Superbike: Aprilia firma un grande poker a Jerez

Melandri in giornata di grazia a Jerez, firma due gare strategiche, gestite in avvio e concluse con un vero e proprio assalto agli avversari. Battendo con il minimo sforzo anche il compagno di marca, Guintoli, in affanno con il setting e la durata delle gomme negli ultimi giri. Lo strapotere delle RSV4 Facatory garantisce comunque ai due piloti di Noale di occupare stabilmente i primi due gradini del podio. Lasciando solo la terza piazza libera, occaupata da Davies, in gara 1, e a Sykes, in gara 2.

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
Nba, LeBron spietato nella sua Cleveland

LeBron spietato con i Cavs

Il ritorno del re nella sua Cleveland

I giornali del 22 novembre

I giornali del 22 novembre

La rassegna stampa dei quotidiani italiani ed esteri

CR7, vita da sceicco e spese pazze

CR7, vita da sceicco e spese pazze

Il settimanale Chi fa i conti in tasca al fenomeno della Juve

Kubica ritorno, la sua carriera in F1

Kubica ritorno, la sua carriera in F1

A otto anni di distanza dall'ultima volta, Robert correrà ancora il Mondiale

McLaren, livrea speciale per Alonso

McLaren, livrea speciale per Alonso

Ad Abu Dhabi ultimo GP in Formula 1 per lo spagnolo

Boca Juniors, asado a casa di Tevez

Boca, asado a casa Tevez

Il gruppo si compatta verso il Superclasico

Argentina: la prima volta di Icardi e Dybala

La prima volta di Icardi e Dybala

Primo gol per entrambi con la maglia dell'Argentina

I giornali: mercoledì 21 novembre

I giornali: mercoledì 21 novembre

La rassegna stampa dei quotidiani italiani e stranieri