"Rimasto per partire come questa"

Il bosniaco a Premium Sport: "Andare avanti e vedersela con i più forti deve essere un grande orgoglio"

  • A
  • A
  • A

Edin Dzeko match winner felice: "La standing ovation deve essere per tutta la squadra, non solo per me: ognuno ha dato il massimo e siamo meritatamente ai quarti. Se penso che a gennaio ho rischiato di partire? Non volevo andare via proprio per queste partite: tutta la stagione si gioca per partite come questa. Andare avanti e vedersela con i più forti deve essere un grande orgoglio", ha detto l'attaccante della Roma ai microfoni di Premium.

Sul sorteggio: "Non ho una preferita, sono tutte squadre forti, ma ce la giocheremo contro chiunque - ha aggiunto Dzeko - Siamo tra le otto più forti d'Europa, significa che siamo forti anche noi". "E' un bel momento, ci abbiamo lavorato tanto e ce lo meritiamo: sognavamo una qualificazione come questa". Parole di Nainggolan a Premium Sport. "Ora una squadra più o meno vale l'altra: sono tutte forti e se vogliamo andare in fondo prima o dopo dovremo incontrarle tutte. Questa qualificazione è una soddisfazione enorme per tutti, ma anche una grossa motivazione per cercare di proseguire il percorso: l'atmosfera di questa sera, con l'aiuto del nostro pubblico, è stata bellissima e spero di poter proseguire assieme. Abbiamo cominciato bene questa stagione, poi abbiamo passato un periodo in cui non ci siamo espressi bene: non so come spiegarlo, ora dovremo andare avanti più possibile in Champions e ottenere in campionato il piazzamento nelle prime quattro".

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti