Rio 2016, Tamberi commosso alla "sua" finale. La Iaaf twitta: Torna presto"

"Get back soon" ha cinguettato l'Associazione Internazionale delle Federazioni di Atletica Leggera

Tamberi, Afp

Le lacrime che rigavano il volto di Gianmarco Tamberi mentre dalle tribune dello stadio Havelange di Rio assisteva insieme alla fidanzata Chiara a quella finale del salto in alto per cui era tra i favoriti e che ha perso a pochi giorni dai Giochi per un infortunio alla caviglia, hanno fatto il giro del web e commosso tutti, anche la Iaaf, che dal proprio profilo Twitter ha omaggiato l'atleta azzurro augurandogli una pronta guarigione.

"Le qualificazioni del salto ci permettono di riservare un pensiero al campione europeo e mondiale indoor: torna presto, Gianmarco Tamberi", è il messaggio che si legge sotto la foto dell'azzurro sugli spalti sulla pagina dell'Associazione Internazionale delle Federazioni di Atletica Leggera. Un omaggio che l'azzurro avrà certamente gradito, anche se niente potrà mai cancellare la delusione per aver mancato un appuntamento così importante e quelle lacrime ne sono la dimostrazione. 

TAGS:
Rio 2016
Tamberi
Iaaf
Salto in alto
Torna presto

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X