IngrandisciDisattiva slideshow
Foto 1

Reuters

Foto 2

Reuters

Foto 3

Reuters

Foto 4

Reuters

Foto 5

Reuters

Foto 6

Reuters

Foto 7

Foto 8

Foto 9

Foto 10

Foto 11

Foto 12

Foto 13

Foto 14

Foto 15

Foto 16

Foto 17

Foto 18

Foto 19

Foto 20

Foto 21

Foto 22

    Fed Cup, trionfo Italia in finale

    L'Italia di Sara Errani, Roberta Vinci, Flavia Pennetta e Karin Knapp ha vinto la Fed Cup di tennis. Nella finale di Cagliari le azzurre hanno superato la Russia. Decisivo il punto del 3-0 conquistato dalla Errani contro la Panova.

    • Invia ad un amico
    • OkNotizie
    • Stampa
    Liga, Alaves-Barcellona 0-2: le foto del match

    Barça, la Liga a un passo

    I catalani vincono 2-0 in casa dell'Alaves e sono sempre più vicini al trionfo

    Premier, Long nella storia: segna dopo 7", è il più veloce di sempre

    Premier: Long nella storia

    L'attaccante del Southampton segna dopo 7": è il più veloce di sempre

    Giocatore e allenatore: la carriera di Jurgen Klinsmann

    Klinsmann torna in Bundes? Offerta dell'Hertha

    Dallo Stoccarda agli Stati Uniti passando per Inter e Samp: la carriera del bomber tedesco

    "Facciamo squadra per Genova": amichevole benefica su Italia 1

    Genoa e Samp, amichevole benefica su Italia 1

    Il 27 maggio "Facciamo squadra per Genova", fondi per le aziende che hanno subito danni dopo il crollo del ponte Morandi

    Gianluca Zambrotta (Ansa)

    I talenti scoperti da Favini

    Da Borgonovo a Inzaghi, passando per Zambrotta e Pazzini

    La vostra Top11 della Juve degli otto scudetti

    La vostra Top11 della Juve degli otto scudetti

    Ecco la squadra scelta dai nostri lettori: 4-3-3 e Allegri in panchina

    Serie A, confronto tra 2018/19 e 2017/18: promossi e bocciati dopo 33 giornate

    Crollo Napoli, Lazio e Fiorentina. Promosse Spal e Cagliari

    Classifiche a confronto: ecco promossi e bocciati dopo 33 giornate di Serie A

    Juventus, maglie senza strisce nel 2019/20

    Juventus, niente strisce nel 2019/20

    Nuove immagini della prima maglia della prossima stagione confermano: sarà rivoluzione