Superbike: Aprilia firma un grande poker a Jerez

Melandri in giornata di grazia a Jerez, firma due gare strategiche, gestite in avvio e concluse con un vero e proprio assalto agli avversari. Battendo con il minimo sforzo anche il compagno di marca, Guintoli, in affanno con il setting e la durata delle gomme negli ultimi giri. Lo strapotere delle RSV4 Facatory garantisce comunque ai due piloti di Noale di occupare stabilmente i primi due gradini del podio. Lasciando solo la terza piazza libera, occaupata da Davies, in gara 1, e a Sykes, in gara 2.

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
I giornali del 19 aprile

I giornali del 19 aprile

La rassegna stampa dei quotidiani italiani ed esteri

Insigne, rabbia in panchina

Insigne, rabbia in panchina

Europa League, Ancelotti lo sostituisce e lui non la prende benissimo...

Napoli, è addio all'Europa

Napoli fuori dall'Europa League

In semifinale ci va l'Arsenal

Sbk, Ducati festeggia le 350 vittorie

Ducati, festa per le 350 vittorie Sbk

Bautista e Davies ospiti in fabbrica a Borgo Panigale

Milano riabbraccia il Palalido

Milano riabbraccia il Palalido

Ormai pronto alla riapertura il nuovo impianto cittadino

Vale Rossi maestro a Misano

Valentino maestro a Misano

Rossi protagonista di una lezione di guida in pista a scopo benefico

Formula E, Porsche in pista in Spagna

Formula E, Porsche in pista

Test a Calafat con Hartley e Jani in vista del debutto

Manchester City, gli acquisti più costosi di Guardiola

I fab 14 di Guardiola: spese monstre

Gli acquisti più costosi effettuali dal tecnico al Manchester Citydal 2015/16