manchester City Yaya Toure, che ha recentemente toccato diversi argomenti in un'intervista rilasciata a Footmercato. L'ivoriano ha esperesso parole di apprezzamento nei confronti del tecnico nerazzurro: "Mancini è un mentore per me, è un coach fuori dal comune, non è un segreto per nessuno che io ho adorato le stagioni in cui lui era l'allenatore". Ma indirizzando anche altrettanti complimenti al PSG, una delle tante squadre che vorrebbero strappare Toure ai Citizens, e che per lui sembrano voler fare sul serio.

JUVE: PROMES NEL MIRINO

Secondo il sito Calciomercato.com, la dirigenza della Juventus starebbe visionando il giovane attaccante dello Spartak Mosca Quincy Promes. Sembra infatti che l'agente del ragazzo sarà a breve in Italia per parlare con i bianconeri.

VALENCIA: OCCHI SU ZUNIGA

Il terzino del Napoli è entrato nell'orbita del Valencia. A riportare la notizia fichajes.net, che scommette sull'arrivo di un terzino sinistro alla corte di Nuno Espirito Santo. Il profilo del laterale colombiano sembra piacere molto alla dirigenza, non si può quindi escludere un suo possibile arrivo in Liga.

UFFICIALE: ZEMAN LASCIA IL CAGLIARI

Il Cagliari Calcio ha comunicato -attraverso il sito ufficiale- che Zdenek Zeman ha rassegnato le dimissioni dal suo incarico di allenatore responsabile della prima squadra. La guida tecnica del gruppo verrà probabilmente affidata al duo Pusceddu-Lopez, chiamati a traghettare i sardi fino a fine stagione.

MILAN: BACCA SI ALLONTANA

Carlos Bacca, attaccante del Siviglia, ha parlato delle indiscrezioni riguardo un suo possibile addio al club andaluso in una lunga intervista alla Gazzetta dello Sport. "Lascio il Siviglia solo se mi cacciano" ha detto il colombiano "Qui sto bene e non ho intenzione di muovermi. Poi se fosse il club ad aver bisogno di cedermi, allora ci incontreremo e decideremo insieme". A questo punto sembra difficile per Galliani portare al Milan uno dei centravanti più prolifici della Liga.

TORINO: GRENIER IDEA PER IL CENTROCAMPO

L'edizione odierna di Tuttosport racconta dell'interessamento del Torino per il centrocampista del Lione Clement Grenier. Il francese è in scadenza con il club nel 2016 e Urbano Caino è pronto a fare uno sforzo per portarlo sotto la Mole nei prossimi mesi.

PALERMO: VIVIANI OSSERVATO SPECIALE

Federico Viviani sta vivendo un'ottima stagione in Serie B con la maglia del Latina. Il centrocampista classe '92 è di proprietà della Moma, ma secondo GianlucaDiMarzio.com è in cima alla lista dei desideri di Zamparini, che vorrebbe vederlo al più presto a Palermo, mettendolo a disposizione di Iachini.

INTER: IL BARCELLONA OFFRE SONG E PEDRO PER ARRIVARE A KOVACIC

Dalle parti di Barcellona, Ariedo Braida sembra pronto a fare i salti mortali per portare Mateo Kovacic in blaugrana nel 2016. Secondo Tuttosport, il Barca avrebbe offerto Song e Pedro come contropartite per convincere l'Inter a far partire il croato classe '94.

TORINO E UDINESE SI SFIDANO PER LAUTARO RINALDI

Due squadre di Serie A guardano verso il Brasile in cerca di un attaccante. Si tratta di Torino e Udinese, che starebbero cercando di avviare contatti con l'entourage di Lautaro Rinaldi, centravanti classe '93 in forza all'Argentinos Juniors. Il ragazzo era stato visionato anche dal Manchester United in passato, ora per lui però sembrano spalancarsi le porte del calcio italiano, il tempo ci dirà chi avrà la meglio.

LA JUVE CERCA WITSEL

Il mercato bianconero non dorme mai, nemmeno nei giorni di vigilia di partite importanti. Il prossimo obiettivo della Juve si chiama Axel Witsel, centrocampista di sostanza dello Zenit San Pietroburgo. Il belga potrebbe essere uno dei colpi di Marotta e Paratici in questa estate di mercato 2015. Le parti sono ancora distanti, ma la Juve resta alla porta. a riportare la notizia GianlucaDiMarzio.com

ROMA: LUIZ ADRIANO PER L'ATTACCO

Il reparto offensivo resta uno dei grandi punti di domanda della Roma di Rudi Garcia, proprio per questo Walter Sabatini sta cercando una punta in grado di sostenere il peso dell'attacco. Gli indizi sembrano portare a Luiz Adriano dello Shakhtar Donetsk, già cercato a gennaio dal Ds giallorosso, potrebbe adesso arrivare nella capitale durante il mercato estivo.

VERONA: SIRENE DALLA MLS PER TONI

Il bomber del Verona Luca Toni sta ricevendo proposte per un finale di carriera negli Stati uniti. Secondo le indiscrezione che arrivano da oltreoceano, per il 37enne ci sarebbe pronta un'offerta dagli orlando City, dove incontrerebbe una vecchia conoscenza della Serie A, Ricardo Kakà.

CAGLIARI: ZEMAN SI DIMETTE

Zdenek Zeman si è arreso. Il tecnico boemo ha presentato al Cagliari le sue dimissioni irrevocabili, sconsolato dagli ultimi avvenimenti - compreso il blitz folle degli ultras nel ritiro sardo - e da una squadra "che non mi segue". La frattura con i giocatori è definita "insanabile". Secondo l'Unione Sarda, che ha anticipato la notizia ancora non ufficiale, il boemo avrebbe detto: "Adesso ognuno si prenda le sue responsabilità".

INTER-ICARDI: RINNOVO A UN PASSO

Inter-Icardi: in arrivo il rinnovo. Nonostante il mancato incontro tra l'agente di Maurito e i dirigenti nerazzurri, le parti hanno proseguito le trattative per arrivare a un accordo definitivo. Che prevede un bonus di quasi un milione di euro già in questa stagione.

Le news di giornata

MANDORLINI: "FORTE LEGAME COL VERONA"

Il futuro di Mandorlini sulla panchina del Verona è ancora tutto da decidere. Ma il tecnico scaligero non ha dubbi su quanto accadrà: "In questo momento la priorità è finire al meglio il campionato, il presidente con calma prenderà una decisione. Il mio legame con l'Hellas è molto forte".

INTER: HERNANES "RESTO FINCHE' NON VINCO"

Hernanes giura fedeltà all'Inter: "Io voglio restare finché non vincerò qualcosa. Ho una buona condizione fisica, e giocando con continuità potrò essere utile e dimostrare il mio valore".

MILAN: MEXES "VORREI SAPERE COSA FARO'"

"Il rinnovo? Lo spero. Sarebbe importante sapere per la mia famiglia sapere dove andremo, è l'unica cosa che mi dà un po' fastidio". Lo ha detto il difensore del Milan Philippe Mexes all'evento 'Salviamo una stella', serata per la raccolta fondi per salvare una bimba.

SAMPDORIA: PALOMBO "SPERO CHE MIHAJLOVIC RESTI"

"Spero che Mihajlovic rimanga perché da quando è arrivato è un valore aggiunto". Parola del centrocampista della Sampdoria Angelo Palombo all'evento 'Salviamo una stella', serata per la raccolta fondi per salvare una bimba. "La Samp è una piazza che gli calza a pennello per il tipo di allenatore e persona che è - ha aggiunto - Se non dovesse rimanere la società lo sostituirà nel miglior modo possibile, ma spero resti".

FIORENTINA: GUERINI "BABACAR? RINNOVO VICINO"

"Il rinnovo di Babacar? Non è compito mio, ma da quello che so le parti sono molto vicine". Lo ha detto il club manager della Fiorentina Vincezo Guerini prima del posticipo di campionato con il Verona.

BURDISSO, IL BOCA CHIAMA

Nicolas Burdisso deciderà il suo futuro alla fine della stagione. Il Genoa gli ha proposto il rinnovo del contratto, ma il giocatore ha deciso di prendere tempo e valutare attentamente anche altre soluzioni. In particolare, stando a TMW, sul difensore sarebbe piombato il Boca Juniors, che vorrebbe riportare Burdisso in Argentina.

ICARDI: NESSUN INCONTRO TRA L'INTER E L'AGENTE

Nessun incontro tra il procuratore di Mauro Icardi e l'Inter per proseguire il discorso sul rinnovo del contratto dell'attaccante argentino. Abian Morano ha già lasciato Milano, direzione Canarie, senza aver avuto un faccia a faccia nè con il presidente nerazzurro Thohir né con il ds Piero Ausilio.

INTER: SE PARTE HANDANOVIC C'E' BEGOVIC

Il futuro della porta dell'Inter resta ancora tutto da scrivere. Non è ancora certo che l'anno prossimo ci sarà ancora Handanovic, se dovesse partire l'Inter pensa a Begovic, attualmente in forza allo Stoke City.

BARCELLONA, LUIS ENRIQUE: "VERRATTI MI PIACE TANTISSIMO"

Luis Enrique torna a parlare alla vigilia del ritorno dei quarti di finale di Champions contro il PSG. Il Barcellona parte con il buon vantaggio dell'andata, difficile da ribaltare per i francesi sul campo del Camp Nou. Durante la conferenza stampa si è parlato anche di alcuni giocatori delle rispettive squadre. Quando gli è stato chiesto di esprimere un parere su Verratti, il tecnico blaugrana ha detto: "Mi è sempre piaciuto, ha il profilo adatto a giocare in una mia squadra". Chissà se in futuro il trequartista azzurro avrà mai l'opportunità di essere allenato dallo spagnolo.

BORUSSIA DORTMUND: VIA IMMOBILE, DENTRO GEIS

Il Borussia Dortmund pensa alla ricostruzione dopo l'addio di Jurgen Klopp. Il nuovo allenatore sarà probabilmente Tuchel, che ha già in mente la rivoluzione in fase offensiva. Uno dei possibili partenti sembra proprio Ciro Immobilie, che potrebbe lasciare spazio a Johannes Geis, attaccante classe '93 del Magonza che sta convincendo tanti in Bundesliga.

INTER, PODOLSKI:"POTREI TORNARE ALL'ARSENAL PER GIOCARE DA TITOLARE"

Il tedesco dell'Inter Lukas Podolski ha rilasciato qualche dichiarazione al Daily Mail. inevitabili le domande sul futuro, su quale sarà la prossima maglia dell'attaccante nerazzurro."Penso di avere l'opportunità di giocare titolare quando tornerò all'Arsenal" ha detto il campione del Mondo, che spera evidentemente di riconquistare la fiducia di Wenger.

JUVE: TUTTO FATTO PER MANAJ

La Juventus non perde tempo e comincia a progettare la squadra del futuro. Marotta e Paratici sembrano aver chiuso il primo colpo del mercato estivo: Rej Manaj dalla Cremonese. A riportare la notizia, il sito Calciomercato.com, che scrive di un'operazione da 2 milioni di euro già conclusa, che porterà l'attaccante albanese a Torino. I bianconeri hanno bruciato la concorrenza di Inter, Roma e Palermo.

UFFICIALE, REGGINA: ESONERATO ALBERTI, ARRIVA TEDESCO

Non c'è limite al peggio per la Reggina. La società calabra è stata catapultata in una situazione da incubo e adesso arriva anche la notizia dell'esonero di Roberto Alberti. Gli amaranto hanno ufficializzato la decisione attraverso un comunicato stampa, in cui fanno sapere di aver scelto Giacomo Tedesco, allenatore della "Berretti", come nuova guida tecnica della squadra.

IL LIVERPOOL SI FA AVANTI PER FALCAO

La storia d'amore tra il Manchester United e Radamel Falcao sembra già essere alle battute finali. L'attaccante colombiano non ha trovato la sua dimensione all'Old Trafford, per questo un suo cambio di maglia nella prossima stagione è tutt'altro che impensabile. Il cartellino del Tigre è ancora di proprietà del Monaco, ma secondo il Daily Express il procuratore del giocatore, Jorge Mendes, si incontrerà al più presto con il Liverpool per cercare di far restare il suo assistito in Premier League. I Reds, dopo il Flop Balotelli, cercano infatti un nuovo attaccante di peso in grado di mettersi sulle spalle il reparto offensivo della squadra e sono pronti a scommettere su Falcao.

UFFICIALE, HANNOVER. ESONERATO KORKUT

L'Hannover ha appena annunciato, tramite un Tweet, l'esonero dell'allenatore Tayfun Korkut, alla guida del club tedesco dalla scorsa stagione. E' il nono cambio in panchina nella Bundesliga dall'inizio dell'anno calcistico.

SAMPDORIA, SOUSA: "UN PIACERE L'INTERESSAMENTO DEI BLUCERCHIATI"

Come già scritto nel corso della scorsa settimana, il candidato più accreditato per la panchina della Sampdoria, in caso di addio di Sinisa Mihajlovic, è Paulo Sousa, attualmente alla guida del Basilea. Anche secondo il Secolo XIX, il presidente Ferrero ha individuato nel profilo del tecnico portoghese, il degno sostituto del serbo. Lo stesso Sousa ha poi dichiarato al quotidiano Blick: " Incontro con la Sampdoria? In questo momento sono concentrato sulla mia squadra. Sicuramente è un piacere che di me si parli all'estero, è un segno di riconoscimento al mio lavoro, ma soprattutto alla grande stagione che stiamo facendo".

ANCELOTTI: "ROMA E NAZIONALE IN FUTURO? TUTTO PUO' SUCCEDERE"

L'allenatore del Real Madrid Carlo Ancelotti ha parlato ai microfoni del programma "Radio Anch'io Sport" trasmesso sulle frequenze Radiouno. Il tecnico italiano ha toccato diversi temi, tra cui quelli legati ai suoi progetti futuri. Quando gli è stato chiesto della Nazionale, l'allenatore dei blancos ha risposto: ""Sarà un pensiero futuro, al momento voglio stare tutti i giorni sul campo e vivere la quotidianità con i calciatori". Mentre sulla possibilità di vederlo sulla panchina della Roma, ha detto: ""Tutto può succedere, anche che smetta presto di allenare".

JUVE: SOGNO HIGUAIN

Con Tevez in partenza, dalle parti di Torino Marotta non smette di progettare l'attacco del futuro per la Juventus. Il nuovo nome, riportato dal Calciomercato.com è quello dell'argentino del Napoli Gonzalo Higuain. El Pipita non è più così sicuro di restare in azzurro, dove non è riuscito a realizzare gli obiettivi che si era prefisso quando era arrivato sotto il Vesuvio nel 2013. Adesso l'ex gioiello del Real Madrid, tra le varie corteggiatrici, potrebbe scegliere proprio la Juventus. Nel mirino dei bianconeri restano comunque molti altri centravanti, tra cui: Cavani, Falcao, Dybala e Dzeko.

IL TOTTENHAM VUOLE BENTEKE

Il prossimo attaccante del Tottenham potrebbe essere Christian Benteke, attualmente in forza all'Aston Villa. A riportare l'interesse degli Spurs, è stato il Mail on Sunday, convinto che dalle parti di White Hart Lane faranno di tutto per portare il belga nella parte settentrionale di Londra.

ROMA: IDEA NETO

Secondo la Gazzetta dello Sport, la Roma starebbe cercando di inserirsi nella trattativa per il portiere della Fiorentina Neto, dato nelle scorse settimane molto vicino alla Juventus. Oltre al club giallorosso, sulle tracce del brasiliano sembra aggiungersi anche il Liverpool di Brendan Rodgers

Le news di giornata

LIVERPOOL: ASSALTO A ITURBE

Il Liverpool, desideroso di rinforzare il reparto offensivo per la prossima stagione, secondo fichajes.net ha pronti 18 milioni di euro per convincere la Roma a lasciare partire Iturbe in estate.

SUDTIROL: STROPPA IN PANCHINA

Nuova avventura in panchina per Giovanni Stroppa, ex tecnico di Pescara e Spezia che torna al Südtirol. A comunicarlo è stato il club che milita in Lega Pro, dopo l'esonero di Adolfo Sormani.

TOTTENHAM: PIACE BENTEKE

Il Tottenham pensa a come rinforzare l'attacco nella prossima stagione. Con Kane in probabile partenza, agli Spurs piace Benteke dell'Aston Villa.

MARSIGLIA: CONTRATTO PER GUIDETTI

L'Olympique Marsiglia ha pronta un'offerta per l'attaccante del Celtic, in prestito dal City, John Guidetti. Sullo svedese anche il Feyenoord.

TORINO: VENTURA "MI HANNO CERCATO IN TANTI MA..."

"Se la Sampdoria mi ha cercato? Mi hanno cercato tantissime squadre, sono l'allenatore più ricercato... Comunque chi mi cerca sempre è il presidente Cairo e sono contento così". Lo ha detto l'allenatore del Torino Ventura dopo il pareggio con il Sassuolo.

JUVE: OCCHI SU KONDOGBIA

La trasferta importantissima di Champions League di mercoledì, nella quale la Juventus si giocherà l'accesso alla semifinale col Monaco, sarà anche l'occasione per i dirigenti bianconeri di visionare Kondogbia. Potrebbe essere il sostituto di Pogba.

B. DORTMUND: UFFICIALE, TUCHEL NUOVO TECNICO

E' Thomas Tuchel il nuovo allenatore del Borussia Dortmund. L'ex tecnico del Mainz, prende il posto di Klopp che lascerà a fine stagione.

JUVENTUS: L'ARSENAL SU RUGANI

L'Arsenal sarebbe pronto ad offrire 13,8 mln di euro alla Juventus per assicurarsi la prossima estate Danele Rugani, difensore in prestito all'Empoli ma di proprietà dei bianconeri. Lo riporta il Daily Star.

MANCHESTER CITY: SONDAGGIO PER ANCELOTTI

C'e' anche Carlo Ancelotti, nei piani del management del Manchester City alla ricerca di un nuovo allenatore. Secondo il Daily Star, però, l'attuale tecnico del Real Madrid avrebbe ritenuto l'offerta economica non sufficiente. I Citizens seguono anche Rafa Benitez e Jurgen Klopp.

PSV: PSG E MANCHESTER UNITED SU DEPAY

Memphis Depay, stella del PSV Eindhoven campione d'Olanda, è finito nel mirino di Psg e Manchester United. E' stato lo stesso club ad ammettere l'interesse. "A gennaio il PSG voleva acquistare Depay per circa 20 milioni di euro, adesso i francesi, il Manchester United e un'altra squadra lo cercano" hanno detto a Fox Sports Toon Gerbrands e Marcel Brands, dirigenti del club olandese.

MANCHESTER UNITED: BENTEKE PER L'ATTACCO

Christian Benteke è l'obiettivo n.1 di Louis van Gaal per il Manchester United della prossima stagione. Lo scrive il Daily Star, che riporta anche che Robin van Persie e Radamel Falcao lasceranno l'Old Trafford a fine stagione.

AGENTE YAYA TOURE': "PRONTO AD ANDARE VIA"

Yaya Tourè e il Manchester City sono ai ferri corti. L'agente del giocatore getta benzina sul fuoco. "Se al City sono preoccupati per i soldi - ha detto Dimitri Seluk al Daily Mirror - allora dico loro di non preoccuparsi, possono tranquillamente tenersi i soldi, perche' so che ci sono altre squadre pronte a pagare Yaya quello che guadagna ora".

RONALDINHO: "NON MI RITIRO"

Ronaldinho smentisce le voci di un suo ritiro a fine stagione. "Ancora non penso al ritiro - ha spiegato il brasiliano - Voglio rimanere nel mondo del calcio ancora molti anni. Giocherò fino a quando sarò competitivo".

ICARDI, AGENTE A MILANO PER IL RINNOVO

Derby cruciale per il futuro di Mauro Icardi all'Inter. Dopo aver superato la soglia dei 20 gol, con tanto di bonus, l'attaccante nerazzurro sta infatti trattando il rinnovo del contratto con un cospicuo adeguamento dell'ingaggio. Attualmente guadagna 900mila euro all'anno e l'Inter sarebbe pronta ad alzargli lo stipnedio a 2,7 milioni fino al 2019. Nei giorni scorsi l'agente del giocatore è sbarcato a Milano e dopo il derby è in programma un vertice con il club per fare il punto.

BECKENBAUER: "KLOPP? SPERO RESTI IN BUNDES"

Anche Franz Beckenbauer ha parlato del futuro di Juergen Klopp, che ha annunciato l'addio al Borussia. "Spero possa restare in Bundesliga - ha spiegato alla Bild -. è un ottimo allenatore, abbiamo bisogno di lui. Sette anni sulla stessa panchina sono tantissimi. Lui secondo me ha le stesse motivazioni di prima ma si è reso conto che la stessa cosa non vale per i suoi giocatori. Ha capito che il suo lavoro è finito. Ora serve una nuova sfida". "Il Bayern Monaco? Avrà tante richieste ma non ci sarà la nostra. - ha aggiunto -. Abbiamo già un eccellente tecnico come Guardiola".

ANDERLECHT, ROLANDO NON VERRA' RISCATTATO

L'Anderlecht scarica Rolando. Stando a TMW, l'ex difensore di Napoli e Inter infatti non verrà riscattato e tornerà al Porto. Con molta probabilità si tratterà soltanto di una tappa intermedia. Il difensore, infatti, non è nei piani del club e verrà messo sul mercato. In pole c'è il Fenerbahce, ma il giocatore piace anche in Turchia.

SCHALKE, DI MATTEO BLINDA BOATENG

Kevin Prince Boateng difficilmente lascerà lo Schalke04. Lo ha annunciato il tecnico del club tedesco Di Matteo, raffreddando le piste che davano l'ex milanista nel mirino di Inter, Roma, Lazio e Fiorentina. "E' un giocatore importante per noi - ha spiegato Di Matteo - anche in previsione futura".

JUVENTUS, OCCHI SU DEFREL

L'ottima stagione ha Cesena ha acceso i fari su Grégoire Defrel, finito nel mirino non solo del Torino, ma anche della Juventus. Stando a Sky Sport, l'attaccante potrebbe infatti essere acquistato dai bianconeri in collaborazione con il Sassuolo, a cui poi verrebbe girato in prestito per maturare ulteriormente e fare esperienza.

ROMA, SALUTI PER MAICON

L'avventura di Maicon a Roma ormai è ai titoli di coda. Stando alla Gazzetta dello Sport, le condizioni del brasiliano sono più gravi del previsto e il club starebbe pensando alla risoluzione del contratto con buonuscita. Le frequenti visite a Barcellona per risolvere l'infortunio al ginocchio, infatti, non hanno dato i risultati sperati e il laterale non sembra più in grado di soddisfare le esigenze della squadra.

Le news di giornata

JUVE: TEVEZ "FUTURO? NON HO DECISO"

Tevez non scioglie i dubbi: "Il mio futuro? Per rispetto ai tifosi, saranno loro i primi a sapere qualche sarà il mio futuro, adesso non è un problema, non è un pensiero. Ripeto: dobbiamo lavorare per vincere, per passare il turno di Champions League, per conquistare altri punti per lo scudetto".

JUVE: ALLEGRI "TEVEZ? CREDO RESTERA'"

"Tevez? Parlare di mercato ora non ha senso. Tevez è concentrato, credo che rimarrà perché qui si trova bene e ha ancora molto da fare nel calcio europeo". Lo ha detto il tecnico della Juve Allegri dopo la vittoria sulla Lazio.

BECKENBAUER: "KLOPP NON VERRA' AL BAYERN"

"Spero che Klopp rimanga in Bundesliga, ma non verrà al Bayern Monaco perché abbiamo un grande allenatore come Pep Guardiola". Così Franz Beckenbauer, presidente onorario del club campione di Germania.

AGENTE AQUILANI: "TROVEREMO UNA SOLUZIONE"

Andrea D'Amico ha fatto il punto della situazione sul futuro di Aquilani. "Alberto è un giocatore con dei grandi numeri ma non ho ancora parlato con nessuno: sono certo che però troveremo una soluzione soddisfacente, un progetto di alto livello sia in Italia che all'estero" ha detto l'agente al sito mlssoccer.com.

JUVE: MAROTTA "TEVEZ? PAROLE AZZARDATE DAL BOCA"

"Il presidente del Boca ha fatto delle dichiarazioni azzardate, primo nei confronti del club che detiene i diritti sportivi del giocatore, e secondo perché Tevez non ha espresso la sua volontà di andarsene". Così l'ad della Juve Beppe Marotta prima di Juve-Lazio. "Avere nostalgia del proprio Paese non significa voler abbandonare la società prima della scadenza del contratto che è il 2016".

ARSENAL, ARTETA: "RINNOVO? BASTANO 5 MINUTI"

Mikel Arteta, il cui contratto con l'Arsenal scade nel 2016, è ottimista in vista del rinnovo: "Ho grande rispetto per il club e tutti mi rispettano. A maggior ragione, quando tutto andrà meglio, ci siederemo e discuteremo del rinnovo. Sono certo che ci vorranno 5 minuti".

A. MADRID, MANDZUKIC: "VOGLIO RESTARE A LUNGO"

Mario Mandzukic non ha alcuna voglia di lasciare l'Atletico Madrid. "Futuro? L'indicazione più precisa arriva dal fatto che ho comprato casa qua - dice l'attaccante croato nel corso di un'intervista a Sportske Novosti -. Ho l'intenzione di restare il maggior tempo possibile".

L'EVERTON PENSA A VERMAELEN

L'esperienza di Vermaelen con la maglia del Barcellona potrebbe concludersi dopo solo un anno. Secondo quanto riferito dal quotidiano britannico "Metro", l'Everton è pronto a presentare un'offerta per il difensore belga, che quest'anno è stato frenato dagli infortuni.

IL REAL MADRID BLINDA VARANE

Il Real Madrid non ha alcuna intenzione di privarsi di Varane, inseguito da Chelsea, City e Manchester United. Secondo quanto riferito da Marca, i Merengues non lasceranno partire il difensore in alcun caso.

JUVE, SI SCALDA LA PISTA MIRANDA

Si scalda la pista Miranda per la Juventus. Secondo la Gazzetta dello Sport, Marotta e Paratici avrebbero già avviato alcuni contatti in Spagna per strappare il centrale all'Atletico Madrid. Sul brasiliano ci sono però anche il Chelsea e lo United. La valutazione del giocatore si aggira intorno ai 20 milioni di euro, ma è in scadenza nel 2016 e le richieste dei Colchoneros potrebbero abbassarsi.

ROMA, BENATIA VERSO IL RITORNO?

Clamorosa indiscrezione di mercato dalle colonne de "La Repubblica". Mehdi Benatia potrebbe tornare a Roma. Secondo quanto si apprende, Sabatini avrebbe infatti riallacciato i rapporti con l'agente del difensore del Bayern nell'ambito di alcuni colloqui per Benjamin Mendy dell'Olympique Marsiglia, altro obiettivo giallorosso.

SAMP, NUOVI CONTATTI CON PAULO SOUSA

Con Mihajlovic ormai in partenza, la Samp continua a sondare il terreno a caccia del nuovo tecnico per la prossima stagione. Il primo nome sulla lista è quello di Paulo Sousa e, stando a Gianluca Di Marzio, negli ultimi giorni il club blucerchiato avrebbe incontrato ripetutamente l'entourage dell'allenatore.

B. DORTMUND: RUI PATRICIO NEL MIRINO

Il prossimo portiere del Borussia Dortmund potrebbe essere Rui Patricio. Secondo quanto riferito da O Jogo, infatti, il club tedesco è a caccia del sostituto di Weidenfeller e avrebbe intenzione di puntare sull'estremo difensore dello Sporting Lisbona, per cui i portoghesi chiedono circa 15 milioni di euro.

IL BARCELLONA PENSA A ISCO

Pazza idea del Barcellona, che starebbe pensando a Isco del Real Madrid per rinforzare il centrocampo in vista della prossima stagione. A riferirlo è il Mundo Deportivo.

ROMA: PERES E MENDY

La Roma cercherà di rinforzare le fasce al più presto. Come riporta Il Tempo, i giallorossi non sono solo interessati a Bruno Peres del Torino, ma sondano anche il campo per Benjamin Mendy dell'Olympique Marsiglia e classe '94.

TORINO, MAXI LOPEZ VERSO IL RINNOVO

E' tempo di rinnovi in casa Toro. In particolare, stando alla Gazzetta dello Sport, c'è grande attenzione sulle posizioni di Maxi Lopez e Glik. L'attaccante arrivato dal Chievo è in scadenza e le parti stanno trattando un prolungamento fino al 2017. Per l'accordo è solo questione di tempo. Per quanto riguarda il capitano, si sta muovendo invece Cairo in prima persona. Il presidente granata vuole blindare Glik con un adeguamento di contratto e un prolungamento fino al 2018.

LO UNITED TENTA HIGUAIN

Gonzalo Higuain al posto di Radamel Falcao. In Inghilterra danno per possibile l'arrivo dell'attaccante argentino del Napoli alla corte di Van Gaal.

JUVE: NETO E' IN DUBBIO

Norberto Neto alla Juve? Forse no. Secondo Il Corriere dello Sport, il portiere della Fiorentina non è più tanto sicuro di vestire la maglia bianconero anche per il destino già segnato da secondo di Buffon. Dietro il portiere della Fiorentina ci sarebbe l'Inter.

TEVEZ: PARLA L'AGENTE

Tevez al Boca subito. No, almeno stando alle parole del suo agente Adrian Ruocco: "Carlos terminerà la sua carriera al Boca Juniors perché questo è quello che lui desidera. Sta costruendo una casa in Argentina, è lì che vuole vivere. Ora, però, vuole dare tutto se stesso per la Juventus, che si sta giocando trofei importanti. Allo stato attuale delle cose, tornerà nel 2016 al Boca".

Le news di giornata

PALERMO, PRESSING PER DUARTE

Palermo: niente De Sart, tutto su Oscar Duarte. Lo riferisce Tmw, precisando che i rosanero hanno lanciato l'assalto al difensore del Brugge, che non vorrebbe invece lasciar partire il giocatore. Si tratta.

ODUAMADI: "TORNO AL MILAN, POI VEDREMO"

Nnamdi Oduamadi non rimarrà ancora in prestito al Latina. L'attaccante nigeriano è infatti intenzionato a tornare al Milan per capire il suo futuro. l Latina vorrebbe prolungare il prestito ma tornerò al Milan in estate - ha detto al Nigerian Football News -. Il Milan è la mia squadra, da lì saprò se rimarrò o andrò in prestito la prossima stagione. Il mio agente mi ha detto che ci sono tante squadre interessate a me. Non so dove andò, aspettiamo e vediamo".

FIORENTINA, IAKOVENKO PRONTO A TORNARE

Oleksandr Iakovenko è pronto a tornare a Firenze. "Non ho rimpianti. A Firenze ho vissuto una bella esperienza. Quello viola poi, non lo reputo un capitolo chiuso. Non mollo mai. Tutto è ancora aperto", ha spiegato a VoetbalNieuws.be l'esterno ucraino di proprietà della Viola in prestito all'ADO Den Haag.

JUVE: TEVEZ VICINO AL BOCA

L'amore per la Juve contro la nostalgia di casa: per Carlitos Tevez ha vinto la seconda opzione. Sembra infatti vicinissimo l'addio dell'Apache che a giugno è pronto a riabbracciare il Boca Jrs. Per il Corriere della Sera l'argentino avrebbe già comunicato la sua decisione ad Agnelli, promettendo però massimo impegno fino al termine della stagione per continuare a sognare la Champions League. I bianconeri pensano a Dybala per sostituirlo.

BOLOGNA: IDEA PAZZINI-CASSANO

Pazza idea per il Bologna in caso di promozione in Serie A. Secondo Gazzetta Tv la società rossoblù vorrebbe ricongiungere la coppia Pazzini-Cassano la prossima stagione.

MATI FERNANDEZ: "TORNERO' AL COLO COLO"

Mati Fernandez, centrocampista della Fiorentina, ha parlato del suo futuro ai microfoni di puranoticia.cl: "Spero di tornare a vestire in futuro la maglia del Colo Colo e far parte di nuovo di una vera famiglia.

RONALDINHO: RITIRO A GIUGNO?

Secondo il quotidiano brasiliano Extra, Ronaldinho sta pensando al ritiro a giugno. Lo avrebbe confidato a un gruppo di amici nonostante il contratto fino al 2016 col Queretaro.

L'INTER PENSA A IAGO FALQUE

L'attaccante del Genoa Iago Falque piace molto a Roberto Mancini. il tecnico nerazzurro pensa proprio allo spagnolo come possibile pedina da inserire nel suo 4-2-3-1 del futuro. Anche la giovane età del giocatore è una garanzia in più per Ausilio, che, come rivela il sito CalcioMercato.com, proverà a strapparlo al club di Enrico Preziosi durante il mercato estivo.

ROMA VICINA A ROMARIO BALDE'

Secondo il sito TuttoMercatoWeb.com, la Roma sarebbe ad un passo dall'accordo con l'esterno offensivo del Benfica Romario Baldè, in scadenza di contratto con il club portoghese. Sabatini farà di tutto per portare nella capitale uno dei talenti cristallini della nazionale Under 21 del Portogallo.

MILAN: GALLIANI CERCA DI TRATTENERE VAN GINKEL

Il Milan cercherà di chiedere al Chelsea il raddoppio del prestito di Van Ginkel. Le ultime positive prestazioni hanno convinto Inzaghi e soprattutto Galliani a decidere di puntare ancora sul centrocampista olandese di proprietà dei Blues. A scriverlo è stato il quotidiano sportivo torinese Tuttosport, all'interno di un pezzo che riguarda l'intera situazione della mediana rossonera.

MAN. CITY, PELLEGRINI BLINDA TOURE'

Prosegue la telenovelas tra l'Inter e Yaya Toure, per quello che sarà probabilmente uno dei tormentoni del mercato estivo. Il tecnico del Manchester City Pellegrini ha voluto esprimersi nuovamente sul futuro del centrocampista ivoriano, chiudendo la porta ad un suo possibile trasferimento a Milano. "E' un giocatore veramente importante per la nostra squadra" gha detto l'allenatore cileno "Voi tutti aspettate solo le miei critiche nei suoi confronti, ma lui resterà con noi".

JUVE: KLOSTERMANN PER IL FUTURO DELLA DIFESA

La Juventus non smette di lavorare in prospettiva futuro, cercando giovani promettenti che garantiscano una continuità nelle vittorie della squadra . Il nome nuovo, riportato da Tuttomercatoweb, è quello di Lukas Klostermann, difensore centrale del Red Bull Leipzig. Il tedesco classe '96 viene considerato uno dei migliori talenti della 2 Bundesliga, in grado di giocare anche sull'esterno, oltre che come detto al centro della difesa.

BAYERN MONACO, PARLA GUARDIOLA: " RESTO QUI"

Proprio come ha fatto Carlo Ancelotti, anche un altro allenatore, quello del Bayern Monaco, Pep Guardiola, è tornato sul tema del rinnovo e del suo avvenire alla guida del Bayern Monaco. "Ho un contratto per un'altra stagione e l'anno prossimo sarò ancora qui" ha detto lo spagnolo, smentendo di fatto le voci che lo danno come possibile erede di Pellegrini al Manmchester City.

LAZIO: ASTON VILLA E TOTTENHAM SU KLOSE

Miroslav Klose piace in Premier League. A riportarlo è stato Talksport, che ha parlato dell'interessamento manifestato da Aston Villa e Tottenham nei confronti dell'attaccante tedesco. Dopo in rumors riguardanti il Brasile, si aggiungono i fari puntati da parte dei due club inglesi, ma la Lazio tenterà certamente di convincere il bomber a restare ancora nella capitale.

INTER: PRONTA L'OFFERTA PER ALLAN

Proseguono i contatti tra Inter e Udinese per Allan: Secondo quanto riporta Tuttoudinese.it, i nerazzurri sono pronti a tornare decisi sul centrocampista brasiliano, offrendo alla società friulana otto milioni di euro più un giovane a scelta dal settore giovanile. Vedremo se Ausilio riuscirà a beffare la concorrenza...

REAL MADRID, ANCELOTTI RESTA ANCHE IL PROSSIMO ANNO

L'allenatore del Real Madrid Carlo Ancelotti ha parlato anche del suo futuro nell'intervista a EsRadio. Quando gli è stata fatta la domanda, il tecnico italiano ha detto: "Non so se prolungherò, ma per ora ho ancora un altro anno di contratto qui. Gli allenatori dipendono dai risultati, può succedere di tutto. Intanto sto pianificando anche la prossima stagione".

MILAN: RISPUNTA DE MAIO

Il difensore del Genoa De Maio è tornato di moda in casa Milan. Galliani sta rivalutando l'ipotesi di portare il francese -naturalizzato italiano- a Milano. A riportare la notizia è il sito Calciomercato.com, secondo cui il costo dell'operazione si aggira intorno ai 5 milioni di euro. Solo il tempo ci dirà se Preziosi accetterà le offerte avanzate dai rossoneri.

IL BARCELLONA SEGUE FABINHO

Il Mundo Deportivo ha diffuso la notizia riguardante l'interessamento del Barcellona per Fabinho. Esterno destro del Monaco, che potrebbe essere il sostituto ideale di Dani Alves, che sembra ormai destinato a lasciare la Catalogna a fine anno.

FIORENTINA: INLER IN ARRIVO

Il centrocampista del Napoli Gokan Inler sembra essere agli sgoccioli della sua avventura con i partenopei. Protagonista di una stagione non particolarmente brillante, lo svizzero - secondo quanto riporta La Nazione- è pronto a dire sì alla Fiorentina già quest'estate, nonostante il contratto con gli azzurri scada il prossimo anno. I viola proporranno all'Ex Udinese un contratto biennale, che il giocatore sembra intenzionato ad accettare.

ROMA: C'E' L'ACCORDO CON BRUNO PERES

Walter Sabatini ne è sicuro, il degno erede di Maicon per la corsia destra della Roma è Bruno Peres, il terzino del Torino che potrebbe lasciare la corte di Ventura in estate, viste le numerose offerte da squadre italiane e non. I giallorossi, stando al Corriere dello Sport, i giallorossi hanno già trovato l'accordo con il brasiliano, offrendogli un contratto da un milione a stagione, più del doppio di ciò che riceve dai Granata. Ora resta solo da vedere se Urbano Caino valuterà accettabili le cifre proposte dalla Roma, per decidere se cedere il giocatore.

UDINESE: MARAN E ZUKANOVIC GLI OBIETTIVI A CENTROCAMPO

Il Corriere di Verona ha svelato quelli che potrebbero essere i possibili partenti del Chievo di Luca Campedelli, ormai sempre più vicino alla salvezza matematica. Stando alla stampa veronese l'Udinese ha bussato per Maran- tecnico in grado di risollevare le sorti dei gialloblù- che potrebbe succedere a Strammaccioni e anche per il terzino Zukanovic, protagonista di una bella stagione a Verona. Vedremo se il Chievo cercherà di trattenerli oppure se li lascerà partire dovesse arrivare l'offerta giusta.

TORINO: TAIDER E KURTIC NEL MIRINO

Il presidente del Torino Urbano Caino ha in mente un paio di colpi per la mediana da aggregare alla squadra di Ventura. Come riporta La Stampa infatti, sono due i nomi dei centrocampisti che il prossimo anno potrebbero vestire la maglia granata: Taider e Kurtic. Questo week-end il Toro avrà la possibilità di vedere da vicino l'algerino nella sfida contro il Sassuolo.

INTER : SONG IN PRESTITO A GIUGNO

Il nuovo nome sulla lista di Piero Ausilio è quello di Alexandre Song. Centrocampista ghanese attualmente in forza al West Ham ma di proprietà del Barcellona, potrebbe essere uno dei possibili acquisti del mercato estivo nerazzurro, dopo l'occasione persa con Toulalan. A riportare la notizia: Il Corriere dello Sport, che ha poi aggiunto che la formula preferita dal club di Erick Thohir sarebbe quella del prestito, magari includendo l'operazione nella "trattativa Pedro" già in corso con i blaugrana.

ROMA: IDEA BABA DALL'AUSBURG

Il terzino dell'Augsburg Abdul Rahman Baba è entrato nel mirino della Roma. A scriverlo la stampa tedesca, che ritiene certo l'interessamento del club giallorosso per quello che potrebbe essere il futuro della fascia sinistra per la squadra di Garcia.

JUVE: PRESO CAVANI 

"La Juventus ha preso Cavani", l'indiscrezione arriva dalle pagine de La Stampa e de Il Giorno. In attesa di conoscere il futuro prossimo di Tevez, quasi certamente lontano da Torino, i bianconeri si sono tutelati chiudendo l'affare per l'attaccante del Psg. Colpo da 45 milioni di euro con una clausola legata alla cessione di Pogba. In caso di mancata vendita del centrocampista francese tutto salterà.

Le news di giornata

BABACAR: "RINNOVO A BREVE"

Autore dell'1-1 in extremis a Kiev con la Dinamo, Babacar ha annunciato una novità: "A breve firmerò il rinnovo del contratto con la Fiorentina".

BENITEZ: "RESTO SE SI PUO' MIGLIORARE"

Rafa Benitez non ha sciolto il riserbo sul suo futuro al Napoli: "Futuro? Non abbiamo ancora deciso nulla. Stiamo aspettando, i tifosi sanno che qui sono contento. Lavoriamo bene, ma sono cose che vanno analizzate attentamente. Possiamo ancora migliorare. Il merito va anche allo staff tecnico e a Bigon, grandissimo direttore, difficilmente ci sono eguali. Devo capire qual è l'obiettivo finale di questa squadra, se ci sono possibilità e volontà di miglioramento. Sono queste le cose che analizzeremo".

DORTMUND: TUCHEL DOPO KLOPP?

Potrebbe essere annunciato la prossima settimana il successore di Jurgen Klopp sulla panchina del Borussia Dortmund. Lo annuncia il magazine tedesco 'Kicker', secondo cui il candidato numero uno sarebbe Thomas Tuchel, ex Mainz.

NAPOLI SUL NUOVO MAICON

Mayke è considerato, in Brasile, il nuovo Maicon. Il Napoli secondo skysport sta seguendo il classe 1992 del Cruzeiro. In patria è considerato il nuovo Maicon.

NAPOLI: BIGON "BENITEZ? CONCENTRATO SUL LAVORO"

"Le voci su Benitez? Per la professionalità, Benitez è un allenatore che può far solo del bene per il club. In questo momento è solo concentrato sul lavoro, così come lo siamo tutti noi". Così il ds del Napoli Riccardo Bigon ai microfoni di Premium calcio prima della sfida di Europa League contro il Wolfsburg.

FIORENTINA: ANGELONI CAPOSCOUT

Alla Fiorentina è tutto fatto per il nuovo caposcout Valentino Angeloni. Già lunedì potrebbe essere in tribuna per il match interno contro il Verona.

BASILEA: PAULO SOUSA PUO' LIBERARSI

Sono insistenti le voci che vogliono Paulo Sousa vicino alla panchina della Sampdoria al posto di Mihajlovic per la prossima stagione. Il tecnico portoghese ha fatto capire di essere pronto a liberarsi dal Basilea a fine stagione.

MILAN-INTER PER PEROTTI

In attesa di quello sul campo, Milan e Inter stanno inscenando un derby sul mercato. L'obiettivo è Diego Perotti, talentuoso esterno del Genoa.

LAZIO: HOFFENHEIM E BORUSSIA M' GLADBACH ALLA PORTA PER CANA

Il centrocampista arretrato della Lazio Lorik Cana piace parecchio in BundesLiga. Dopo l'interessamento da parte del Wolfsburg lo scorso anno, adesso si sono fatte avanti l’Hoffenheim e il Borussia M’gladbach, che vorrebbero portare il capitano della nazionale albanese in Germania al più presto. A riportare la notizia è il sito Calciomercato.com.

NAPOLI: PROSEGUONO I CONTATTI TRA CALLEJON E L'ATLETICO MADRID

Dalla Spagna giungono nuove indiscrezioni riguardo il futuro dell'attaccante del Napoli Josè Callejon. Secondo quanto trapela dalle frequenze di Cadena Cope, lo spagnolo avrebbe già detto sì all'Atletico Madrid, in quello che sarebbe un clamoroso ritorno in patria per il talento cresciuto nel Real Madrid. L'accordo tra società e giocatore sembra già esserci, manca il via libera del Napoli, che per lasciare il giocatore chiede non meno di 20 milioni di Euro.

MILAN: LA MLS TENTA L'ASSALTO A ESSIEN E MUNTARI

Due possibili partenti per la mediana del Milan. Secondo Tuttosport infatti, i due centrocampisti ghanesi Muntari e Essien, sono stati già contattati da due squadre dell'Mls, si tratta degli Orlando City e dei New York Red Bull.

SAMP: LO SCHALKE 04 CHIAMA SORIANO

Il centrocampista della Sampdoria Roberto Soriano sta accendendo l'interesse di diversi club. In Italia, sul giocatore si stanno muovendo Inter e Milan, ma anche dall'estero non smettono di pensare a lui. Lo Schalke 04 in particolare ha individuato in Soriano la possibile alternativa a Sami Khedira, nel caso in cui per quest'ultimo non si concretizzi il trasferimento dal Real Madrid.

VERONA: E' FATTA PER SILIGARDI

L'Hellas Verona ha raggiunto l'accordo con il Livorno per Luca Siligardi, attaccante classe '88 , dal 2011 in forza al club amaranto. La conclusione della trattativa verrà ufficializzata a fine anno, ma gli scaligeri si sono assicurati il primo colpo dell'estate.

JUVE: IL CHELSEA LIBERA OSCAR

Il brasiliano Oscar non viene più considerato incedibile al Chelsea, se arriva l'offerta giusta potrebbe anche partire. Marotta si frega le mani, perchè adesso non sembra più cosi impossibile arrivare al centrocampista dei blues. La juve da tempo è in cerca di un trequartista che completi un centrocampo già così stellare. Il profilo del ragazzo cresciuto nel San Paolo sembra proprio quello del giocatore ideale per Massimiliano Allegri, che spera che la trattativa possa andare in porto in questo mercato estivo.

LAZIO: SPUNTA ADRIANO DEL BARCELLONA

La Lazio sta progettando la campagna acquisti per questo mercato estivo. La rosa, già competitiva, potrebbe diventarlo ancora di più il prossimo anno, con nomi importanti che circolano nell'orbita del club biancoceleste. La nuova idea si chiama Adriano, esterno sinistro del Barcellona, che potrebbe essere una risorsa importante per la fascia della squadra di Pioli. Lotito proverà a presentare un'offerta di sei milioni ai blaugrana, per convincerli a cedere il brasiliano.

ROMA: C'E' L'ACCORDO CON AYEW

Secondo quanto riporta Leggo, la Roma è ad un passo da chiudere la trattativa per Andrè Ayew. L'accordo tra l'esterno del Marsiglia e la società giallorossa sembra esserci, con Sabatini che ha proposto al ragazzo un contratto da 3 milioni di euro annui. Ora bisognerà convivere il club francese a lasciarlo partire, ma soprattutto Rudi Garcia dovrà trovare la qualificazione in Champions League per far si che l'attaccante sia ancor più intenzionato a trasferirsi nella capitale. Se dovesse riuscire l'operazione con la Roma, l'Inter, che seguiva da tempo il giocatore, resterebbe a bocca asciutta.

ATALANTA: CARMONA CERCATO DAL SIVIGLIA

Il centrocampista dell'Atalanta Carlos Carmona è stato accostato al Siviglia ancora una volta. a riportare il rinnovato interesse del club spagnolo per l'argentino è stato L'Eco di Bergamo, che ha giustamente evidenziato come il giocatore sia stato vicino a lasciare i nerazzurri anche nel corso della passata stagione.

UDINESE: RINNOVO PER GIARETTA 

"Udinese Calcio comunica di aver prolungato il contratto con il direttore sportivo Cristiano Giaretta fino al 30 giugno 2016". Queste le prime parole del dirigente: "Ringrazio la famiglia Pozzo per la stima e sono orgoglioso di poter proseguire il mio operato nel progetto Udinese che con la nascita del nuovo stadio diventerà sempre più importante"

PALERMO, ZAMPARINI: "VENDO DYBALA A FINE APRILE"

Il presidente del Palermo Maurizio Zamparini, intervistato da Tuttosport, è tornato a parlare del futuro di Paulo Dybala, che come prevedibile sarà il vero tormentone di mercato estivo. Il numero uno rosanero, ha in realtà rivelato: "Entro fine aprile Dybala sarà venduto". Aggiungendo anche "La Roma è, con la Juve, la squadra più interessata al mio ragazzo. Uno come Dybala servirebbe eccome ai giallorossi. E loro non hanno problemi di soldi. Poi c'è l'estero. D'intesa con me, Triulzi si sta muovendo tra Londra e Parigi per raccogliere tutte le offerte, poi valuterempo insieme la situazione".

CHELSEA: OBIETTIVO ENNER VALENCIA

Dalle parti di Stanford Bridge ci si aspetta dei cambiamenti importanti sulla trequarti campo. Oscar potrebbe lasciare il Chelsea, e chissà forse anche la Premier League e al suo posto Jose Mourinho vedrebbe bene Enner Valencia, il centrocampista molto offensivo che sta convincendo con la maglia del West Ham. A riportare la notizia è il quotidiano inglese Daily Mirror, secondo cui i Blues faranno di tutto per arrivare all'ecuadoriano.

INTER: PIACE KONDOGBIA

L'Inter continua a guardare verso Montecarlo per costruire il centrocampo del futuro. Dopo il rinnovo di Toulalan, Ausilio ha in mente un altro centrocampista del Monaco, si tratta di Geoffrey Kondogbia, giocatore di quantità e qualità che piace a Roberto Mancini. L'uomo di mercato nerazzurro è pronto ad avanzare un'offerta al club monegasco.

JUVE: ALEX SANDRO OSSERVATO SPECIALE

Alcuni emissari della Juventus erano presenti ieri sera allo Estadio do Dragao per assistere al match di coppa tra Porto e Bayern Monaco. Gli occhi degli osservatori bianconeri erano puntati sul terzino brasiliano Alex Sandro, sotto contratto con i portoghesi fino al 2016, ma che con l'offerta giusta potrebbe partire già quest'estate. Il futuro della fascia sinistra potrebbe essere proprio lui.

MILAN: JOSE' MAURI RESTA NEL MIRINO

Il centrocampista del Parma Josè Mauri è entrato nel radar di diversi club, non solo italiani. Adriano Galliani però vorrebbe trattenerlo in serie A, portandolo a Milano -ovviamente sponda rossonera- a giugno. I contatti proseguono e ipotizzare di poter vedere l'argentino naturalizzato azzurro al Milan per il prossimo anno, non è certo impossibile.

ROMA: L'ARSENAL VUOLE ITURBE

Il gioiella della Roma Iturbe piace molto oltremanica, in particolar modo all'Arsenal di Arsen Wenger, come riportato dal sito Experess.Co.Uk. Per strappare l'argentino dalla capitale servono almeno 30 milioni di euro, su di lui vivo anche l'interesse del Liverpool.

FIORENTINA: SE PARTE GOMEZ PUO' ARRIVARE DESTRO O IMMOBILE

La sfida di Europa League può essere per Mario Gomez l'occasione giusta per convincere la dirigenza viola a confermarlo per la prossima stagione. Altrimenti la Fiorentina potrebbe mettersi sulle tracce di un nuovo bomber, capace di succedere al meglio a Supermario. Immobile e destro sono i nomi che più piacciono a Daniele Pradè, due attaccanti in cerca di riscatto, che potrebbero trovare in Firenze la piazza giusta per tornare grandi.

KLOPP A META' STRADA TRA MAN. CITY E BAYERN MONACO

Jurgen Klopp ha deciso, dal prossimo anno non sarà più lui l'allenatore del Borussia Dortmund, dopo sette anni alla guida del club. Secondo Gianluca Di Marzio, si aprono diversi scenari per il tecnico tedesco, che piace a molte società, in Germania e non. Le ipotesi più accreditate, sembrano essere il Manchester City, che sembra aver messo alla porta Pellegrini, e il Bayern Monaco, che in caso di eliminazione anzitempo dalla Champions potrebbe pensare di trovare un sostituto di Guardiola. Le possibilità di vedere Klopp in Italia sono invece inferiori, anche se Aurelio De Laurentiis ci pensa, pronto a inserirsi nelle trattative in caso di addio di Rafa Benitez

L'INTER CI RIPROVA PER JOVETIC 

Ritorno di fiamma per Stevan Jovetic. L'Inter sta lavorando sul mercato per il futuro e sembra essere tornato prepotentemente in corsa per il montenegrino del Manchester City che è in vendita. Indiscrezione confermata da Ausilio: "E' un giocatore da Inter, la scorsa estate eravamo molto vicini a prenderlo poi è arrivato l'infortunio di Negredo... Ci credevamo". Ora il possibile nuovo assalto: si parla di prestito.

JUVE-TEVEZ, ADDIO VICINO 

L'amore per la Juve contro la nostalgia di casa: per Carlitos Tevez ha vinto la seconda opzione. Sembra infatti vicinissimo l'addio dell'Apache che a giugno è pronto a riabbracciare il Boca Jrs. Per il Corriere della Sera l'argentino avrebbe già comunicato la sua decisione ad Agnelli, promettendo però massimo impegno fino al termine della stagione per continuare a sognare la Champions League. I bianconeri pensano a Dybala per sostituirlo.

Le news di giornata

CASILLAS: "VOGLIO CHIUDERE LA CARRIERA AL REAL"

Nonostante le (tante) critiche, Iker Casillas non vuole lasciare il Real Madrid. "Voglio restare al Real Madrid fino al 2017 quando il mio contratto scadrà. Voglio chiudere la carriera in questo club" il pensiero del portiere.

SAN PAOLO: SABELLA PER LA PANCHINA

Il San Paolo ha individuato il nuovo allenatore. Si tratta di Alejandro Sabella, ex ct dell'Argentina: la risposta del 61enne argentino è attesa per venerdì.

ZANETTI: "ICARDI E KOVACIC RIMANGONO"

Il vicepresidente dell’Inter, Javier Zanetti, rispondendo alle domande dei tifosi nerazzurri su Facebook, ha parlato di mercato: "L'intenzione della società è quella di tenere sia Kovacic che Icardi".

BENITEZ: "VOLEVO SCHURRLE, LUIZ GUSTAVO E PERISIC"

Alla vigilia della sfida con il Wolfsburg, Rafa Benitez svela un retroscena di mercato: "Quando ho iniziato il mio percorso ho segnalato giocatori come Perisic, Schurrle, Luiz Gustavo, ma non abbiamo potuto prenderli".

CHIEVO, PELLISSIER: "RINNOVO DOPO LA SALVEZZA"

Sergio Pellissier è un'autentica bandiera per il Chievo Verona e dopo più di 10 anni in gialloblù, l'attaccante valdostano non è ancora stanco di respirare l'aria del Bentegodi. Ha parlato recentemente del suo futuro, ai microfoni de Il Corriere di Verona, scherzando ed evidenziando l'assoluto rapporto di familiarità con la società scaligera: Io e il presidente Campedelli abbiamo sempre discusso il contratto in scadenza. Ora non ci penso. Prima la salvezza, poi tra una birra e l'altra sarà quel che sarà".

MILAN, AG. MASTOUR: "LO HA CERCATO IL REAL MADRID"

Il manger di Hachim Mastour, Dario Paolillo, ha parlato a Calciomarket, programma in onda su GazzettaTv. "A gennaio c'era stato qualche contatto con il Real Madrid, lo stimano molto" ha detto l'agente del giovane talento rossonero, aprendo di fatto alla possibile cessione dell'attaccante classe '98 di origini marocchine.

RAPID BUCAREST: TORNA BERGODI

Cristiano Bergodi è di nuovo sulla strada per la Romania. Il tecnico italiano tornerà sulla panchina del Rapid Bucarest, club che ha già allenato nel 2007.

LAZIO, AG. BIGLIA: "LO CERCANO GRANDI SQUADRE, MA ALLA LAZIO STA BENE"

Lucas Biglia è uno degli uomini chiave della nuova Lazio di Stefano Pioli. Come è normale, il centrocampista argentino sta attirando su di sè i riflettori di numerose squadre. A confermarlo è lo stesso agente del giocatore, Enzo Montepaone, che in esclusiva a Lazio Press ha dichiarato: "“Per Lucas, sono stato chiamato da grandi squadre. Comunque lui alla Lazio sta bene”.

AG. VERRATTI: "NON E' MAI STATO VICINO ALLA ROMA"

Torna a parlare l'agente di Marco Verratti, Donato Di Campli, dopo le dichiarazioni di Bojan Krkic. "Non è mai stato vicino alla Roma" ha detto il procuratore smentendo di fatto il centravanti dello Stoke City.

PSG: PEDRO NEL MIRINO

L'attaccante del Barcellona Pedro è al centro dell'attenzione di diversi club. Dalla Spagna, Marca scrive di un interessamento del Paris St. Germain per lo spagnolo crescito nella cantera blaugrana. Anche l'Inter continua a seguire con attenzione la vicenda di Pedrito, che difficilmente potrà restare ancora alla corte di Luis Enrique.

DORTMUND: KLOPP LASCIA A FINE STAGIONE

Dopo sette anni d'amore è giunto al capolinea il matrimonio tra Jurgen Klopp e il Borussia Dortmund. La conferma è arrivata in una conferenza stampa congiunta tra il direttore generale del club Watzke e l'allenatore tedesco che hanno confermato la separazione consensuale nonostante il recente rinnovo fino al 2018. "Lascio - ha detto klopp - perché non mi sento più l'allenatore ideale per questa squadra".

CHELSEA: PRENOTATO DANNY ROSE

Secondo il Daily Mirror, il Chelsea è in pole position per il terzino del Tottenham Danny Rose. Il nazionale inglese viene considerato l'erede di Patrick Evra, e Mourinho vorrebbe vederlo al più presto con la maglia dei Blues, che però dovranno fare i conti con la concorrenza del Manchester City.

TORINO E GENOA SI SFIDANO PER CALDIROLA

Il difensore del Werder Brema Luca Caldirola potrebbe tornare presto in Italia. Come riporta il sito GianlucaDiMarzio.com infatti, il classe '91 cresciuto nelle giovanili dell'Inter piace a Torino e Genoa, che tenteranno di portarlo in Italia il prima possibile, dopo le due stagioni in BundesLiga.

INTER E NAPOLI OSSERVANO ABDENNOUR

Il difensore del Monaco Abdennour è entrato nel mirino di Inter e Napoli, che ieri hanno guardato con attenzione la sfida dello Juventus Stadium: osservato speciale proprio il centrale tunisino. Nei prossimi mesi scopriremo se una delle due pretendenti riuscirà a portare in Serie A il classe '89.

UFFICIALE: AMBURGO, LABBADIA E' IL NUOVO ALLENATORE

E' arrivata in mattinata l'ufficialità del nuovo nome per la panchina dell'Amburgo. Sarà Bruno Labbadia a sedere sulla panchina del club tedesco, che sta vivendo un vero incubo da inizio stagione, con la retrocessione - la prima della sua storia- che sembra avvicinarsi inesorabilmente. Labbadia sarà il quarto allenatore nel giro di meno di un anno, un record in negativo che descrive bene il momento confusionale della società.

ANCHE LA ROMA SU DYBALA

Questa sarà sicuramente l'estate di Paulo Dybala. Autentico oggetto del desiderio di mezz'Europa, l'argentino sarà il vero protagonista del mercato. Nelle ultime ore anche la Roma, secondo quanto riporta Tuttosport, è entrata a far parte della lista dei club sulle tracce del centravanti del Palermo. Zamparini è già pronto a giocare al rialzo, in quella che lui stesso ha definito "un'asta", che porterà al trasferimento della rivelazione di questa Serie A 2014/15.

BORUSSIA D.: VIA KLOPP

Jurgen Klopp lascerà il Borussia Dortmund. Secondo il quotidiano tedesco Bild, infatti, dopo sette anni di militanza e nonostante il rinnovo del contratto fino al 2018, il tecnico lascerà il club rescindendo il contratto.

PARMA: MIRANTE SEGUITO DA BOLOGNA E SAMP

Il portiere del Parma Antonio Mirante lascerà -insieme a molti altri compagni- probabilmente il club crociato a fine stagione. Purtroppo le terribili vicende societarie condizioneranno pesantemente le scelte e il futuro degli emiliani. Con la retrocessione arriverà anche l'addio di molti componenti della rosa, tra questi sembra esserci appunto anche l'estremo difensore cresciuto nelle giovanile della Juventus, che ha ricevuto un'offerta di contratto biennale dalla Sampdoria. Anche il Bologna resta alla porta, solo il tempo ci dirà quale sarà la prossima maglia di Mirante.

JUVE: SI CONTINUA A LAVORARE PER FALCAO

Il sogno del mercato estivo per Beppe Marotta si chiama Radamel Falcao. L'attaccante attualmente in prestito dal Monaco al Manchester United non sta attendendo le aspettative alla corte di Van Gaal, per questo dalle parti dell'Old Trafford si vocifera che difficilmente il colombiano potrà restare in Premier con la maglia dei Red Devils anche per la prossima stagione. Se i piani degli uomini di mercato bianconero andranno in porto, il ritorno del Tigre a Montecarlo però non durerebbe che un battito di ciglia, perchè la punta ex Porto e Atletico Madrid potrebbe proseguire il suo viaggio verso Torino, cercando nell'Italia una nuova terra di conquista che lo riscatti dopo le ultime annate sottotono, complici infortuni e problemi di adattamento.

MILAN: DE JONG PUO' PARTIRE

La Gazzetta dello Sport parla del possibile addio di Nigel De Jong al Milan. Il centrocampista rossonero non riesce infatti a trovare l'accordo necessario sull'ingaggio con la società di Via Aldo Rossi. Dalla Premier monitorano con attenzione la situazione dell'olandese, e più di un club è pronto a farsi avanti per riportarlo in Inghilterra. Dovesse salutare davvero Milano, De Jong lascerebbe un grande vuoto in mediana, costringendo Galliani a correre al più presto ai ripari.

INTER: SEMPRE VIVA L'IPOTESI BOATENG

Il centrocampista dello Schalke 04 Kevin Prince Boateng stuzzica da tempo la fantasia di Piero Ausilio, che vorrebbe riportarlo a Milano, ma sull'altra sponda del Naviglio, quella nerazzurra. Certo vedere il "Boa" con la maglia dell'Inter sarebbe un tuffo al cuore per tutti i tifosi milanisti, che non dimenticano le tre stagioni in rossonero del ragazzo cresciuto nelle giovanili dell'Herta Berlino. Su Boateng comunque è vivo anche l'interesse di Roma, Fiorentina e Lazio, oltre che del Fenerbahce in Turchia.

FIORENTINA: ADDIO VICINO PER AQUILANI

L'avventura di Alberto Aquilani in viola sembra sempre più vicina alla sua conclusione. Il centrocampista della Fiorentina è in scadenza di contratto e difficilmente si troverà un accorso per il rinnovo. Resta solo da capire quale sarà la prossima destinazione per il trequartista ex Milan, che ha sicuramente ancora voglia di giocare e fare bene con un qualche altra maglia.

PSG: DEBUCHY NEL MIRINO

Secondo quanto riferito dai media inglesi, il futuro di Debuchy potrebbe essere in Francia. Il terzino dell'Arsenal è finito nel mirino del Psg, che potrebbe sferrare l'attacco in estate.

Le news di giornata

SKRTEL: "SONO STATO VICINO AL NAPOLI"

Martin Skrtel lancia messaggi al Napoli. Il difensore del Liverpool conferma i contatti con il club partenopeo e rivela al Daily Mail: "Ci furono contatti frequenti e fui vicino a cambiare maglia, ma non si trovò un accordo. Ora resto concentrato per fare bene con la maglia del Liverpool, nella prossima sessione di mercato vedremo: ne potremo riparlare".

UFFICIALE: FIORENTINA, PASQUAL RINNOVA FINO AL 2016

La Fiorentina ha ufficializzato il prolungamento del terzino classe '82 Manuel Pasqual. Per il laterale difensivo, a Firenze dal 2005 è arrivato il rinnovo che lo legherà al club gigliato per un altro anno, fino al giugno del 2016.

GENOA, PREZIOSI: "GASPERINI RESTA. QUESTA E' CASA SUA"

Dopo i rumors riguardanti il possibile addio di Gian Piero Gasperini al Gene arriva la smentita del presidente rossoblù Preziosi, che ai microfoni di Primo Canale ha dichiarato: ""Sarà lui il tecnico per il futuro. Abbiamo un altro anno di contratto, poi ci siederemo ad un tavolo per discutere. Sono sereno, per me non esiste alcun problema. Il mister qui è a casa sua".

NAPOLI ATTENTO: L'ATLETICO MADRID SU HIGUAIN

L'Atletico Madrid tiene d'occhio anche la situazione di Gonzalo Higuauin, non solo quella di Icardi. I media spagnoli si dicono sicuri di poter rivedere presto il Pipita nella Liga, sempre a Madrid, ma sponda Colchoneros. La trattativa che porta all'argentino sembra più percorribile rispetto a quella in direzione di Edison Cavani, che sembra avere un ingaggio troppo pesante per la squadra di Simeone.

INTER: PAZZA IDEA MARIO GOMEZ SE ICARDI DA' L' ADDIO

La storia d'amore tra l'Inter e Mauro Icardi potrebbe essere agli sgoccioli, perchè il rinnovo non arriva e forse non arriverà mai. Se l'argentino dovesse lasciare Milano, Piero Ausilio ha già in mente il possibile sostituto per l'attacco nerazzurro. Secondo La Nazione, sarebbe Mario Gomez l'eventuale erede di Maurito per il reparto offensivo della squadra di Roberto Mancini, che stima il giocatore non solo per la sua bravura, ma anche per la grande esperienza internazionale.

SPEZIA: CHICHIZOLA TRA FIORENTINA E GENOA

Fiorentina e Genoa guardano in Serie B per progettare uno dei possibili colpi estivi. Il giocatore in questione è Leonardo Chichizola, portiere dello Spezia che sta convincendo durante il campionato della serie cadetta. Le due società stanno già lavorando per riuscire ad arrivare all'argentino classe 1990.

JUVE AD UN PASSO DA WITSEL

La Juventus sta per chiudere la trattativa per il centrocampista dello Zenit S. Pietroburgo Axel Witsel. I russi chiedono 18 milioni di euro per il belga e sembra proprio che Marotta e Paratici riusciranno a portarlo a Torino quest'estate.

IL MILAN CHIAMA XHAKA

Il centrocampista del Borussia Moenchengladbach Granit Xhaka fa gola a diversi club europei. Secondo quanto riporta Calciomercato.com, Adriano Galliani avrebbe individuato nel giocatore svizzero il profilo giusto da inserire in cabina di regia. In Bundesliga sono tutti convinti che presto o tardi il ragazzo classe '92 cresciuto nel Basilea potrebbe sbarcare o in Premier League o in Italia. Non solo il Milan quindi sta valutando l'ipotesi di tentare l'assalto a Xhaka per la prossima stagione, ma l'operazione è delicata, richiede tempo e soprattutto denaro, vedremo se l'uomo di mercato rossonero riuscirà a fare un piccolo miracolo, portando a Milano uno dei giovani più apprezzai dalla scena calcistica europea.

INTER: ICARDI RESTA NEL MIRINO DELL'ATLETICO MADRID

Il pressing dell'Atletico Madrid su Mauro Icardi non accenna ad esaurirsi. L'argentino non ha ancora firmato con l'Inter, lasciando quindi aperte le porte alle tante corteggiatrici che vorrebbero fare cambiare maglia al numero 9 nerazzurro. Dalla spagna, Fichajes.net scommette che i biancorossi del Cholo Simeone sono disposti a far uno sforzo economico per arrivare a Maurito, che potrebbe aiutare i Colchoneros a recuperare quei gol necessari a colmare l'attuale gap in campionato di Real Madrid e Barcellona.

LAZIO: IDEA DEMIRBAY PER IL CENTROCAMPO

Kevin Demirbay piace alla Lazio. Centrocampista tedesco classe '93, Demirbay, attualmente in forza al Kaiserslautern ma di proprietà dell Amburgo, può essere un bel colpo in prospettiva per i biancocelesti, che sperano di convincere la dirigenza tedesca a cederlo a fine stagione.

CHIEVO: PERIODO DI PROVA PER SOFIAN KYJNE

A Verona, il Chievo aspetta un giovane centrocampista in arrivo dallo Standard Liegi. Si tratta di Sofian Kyjne, che come raccontato sul sito GianlucaDiMarzio.com arriverà in Italia a fine aprile, per vivere un periodo di prova con i gialloblù di Rolando Maran.

MAN. UNITED: YOUNG PIU' VICINO AL RINNOVO

L'esterno d'attacco del Manchester United Ashley Young è stato uno dei protagonisti nel derby col City e adesso per lui saranno giorni decisivi per la firma sul prolungamento che lo legherà ai Red devils per almeno altri due anni. L'inglese ha mostrato un notevole attaccamento alla maglia, arrivando all'accordo nonostante il taglio all'ingaggio imposto dal club di proprietà della famiglia Glazer.

LAZIO: IL SAN PAOLO BUSSA PER KLOSE

Miroslav Klose è il bomber delle meraviglie della Lazio in grado di non spegnersi mai. In molti vorrebbero un giocatore della sua esperienza, che nonostante l'età è capace di far saltare qualsiasi difesa segnando a ripetizione. Ora dal Brasile giungono i rumors di un possibile interessamento del San Paolo per il tedesco. Il club Paulista ha già smentito la notizia riportata da Fox Sports Brasil, ed effettivamente le scarse risorse economiche della società non sembrano rendere possibile un operazione di questo tipo.

GENOA: GASPERINI CORTEGGIATO DA ATALANTA E BOLOGNA

Al Genoa Gasperini è tornato nel suo habitat naturale. Dopo la breve e infelice parentesi all'Inter, il tecnico rossoblù ha saputo convincere ancora sulla panchina del grifone, attirando su di sè i riflettori di alcune squadre italiane. Secondo Tuttosport, Atalanta e Bologna, starebbero pensando all'allenatore piemontese per dare il via ai rispettivi progetti. Ad oggi però, sembra comunque molto difficile vedere il "Gasp" lontano da Genova.

INTER: MEXER E' IL NOME NUOVO PER LA DIFESA

Dopo l'arrivo di Murillo, l'Inter continua a lavorare per apportare le migliorie necessarie al reparto difensivo, che ha mostrato diversi problemi, nel corso di una stagione in cui i nerazzurri hanno subito davvero troppi gol. Piero Ausilio vorrebbe portare a Milano anche Mexer, difensore del Rennes che sta sorprendendo in Ligue 1 per le grandi doti fisiche abbinate ad una buona dose di velocità. L'operazione non sarebbe nemmeno di quelle troppo dispendiose, considerando che il mozambicano è approdato in Francia grazie ai 2 milioni di euro versati nelle casse del Nacional de Madeira. Ora il suo valore di mercato è sicuramente cresciuto sembra essere in costante aumento, ma vederlo con la maglia nerazzurra già dalla prossima stagione non è di certo un'ipotesi irrealizzabile.

ROMA: IL CORINTHIANS DICE NO ALL'OFFERTA PER MALCOM

Rudi Garcia si trova ad affrontare il momento più complicato da quando siede sulla panchina della Roma. Nella capitale il riscatto dei cugini biancocelesti si è concretizzato con il sorpasso di domenica, che ha rappresentato un vero incubo per tutti i romanisti. Walter Sabatini però sa che il mercato non dorme mai e perciò pensa al futuro della squadra andando in cerca di qualche baby talento oltreoceano. Dal Brasile infatti il ds giallorosso è stuzzicato dall'idea Malcom, attaccante classe '97 in forza al Corinthians. Il ragazzo è seguito da alcuni club inglesi, che renderanno difficile l'operazione alla Roma. L'offerta formale presentata dalla società capitolina sembra esser già stata rispedita al mittente dai dirigente del clun carioca, che non vorrebbero lasciar partire verso l'Europa uno dei talenti emergenti più interessanti del calcio brasiliano.

JUVE, VIDAL: "FUTURO? FOSSE PER ME RESTEREI FINO A 40 ANNI"

Il centrocampista della Juventus Arturo Vidal ha parlato in una lunga intervista alla Gazzetta dello Sport. I temi affrontati sono stati molti: l'ottima stagione che stanno vivendo i bianconeri, nonostante il suo rendimento sia stato inferiore rispetto le annate precedenti, ed anche i progetti che riguardano il suo futuro. "Sto bene alla Juventus" ha detto il cileno "Non sento la necessità di andare altrove. Qui fino a fine carriera? Io vivo il presente, ma se dovessi scegliere adesso resterei qui anche fino a 40 anni".

TORINO: IL PORTO FA SUL SERIO PER BRUNO PERES

Il terzino del Torino Bruno Peres ha acceso l'interesse di diversi club, italiani e non. Tra tutti, nelle ultime ore spunta il nome del Porto, che secondo Tuttosport, avrebbe pronta un'offerta di 15 milioni di euro per convincere i granata a lasciar partire il brasiliano a giugno. Roma e Napoli restano alla porta, solo il tempo ci dirà come andrà a finire...

Le news di giornata

LAVEZZI, SERVONO 10 MLN: L'INTER CI RIPENSA

L'avventura di Lavezzi al Psg sembra ormai ai titoli di coda. E stando a Le Parisien, il club avrebbe deciso di abbassare le pretese economiche per liberarsi dell'attaccante argentino. Nel dettaglio, per il cartellino del Pocho sarebbero sufficienti circa dieci milioni di euro. L'Inter a gennaio era sulle tracce del giocatore e ora, secondo fcinternews.it, starebbe rivalutando la possibilità di portarlo via da Parigi.

FERRERO: "PRENDEREI BALO ALLA SAMP"

Dopo Eto'o, Ferrero potrebbe mettere a segno un nuovo colpo di mercato questa estate. "Prenderei Balotelli alla Sampdoria? Sì, se venisse qui, ritornerebbe lui e tornerebbe a segnare", ha detto a GazzettaTv il presidente blucerchiato, aprendo le porte a SuperMario per la prossima stagione.

EMPOLI, OCCHI PUNTATI SU SPROCATI

L'Empoli pensa già alla prossima stagione. Nel mirino dei toscani è finito infatti Mattia Sprocati, esterno offensivo classe '93 di proprietà del Parma attualmente impegnato con la Pro Vercelli.

NAPOLI, INCONTRO PER IL RINNOVO DI GARGANO

Si scalda la trattativa tra il Napoli e Gargano per il rinnovo del contratto. Secondo quanto riporta Sky, in giornata Bigon e Benitez hanno incontrato l'agente del giocatore per iniziare a discutere. Si tratta di un primo faccia a faccia e le parti si incontreranno più avanti per fare il punto della situazione, ma il club sembra intenzionato a proseguire il rapporto con il centrocampista.

MINALA, L'AGENTE: "FUTURO IN MANO ALLA LAZIO"

Nonostante le poche presenze, Minala sta facendo bene a Bari, ma il suo futuro è ancora incerto. "Tutto dipenderà dalla Lazio che detiene il cartellino, il ragazzo pensa ad allenarsi e continuando cosi certamente non gli mancheranno le occasioni di mettersi in mostra", ha spiegato il suo agente.

"PERIN VUOLE RIMANERE AL GENOA"

Ai microfoni di Sportitalia, il ds del Genoa Stefano Capozucca ha parlato dei gioielli della formazione di Gasperini: "Perin ha un cuore grande, vuole rimanere a Genova. E' un portiere importante, nel giro della nazionale. E' un '92, è normale che sia ricercato. Perotti? Un'altra grande invenzione del presidente, preso per due lire e ora rinato con noi. Izzo? Il Napoli non ci ha creduto, il Genoa sì, anche qui Gasperini è stato bravissimo, ha dimostrato coi fatti di poter fare la Serie A".

ITURBE, L'AGENTE: "OFFERTE DALLA PREMIER"

Nonostante una stagione certamente non esaltante, Iturbe è fortemente corteggiato da alcuni club della Premier League. "Credo che resterà a Roma anche nel prossimo anno - dice Gustavo Mascardi, agente dell'argentino, a Radio Crc -, ma ci sono due squadre in Inghilterra che lo vorrebbero e che sarebbero disposte a spendere la cifra che ha sborsato la Roma".

WEST HAM: 10 MLN PER JENKINSON

Il futuro di Carl Jenkinson potrebbe essere ancora al West Ham. Secondo quanto riferito dal Daily Star, infatti, gli Hammers sarebbero intenzionati a offrire 10 milioni di sterline all'Arsenal (proprietario del cartellino) per riscattare il giocatore.

NAPOLI, AG. MAGGIO: "C'E' ANCORA LA POSSIBILITA' DI RINNOVARE"

Il prolungamento di Christian Maggio è un argomento che tiene banco ormai da mesi in casa Napoli. Ai microfoni Radio Kiss Kiss è tornato a parlare l'agente del terzino azzurro. "C'è ancora la possibilità di rinnovare" ha detto Massimo Briaschi "Siamo in contatto con la società. Nel giro di un paio di settimane ci dovrebbero essere delle novità. I presupposti ci sono, vedremo"

MAN. CITY: SE PARTE PELLEGRINI C'E' VIEIRA

Il futuro di Manuel Pellegrini sembra di settimana in settimana sempre più distante dalla dal Manchester City. Dopo la sconfitta pesante nel derby contro lo United, il tecnico cileno dovrà probabilmente lasciare il posto sulla panchina dei Citizens a qualche nuovo allenatore. Tra i possibili candidati spunta anche il nome di Patrick Vieira -attualmente alla guida tecnica delle giovanili- che secondo il Daily Mail è pronto per fare il salto di qualità in prima squadra.

SAMPDORIA: INTERESSE PER JESE' RODRIGUEZ

Massimo Ferrero ha sputo costruire una Sampdoria forte e ben organizzata, ma il lavoro del'estroverso presidente blucerchiato è solo all'inizio. Per il prossimo anno infatti la dirigenza doriana sta pensando all' esterno d'attacco del Real Madrid Jesè Rodriguez, che sta trovando poco spazio alla corte di Ancelotti. Secondo AS, il club di Genova tenterà l'assalto allo spagnolo durante i mesi estivi di mercato.

INTER: SIRENE BRASILIANE PER HERNANES

La convincente prestazione del profeta Hernanes a Verona potrebbe non bastare per convincere Mancini a puntare su di lui anche per la prossima stagione. Per il trequartista dell'Inter stanno arrivando numerose offerte dal Brasile, come riportato da FCInternews.it

ARSENAL: PRONTO L'ASSALTO PER MAXI ROMERO

Arsene Wenger ha in mente di arrivare al baby talento del Velez Sarsfield Maxi Romero. L'Arsenal è pronta a versare 4,5 milioni di sterline per acquistare il cartellino del 16enne argentino. La notizia viene riportata dal Daily Mirror.

ATALANTA E UDINESE SEGUONO KAKUTA

Secondo quanto riporta France Football due club italiani si stanno interessando al centrocampista offensivo Gaël Kakuta, attualmente in prestito al Rayo Vallecano, ma ancora di proprietà del Chelsea. Sarà sfida mercato tra Udinese e Atalanta per il francese ex Lazio, seguito anche dal Valencia.

JUVE: IDEA BOUFAL DAL LILLE

L'incerta situazione societaria del Lille, potrebbe portare alla svendita di alcuni pezzi pregiati della squadra, tra questi c'è anche il trequartista Sofiane Boufal, che sta convincendo tutti in Ligue 1. La Juve sta pensando di portarlo in Italia a giugno, in un'operazione low cost che comporterebbe l'esborso di soli 3 milioni di euro. Lo stesso agente del francese ha confermato l'interesse dei bianconeri, ma anche quello del Milan.

PALERMO: UJKANI NEL MIRINO DI EMPOLI E GENOA

Il secondo portiere del Palermo Samir Ujkani potrebbe lasciare i rosanero a fine stagione, andando a rinforzare qualche altra squadra di Serie A. Sulle sue tracce ci sono Empoli e Genoa, ma anche l'Eintracht di Francoforte.

CHELSEA, SI LAVORA PER MIRANDA

Il Chelsea di Jose Mourinho pensa a rinforzare la difesa con un colpo in arrivo dalla Spagna. Gli uomini di mercato dei blues stanno trattando con l'Atletico Madrid il brasiliano Miranda, che potrebbe sbarcare a Londra nei mesi del mercato estivo.

VERONA E GENOA SI SFIDANO PER KREJCI

Pronte due offerte dall'Italia per Ladislav Krejci, esterno offensivo dello Sparta Praga classe '92. Il ceco secondo GianlucaDiMarzio.com sarebbe entrato nel mirino di Genoa e Hellas Verona, che tenteranno di portarlo in Serie A durante il mercato estivo.

INTER: UN SOGNO CHIAMATO NASRI

Roberto Mancini continua a guardare in casa Manchester City per costruire l'Inter del futuro. Dopo Yaya Toure si aggiunge un nome alla lista dei desideri del tecnico nerazzurro, quello di Samir Nasri. Secondo il Daily Mail, il trequartista francese sta attirando l'attenzione dei nerazzurri, ma anche quella della Juventus.

LAZIO ATTENTA: ANCHE IL BAYERN MONACO SU FELIPE ANDERSON

Dopo il Mancheter United, si aggiunge un'altra corteggiatrice alla lista per il centrocampista della Lazio Felipe Anderson. Si tratta del Bayern Monaco, che ha inviato alcuni osservatori a Roma per visionare il brasiliano che tanto sta convincendo in maglia biancoceleste. Per Lotito, nonostante il rinnovo, sarà molto difficile trattenere il giocatore per più di un anno, soprattutto se FA7 continuerà a incasellare prestazioni da applausi come quella di ieri ai danni dell'Empoli di Maurizio Sarri.

PSG: AGUERO O BENZEMA PER IL DOPO CAVANI

L'addio di Edison Cavani al Paris St. Germain sembra sempre più scontato di settimana in settimana, così a Parigi pensano al possibile sostituto, in grado di non far rimpiangere un giocatore del calibro del Matador. I nomi caldi sono due: Sergio Aguero e Karim Benzema. Due idee molto intriganti per i bleu di Laurant Blanc, che secondo la stampa francese faranno di tutto pr arrivare ad uno dei due in caso di cessione dell'attaccante uruguaiano.

LIONE: LACAZETTE TRA FIORENTINA, JUVENTUS E ROMA

L'attaccante del Lione Alexandre Lacazette, oltre a far girare la testa a diverse difese in Ligue 1, sta ipnotizzando anche alcuni club italiani che sognano di ingaggiarlo per la prossima stagione, già a partire dai prossimi caldi mesi di mercato. Giocatore versatile in grado di ricoprire svariati ruoli sul fronte offensivo, Lacazette stando ai rumors, sarebbe entrato nel mirino di Juve e Roma, ma nelle ultime ore anche della Fiorentina. Il trasferimento a Firenze sembra difficile per il fantasista francese, più percorribili invece le piste che lo porterebbero in bianconero o nella capitale.

INTER: ARSENAL E CITY SU HANDANOVIC

Il portiere dell'Inter Samir Handanovic non sa ancora dove giocherà la prossima stagione. La sua permanenza in nerazzurro è tutt'altro che scontata, e molti club starebbero pensando allo sloveno per il futuro. Secondo il Corriere della Sera due club della Premier League vorrebbero portare in Inghilterra il numero 1 di Mancini, si tratterebbe di Arsenal e Manchester City.

TORINO: BRAIDA OSSERVA DA VICINO DARMIAN

L'uomo di mercato del Barcellona Ariedo Braida, era presente ieri a Torino per guardare da vicino il terzino granata Matteo Darmian. Scoperto proprio da lui ai tempi del Milan, il laterale difensivo classe '89 sta convincendo tutti alla corte di Ventura, tanto da suscitare l'interesse del Barca, che vorrebbe portarlo al Camp Nou durante il mercato estivo. Lo stesso Braida ha ammesso a fine gara: "Darmian? L'ho visto bene, anche se può e deve crescere ancora. Discorso diverso per Bruno Peres, sul quale ci siamo concentrati meno".

Le news di giornata

SAMP, MIHAJLOVIC: "FUTURO? NON HO DECISO" 

Sinisa Mihajlovic non si sbilancia quando gli si chiede del futuro. "Al primo posto metto il progetto. In questo momento il futuro non è il mio pensiero primario. Sono venuto alla Samp per amore e riconoscenza. Stiamo disputando un grandissimo campionato e siamo a otto giornate dalla fine, se andiamo in Europa avrò pagato il debito di riconoscenza. I cavalli vincenti si vedono al traguardo", ha detto l'allenatore blucerchiato.

GALLIANI: "ETO'O VICINO AL MILAN L'ESTATE SCORSA" 

Samuel Eto'o vicinissimo il Milan. Quando? Non ora ma l'estate scorsa. A confidarlo, prima della sfida con la Samp, l'ad rossonero Adiano Galliani: "Nel mercato estivo è arrivato a un millimetro dal vestire la maglia rossonera". Nessuna concessione invece sui prossimi rinnovi contrattuali: "Ne parleremo a primavera avanzata" ha tagliato corto, intervistato da Sky. "Dipende molto anche dall'eventuale partecipazione all'Europa League. Vediamo cosa succede, i nostri giocatori sanno queste cose, quindi non c'è problema".

MILAN, DE JONG: "SONO FELICE QUI"

Nigel de Jong non vuole sbilanciarsi su quello che sarà il suo futuro al Milan. "Sono felice qui, ma ora non voglio parlare del mio futuro", ha detto a Premium Calcio.

ANCHE IL CHELSEA SU GAITAN

Ci sarebbe anche il Chelsea sulle tracce di Nicolas Gaitan, esterno del Benfica. Osservatori dei Blues, infatti, lo avrebbero visionato da vicino nel match contro l'Academica.

SAMPDORIA, FERRERO: "MIHAJLOVIC RESTA"

Massimo Ferrero ha confermato che Mihajlovic resterà alla guida della Samp. "Il futuro di Mihajlovic? Il prossimo allenatore della Sampdoria sarà Sinisa Mihajlovic. Mi ha cantato una canzone d'amore, ho dovuto accettare la sua permanenza. Abbiamo cantato insieme 'Strada facendo'", ha detto a Premium Calcio.

ENTELLA, UFFICIALE AGLIETTI

La Virtus Entella ha ufficializzato l'ingaggio del nuovo allenatore Alfredo Aglietti. "La società Virtus Entella comunica di aver affidato la guida tecnica della Prima Squadra al signor Alfredo Aglietti (San Giovanni Valdarno 16-9-1970). L'accordo legherà l'allenatore toscano al nostro club fino a giugno 2016", la nota del club.

IL WEST HAM PENSA A DI MATTEO

Il West Ham è alla ricerca di un nuovo allenatore per la prossima stagione e Roberto Di Matteo potrebbe fare il caso del club inglese. Il tecnico italiano, infatti, sembra destinato a chiudere la sua avventura allo Schalke.

ENTELLA, ACCORDO CON AGLIETTI

Alfredo Aglietti sarà il nuovo allenatore dell'Entella, manca solo l'annuncio ufficiale: sarà lui a sostituire Luca Prina esonerato questa mattina. Aglietti si è liberato dal Novara con cui aveva un contratto fino al 2016 e gli è stato proposto di guidare l'Entella fino alla fine del campionato e la prossima stagione.

SCHALKE 04: "TRATTIAMO CON KHEDIRA"

Il presidente dello Schalke 04, Clemens Tonnies, ha confermato l'interesse per Sami Khedira. "Siamo in trattativa. E' compito del ds Horst Held trovare l'accordo con il suo agente", ha ammesso.

TORINO, MAXI LOPEZ: "VORREI RESTARE"

Maxi Lopez ha fermato la Roma e spera che il suo futuro sia ancora al Torino. "C'è l'opzione per il riscatto. Io qui sto bene, cerco di dare tutto per il gruppo. Sto bene in città, vorrei restare a lungo", ha detto.

INTER, RISPUNTA SAGNA

Secondo gli inglesi dello Star on Sunday, l'Inter starebbe seguendo ancora Bacary Sagna, il difensore francese del Manchester City nel mirino dei nerazzurri già la scorsa estate.

IL BAYER LEVERKUSEN LICENZIA SPAHIC

Il Bayer Leverkusen ha licenziato il difensore Emir Spahic, aver messo le mani addosso agli steward della Bay Arena, colpevoli di non aver fatto entrare alcuni amici negli spogliatoi. Il suo contratto era in scadenza nel 2016.

ENTELLA: ESONERATO PRINA

Dopo la sconfitta contro il Modena e la squadra ripiombata di nuovo in zona playout, la Virtus Entella ha esonerato il tecnico Luca Prina. Questo il comunicato del club: "La Virtus Entella comunica di aver sollevato mister Luca Prina dall’incarico di responsabile tecnico della prima squadra. La società desidera ringraziare Prina e il suo staff per la competenza, la professionalità e la passione con cui hanno guidato la squadra in questi quattro anni, stagioni che hanno segnato la storia del club. La Virtus Entella augura a tutti i migliori successi professionali".

AVELLINO, LO SCHALKE STUDIA TROTTA

Si muove il mercato anche della Serie B. Ieri sugli spalti del del Menti per Vicenza-Avellino c'era infatti anche un osservatore dello Schalke04. Secondo quanto riferito da GianlucaDiMarzio.com, il club di Di Matteo sarebbe interessato a Marcello Trotta, attaccante arrivato a gennaio all'Avellino dopo essere stato svincolato dal Fulham.

BENDER NEL MIRINO DI PSG E CITY

Voci di mercato attorno a Sven Bender. Secondo quanto riporta l'Hamburger Morgenpost, il centrocampista del Borussia Dortmund sarebbe infatti finito nel mirino di Psg e Manchester City.

AUSILIO CHIAMA DYBALA

Come anticipato diversi giorni fa, l'Inter fa sul serio per Paulo Dybala.I nerazzurri sono usciti allo scoperto per voce di Piero Ausilio: "Sì, ci piace. E' un giocatore forte e anche giovane, è chiaro che ci piace. Ha tutte le qualità per poter essere parte della nuova Inter". Il direttore sportivo non ha usato giri di parole ed è pronto a partecipare all'asta per il gioiellino del Palermo: "Trattare con Zamparini non è semplice".

MILAN: SORIANO E OKAKA

Sono tre i giocatori della Sampdoria che il Milan ha messo sotto osservazione. Sono, nell'ordine, Pedro Obiang, Roberto Soriano e Stefano Okaka, riporta Tuttosport.

IL MANCHESTER UNITED SCARICA VAN PERSIE

Clamorosa indiscrezione di mercato dalle colonne del Mail. Secondo il tabloid inglese, il Manchester United avrebbe deciso di scaricare Robin Van Persie. Nel dettaglio, stando alla voci che circolano, Van Gaal avrebbe offerto cinque milioni di sterline all'olandese per lasciare i Red Devils a fine stagione. Una scelta drastica, che la Juve potrebbe cogliere al volo. Attenzione però anche a Milan, Inter e Lazio.

KOVAVIC VERSO IL BARÇA

Come scrive Il Corriere dello Sport, resta caldo per l’Inter il nome di Pedro Rodriguez, attaccante in uscita dal Barcellona. I blaugrana potrebbero decidere di lasciar andare lo spagnolo in Italia a prezzo di favore, in cambio però di un’opzione su Mateo Kovacic per quando terminerà il blocco del mercato imposto dalla Fifa (gennaio 2016).

JUVE SU JOSE' MAURI

Un gol alla Juventus non è da tutti e per José Mauri la maglia bianconera potrebbe anche essere la prossima casacca da indossare. Sul talento argentino del Parma ci sono infatti i bianconeri da tempo, ma concorrenza della Premier, con Chelsea e United, è forte.

INTER: PEROTTI DAL GENOA

E' Diego Perotti il nuovo obiettivo di mercato dell'Inter. Secondo Tuttosport, il genoano è l'alternativa a Pedro Rodriguez e André Ayew.

UNITED: CAVANI E THIAGO SILVA

Doppio colpo in vista per il Manchester United. Secondo il Mirror, i Red Devils sono pronti a mettere sul piatto 57 milioni di sterline per la coppia Cavani-Thiago Silva.