FRANCIA

Francia, Giroud: "Il mio ultimo Mondiale ma lo vivo come il primo"

L'attaccante del Milan: "Il record di Henry è a due gol di distanza? Sarebbe un peccato fermarsi a due..."

  • A
  • A
  • A
© Getty Images

Olivier Giroud carico a pochi giorni dall'inizio del Mondiale in Qatar 2022 con la maglia della Francia: "Arrivo a questo appuntamento con lo stato d'animo di chi sa che sarà l'ultima volta che giocherà i campionati del mondo. Sono carico come fosse la prima volta e voglio godermi ogni momento". L'attaccante del Milan è a due gol dal record di gol di Henry (51 in 123 partite) con la maglia dei Bleus: "Sarebbe un peccato fermarsi a due ed eguagliarlo solamente... ma, parlando seriamente, è già un onore essere al secondo posto dietro di lui. Deschamps avrà bisogno di tutti, se mi chiamerà in causa farò modo di essere pronto a rispondere presente ed essere decisivo".

Giroud, parlando a France Tv Sport, sottolinea come la Francia sia "ansiosa di difendere il titolo del 2018". Il 36enne continua: "Ci tenevo a non chiudere la mia pagina con la nazionale con il fallimento a Euro 2020, ed ero rimasto deluso delle mancate convocazioni dopo gli Europei. Ma nella vita non ti viene dato niente, devi andare a prendere ciò che vuoi: ho avuto la voglia e la motivazione per tornare a vestire la maglia della nazionale".

 

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti