STASERA ALLE 21

Italia, sfida alla Spagna per il primo posto: Spalletti non si nasconde e chiede coraggio

Nella casa dello Schalke 04 si preannuncia grande spettacolo: tutto esaurito e tanti vip annunciati sulle tribune

di
  • A
  • A
  • A

Tre anni dopo Wembley, riecco Spagna e Italia. In palio, questa volta, c'è 'solo' il primato del girone B ad Euro 2024, ma l'atmosfera che si respira nei rispettivi ritiri è quella delle grandi partite. Entrambe hanno vinto nella prima uscita in terra tedesca (rispettivamente con Croazia e Albania), e l'esito della sfida che si giocherà a Gelsenkirchen dirà tanto sulle ambizioni delle due nazionali nella rassegna europea. Nessuna si sente favorita, almeno a leggere le parole dei protagonisti alla vigilia: massimo rispetto dell'avversario, con un solo obiettivo chiamato vittoria.

Vedi anche L'Italia si qualifica agli ottavi se...: tutte le combinazioni possibili euro 2024 L'Italia si qualifica agli ottavi se...: tutte le combinazioni possibili

Se la Spagna punterà sul palleggio, sul pressing asfissiante e sulla tanta qualità dei singoli nel segno del ct De La Fuente, Spalletti non vuole essere da meno. Nessuna barricata, nessun cambio di formazione rispetto all'esordio e l'intenzione, almeno sulla carta, di provare a imitare l'atteggiamento delle Furie Rosse. "La chiave è giocare bene a calcio, tenendo di più la palla" ha detto il commissario tecnico toscano. E poi verticalizzare il più possibile: serve tecnica quindi, e pure tanto coraggio. Due elementi che non possono mancare se si vogliono fare le cose in grande.

Spagna e Italia giocheranno senza fare calcoli, un po' come accaduto un anno fa a Rotterdam: in palio c'era la finale della Nations League. 2-1 per gli iberici al 90', con rete decisiva nei minuti conclusivi di Joselu. Era una Nazionale in via di ricostruzione, di passi avanti ne sono stati fatti eccome. Più che il risultato conteranno atteggiamento e organizzazione: nella casa dello Schalke 04 si misureranno le vere ambizioni di vittoria dell'Italia di Spalletti il prossimo 14 luglio a Berlino. Sperando di rivedere nuove notti magiche.

LE PROBABILI FORMAZIONI

SPAGNA (4-3-3): Unai Simon, Carvajal, Le Normand, Nacho, Cucurella; Fabian Ruiz, Rodri, Pedri, Yamal, Morata, Williams. 

ITALIA (4-2-3-1): Donnarumma, Di Lorenzo, Bastoni, Calafiori, Dimarco; Barella, Jorginho, Frattesi; Chiesa, Scamacca, Pellegrini.

Vedi anche Spagna, de la Fuente avverte l'Italia: "Vogliamo vincere, è come una finale. Conosciamo la loro forza" euro 2024 Spagna, de la Fuente avverte l'Italia: "Vogliamo vincere, è come una finale. Conosciamo la loro forza"

  • CALENDARIO
  • CLASSIFICA
  • MARCATORI
CALENDARIO
CLASSIFICA
MARCATORI

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti