Rio 2016, è arrivato Schwazer: "Sono pulito, sono qui per gareggiare"

"Sono abbastanza in forma nonostante l’ultimo periodo non sia stato facile"

Schwazer (Ansa)

Alex Schwazer è sbarcato a Rio per quella che sarà la gara più importante della sua vita: convincere il Tas della sua innocenza e vincere l'oro olimpico nella marcia. "In questi anni ci ho messo tantissimo a tornare e a riprendermi, ho faticato tutti i giorni e io sono qua per gareggiare perché è giusto che io gareggi. Il CIO dice che le gare sono per gli atleti puliti e io lo sono”, ha detto a Premium Sport.

“Ho fatto questo viaggio per gareggiare, spero. Sono abbastanza in forma nonostante l’ultimo periodo non sia stato facile e adesso vedremo domani cosa si deciderà sul mio caso. Io comunque ho portato tutto per stare qui più di tre giorni. Sono qua con il mio allenatore, non sono solo", ha aggiunto.

TAGS:
Rio 2016
Schwazer
Marcia
Olimpiadi
Doping

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X