EURO 2024

Italia verso la Spagna: Spalletti non cambia, stessi 11 dell'Albania

Oggi gli Azzurri svolgeranno l'allenamento di rifinitura, alle 14.30 la conferenza stampa del ct

  • A
  • A
  • A

Dopo la vittoria all'esordio contro l'Albania per l'Italia la sfida con la Spagna di giovedì potrebbe già essere decisiva per staccare il pass per gli ottavi di Euro '24 e per affrontare le Furie Rosse Spalletti non cambia. Nell'allenamento di oggi a porte chiuse il ct azzurro ha provato infatti lo stesso undici che ha battuto la nazionale di Silvinho alla prima giornata confermando quindi la difesa a quattro. Dalle prove effettuate oggi però non si esclude che il 4-3-2-1 della gara contro gli albanesi diventi un 4-3-3 con Frattesi, Jorginho e Barella a centrocampo, Chiesa a destra e Pellegrini a sinistra alle spalle di Scamacca. 

Vedi anche Italia, Buongiorno: "Con la Spagna sempre dura, ma proveremo a imporre il nostro gioco" euro 2024 Italia, Buongiorno: "Con la Spagna sempre dura, ma proveremo a imporre il nostro gioco" Viste anche le qualità di palleggio degli avversari, resta viva l'opzione di vedere Cristante in campo dal primo minuto, ma nell'allenamento di oggi (e anche in quello di ieri), Spalletti non ha cambiato nulla della squadra che "bischerate" a parte ha disputato un'ottima gara all'esordio. Si va quindi verso la conferma in toto dell'undici che ha ribaltato l'Albania, che probabilmente verrà confermato anche nella sessione di rifinitura in programma alle 17.

A togliere ogni dubbio potrebbe essere lo stesso Spalletti, che parlerà in conferenza stampa alle 14.30 per introdurre la sfida contro la formazione di De La Fuente, che comanda il girone insieme all'Italia con 3 punti dopo il successo con la Croazia per 3-0.

Vedi anche Italia, Raspadori: "Possiamo far male alla Spagna. Voglio ritagliarmi il mio spazio" euro 2024 Italia, Raspadori: "Possiamo far male alla Spagna. Voglio ritagliarmi il mio spazio"

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti