I CAMPIONI

Tokyo 2020, Tortu: "Un miracolo aver fatto tutto questo"

Jacobs: "La 4x100 ha fatto qualcosa di grande". Orgoglio Desalu: “Abbiamo fatto la storia, non c’è Ronaldo che tenga”

  • A
  • A
  • A

"Mi sono allenato in un parco per un mese. E' un miracolo che siamo riusciti a fare tutto questo, e un miracolo non può essere spiegato". Ecco Filippo Tortu che ha risposto così ai media inglesi durante la conferenza stampa a Casa Italia il giorno dopo lo storico oro nella 4x100. Significative anche le parole di Marcell Jacobs (oro anche nei 100 m): "L'immagine della mia Olimpiade è la bandiera italiana". Orgoglio Desalu: “L'atletica è la regina degli sport, non c’è Ronaldo che tenga”

TORTU: "MI SONO DETTO, E' LA GARA DELLA VITA"
"Non abbiamo dormito, ci scuserete per le risposte. Io ultimo frazionista? E' la cosa più bella ma anche la più brutta perché vedi la gara da spettatore e a ogni passaggio del testimone fai un sospiro. Per me l'Olimpiade è tutto: ho cominciato a correre per questo. Mezz'ora prima della gara mi sono detto che sarebbe stata la gara della mia vita, e che non potevo andar via. Alla fine erano lacrime di gioia". 

JACOBS: "LA STAFETTA HA FATTO QUALCOSA DI GRANDE"
"Quartetto provato solo nell'ultimo raduno ma eravamo sicuri che sarebbe stato quello titolare. Una volta entrati in pista sapevamo che avremmo potuto fare qualcosa di grande e lo abbiamo fatto. Vedere il mio nome insieme a quello dei più grandi di sempre è incredibile. Chi mi conosce sa il mio percorso. Con un sorriso il canadese De Grasse ci ha voluto dire: 'Mannaggia, gli italiani un'altra volta. Tutti gli avversari si sono complimentati perché abbiamo fatto qualcosa di incredibile. Non vedo l'ora di andare a Eugene. E' un'ottima pista e ci saranno gli stessi avversari di qui. E' solo un momento per riconfermare quello che ho fatto". 

DESALU: "FATTO QUALCOSA DI STRAORDINARIO"
"Paura che non si parli più di atletica dopo i Giochi? L'atletica è la regina degli sport e noi abbiamo fatto qualcosa di straordinario. Non c'è Messi o Lukaku o Ronaldo che tenga. Dipende da voi media - gli fa eco Filippo Tortu - l'atletica ha vinto cinque medaglie d'oro. Non so cosa possiamo fare di piu'. Sicuramente ci metteremo del nostro per rinconfermarci". 

Vedi anche 4x100, Tortu punge gli inglesi dopo l'oro: "It's coming Rome. Di nuovo..." Tokyo 2020 4x100, Tortu punge gli inglesi dopo l'oro: "It's coming Rome. Di nuovo..."

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments