Rio 2016, ciclismo: Longo Borghini, bronzo di cuore

Terza medaglia azzurra: Elisa sul gradino più basso del podio nella prova in linea. Oro all'olandese Van der Breggen

Foto AFP

Arriva dal ciclismo la terza medaglia della spedizione azzurra a Rio 2016. Nella prova in linea femminile Elisa Longo Borghini conquista un bronzo tutto di cuore e di fatica: l'azzurra sale sul gradino più basso del podio, arrivando dietro all'olandese Anna Van der Breggen e alla svedese Emma Johansson. Ottima prestazione della formazione azzurra, che riscatta la sfortunata prova della squadra maschile nella gara di sabato.

E proprio da una caduta bisogna partire, anche in questo caso. Ieri era stato Vincenzo Nibali la vittima della discesa verso Copacabana, oggi tocca ad Annemiek van Vleuten: l'olandese era in fuga, come l'azzurro, ma è stata protagonista di un terribile scivolone a 10 chilometri dal traguardo. Ecco allora che il gruppo di fuggitive si ricompatta e viene fuori tutta la grinta della Longo Borghini, che conquista un bronzo fondamentale per smuovere un medagliere sin qui piuttosto povero.

La 24enne di Ornavasso arriva sul traguardo con quattro rivali: è l'Olanda a prendersi comunque un oro strameritato con la Van der Breggen, la più rapida in volata. L'argento va invece alla svedese Johansson, poi c'è Elisa che riesce a dimostrarsi più veloce e grintosa della stanchissima americana Mara Abbott. E' un bronzo che dà fiducia alla truppa azzurra e anche al movimento ciclistico, uscito con le ossa rotte dalla sfortunata gara maschile.

TERRIBILE CADUTA, LA VA VLETUEN: "HO TANTE FRATTURE MA STO BENE"

Si era temuto il peggio per Annemiek van Vleuten, la ciclista olandese caduta rovinosamente in discesa, mentre era in testa. Tre fratture alla colonna vertebrale in zona lombare, un forte trauma cranico. Ma dall'ospedale la ciclista ha twittato. Innanzitutto i complimenti alla compagna di nazionale, che ha vinto l'oro. E poi un aggiornamento: "Ho diverse fratture e ferite, ma starò bene. Sono più che altro dispiaciuta per come è andata la gara, che era stata la migliore della mia carriera".

TAGS:
Rio
Olimpiadi
Ciclismo
Longo Borghini

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X