Pellegatti dice basta alla telecronache del Milan

Il cronista tifoso che per anni ha raccontato le partite dei rossoneri su Premium Sport, lo ha annunciato su Instagram, insieme agli ultimi suoi famosissimi soprannomi

  • A
  • A
  • A

"Le mie telecronache sono finite". Dopo 35 anni Carlo Pellegatti non racconterà più il suo Milan. Lo ha annunciato il cronista-tifoso rossonero sul suo profilo Instagram. 'Pelle' dice basta non prima di aver coniato i soprannomi per i nuovi giocatori del Milan, come aveva fatto finora con tutti quelli che hanno vestito i suoi colori del cuore: ecco che Higuain è Atlante, il Titano, così come Alessandro Nesta era 'Tempesta perfetta', Clarence Seedorf 'Willy Wonka', Zlatan Ibrahimovic 'WonderIbra', Kakà 'Smoking bianco'.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments