Euro 2016: la Francia aspetta Pogba, ultima chance per l'Albania

Contro la Svizzera i Bleus vogliono archiviare il discorso primo posto, mentre la squadra di De Biasi deve battere la Romania e sperare

Euro 2016: la Francia aspetta Pogba, ultima chance per l'Albania

"Ehi Francia non è Pogba il vostro problema ma noi". Tweet ironico ma fino a un certo punto quello pubblicato dalla Svizzera, che nella terza giornata di Euro 2016 può sognare il sorpasso ai padroni di casa: scontro diretto a Lille tra i Bleus (a punteggio pieno nel Gruppo A) e la squadra di Petkovic (4 punti in classifica). Alle 21 in campo anche Romania-Albania, con le aquile di De Biasi che possono ancora sperare di passare il turno in caso di aggancio al terzo posto.

Ai transalpini basterebbe un pareggio per mettere in ghiaccio il primo posto nel girone, ma Deschamps sa che c'è bisogno di una vittoria schiacciante per allontanare le critiche dopo i sofferti successi contro Romania e Albania. Ma soprattutto, gli occhi di tutti sono puntati su Paul Pogba: dopo essere stato inchiodato da una telecamera dedicata della tv elvetica (che ha immortalato il gesto dell'ombrello durante il match con la Romania) ora il numero 10 della Juventus deve dimostrare sul campo di poter diventare grande anche con la maglia della Francia. Deschamps è pronto a dargli fiducia dal 1' e anche Griezmann contro la Svizzera è in odore di una maglia da titolare.

Va in scena al Parc OL di Lione l'altro match del Gruppo A: ci sono ancora speranze di qualificazione per entrambe le squadre. Concrete quelle della Romania, che con una vittoria potrebbe addirittura passare da seconda (serve un rotondo successo della Francia sulla Svizzera); più tenui quelle dell'Albania di De Biasi, che può arrivare solo terza e sperare nel ripescaggio.

TAGS:
Francia
Pogba
Albania
Svizzera
Euro 2016
Romania