Rio 2016 LIVE - La giornata degli azzurri e le medaglie olimpiche

Giornata con troppe medaglie di legno per i colori azzurri

BEACH VOLLEY: NICOLAI/LUPO AGLI OTTAVI

ORE 05:00 Nel beach volley Nicolai/Lupo battono 2-1 i polacchi Losiak/Kantor nello spareggio e accedono agli ottavi. Si scontreranno con l'altra coppia azzura Ranghieri/Carambula

100 FARFALLA: NIENTE FINALE PER CODIA

ORE 04:57 Niente da fare per Piero Codia nei 100 farfalla. L'azzurro chiude quarto in 51"82, dietro l'ungherese Laszlo Cseh, Michael Phelps, e Konrad Czerniak. Per Codia sfuma la finale

100 STILE LIBERO DONNE: ORO USA E CANADA

ORE 4:46 Nei 100 metri stile libero donne Manuel (Usa) e Oleksiak (Canada) sono oro ex aequo con 52”70, nuovo record olimpico. Bronzo per Sjoestroem

NUOTO: QUARTO ORO PER PHELPS

Phelps (Afp)

ORE 04:12 Michael Phelps conquista il quarto oro di questa Olimpiade (il 22esimo in carriera) dominando la finale dei 200 metri misti con il tempo di 1'54''86. Sul podio il giapponese Hagino (1'56''61) e il cinese Whang (1'57''05). Solo quinto Ryan Lochte, settimo l'idolo di casa Thiago Pereira. Phelps è il primo nuotatore a vincere la stessa gara in 4 Olimpiadi

200 DORSO: ANCORA MURPHY

ORE 03:36 Lo statunitense Ryan Murphy vince la medaglia d'oro nei 200 dorso in 1'53"62. Argento per l'australiano Mitchell Larkin (1'53"96), bronzo per il russo Evgeny Rylov (1'53"97). Per Murphy è il secondo oro dell'Olimpiade dopo quello conquistato nella gara dei 100 dorso

TENNIS TAVOLO: DOMINIO CINESE

ORE 3:30 Nella finale tutta cinese di tennis tavolo, Ma Long supera 4-0 Zhang Jike e conquista la medaglia d’oro individuale. Medaglia di bronzo al giapponese Mizutani che ha battuto 4-1 il bielorusso Samsonov

200 RANA ALLA GIAPPONESE RIE KANETO

ORE 3.20 La giapponese Rie Kaneto vince i 200 rana con 2’20″30, seconda la russa Yulia Efimova (2’21″97) al secondo argento dell'Olimpiade, terza la cinese Shi (2’22″84)

NUOTO, 50 SL: DOTTO ELIMINATO

Dotto (Afp)

ORE 03:12 In una semifinale di livello medio altissimo, Luca Dotto non riesce a centrare la finale dei 50 metri stile libero per soli 4 centesimi. L'azzurro, protagonista di un'ottima prova in batteria, chiude a 21''84 e migliora il suo personale. Ma non basta perché il padovano è il primo degli esclusi dalla finale

BEACH VOLLEY: GIOMBINI/MENEGATTI KO MA QUALIFICATE

(Afp)

02:58 Seconda sconfitta per la coppia azzurra Giombini/Menegatti contro le tedesche Ludwig/Walkenhorst. Primo set a favore della coppia tedesca (21-18) poi reazione d'orgoglio delle azzurre che vincono il secondo con l'identico punteggio. Nel terzo e decisivo set, però, le azzurre si arrendono con il punteggio di 9-15. Nonostante la sconfitta, la coppia azzurra accede comunque agli ottavi di finale essendo stata ripescata tra le migliori terze.

VOLLEY, ITALIA-MESSICO 3-0

VOLLEY, ITALIA-MESSICO 3-0

ORE 02:37 Tutto facile per l'Italvolley che regola il Messico in poco più di un'ora. I ragazzi di Blengini conquistano la terza vittoria di fila del torneo con un secco 3-0. Italia perfetta in tutti i fondamentali, sugli scudi Juantorena e Zaytsev. I parziali: 25-17, 25-13, 25-17. Azzurri in testa nella Pool A

ZAINO DIMENTICATO, SCATTA L'ALLARME BOMBA

Uno zainetto dimenticato nei pressi dell'ingresso stampa dell'Arena Carioca 1 ha fatto scattare l'allarme bomba al parco olimpico di Rio de Janeiro. Nella struttura stavano effettuando il riscaldamento prima della gara le formazioni di Spagna e Nigeria. Le due squadre, come riportano i media locali, non avvertite del sospetto, hanno continuato a rimanere all'interno dell'impianto insieme ai giornalisti ed ai volontari che già erano entrati. Gli spettatori invece sono stati bloccati all'esterno mentre due ambulanze ed altrettanti mezzi dei pompieri giungevano sul posto. Dopo i controlli di rito al pubblico è stato consentito regolarmente l'ingresso a match iniziato da pochi minuti.

BEACH VOLLEY: NICOLAI/LUPO CONTRO COPPIA POLACCA

ORE 00:53 Resi noti gli avversari di Nicolai/Lupo: gli azzurri affronteranno nei ripescaggi i polacchi Kantor-Losiak alle 4 italiane

RUGBY A 7: STORICO ORO PER LE FIJI

RUGBY A 7: STORICO ORO PER LE FIJI

ORE 00:32 Prima storica medaglia d'oro per le Isole Fiji. Nella finale del torneo a 7 i fijani hanno superato con un netto 43-7 la Gran Bretagna. Bronzo per il Sudafrica che ha superato 54-14 il Giappone nella finale per il terzo posto

SPADA FEMMINILE: ORO ALLA ROMANIA

ORE 00:25 Medaglia d'oro per la Romania nella Spada femminile a squadre. Le romene hanno battuto la Cina in finale (44-38). Bronzo per la Russia che ha superato l'Estonia 37-31

TENNIS, FOGNINI/VINCI AI QUARTI

ORE 00:08 Esordio positivo per gli azzurri ai Giochi di Rio nel doppio misto di tennis. Fabio Fognini e Roberta Vinci hanno sconfitto al primo turno del torneo olimpico i francesi Pierre-Hugues Herbert e Kristina Mladenovic, accreditati della seconda testa di serie, al super tie break: 6-4 3-6 10-8 in un'ora e dieci minuti. Nei quarti i due azzurri sfideranno la coppia statunitense formata da Rajeev Raam e Venus Williams.

CICLISMO, INSEGUIMENTO: ITALIA AVANTI

(Afp)

ORE 23:53 Simone Consonni, Liam Bertazzo, Filippo Ganna e Francesco Lamon hanno centrato il quinto posto nelle qualificazioni dell'inseguimento a squadre maschile del ciclismo su pista alle Olimpiadi di Rio de Janeiro. Gli azzurri hanno ottenuto il tempo di 3.59.708 e affronteranno ora la Cina nel secondo turno. Il miglior crono è stato realizzato dalla Gran Bretagna (3.51.943).

CICLISMO: ORO GB NELLA VELOCITA'

ORE 23.45 La Gran Bretagna inaugura le finali del ciclismo su pista con una medaglia d'oro.Team GB primo nella finale della velocità davanti alla Nuova Zelanda, bronzo alla Francia

JUDO UOMINI: KRPALEK VINCE NEI 100 KG

ORE 23:41 Lukas Krpalek è il nuovo campione olimpico ai Giochi di Rio de Janeiro nella categoria -100 kg del judo maschile. Il ceco ha prevalso in finale sull'azero Elmar Gasimov. Bronzo al giapponese Ryunosuke, che ha battuto l'ucraino Artem Bloshenko.

JUDO DONNE: HARRISON ORO NEI 78 KG

ORE 23:39 Kayla Harrison ha vinto la medaglia d'oro nella prova di judo femminile, categoria 78 kg, battendo in finale la francese Audrey Tcheumeo. La medaglia di bronzo è andata alla slovena Anamari Velensek, che ha sconfitto la tedesca Luise Malzahn.

TIRO CON L'ARCO: ORO ALLA COREANA CHANG

ORE 23:31 Hyejin Chang è la nuova campionessa olimpica nella prova individuale femminile di tiro con l'arco. L'atleta coreana ha battuto 6-2 in finale la tedesca Lisa Unruh, a cui è andata la medaglia d'argento. Bronzo per un'altra coreana, Bobae Ki, che ha prevalso nella 'finalina' per il terzo posto sulla messicana Alejandra Valencia con il punteggio di 6-4.

TENNIS, NADAL-LOPEZ IN FINALE

ORE 23:21 Rafa Nadal è sicuro di tornare a casa con una medaglia al collo. Il mancino spagnolo, in coppia con Feliciano Lopez si è qualificato per la finale del doppio maschile dopo aver sconfitto in due set 7-6 (1), 7-6 (4) la coppia canadese Nestor-Pospisil. Adesso il duo spagnolo se la vedrà con i romeni Mergea e Tecau. Nadal ha già vinto l'oro olimpico nel singolare maschile a Pechino 2008.

GINNASTICA: ORO A SIMONE BILES

Simone Biles (Afp)

ORE 23:08 Doppietta statunitense nella prova individuale di ginnastica artistica femminile alle Olimpiadi di Rio de Janeiro. Simone Biles, detentrice di tre titoli mondiali consecutivi, ha vinto la medaglia d'oro con il punteggio di 62.198, precedendo la connazionale Alexandra Raisman (60.098) e la russa Aliya Mustafina (58.665). Due le azzurre in gara: Carlotta Ferlito si è piazzata 12/a con il punteggio di 56.958, mentre Vanessa Ferrari ha chiuso al 16° posto (56.541).

CICLISMO SU PISTA: ITALIA DONNE AVANTI

ORE 22:51 Settimo posto per il quartetto femminile dell'Italia nelle qualificazioni dell'inseguimento a squadre del ciclismo su pista alle Olimpiadi di Rio de Janeiro. Simona Frapporti, Tatiana Guderzo, Francesca Pattaro e Silvia Valsecchi hanno fermato il cronometro sul 4.25.543 e affronteranno la Cina nelle finali dal quinto all'ottavo posto.

BEACH VOLLEY: NICOLAI E LUPO AGLI SPAREGGI

ORE 22:47 Si è chiuso con una sconfitta il girone C di qualificazione del beach volley maschile per la coppia Nicolai-Lupo. I due azzurri sono stati superati dagli americani Dalhausser e Lucena per 21-13, 17-21, 24-22. In virtù di questo risultato i due italiani chiudono al terzo posto - ma non tra le due migliori terze - e saranno costretti agli spareggi per proseguire la loro avventura olimpica.

RUGBY A 7: FINALE FIJI-GRAN BRETAGNA

ORE 22:33 E' Fiji-Gran Bretagna la finale olimpica del torneo di rugby a 7. I figiani hanno travolto il Giappone per 20-5, con mete di Ravouvou, Tuwai e Vuisova, ottenendo così la certezza della prima medaglia olimpica nella storia del paese oceanico. Nell'altra semifinale la Gran Bretagna ha battuto il Sudafrica per 7-5, grazie alla decisiva trasformazione di Mitchell dopo la meta di Norton. La finale è in programma a mezzanotte in Italia.

TAMBERI: "NON CE L'HO CON SCHWAZER"

"Nelle ultime settimane ho cercato sempre di evitare il tema Schwazer, e men che meno, l'avrei voluto attaccare oggi...". Con un videomessaggio all'Ansa, Gianmarco Tamberi torna sulle dichiarazioni fatte, e registrate, in nottata a proposito dell'eterna questione doping e della sentenza Schwazer. "Ieri notte i giornalisti hanno insistito molto perché io rilasciassi delle dichiarazioni. Io mi sono limitato a rispondere in generale sul tema, e su tutti, e non parlavo in particolare di Alex Schwazer. Detto ciò, vorrei aggiungere che sicuramente non mi rimangio il concetto da me espresso che lo sport debba stare lontano dal doping".

GOLF: MANASSERO PARTE 11°

GOLF: MANASSERO PARTE 11°

ORE 21:32 L'australiano Marcus Fraser leader con 63 (-8) colpi, Matteo Manassero 11° con 69 (-2), e Nino Bertasio 34° con 72 (+1), dopo il primo giro dei Giochi Olimpici di golf, disputato all'Olympic Golf Course (par 71), nella Reserva de Marapendi in Barra da Tijuca a Rio de Janeiro. Fraser precede lo svedese Henrik Stenson e il canadese Graham DeLaet, secondi con 66 (-5), il belga Thomas Pieters, il francese Gregory Bourdy, il tedesco Alex Cejka, l'inglese Justin Rose, autore di una 'buca in uno', e lo spagnolo Rafael Cabrera Bello, quarti con 67 (-4). Insieme a Manassero anche Matt Kuchar, il tedesco Martin Kaymer e lo spagnolo Sergio Garcia. Giornata di grande sofferenza, e forse Giochi già compromessi, per Bubba Watson, 42° con 73 (+2), e per Rickie Fowler, 56° con 75 (+4) sui sessanta concorrenti in gara.

FOGNINI: "PECCATO, CE L'HO MESSA TUTTA"

"Per un set e mezzo ho giocato meglio di Andy, peccato". E` consapevole di aver sciupato una grande occasione Fabio Fognini. "Peccato, non ho molto da aggiungere, mi dispiace perché ce l`ho messa tutta, ho avuto le mie chance", ha aggiunto. E ancora: "Per un set e mezzo ho giocato meglio di Murray, alla fine purtroppo ho avuto una chiamata contro di me che mi avrebbe dato il gioco… Da quel momento ho iniziato ovviamente a pensare, comunque stavo battendo il favorito qui. Mi sono fermato un po` troppo, ovviamente dare un po` di vantaggi a uno così è impossibile. Ma non mi sono innervosito, ha giocato bene lui".

TENNIS: FOGNINI ELIMINATO DA MURRAY

TENNIS: FOGNINI ELIMINATO DA MURRAY

ORE 20:44 Niente da fare per Fabio Fognini nel singolare maschile di tennis. L'azzurro è uscito negli ottavi di finale, dopo però aver messo paura a Andy Murray, che alla fine si è imposto per 6-1, 2-6, 6-3. Lo scozzese è il campione in carica di Londra 2012 e numero 2 del mondo.

CANOA C2: ORO AGLI SLOVACCHI SKANTAR

ORE 20:42 Ladislav e Peter Skantar hanno vinto la medaglia d'oro nell canoa slalom maschile C2 alle Olimpiadi di Rio de Janeiro con il tempo di 101.58. Argento ai britannici David Florence e Richard Hounslow (102.81), bronzo ai francesi Gauthier Klauss e Matthieu Peche (103.23).

VELA: TARTAGLINI IN TESTA NELLA RS:X

VELA: TARTAGLINI IN TESTA NELLA RS:X

ORE 20:21 Dopo le regate odierne nella vela, Vittorio Bissaro e Silvia Sicouri occupano la sesta posizione (25 p.) dopo 3 race del Nacra 17. Mattia Camboni è invece quindicesimo (121 p.) dopo 7 race dell'RS:X. Giorgio Poggi (Finn) è 15^ (63 p.) dopo 5 race. Il 470 femminile - Elena Berta e Alice Sinno - occupa la 19a posizione (48 p.) dopo 3 regate. Mentre Flavia Tartaglini è al comando (con 25 p.) nell'RS:X.

NUOTO: PANZIERA FUORI DALLE SEMIFINALI

ORE 20:18 Margherita Panziera è stata eliminata nelle batterie dei 200 dorso. L'azzurra è la prima delle escluse dalla semifinale con il 17° tempo complessivo in 2'10"92.

CANOA K1: HORN SENZA MEDAGLIA

ORE 20:15 Sono durate poco le speranze di medaglia di Stefanie Horn nella canoa slalom K1. L'azzurra, infatti, è uscita subito dalle prime tre dopo la sua discesa nella finale: ha chiuso all'ottavo posto (107.22). La medaglia d'oro è andata alla spagnola Maialen Chourraut (98.65) davanti alla neozelandese Luuka Jones (101.82), argento, e all'australiana Jessica Fox (102.49), bronzo.

NUOTO: CODIA AVANTI, RIVOLTA FUORI

ORE 19:54 Piero Codia centra l'ingresso nella semifinale dei 100 farfalla. L'azzurro ha chiuso al secondo posto la sua batteria con il crono di 51"72. E' già fuori invece Matteo Rivolta, sesto in batteria con 52"67.

NUOTO: RECORD OLIMPICO DELLA LEDECKY NEGLI 800SL

ORE 19.37 Katie Ledecky ha realizzato il nuovo record olimpico negli 800 stile libero ai Giochi di Rio de Janeiro. La fuoriclasse statunitense ha fermato il crono sull'8.12.86 durante le batterie.

TENNIS, DOPPIO: ELIMINATE ERRANI-VINCI

TENNIS, DOPPIO: ELIMINATE ERRANI-VINCI

ORE 19.25 Finisce, un po' a sorpresa, l'avventura delle 'Cichis': Sara Errani e Roberta Vinci sono state eliminate nel doppio, ai quarti di finale. Alla semifinale accedono le ceche Safarova-Strycova con il punteggio 4-6 6-4 6-4. Una delusione per le azzurre, che erano in vantaggio dopo il primo set.

ZUBLASING: "FA MALE, MA HO LOTTATO"

Dopo il quarto posto nella carabina 50 metri tre posizioni Petra Zublasing non si perde d`animo: mancare di un soffio il podio ai Giochi Olimpici "fa male", riconosce la tiratrice di Bolzano, che però si consola con il fatto di "aver lottato fino alla fine". "Dico sempre che ho sfortuna, perché alla fine il quarto posto tocca sempre a me", spiega a caldo in zona mista, "quest`anno ne ho presi tre di fila... è sempre brutto perché avevo sette punti di vantaggio in gara, me li ero guadagnati duramente sparando veramente bene. Io mi sentivo come `ora spacco il mondo` e ho sparato in questo modo. Ero davanti a chi è andato poi sul podio. Quando ti senti la migliore e arrivi al quarto posto fa male, ma sono comunque contenta di aver sparato veramente bene".

CANOA K1: STEFANIE HORN IN FINALE

CANOA K1: STEFANIE HORN IN FINALE

ORE 19.00 Stefanie Horn agguanta la qualificazione alla finale nella canoa K1. L'atleta azzurra ha chiuso la semifinale con l'ottavo tempo. Alla finale, che si disputerà a partire dalle 20, parteciperanno in 10. La migliore, in semifinale, è stata l'austriaca Kuhnle.

NUOTO: DOTTO IN SEMIFINALE NEI 50 SL

ORE 18:30 Luca Dotto ha superato l'ostacolo della prima batteria, chiusa al terzo posto, nei 50 metri stile libero conquistando l'accesso alla semifinale in 21"87 (nono tempo assoluto). Fuori, invece, Federico Bocchia, 37° tempo totale in 22"54. Stanotte la semifinale.

TENNIS, NADAL AI QUARTI

ORE 18:14 Ottavo di finale sul velluto per Rafa Nadal. Lo spagnolo ha battuto 7-6 6-3 il francese Simon. Il maiorchino ai quarti troverà uno tra Bellucci e Goffin. Avanti anche Del Potro, in rimonta con il giapponese Taro Daniel.

CARABINA 50M: ZUBLASING QUARTA

ORE 17:49 Medaglia di legno amarissima per Petra Zublasing. Per tutta la gara in lotta per un piazzamento sul podio, l'altoatesina nella carabina 50 m tre posizioni ha pagato il suo ultimo sparo, 9.2, finendo quarta ai piedi del podio. Un vero peccato. L'oro è andato alla tedesca Barbara Engleder, davanti alla cinese Zhang Binbin e all'altra cinese Li Du.

CANOTTAGGIO: DELUSIONE 4 SENZA PESI LEGGERI, QUARTI

CANOTTAGGIO: DELUSIONE 4 SENZA PESI LEGGERI, QUARTI

ORE 16:56 Delusione per il quattro senza pesi leggeri azzurro con La Padula-Goretti-Oppo-Ruta. L'imbarcazione italiana, che aveva grandi velleità di medaglia, ha chiuso al quarto posto la finale, cedendo nel finale dopo una gara combattuta. Oro alla Svizzera, argento alla Danimarca e bronzo alla Francia.

PALLANUOTO: IL SETTEROSA BATTE L'AUSTRALIA 8-7

PALLANUOTO: IL SETTEROSA BATTE L'AUSTRALIA 8-7

ORE 16:49 Prova di grande maturità del Setterosa che batte 8-7 l'Australia e resta a punteggio pieno nel girone A del torneo femminile di pallanuoto. L'Italia del ct Fabio Conti, reduce dal grande successo sul Brasile all'esordio, regola le vice campionesse del mondo in un match in cui ha risposto colpo su colpo alle reti delle avversarie. Decisiva la marcatura di Bianconi a 49 secondi dalla fine. Il Setterosa tornerà in piscina sabato contro la Russia.

CANOTTAGGIO: DUE DI COPPIA UOMINI, BATTISTI-FOSSI QUARTI

CANOTTAGGIO: DUE DI COPPIA UOMINI, BATTISTI-FOSSI QUARTI

ORE 16:36 Sfuma la medaglia per il due di coppia azzurro: Fossi e Battisti si sono infatti piazzati al quarto posto nella finale. L'oro è andato alla Croazia, con la coppia dei fratelli Sinkovic. Argento per la Lituania (Griskonis-Ritter), bronzo alla Norvegia (Tufte-Borche). "Il quarto posto è sempre il peggiore, ma avevamo già fatto un miracolo ad entrare in finale. Gli altri erano più forti di noi", ha detto Fossi al termine della gara. Il podio è sfumato per quattro secondi.

CANOTTAGGIO: DUE DI COPPIA DONNE, ORO POLONIA

ORE 16:17 Oro alla Polonia con la coppia Madaj-Fularczyk nel due di coppia donne. Argento alla Gran Bretagna (K. Grainger e V. Thornley), bronzo alla Lituania con D. Vištartaitė e M. Valčiukaitė.

DI COSTANZO-ABAGNALE: "CI ABBIAMO CREDUTO"

ORE 16:15 "Siamo contentissimi, ci abbiamo creduto fin dalla prima volta che abbiamo messe piede qui a Rio". Così Marco Di Costanzo commenta ai microfoni della Rai il bronzo olimpico vinto nel 2 senza alle Olimpiadi di Rio. "Siamo cresciuti negli ultimi 20 giorni, ci abbiamo messo il cuore e la testa. Non abbiamo avuto paura di niente e siamo contentissim", ha ribadito. Di Costanzo ha poi dedicato la medaglia ai due componenti 'designati' per il 2 senza Niccolò Mornati e Vincenzo Capelli costretti a rinunciare ai Giochi dopo la positività del primo: "E' una medaglia che va anche a loro". Emozionato il più giovane dei due azzurri, Giovanni Abagnale: "Questa è una barca giovane, abbiamo ruisposto bene e siamo riusciti a prenderci questa medaglia. Voglio ringraziare tutti quelli che ci hanno incoraggiato".

CANOTTAGGIO, FINALE DUE SENZA: DI COSTANZO-ABAGNALE DI BRONZO!

CANOTTAGGIO, FINALE DUE SENZA: DI COSTANZO-ABAGNALE DI BRONZO!

ORE 15:53 È medaglia per l'Italia. Il due senza di Marco DI Costanzo e Giovanni Abagnale sale sul podio nel canottaggio, specialità due senza: medaglia di bronzo per l'Italia. L'oro va alla Nuova Zelanda, argento al Sudafrica, splendido bronzo per gli azzurr.

CARABINA 50 M: ZUBLASING IN FINALE

CARABINA 50 M: ZUBLASING IN FINALE

ORE 15:40 Petra Zublasing vola in finale nella carabina 50 m tre posizione. Miss Campriani è sempre stata in testa nelle qualificazioni, facendo registrare 589 punti, davanti alla Svizzera Christen. La finale si disputerà alle 17.

CANOTTAGGIO: GERMANIA ORO NEL 4 DI COPPIA U

ORE 15:30 La Germania ha vinto la medaglia d'oro nel 4 di coppia maschile di canottaggio alle Olimpiadi di Rio. Con il tempo di 6.06.81 i tedeschi Philipp Wende, Lauritz Schoof, Karl Schulze e Hans Gruhne hanno preceduto l'Australia e l'Estonia rispettivamente argento e bronzo.

CANOTTAGGIO, 8 CON FUORI AL RIPESCAGGIO

ORE 15.05 Nulla da fare per l'otto con azzurro: l'imbarcazione italiana è stata eliminata, giungendo quinta nel ripescaggio.

CARABINA 50 M: PETRA ZUBLASING AL COMANDO

ORE 14:46 L'azzurra Petra Zublasing è al comando della gara di carabina 50 metri posizioni dell'Olimpiade di Rio dopo le prime serie di tiri di qualificazione. 99-100-100 i punteggio ottenuti dall'altoatesina. La finale di questa prova, in cui le otto qualificate ripartiranno da zero, è in programma alle 12 ora di Rio.

CANOTTAGGIO: QUATTRO SENZA IN FINALE

ORE 14.36 Il quattro senza azzurro (Castaldo-Lodo-Montrone-Vicino) conquista l'accesso alla finale. Nella semifinale gli azzurri si sono piazzati in terza posizione dietro ad Australia e Sudafrica, una posizione che permetto loro di volare in finale, venerdì alle 16.24.

CANOTTAGGIO: PESI LEGGERI, FUORI MIANI-MICHELETTI

ORE 14:27 Nulla da fare neanche per il due pesi leggeri azzurri: Miani-Micheletti hanno chiuso al quarto posto la propria semifinale, per un soffio alle spalle della Polonia, terza e qualificata. Niente finale dunque per la coppia azzurra.

CANOTTAGGIO: FUORI IL DUE SENZA FEMMINILE

CANOTTAGGIO: FUORI IL DUE SENZA FEMMINILE

ORE 14:03 L'Italia del canottaggio ha fallito la qualificazione per la finale del 2 senza femminile alle Olimpiadi di Rio. Sara Bertolasi e Alessandra Patelli sono arrivate solo seste (7.45.44) nella loro semifinale accedendo pertanto alla Finale B. Queste le sei barche qualificate per la finale: Gran Bretagna, Danimarca, Stati Uniti, Nuova Zelanda, Sud Africa e Spagna.

MOGHERINI E LA BANDIERA UE: "DI FRANCISCA BRAVA DUE VOLTE"

ORE 13:12 "La bandiera dell'Europa, gli ideali della meglio gioventù. Brava due volte Elisa Di Francisca". Lo scrive l'alto rappresentante per la Politica estera Ue Federica Mogherini commentando la vittoria di Di Francisca che sul podio ha sventolato la bandiera dell'Ue.

NUOTO: PELLEGRINI "TANTA VOGLIA DI TORNARE A CASA"

ORE 12:27 "Tanta voglia di tornare a casa dalla mia famiglia....". Federica Pellegrini si sfoga su Twitter con due cuori rossi aggiunti al cinguettio.

GOLF: PRIMO GIRO PER MANASSERO E BERTASIO

ORE 12:30 Esordio olimpico nel torneo di golf per Matteo Manassero. Bertasio l'altro azzurro in gara.

TAGS:
Rio 2016
Olimpiadi
Live
Quinta giornata

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X