Giro d'Italia, Nibali: "Non potevo fare di più"

Lo Squalo: "Dumoulin ha meritato la vittoria"

  • A
  • A
  • A

Vincenzo Nibali ha chiuso il Giro d'Italia al terzo posto e ha reso onore al vincitore Tom Dumoulin: "Più di questo non potevo fare, anche ieri abbiamo cercato di attaccare e anche l'altro ieri lo abbiamo fatto, però le energie erano quello e le crono sono state un po' l'ago della bilancia di questa corsa. Per un paio di giornate mi sono mancate le gambe, ho perso quei 30"-40" sul Blockhaus, il Giro è stato molto livellato. Ci ho provato, ma non potevo fare di più".

Poi lo Squalo di Messina ha lasciato le spalle delle polemiche degli altri giorni: "Le parole che si sono dette l'altro giorno sono state generate dalle sue dichiarazioni, sapevamo che lui era il più forte a cronometro, ma ha dimostrato di meritare la vittoria. Oropa e Blockhaus le mie giornate-no".

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments